Crea sito

Tra “Mancati Soli” & “Lune di Sangue”

Il progetto Lucifero, è la più strana cospirazione che ha coinvolto la NASA

La maggior parte di noi considerano questo concetto come niente di più che fantascienza e quasi impossibile da raggiungere con il nostro attuale livello della tecnologia. Ma un certo numero di teorici della cospirazione credono non solo possibile ma, che in realtà questo progetto sia sostenuto e già in corso dalla NASA. Ecco perché. Guarda il video.

Giove è stata chiamata una stella mancata, nel senso che se avesse avuto più massa, avrebbe potuto iniziare una fusione nucleare ed efficacemente diventare una stella. Purtroppo (o per fortuna?), Gli astrofisici hanno calcolato che avrebbe avuto bisogno di essere 75 volte più massiccio, per diventare un Sole. 

I teorici della cospirazione credono che questo deficit di massa potrebbe essere corretto con l’aggiunta di combustibile nucleare rimettendo in moto il processo di fusione nucleare. Per questo progetto la NASA ha inviato delle navicelle spaziali: Galileo, Cassini, Voyager e altre ancora. Non solo Giove, ma anche Saturno rientra in questo progetto: Continua a leggere QUI

Una enorme e massiva Astronave Madre è stata vista e ripresa nei pressi del Sole, catturata dalle riprese della NASA.

Un enorme astronave aliena, dalle dimensioni di uno stato americano come dell’Idaho, è stata avvistata nei pressi del Sole. Le immagini della NASA viste dagli ufologi, dicono che l’oggetto ha sicuramente una struttura materiale.

Il video è stato rilasciato da utente di Youtube Streetcap1 che mostra l’immagine originale del Sole catturato dal Solar and Heliospheric Observatory (SOHO) della NASA il 15 luglio 2015.

“Questo UFO è impressionante! Ogni volta che provo a chiedere su Twitter alla NASA su questi UFO, mi ignorano. Non mi hanno mai risposto e si rifiutano di parlare di questi giganteschi UFO vicino al nostro sole”, un comunicato sugli Avvistamenti UFO Daily, (un sito web dedicato a possibili rilevamenti UFO) ha detto che gli UFO sono ovunque nel Nostro Sistema Solare e anche sopra il nostro pianeta. Continua QUI Guarda il video sotto

 Scoperto il motivo delle “Lune di Sangue”

Rimarrete stupiti dalle implicazioni di Obama, ONU e Vaticano. Quest’anno, Obama, le Nazioni Unite e il Vaticano sono tutti uniti nel costringere Israele ad accettare le loro condizioni oppure rischiare una guerra. Ci sono due trattati fondamentali che vengono presentati a Israele in questo momento. Obama ha un suo progetto, e le Nazioni Unite ne hanno uno simile, che si fondono perfettamente insieme. 

Una volta che sentirete il legame tra questi trattati vi renderete conto dove veramente siamo diretti! Potremmo ricercare il vero motivo riguardante le Lune di Sangue e perché si sono manifestate! Non perdetevi questa relazione profetica … Guarda il Video sotto, è molto interessante e per comprendere meglio leggi QUI

 

Fonte dei tre articoli: LINK

http://ningizhzidda.blogspot.it/

Un regalo alla “AI”

AI (intelligenza artificiale) praticamente regala la nostra umanità

by Zen Gardner

L’umanità è molto creativa Quando si tratta di abdicare al suo potere e autorità. Religione, libertà, politica, figure di potere, alieni trans-dimensionali, sono tutti in gioco. Ci sembra di dar via la nostra goccia di autorità per qualche fantasia, distintivo, influssi extraterrestri o diavolerie tecnologiche.

Tutto questo è fondamentalmente patetico.

Questa ultima tendenza ha accelerato verso il trans-umanesimo e l’intelligenza artificiale (AI) è una sorta di tesi un punto di arrivo delle nostre inclinazioni, una sorta di cervello sintetico centralizzato creato per conferirgli il potere per alleviare qualsiasi responsabilità. Questo, potrebbe non essere l’idea di tutti, ma grandi quantità di individui stanno camminando verso esso a braccia aperte.

La mente umana, è sterilizzata da un auto-sacrificio, dallo spirito sommesso, sembra cercare la propria distruzione evitando qualsiasi forma di risveglio responsabile. Non saprei come altro definirlo. Dare via il nostro potere e la sovranità per qualsiasi motivo equivale a un suicidio individuale e collettivo.

Qual è il piano?

In questo momento, intanto, è in corso l’introduzione “dell’Occhio Pubblico” per quanto riguarda l’acquisizione delle cosiddette macchine intelligenti. Dal blocco degli scambi e altro, spostamenti di crediti digitali alle tecnologie “intelligenti”, intrusione nella nostra vita ad ogni giorno a tutti i livelli verso il governo globale, ci sembra di essere alla fine della ricezione di un massiccio ordine del giorno della cosiddetta informatizzazione di ogni qualsiasi aspetto della nostra vita.

Dopo tutto, quanto è conveniente il fine del gioco sul controllo centralizzato per coloro che cercano il pieno dominio sulla razza umana? Perché non viene de-personalizzato questo sistema evitando così responsabilità e polemiche?

Quale modo migliore di sterilizzare scambi di qualsiasi tipo, compresi i meccanismi di controllo della società compresi anche quelli della guerra, mettendo così nelle mani dei cosiddetti eccellenti e intelligenti Ciber-sistemi? E, conseguentemente pre-programmi. Queste tendenze preoccupanti sono diventate un fatto di moda

Il video che segue sintetizza quello che è già in corso, la facilitazione e l’acquisizione, della vendita dei rami aziendali e di conseguenza il lavoro, sempre travestiti da strumenti per la modernizzazione. Non se n’è mai vista una di vendita regolare di un lavoro:

    Succo Lauri dell’IBM Spiega di come siamo vicini a una nuova era del computer cognitivo, in cui i benefici verranno da uomo-macchina, piuttosto che da una macchina. Questa collaborazione è destinata a cambiare il nostro lavoro, le nostre case, i nostri giocattoli, le nostre auto e anche il modo in cui prepariamo i nostri pasti e creare grandi opere d’arte.

Quello che pensano, è che noi non possiamo vedere attraverso questo ordine del giorno, ma per fortuna possiamo. Come viene ammesso qui, e di come è stato messo in lavorazione per oltre 30 anni, riferendosi affettuosamente come un visionario “Watson” all’IBM, come se fosse ed avesse un po’ dell’essere vivente. Abbastanza inquietante.

Portare AI (intelligenza artificiale), anteriormente al centro

“L’esercizio” di Jade Helmet ha avuto un sacco di copertura che è ancora in corso. Non sappiamo che cosa ne verrà fuori ma, ha in modo chiaro il potenziale per creare disordini civili e false flag per spronare il loro programma.

L’aspetto delle operazioni AI (intelligenza artificiale) di Jade Helmet è stato ben documentato e a questo proposito stanno uscendo continuamente sempre più informazioni. E’ di fondamentale importanza seguire a quanto stiamo assistendo sui test completi della nuova agenda mondiale, contemporaneamente alle risposte pubbliche di condizionamento per realizzare gli obiettivi locali.

Non dobbiamo essere troppo sorpresi se gli effetti di false flag e misure repressive governative possano trarne durante gli “esercizi”, come le tesi di laurea. Questo è quello che fanno.

L a stesura di Jade Helmet, I Comandanti-Personale Virtuale:

Non è piacevole, per non dire altro

La buona notizia è che la gente si sta svegliando da questa follia. L’informazione è là fuori ed è disponibile. Conoscere ciò che viene perpetrato è essenziale per il controllo di sé e la preparazione consapevole, soprattutto cosciente dove attinge responsabilmente il nostro core.

Non bisogna essere eccessivamente tesi e disturbati dagli eventi, ma abbiamo bisogno di lasciarci spingere verso le nostre ulteriori convinzioni riguardo a ciò che sta realmente accadendo. I tempi sono molto strani in questo momento, e apparentemente stanno accelerando in direzione di una follia esterna.

Dobbiamo rimanere concentrati e mantenere una pace interiore. Ci stanno mostrando ciò che sta realmente accadendo e, questo ha fatto spazio alla trascendente coscienza universale.

State bene, siate forte e saggi. Conoscere il loro piano è essere responsabili. Nessuno di noi ha bisogno di cadere sotto il loro incantesimo di controllo e dominio. Fate del vostro meglio per educare gli altri e trovarvi uniti cercando altre comunità locali. Ciò è essenziale per la forza personale e un appoggio sicuro. Quello che sta accadendo è su scala globale, qualcosa da incoraggiare.

Vai al FullCircleProject.net (un sito web nato da poco), è un modo per trovare altri nella vostra zona e in tutto il mondo per coloro che lavorano per fare la differenza.

Noi siamo il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo!

ZenGardner.com

http://ningizhzidda.blogspot.it/

Il grande drago

Ironia della sorte, il Papa ci mette in guardia da una possibile “distruzione senza precedenti” del “cambiamento climatico”

di Sauberer-Himmel (Il cielo pulito)

Quale sarebbe il grande palcoscenico sulla globalizzazione del clima senza la figura del Papa? Il cosiddetto capo della Chiesa cattolica ci avverte di una distruzione “senza precedenti”, se per prima cosa non rallentiamo rapidamente i cambiamenti climatici. Senza dubbio le parole del Papa ci hanno sorpreso. Le associazioni di categoria e gruppi di pressione come i lobbisti avevano tentato di influenzare le parole del Papa, cercando di placare l’economia

Come si può credere a questo teatro?

In primo luogo, non abbiamo assolutamente nessun “cambiamento climatico provocato dalla CO2” (molto probabilmente c’è uno spostamento dei poli). Inoltre, non è possibile che si verifichi un immediato impatto sul clima globale. In secondo luogo, sentendo il Papa nel parlare di globalizzazione, ha usato ora più che mai le questioni ambientali globali per imporre e ingannare l’umanità.

Il papato rappresenta la più antica monarchia del mondo e, naturalmente, non è un “Santo Padre”, ma l’eccellenza dell’anticristo. Il papato è il – progetto Gesuitico oggi chiamato Massoneria, che ha usurpato e organizzato militarmente il mondo. Così, il papato non è l’evidente autore dell’anticristiana massoneria, la massoneria è stata posta sotto gli auspici protestanti, questo deve essere un cardinale cattolico che serve i Massoni al fine di poter raggiungere questo ufficio e, in Vaticano ci sono diverse logge massoniche. 

Pertanto, l’Anticristo è seduto sul papato di Roma, che – come già detto – è la più antica monarchia del mondo. Il Vaticano viene servito anche dalle altre monarchie che sono subordinate come quelle dell’Inghilterra, Paesi Bassi, Spagna, Francia, ecc., e sindacati potenti come i Cavalieri di Malta, (Cavalieri di Malta), di cui fan parte, per esempio, la CIA, l’FBI, così come numerosi altri noti e meno noti organizzazioni, associazioni, think tank, fondazioni, ecc., e – si dovrebbe quasi pensare – che sono emersi anche molti movimenti protestanti.

Il papato quindi, non  governa solo il cattolicesimo, e i suoi studenti gesuiti ma anche il Protestantesimo. Ma non solo: la biografia di un cosiddetto “grande iniziato”, vale a dire il signor Charles W. Leadbeater (massone del 33° grado), ha promosso la fusione del cristianesimo con il buddismo, fondendo di fatto tutte le religioni del mondo ad uno degli “iniziati” guidato dal cuore:

“Non mi sembra presuntuoso affermare che questo processo sembra avvenire nello spirito del maestro. Ci sono in tutte le tradizioni all’interno del nucleo religioso, una essenza spirituale la cui realizzazione è costituita da grandi illuminanti iniziati che vegliano sulla terra.”

(Peter Michel, “Charles W. Leadbeater – Con gli occhi della mente – la biografia di un Grande Iniziato” Aquamarine Verlag, 1a edizione, p 158)

E questi “addetti ai lavori”, che di solito sono soprannominati cavalieri, servono la monarchia più antica del mondo, il papato. Ecco perché ci sono anche immagini in cui la Regina inglese può essere vista con il mantello di un cavaliere. E i Cavalieri non sono fini a se stessi. Sono …

Per saperne di più sul papato, le corone e ordini cavallereschi come i Cavalieri di Malta, si può vedere ad esempio questa lezione del Prof. Dr. Walter Veith:

Il Prof. Dr. Walter Veith può dimostrare in questa rappresentazione sulla base della Genealogia Mormonica che quasi tutti i presidenti degli Stati Uniti sono in realtà i principi dei reali europei. E chi sono queste famiglie reali? Il papato, il cosiddetto “grande drago”, che utilizza il drago come simbolo per il suo stemma.

http://www.sauberer-himmel.de/

http://ningizhzidda.blogspot.it/

LA PIRAMIDE

Image

Il Curiosity ha trovato una piramide su Marte

Il Curiosity, il piccolo Rover mandato dalla NASA su Marte ha trovato una piramide sul pianeta rosso.

Questa immagine è la prova definitiva che antiche civiltà hanno abitato Marte il pianeta rosso? Il Rover Curiosity della NASA ha fotografato delle immagini interessanti sulla superficie di Marte da quando è atterrato sul pianeta rosso nel 2012. Il Curiosity è stato lanciato da Cape Canaveral il 26 novembre del 2011, alle ore 10:02 a bordo della navicella spaziale MSL ed è atterrato bruscamente il 6 agosto del 2012 su Aeolis Palus un cratere di Marte.

È possibile visionare chiaramente l’immagine della piramide qui sotto (clicca qui per ingrandirla).

Screen Shot 2015-06-23 at 13.24.48

Gli ufologi e ricercatori hanno incominciato a speculare su cosa sia questo artefatto. Secondo molti, in realtà potrebbe essere una pietra angolare di una piramide molto più grande sepolta sotto la sabbia marziana. Altri, invece, suggeriscono che questa sia solo un’altra coincidenza di una normale formazione rocciosa del pianeta rosso, altri ancora, ritengono che la perfetta geometria della struttura sia stata creata artificialmente e che in alcun modo si possa attribuire a giochi di ombre e di luce. 

VIDEO

Questa piramide è tra le più evidenti prove fotografiche che ci induce a credere l’esistenza di strutture e costruzioni artificiali su Marte da una civiltà precedente? Molti credono di sì.

La “perfetta” simmetria della struttura della “piramide” si distingue chiaramente dal resto delle rocce marziane. Gli angoli e le linee della piramide, si ritiene essere un segno rivelatore che la differenzia da una formazione naturale da quella artificiale.

L’immagine è stata scattata dalla Cam del piccolo braccio posto sopra il Curiosity Rover, inviata il 7 maggio sulla Terra.

Nonostante la notevole simmetria della piramide, nessuna successiva immagine è stata riprese nei minuti e ore dopo dal Rover Curiosity della misteriosa piramide marziana. Sembra che il team responsabile del Curiosity abbia deliberatamente scelto di non ingrandire con ulteriori immagini il misterioso oggetto sulla superficie di Marte. Se infatti, avessero ripreso altre immagini della “piramide marziana” queste non sarebbero state rilasciate al pubblico.

In molti credono che non abbiamo visto e nemmeno siamo a conoscenza di tutto quel che accade sul Pianeta Rosso. Alcuni ex dipendenti della NASA, si sono fatti avanti suggerendo che l’agenzia opera sotto un velo di segretezza su gran parte di quello che accade sul pianeta rosso,  informazioni altamente riservate e tenute segrete all’interno dell’agenzia in una cerchia molto stretta.

Ultimamente sono state fatte molte scoperte importanti su Marte che potrebbero indicare l’esistenza della vita in un lontano passato sul pianeta.

E’ possibile che questa piramide “appena scoperta” sia la prova cruciale di un passato che abbiamo perso e dimenticato? E’ possibile che la piramide sia infatti il prodotto di civiltà extraterrestri che hanno vissuto in un lontano passato sul pianeta rosso? Sono in molti a suggerire che le prove di vita intelligente sul pianeta rosso sono molto abbondanti, eppure, tutti noi abbiamo deciso di ignorarlo per qualche ragione.

Sarà nel prossimo futuro la scoperta di una piramide su Marte a svegliare l’interesse di altri ricercatori? Cambierà il modo in cui guardiamo il pianeta rosso? Ci sono molte domande che riguardano il pianeta rosso che sono ancora avvolte nel mistero, ora, una di queste domande è sicuramente, se questa misteriosa struttura che ricorda chiaramente la grande piramide di Giza, sia il prodotto di antiche civiltà passate/presenti sul pianeta rosso.

LINK

http://ningizhzidda.blogspot.it/

“la cosiddetta era civile”

Dimenticare di essere liberi

Fonte

http://ningizhzidda.blogspot.it/

Ps: mi scuso per il maiuscolo, nell'anteprima è scritto in minuscolo ma nella pubblicazione è tutto in maiuscolo, deve essere un problema di formattazione, nulla è valso cancellare tutto e reinserirlo, unica soluzione era quello di riscriverlo da capo ...

“LA SOSTITUZIONE”

Il Bilderberg brandisce l’intelligenza artificiale: “Uno strumento per amplificare e massificare la capacità di controllare il mondo.

di Aaron Dykes

Il progetto metropolitano di scalzare l’umanità e creare un mondo gestito dalla tecnologia è stato ufficialmente sottoscritto dalla élite. Che cosa sappiamo del master sul piano del controllo tecnologico del Bilderberg nella sua conferenza avvenuta l’11-14 giugno?

Come al solito, non molto dal suo interno; ma sappiamo molto sui suoi partecipanti e privilegiati membri, così come la progressione della conferenza stessa negli ultimi decenni e, di come gli invitati hanno sempre teso verso l’alta tecnologia.

La Robotica e la tecnologia ha fatto passi enormi e, di come l’intelligenza artificiale abbia fatto un balzo molto grande in avanti. Nel frattempo, il comitato direttivo del Bilderberg ha invitato gli imprenditori della Silicon Valley, così dicasi per tutti i capi importanti addetti alla tecnologia sui cambiamenti di Internet, sulla sicurezza informatica e i grandi cambiamenti che stanno avvenendo nella tecnologia.

In quanto tale, il presidente di Google Eric Schmidt è diventato il centro visibile del 21° secolo all’incontro del Bilderberg, dando ulteriore importanza ed elegante esperienza ai mediatori del potere dopo la seconda guerra mondiale, che hanno a lungo dominato il settore bancario, industriale, militare e interessi politici.

Di Palantir Alex Karp – un notevole tecnico molto esperto degli ultimi anni – è stato aggiunto al comitato direttivo di quest’anno 2015, unendo il privilegiato asse tecnologico con l’amico e compagno Peter Thiel, la cosiddetta mafia della PayPal e di Facebbok chiave angelica del finanziamento.

Il nuovo blocco di potere si basa ancora sul sistema bancario e altri settori tradizionali, naturalmente, sono ora partner in informatica. Craig Mundie di Microsoft, da qualche tempo è un partecipante chiave, mentre Bill Gates è un partecipante occasionale scieso di posizione. L’ex direttore della NSA Keith Alexsander è apparso consecutivamente per molti anni dal 2008, in parallelo d’importanza nella sorveglianza di massa e in eventi di “guerra informatica”.

Casualmente (o non), con il cardine e ex imprenditore della NSA Edward Snowdwn si sono avute perdite sulla sorveglianza – prima dei comunicati del 5 giugno 2013 – che si sono sovrapposti alla conferenza Bilderberg del 6-9 giugno, dove i partecipanti hanno discusso di grandi dati e “quanto è grande il cambiamento in quasi tutto”, così come la guerra cibernetica con la proliferazione di minacce asimmetriche, mentre il 2014 ha portato il tema infausto sull’esistenza della privacy. Al forum Bilderberg – c’è stato un aspro pensiero dopo le inquietanti fughe dovute a Snowden (da Wikipedia: Snowden ha affermato che le rivelazioni costituiscono uno sforzo “per informare il pubblico su ciò che viene fatto in loro nome e quello che è fatto contro di loro”.)

Tutto questo sottilmente ribadito è stato ignorato dalle masse, rafforzato dalle fatiche delle libertà personali che vengono osservate dandogli un valore meno-che-zero.

Il 2015 … ha aggiunto una ciliegina sulla torta.

Ora, dopo tutto questo e più, il Bilderberg porta ufficialmente l’intelligenza artificiale al tavolo. (Naturalmente, queste élite hanno appoggiato l’aumento della tecnologia e l’informatica fin dall’inizio quando le grandi aziende come IBM, Microsoft, Intel e Apple sono state avviate da decenni fa, ma sto divagando).

Nel 2015, il Bilderberg ha fatto una scelta di nomi suggestivi ed è andato avanti nella lista di punta, portando avanti “l’intelligenza artificiale” e la “sicurezza informatica” mettendola in cima alla lista. E, due dei suoi partecipanti si distinguono nel ruolo di portare avanti tutto questo:

“Regina Dugan, Vice Presidente per l’ingegneria, tecnologia avanzata e progetti, Google”

“Demis Hassabis, Vice Presidente dell’Ingegneria, Google DeepMind”

Questo dovrebbe annoverarsi come il collegamento più inquietante di politica occulta del Bilderberg. Certamente non dovremmo sorprenderci che siano andati lì, ma la realtà sta nel fatto che dei robot sono in mezzo a noi.

Amazon (il cui fondatore e CEO Jeff Bezos ha frequentato il Bilderberg nel 2011 e nel 2013, sta rapidamente sostituendo la sua forza lavoro con dei robot e, in un prossimo futuro ha intenzione di usare dei droni per la consegna delle merci, mentre si è a lungo ricercato complessi algoritmi per mettere fuori uso la concorrenza battendoli tutti sul tempo, tra qui Walt-Mart.

In Cina, il mondo dei costruttori hanno già fatto progressi incredibili nella raccolta della forza lavoro robotica e, sta crescendo ogni giorno sempre più forte, mettendo in pericolo i posti di lavoro ad ogni fase di passaggio.

Google lancia il “Progetto Manhattan  di AI”

Google – intimamente rappresentato nel Bilderberg dal gregario Eric Schimidt – sta apportando gli ultimi ritocchi sulla guida delle vetture per ottenere l’autorizzazione e mettere questi veicoli autonomi sulla strada. Una volta passata la luna di miele, è sicuro che andrà più in profondità nel mondo del lavoro dell’autotrasporto camionistico, lungo il pilastro della classe media, per erodere i diritti delle persone che pure li guidano.

Guarda QUI il video in lingua inglese Video

Nel frattempo, Google ha anche condotto il più grande acquisto di tutti i tempi nel campo dell’intelligenza artificiale. Sotto la guida di Schmidt, il famigerato futurologo Ray Kurzweil – nostalgico per l’età della singolarità, macchine spirituali e con la possibilità per alcuni di vivere per sempre – è stato assunto nel dicembre del 2012 per dirigere il tentativo di Google di “lavorare su nuovi progetti che coinvolgono l’apprendimento automatico e l’elaborazione del linguaggio per “Google” – in altre parole, l’intelligenza artificiale, è la passione che Kurzweil ha avuto per tutta la vita.

Da quel momento, Google ha acquistato quasi ogni importante ditta di AI alla sua portata – facendo leva probabilmente sul fondamentale passaggio per l’intelligenza delle macchine per le forze armate degli Stati Uniti e il governo.

Nella parte superiore di tale elenco c’è la Boston Dynamics, l’azienda di robotica strettamente legata a DARPA, il Dipartimento della Difesa e, il MIT, che ha creato il robot killer velocissimi nella loro esecuzione nello scalare pareti, abbattere prede e trasportare carichi utili. (Regina Dugan, ha frequentato il Bilderberg anche quest’anno, è stato un’alto dirigente della DARPA prima di entrare in Google.)

Guarda QUI il video in lingua inglese

Regina Dugan – descritta come una “tosta” – è stato il 19° direttore del Pentagono DARPA (che sta per Defense Advanced Researc Projects Agency) che ha le sue radici nell’ARPA – la creazione di internet. Dugan ha lasciato la DARPA nel 2012 per andare ancora oltre a Google con la loro tecnologia avanzata e progetti (ATAP).

In una conferenza mondiale del 2011 ha detto al mondo che il suo lavoro comprende la biometria e le pasword criptate utilizzate dai mercati di consumo per la moda…

Guarda QUI il video in lingua inglese

e desiderabili attraverso gli indumenti e perfino nei tatuaggi che permettono l’autenticazione in tempo reale (perché, come spiega, quale bambino non vorrebbe fare incazzare i suoi genitori con un tatuaggio?).

Guarda QUI il video in lingua inglese

Dugan ha fatto molto per portare il mondo su questa presente è possibile traiettoria e, sfortunata destinazione. Poi c’è DeepMind – forse meno conosciuta ma un più promettente acquisto di Google – che utilizza gli sviluppi nella comprensione delle neuroscienze con potenti algoritmi per l’apprendimento automatico, il grande ostacolo e chiave della vera intelligenza artificiale, e forse il più terribile al di là di ogni previsione.

Canergie Mellon, il professore Larry Wasserman ha scritto che la “messa in servizio di queste tecnologie costruirà un sistema che pensa. Questo era il sogno originale della AI. Come mi ha spiegato Shane Legg, si sono registrati enormi progressi sia nel campo delle neuroscienze e ML ed il loro obiettivo è quello di portare tutte queste cose insieme. Mi è sembrato un pazzo fino a quando non mi ha nominato la lista di miliardari famosi che hanno investito nella società”.

Comunque sia, il Deep Mind Co-fondatore e discusso a pote chiuse al Bildemberg, non è solo un passaggio importante. Piuttosto, è solo la punta dell’Iceberg della più massiccia trasformazione della società umana.

I sistemi di DeepMind utilizzano le reti neurali e metodi “di apprendimento profondo” che distribuiscono le reti a transistor a basso livello per produrre alti livelli in modo, ad esempio, distinguere il volto di un gatto da uno umano – un compito banale per un essere umano, ma difficile per una macchina.

Macchina, che è stata sviluppata in una generale intelligenza artificiale (AGI) che può imparare a risolvere i compiti senza una preventiva programmazione e, sono già stati utilizzati per sostituire 60 sistemi artigianali su Google. L’implementazione del sistema AGI nel riconoscimento vocale, è

ora utilizzato nei telefoni Android e Google Translate, che ha portato in 20 anni il più grande e generale miglioramento nel riconoscimento vocale. Suleyman ha detto, con una riduzione del 30% nella trascrizione dei tassi di errore. La formazione dell’attività del programma ha preso meno di cinque giorni. (…)

Mustafa Suleyman, che con Demis Hassabis e Shane Legg, ha costituito una società con sede a Londra, le macchine che apprendono sono state acquistate da Google nel mese di gennaio 2014 per 400 milioni di sterline, che ha portato una difesa grintosa e successi alla società. E’ stato ribadito in una conferenza che l’apprendimento delle macchine di “intelligenza artificiale”, è arrivata. Questa non è solo una breve estate per la tecnologia, c’è e ci rimarrà, si tratta di innovazioni per produrre.

Il Guardian di Londra ha citato un rivestitore di DeepMind, dicendo che Google ha avviato un “progetto Manhattan di AI” – di massa, un progetto segreto con grandi e sufficienti applicazioni per il contenimento dell’umanità in bilico.

Google ha comperato quasi ogni macchina-intelligente e le società robotiche che è riuscita trovare. Ha fatto notizia due mesi fa, quando ha comperato la Boston Dynamics, l’azienda che produce spettacolari e spaventosi realistici robot militari, per una somma riservata, ma senza dubbio molto elevata. Ha speso $ 3,2 miliardi (£ 1,19 miliardi) per lo smart termostato creato da Nest Labs. Questo mese, ha acquistato il segreto più all’avanguardia britannico avviando l’intelligenza artificiale  DeepMind per £ 242m.

Non sono solo questi i grandi affari; hanno anche comperato la Bot & Dolly, Meka Robotics, Holomni, Redwood Robotics e Schaft e, un’altro avvio AI, DNNresearch. E’ mstato assunto Geoff Hinton, un informatico britannico che è probabilmente il massimo esperto mondiale sulle reti neurali. Avviando la pubblicazione da parte dell’investitore DeepMind dei codici/Re tecnologici due settimane fa del “progetto Manhattan della AI”.

Dichiarando inoltre, se l’intelligenza artificiale sarà veramente possibile, e se qualcuno la potrà attuare, “questa è la squadra che la realizzerà”. Il futuro, in modi che non possiamo nemmeno immaginare, sarà di Google.

“L’Intelligenza Artificiale è uno strumento per amplificare in maniera massiccia la nostra capacità di controllare il mondo.”Questa è una dichiarazione, redatta positivamente con Outlook, fatta da Mustafa Suleyman un Co-fondatore di DeepMind, l’azienda AI ora è acquisita da Google e rappresentata quest’anno al Bildemberg dal co-fondatore Demis Hassabis, il Vice Presidente di Ingegneria DeepMind.

Suleiman dice che chi teme che l’intelligenza artificiale spazzerà via gli esseri umani sono affermazioni completamente esagerate, dicendo e sottolineando però che DeepMind è impostato sul sacco del miglioramento dell’umanità, insistendo su di un comitato etico che ci sarà un controllo da parte del pacchetto acquistato da Google.

Suleyman ha insistito che AI è e rimarrà uno strumento che gli esseri umani potranno controllare direttamente, piuttosto che una minaccia. Paradossalmente Suleyman ha anche dichiarato: Tutto quello che abbiamo costruito e prodotto è stato fatto dall’attività dall’umana intelligenza. AGI è uno strumento per amplificare in maniera massiccia la nostra capacità di controllare il mondo.

In nessun caso Suleyman non vede il lato negativo di tutto questo, mentre tutti gli altri lo possono vedere facilmente. Parlando in una conferenza a Londra venerdì scorso sulle macchine intelligenti Suleyman ha detto che era costernata per l’atteggiamento negativo che viene mostrato verso l’AI. E’ triste quanto abbiamo adottato questa realtà a non riconoscere la magia e il bene che questi sistemi possono portare. La narrazione è andata oltre e dritta dicendo che non è vero che l’AI è terribile ed avrà un insuccesso, anzi, l’AI ha avuto un molto successo.”

Perché il Bldemberg ha portato il DeepMind al tavolo della sua riunione? Le ragioni sono molte, ma facilmente identificabili in quanto è stato affermato: “l’intelligenza artificiale è uno strumento per amplificare in maniera massiccia la nostra capacità di controllare il mondo.”

Conclusione

Il grande potere non cadrà facilmente in mani giuste, per quanto sia ispirato e determinato eticamente voglia essere.

Google sta canalizzando questo incredibile potere, e il Bildemberg lo sfrutterà.

Non pensate di respingere questa “riunione segreta” come una teoria della cospirazione da parte di paranoici, non ha nulla a che fare come un comune raduno di professionisti che semplicemente tacciono a causa di regole che si sono dati per non divulgare i loro affari economici.

A questo punto, l’ingenuità è a una battuta d’arresto pericolosa che non possiamo permetterci.

Qualcosa di grosso si sta preparando, e il cittadino medio delle nazioni occidentali sarà senza dubbio l’ultimo a sapere, quando il loro lavoro – il loro unico mezzo di sussistenza – è reso obsoleto dai progressi tecnologici. Basta ricordare che non è mai stato inevitabile; era stato portato e alimentato sul mercato dal potere globale ammantato e mediato.

I leader del DeepMind vogliono farci credere che i timori della sua influenza siano esagerati … Nel frattempo, a porte chiuse, il gruppo Bildemberg ha fatto la stessa affermazione, e il mondo gli ha creduto a suo rischio e pericolo.

Demis hassabis, CEO, DeepMind Technologies – La Teoria del Tutto


Guarda QUI il video in lingua inglese

Google ‘DeepMind’ Intelligenza Artificiale dal sistema Atari, Beats Umani

Guarda QUI il video in lingua inglese

FONTE LINK: http://www.pakalertpress.com/

http://ningizhzidda.blogspot.it/

IMPOSIZIONE & CONTROLLO

La Segreta Guerra del Contante: 

In discussione al Bilderberg è il controllo del capitale e, l’abolizione del contante. 

di Mac Slavo

Secondo alcuni, una guerra nascosta e molto tranquilla sul contante è iniziata. State in guardia sui vostri conti bancari, carte di debito e oro …

Il mondo delle élite si incontrano in segreto questa settimana nel corso della riunione del Bilderberg, fissato in un Hotel di lusso a Talfs-Buchen, Austria. 

Giornalisti investigativi hanno confermato che le discussioni private tra i potenti top broker di tutto il mondo includono accordi per limitare e sanzionare la valuta – e/o in ultima analisi anche vietare – il contante.

Leggi l’elenco dei partecipanti … il vero potere e la ricchezza si stanno muovendo e agitando con i loro motori. Con banchieri, grandi azionisti e finanzieri tutti presenti, l’ordine del giorno è abbastanza in linea con le recenti relazioni, come AHTF che da tempo è stato segnalato.

L’esperto dice “Vietare il denaro contante”, l’unica soluzione per i problemi di mercato e degli interessi negativi

I contrassegni bancari saranno portati in negativo: “i banchieri faranno pagare gli interessi bancari solo per il fatto di depositare i fondi c/o l’agenzia”

Il divieto: Le Casse Bancarie vieteranno le cassette di sicurezza dove depositare contanti e metalli preziosi. Paul Joseph Watson di Infowars, ha dato un avvertimento tramite il video qui sotto:

 
E’ in corso un colpo di Stato sul denaro contante:

“Il potente Gruppo Bilderberg, discuterà la possibilità di imporre più controlli sul capitale per i cittadini medi, mentre il presidente del gruppo HSBC, sarà presente alla conferenza, è disposto a pagare più di $ 40 milioni di dollari per gli illeciti di denaro sporco che coinvolge i trafficanti di armi, aiutandoli ad evitare di pagare copiose e ricche tasse.

Questo modo di fare e dire è molto di più che casuale, non certamente come facciamo noi. (…)

“E’ quindi ironico che i rappresentanti di HSBC facciano parte degli esaminatori al Bilderberg che è incentrato e, si sta muovendo verso l’abolizione del contante, imponendo controlli sui capitali dei cittadini comuni, tutto questo in nome per fermare le frodi fiscali consentendo un maggiore controllo statale sulle finanze delle persone.”

“Durante la conferenza, il Gruppo Bilderberg cercherà di avere il consenso per impostare delle restrizioni economiche sull’energia verde, sotto la giustificazione di fermare i finanziamenti ai gruppi di terrore come l’ISIS. Inoltre, il Bildemberg, discuterà per instaurare nuovi controlli sulla vendita di metalli preziosi in tutta Europa.”

“Numerose voci influenti hanno recentemente spinto per l’eliminazione fisica totale del contante sotto la giustificazione di prevenire il corrente collasso economico bancario. (corsivo mio: vedi la corsa dei cittadini greci agli sportelli bancari di questi giorni per prelevare il più possibile prima del collasso bancario, oggi 19 giugno hanno già ritirato €. per oltre un miliardo di euro).

La segretezza dei banchieri si chiama “too big to jail” (che in parole povere vuol dire troppo grandi per fallire e finire in galera), una cosa che non è certamente buona per la gente comune.

Se il denaro verrà criminalizzato, ognuno di noi sarà costretto ad essere messo sulla griglia di partenza, colstringendoci essenzialmente ad una moneta digitale da parte di un sistema controllato e guardato a vista dall’inizio alla fine da parte del servizio bancario.

Gli addetti ai lavori avranno quindi una totale ed enorme potenza, informazioni e profitto da ogni transazione.

Questo, è sicuramente il marchio della bestia … un mondo in cui gli uomini liberi sono fuorilegge, invece del rispetto che è l’unica forma accettabile di pagamento.

LINK dell’articolo in lingua inglese 

Ps: Cordialissima “giornalista” Signora Lilly Gruber ci faccia sapere se ci siamo sbagliati, saremo ben lieti di essere smentiti, formalizzando doverose scuse. Siamo certi che Lei ci illuminerà!

https://ningizhzidda.blogspot.com/