Archivi tag: vitamina D

CURCUMA – AGGIORNAMENTI

Ricevo dall’amico Slaviero Dr Roberto e pubblico

Non tutti sapranno, che recentemente, sono stati ritirati dal commercio diversi prodotti contenenti estratti di curcuma poiché si “sarebbero” verificati alcuni casi di epatite colestatica acuta.

Come purtroppo sappiamo, la scelta della materia prima, che le aziende utilizzano per preparare i  vari integratori, è di vitale importanza: dove e come viene coltivata e poi estratta la “Curcuma”, in quanto spesso si utilizzano prodotti chimici.

Ma qui venivano chiamate in causa, tra altre possibili sostanze contaminanti, le  AFLATOSSINE.

Sono delle micotossine prodotte da specie fungine degli Ascomiceti del genere Aspergillus e sono altamente tossiche soprattutto a livello epatico, nonché cancerogene e mutagene.

La prima epidemia riconosciuta, avvenne nel 1961 e fu scatenata da una partita contaminata di farina di arachidi e, causò la morte di oltre 10mila tacchini, la  cosiddetta Turkey x disease.

Queste tossiche spore fungine, si sviluppano in condizioni a loro favorevoli, colonizzando varie granaglie, frutta secca e oli vegetali grezzi.

L’azione mutageno-cancerogenetica si sviluppa attraverso il legame che, l’Epossido, un intermedio metabolico delle Aflatossine, forma con il DNA.

Pochi giorni fa una importante ditta veneta, produttrice di un famoso integratore con curcuma ed altre sostanze, attive sulla funzionalità articolare, ci invia una comunicazione.

“il comitato interdisciplinare di esperti, nominati del Ministero della Salute ha concluso che, le cause dei casi di epatite colestatica segnalati, sono verosimilmente da ricondurre a particolari condizioni di Suscettibilità Individuale, di alterazioni preesistenti, anche latenti, della funzione epato-biliare o anche alla concomitante assunzione di farmaci.

Gli eventi segnalati hanno coinvolto preparati ed estratti di Curcuma diversi tra loro e si sono verificati dopo l’assunzione di dosi molto variabili di curcumina, anche se nella maggior parte dei casi il titolo di tale sostanza era Elevato e spesso Associato ad altri Ingredienti volti ad aumentarne l’assorbimento “

Di solito usano la Piperina, estratto del pepe, per aumentarne l’assorbimento.

Oggi i nuovi estratti di Curcuma sono attivi ed assorbibili senza l’utilizzo di piperina.

Alcune considerazioni:

– scegliete bene dove comprare i prodotti, soprattutto online

– verificate chi è il produttore

– sappiate che la curcuma ha un prezzo alto, principalmente per il fatto che, avendo conclamate attività antitumorali, le aziende farmaceutiche, ne stanno acquistando molta, per poi estrarne molecole chimiche da brevettare, per un uso chemioterapico.

– se potessero, le aziende farmaceutiche la  avrebbero già posta sotto Copyright, sostituendosi alla Madre Terra.

Ci stanno provando comunque…

ATTIVITA’ PRINCIPALI DEGLI ESTRATTI DI CURCUMA, CONTENENTI ANCHE I SUOI OLII ESSENZIALI, DETTI TUMEROLI

– coleretico a livello epatico, ossia, stimola la produzione di bile e per questo NON deve essere usata da persone con GRAVI calcolosi dei

dotti epatici, poiché la bile prodotta, non riuscendo ad arrivare totalmente nell’intestino, refluendo, può causare appunto epatiti colestatiche

– potente antiinfiammatorio muscolo-scheletrico

– attività preventiva sulle malattie degenerative del sistema nervoso centrale, nonché antidepressivo

– disintossicante epatico, utilissima per il “fegato grasso“, la cosiddetta steatosi epatica

– regolatore della circolazione cardiovascolare

– normalizza la glicemia

– normalizzatore intestinale nelle sindromi “dell’ intestino forato”:

sindromi che producono intolleranze alimentari anche gravi e disturbi colitici continui, dolorosi e fastidiosissimi.

In tali situazioni associato alla Vit D, dà effetti strabilianti

– effetti antitumorali

Chissà poi quanti altri effetti benefici ancora, sulla nostra salute!

Un piccolo dubbio può venire su … diciamo: una particolare attenzione della farmaceutica su tale sostanza, mettendone in luce immediatamente supposti effetti nocivi.

Ma a quanto pare, come detto sopra, la Commissione ministeriale, nel caso specifico citato, ha un attimo ridotto le preoccupazioni in merito.

Ma un piccolo sassetto, gettato nello stagno …

Se tantissimi medici indipendenti affermano ad esempio che, troppe vaccinazioni fatte insieme a bambini in tenera età, potrebbero causare in seguito alterazioni immunitarie ai piccoli, le aziende produttrici e la casta genetista-affarista rispondono; tali affermazioni non sono scientificamente dimostrabili e sono frutto di ignoranza e complottismo.

E tutti i media ed i saccenti intervistati, pare illustri ricercatori, sono scandalizzati da tali ridicoli e pericolosi pensieri antiscientifici …

vorrei aggiungere .tronzi!

Però nel caso di due epatiti colestatiche, inizialmente il colpevole era il tubero curcumeo.

Due pesi e due misure, a seconda degli interessi di parte!

Questo è il mondo in cui viviamo (tossico moralmente ed affaristico) e dobbiamo imparare a difenderci con giuste informazioni.

Ma ripeto ancora:

attenti a cosa comprate online!

E non fate subito i medici di voi stessi, cercando su internet la cause dei vostri sintomi e spesso spaventandovi, pensando di avere le ore contate o gravissime malattie!

VIS MEDICATRIX NATURAE

Forza guaritrice della natura!

Ricordatevi, della vostra natura: poteri innati di auto-guarigione, come ci insegna Ippocrate.

Cordiali saluti

Slaviero Dr Roberto

03.08.2019

Articolo correlato: Curcuma/Curcumina e altre 1700 sostanze Naturali

®wld

VITAMINA D – LUCE NELLE TENEBRE

proxy.duckduckgo.com

Ricevo dall’amico Dottor Roberto Slaviero e pubblico

 VITAMINA D – LUCE NELLE TENEBRE 

“mentre avete la luce, credete nella luce, per diventare figli della luce“

Giovanni 12,36

Ho già parlato della vitamina D anni fa, in un articolo sulla sclerosi multipla e le malattie autoimmunitarie

Cominciamo con una premessa: cos’è una Vitamina e cos’è un Ormone.  

 Vitamine

Sono sostanze chimiche ed elementi quali metalli come zinco, rame, manganese, selenio e molti altri, che si comportano nelle reazioni chimiche delle cellule corporee quali COENZIMI.

Aiutano cioè gli Enzimi, per lo più proteine, a trasformare e costituire nuove sostanze chimiche all’interno delle cellule per il loro fabbisogno.

Senza i Coenzimi, ovvero le Vitamine, tali Enzimi non possono svolgere le loro funzioni ok?!

Senza Enzimi e i loro adiuvanti Coenzimatici ad esempio, le piante non potrebbero trasformare la CO2 (anidride carbonica) in zuccheri per il loro nutrimento ed O2 (ossigeno) per la nostra vita…….

Alla faccia di chi afferma che il problema del pianeta Terra è la CO2. Falsi Profeti!

 Ormoni

Gli ormoni sono sostanze chimiche secrete da alcune strutture ghiandolari presenti nell’organismo:

  • Ghiandola pineale
  • Ipofisi
  • Tiroide
  • Paratiroidi
  • Ghiandole Surrenali
  • Gonadi (sessuali)
  • ed altre…

Queste sostanze ormonali liberate nel flusso sanguigno, quando giungono a destinazione nelle cellule, entrano nel nucleo cellulare ed attivano, attraverso il Dna e Rna, i processi per la costituzione di proteine e di enzimi, senza i quali non vi sarebbe la vita ok?!

Quindi sostanzialmente gli Ormoni comandano e dirigono l’Orchestra della vita, affidando il compito di creazione delle sostanze vitali ad enzimi, che loro stessi hanno ordinato alle cellule di produrre!

Alles verstanden? Capito tutto?

Bene

La Vitamina D, NON E’ una Vitamina ma E’ un Ormone:

è un Direttore d’orchestra e ci è stato regalato dal Sole, dalla luce solare che sulla nostra pelle attiva i processi chimici che conducono alla formazione della vitamina D.

La Scienza classica la vuol chiamare una sostanza preormonale, poco cambia e nel frattempo comunque non le hanno cambiato nome, dandogli quello vero, ossia:  

Ormone D (colecalciferolo)

Falsi Profeti!

Cominciate a capire perché la gente si ammala spesso, vivendo al chiuso ed anche all’aperto, se il sole viene oscurato da nuvole classiche od artificiali?

Ma che dici farmacista complottologo, la chimica aerea non esiste, insomma dai ci sono tanti aerei che volano ormai. basta guardare il cielo, e’ tutto naturale, come Dio comanda!

Adesso vi racconto la più bella e scoppiettante

Sapete da che struttura chimica organica, viene formato l’Ormone D sulla pelle?

dai ragazzi, che valori del sangue stanno abbassando anno dopo anno nelle analisi di laboratorio per la vostra salute?

Glucosio?

mmhhh, no, non è quello, quello ve lo vogliono abbassare drasticamente poiché i neuroni celebrali si cibano solo di Glucosio ed in situazioni di emergenza solo di Corpi Chetonici (Acetone);

pochi anni fa era permesso un valore di 130 a digiuno e non eravate considerati potenziali nuovi diabetici, oggi è stato portato a 100, quindi a 101 siete dei potenziali diabetici, mentre 10 – 20 anni fa eravate sanissimi pesciolini…

urrahhh..fantastico

… ma i nuovi studi scientifici dimostrano che … bla bla bla

Neurone senza glucosio, neurone molto affamato, che potrà entrare in sofferenza quindi …

Lo sapete che esiste una scuola medica in India dove si dice che i valori corretti della glicemia sarebbero:

100 + l’età …

Quindi un cinquantenne con 150 per loro non è un potenziale diabetico!

Chi ha ragione?

non vogliate fraintendere le mie parole, ma in quasi 35 anni di attività, ho visto un crollo del sistema di controllo Super partes sugli studi scientifici a favore del business del mercato!!

Non dobbiamo essere integralisti di pensiero, il pensiero unico scientifico occidentale sta facendo soffrire molte persone!

In medio stat virtus

In medio veritas est

La verità sta nel mezzo

basta integralismi scientifici!

Questi dogmi, se fossero veritieri, avrebbero migliorato la qualità della vita e ridotto di molto la mortalità.

Dovrebbero spiegarci invece come mai negli ultimi anni abbiamo tassi di mortalità in Italia simili agli anni della seconda guerra mondiale!

Conosco persone che lavorano in grandi aziende, e che rischiano il posto di lavoro se sgarrano le analisi e se i valori non sono ritenuti idonei…brutta faccenda!

Non stiamo parlando di alcolizzati o drogati, ma di gente normalissima!

Torniamo alla vitamina D

la risposta esatta alla mia domanda sopra è:

COLESTEROLO!

La Luce produce la vitamina D sulla pelle partendo dal Colesterolo;

Colesterolo considerato oggigiorno uno dei più grandi assassini in circolazione!

Mi ricordo che negli anni 80 un valore di 250 – 270 nel sangue non destava molta preoccupazione…oggi siamo scesi sotto i 200!

Ma meno colesterolo c’è … meno Ormone D verrà prodotto dall’organismo alla luce del sole, giusto?!

Ricordatevi che bastano 10 – 15 minuti di luce nelle ore col sole allo Zenith con meno vestiti possibili addosso, per produrre oltre 5mila Unita di vitamina D.

Anche se non siete direttamente sotto il sole, ma con luce riflessa, i raggi UVB del sole produrranno sulla pelle la viamina D.

Se avete filtri solari sulla pelle, kein vitamin D (niente vitamina D) ok!

Quindi quando siete spaparazzati al mare non riempitevi esageratamente di filtri, lasciate che ogni tanto il corpo respiri.

Ma il melanoma?

ok .. soprattutto in alta montagna ci sono i raggi UV più pericolosi e se state ore ed ore sotto il sole proteggetevi: anche per gli amanti della tintarella stesi per ore ed ore sotto il sole ben vengano i filtri solari onde evitare guai seri.

Nella vita ci vuole equilibrio.

Un consiglio:

abituatevi ogni tanto a prendere la luce solare anche non direttamente, magari sotto l’ombrellone od una pianta o dove venga riflessa, ma senza vetri.

Dietro un vetro se ne produce poca, poiché mentre gli UVA passano tutti, le frequenze sotto i 300nm (nanometri), vengono trattenute dal vetro e gran parte degli UVB, attivatori della vitamina D, viaggiano sotto i 300 nm.

Gli UVA non producono l’Ormone D … quindi il lettino vi fa solo rossi come i pomodori senza effetti salutistici.

Carenza di vitamina D nella popolazione italiana?

I dati della associazione italiana osteoporosi ritengono l’80% della popolazione carente di vitamina D:

  • anziani 100%
  • giovani 50%

Ecco cosa è successo nel bel paese du sole e du mare in poche decine di anni!!!

Effetti dell’Ormone D sul corpo

I Principali

  • – attivazione e regolazione del sistema immunitario: il che vuol dire il Tutto.

Un sistema immune che funzioni, ci protegge da qualsiasi tipo di malattia comprese le autoimmuni, dove invece cellule impazzite dello stesso, si scagliano contro alcuni organi del corpo producendo gravi malattie e morte

  • – regolazione del metabolismo del calcio, con prevenzione dell’osteoporosi, ovvero la decalcificazione ossea.
  • – effetti positivi cardiovascolari

Quanta vitamina D assumere

Se state al sole ed all’aria aperta spesso, in situazioni di salute non occorre assumere la vitamina D.

Ci pensa la luce del sole!

Durante l’inverno comunque, essendo il sole più basso è consigliabile una integrazione di vitamina D.

Se vivete sempre in ambienti chiusi o spesso grigi, senza luce solare, dovete assumere la vitamina D.

Dosi giornaliere consigliate:

  • – bambini in età prescolare da 1000 fino a 2000 Unità
  • – ragazzi e adolescenti da 2000 fino a 4000 Unità
  • – adulti da 2000 fino a 6000 Unità

A riguardo il nostro Ministero della Sanità consiglia valori più bassi.

In altre nazioni vengono consigliati dosaggi superiori, fino a 10000 Unità giornaliere.

Per le donne in gravidanza ed allattamento è strettamente necessario assumere buone dosi di vitamina D per la salute di madre e figlio.

In oncologia e per le malattie autoimmuni i dosaggi vengono aumentati di molto a seconda delle scuole mediche.

Conosco medici che somministrano oltre 100mila Unità giornaliere ai pazienti con risultati a volte clamorosi (se non è troppo tardi per il decorso debilitante della malattia e per la mancata reazione quindi del corpo).

In natura la vitamina D si trova soprattutto nei pesci del Nord e nei funghi e licheni.

Il Sole ci fa vivere sul pianeta Terra, la sua luce produce in noi il più importante ormone per la nostra salute.

E’ logico che molte religioni abbiano identificato Dio quale Spirito solare,

Spirito di luce che scaccia le tenebre.

Per molti cristiani Dio è il Cristo, lo Spirito di luce.

La più grande offesa a Lui ed a noi abitanti del pianeta, è allora il tentativo in atto da molti anni di alterare e modificare le condizioni ambientali e climatiche.

Il 18 maggio 1977 venne firmato a Ginevra la Convenzione sul divieto dell’ uso di tecniche di modifica dell’ambiente a fini militari e ad ogni altro scopo ostile

(ENMOD)

Convenzione sul divieto dell’uso di tecniche di modifica dell’ambiente a fini militari o ad ogni altro scopo ostile 

Prendete quindi coscienza dei fatti e alla luce anche delle rivelazioni fatte in prima serata a Porta a Porta pochi giorni fa, dopo il disastro alluvionale di fine ottobre 2018, da un famoso meteorologo del CNR, sul fatto che sono in atto da molti anni esperimenti umani sul clima, difendete il Sole e la Terra!

Non siete computer, siete esseri di Luce … e allora … difendetela questa Luce!

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

Corsivo mio: “Gli sciocchi pseudoscienziati che cercano di bloccare il sole finiranno per uccidere milioni di persone esacerbando la carenza di vitamina D 

®wld

Iniziativa sulla governance e gestione delle radiazioni solari

Un Professore di Harvard dice: quello che la maggior parte della gente chiama “scie chimiche” potrebbe uccidere decine di migliaia di persone 

Ricorda, non farti prendere dal panico! Questi sono problemi che dobbiamo affrontare da un luogo di pace. Rispondere con paura e preoccupazione è completamente inutile. Sì, è un grosso problema, ma i problemi si trasformano in diversi modi. Non è tutto “tristezza e desolazione”, non è tutto buio, ci sono cose meravigliose che accadono su questo pianeta e forze positive al lavoro per aiutare gli attivisti di tutto il mondo.

Senza dubbio viviamo in tempi entusiasmanti, quindi non lasciare che qualcosa del genere ti faccia cadere! Alzati, supera la paura e la tristezza che senti e trasforma quell’energia in una forza positiva. Quando lo fai, aiuti a cambiare il mondo.

Cos’è la geoingegneria? È l’intervento su vasta scala e la manipolazione del sistema climatico globale attraverso vari mezzi, il più popolare sembra stia spruzzando nell’aria sostanze riflettenti via aerei o palloncini per riflettere la luce del sole nello spazio.

Negli ultimi anni, diverse istituzioni accademiche hanno avviato dipartimenti di ricerca di geo-ingegneria. L’Università di Harvard, ad esempio, ne ha recentemente creato uno. Esiste anche il progetto SPICE (Stratosferic Injection for Climate Engineering). SPICE è un progetto di ricerca di geoingegneria finanziato dal governo del Regno Unito che collabora con l’università di Oxford, Cambridge, Edimburgo e Bristol per esaminare ulteriormente l’idea di Solar Radiation Management (SRM).

Recentemente ho pubblicato un articolo su una conferenza tenutasi a Harvard sull’argomento, in cui hanno pubblicato questo rapporto che illustra quali saranno i programmi, le loro potenziali implicazioni, la fattibilità e altro ancora. Puoi guardare alcuni dei relatori alla conferenza qui.

La discrepanza in termini di geoingegneria deriva dall’idea di essere raggruppati nella parola scie chimiche. Chemtrails è un termine usato per descrivere ciò che molte persone hanno visto nei cieli per anni; un percorso di sostanze chimiche che vengono spruzzate dagli aerei in tutto il Nord America. Alcuni sostengono che sono semplicemente delle scie dai motori dell’aereo, ma diverse fonti dicono il contrario, e per loro coprire completamente il cielo nel corso della giornata e non sparire mai, ha anche sollevato il sospetto tra coloro che stanno prestando attenzione.

Nondimeno, un articolo del dottor Rose Cairns, PhD., Che appartiene alla Scuola di Terra e Ambiente dell’Università di Leeds, pubblicato nel giornale geofisico peer-reviewed intitolato “Climates of suspicion: ‘chemtrail’ narrazioni di cospirazione e la politica internazionale di geoingegneria” descrive gli sviluppi nel discorso accademico e politico mainstream riguardo alla geoingegneria, e come la modificazione del clima, anche discussa dai cittadini del mondo (che usano il termine “scie chimiche”), sta avendo effetti devastanti sull’ambiente e sulla salute in tutto il mondo. Secondo il suo articolo:

“Comprendere le emergenti politiche della geoingegneria e prendere in seria considerazione l’importanza della partecipazione pubblica richiede una comprensione dell’intero panorama discorsivo attorno alle idee del controllo climatico globale – comprese idee marginali come quelle sostenute dagli attivisti delle scie chimiche. Ignorare o respingere questi discorsi in maniera patologica o paranoica significa ignorare le intuizioni potenzialmente rivelatrici della politica emergente della geoingegneria.” (Fonte)

Cairns menziona anche che:

“Questa analisi suggerisce una serie di modi in cui la narrativa delle scie chimiche può contenere importanti intuizioni e implicazioni per la politica emergente della geoingegneria che non può essere liquidata come” paranoica “o” patologica”.” (Fonte)

Questo potrebbe essere il motivo per cui così tante persone nel corso degli anni, anche molte celebrità come Prince, stanno parlando di scie chimiche, perché ci sono ampie prove che suggeriscono che questi programmi sono già operativi.

“Negli ultimi anni si è assistito a un calo del sostegno alla ricerca di modifiche meteorologiche e alla tendenza a passare direttamente a progetti operativi.” – World Meteorological Association 

L’evoluzione collettiva ha pubblicato diversi articoli su questo fenomeno e molti di essi forniscono le prove di cui sto parlando. Se sei interessato a saperne di più, puoi consultare gli articoli seguenti:

La principessa saudita e membro della famiglia reale afferma che la geoingegneria “è un’arma di distruzione di massa”.

Il cielo sta per essere spruzzato di particelle tossiche in un esperimento di Geoingegneria – Blocco della luce solare

Il dott. Michio Kaku, scienziato, ammette il controllo del tempo del governo su CBS News

Il direttore della CIA dichiara, a porte chiuse, il suo supporto alla geoingegneria (spruzzare le particelle nell’atmosfera)

Se pensi che queste siano solo “scie”, ripensaci: ecco cosa sono realmente

David W. Keith è uno degli scienziati coinvolti in questa iniziativa, ed lo è stato per molto tempo. È professore di fisica applicata presso la Scuola Paulson di ingegneria e scienze applicate (SEAS). È anche professore all’Università di Harvard e presidente di Carbon Engineering.

La sua ricerca, che è anche citata nella relazione di Harvard di cui sopra, include un sacco di lavoro sulla valutazione e la politica della tecnologia legata al clima. Alla domanda sulla spruzzatura di questi metalli pesanti nell’atmosfera, di cui dovrebbero essere utilizzati milioni di tonnellate, ha detto questo:

“Si può finire per uccidere decine di migliaia di persone l’anno come risultato diretto di quella decisione.”

http://www.collective-evolution.com/

*********************************

La geoingegneria potrebbe distruggere tutti noi: gli scienziati isterici del cambiamento climatico ora stanno cercando di smorzare il sole attraverso il pianificato inquinamento atmosferico 

di: Ethan Huff 

(Natural News) Ricordate quando la semplice menzione delle “scie chimiche” in pubblico fu immediatamente abbattuta dai sapienti scienziati come una “teoria del complotto” stravagante senza basi nella realtà? Bene, alle chemtrails è stato dato un nome ufficiale – la geoingegneria – e anche i media mainstream ora lo ammettono apertamente che sono reali e vengono usati per combattere i “cambiamenti climatici”.

Scienziati provenienti da paesi in via di sviluppo come il Bangladesh, la Cina, l’India e la Tailandia stanno studiando attivamente come le scie chimiche possano essere utilizzate per “attenuare” i raggi solari ponendo uno strato chimico tra loro e la terra. Sostengono che bloccare artificialmente la luce solare naturale per raggiungere la superficie terrestre è preferibile affrontare un presunto imminente disastroso aumento delle temperature globali – che è la vera teoria del complotto, per ironia della sorte.

Anche se non c’è alcuna prova credibile a suggerire che il “riscaldamento globale” sia anche una cosa reale, si spendono molti soldi per capire come fermarlo, evitando che la luce del sole si allontani dagli umani. La cosiddetta “geoingegneria solare” è ormai una cosa reale, poiché i ricercatori sottoposti a lavaggio del cervello in tutto il mondo cercano di creare artificialmente un effetto atmosferico simile agli strati di cenere che eruttano da un grande vulcano.

In altre parole, facendo esplodere il cielo con tutti i tipi di prodotti chimici progettati per impedire alla luce solare di raggiungere la terra, questi presunti “scienziati” credono di poter prendere il controllo delle temperature globali e impedire loro di diventare troppo caldi. A sua volta, questo apparentemente creerà l’utopia globale che i fanatici del cambiamento climatico immaginano – senza il sole.

“I paesi in via di sviluppo devono condurre ricerche sulla geoingegneria solare”, si legge in un commento scritto da 12 cosiddetti “studiosi” che è stato recentemente pubblicato sulla rivista Nature.

“L’idea generale (della geoingegneria solare) è piuttosto folle ma sta gradualmente prendendo piede nel mondo della ricerca”, ha commentato l’autore principale Atiq Rahman, capo del Bangladesh Center for Advanced Studies.

Gli sciocchi pseudoscienziati che cercano di bloccare il sole finiranno per uccidere milioni di persone esacerbando la carenza di vitamina D 

Forse non sorprendentemente, l’impeto dietro questa massa di lavaggio del cervello da parte di scienziati provenienti da alcuni dei paesi più poveri del mondo sono massicce infusioni di denaro dall’Occidente. Un progetto di ricerca di $ 400.000 noto come Solar Radiation Management Governance Initiative (SRMGI) è dietro la spinta per questo tipo di ricerca, e il sostegno è Open Philanthropy Project, una fondazione guidata da Dustin Moskovitz, uno dei co-fondatori di Facebook.

Secondo Rahman, il progetto prevede di indagare su come gli aeroplani potrebbero essere usati per spruzzare nubi artificiali contenenti “zolfo riflettente” nell’atmosfera – il che è esattamente ciò che gli attivisti di chemtrail avvertono da molti anni.

“La tecnica è controversa, ed è giusto così”, spiega il commentario. “È troppo presto per sapere quali sarebbero i suoi effetti: potrebbe essere molto utile o molto dannoso.”

Nel frattempo, nemmeno uno di questi pseudoscientifici hack sta considerando anche il fatto che bloccare in modo intenzionale la luce solare naturale inciderà sullo stato della vitamina D in gruppi di popolazione in tutto il mondo. Il principale mezzo attraverso il quale gli esseri umani ottengono la vitamina D che sostiene la vita viene dal sole, dopotutto – e i raggi ultravioletti B (UVB) che lo generano sull’impatto con la pelle umana saranno una cosa del passato se questi folli umani cercano di giocare a Dio sono efficaci nel realizzare i loro sogni di scie chimiche globali.

A proposito, questo sta già accadendo a causa della bufala della protezione solare.

A dire il vero, le scie chimiche vengono già spruzzate giorno dopo giorno in tutto il mondo, all’insaputa di miliardi di persone. Ma coloro che stanno dietro questa follia stanno finalmente uscendo allo scoperto ammettendo apertamente ciò che stanno facendo – il che significa che è tempo che gli individui informati di tutto il mondo prendano una posizione coraggiosa nell’aumentare la consapevolezza della follia di cercare di eliminare il sole dall’equazione dell’esistenza umana.

Leggi Geoengineering.news per una maggiore copertura delle scie chimiche e altri tentativi di geoingegneria.

Le fonti per questo articolo includono:  Reuters.com  NaturalNews.com

https://www.naturalnews.com/

®wld

Mantenere il sistema immunitario in perfetta forma tutto l’anno

Segui questi passaggi per proteggere te stesso e la tua famiglia dall’influenza di questo e di ogni anno – NATURALMENTE

Natural News

I lettori di Natural News da lungo tempo sanno che il nostro fondatore / editore Mike Adams, l’Health Ranger, non fa assolutamente alcun uso per la maggior parte dei vaccini, e specialmente per i “vaccini antinfluenzali”.

“Il vaccino antinfluenzale è una frode”, ha scritto in un articolo di gennaio 2015, uno dei tanti che ha scritto sull’argomento. “Ma è una frode così profondamente radicata nella delirante cultura pro-vaccino dell’industria farmaceutica controllata dal controllo medico che anche i medici e i farmacisti (che altrimenti sono molto intelligenti) non riescono a capire che i vaccini antinfluenzali non funzionano.

“In effetti”, ha proseguito, “gli inserti per vaccino antinfluenzale ammettono apertamente che non ci sono prove scientifiche che dimostrino che i vaccini antinfluenzali funzionano”.

Egli rileva inoltre che probabilmente la ragione per cui molte persone che ricevono i vaccini antinfluenzali ogni anno continuano ad avere l’influenza.

Abbiamo persino documentato che i cosiddetti vaccini antinfluenzali “senza conservanti” contengono ancora tossine mortali.

La buona notizia è che ci sono diversi modi naturali per difendersi dall’influenza che, tra l’altro, si è diffusa rapidamente quest’anno in almeno 36 stati. Loro sono:

– Lavati le mani. Questo è probabilmente il n. 1 di tutti, in quanto è il modo migliore per prevenire la diffusione dell’influenza e altre infezioni respiratorie associate. Per uccidere il virus dell’influenza, è necessario strofinare accuratamente le mani in acqua tiepida con sapone per circa 20 secondi. Non toccare la bocca, il naso senza prima aver lavato le mani.

– Salute intestinale: guarire l’intestino è la chiave per prevenire tutte le malattie, poiché l’80 percento del sistema immunitario è situato nell’intestino. Assumere un probiotico comprovato, potente, organico e multistrato è un ottimo modo per mantenere la salute dell’intestino e ti aiuterà a mantenere i tuoi livelli di batteri intestinali abbastanza alti da combattere i virus infettivi.

– Abbassare l’alcol, zucchero: ridurre l’assunzione di alcol aiuta perché anche un consumo moderato può sopprimere il sistema nervoso centrale e, quindi, la risposta immunitaria. Tagliare gli zuccheri (che dovresti fare comunque) fornirà una spinta al tuo sistema immunitario e renderà più facile per il tuo corpo combattere l’influenza. Inoltre, troppo zucchero e alcol ti rendono più suscettibile alle infezioni da batteri come la candida e il SIBO, che sopprimono il tuo sistema immunitario e possono causare perdite nell’intestino.

– Sbarazzarsi dei momenti stressanti: abbassare i livelli di stress farà molto per ridurre le probabilità di contrarre l’influenza quest’anno (e ogni anno). Puoi prendere in considerazione cose come esercizio fisico, yoga, meditazione e altre tecniche di riduzione dello stress e rilassamento. Ecco un ottimo sito per consigli di tutti i tipi.

– Dormire! Il riposarsi un po’ – è davvero un toccasana – come tra le sette e nove ore ogni notte. Un corpo ben riposato è il picco della risposta al sistema immunitario, e il tuo corpo si basa sul sonno per recuperare dall’esposizione quotidiana alle tossine.

– Da considerare inoltre un potenziamento immunitario: i supplementi contenenti immunoglobuline e proteine ​​contribuiranno a dare al tuo sistema immunitario un ulteriore impulso per la stagione influenzale e oltre. Gli ottimizzatori del sistema immunitario come il colostro, ad esempio, aumentano gli anticorpi IgA o la prima linea di difesa del tuo corpo. Questi sono prodotti da cellule immunitarie nel tuo intestino (sano) e possono anche disattivare agenti patogeni e tossine nocive.

– Il supplemento di vitamina C e curcuma può anche aumentare la vostra immunità e aiutarvi a prevenire l’infezione influenzale. Questi sono antiossidanti e sono sostenitori estremamente importanti del sistema immunitario mentre aiutano il fegato con il suo ruolo di disintossicazione. La curcumina conferisce alla curcuma il suo aspetto arancione, ma è anche un potente antiossidante che può aiutare anche la salute delle articolazioni, secondo gli studi. La vitamina C è un noto antiossidante potente. (Articolo correlato: 15 motivi per cui dovresti bere acqua al limone ogni mattina).

Considera anche un integratore di zinco e ottimizza anche l’assunzione di vitamina D, poiché quest’ultimo è un potente modulatore del sistema immunitario.

Iniettarsi il vaccino influenzale non è la migliore risposta alla lotta contro l’influenza. Allontanare i virus influenzali naturalmente non solo funziona, ma questi metodi mantengono anche il tuo sistema immunitario in perfetta forma tutto l’anno.

JD Heyes è editore di The National Sentinel e uno scrittore senior per Natural News and News Target. 

Le fonti includono:

USAToday.com

NaturalNews.com

Fonte articolo: https://www.naturalnews.com/

Traduzione e adattamento: Nin.Gish.Zid.Da

 

Le convinzioni che molte volte non rispettano la nostra naturale propensione.

Alimentazione: quello che ti hanno nascosto da sempre
può salvarti la vita!

Alimentazione e salute: un argomento molto spesso non contemplato. Pareri discordanti, di esperti e pseudo tali, non fanno altro che confonderci le idee e generare in noi delle convinzioni che molte volte non rispettano la nostra naturale propensione.

Quali sono i cibi che generano disturbi più o meno gravi e malattie che ci colpiscono? Quali sono invece quegli alimenti che ci fanno vivere una vita longeva nel totale benessere di corpo e mente?

Tutto questo lo scoprirai in questo eccezionale video – documentario, dove troverai risposte alle tue domande e ai tuoi dubbi.

Un video supportato da dati e test scientifici, effettuati su decine di migliaia di persone e in anni di studi, che hanno avuto una grande rilevanza anche per la risoluzione di problemi molto gravi, cui sta andando incontro il nostro eco-sistema.

“Insieme possiamo ancora salvare e il pianeta, ma per fare questo è essenziale prima, salvare noi stessi”. Guarda il video qui:

http://www.libertadiparola.com/