Archivi tag: tumori al cervello

Il dio della tecnologia: un mondo tossico

 

INQUINAMENTO MENTALE E ELETTROSMOG

 A cura del Dottor Roberto Slaviero 

Recentemente l’Istat ha divulgato i dati sulle nascite e morti in Italia dal 2008 al 2018. In 10 anni sono nati 128.000 bambini in meno e le morti continuano inesorabilmente ad aumentare, con dati paragonabili, negli ultimi cento anni, solo alla Prima guerra mondiale.

Nel 1964 nacquero oltre 1 milione di bambini, nel 2018 mi pare le nascite si assestino su 449.000, meno della metà.

Sono stati comunque gli ultimi 10 anni a vedere un crollo totale delle nascite ed un grave aumento delle morti.

Un paese normale, come già scrissi nel 2016

https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?melastregata ne discuterebbe ampiamente nei suoi organi rappresentativi del Parlamento.

Anzi, dovrebbe discuterne in seduta plenaria permanente fino a che non vengano adottate serie misure per contrastare, quello che possiamo ormai definire, la fine dell’antica razza italica!

Se non lo fanno, vuol dire che ci chi governa è in accordo con le politiche globaliste di mescola forzata delle razze! Ho detto forzata poiché se un cittadino/a, vuole mescolare i propri geni, può farlo a suo gradimento con persone di altre razze, che lui/lei si sceglie.

Ciò che viene imposto da correnti migratorie, volutamente studiate a tavolino dai globalizzatori, che sfruttano ignominiosamente popolazioni per scopi di sfruttamento economico delle loro risorse, è un fenomeno che, un Europa più mentalmente sana, dovrebbe impedire. Diamo atto comunque al nostro odierno governo di tentare di arginare parzialmente tale fenomeno (02.07.2019).

Se invece del reddito di cittadinanza, dessero invece 800 euro al mese a chi mette al mondo un figlio, con metodi ancora naturali e quindi non in provetta, per il piacere dei genetisti e genderisti malati, che vogliono intervenire nella creazione naturale, con cambiamenti anche del sesso del bambino, vedreste che impennata ci sarebbe nelle nascite!

Se non lo si fa è perché, come dicevo prima, sono quasi tutti d’accordo nella trasformazione dell’Italia in un Italia meticcia; un’Italia molto più controllabile e senza identità di valori comuni. Senza sovranità e comunità di ideali un popolo è più facilmente schiavizzabile e punibile, quando alza la cresta!

E poi…la fecondazione assistita è anche un grandissimo affare! E’ qui si che la nazione Italia, spende del denaro attraverso il Sistema sanitario nazionale.

Quindi, abbiamo uno stato che non promuove le nascite naturali e le adozioni e promuove invece le nascite in provetta e paga le persone poiché restino a casa senza lavorare, invece di fare un gigantesco piano di investimenti industriali e detassazioni per creare lavoro!

Bella ..erda, non vi pare?! Eh, ma è colpa dell’Europa, che ci stringe il cappio e non ci permette di spendere a nostro piacimento.

Non è forse colpa invece, anche della cessione del lavoro alle Intelligenze Artificiali, con la perdita di milioni di posti di lavoro?

Milioni che perdono il lavoro e poche centinaia di persone che aumentano esponenzialmente le loro ricchezze, pagando magari tasse ridicole in stati con tassazione agevolata, anche in Europa … mi viene in mente Olanda e Lussemburgo, per fare due nomi.

La Fiat che ha ricevuto miliardi di contributi dall’Italia per casse integrazioni etc. mi pare abbia trasferito le sedi legali e fiscali in Inghilterra e Olanda.

Chissà quante ce ne sono come loro e tutti tacciono!

Lasciamo perdere lo scandalo dei colossi mondiali Google, Amazon Face, ecc, che impuniti danno ordini ai governi …. dopo si beccheranno una multa dall’antitrust … la pagheranno?

L’impoverimento dell’Italia non è colpa dei francesi o dei tedeschi;

è colpa di un certo capitalismo italiano privato e di stato marcio, che ha svenduto quasi tutto e continua a farlo.

Per fare un altro esempio mi vengono in mente recentemente i treni Italo …. non parliamo poi della saga di Alitalia e della cessione di moltissime rotte italiane alle famose “low cost“ straniere.

E adesso veniamo all’Elettrosmog; che è collegato con la denatalizzazione ed aumento della mortalità ed inoltre con il rincoglionimento della popolazione.

Se andate ad esempio sul sito dell’Associazione italiana elettrosensibili  https://www.elettrosensibili.it/ troverete informazioni assai preoccupanti sui danni creati dalle emissioni delle varie bande elettromagnetiche non ionizzanti,

cellulari, microonde ecc.

Oggi con l’emissione nelle Bande della Quinta Generazione, che in Italia viaggeranno sui:

  • -700Mhz 
  • -3,7 Ghz 
  • -26  Ghz

ci troviamo di fronte al più vergognoso attacco alla salute umana, perpetrato credo anche per scopi di modifica genetica del genere umano.

Le nostre cellule hanno un potenziale di attività elettrica che arriva,

al massimo in condizioni di forte stress ad 1 Volt: normalmente parliamo di effetti elettrochimici dai 100 ai 200 milliV.

Dal 1995 al 2015 vi è stato un aumento impressionante di un tumore cerebrale, il Glioblastoma multiforme. Non parliamo delle malattie autoimmuni ed altre malattie collegabili con una vicinanza delle persone all’oggetto emettitore di elettromagnetismo.

Con la Quinta Generazione comunque arriviamo al massimo dell’inquinamento con pericoli di:

  • -alterazione genetica 
  • -aumento della temperatura 
  • -proliferazione cellulare 
  • -alterazione delle membrane citoplasmatiche 
  • -alterazione della funzionalità dei sistemi neuro-muscolari 
  • -alterazione e modulazione della sintesi proteica di proteine coinvolte in processi infiammatori ed immunologici.

Credo basti, anche perché gli studi in tal senso sono appena cominciati:

mentre stanno arrivando gli studi sulle emissioni nelle bande della 2-3-4 Generazione.

Tra i giovani americani, dai 15 ai 19 anni, recenti studi evidenziano aumenti impressionanti di tumori cerebrali. Aumentano anche le leucemie … insomma una strage che non è nulla ancora a fronte di quello che succederà, con le emissioni millimetriche della 5G.

Abbiamo anche importanti ministri che si vantano di creare una Smart Italia … magari con tecnologie cinesi!

Gli Usa si sono incazzati, ma nessuno per i problemi sanitari che verranno ma per … il business …Che mondo vergognoso ragazzi!

Ricordate però che la colpa è vostra, la colpa è di chi non si accontenta delle capacità offerte già dai 2 o 3 G, che permettono video chiamate e una ottima velocità di banda.

Volete sempre di più senza fare fatica.
Volete rimanere seduti in casa e chattare col mondo.
Volete fare sesso virtuale o comprarvi bambole/i in 3D.

Usate la stronza IA – Alexia o chicchessia per farvi accendere le luci e la Tv e per scaldarvi l’acqua in cucina. Non sapete più cos’è il profumo dei fiori. Vivete immersi in onde elettromagnetiche tossiche, che vi fottono il cervello e ve lo agganciano alla rete virtuale, creata dai quei tossici psicopatici della silicon valley o delle Cinacompany.

Siete malati di perversioni sessuali e non riuscite più a procreare.

I vostri spermatozoi ed ovuli hanno perso la fragranza che permette la procreazione.

Non sapete più scrivere e vivere senza il telefono. Non guardate più il cielo e tutta la ..rda immersa nelle nuvole sintetiche.

Per voi è tutto normale … e quindi l’industria vi darà quello che volete. Vi farà volare sogni pindarici, coltiverà la vostra pigrizia e quelli di voi che un giorno si ammaleranno sapranno anche il perché si sono ammalati … almeno quello!

L’alternativa ci sarebbe: fermarsi e tornare indietro, non dico al tempo della pietra … ma alla 2 o 3 G. … fermatevi finché siete in tempo…

Almeno voi faceste sogni reali viaggiando con la Pineale … ma i G ve l’hanno bloccata; siete schiavi del sistema e di voi stessi … sguazzate in un mondo tossico e credete solo al DIO della Tecnologia.

In Italia ogni 100 abitanti ci sono oltre 120 telefonini … caso unico in Europa.

Pigri, apatici, inebetiti, oziosi, senza ideali…

Alle chattate io … preferisco un Gin Tonic al Roxy Bar!

Ad Alexia ed al telefonino, preferisco una fresca camminata tra il verde dei boschi ed il profumo dei fiori.

Al controllo globale del sistema dell’Internet delle cose sapete cosa vi dico;

un giorno le vostre ..azzo di IA, vi brucerà, vi annienterà come come fecero i Blade Runner…vi faranno scoppiare gli occhi.

E non raccontateci le palle che ci vuole sempre più tecnologia iperspaziale, per andare nelle galassie e creare un mondo migliore. Siete solo psicopatici senza palle che giocate nascosti, spiando gli altri ed arricchendosi sulle disgrazie altrui!

Ma i figli un giorno, quando capiranno si ribelleranno e si vendicheranno sui loro padri, che li hanno creati!

Credo comunque che, prima dei figli incazzati l’IA, a cui non potete dare un anima, ci penserà la Pacha Mama che continuate a violentare, credendovi forse immortali!

La Terra non l’avete creata voi, genetisti tecnologici deviati;

l’avete momentaneamente parzialmente occupata, utilizzando tecnologie solo per fini ostili, per primeggiare con la violenza.

Ma l’onda lunga purificatrice non tarderà ad arrivare … magari anche nei territori Antartidei … dove forse vi sollazzate tra vergini e fiumi di latte … o di whiskey se siete yankees … ridendo degli omuncoli, schiavetti umani!

I gladiatori romani prima della lotta finale dicevano

“Ave Caesar, morituri te salutant“

ed io aggiungo essendo bellunese

“e inte l’ocio te sputant“

Non sempre vince il più forte … David insegna!

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

®wld

Non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua

 

Perché il 5G è come la tua peggior relazione di sempre (e così sono i contatori intelligenti)

Di Patricia Burke

C’è un detto che ogni donna dovrebbe avere la fortuna di avere un uomo nella sua vita di cui lei ancora ricordi, e un uomo che è grata che non sia finita con … o con qualcosa del genere.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Oltre alla sicurezza, alla privacy, ai costi, all’estetica e ad altre innumerevoli preoccupazioni sull’introduzione del 5G e di altre infrastrutture wireless, passiamo direttamente ad esso:

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Per molti, la rete 5G e i contatori intelligenti sono come la peggiore, la più istintiva scelta di partnership ferita, meno perspicace e meno soddisfacente che qualsiasi uomo o donna del pianeta abbia mai sperimentato.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Nella ricerca di un business case per nuove, costose, onnipresenti, superveloci, reti 5G che consumano risorse, l’industria parla di operazioni remote, realtà virtuale, processi decisionali basati sui dati e veicoli autonomi che tutti noi vogliamo.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

In realtà, siamo già sopra la linea inquietante degli osservatori e degli spettatori.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

È tempo per un controllo di realtà.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Parliamo di chirurgia a distanza.

Poiché cani e gatti, cavalli e criceti non possono spiegare cosa fa male, o cosa è successo alla loro zampa che li sta facendo zoppicare, i veterinari devono essere molto più intuitivi e perspicaci riguardo ai loro pazienti che i medici che trattano gli umani che possono verbalizzare le loro preoccupazioni.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Quando porti un animale malato dal veterinario, il medico solleverà la pelliccia dell’animale per vedere quanto è ben idratato l’animale. I veterinari hanno riconosciuto l’importanza di stabilizzare e idratare i pazienti per ottenere migliori risultati chirurgici molto prima rispetto ai medici con i loro pazienti umani.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

La chirurgia, come le relazioni, non dovrebbe essere affrettata … il più delle volte.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

L’idea che abbiamo bisogno del 5G perché abbiamo bisogno di una chirurgia a distanza significa che qualcuno a distanza supervisionerà un’operazione che si svolge altrove, apparentemente da qualcuno con meno esperienza? Alza la mano se vuoi fare volontariato per quel tipo di esperimento, specialmente se hai mai avuto un’interruzione elettrica o una cattiva connessione telefonica.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Quando il mio dentista stava rimuovendo i miei denti del giudizio, abbiamo avuto un’interruzione di corrente. Era brutto e ci sono volute ore.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Quanta chirurgia a distanza è probabile o consigliabile?

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

La stessa medicina chirurgica sta cadendo in disgrazia con una parte significativa della popolazione che sta scegliendo medicine non farmacologiche e non chirurgiche, ad esempio, attraverso decisioni sullo stile di vita, cura chiropratica, agopuntura, medicina osteopatica, ayurvedico, massaggi, omeopatia e altro pratiche di medicina complementare.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Fare pace con la morte stessa, per noi stessi e gli altri, e riconoscere che potremmo non essere in grado di essere al telefono con qualcuno che improvvisamente e inaspettatamente si trova di fronte alla morte, è un viaggio spirituale non promosso nella società dei consumi o dal settore delle telecomunicazioni .

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Invece, ogni sparatoria di massa promuove un altro settore in crescita basato sulla paura.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

 

 

Fonte: https://www.agfinancial.org/blog/creating-active-shooter-policy-church/  

Molte pratiche spirituali offrono altri strumenti per santificare gli incroci di confine tra vita e morte emergenti, privi di tecnologia e Instagram, ma ricchi di presenza e grazia.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Sviluppare una sana comprensione di ciò che è sotto il proprio controllo e ciò che si deve controllare è un’area di discernimento spirituale sepolto sotto il clamore dell’attuale cultura tecnologica.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Mentre la società corre verso la convinzione che ogni singolo apparecchio debba essere controllato a distanza, anche da un’auto o un aeroplano in movimento, è la domanda umana di controllo, camuffata come convenienza, la scrittura di assegni che la natura non può incassare?

La risposta è si.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

La medicina chirurgica di emergenza ha le sue radici nella guerra, che sta anche cadendo in disgrazia con una parte della popolazione.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Potrebbe esserci sempre bisogno di un intervento chirurgico per alcuni.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Ma se gli scienziati ci avvertono del 5G sono corretti, avremo bisogno di molto più interventi chirurgici e molto più medicine se continueremo a implementare un’infrastruttura wireless più potente e più veloce, per esempio, più interventi chirurgici per più tumori cerebrali e altri tumori.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Piuttosto che implementare il 5G, potremmo ripristinare l’orologio e fare alcuni test di sicurezza pre-mercato di base e indagini su segnalazioni di danni alla salute da parte di ricercatori indipendenti per le persone già ferite dalle esposizioni wireless.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Nonostante le crescenti prove che l’esposizione alle radiofrequenze sia cancerogena per l’uomo, Verizon, che ha rallentato i primi soccorritori durante gli incendi CA, suggerisce che il 5G aiuterà a curare il cancro.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

  

Fonte: https://www.vice.com/en_us/article/43j5q9/verizon-claims-5g-will-help-fight-cancer-experts-say-thats-not-likely 

Parliamo della realtà virtuale.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Il 14 giugno, Fierce Wireless ha segnalato che “Telefónica lancia” l’esperienza 5G nelle banche in Spagna” inclusa la realtà virtuale.

La rete supporterà la videoconferenza 4K tra i due uffici bancari di Alcobendas, supportando la risoluzione 4096 x 2160 e 30 fotogrammi al secondo. La rete supporterà anche una soluzione di cloud storage a bassa latenza basata sulla soluzione Content Platform Anywhere Edge di Hitachi integrata nell’infrastruttura di edge computing di Telefónica.

Il caso d’uso finale riguarda la realtà virtuale. Il servizio consente ai clienti di “visitare da remoto” spazi di co-working come il Santander Work Cafe situato presso l’ufficio bancario Santander nel centro di Madrid, utilizzando la realtà virtuale, video a 360 gradi e edge computing.

Il progetto è il primo sviluppo 5G nel settore bancario in Europa. Le applicazioni bancarie potrebbero emergere come uno dei primi casi di utilizzo delle reti 5G. Nonostante il clamore attorno al lancio di reti 5G, gli operatori di tutto il mondo sono stati costretti a trovare casi d’uso monetizzabili per la tecnologia “.

All’inizio di questo mese, Vodafone ed Ericsson hanno tenuto un’insolita demo di “mobilità da gioco” che prevedeva il roaming su reti 5G oltre il confine tra Spagna e Portogallo.

Fonte: https://www.fiercewireless.com/5g/telefonica-to-launch-5g-experience-banks-spain

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

L’errore fatale che sta alla base della progettazione di contatori intelligenti e 5G è l’assunzione che i clienti desiderano una relazione in tempo reale più intima e immediata 24 ore su 24 con la loro utilità o la loro banca, vogliono giocare o competere contro altri clienti di servizi pubblici, oppure la loro esperienza bancaria viene rielaborata in modo che assomigli ad un coffee shop. Si presume che i clienti vogliano pagare tutto questo, in un modo o nell’altro.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Almeno una parte dei clienti non vuole nulla di tutto questo, e vogliono confini sani tra relazioni intime con persone reali e organizzazioni reali che abbiano un’affinità con relazioni intime che non vogliono, ad esempio con la loro società di servizi.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Inoltre, una parte dei clienti non vuole che i loro prezzi dell’elettricità aumentino per pagare le infrastrutture che non vogliono o non hanno bisogno, né vogliono che i clienti che non possono permettersi di pagare tutte le campane e i fischietti siano appesantiti da di controllo dell’ingegneria sociale che afferma di essere verde e pulito quando è effettivamente corrotto e basato su frodi e racket, e non conserva risorse o energia.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Né tutti i clienti accettano di distruggere la salute e la sicurezza delle popolazioni vulnerabili, perché la maggior parte delle persone non sono psicopatici.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

La maggior parte degli appassionati di sport desidera guardare i giocatori reali che praticano sport reali o assistere agli sport come realtà virtuale? Qualcuno ha chiesto a qualche appassionato di sport? O atleti?

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

La realtà virtuale inganna essenzialmente il cervello a sperimentare qualcosa che non è reale, facendo sì che il corpo sperimenti input sensoriali che non corrispondono alla realtà.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

C’è chi pensa che l’intero spettro elettromagnetico naturale debba essere alterato per supportare questa domanda dei consumatori per un’esperienza virtuale, compresi i giochi …. anche se la domanda di VR distrugge la realtà reale dell’ambiente naturale. Ad esempio, api e alberi. E sana progenie umana.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Ci sono molti abitanti del pianeta che non vogliono questa griglia VR, compresi quelli che sono ben informati sull’impatto delle radiazioni a microonde e delle onde millimetriche sulla salute e sull’ambiente.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Esiste una parte della popolazione in cerca di competenze che consenta all’individuo di essere radicato, centrato, rilassato ed energizzato, nel momento presente, con un cervello integrato ed equilibrato. Questo è esemplificato dalla crescita esplosiva dello yoga, del Tai Chi, del Qi Gong e di altre pratiche del corpo-mente.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Parliamo del processo decisionale basato sui dati

Parlando di ciò che possiamo e non possiamo controllare, un partner sano e individualizzato non richiede una garanzia costante e una presenza costante.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Non è assolutamente necessario per un contatore di gas o acqua o elettrico consumare risorse o energia inviando e ricevendo un flusso costante di dati sulla presenza o meno di perdite d’acqua o altri problemi. Il sistema potrebbe essere progettato per inviare un messaggio di allarme solo quando c’è un problema, attraverso una rete di comunicazioni cablata che non inquina le onde radio.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

E il mio preferito: tutti quei miliardi extra nascosti di trasmissioni che la rete di contatori intelligenti deve inviare per mantenere l’integrità della rete, mentre l’utility afferma che i contatori trasmettono solo ogni 15 minuti quando sono effettivamente migliaia di volte al giorno. [1]

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

  

Fonte: http://emfsafetynetwork.org/pges-big-confession/

Tutto il giorno e tutta la notte, su case vuote, scuole e negozi, su case in cui tutti dormono, tutti questi contatori trasmettono dati, così che quelle aziende che vogliono essere risarcite nell’eternità per il software per analizzare e archiviare i dati hanno il dati.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

In realtà, le trasmissioni sono necessarie solo quando c’è un problema, ad esempio, quando c’è un incendio, e se c’è persino un briciolo di verità sull’affermazione che i contatori wireless hanno qualcosa a che fare con energia pulita, o efficienza energetica, o conservazione, le utility sarebbero state inviate in imballaggio quando hanno iniziato a sostenere che “i contatori forniranno ai clienti un maggiore controllo sul loro consumo di energia”.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

In effetti, i dati raccolti dai contatori stessi possono essere trasformati in qualsiasi narrazione desiderata da quelli con i dati. Sta già accadendo.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Parliamo di veicoli autonomi e taxi volanti.

Una parte della popolazione ama guidare. Una parte della popolazione che non ama guidare è felice di sostenere l’occupazione per coloro che amano guidare, o usare i mezzi pubblici, o camminare o andare in bicicletta. Una parte della popolazione crede che volare su veicoli autonomi sarà uno sforzo ad alta intensità energetica che è insostenibile.

(non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua … non c’è perdita d’acqua)

Diventiamo reali

Non sono necessari miliardi e miliardi di trasmissioni di dati che coprono le onde radio a velocità sempre più elevate.

I 5G ei contatori intelligenti non sono per “noi” e non vengono installati per soddisfare la domanda dei consumatori.

Altrimenti, non sarebbe necessario punire i clienti che rifiutano i contatori intelligenti con tariffe punitive, o di scavalcare la zonazione locale per costringere le comunità ad accettare una nuova infrastruttura a “piccole celle” 5G che non sia piccola.

È una tragedia quando una casa o una biblioteca o un’azienda viene inondata da una tubatura rotta. Ma non abbiamo bisogno di miliardi e miliardi di metri per trasmettere dati in modalità wireless per assicurarci che non ci siano perdite d’acqua. Abbiamo solo bisogno di trasmettere un messaggio quando c’è una perdita, prima di tutto solo al proprietario della proprietà.

Non è necessario creare schemi di fatturazione del tempo di utilizzo per tutti i clienti in modo che alcuni clienti possano disporre di veicoli elettrici o tetti solari.

Il contatore intelligente e i paradigmi 5G sono predatori. L’uso di una forza eccessiva suona un allarme in una società informata. Nonostante tutte le recenti innovazioni nella comunicazione onnipresente, siamo all’oscuro del pericolo in sospeso.

La rete 5G servirà la sorveglianza degli investitori più ricchi di ogni fattoria e famiglia e il pianeta, con costi per smartphone e rete che saranno fuori dalla portata dei cittadini di ogni giorno che perdono sempre più il loro posto di lavoro per l’automazione. La rete 5G continuerà a concentrare la ricchezza a spese di tutti e di tutto il resto.

Gli ingegneri dietro le affermazioni che queste tecnologie sono sicure, insieme agli avvocati della FCC, i politici e i banchieri che scricchiolano i loro numeri controlleranno questa narrativa finché saranno abilitati, da quei consumatori che continuano ad acquistare dispositivi wireless.

Se il 5G riguardasse effettivamente l’accesso digitale, avremmo iniziato a posare la fibra nelle aree sottoservite piuttosto che nei centri di potere e commercio.

I dati non sono una panacea. Senza fili, è inquinante e corrotto come la plastica e i combustibili fossili. L’accesso a Internet e l’alfabetizzazione digitale possono essere sicuri, accessibili, cablati. Non wireless. Scuole. Ospedali, prigioni, parchi, case, tutto …

Poscritto: per chiarire, i contatori d’acqua wireless non inviano effettivamente un messaggio ogni microsecondo annunciando che: “non c’è perdita d’acqua”.

Contatori dell’acqua e misuratori di gas e contatori elettrici inviano pacchetti di dati in tempo reale che riportano la quantità di acqua o elettricità utilizzata in ogni momento del minuto, ora, giorno, notte, settimana, mese, anno, decennio e durata della vita. I dati vengono sempre più interpretati per registrare quando è stato eseguito il bucato o la lavastoviglie o il bagno è stato lavato. In alcune nuove costruzioni, ogni rubinetto è sub-misurato con il proprio trasmettitore.

L’analisi dei dati garantisce che non ci sono perdite d’acqua – a un dipendente pubblico che guarda uno schermo.

I tecnocrati hanno promosso i contatori intelligenti per la loro capacità di rilevare “acqua non di reddito” e per la conservazione, senza spiegare i piani per le strutture di tariffazione del tempo di utilizzo, di sorveglianza e dei prezzi punitivi. [2] Il consumo di energia e risorse per gestire le reti e le strutture di stoccaggio dei dati con aria condizionata, che sono i maiali dell’energia, è ampiamente ignorato.

Le comunità pagano per l’infrastruttura, l’analisi dei dati e l’archiviazione dei dati, che è sempre più automatizzata.

Piuttosto che affrontare problemi molto reali come il piombo nell’acqua potabile in comunità come Flint, nel Michigan, le risorse della comunità e le tasse sono state versate in un sistema di sorveglianza dei cittadini mascherato da sostenibilità, da aziende incentivate a servire gli interessi degli investitori.

Anziché investire nella manutenzione, nella sostituzione, nella riparazione di ponti, strade e condutture idriche, i responsabili decisionali stanno orientando le proprie scelte a favore di progetti con un ritorno sull’investimento, indipendentemente dai costi effettivi.

Inoltre, piuttosto che riconoscere i problemi reali delle malattie da radiazioni, danni neurologici, danni riproduttivi, stress ambientale e l’effetto uditivo delle microonde, [3] i ricercatori e gli ingegneri informatici continuano a misurare l’output di un singolo dispositivo in un ambiente di laboratorio contro uno standard termico teorico obsoleto.

Gli scienziati dei dati dediti al senso di controllo abilitato dalla manipolazione dei dati stanno decidendo quale tipo di dati ha un valore e i suoi kilowatt. Anche se la rete elettrica è inquinata da transitori di alta tensione che accorciano la durata delle apparecchiature mentre distruggono la salute, le luci a LED, i motori a velocità variabile e gli apparecchi trasmittenti sono la nuova normalità. “Efficienza energetica” è la giustificazione per ancora più elettrodomestici nelle discariche.

“Intelligente” è il nuovo insicuro, insostenibile, inefficace e molto costoso assalto alla ragione e ai diritti umani.

L’argomento del settore è che i cambiamenti fisiologici causati dall’esposizione alle radiazioni a microonde, comprese le alterazioni della frequenza cardiaca, i cambiamenti nel sangue, i cambiamenti ormonali e la penetrazione della pelle da onde millimetriche non sono indicativi di malattie, nonostante i massicci aumenti delle malattie croniche nel corso dell’età .

Stiamo permettendo ai nostri dispositivi di dirottare la nostra fisiologia. Le comunità sagge stanno mettendo in discussione cosa significhi essere “intelligenti” e riconoscere che il 5G non ci porta da nessuna parte, in fretta.

In questa stagione del solstizio, se vogliamo davvero collaborare con la natura, dobbiamo rimediarci, ricablare e intrecciare il nostro mondo.

“Tutte le cose sulla terra richiedono la luce del sole. Persino quelle cose che hanno bisogno del sicuro riparo delle tenebre sono alimentate da cose che si elevano verso il calore e la luce. Possiamo prenderci cura delle parti che hanno bisogno di gestazione e permettere a queste cose di riposare all’ombra, dormire nella notte o scavare nella terra profonda. Possiamo illuminare una luce di dolcezza o sfidare quelle cose che sono rimaste nell’oscurità per troppo tempo.” – T. Thorn Coyle, “Una preghiera del Solstizio: Illuminiamo la luce”

Gli appunti:

[1] http://emfsafetynetwork.org/pges-big-confession/

[2] Il Surge Pricing può ridurre il consumo di energia a casa?
La California sarà il primo stato in cui le utility caricano di più per l’energia utilizzata durante le ore di punta.
https://www.governing.com/topics/transportation-infrastructure/gov-california-utilities-energy-efficiency-surge-pricing.html

[3] https://www.cellphonetaskforce.org/the-work-of-allan-h-frey/

Patricia Burke lavora con attivisti in tutto il paese e chiede a livello internazionale nuovi limiti di esposizione alle frequenze radio a microonde a base biologica. Lei ha sede nel Massachusetts e può essere raggiunta a [email protected].

IMAGE CREDIT  

Iscriviti a Natural Blaze per la libertà di salute e i titoli di vita naturali nella tua casella di posta. Segui Natural Blaze su Twitter e Facebook.  

Fonte Articolo: https://www.naturalblaze.com/

®wld

Il cancro insolito chiamato Schwannoma, cancro del cuore

 

Lo studio dice che non solo i telefoni cellulari provocano tumori al cervello – Ma anche gli stessi telefoni stanno causando tumori cardiaci

di Arjun Walia  

IN BREVE

I fatti: 

Il cancro insolito chiamato Schwannoma, cancro del cuore, nei ratti maschi è stato causato dalle radiazioni elettromagnetiche. Inoltre, uno studio delle radiazioni delle celle cellulari ha riscontrato anche aumenti nei tumori maligni del cervello (gliali).

Riflettere su: 

La sperimentazione animale non è necessaria a questo punto. Abbiamo tonnellate di dati su questo, non c’è più bisogno di discussioni scientifiche in quanto questo non sembra essere un dibattito, quindi perché la società ha sempre litigato? 

Ci sono già problemi con le tecnologie attuali, ma al momento, il wireless 5G sta facendo molto rumore. La ricerca ha anche dimostrato che le stesse frequenze usate dal Dipartimento della Difesa nelle armi di controllo della folla costituiscono in realtà le fondamenta della rete 5G. Il Dr. Sharon Goldberg, un medico e professore di medicina interna ha recentemente rilasciato la sua testimonianza in un’audizione in Michigan sui pericoli delle radiazioni elettromagnetiche. È una testimonianza molto potente. 

La radiazione wireless ha effetti biologici. Periodo. Questo non è più un argomento di discussione quando si guarda PubMed e la letteratura di revisione tra pari. Questi effetti sono visti in tutte le forme di vita; piante, animali, insetti, microbi. Negli esseri umani, ora abbiamo una chiara evidenza di cancro: non c’è dubbio Abbiamo prove del danno al DNA, cardiomiopatia, che è il precursore dell’insufficienza cardiaca congestizia, effetti neuropsichiatrici … 5G è un’applicazione non testata di una tecnologia che sappiamo essere dannosa; lo sappiamo dalla scienza. Negli studi universitari, questa è chiamata ricerca sui soggetti umani. “- Goldberg 

Puoi guardare l’intero video e leggere di più qui

Al momento ci sono centinaia di scienziati che hanno chiesto alle Nazioni Unite di approfondire questo argomento. Chiediti, perché ci sono più di 2000 studi peer-reviewed che mostrano che cosa stiamo facendo con l’esposizione EMF non è sicuro?  

Secondo l’appello inviato ad Antonio Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite, sulla questione EMF: 

Numerose pubblicazioni scientifiche hanno scoperto che l’EMF colpisce gli organismi viventi a livelli molto al di sotto delle linee guida sull’esposizione internazionale adottate dalla maggior parte delle nazioni industrializzate. Esiste tuttavia una discrepanza nel modo in cui questa questione viene considerata dall’OMS. Mentre l’OMS ha accettato la sua raccomandazione dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) che classifica sia ELF / EMF che RF / EMF come “Possibili cancerogeni” del Gruppo 2, anch’essa, in diretto contrasto con questi avvertimenti, raccomanda l’adozione dell’Internazionale Linee guida della Commissione in materia di protezione dalle radiazioni non ionizzanti (ICNIRP) per gli standard di esposizione. Queste linee guida, sviluppate da un gruppo indipendente di auto-selezionati 2, sono state a lungo criticate come non protettive data la scienza ormai consolidata. 

Questa informazione, e molto altro, è esattamente il motivo per cui più paesi in tutto il mondo hanno completamente vietato i telefoni cellulari quando si tratta di giovani utenti, telefoni cellulari a scuola, internet wireless nelle scuole elementari, asili nido e pre-scuole. 

La consapevolezza in Europa sembra progredire a un ritmo più veloce rispetto alla consapevolezza in Nord America. Prendiamo la Francia, ad esempio, nel 2015 hanno approvato una legge che vieta il WiFi da tutte le scuole materne. Oltre a ciò, la legge stabilisce che il Wi-Fi deve essere disattivato in tutte le scuole elementari quando non è in uso. È preferibile una connessione cablata, se possibile. Quando si tratta di telefoni cellulari in Francia, tutti gli annunci pubblicitari devono raccomandare cuffie per ridurre l’esposizione delle radiazioni del telefono al cervello. Inoltre, le pubblicità che indirizzano l’uso del cellulare per i bambini sono vietate. 

“Senza mezzi termini stanno danneggiando le cellule viventi nei nostri corpi e uccidendo molti di noi prematuramente”. –
D r. Martin Blank , Ph.D., del Dipartimento di Fisiologia e Biofisica cellulare dell’Università della Colombia ( fonte )  

Il cuore

I ricercatori del rinomato Istituto Ramazzini (RI) in Italia hanno annunciato che uno studio a vita su larga scala su animali da laboratorio esposti a livelli ambientali di radiazione di cellule cellulari ha sviluppato un cancro. Uno studio da 25 milioni di dollari di livelli molto più alti di radiazioni a radiofrequenza (RF) da parte del National National Toxicology Program (NTP), ha riportato anche lo stesso insolito cancro, chiamato Schwannoma del cuore, in ratti maschi trattati alla dose più alta . Inoltre, lo studio RI delle radiazioni delle cellule cellulari ha riscontrato anche aumenti nei tumori maligni del cervello (gliali) in ratti femmina e condizioni precancerose tra cui l’iperplasia delle cellule di Schwann in ratti sia maschi che femmine.

I risultati dello studio stanno facendo notizia. Leggi l’articolo del Corriere di Bologna ” Cellulari, uno studio di Ramazzini:” Provocano tumori molto rari. ” 

Le nostre scoperte di tumori cancerosi nei ratti esposti a livelli ambientali di RF sono coerenti e rafforzano i risultati degli studi NTP statunitensi sulle radiazioni dei telefoni cellulari, poiché entrambi hanno riportato aumenti negli stessi tipi di tumori del cervello e del cuore nei ratti Sprague-Dawley . Insieme, questi studi forniscono prove sufficienti per richiedere all’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) di rivalutare e riclassificare le loro conclusioni riguardo al potenziale carcinogenico della RFR negli esseri umani”, ha detto Fiorella Belpoggi Ph.D., autore dello studio e direttore della ricerca del RI. ( fonte

Lo studio ha esposto 2448 ratti Sprague-Dawley dalla nascita fino alla loro morte naturale alle radiazioni delle celle per 19 ore al giorno. Le esposizioni imitavano le emissioni delle stazioni base come quelle delle antenne delle torri cellulari, e questo è un punto importante, 

“Tutte le esposizioni utilizzate nello studio Ramazzini erano al di sotto dei limiti FCC statunitensi. Queste sono esposizioni consentite secondo la FCC. In altre parole, una persona può essere legalmente esposta a questo livello di radiazioni. Eppure i cancri si sono verificati in questi animali a questi livelli consentiti dalla legge. Le scoperte di Ramazzini sono coerenti con lo studio NTP che dimostra che questi effetti sono una scoperta riproducibile “, ha spiegato Ronald Melnick Ph.D., ex tossicologo Senior NIH che ha guidato la progettazione dello studio NTP sulle radiazioni dei telefoni cellulari, ora Senior Science Advisor to Environmental Health Trust (EHT). (fonte

Ecco un’altra citazione interessante dello studio, proveniente da Lennart Hardell, MD, Ph.D., medico-epidemiologo presso il Dipartimento di oncologia, Univesity Hospital, Orebro, Svezia, che ha pubblicato ampiamente sulla causa ambientale del cancro, tra cui l’agente Orange, pesticidi e radiazione a radiofrequenza dei telefoni cellulari. 

I risultati NTP statunitensi combinati ora con lo studio Ramazzini, rafforzano gli studi umani dal nostro team e altri forniscono prove chiare che le radiazioni RF causano neuromaa acustica (schwannoma vestibolare) e gliomi e dovrebbero essere classificate cancerogene per l’uomo. ( fonte

Gli investigatori dell’Istituto Ramazzini hanno completato quasi 500 analisi biologiche sui tumori su più di 200 composti e il loro design di studio è unico nel senso che gli animali sono autorizzati a vivere fino alla loro morte naturale per consentire l’individuazione di tumori in via di sviluppo tardivo. L’80% di tutti i tumori umani sono in ritardo di sviluppo, si verificano negli esseri umani dopo i 60 anni di età. 

Di seguito è riportata un’intervista con l’autore principale dello studio:  

Se desideri accedere a più informazioni e scienze riguardanti il ​​problema delle radiazioni elettromagnetiche, assicurati di visitare l’Environmental Health Trust (EHT). Ci sono ancora diversi problemi di importanza critica che devono essere affrontati senza che qualcuno ti giri gli occhi. Questo è uno di loro.

EHT è un think tank virtuale scientifico che conduce ricerche all’avanguardia sui rischi per la salute ambientale con alcuni dei migliori ricercatori al mondo. EHT educa le persone, i professionisti della salute e le comunità sui cambiamenti delle politiche necessarie per ridurre tali rischi. EHT mantiene un database regolarmente aggiornato delle politiche di precauzione mondiali: più di una dozzina di paesi consiglia di ridurre l’esposizione wireless ai bambini.

Cosa puoi fare

Quindi, cosa puoi fare a riguardo? Beh, potresti spegnere il cellulare quando ne hai la possibilità. Potresti avere una connessione Internet via cavo, che è anche più veloce del wireless. Potresti scollegare alcuni dei tuoi elettrodomestici prima di andare a letto, puoi acquistare materiali schermanti elettromagnetici, come pensiline, lenzuola, vestiti, vernici per proteggere tutta la tua casa ecc. Questi materiali sono là fuori, tutto ciò di cui hai bisogno è una ricerca su Internet per trovali.

Potresti anche scrivere al tuo governo o alle autorità locali. Puoi creare consapevolezza citando la scienza e mostrandola agli altri. Alla fine della giornata, ci sono diversi modi per limitare la tua esposizione, ma la verità è che non deve essere così. Questi segnali possono essere trasmutati senza l’uso di radiazioni ad alta frequenza dannose, quindi chiedetevi cosa sta succedendo qui? Perché selezioniamo intenzionalmente le frequenze che danneggiano gli umani?

Puoi anche mantenere un sistema immunitario sano, in grado di combattere e difendere qualsiasi malattia o danno causato da queste esposizioni. Qui a CE, abbiamo creato molta consapevolezza circa la connessione mente-corpo e quanto sia forte. La paura peggiora solo le cose e non aiuta quando si tenta di innescare il proprio effetto placebo.

Viviamo con questa tecnologia da un po ‘di tempo, ma solo ora le generazioni più giovani ci stanno davvero nascendo.

Il Takeaway

Questo è uno dei tanti esempi in cui la scienza industriale è chiaramente dimostrata falsa, in quanto vi sono numerosi studi scientifici ripetibili che mostrano il contrario. Questa è una questione importante, e ancora più importante è il riconoscimento del controllo societario sulla politica del governo. Evidentemente non viviamo in una democrazia, quando così tante persone possono diventare consapevoli e preoccupate di un problema, ma non riceve mai alcuna attenzione dai media mainstream ed è costantemente spazzata sotto il tappeto, mentre la società mantiene la sua sicurezza.

Come potrebbe un essere umano, colui che prende queste decisioni e approvare questo processo, fare una cosa del genere in buona coscienza? L’asporto qui è riconoscere che alla fine è necessario uno spostamento di coscienza. L’etica, la moralità e il desiderio di non nuocere alla razza umana sono necessari e dovrebbero rappresentare il nucleo dei nostri progressi tecnologici e intellettuali. Questi esempi ci mostrano la natura arretrata di come stiamo vivendo in modo che possiamo riconoscerlo dentro di noi e iniziare a operare in modo più armonioso. Come facciamo nelle nostre vite individuali, anche il collettivo più grande fa. Non possiamo più contare su un sistema rotto per risolvere i nostri problemi, dobbiamo prendere l’iniziativa, come fanno tutte le persone menzionate in questo articolo.