Crea sito

Per chiunque sia in contraddizione con l’OMS

Chiunque sia in contraddizione con l’OMS corrotto a conduzione comunista ora viola automaticamente le norme di YouTube

(Natural News)

Un crescente compendio di prove scientifiche sta collegando l’esposizione al 5G all’aumentata gravità dei sintomi del coronavirus di Wuhan (COVID-19), sebbene YouTube non voglia che tu lo sappia .

La piattaforma video di proprietà di Google, che da anni censura le informazioni che ritiene non degne di considerazione, afferma che qualsiasi accusa di 5G esacerbando le infezioni da coronavirus di Wuhan (COVID-19) è una “teoria della cospirazione” e in violazione delle linee guida della piattaforma .

Anche solo mettere in discussione la storia ufficiale dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), il ministero della propaganda di YouTube per il coronavirus di Wuhan (COVID-19), non è più in linea con le “linee guida della comunità” di YouTube, che comandano la totale obbedienza ai decreti dell’entità globalista sulla pandemia.

Inoltre, non è più consentito mettere in discussione o parlare contro il coronavirus di Wuhan (COVID-19) stesso, come chiedere ipoteticamente se è davvero così grave come sostengono le autorità.

“Ora qualsiasi contenuto che contesta l’esistenza o la trasmissione di COVID-19, come descritto dall’OMS e dalle autorità sanitarie locali, viola le politiche di YouTube”, si dice che un portavoce della compagnia abbia affermato in una recente dichiarazione.

“Ciò include le teorie della cospirazione che affermano che i sintomi sono causati dal 5G.”

Secondo YouTube, qualsiasi cosa diversa da ciò che l’OMS sta dicendo sul coronavirus di Wuhan (COVID-19) è “priva di fondamento medico” e quindi non consentita sulla piattaforma YouTube perché potrebbe interferire con le persone che si precipitano fuori per ottenere un trattamento ai primi segni di sintomi.

“Abbiamo chiare politiche che vietano i video che promuovono metodi non comprovati dal punto di vista medico per prevenire il coronavirus al posto della ricerca di cure mediche e rimuoviamo rapidamente i video che violano queste norme quando vengono segnalati a noi”, spiega la dichiarazione di YouTube.

“Per contenuti borderline che potrebbero disinformare gli utenti in modi dannosi, riduciamo le raccomandazioni. Continueremo a valutare l’impatto di questi video sulle community di tutto il mondo “.

Assicurati di ascoltare qui sotto The Health Ranger Report mentre Mike Adams, Health Ranger, parla di alcuni studi scientifici che dimostrano che il 5G fa, in realtà “carica turbo” il coronavirus di Wuhan (COVID-19) e peggiora i suoi sintomi :

Brighteon non censurerà MAI i contenuti video relativi ai rischi per la salute del 5G

YouTube ha recentemente pubblicato un video sul Real di Londra con David Icke, che crede che il 5G sia parte di un complotto globalista molto più ampio per conquistare la società e controllare l’umanità. Icke ha discusso di come le persone in Europa stiano distruggendo le torri 5G e che un numero crescente di persone in tutto il mondo si opponga alla loro installazione.

Indipendentemente dal fatto che le affermazioni di Icke siano pienamente vere, in parte vere o per niente vere, non ha senso. La cosa inquietante è che, ancora una volta, YouTube si è assunto la responsabilità di sorvegliare tutti i contenuti che non rigurgitano la narrativa ufficiale del governo su un determinato argomento, in questo caso il coronavirus di Wuhan (COVID-19).

Tale comportamento è precisamente il motivo per cui abbiamo creato la piattaforma Brighteon.com, che esiste come alternativa alla libertà di parola rispetto a YouTube. Non troverai alcuna censura dei contenuti che affronti i reali rischi per la salute associati alla tecnologia 5G, indipendentemente dal suo collegamento con il coronavirus di Wuhan (COVID-19).

Tendiamo a concordare con la conclusione generale di Icke secondo cui: “Se il 5G continua e arriva dove vogliono portarlo, la vita umana come la conosciamo è finita … quindi le persone devono prendere una decisione.”

Ancora una volta, questo è vero indipendentemente da un potenziale collegamento con il coronavirus di Wuhan (COVID-19) perché il 5G utilizza radiazioni d’onda intense e millimetriche per fornire copertura, e questo tipo di radiazione non si adatta bene alla struttura umana, per dirla semplicemente.

Puoi saperne di più sui pericoli del 5G guardando il potente film documentario 5G Apocalypse: The Extinction Event .

Puoi anche tenere il passo con le ultime notizie sul coronavirus di Wuhan (COVID-19) controllando Pandemic.news .

Le fonti per questo articolo includono:

Infowars.com

NaturalNews.com

NaturalNews.com

Fonte Articolo: https://www.naturalnews.com/

®wld

************************

Ecco alcune delucidazioni del passato in merito all”OMS

Inventori di Malattie – Documentario RAI – C’era una volta
La falsa pandemia illustrata dal documento shock della TV svizzera

PENSIAMO AL DOPO

 

di: Dottor Roberto Slaviero – collaboratore

02.04.2020  

La morsa non diminuisce a causa dei dati ancora “preoccupanti”. Sulla raccolta dei dati, ne ho già ampiamente parlato e non ci torno su.

 

Resta l’anomalia inspiegabile della zona Bg-Bs; 

 

la NBC russa sta eseguendo i suoi controlli, a quanto pare, ma nulla trapela, e se trapelasse, la nuova commissione Rai appena instaurata, ed anche gli altri media tutti appiattiti e succubi alla voce dei padroni, non farebbero probabilmente trapelare nulla. Incredibile come l’Italia, stia diventando a livello informativo, come la vecchia Russia bolscevica della Pravda, organo unico di informazione, nel mentre che, proprio una brigata russa specializzata in guerra chimico-batteriologica, ci stia aiutando a capire: giochi del destino e della rinascita dell’Aquila bicipite Zarista! Comunque la stretta prima o poi finirà, ed allora dovremo NON dimenticare gli accadimenti e controllare come si evolveranno le situazioni post belliche; poiché di guerra mondiale trattasi, guerra che porterà gigantesche variazioni sul potere economico e politico del pianeta.

 

Mes o non Mes, Bei o non Bei, oggi non sappiamo ancora che fine farà l Italia. Comunque qualsiasi fine farà, non dovremo dimenticarci di:

 

—————–

 

Negli anni ottanta, avevamo circa 500mila posti letto ospedalieri, ed eravamo considerati i numeri uno per assistenza sanitaria sul pianeta. 

 

Oggi, mi pare, i posti letto siano circa 220 mila, con una diminuzione spropositata delle stanze di rianimazione; diminuzione, che è la causa principale del macello a cui stiamo assistendo.

 

La Germania ha quasi 4 volte i numeri di rianimazione rispetto a noi.

 

Cominciamo allora, a prendere i più recenti politici ed amministratori della sanità e della spesa pubblica, scendendo poi negli anni a chi è ancora in vita e richiediamo dei processi per attentato alla salute pubblica ed alla Costituzione repubblicana! 

 

Se l’austerità imposta dal mostro brusselliano, chiamato Europa, è stata accettata dai vari governi succedutisi, si sarebbero dovute tagliare altre spese, magari di quella burocrazia, tipo Deep State, che paralizza il nostro paese da decenni! 

 

Invece le amministrazioni, hanno salvaguardato ed implementato loro stesse, a scapito e danno dei cittadini del bene più prezioso, che è la salute. 

 

Se mancavano i soldi, potevano stampare Bot e Cct italici e va a fà un culo il mostro brusselliano! 

 

Non l’hanno fatto e adesso dovranno rispondere al popolo, speriamo, se esiste ancora un minimo di legalità: nel frattempo, ricordatevi di non farvi più fregare dalle finte opposizioni del recente passato e presente: basta Euro, basta Austerità! 

 

Cambiamo l’Europa dal di dentro….ma di che cazzo parlate, sparate solo slogan fornitivi dai gestori del vostro profilo, Face o merde varie: vergognatevi! 

 

Se cambierà l’Europa, sarà per causa della guerra in atto, altro che grazie a voi, falsi sovranisti abbonitori degli incazzati! 

 

Ai giallini e soci del, mai governeremo con voi, dico inoltre; volete digitalizzare tutto, scuole etc, ed andate a nozze adesso col “io resto a casa“, con i vostri ministeri dell’innovazione tecnologiche ed Intel Artif. 

 

State inoltre permettendo che i banditi della telefonia mobile, installino il 5G su tutto il territorio nazionale, senza uno straccio di prova, che tali emissioni non compromettano la salute! 

 

Siete degli infami lucratori, senza nessuna dignità e senza rispetto per la salute: forse la vostra ignoranza, non vi fa neanche porre il problema del bene o del male…siete pessimi e imperdonabili! 

 

Lo sapete che Whuan è la prima città al mondo, completamente 5gizzata? Tutto controllato 24 ore su 24, peggio che nei film distopici, con droni che controllano anche la vostra temperatura corporea…arrestatelo che ha la peste!

 

Altro che via della Seta … Una dittatura moderna stile Orwelliano. 

 

E’ questo che volete per i vostri figli? Se ne avete, poiché molti italiani pare si gingillino in altre tecniche amorose ultimamente, magari anche virtuali…uno spettacolo di immaginazione. 

 

Anche dal Vaticano, viene un plauso per i lavoro svolto dai Media, per far sentire meno la solitudine, ai reclusi; bene, ottimo, ma quali informazioni? 

 

Quelle sempre degli stessi virologhi o infettivologhi, che strepitano nei salotti televisivi 

 

la stessa solita solfa del pensiero unico scientifico…e che inoltre denunciano colleghi che non la pensano come loro?! 

 

Peggio dell’Inquisizone ecclesiastica del passato siete; probabilmente prezzolati dai boss dei vaccini &company…vergognatevi! 

 

Tornando a quel che resta del cattolicesimo cristiano, avrei voluto proprio vedere se, non dico il “mio amico” Albino Luciani, Papa del sorriso ed eliminato velocemente dai serpentoni, ma anche se il prode Polacco, distruttore del bolscevismo, avrebbe chiuso la Chiese! 

 

Personalmente preferisco pregare nei boschi, ma credo siate proprio degli svenduti al sistema, per non pensarla peggio; avete fatto a pezzi i sensi della speranza e della fede, in nome di una “pestilenza“, che ha fatto ad oggi 40-50 mila presunti morti “stimati” in tutto il pianeta… 

 

Nulla di fronte, ad esempio, ai poveri bambini orfani e non, seviziati ed uccisi nel mondo, per messe nere, pedofilia e commercio di organi… vergognatevi anche voi! 

 

Quando si ripartirà piano piano, ed a livello economico e sociale raccoglieremo i pezzi di questo disastro, volutamente calcolato dai pochi marpioni serpentoni del pianeta, che con abile tecnica ad orologeria, studiata precisamente nei dettagli, ci hanno imbavagliato grazie al Nemico Invisibile, ricordatevi delle cose sopra elencate e non abbiate pietà soprattutto, di quei pessimi legulei (avvocati di mezza tacca, o anche pedanti e cavillosi), che ci hanno ridotti a sto livello, per arricchire se stessi o per compiacere ai potenti del mondo, svendendoci al miglior acquirente! 

 

Che altro dire; non fare movimento e non prendere il sole fa ammalare! 

 

Se invece l’aria sul pianeta è tossica per qualche altro motivo, potreste allora dircelo…grazie! 

 

Tra l’altro, qualche giorno fa, le PM10, sono schizzate alle stelle soprattutto nella padania, per dei venti provenienti dal Caucaso e dal Mar Caspio, cosi ci è stato riferito, nonostante che aerei ed auto, non siano più in circolazione! 

 

Anni fa, già segnalai più volte, la presenza di nucleotidi radioattivi sui cieli europei, tipo Iodio 131 e Rubidio per fare due nomi.

 

Nessuno ne parlò e nessuno ne parla … sono fake probabilmente! 

 

Non so in quanto tempo riusciremo a liberarci da questi pessimi e diabolici governanti; forse mai, in quanto i soldi comandano il mondo e tutti hanno il loro prezzo, per dirla alla Lenin. 

 

Comunque un ultimo invito:

– non comprate nessun apparecchio 5G o firmate nessun contratto 5G 

 

– non acquistate apparecchi domestici nuovi, poiché hanno già installato il whirless, che dovrebbe dialogare con l’Internet delle cose, del vostro idiotissimo Smart 

 

– riunitevi in assemblee e richiedete ai vostri amministratori municipali, la moratoria assoluta sul 5G 

 

– quando vi chiameranno a votare, se ci andrete, pensate bene a cosa fare 

 

– non guardate mai più i Tg e i salotti degli stronzoidi televisivi, fintanto che, almeno la Tv pubblica, non venga riformata.

All’editore famoso, che ho visto in rete, gongolarsi per la salita degli indici di ascolto televisivi e internautici delle sue testate, sfruttando la paura delle persone e terrorizzandole sempre più, con sirene di ambulanze 24 ore su 24 dico:

 

“Memento, homo, quia pulvis es, et in pulverem reverteris“

 

ovvero 

 

“Ricordati uomo, che polvere sei e in polvere ritornerai” 

 

“Infatti, che giova ad un uomo se guadagnasse tutto il mondo, ma patisse danno per la sua anima?“ 

 

…lo so che non ci credete…ma ci crederete, speriamo quanto prima!

 

Auguri a tutti e resistere.

 

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

 

®wld

A livello globale, le ramificazioni del 5G sono immense

  

5G e l’epidemia cinese  

Jon Rappoport, Ospite

Tempi di veglia  

Quando si verifica un evento importante, le persone pesano. Una persona dice: “X è la causa”. Un altro dice: “No, Y è la causa”. È possibile che X e Y causino entrambi l’evento? Ovviamente. Ma le persone hanno la tendenza a puntare a una e una sola spiegazione. Questo è un fattore psicologico che non ha nulla a che fare con la verità. Se una persona muore di fame e va anche senza acqua, c’è solo una ragione per la sua malattia? Entrambe le cause insieme stanno creando una situazione terribile. Nell’attuale “epidemia”, la combinazione di un mortale inquinamento atmosferico nelle città cinesi e il lancio della tecnologia 5G potrebbero funzionare entrambi con un effetto orribile.

Ecco una tipica definizione standard di 5G, del settore: “5G è la rete mobile di quinta generazione. Ci vorrà un ruolo molto più ampio rispetto alle generazioni precedenti. 5G eleverà la rete mobile non solo per interconnettere le persone, ma anche per interconnettere e controllare macchine, oggetti e dispositivi. Garantirà nuovi livelli di prestazioni ed efficienza che consentiranno nuove esperienze utente e collegheranno nuovi settori.” (Qualcom.com)

“Noi sottoscritti scienziati, medici, organizzazioni ambientaliste e cittadini di (__) paesi, chiediamo con urgenza di fermare lo spiegamento della rete wireless 5G (quinta generazione), incluso 5G da satelliti spaziali. Il 5G aumenterà enormemente l’esposizione alle radiazioni di radiofrequenza (RF) in cima alle reti 2G, 3G e 4G per le telecomunicazioni già in atto. Le radiazioni RF si sono dimostrate dannose per l’uomo e l’ambiente. Lo spiegamento del 5G costituisce un esperimento sull’umanità e sull’ambiente definito come un crimine ai sensi del diritto internazionale.”

“Le società di telecomunicazioni di tutto il mondo, con il supporto dei governi, sono in procinto di lanciare nei prossimi due anni la rete wireless di quinta generazione (5G). Questo è destinato a fornire ciò che è riconosciuto per essere un cambiamento sociale senza precedenti su scala globale. Avremo case “intelligenti”, imprese “intelligenti”, autostrade “intelligenti”, città “intelligenti” e auto a guida autonoma. Praticamente tutto ciò che possediamo e acquistiamo, dai frigoriferi e lavatrici ai cartoni del latte, spazzole per capelli e pannolini per bambini, conterrà antenne e microchip e sarà collegato in modalità wireless a Internet. Ogni persona sulla Terra avrà accesso immediato alle comunicazioni wireless ad altissima velocità e bassa latenza da qualsiasi punto del pianeta, anche nelle foreste pluviali, nell’oceano centrale e nell’Antartico.”

“Ciò che non è ampiamente riconosciuto è che ciò comporterà anche un cambiamento ambientale senza precedenti su scala globale. La densità pianificata dei trasmettitori di radiofrequenze è impossibile da prevedere. Oltre a milioni di nuove stazioni base 5G sulla Terra e 20.000 nuovi satelliti nello spazio, 200 miliardi di oggetti trasmittenti, secondo le stime, faranno parte dell’Internet of Things entro il 2020 e un trilione di oggetti pochi anni dopo. Il 5G commerciale a frequenze più basse e velocità più basse è stato distribuito in Qatar, Finlandia ed Estonia a metà 2018. Il lancio del 5G a frequenze estremamente elevate (onde millimetriche) dovrebbe iniziare alla fine del 2018.”

Nonostante la diffusa negazione, l’evidenza che le radiazioni in radiofrequenza (RF) siano dannose per la vita è già travolgente. Le prove cliniche accumulate di esseri umani malati e feriti, prove sperimentali di danni a DNA, cellule e sistemi di organi in un’ampia varietà di piante e animali e prove epidemiologiche che le principali malattie della civiltà moderna – cancro, malattie cardiache e diabete – sono in gran parte causato dall’inquinamento elettromagnetico, costituisce una base di letteratura di oltre 10.000 studi peer-reviewed.”

“Se i piani del settore delle telecomunicazioni per il 5G giungono a compimento, nessuna persona, nessun animale, nessun uccello, nessun insetto e nessuna pianta sulla Terra saranno in grado di evitare l’esposizione, 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno, ai livelli di radiazione RF che sono decine a centinaia di volte più grandi di ciò che esiste oggi, senza alcuna possibilità di fuga in qualsiasi parte del pianeta. Questi piani del 5G minacciano di provocare effetti gravi e irreversibili sull’uomo e danni permanenti a tutti gli ecosistemi della Terra.”

Poiché le trasmissioni di segnali 5G possono spostarsi, con precisione utile, solo su distanze molto brevi, si vede il riferimento, nella petizione, a milioni di stazioni di base che verranno costruite in tutto il mondo. Direi MOLTI milioni, se non miliardi. Saranno posizionati su pali della luce, su edifici, su recinzioni, su ogni tipo di struttura. Prossimamente nel tuo quartiere; forse sul marciapiede proprio fuori dalla casa o dal condominio. 

E alla fine, quando nel corpo sono installate minuscole nanomacchine (sensori) per segnalare, in tempo reale, i cambiamenti fisici e diagnosticare le malattie, avrai il tuo trasmettitore 5G interno. Le meraviglie non cesseranno mai? 

Numerosi ricercatori indipendenti hanno attribuito i cosiddetti effetti “epidemici” in Cina al lancio della dannosa tecnologia 5G. 

Ho scritto e pubblicato diversi backgrounder sul 5G e sto stampando degli estratti alla fine di questo pezzo. 

Il primo problema è: quanto 5G è attualmente attivo e funzionante nelle principali città cinesi? E una domanda alleata: quanta parte del 5G cinese sta funzionando nella banda di frequenza 60HGz, che sembra essere la più dannosa per la salute? 

Ecco una dichiarazione da lightreading.com, datata 24 febbraio di quest’anno. Unisce la previsione al rapporto: “China Unicom e il suo partner di lancio China Telecom hanno concordato in una conferenza speciale giovedì scorso per accelerare il loro sviluppo del 5G”.

“Le due telecamere, che l’anno scorso hanno raggiunto un accordo per costruire e condividere congiuntamente le loro reti 5G, si sono impegnate a distribuire 250.000 stazioni base entro la fine del terzo trimestre, un quarto in anticipo rispetto al programma …”

“Nella prima metà del 2020 prevedono di distribuire 100.000 stazioni base in 47 città, secondo quanto riferito da China Security Times”.

“A partire dal 20 febbraio, i due operatori avevano messo in servizio 64.000 stazioni base 5G a livello nazionale.”

Cos’è una stazione base? Il termine sembra applicarsi alle installazioni di relè sia piccole che grandi per il passaggio lungo le trasmissioni 5G. Una piccola stazione potrebbe avere le dimensioni di una scatola da scarpe attaccata a un palo della luce. Potrebbe essere molto, molto più grande, un hub contenente molte antenne. 

Per il momento, supponiamo che le stazioni base citate nell’articolo precedente siano una combinazione di installazioni grandi e piccole. Entrambi i tipi sarebbero necessari per lanciare una vasta rete 5G. 

64.000 stazioni base 5G attualmente in funzione in tutta la Cina potrebbero non sembrare un numero molto grande. Ma potrebbe essere un gran numero, se solo un numero limitato di città ospiterà queste stazioni. E forse altre società di telecomunicazioni sono molto attive e forse hanno installato più stazioni. 

Quanto 5G è attualmente distribuito a Wuhan, che si dice sia il centro cinese iniziale per la distribuzione del 5G? Wuhan, ovviamente, è stato chiamato “l’epicentro dell’epidemia di coronavirus”. Se le previsioni del 5G per il 2018 e il 2019 sono vicine alla precisione, la risposta sarebbe: molto.  

Qualsiasi dispiegamento significativo del 5G nelle città cinesi può creare danni umani. E, naturalmente, per nascondere questo danno, sarebbe invocata la storia di copertina di THE VIRUS. “Non incolpare il nostro 5G aziendale, né cercare di far deragliare le centinaia di miliardi di dollari che ci arrivano immediatamente. È il coronavirus. Saluta il virus.”  

Un’affermazione MOLTO seria: quando il 5G impiega una banda di frequenza a 60 GHz, si verifica un’interruzione delle molecole di ossigeno e la capacità cruciale dell’emoglobina di raccogliere ossigeno e trasportarlo in tutto il corpo è gravemente compromessa. Ho consultato una fonte attendibile. Finora, mentre continuo a cercare ulteriori prove, ritengo che questa valutazione sia troppo convincente per essere respinta. La mancanza di un dibattito aperto tra i professionisti è un segno del fatto che la questione vitale viene messa in secondo piano. 

Tutto sommato, data la letteratura disponibile sul 5G, di fronte al stonewalling e al rifiuto dei professionisti del settore delle telecomunicazioni di avanzare con rapporti onesti, il buonsenso ci dice di guardare a Wuhan e alle altre principali città cinesi e il loro lancio del 5G, per capire il danno umano lì, che viene etichettato erroneamente: “IL VIRUS LO STA CAUSANDO.” 

A livello globale, le ramificazioni del 5G sono immense. Ecco alcuni estratti di precedenti articoli che ho scritto sull’argomento: 

Qualche decennio fa, è stato avviato un movimento per creare una rete elettrica interconnessa per l’intero pianeta. Ci è stato detto che questo sarebbe stato l’unico modo per evitare di sprecare enormi quantità di elettricità e, voilà, portare tutte le nazioni e tutte le persone in un moderno 21° secolo. 

Ma ora è una storia diversa, un’esca classica e un interruttore. L’esca era la promessa di One Grid per tutti. L’interruttore è ciò che il 5G ci porterà: 

100 miliardi o più NUOVI dispositivi online, tutti connessi a Internet e al Cloud. Cosa potrebbe esserci di più sprecato? Cosa potrebbe esserci di più ridicolo? Questo è l’opposto dell’uso di energia sana. 

A chi importa davvero se il suo frigorifero collegato al 5G tiene traccia dei prodotti alimentari al suo interno e ordina nuovi articoli quando la fornitura diminuisce? Chi deve avere un’auto senza conducente 5G che lo porta a lavorare? Chi deve avere una stufa 5G che rileva ciò che viene cucinato e imposta la temperatura per quattro minuti? Chi vive e chi muore se una lavatrice non misura la quantità di sapone immagazzinata all’interno e non ordina il nuovo sapone? Chi sta chiedendo un centinaio di dispositivi a casa sua che lo spiano e registrano le sue azioni? Chi deve caricare un film in due secondi? 

Con 5G, l’obiettivo finale è: ogni dispositivo in ogni casa che utilizza energia sarà “il proprio computer” e la griglia planetaria collegherà TUTTI questi dispositivi a un’autorità di monitoraggio e regolazione dell’energia. 

Come Patrick Wood spiega nel suo classico, Technocracy Rising, che l’Energy Authority mondiale era il sogno degli uomini che hanno lanciato il movimento Technocracy, in America, negli anni ’30. 

Stabiliscono i requisiti chiave – che non erano tecnicamente possibili allora, ma sono abbastanza fattibili ora: misurazione in tempo reale continua della produzione e dell’uso di energia da un’estremità all’altra del pianeta …

… In modo che sia la produzione che il consumo di energia possano essere controllati. “Per il bene di tutti”, ovviamente.

Il 5G è una tecnologia per realizzare ciò.

Globalisti: “Stiamo promettendo uno straordinario futuro a lungo termine di” case automatiche “, dove tutto è fatto per te. Ma davvero, questa è la storia di copertina. In definitiva, vogliamo essere in grado di misurare ogni unità di energia utilizzata da ogni dispositivo in ogni casa – e attraverso l’IA, regolare quanta energia lasceremo che ogni individuo consumi, momento per momento. Controlliamo l’energia. Siamo i padroni di energia. Se vuoi correre, operare e dominare il mondo, controlli la sua energia.”

Termini e progetti come rete intelligente, contatori intelligenti, sostenibilità, agenda 21, città intelligenti, cambiamenti climatici: tutto ciò è pianificazione tecnocratica e giustificazione per la regola attraverso l’energia. 

L’inizio di un vero piano razionale per l’energia inizierebbe così: DUMP 5G. Scarica l’intero piano di installazione di piccole celle-trasmettitore su edifici e case, alberi, lampioni e recinzioni in tutto il pianeta. Dimenticalo. Non portare in linea 100 miliardi di nuovi dispositivi. A parte gli estremi pericoli per la salute, è ridicolmente costoso. È sull’ordine di dire che abbiamo bisogno di robot di mezzo metro in piedi sui marciapiedi che lavano le finestre degli edifici per uffici. 

Se una star del cinema vuole installare 30 generatori sulla sua proprietà e fare in modo che gli ingegneri lo costruiscano in una casa automatica, dove può sedersi, premere un interruttore e fare in modo che tre androidi lo portino nella sua vasca da bagno e lo lavino e lo asciughino, bene. Ma progettare una città intelligente completamente interconnessa dal 5G all’Internet of Things? Chi ha dato il consenso informato a ciò? Nessuno. 

Un’autorità globale per l’energia, ovviamente, deciderà che un piccolo Paese africano deve ricevere molta più energia, mentre la Germania, la Francia o gli Stati Uniti dovranno sacrificare l’energia per la causa della giustizia sociale. Ma questo è ancora un altro svantaggio, perché non vedrai i governi ripulire le riserve idriche contaminate di quel piccolo paese africano, o installare impianti sanitari moderni, o limitare il movimento forzato delle popolazioni in città colpite dalla povertà, o il recupero di vaste terre agricole rubate da mega-corporazioni e restituendo quella terra agli agricoltori locali. 

L’intero scopo nascosto di un’autorità energetica è il controllo. 

E poiché l’Autorità è globalista e tecnocratica, mira a ridurre il consumo di energia nelle nazioni industriali e contribuire a rovinare le loro economie, rendendo molto più facile spostarsi e assumere quei paesi. 

Chi nella sua mente corretta proporrebbe un sistema wireless che si affida a molte, molte, molte celle / trasmettitori posizionati uno vicino all’altro, in tutto il mondo? Questo sistema sarebbe molto più vulnerabile alle interruzioni fisiche rispetto all’attuale 4G. 

Puoi trovare molti articoli che affermano che le forze armate statunitensi devono avere il 5G per i loro aerei più avanzati e per lo sviluppo di armi controllate dall’IA. Come funziona? Dove saranno posizionati tutti i trasmettitori / celle a terra e in aria ?? Qui manca qualcosa. Esiste un’altra versione di 5G di cui non ci viene detto? La geoingegneria dell’atmosfera è il mezzo per sintonizzare lo spazio in modo che i segnali 5G possano essere trasmessi senza celle / trasmettitori? 

Parte dell’ossessione degli Stati Uniti di portare il 5G online deriva rapidamente dalla concorrenza con la Cina, che al momento è in testa allo sviluppo e all’esportazione della tecnologia. “Se la Cina ce l’ha, dobbiamo averlo prima e meglio”. Questo atteggiamento elude la questione del perché in primo luogo dobbiamo avere il 5G.

“Insieme al 5G sta arrivando un’altra cosa: Internet of Things. Se lo guardi … il livello di radiazione aumenterà enormemente, eppure l’industria ne è molto entusiasta … proiettano business 5G / IoT come business da $ 7 trilioni”. Prof. Girish Kumar, professore presso il dipartimento di ingegneria elettrica dell’IIT Bombay

E il consumatore ottiene cosa? La capacità di guardare le repliche di Law & Order che sta già guardando? La sua attuale ricezione TV non è abbastanza buona? Gli elettrodomestici di casa sua saranno tutti collegati a Internet, parleranno tra loro, spieranno e registreranno il suo consumo di energia, in combinazione con contatori intelligenti, per il Bene superiore. 

In qualche modo, hai davvero bisogno del tuo tostapane collegato a Internet? Lo vuoi? Non puoi andare d’accordo senza quello?

Indubbiamente, UNA PARTE CHIAVE DEL PROGRAMMA 5G SONO, EVENTUALMENTE, MASSIVI NUMERI DI AUTO GUIDABILI SU STRADE IN TUTTO IL MONDO. Questo è il piano Le auto sono collegate e parlano tra loro. Gli umani non svolgono alcun ruolo in questo. L’Internet of Things tecnocratico decide come, in un dato momento, regolare i flussi di traffico. Gli umani imparano ad essere passivi. 

E CON L’INTERNET DELLE COSE, L’ELITE TECNOCRATICA SARÀ IN GRADO DI INSTALLARE QUOTE E SOFFITTI PER USO DI ENERGIA PER OGNI PERSONA ED ESEGUIRE IL CONTROLLO TOP-DOWN SUL PIANETA.

“Sig. Jones, questa è la voce di casa tua che parla. Hai raggiunto il limite assegnato del tuo consumo di energia per il mese. Prova ad andare d’accordo senza energia fino a quando l’assegnazione del mese prossimo non sarà online …”

Su electricsense.com (5/12/17), viene esposto il “lato positivo” del 5G: “5G e IoT [Internet of Things] promettono di collegarci nelle nostre case, scuole, luoghi di lavoro, città, parchi e spazi aperti a oltre un trilione di oggetti in tutto il mondo. Promette auto che guidano se stesse, lavatrici che ordinano il proprio detersivo e ammorbidente oltre a download e streaming super veloci.”

Secondo Fortune.com il 5G supporterà almeno 100 miliardi di dispositivi e sarà da 10 a 100 volte più veloce dell’attuale tecnologia 4G. (Il 4G era già circa 10 volte più veloce del 3G).”

“Aumenterà la velocità di download fino a 10 Gigabit al secondo. Questo ci permetterebbe che un intero edificio di persone si invii a vicenda i dati in pochissimo tempo, migliorando così la produttività “.

electricsense.com: “5G utilizzerà stazioni cellulari più piccole (e la tecnologia del beamforming) che rimescolerà / decodifichee reindirizzerà pacchetti di dati su un percorso senza interferenze. Ciò potrebbe significare antenne wireless su ogni lampione, palo di servizio, casa e impresa in interi quartieri, città e paesi.

“Migliaia di studi collegano le esposizioni di radiazioni a radiofrequenza wireless di basso livello a un lungo elenco di effetti biologici avversi, tra cui:

* Rotture del DNA a filamento singolo e doppio
* danno ossidativo
* interruzione del metabolismo cellulare
* aumento della permeabilità della barriera ematoencefalica
* riduzione della melatonina
* interruzione del metabolismo del glucosio nel cervello
* generazione di proteine ​​dello stress”

“Dato che il 5G è impostato per utilizzare le frequenze sopra e sotto le bande di frequenza esistenti … Ma la tendenza (varia da paese a paese) è che il 5G utilizzi le bande di frequenza più alte. Il che porta le sue preoccupazioni particolari …”

La più grande preoccupazione è come queste nuove lunghezze d’onda influenzeranno la pelle. Il corpo umano ha tra i due ei quattro milioni di condotti di sudore. Il Dr. Ben-Ishai della Hebrew University, Israele, spiega che i nostri dotti del sudore si comportano come “una serie di antenne elicoidali quando esposti a queste lunghezze d’onda”, il che significa che diventiamo più conduttivi. Un recente studio di New York che ha sperimentato onde a 60 GHz ha affermato che “le analisi della profondità di penetrazione mostrano che oltre il 90% della potenza trasmessa viene assorbita nell’epidermide e nello strato del derma.”

Si dice che gli effetti degli MMW [onde millimetriche] studiati dal dottor Yael Stein della Hebrew University causino anche dolore fisico all’uomo mentre i nostri nocicettori si infiammano riconoscendo l’onda come stimoli dannosi. Quindi stiamo esaminando le possibilità di molte malattie della pelle e il cancro, nonché il dolore fisico alla nostra pelle.”

“Uno studio del 1994 ha scoperto che le radiazioni a microonde di basso livello millimetrico producevano opacità delle lenti nei ratti, che è legata alla produzione di cataratta.”

“Un esperimento condotto dal Medical Research Institute della Kanazawa Medical University ha scoperto che le antenne a onde millimetriche a 60 GHz possono causare lesioni termiche di vari tipi di livelli. Gli effetti termici indotti dalle onde millimetriche possono apparentemente penetrare sotto la superficie dell’occhio.”

“Uno studio russo del 1992 ha scoperto che le frequenze nella gamma 53-78 GHz (quella che il 5G propone di usare) hanno influenzato la variabilità della frequenza cardiaca (un indicatore di stress) nei ratti. Un altro studio russo su rane la cui pelle è stata esposta a MMW ha riscontrato variazioni della frequenza cardiaca (aritmie)”.

“Il 5G utilizzerà onde millimetriche pulsate per trasportare informazioni. Ma come sottolinea il Dr. Joel Moskowitz, la maggior parte degli studi sul 5G sono fuorvianti perché non pulsano le onde. Questo è importante perché la ricerca sulle microonde ci dice già come le onde pulsate abbiano effetti biologici più profondi sul nostro corpo rispetto alle onde non pulsate. Studi precedenti, ad esempio, mostrano come le frequenze del polso delle frequenze abbiano portato a tossicità genetica e rotture del filamento di DNA.”

Questo è solo un esempio degli effetti disastrosi del 5G. C’è molto di più

Sta andando avanti a pieno ritmo per il 5G sul pianeta Terra.

Profitti, controllo dall’alto verso il basso, nuove tecnologie: perché preoccuparsi di approfonditi studi sulla salute? 

Una volta che gli effetti sulla popolazione prendono piede, i medici faranno diagnosi di MALATTIE che sembrano non avere nulla a che fare con il 5G. La chiameranno Sindrome da affaticamento cronico, o una varietà di disturbi del sangue, cercheranno THE VIRUS e svilupperanno nuovi farmaci … l’unica causa che non troveranno è il 5G. 

Cosa sai? Ho scritto l’ultimo articolo su THE VIRUS il 26 marzo 2018, molto prima che emergesse l’attuale “epidemia cinese

Fonte: https://www.wakingtimes.com/

®wld 

Questi sono i cosiddetti focolai del Corona Virus in Italia: Vo’ Euganeo nel Veneto e Codogno nel Lodigiano in Lombardia

DUE + DUE FA QUATTRO! 

In collaborazione con il Dott. Roberto Slaviero

Vo’ Euganeo

nel Veneto

Codogno nel Lodigiano

in Lombardia

Questi sono i cosiddetti focolai del Corona Virus in Italia.

Ad oggi (27.02.20), dopo il Decreto del Governo di domenica 23.02, decreto che evoca uno stato di guerra, la situazione rimane caotica e difficilmente decifrabile.

Paesi interdetti, panico di massa con supermercati vuoti, spostamenti e viaggi ai minimi, con il crollo del turismo e del commercio, in un Italia che vive principalmente di turismo!

Una situazione che se dovesse continuare a lungo condurrebbe nel baratro l’economia!

Ho già parlato in articoli precedenti della mortalità delle normali influenze stagionali,che è significativa; sono migliaia ogni anno e si può ben controllare l’andamento sul sito del Istituto superiore di Sanità.

Ma visto che si evoca una grave epidemia o pandemia, nel caso del corona, vuol dire che qualcosa di grosso sta nel buco del Bianconiglio.

Come ormai sappiamo, il pianeta è governato per lo più da grossi gruppi bancari e multinazionali e i vecchi stati sovrani non esistono più; con qualche eccezione di chi ha ancora la possibilità di stampare la propria moneta.

In Europa nessuno la può stampare, per cui …

Uno dei businnes più significativi del presente è lo sviluppo delle Intelligenze Artificiali e dell’Internet delle Cose e le multinazionali stanno investendo miliardi e miliardi, foraggiando le varie nazioni, per ottenere bande di emissioni elettromagnetiche sui territori; per adesso il 5G!

Ovvero emissioni in frequenza di MILIARDI di Hert: le nostre cellule e il Dna, biologicamente lavorano su frequenze di 8 Hertz!

E adesso veniamo al dunque! Wuhan è una delle prime città cinesi completamente 5gizzata; sembra che nell’autunno scorso siano state installate 30mila antenne 5G.

https://oasisana.com/2020/02/25/coronavirus-secondo-studi-ed-esperti-col-5g-ce-immunodepressione-e-non-assorbimento-dossigeno-cioe-lidentikit-del-virus-seconda-parte-inchie/

E’ anche vero, si dice, che a Wuhan esista un laboratorio militare batteriologico, tra l’altro sviluppato con l’OMS.

Da ciò qualcuno afferma che, il corona sia un virus modificato per creare la famosa pendemia, pandemia che fa molto gola alle multinazionali dei vaccini; multinazionali foraggiate dai miliardari del pianeta, tanto per fare un nome Bill e Melinda Gates…ma ce ne saranno molti altri che rimangono dietro le quinte!

Potete verificare i comportamenti e i guadagni di tali multinazionali nelle Borse mondiali.

Si dice anche che questa è una guerra degli Usa contro la potenza economica cinese della Via della Seta; pensate un attimo se veramente i cinesi sapessero che gli Usa gli hanno spruzzato un virus mortale, cosa sarebbe già accaduto…ci sarebbe ancora il fumo in cielo per i pochi sopravvissuti del pianeta!

Stiamo con i piedi per terra e cerchiamo di non farci fregare, come al solito!

Soprattutto in Italia c’è, per fortuna, una resistenza alla 5gizzazione: 5gizzazione promessa dal ex vice primo ministro del ex governo giallo verde, due anni fa al premier cinese; l’Italia sarà la prima Smart Nation di Europa!

Inutile soffermarsi a dire che, frequenze di milioni o miliardi di Hz, indeboliscano il sistema immunitario; lo capisce anche un idiota, che un sistema corporeo che lavora sugli 8 Hz, non può resistere per lungo tempo a miliardate di Hz.

Quindi cosa c’entrano i Virus?!

Virus e batteri, convivono in equilibrio con il nostro sistema, ma quando il sistema si altera, logicamente possono divenire virulenti…elementare Watson!

Perfetto quindi!

Il paesino veneto in questione, Vo’ euganeo si trova direttamente sotto il Monte Venda: https://www.google.com/maps/place/Monte+Venda/@45.3197428,11.6466251,15z/data=!4m5!3m4!1s0x477f203aa2f118cd:0xa4e2adbc5ddcb2ac!8m2!3d45.3166667!4d11.6666667!5m1!1e4 

Sul Monte Venda c’è una installazione Radar Usa, oltre che altre svariate installazioni militari e civili italiane del controllo aereo del nord-est italiano https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica2/sociopol_globalization_eu408.htm

Inoltre, il Cinto euganeo è stato scelto per la sperimentazione delle emissioni di banda 5G in GigaHz (miliardi di Hz)

http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/2019/03/al-via-la-sperimentazione-della-tecnologia-5g-in-questi-120-ignari-piccoli-comuni/

Vi si sta rischiarando il cervello?

Ospedaletto lodigiano, dove pochi giorni fa è deragliato un frecciarossa

https://www.varesenews.it/2020/02/incidente-frecciarossa-piacenza-casalpusterlengo/897592/ è attaccato a Codogno lodigiano, l’altro focolaio del corona!

“Si pensa che la causa sia uno scambio … Una prima ipotesi sulle cause dell’incidente al Frecciarossa a Lodi è che il treno sia uscito dai binari perché ha incontrato un deviatoio – cioè uno scambio – posizionato in modo errato: il treno, che viaggiava a 280 km/h, ha trovato lo scambio “in deviata”…

Si vocifera che le Fs stiano utilizzando nuovi sistemi di comunicazioni elettromagnetiche in alte bande di frequenza!

Non so, se tra l’altro nelle vicinanze vi siano installazioni militari o simili …

ma mi viene in mente l’esperimento che fece il geniale Marconi, pochi anni prima dello scoppio della seconda guerra mondiale, dove bloccò tutti i motori in un ampio territorio sotto Roma.

LA TESTIMONIANZA DELLA MOGLIE DI MUSSOLINI

Una fonte autorevole d’informazione però è esistita, della quale rimane un’autobiografia. Si tratta di Rachele Mussolini, la moglie del Duce, che nel suo libro “Mussolini Privato” descrive un importante esperimento condotto verso la fine del mese di Giugno 1936 sulla strada che da Roma conduceva ad Ostia.

“Verso la fine di Giugno di quello stesso anno, Benito Mussolini ebbe nuovamente la possibilità di cambiare il corso degli eventi: Guglielmo Marconi aveva messo a punto un’invenzione rivoluzionaria. https://www.hackthematrix.it/?p=16701

Fantasie?
Depistaggi?

Chissà chi lo sa!

Non vi sembra strano che comunque a Codogno vi siano queste “deficienze del sistema immunitario“  e quindi l’insorgenza dell’epidemia virale?! 

Ricapitoliamo adesso!

Abbiamo delle multinazionali che controllano la maggior parte dei governi.

Tali multinazionali guadagnano un sacco di soldi con i vaccini e le malattie. Tali multinazionali hanno deciso probabilmente di sfoltire la popolazione poiché, con l’introduzione delle IA, non hanno molto più bisogno del Sapiens Sapiens; Sapiens che ha solo il nome, in quanto ha perso l’originaria intelligenza del nomade cacciatore ed è diventato tendenzialmente un pigro schiavo idiotizzato!

Capite mie cari!

Non fatevi depistare da complottismi e pandemie artificiali di serpenti o pipistrelli o scienziati pazzi, con virus che si modificano o vengono modificati artificialmente!

Le cose purtroppo sono molto più semplici e comunque lo stesso terrificanti.

Una domanda? Ma qualche Procura della Repubblica non potrebbe aprire un fascicolo…? Verso ignoti chiaramente!

Auguri a tutti e ricordate che la paura vi fotte il sistema immune! Siate forti psicologicamente e non cadete nei tranelli del sistema!

“Ma ora basta cosi, lascia perdere tutti questi ragionamenti, che ti distraggono dalla concretezza della nuova vita che stai per iniziare.

Ciò che è importante è vivere, non pensare; essere e non capire.

“La verità si manifesterà in te come un dono quando meno te lo aspetti, quando rinuncerai a volerla strappare al mistero, con la violenza dei tuoi ragionamenti”

Pierluigi Ighina

Fonte:  http://olisticoaltapusteria.com/

®wld

Covid-19 – Cose da tenere in considerazione

Quando gli ospedali e le forze armate statunitensi rendono pubblicamente una pandemia di coronavirus, è necessario prestare attenzione

Daisy Luther, The Organic Pepper
Tempi di veglia

Se ti fidi dei numeri che escono dalla Cina ( io no ) sembra che stiano contenendo la loro epidemia di coronavirus. Ieri hanno riportato il numero più basso di nuovi casi in età, con 349 pazienti recentemente confermati, in un drammatico calo di oltre 1300 casi in meno rispetto a martedì.

Xinhuanet, l’outlet ufficiale di propaganda del governo cinese, ha riferito:

Il portavoce dell’NHC Mi Feng ha fatto le osservazioni in una conferenza stampa tenutasi mercoledì a Pechino, citando i dati sull’epidemia nella provincia durante la scorsa settimana.

Il conteggio giornaliero dei casi appena guariti e dimessi a Hubei, esclusa la capitale di Wuhan, ha superato il numero di casi recentemente confermati per quattro giorni consecutivi a partire da mercoledì, ha affermato Mi.

Ha anche osservato che il numero di casi recentemente confermati è diminuito in modo significativo dal 13 febbraio in aree diverse da Wuhan e che l’aumento del numero cumulativo di casi confermati è rimasto invariato. ( fonte )

Certo, ci sono molte prove che la Cina ha sempre giocato con i numeri, quindi è difficile non prendere questa “buona notizia” con un granello di sale.

Soprattutto quando centinaia di persone potenzialmente infette sono sbarcate ieri dalla Diamond Princess per tornare a casa in 50 paesi diversi attraverso un’ampia varietà di opzioni di trasporto pubblico.

E in particolare quando il nostro governo si sta impegnando (e visibilmente) a prepararsi per il potenziale di un massiccio scoppio negli Stati Uniti.

Non abbiamo nemmeno visto questo tipo di preparativi quando siamo stati avvertiti dal CDC di prepararci per un focolaio di Ebola nel 2014. Misericordiosamente, abbiamo schivato il proiettile su quello, ma certamente non è stato a causa di un pensiero ben ponderato- protocolli e procedure. L’intera cosa è stata gestita così male che avrebbe potuto provocare un disastro. Forse abbiamo imparato da quello?

CDC ha avvertito che gli ospedali americani sono avvisati di prepararsi

Chiunque sia un predatore sa che in questo momento scarseggiano articoli medici come guanti, maschere N-95 e altri DPI, e anche gli ospedali sono preoccupati per la carenza. La scorsa settimana il CDC ha emesso un avviso:

“Questo è il momento di aprire i tuoi piani di pandemia e vedere che le cose sono in ordine”, ha dichiarato la scorsa settimana la dott.ssa Anne Schuchat, un alto funzionario dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

“Ad esempio”, ha continuato, i fornitori di assistenza sanitaria devono pianificare un “rialzo in ospedale, la capacità di fornire dispositivi di protezione individuale per la forza lavoro, i controlli amministrativi e così via che si potrebbe collocare in un ambiente sanitario “. ( fonte )

In un’intervista separata, la dott.ssa Nancy Messonnier, direttrice del Centro nazionale per le immunizzazioni e le malattie respiratorie del CDC, ha detto ai giornalisti: “Ad un certo punto, è probabile che vedremo la diffusione della comunità negli Stati Uniti o in altri paesi”.

In che modo gli ospedali si preparano all’impatto?

In tutto il paese, gli ospedali stanno prendendo provvedimenti per prepararsi a un assalto di pazienti che potrebbero o meno avere la malattia infettiva. Considerando che è la stagione dell’influenza e molti dei sintomi sono simili a quelli di Covid-19, la capacità di picco potrebbe essere raggiunta molto rapidamente.

Ecco come si stanno preparando alcuni ospedali, secondo un articolo della CNBC:

  • Scripps Health con sede a San Diego sta consolidando forniture mediche come maschere, guanti, abiti e backup. (Aspettatevi che gli ordini alle strutture sanitarie vengano spediti molto prima dei nostri.) Agli operatori sanitari viene insegnato come riutilizzare in modo sicuro le maschere respiratorie N95, in caso di carenza
  • Il Northside Hospital di Atlanta sta osservando i pazienti per i sintomi clinici e la potenziale esposizione al virus. Se sospettano che un brevetto possa essere stato esposto, gli verrà data una maschera e verrà immediatamente spostato in una stanza di isolamento per via aerea, dove rimarranno mentre si trovano in ospedale. “Il controllo delle infezioni e le misure di prevenzione sono sempre una priorità”, ha detto la portavoce Katherine Watson.
  • La NYU Langone Health di New York City ha classificato Covid-19 come “Priorità di Livello 1”. Uno scenario di livello 2 o 3 sarebbe quando “c’è trasmissione in città e inizia a influire sulle operazioni ospedaliere. Il sistema sanitario ha implementato un piano di conservazione e le forniture mediche, in particolare le maschere respiratorie, vengono fornite al personale solo se necessario. “

Cat Ellis, l’autore del Manuale di sopravvivenza al coronavirus di Wuhan , avverte che gli ospedali potrebbero raggiungere la capacità di impennata molto rapidamente e che avrà un impatto maggiore rispetto alle persone con potenziali casi di coronavirus.

Gli ultimi dati che ho potuto trovare su quanti letti ospedalieri sono disponibili negli Stati Uniti sono per il 2018 dall’American Hospital Association. Hanno messo il numero totale di letti d’ospedale nel 2018 a 924.107. Questo è simile ai dati di Stastisca.com e conferma che nel 2018 c’era ancora una tendenza al ribasso nel numero di letti ospedalieri disponibili.

Supponendo che la tendenza al ribasso sia proseguita dal 2018, abbiamo meno di 924 mila posti letto disponibili per ogni persona malata di qualsiasi causa negli Stati Uniti. Siamo di fronte al potenziale scenario peggiore di 2.697.300 ricoveri per il solo coronavirus di Wuhan.

Ciò aumenterebbe il bilancio delle vittime da tutte le cause man mano che gli ospedali raggiungono la capacità di aumento. La capacità di sovraccarico si verifica quando si verifica un afflusso improvviso di pazienti in cui un ospedale viene sopraffatto e non può curare altre persone malate.

In questa situazione, non ci sono più letti e non c’è abbastanza personale ospedaliero per curare altri pazienti.

Spesso, durante una pandemia, non è la stessa malattia pandemica che ucciderà una persona. Durante la pandemia di Ebola del 2014, era normale che le persone morissero per qualche altro problema di salute, e non per l’Ebola, semplicemente perché i dottori e le infermiere avevano troppa paura di mettersi al lavoro. In altri luoghi, anche gli operatori sanitari si ammalarono e incapaci di prendersi cura dei pazienti, dato che ora erano pazienti stessi.

Immagina di andare in travaglio nel mezzo di una crisi pandemica. Mentre il parto assistito da un’abile ostetrica ha costantemente dimostrato di essere sicuro e ha esiti migliori rispetto al parto in ospedale, le cose possono e continuano a andare male. E se ciò accadesse durante una pandemia senza letti disponibili? E se tu o una persona cara avete avuto un infarto o un ictus? E se tu fossi stato in un incidente d’auto o ti fossi ferito in una folla che stava cercando di ottenere gli ultimi rifornimenti dallo scaffale di un negozio di alimentari e avessi bisogno di cure al pronto soccorso? ( fonte )

Essere preparati a trattare piccoli problemi a casa è molto importante quando gli ospedali traboccano di persone che potrebbero o meno avere una malattia potenzialmente mortale.

Anche i militari statunitensi si stanno preparando.

Un ordine esecutivo è stato emesso dallo staff congiunto e approvato dal segretario alla Difesa Mark Esper per avviare ufficialmente piani di pandemia, riferisce il Military Times. Il 1° febbraio, il comando nord degli Stati Uniti è stato incaricato dal Joint Staff “di iniziare una pianificazione prudente nel ruolo assegnato sincronizzando i piani del dipartimento per l’influenza e la malattia pandemiche”.

Tuttavia, Navy Lt. Cmdr. Mike Hatfield afferma che in nessun modo “la pianificazione indica una maggiore probabilità di sviluppo di un evento. Come professionisti militari, pianificare una serie di contingenze è qualcosa che dobbiamo al popolo americano. “

Ma in altre notizie militari, il Dipartimento della Difesa ha annunciato che undici basi militari vicino ai principali aeroporti in tutto il paese hanno istituito campi di quarantena per possibili pazienti affetti da coronavirus. Prima di farti prendere dal panico e urlare “FEMA CAMPS – STANNO ARRIVANDO SU!” rilassare. Queste aree di quarantena, a questo punto, sono destinate a ospitare solo 20 pazienti.

Le installazioni DOD e gli aeroporti che potrebbero supportare come backup terziari sono:

  • JB Pearl Harbor-Hickam, HI (HNL)
  • Great Lakes Training Center Navy Base, IL (ORD)
  • Base di riserva congiunta della stazione aerea navale, TX (DFW)
  • Marzo ARB, CA (LAX)
  • Travis AFB, CA (SFO)
  • Dobbins ARB, GA (ATL)
  • Fort Hamilton, NY (JFK)
  • Kit base navale, WA (SEA)
  • Joint Base Anacostia, DC (IAD)
  • Joint Base McGuire-Dix-Lakehurst, NJ (EWR)
  • Centro di addestramento di Fort Custer (DTW)

In base alla richiesta, il supporto DOD in ciascuna sede sarà limitato alla fornitura di supporto abitativo per un massimo di 20 persone in fase di osservazione in quarantena. Il dipartimento fornirà inoltre spazi per uffici per diversi membri del personale HHS e le loro apparecchiature fino al 22 febbraio 2020. ( fonte )

Naturalmente, con l’evolversi della situazione, queste strutture potrebbero sempre essere ampliate. Esistono già strutture di quarantena DoD per un massimo di mille pazienti.

Sabato, il segretario alla Difesa Mark Esper ha approvato una richiesta del Dipartimento della salute e dei servizi umani per il possibile uso di strutture militari per ospitare 1.000 persone che potrebbero essere messe in quarantena all’arrivo dall’estero a causa di un nuovo virus.

Una dichiarazione del Dipartimento della Difesa afferma che i funzionari di HHS hanno richiesto l’uso di diverse strutture in grado di ospitare almeno 250 persone in singole stanze fino al 29 febbraio. Secondo la dichiarazione, HHS sarebbe responsabile di tutte le cure, i trasporti e la sicurezza degli sfollati. ( fonte )

Le sedi di queste strutture di quarantena sono il 168 ° Reggimento, Regional Training Institute, Fort Carson, Colorado; Travis Air Force Base, California; Lackland Air Force Base, Texas; Marine Corps Air Station Miramar, California. Queste basi sono state recentemente evacuate da Wuhan e dalla sfortunata nave da crociera Diamond Princess stanno aspettando le loro quarantene.

Che cosa significa tutto questo?

Prima di tutto, non significa che dovresti farti prendere dal panico. Tiriamolo via prima. Il panico, come scrive Selco, non porta a un buon processo decisionale. Puoi essere consapevole di ciò che sta succedendo e aggiungerlo al tuo arsenale di informazioni per aiutarti a fare le migliori scelte in futuro.

Ciò significa che il governo degli Stati Uniti sta prendendo molto seriamente questo focolaio. Dal momento che in generale, la linea del partito è “tutto andrà bene”, le recenti azioni prese pubblicamente dovrebbero sicuramente suscitare una certa consapevolezza che questo potrebbe diventare serio.

Prepararsi al potenziale di una pandemia di Covid-19 è fortemente consigliabile. ( Scopri di più qui .) Devi tenere a mente tutte le altre cose che potrebbero andare storte durante un assedio a lungo termine della malattia. Il panico di altre persone; la caduta di sistemi come servizi pubblici, polizia, vigili del fuoco e ospedali; e la carenza di forniture è tutto ciò che dovresti prendere in considerazione.

Personalmente, sono contento che lo stiano prendendo sul serio perché la gestione della minaccia dell’Ebola è stata quasi un disastro.

È impossibile dire se questo virus sarà contenuto prima che diventi diffuso negli Stati Uniti e altrove, ed è anche molto difficile prevederne le conseguenze. I virus mutano, diversi sistemi sanitari possono gestirlo meglio di altri e gli sforzi di contenimento in diverse aree possono avere più successo di altri – o meno.

Ma direi che i preparativi intrapresi dagli ospedali in tutta la nazione e dai nostri stessi militari sono un segno al neon lampeggiante che saremmo sciocchi da ignorare.

Fonte: https://www.wakingtimes.com/

***********************************

 

®wld

Le bugie dei media sul coronavirus sembrano diffondersi quasi altrettanto velocemente del virus stesso

La Cina lancia un programma di guerra biologica; si infiltra segretamente nell’aereo di evacuazione di Wuhan con un corriere del coronavirus “cavallo di Troia” per infettare tutti i passeggeri diretti a Taiwan 

Nota editoriale: a tutto il personale di sicurezza nazionale che legge questo da Taiwan, Giappone, Corea, Canada, Stati Uniti, Russia e altre nazioni, vorrai inoltrarlo urgentemente ai tuoi comandanti, poiché questa storia è verificata e vera, confermata attraverso i nostri investigatori di Taiwan. Indica una pericolosa escalation globale delle tattiche di guerra da parte di un regime illegale e autoritario che già sai che ha inviato spie ai tuoi paesi, rubando proprietà intellettuale e infiltrando università, governi e istituti di ricerca di armi militari. L’obiettivo di fine gioco della Cina è il dominio del mondo e non ci sono armi che non dispiegheranno per raggiungerlo.  

Sulla scia della rivelazione della bomba che la Cina ha progettato un’arma offensiva di guerra biologica che è sfuggita accidentalmente alle loro strutture BSL-4 e ha lanciato una pandemia globale, ora stiamo ottenendo la conferma dai nostri investigatori a Taiwan che la Cina ha schierato una guerra biologica attaccare contro Taiwan seminando un volo di evacuazione di cittadini di Taiwan con un’arma umana “cavallo di Troia” infetta che ha contaminato l’intero volo di evacuazione.

Questa è un’enorme escalation delle tensioni tra Cina comunista e Taiwan quando esplode la pandemia di coronavirus, quasi raddoppiando il numero di infezioni confermate ogni 3,5 giorni (cioè scoppio di pandemia esponenziale e autosufficiente).

Nell’ambito di un’operazione di evacuazione condotta dal governo di Taiwan, il governo comunista cinese ha rifiutato di consentire a Taiwan di noleggiare il proprio aereo per salvare i suoi cittadini dalla regione di Wuhan. La Cina ha richiesto l’uso del proprio aereo, rifiutando di seguire la richiesta del governo di Taiwan che “donne anziane, donne con bambini e bambini” dovrebbero essere la priorità degli sfollati autorizzati a prendere il volo.

Invece, la Cina ha messo sul volo tre passeggeri che non erano nella lista dei cittadini di Taiwan, e uno di questi individui, completamente sconosciuto a Taiwan, si è rivelato infettato dal coronavirus. 

La Cina ora sta cercando di diffondere il coronavirus in tutta Taiwan

L’operazione segreta sembra essere un attacco di guerra biologica a Taiwan da parte del regime comunista cinese, che deliberatamente intendeva infettare l’intero volo con il coronavirus in modo che i passeggeri infetti diffondessero ulteriormente la pandemia a Taiwan. Tali azioni, ovviamente, violano le leggi internazionali, la Convenzione di Ginevra e vari trattati internazionali che vietano lo spiegamento di armi biologiche. 

Tradotto dal cinese, tramite Liberty Times Net: (enfasi aggiunta)

Quando il senior media Cai Yuzhen ha accettato un’intervista con “Faith” oggi, ha criticato la parte cinese per una serie di azioni che erano “operazioni di scatola nera” …

… non c’erano misure protettive per l’intero aereo charter e nessuno sapeva chi fosse infetto. Fu solo quando i passeggeri tornarono a Taiwan per un esame che una persona fu confermata [infettata]. “Questo volo charter è durato due ore. Il virus viene inserito nel volo charter, il resto dei passeggeri diventa un gruppo ad alto rischio. Cosa puoi dire loro? È una situazione impotente. Come possiamo usare il metodo originale per evacuare il resto delle persone? “La parte peggiore è come può un caso confermato salire sul volo? Una volta che è in volo, è trattato come il resto del popolo, non c’è quarantena. Puoi ancora fidarti di questo tipo di Cina? ”

Il ministro della salute Fu Chen Shizhong, che ha fatto del suo meglio per prevenire le epidemie, è stato sentimentale e pianto, perché un caso confermato era come un buco nero nella prevenzione delle epidemie su un aereo charter non protetto. Gli ha fatto versare lacrime [per la sicurezza del popolo di Taiwan] … 

Ecco l’articolo originale cinese, per coloro che sono in grado di leggerlo:

 

La Cina sa che il suo potere politico sarà paralizzato dalla pandemia di coronavirus

Sembra ora che la Cina stia tentando di esportare la sua pandemia a Taiwan scambiando semina voli charter di evacuazione con “armi umane” che sono note per essere infettate dal coronavirus. Dato che la Cina si rende già conto che il suo futuro economico e politico è ora incerto di fronte a una pandemia che esplode e che probabilmente ha ucciso almeno 25.000 cinesi, il regime comunista ingannevole sembra tentare di causare il massimo danno a Taiwan come una forma di scontro contro i suoi nemici politici mentre la sua stessa situazione domestica si trasforma in caos.

Il ceppo nCoV del coronavirus è stato geneticamente ingegnerizzato dagli scienziati cinesi per creare l’arma di guerra biologica perfetta, che un giorno sarebbe stata dispiegata contro gli Stati Uniti, hanno rivelato nuove sorprendenti indagini. Ciò sottolinea la filosofia cinese di raggiungere lo sterminio dei suoi nemici politici usando terrificanti armi di morte e distruzione. Questo è il motivo per cui l’attacco improvviso di guerra biologica della Cina “cavallo di Troia” a Taiwan non dovrebbe sorprendere nessuno. 

I funzionari di Taiwan per le malattie infettive hanno pianto per l’attacco cinese alla guerra biologica 

Taiwan sta lavorando febbrilmente per proteggere i suoi cittadini dalle azioni maligne e criminali del regime cinese continentale, ma dato che la Cina è disposta a dispiegare “cellule dormienti pandemiche” sui voli di evacuazione di Taiwan, il governo di Taiwan sta affrontando un enorme onere per lo screening, mettere in quarantena e trattare pazienti che possono trovarsi in varie fasi dell’incubazione del coronavirus.

Per questo sforzo, il regime comunista cinese dovrebbe essere etichettato come un regime criminale che sta commettendo crimini contro l’umanità, eppure l’OMS compromesso rimane impegnato con la Cina, lodando persino assurdamente la Cina per la sua “trasparenza”. 

Ogni istituzione in America – da Hollywood ai giganti della tecnologia e persino al Senato degli Stati Uniti – sembra essere in copertura per la Cina, uno dei regimi autoritari più disumani e crudeli nella storia del nostro mondo. La Cina rapisce regolarmente civili innocenti, li sottopone a stupri e torture, uccide nemici politici, gestisce campi di “educazione” che imprigionano i musulmani e persino gestisce fabbriche di raccolta di organi per generare profitti dal mercato nero internazionale di organi umani. 

Inoltre, la Cina vittima di bullismo di routine da parte di Taiwan e minaccia persino le multinazionali con punizione se non si inchinano alle richieste del regime comunista. Secondo uno standard ragionevole, la Cina è veramente uno dei regimi più pericolosi, malvagi e distruttivi del nostro pianeta, e dimostra ancora una volta tale designazione schierando illegalmente un attacco di guerra biologica con armi umane contro Taiwan. 

Perché non ci sono proteste da parte delle Nazioni Unite o dell’OMS? Dov’è la protesta della comunità scientifica? Dov’è la copertura nei media mainstream? Non si trova da nessuna parte, perché tutte le istituzioni criminali corrotte del nostro mondo hanno già esaurito il regime comunista cinese. (Gran parte dei media statunitensi controllati sono ora gestiti da comunisti. La CNN è ora chiamata “Rete di notizie comunista”.) 

Sicuramente l’attacco di guerra biologica della Cina a Taiwan dovrebbe innescare una risposta ponderata dagli Stati Uniti, ma finora nessuno riconosce che questo incidente è avvenuto, dal momento che non è stato riportato da nessuna parte nei media (controllati) degli Stati Uniti. Probabilmente il presidente Trump non è nemmeno consapevole che ciò sia accaduto. 

L’intero media mainstream ti sta mentendo sulla pandemia di coronavirus e sulla Cina in particolare. Ma lo sapevi già, ovviamente. 

Affascinanti, le bugie dei media sul coronavirus sembrano diffondersi quasi altrettanto velocemente del virus stesso.

Fonte: https://www.naturalnews.com/  

®wld

Ladri di virus

Il coronavirus è un’arma bio fabbricata che le spie cinesi hanno rubato dal Canada?

(Natural News)

Nel 2019, una misteriosa spedizione inviata dal Canada alla Cina conteneva coronavirus nascosto, che secondo quanto riferito da agenti cinesi che lavoravano in un laboratorio canadese, ovviamente senza permesso.

I rapporti rivelano che questi agenti cinesi stavano lavorando sotto copertura per il programma di guerra biologica cinese e potrebbero essersi infiltrati nel Nord America con il solo scopo di dirottare questo virus mortale per liberarlo in un secondo momento.

Quel scatenamento potrebbe essere l’epidemia di coronavirus che attualmente domina i titoli dei media – con ben 44.000 persone infettate – nonostante la colpa sia stata assegnata al cibo contaminato venduto al mercato del pesce di Huanan a Wuhan, in Cina – ed ecco perché.

Era il 13 giugno 2012, quando un uomo di 60 anni dell’Arabia Saudita è stato ricoverato in un ospedale privato di Jeddah con afflizione di febbre, tosse, espettorazione e respiro corto di sette giorni. L’uomo non aveva una storia nota di cardiopolmonare o malattia renale, non aveva preso medicine e non fumava, e i test rivelarono che era stato infettato da un ceppo di coronavirus precedentemente sconosciuto.

Tuttavia, i test non potevano rivelare dove l’uomo avesse contratto il coronavirus. Quindi, il dottor Ali Mohamed Zaki, il virologo egiziano che si prendeva cura dell’uomo, ha contattato Ron Fouchier, uno dei primi virologi dell’Erasmus Medical Center (EMC) di Rotterdam, Paesi Bassi, per un consiglio.

Fouchier ha proceduto alla sequenza di un campione del virus inviatogli dal Dr. Zaki usando un metodo ad ampio spettro di reazione a catena della polimerasi in tempo reale “pan-coronavirus” (RT-PCR) per distinguerlo dagli altri ceppi di coronavirus. Lo ha quindi inviato al Dr. Frank Plummer, direttore scientifico del National Microbiology Laboratory (NML) del Canada a Winnipeg, il 4 maggio 2013, dove è stato replicato per scopi diagnostici e di valutazione.

Gli scienziati di Winnipeg hanno proceduto a testare questo ceppo di coronavirus sugli animali per vedere quali specie potrebbero catturarlo. Questa ricerca è stata condotta in collaborazione con il laboratorio nazionale della Canadian Food Inspection Agency, nonché con il National Center for Foreign Animal Diseases, che si trova nello stesso complesso del National Microbiology Laboratory (NML).

L’NML, è importante notare, ha condotto a lungo test con coronavirus, avendo isolato e fornito la prima sequenza del genoma del coronavirus SARS. Questo laboratorio aveva anche identificato un altro tipo di coronavirus, noto come NL63, nel 2004.

Uno scienziato precedentemente rispettato ha permesso a più virus mortali oltre al coronavirus di essere spediti in Cina

Avanti veloce fino ad oggi, e la recente scoperta della spedizione misteriosa contenente coronavirus può essere fatta risalire a questi campioni che sono stati inviati in Canada per analisi, suggerendo che l’attuale focolaio di coronavirus è stato probabilmente rubato come un’arma da rilasciare per proprio in questo momento.

Secondo i rapporti, la spedizione è avvenuta nel marzo del 2019, il che ha causato un grande scandalo con esperti di guerra biologica che si sono chiesti perché il Canada avrebbe presumibilmente inviato virus letali in Cina. In seguito è stato scoperto a luglio che i virologi cinesi l’avevano rubato e, di conseguenza, furono spediti con la forza.

“L’NML è l’unica struttura di livello 4 del Canada e una delle poche in Nord America equipaggiata per gestire le malattie più mortali del mondo, tra cui Ebola, SARS, Coronavirus, ecc.”, Spiega un rapporto di Great Game India , come ripubblicato da Zero Siepe

“Lo scienziato NML che è stato scortato fuori dal laboratorio canadese insieme a suo marito, un altro biologo, e ai membri del suo gruppo di ricerca si ritiene che sia un agente cinese della Bio-Guerra Xiangguo Qiu”, continua spiegando, aggiungendo che Qiu aveva è stato a capo della sezione Sviluppo di vaccini e terapie antivirali dello Special Pathogens Program presso l’NML canadese.

Una scienziata precedentemente rispettata in Cina, Qiu ha iniziato a studiare potenti virus nel 2006. Nel 2014 ha studiato molti di questi virus, tra cui non solo il coronavirus ma anche Machupo, Junin, Febbre della Rift Valley, Febbre emorragica della Crimea-Congo e Hendra, tutti all’improvviso apparso in Cina come parte di un massiccio dirottamento.

Assicurati di leggere il rapporto completo su ZeroHedge.com .

Puoi anche tenere il passo con le ultime notizie sul coronavirus visitando Outbreak.news .

Le fonti per questo articolo includono:

ZeroHedge.com

NaturalNews.com

Pubblicato su: https://www.naturalnews.com/

®wld