Crea sito

Trinacria: un destino già programmato a Jalta

VESPRI SICILIANI … ANNO DOMINI 2020

 

Di: Dottor Roberto Slaviero – 25.08.20

 

Durante la preghiera del tramonto (vespro), nel Lunedì dell’Angelo del 30.03.1282, nella Chiesa del Santo Spirito di Palermo, iniziò la ribellione dei siciliani all’ occupazione francese.

Col motto “Animus Tuus Dominus” (Antudo), ossia “il coraggio è il tuo Signore“, la rivolta prese corpo ed il 3 aprile venne adottata la famosa bandiera giallo-rossa, con al centro il Triscele, che divenne il Vessillo della Sicilia!

Dopo anni ed anni, la prima fase, si concluse con la pace di Caltabellotta il 31.08.1302  dove nacque il Regno di Trinacria, costituito dalla Sicilia e dalle isole adiacenti, con Federico III di Aragona, Re  indipendente e assoluto.

Agli Angioini francesi, rimase il meridione italiano del chiamato Regno di Sicilia.

 https://it.wikipedia.org/wiki/Pace_di_Caltabellotta

 

Domenica scorsa, il Governatore siciliano Musumeci, firma improvvisamente un ordinanza, dove tutti i clandestini presenti, devono venire espulsi entro 24 ore e devono finire gli sbarchi sull’isola.

Era ora, si dirà, ma come vediamo, il prode Musumeci, ha contro governo e chiesa romana. Adesso andremo avanti tra ricorsi, giudici etc.

Ma…cosa bolle in pentola? In un mio articolo del 30.04

https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?litalianoncepiu

Avevo fatto notare che i confini italiani, in piena chiusura coronica, per lo meno in Alto Adige, non erano più presidiati dalla polizia di Stato, ed avevo segnalato altre anomalie in corso nel centro Europa, Germania inclusa (Berlino e Bonn).

Spero i più abbiano capito, che la chiusura Corona, tra i vari scopi, preveda una riorganizzazione geopolitica, concordata in parte tra le Elite del pianeta ed in corso d’opera, con tutti gli effetti collaterali che ne seguiranno.

Nella famosa Conferenza di Jalta, nel febbraio del 1945, venne ridisegnata l’Europa, spartita tra i vincitori della guerra, Usa, England, Russia ed in parte Francia.

Parrebbe che una clausola di tale trattato, (poi non più messa in opera), avesse previsto che la Sicilia, sarebbe diventata uno Stato federato degli Usa, tipo Alaska o Hawaii!

Gli Usa sono entrati in Italia nel 1943, grazie alla collaborazione di molti potentati siculi, mafia italo-americana compresa, si dice…

La Sicilia è di un’importanza strategica pazzesca nel mediterraneo e infatti, gli Usa, hanno la potentissima base militare di Sigonella, dalla quale operano controlli od incursioni in tutto il Medio Oriente ed Africa del Nord.

Nella nuova Italia repubblicana, (colonia comunque degli Usa), le famiglie sicule, diciamo … potenti, hanno goduto di una amnistia permanente, quale accordo per la loro intercessione, nella guerra contro l’Italia fascista!

E’ chiaro quindi che, il Governatore siculo, visto che ha contro Governo e Chiesa romana, deve per forza avere appoggi in alto loco, o addirittura esegue degli ordini ricevuti dai potenti di questo Golpe mondiale.

Anche al tempo dei Vespri, la rivoluzione contro i francesi, vide potenti famiglie nobiliari; sempre fu e sempre sarà cosi!

Non penserete mica che adesso, in Bielorussia, facciano casino, perché il popolo è incazzato?! Fanno casino perché il loro Presidente, ha mandato a cagare il Fmi e Gates e soci, che gli avevano offerto soldoni, per svendere la Bielorussia. Come per l Ucraina, tale e quale.

Credo, troveranno problemucci anche li, i fautori delle Rivoluzioni colorate, made Deep State of America and Brussel, di Soros e soci delle armi e  vaccini.

Infatti l’Orso russo, sta vigilando … li ha già avvisati col Vaccino made in Russland! Attenti, ragazzoni della Nato … noi non scherziamo!

Spingiamoci un po’ oltre e vediamo, cosa potrebbe accadere nella già sfinita e finita Penisola “du sole e du mareee” …

L’Amministrazione Trump, ha già spostato truppe e mezzi dalla Germania, con destino Polonia ed Italia principalmente; si parla di migliaia di uomini e di molti velivoli aerei e di terra.

In Italia sono per il momento ad Aviano, gli F24, ma verranno poi portati in una delle grandi basi aeree, dell’ex Regno delle Due Sicilie, ovvero da Napoli verso sud. Al Comando Usa di Napoli è arrivata da poco la

https://www.reportdifesa.it/us-navy-a-napoli-la-hershel-woody-williams-una-expeditionary-sea-base-pronta-per-le-missioni-in-africa/

Cominciate ad afferrare qualcosa?

Diciamo … il Sud Italia diverrà un Protettorato Usa, più di quello che lo è già ora! E se chiederanno l’applicazione della clausola di Jalta? Tra decenni si parlerà il siculo slang … ah ah ah

Bisognerà vedere anche le mosse delle potenti massonerie inglesi, ma gli accordi li avranno già fatti, si parla in inglese comune.

Ed il centro Italia?

Beh…non difficile da immaginare…Regno del Vaticano, con accordi speciali con…magari la Cina?!

Resta il potentissimo Nord Italia, che fa gola a Francia e Germania.

I veneti, finalmente otterranno una parziale autonomia, divenendo a far parte di una macro regione del Nord Est, con triveneto e parte industriale potente di mezza Lombardia ed Emilia…monopolio e colonia, del rinnovato Impero austroungarico e germanico.

Resta il Nord Ovest…Parlez-vous Francais?

A proposito dei francesi, durante la chiusura coronica, l’Amm. Delegato della Danone, si incazzò molto con Macron, per le chiusure delle frontiere. Perché?

Ma perché…..la Danone si fa fare lo Yogurt…dove? Ma in Cina….banda di picchiatelli, come disse il grande Jack, nel famoso e già da me citato “qualcuno volò sul nido del cuculo“.

Pare che i francesi si siano incazzati  e stiano comprando altri Yogurt, più cari, ma made in France. Ve l’ho detto nel precedente articolo… volete che sta guerra finisca prima? Boicottate quelli che riteniate essere…gli “stronzi del villaggio“… il resto sono chiacchiere inutili!

Bene, bene…

Mancano i Russi alla storiella; ragazzi attenti, loro sono sornioni … vi ricordate che avevamo una loro Brigata NBC, a Bergamo, durante la Chiusura.

D’altro canto, se ben ci pensate, l’Italia è stata Stato forte ed unito, solo in qualche periodo dal 1860 ad oggi.

Nel ventennio fascista soprattutto, e sappiamo come finì!

Credete ancora nella Pandemia Corona?

Oggi ne ho letto un’altra, nella disperata ricerca della seconda ondata: il corona NON dà immunità permanente.

Certo stronzoidi Oms dipendenti: lo sappiamo da una vita, infatti la famiglia dei virus corona, generano normalmente raffreddori invernali da sempre e modificandosi di continuo, NON possono generare Immunità permanente.

Ma se lo dice Tarro o Montanari sono dei coglioni … Andate a farvi benedire al Lourdes, prima che si preparino i Tribunali di Norimberga!

Ah … pensate che, fatta l’opera della spartizione italica, gli stipendi saranno più alti in Veneto o in Baviera?

Concludo con una frase di un personaggio mitico, che ho scoperto da poco; l’aviatrice Amelia Earhart

https://it.wikipedia.org/wiki/Amelia_Earhart

“la cosa più difficile è la decisione di agire, il resto è pura tenacia“

Auguri a tutti e se vi chiamano al voto, pensateci bene…la Banda del Buco è purtroppo d’accordo…su tutto, fanno solo “melina”, per dirla calcisticamente!

Riappropriatevi della vostra sacra ed inestinguibile Individualità Divina! E’ l’unica cosa bella che ci resta in questo viscido pantano, pieno di sabbie mobili mortali!

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

*******************************************

Ti potrebbe interessare:

Il Vaccino che verrà

Quando la pandemia la decide la redazione

Una buona ragione per evitare che l’allarme possa essere ridimensionato

®wld

L’Istitutore del Coronavirus – THE GREAT SCAMDEMIC

 

 

LA GRANDE SCAMDEMIC: la più grande e mortale frode medica mai perpetrata sulla razza umana  

 

“Tutti i numeri ufficiali del COVID-19 sono falsi, totalmente inventati !” 

 

L’Istitutore del Coronavirus

 

 

• Vengono fabbricati tutti i tassi di infezione COVID-19 e il numero di casi per locale e nazione

• Tutti i tassi di mortalità per città, stato e nazione sono falsificati, la maggior parte dei decessi classificati COVID-19 sono altre cause di morte

• Tutti i ricoveri ospedalieri di coronavirus sono stati travisati in modo confuso, deliberatamente gonfiati o gravemente esagerati

• Tutte le statistiche COVID-19 pubblicate ufficialmente da praticamente tutti i governi all’interno della comunità mondiale delle nazioni sono altamente imprecise, volutamente distorte o palesemente false

• Il genocidio geriatrico è la principale causa di morte soprattutto negli Stati Uniti, in Italia, Gran Bretagna, Spagna, Francia e Germania

 

State of the Nation 

 

Nessun’altra pandemia o epidemia virale nella storia registrata ha mai esacerbato durante i mesi estivi come ha fatto il romanzo della pandemia di coronavirus del 2020. 

 

Ci sono molte buone ragioni per cui l’evoluzione della pandemia COVID-19 è così strana e inspiegabile. Soprattutto durante la stagione calda in luoghi come la Florida, il Texas, la California e New York è ovviamente prodotta l’attuale tendenza spike COVID-19. 

 

Ma perché adesso … e perché questi stati particolari? 

 

Perché Florida, Texas, California e  New York sono gli stati bellwether che hanno il maggior numero di voti elettorali. Sono anche le quattro maggiori economie statali negli Stati Uniti: ecco perché!  

 

La cabala globalista del Nuovo Ordine Mondiale , in collaborazione con Deep State , è determinata a distruggere e rovinare queste 4 economie statali. In tal modo, sono certi di far collassare l’economia americana prima del giorno delle elezioni. 

 

Inoltre, i democratici sanno che se riescono a passare la Florida, il Texas o entrambi a Biden, i bolscevichi che guidano la rivoluzione viola in corso non saranno processati. I buoni complotti del colpo di stato non sono stupidi; loro sanno: distruggere l’economia, ridurre le possibilità di una vittoria di Trump.

_________________________________

PUNTO CHIAVE: Notate come la Florida, il Texas e la California, in particolare, abbiano sperimentato i cosiddetti picchi di COVID-19 poco prima, durante o subito dopo la riapertura delle loro economie questo giugno. La cronologia estremamente sospetta delle notizie false più rilevanti sullo spionaggio, catturata dagli account dei media mainstream pubblicati, riflette chiaramente uno sforzo altamente concertato per chiudere nuovamente quelle economie statali. In sostanza, i governatori repubblicani della Florida e del Texas sono costretti dal falso rapporto di MSM a bloccare le riaperture per tutta l’estate e, forse, fino al giorno delle elezioni.

__________________________________________

STATgate

Le statistiche “Totale confermato” al 28 giugno 2020 elencate di seguito sono tutte completamente fasulle.

 

 

 

 

Le seguenti statistiche “Morti globali” e “Morti a livello di Stati Uniti, recuperati” al 28 giugno 2020 sono tutte fittizie, fallaci e fraudolente.

 

 

 

Come facciamo a sapere con assoluta certezza che queste statistiche non sono vere e inventate? 

 

Perché il test COVID-19 ha dimostrato di essere prevedibilmente impreciso da vari coronavirus che frequentano medici, ricercatori medici, epidemiologi qualificati e giornalisti investigativi. I test COVID-19 non solo producono innumerevoli falsi positivi, ma provocano anche falsi negativi, anche se abbastanza raramente. Il consenso travolgente degli esperti è che i kit di test COVID-19 stessi sono imperfetti e inaffidabili.


TEST DI CORONAVIRUS: una frode totale, che fornisce fino all’80% di falsi positivi, può essere regolata per produrre qualsiasi risultato


Inoltre, la “causa di morte per COVID-19” viene utilizzata intenzionalmente dalle autorità mediche colluse, OMS, NIAID e ospedali negli Stati Uniti come spiegazione generale che riporta i certificati di morte indipendentemente dalla causa reale. Questo, ovviamente, è una frode medica. Tale deliberata classificazione errata costituisce un modello criminale di disfunzione governativa per travisare i dati vitali che stanno guidando questa pandemia ingegnerizzata.

“Il rimborso Medicare è di $ 13.000 per i ricoveri Covid-19 in ospedale; e se quei pazienti Covid-19 ricevono un trattamento di ventilazione, il rimborso è di $ 39.000″. (Fonte: ecco perché le morti per COVID-19 vengono gonfiate gravemente in tutta l’America!)

Ricorda, i piani di rimborso di Medicare sono stati appositamente progettati per incoraggiare questo schema fraudolento a livello nazionale (vedere il precedente estratto). 

 

Le persone in alto avevano già creato una scena del crimine favorevole quando hanno iniziato a chiudere tutti i servizi medici discrezionali, in particolare gli interventi chirurgici elettivi. Ciò ha messo le finanze ospedaliere in una situazione così grave che erano disposti a seguire la frode COVID-19 solo per tenere aperte le porte. 

 

I criminali hanno quindi costretto numerosi ospedali a mettere in scena ICU COVID-19 false senza pazienti; quindi, non provengono entrate ma devono ancora pagare gli attori della crisi ospedaliera. 

 

Guarda, quando l’uomo in cima a questo sindacato criminale del Grande governo farmaceutico è un criminale in carriera come il dottor Stephen Fauci, quali dati ufficiali o informazioni su questa pandemia possono essere presi sul serio. Vedi: FAUCIgate: OPERATION COVID-19 Point Man Tony Fauci deve essere arrestato e processato per genocidio 

 

Poi c’è il primo lanciatore di vaccini al mondo Bill Gates, il cui enunciato riguarda in qualche modo la vaccinazione forzata di ogni singola persona sul pianeta. Dal momento che è la Bill & Melinda Gates Foundation che è ora il più grande agente di finanziamento dell’OMS, come si può fidare delle loro statistiche. Vedi: BILL GATES: una minaccia per la società che deve essere arrestata e processata per crimini contro l’umanità 

 

Genocidio geriatrico  

 

Se c’è un aspetto di THE GREAT SCAMDEMIC che è stato completamente ignorato, o scioccamente minimizzato quando non può essere, è il genocidio geriatrico in corso che si svolge ogni giorno ora. 

 

Questo omicidio di massa premeditato degli anziani, in particolare quelli con condizioni sottostanti e / o quelli che sono stati istituzionalizzati, è stato compiuto con un’esecuzione spietata.


GENOCIDIO GERIATRICO: tutte queste persone dovrebbero essere in prigione! (Video)


È molto facile spiegare la miriade di morti in ospedale, casa di cura e residenti in vita assistita che hanno più di 65 anni a causa del coronavirus: ANCHE PENSANDO CHE NON È. 

 

Ammettiamolo, le persone anziane con gravi disturbi medici e / o condizioni di salute sono molto più vulnerabili allo sviluppo della sindrome di Coronavirus in piena regola . Tuttavia, questo fatto della vita li rende anche facili bersagli per un genocidio geriatrico metodico ma furtivo. Vedi: SINDROME DI CORONAVIRUS: il sistema genocida per armi genocide definitivo 

 

Ci sono diversi obiettivi alla base di un complotto cospiratore così nefasto che vanno oltre lo scopo di questa esposizione. Uno dei più ovvi, tuttavia, era quello di fornire un mezzo con cui i criminali potevano fabbricare all’infinito un tasso di infezione allarmante, ma più significativamente un alto tasso di mortalità. In questo modo, questa pandemia bioingegnerizzata in modo trasparente potrebbe quindi essere superpotuta dall’MSM, creando così una giustificazione inventata per maschere obbligatorie, protezione sul posto, distanziamento sociale, tracciamento dei contatti e un futuro vaccino obbligatorio. 

 

Un altro obiettivo evidente è il rapido fallimento di interi settori dell’economia americana. Le industrie del ristorante, dell’ospitalità, delle crociere, delle compagnie aeree e del turismo si stanno contraendo come non mai, per citarne solo alcune. In effetti, le chiusure – sia temporanee che permanenti – così come i fallimenti, sono ai massimi storici, soprattutto nella categoria cruciale delle piccole imprese.


PLANDEMIC: La demolizione controllata pre-pianificata dell’economia americana — PERCHÉ?


Non solo Main Street si chiude ancora una volta nelle città di tutto il paese, ma Wall Street e Corporate America sono i principali beneficiari del collasso economico. Questa è la vera tragedia che viene soffiata sul popolo americano dalla mafia medica non eletta che ha effettivamente messo in atto una legge marziale medica modificata. Questa situazione paralizzante non è che un preludio a un regime molto più draconiano pianificato dalla cabala della NWO. 

 

Conclusione

 

Il popolo americano dovrebbe aspettarsi molte altre “sorprese di ottobre” tra oggi e il 3 novembre. La gravità di ognuna di quelle operazioni nere e / o psyops pianificate con cura è una funzione di quanto disperati siano i globalisti NWO per assicurare una perdita di Trump. 

 

Pertanto, è scontata la conclusione che THE GREAT SCAMDEMIC sarà munta dai perps in ogni modo possibile e con ogni mezzo necessario. I leader comunisti di questo seducente complotto per rovesciare l’amministrazione Trump sanno che presto si dirigeranno verso la forca. 

 

In effetti, sono state esposte così tante ondate criminali di Deep State e folle democratiche da quando Trump ha dichiarato per la prima volta la sua candidatura nel giugno 2015 che i traditori di perpe non hanno altro modo per evitare le accuse di tradimento e pena capitale. Per queste e molte altre ragioni, i globalisti prolungheranno artificialmente LA GRANDE SCAMDEMIC fino a quando ogni persona sul pianeta Terra non sarà stata rigorosamente presa in considerazione tramite tracciabilità dei contatti e vaccinata con il prossimo vaccino microchipato COVID-19 … A MENO CHE NON CI FERMIAMO. 

 

State of the Nation

28 giugno 2020  

http://stateofthenation.co/?p=18283 

 

Pubblicato su: http://themillenniumreport.com/

______________________________________

 

Video Correlati:

 

OMS E AMAZON: IL NUOVO ROGO DEI LIBRI. CENSURATO TARRO – TG #Byoblu24

“LI HANNO UCCISI INTUBANDOLI”, PRONTO L’ESPOSTO ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA – TG #Byoblu24

TARRO SMENTISCE L’OMS ► “Le loro dichiarazioni sono terrorismo. Ecco perché non dobbiamo aver paura” 

 

®wld 

Il mistero del saccheggio al Museo di Baghdd

LE TAVOLETTE CUNEIFORMI DI GILGAMESH   DA RESTITUIRE IN IRAQ …

Di Joseph P. Farrell

I lettori regolari di questo sito e di molti dei miei libri sanno che l’archeologia è un argomento che mi incuriosisce, e in particolare, l’intero mistero del saccheggio di Baghdad, quindi quando MW e JN invieranno questa storia, i lettori capiranno (forse) le mie ragioni per averlo scavalcato su altre storie che, almeno numericamente, riempivano la mia casella di posta e che avrebbero dovuto diventare uno dei finalisti di questa settimana. Ma al di là dell’interesse intrinseco personale, in questo articolo c’era un commento che mise davvero le mie marce ad un elevato livello in una serie di ipotesi frenetiche, e forse anche “ipotesi artificiali”. Torneremo su questo in un momento dopo un po’ di revisione di ciò che i miei sospetti hanno sempre riguardato il saccheggio del Museo di Baghdad.

Puoi o meno ricordare la storia, ma in caso contrario, eccolo qui: poco dopo l’invasione “alleata” dell’Iraq, versione 2.o, una storia è stata prima spezzata da Der Spiegel in Germania che il Museo di Baghdad era stato saccheggiato e centinaia di opere d’arte e altri oggetti erano stati rubati dalle sue volte. Mentre la storia continuava a crescere, fu presto asserito che si vedevano persone che indossavano uniformi americane entrare e uscire dal Museo, portando scatole di … beh, chi sa cosa? Parte della narrazione divenne presto che i ladri “sapevano cosa stavano cercando” e “esattamente dove cercare nel museo”.

In breve, era un lavoro interno di qualche tipo. La domanda è: di chi era il lavoro interno? Sono stati i dipendenti dei musei iracheni o i membri iracheni delle squadre archeologiche francesi e tedesche che Saddam Hussein aveva nel paese a scavare? In tal caso, stavano cercando di fare rapidamente denaro vendendo antichità sul redditizio mercato nero delle antichità? O al contrario, erano davvero gli americani a cercare qualcos’altro? Oppure erano agenti dell’intelligence francese o tedesca – all’epoca il BND della Germania aveva qualcosa di presente in Iraq – cercando di recuperare i frutti delle fatiche delle loro squadre archeologiche?

Il fatto è che si trattava di un lavoro interno e che i ladri sapevano esattamente cosa volevano e dove cercarlo, suggerisce che chiunque lo facesse avesse accesso agli inventari sul campo e ai cataloghi di qualunque cosa fossero quei gruppi archeologici scavati per Saddam, e ciò sembrerebbe implicare una potenziale connessione e operazione francese e / o tedesca.

Dopotutto, chiunque – e specialmente le agenzie di intelligence – possono indossare uniformi americane da fatica? Il fatto è che si trattava di un lavoro interno e che i ladri sapevano esattamente cosa volevano e dove cercarlo, suggerisce che chiunque lo facesse avesse accesso agli inventari sul campo e ai cataloghi di qualunque cosa fossero quei gruppi archeologici che scavarono per Saddam, e ciò sembrerebbe implicare una potenziale connessione e operazione francese e / o tedesca.

Poi la storia divenne – almeno secondo me – ancora più strana, perché gli USA nominarono il colonnello della Marina Americana Bogdonovich per il recupero degli oggetti rubati oltremare . Lo fece e senza scarso successo. Il problema era, e rimane per me, che ciò che è stato recuperato era la funzione dell’arte … le migliaia di tavolette cuneiformi che sono state prese più o meno sono cadute dal radar della storia e in effetti non sono mai state, fin dall’inizio, una parte importante di essa, quasi come se chiunque avesse pianificato il furto e avesse rubato le opere d’arte come diversivo, in modo che potessero essere “recuperati” e “restituiti”, mentre le tavolette cuneiformi scomparivano silenziosamente e, forse, venivano silenziosamente fotografate e tradotte di nascosto. Con il recupero delle opere d’arte e il loro ritorno in Iraq, la storia era finita e le tavolette cuneiformi furono convenientemente ignorate.

Con questo contesto in mente, c’è questa storia:

Ora, è da sottolineare che almeno per quanto riguarda questo articolo, la “Gilgamesh Dream Tablet” non faceva parte delle tavolette rubate dal Saccheggio del Museo di Baghdad, né una parte delle compresse cuneiformi che potrebbero essere state rubate da esso. In effetti, non abbiamo mai visto alcun inventario di ciò che era su quelle tavolette, perché, di nuovo, probabilmente facevano parte dei cataloghi sul campo delle squadre archeologiche, e il Museo stesso sembra non averne inserito molti nei suoi inventari. Semplicemente non lo sappiamo. Una cosa che l’articolo chiarisce, tuttavia, è che i documenti sulla provenienza di queste tavolette sono state falsificate, e quindi gli Hobby Lobby, pensando che stessero comprando qualcosa legalmente, acquistò ciò che si rivelò effettivamente rubato. Ma rubato quando? Non sappiamo, perché i documenti sono stati falsificati, rendendo così del tutto possibile che questo prezioso manufatto della storia antica dell’Iraq possa davvero essere stato parte del tesoro saccheggiato del Museo Baghdad. In effetti, questo è il problema con l’intera storia; ci sono più domande che risposte e poche persone preziose ovunque – anche nel campo della ricerca alternativa – sembrano voler sollevare quelle domande.

E se questa tavoltetta faceva parte del malloppo del saccheggio di Baghdad Museum, ciò implicherebbe che almeno alcuni di quei tablet erano più di semplici controlli, fatture, rapporti di inventario e così via. Significa che almeno alcune di quelle tavolette erano dei testi, e questo è molto importante in questo contesto.

Allora, cosa stavano cercando i ladri, davvero? Bene, ancora una volta, per ricordare le mie precedenti speculazioni sull’alto interesse dell’argomento, quando l’amministrazione GW Bush annunciò che stava andando in Iraq per impedire a Saddam Hussein di acquisire armi di distruzione di massa e cercare prove che stesse cercando di farlo, il mio pensiero poi, e il mio pensiero ancora, è che stavano dicendo una parziale verità, ma che nascondeva la loro vera agenda, poiché, a mio avviso, non stavano cercando armi moderne di distruzione di massa – atomiche, biologiche e chimiche (e sapevamo che Saddam Hussein aveva l’ultima capacità perché noi, gli Stati Uniti, glielo abbiamo dato): stavano cercando l’antica arma di distruzione di massa, le Tavole dei Destino, o almeno, per informazioni su di esse, le quali sarebbero, ovviamente, su tavolette cuneiformi.

Nel presentare questa narrativa, la cattiva amministrazione di Schrubb poteva contare sui media di propaganda americani e occidentali per non intrattenere nessun’altra interpretazione di quella narrativa delle “armi di distruzione di massa” rispetto a quella moderna.

Tutto ciò mi porta a questa affermazione nell’articolo e ad alcune riflessioni molto interessanti sulle sue implicazioni:

Nel frattempo, un portavoce del museo (Hobby Lobby’s Bible) ha sostenuto che stava sostenendo gli sforzi del Dipartimento della sicurezza interna per restituire le tavolette in Iraq.

Aspetta aspetta un minuto! Dillo ancora … Sicurezza nazionale?

L’Homeland Security ha il compito di sradicare e trovare antichità rubate – comprese le tavolette cuneiformi – dall’Iraq e restituirle?!? Per la sicurezza nazionale? Che cosa potrebbero avere a che fare un mucchio di tavolette di argilla con la sicurezza nazionale degli Stati Uniti? Si potrebbe pensare che questo tipo di furto sarebbe più nella giurisdizione di un’agenzia come l’FBI, o persino del servizio del maresciallo americano. Ma la sicurezza nazionale?  La nuova agenzia di intelligence che la cattiva amministrazione Schrubb ha dato al paese sulla scia dell’11 settembre sulla scusa inventata che non potremmo mai più subire un fallimento dell’intelligence o la mancanza di comunicazione tra agenzie di intelligence?  Quella sicurezza nazionale?

Ormai, probabilmente sai cosa sto pensando, vale a dire che è l’agenzia perfetta da coinvolgere se vuoi controllare ciò che è e non deve essere restituito in Iraq. Tavolette sugli eroi delle epopee babilonesi … sì, vai avanti e restituiscile. Ma qualunque cosa coinvolga la sicurezza nazionale, diciamo, oh, cose come maggiori informazioni su quelle antiche “armi degli dei”, o dove, per esempio, potrebbero essere trovate. Bene, questa è una faccenda completamente diversa. Meglio non riconoscere nemmeno la loro esistenza e lasciare che i nostri traduttori li traducano e mantengono tutte le traduzioni altamente classificate.

Fonte: https://gizadeathstar.com/

®wld

5G, i sistemi di biometria installati di nascosto nelle scuole durante i blocchi del coronavirus

5G, i sistemi di biometria installati di nascosto nelle scuole durante i blocchi del coronavirus

(Natural News)

Poiché la maggior parte delle persone si siede a casa e attende pazientemente la loro liberazione dai blocchi di coronavirus di Wuhan (COVID-19), continuano a emergere notizie su attività potenzialmente nefaste che si svolgono sotto la copertura dell’oscurità mentre quasi nessuno sta guardando.

Una di queste attività prevede la presunta installazione di torri 5G e sistemi di biometria nelle scuole pubbliche, nonché all’interno e in cima ad altre strutture finanziate con fondi pubblici. Dato che molti abiti pubblici sono temporaneamente chiusi a causa del coronavirus di Wuhan (COVID-19), ora è il momento perfetto per essere dotati di tecnologie che, se gli studenti ei loro genitori fossero presenti su base giornaliera, sarebbero altrimenti molto più difficili da nascondere.

A metà marzo, il canale YouTube “Logic Before Authority” ha pubblicato un video in dettaglio un messaggio presumibilmente ricevuto da un membro di un consiglio scolastico locale che afferma che i distretti scolastici stanno installando di nascosto apparecchiature 5G nelle scuole pubbliche mentre gli studenti rimangono a casa indefinitamente con i loro genitori. E questa stessa fonte afferma che il Dipartimento della Pubblica Istruzione degli Stati Uniti è quello che dirige queste installazioni.

Questo video è disponibile per la visualizzazione di seguito:

Se i lavoratori vengono sorpresi a entrare e uscire dalle scuole pubbliche, questa stessa fonte afferma che molti di loro vengono istruiti a dichiarare di essere presenti a fini di “disinfezione”. Ma a un’analisi più approfondita, questo non sembra essere vero, almeno non secondo i filmati video catturati da misteriosi furgoni da lavoro bianchi parcheggiati dietro una scuola sconosciuta.

Puoi guardare questo video qui sotto:

“Anche se non vediamo il nome o la posizione della scuola, il video mostra chiaramente furgoni per due società: Systems Plus Wisconsin e North American Mechanical, Inc”, riferisce Global Research (Canada). “Entrambe le società sembrano avere sede a Madison, nel Wisconsin.”

Systems Plus Wisconsin riattacca il telefono dopo che gli è stato chiesto se i loro furgoni sono associati alle installazioni 5G

Quando la persona che ha filmato tutti i furgoni bianchi della scuola ha deciso di contattare una società, Systems Plus Wisconsin, che ammette che installa sistemi di biometria, la persona sull’altra estremità del telefono ha riattaccato quando gli è stato chiesto se c’era qualcosa accadendo in relazione al 5G.

La parola 5G è quasi diventata una parolaccia, e qualcosa a cui anche le aziende che la trattano non vogliono più essere associate a causa dello stigma negativo che è attaccato ad essa. Se vuoi saperne di più sui pericoli del 5G, assicurati di dare un’occhiata al film documentario 5G Apocalypse: The Extinction Event .

Da quando sono stati pubblicati questi due video, molte altre menti curiose hanno controllato le loro scuole locali e osservato attività simili. I furgoni misteriosi che installano torri e antenne insolite sul terreno della scuola durante questi blocchi sono apparentemente più comuni di quanto si pensasse, il che sta scatenando un crescente contraccolpo pubblico.

I giornalisti cittadini, se vuoi, sono incoraggiati a uscire e dare un’occhiata e riferire ciò che trovano sui social media, su YouTube e persino direttamente nei loro consigli scolastici locali. Metti la pressione dove deve essere e chiedi risposte, altrimenti questo tipo di attività continuerà solo senza discussione.

“La nostra preoccupazione è che il 5G possa essere installato a nostra insaputa mentre siamo alle prese con la ricaduta della pandemia di COVID-19 e che l’installazione di sistemi biometrici potrebbe far parte di un’agenda più sinistra”, riporta Global Research .

Per tenere il passo con le ultime notizie sul coronavirus di Wuhan (COVID-19), assicurati di controllare Pandemic.news .

Le fonti per questo articolo includono:

GlobalResearch.ca

YouTu.be

YouTu.be

NaturalNews.com

Bill Gates ha influenzato la politica di salute pubblica per decenni

 

 


 

Chi controlla la risposta degli Stati Uniti al COVID-19: La Casa Bianca o Bill Gates?

Il mio intento in quello che scrivo oggi è quello di presentare prove sufficienti affinché, quando finirai di leggere questo articolo, e guardando un video che includerò verso la fine, arriverai alla conclusione che Bill Gates è davvero quello che ha ha creato la risposta degli Stati Uniti all’attuale pandemia di COVID19.

Il presidente Trump ha iniziato il suo attuale lavoro come presidente degli Stati Uniti nel gennaio del 2017. Sulla base delle prossime elezioni del novembre 2020, il suo lavoro terminerà nel gennaio del 2021 o nel gennaio del 2025. Il suo lavoro è temporaneo, che dura sia 4 o al massimo 8 anni.

 

Bill Gates, d’altra parte, non è un funzionario eletto. Come una delle persone più ricche del pianeta, ha influenzato la politica di salute pubblica per decenni, coprendo l’amministrazione di numerosi presidenti degli Stati Uniti. 

 

Non finirà presto il suo lavoro, ed è dubbio che ci sia un’entità sulla terra abbastanza potente da costringerlo a farlo. 

 

Ieri, 7 aprile 2020, il presidente Trump ha annunciato che gli Stati Uniti potrebbero non sostenere più l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), poiché ritiene che questa organizzazione abbia gestito erroneamente la pandemia di Coronavirus. Ha dichiarato che l’Organizzazione mondiale della sanità riceve più finanziamenti dagli Stati Uniti rispetto a qualsiasi altro paese.

 

Questo può essere vero per quanto riguarda i paesi, ma nessuno contribuisce più all’Organizzazione mondiale della sanità di Bill Gates, direttamente attraverso la sua Fondazione Bill e Melinda Gates, o attraverso altre organizzazioni e imprese che finanzia.

 

Bill Gates è più ricco e più potente della maggior parte dei paesi del mondo e non è responsabile verso nessuno.

 

Quindi qual è il suo scopo ultimo nella risposta COVID19 che ha creato e che ha paralizzato l’economia non solo degli Stati Uniti, ma praticamente anche di tutti gli altri paesi del mondo? 

 

La cura non può essere peggio del problema?

 

Mentre può sembrare un’eternità fa, quando la Task Force COVID19 della Casa Bianca è stata istituita poco più di 3 settimane fa, la raccomandazione era per tutti gli americani di “bloccare” per 15 giorni e praticare il distanziamento sociale, tra le altre cose.

 

Mentre guardavamo con orrore, l’economia americana si fermò bruscamente e il presidente Trump sembrò preparare il pubblico americano a tornare al lavoro e riprendere le normali attività nel mezzo della paura del Coronavirus. La dichiarazione che continuava a dirci era: 

 

La cura non può essere peggiore del problema. 

 

Sembrava comprendere che le conseguenze, comprese quelle sulla salute, di tenere le persone senza lavoro e socialmente isolate erano molto peggio delle paure di ciò che il Coronavirus poteva fare.

 

Perfino i suoi consulenti medici sembravano rassicurarci sul fatto che erano principalmente gli anziani e i deboli a essere a rischio, e non la maggioranza della popolazione.

 

Ma tutto è cambiato molto rapidamente e presto è stato annunciato che queste restrizioni sarebbero continuate per altri 30 giorni.

Che cosa è cambiato? 

 

Bill Gates aveva altri piani

 

Due dottori di rilevanza nazionale sono apparsi con il presidente Trump nella maggior parte dei briefing della Task Force del Coronavirus della Casa Bianca, ed è chiaro che questi due medici hanno convinto il presidente Trump a mantenere il paese chiuso più a lungo di quanto apparentemente desiderasse.

 

Ma ciò che la maggior parte del paese probabilmente non sa, è che entrambi questi medici hanno connessioni finanziarie con Bill Gates.

  

Il dottor Fauci si stringe la mano con Bill Gates nel 2018 in un seminario NIH. 

 

Dr. Anthony Fauci è il direttore del National Institute of Allergy and Infectious Disease (NIAID), una divisione del National Institutes of Health (NIH).

 

Nel 2019 il NIH ha annunciato che stava spendendo $ 100 milioni (fondi del governo degli Stati Uniti) “per sviluppare terapie basate sui geni per 2 malattie: HIV e anemia falciforme (SCD)”. Il NIAID del Dr. Fauci ne faceva parte.

 

Nello stesso annuncio, la Gates Foundation ha anche promesso $ 100 milioni in una collaborazione con NIH. 

 

La Gates Foundation e l’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive (NIAID), parte del NIH, stanno attualmente esplorando trattamenti a base di geni per l’HIV, insieme ad altre terapie, e hanno notato che questa collaborazione consentirà loro di intensificare la loro ricerca, coordinare i loro sforzi e accelerare gli studi nelle prime sperimentazioni cliniche per testare gli interventi promettenti.

 

“Questa collaborazione è un ambizioso passo avanti, sfruttando gli strumenti scientifici più all’avanguardia e la considerevole infrastruttura di ricerca globale sull’HIV per l’HIV per un giorno fornire una cura e porre fine alla pandemia globale di HIV”, ha dichiarato il direttore del NIAID Anthony S.Fauci, MD, in un dichiarazione che annuncia l’iniziativa. (Fonte.) 

 

La compagnia farmaceutica Moderna stata la prima azienda a ricevere finanziamenti per lo sviluppo di un vaccino per COVID19. Deve essere sviluppato sotto la guida del Dr. Fauci e del NIAID. 

 

Moderna ha inviato fiale di vaccino al National Institute of Allergy and Malattie infettive (NIAID) a Bethesda, nel Maryland. La clinica mira a testare il vaccino su circa 20-25 volontari sani entro la fine di aprile. L’obiettivo dello studio sarà vedere se due dosi del vaccino sono sicure e producono una risposta nel sistema immunitario per combattere l’infezione da COVID-19.

 

Il Dr. Anthony Fauci, direttore del NIAID, ha dichiarato al Journal che si tratta di una velocità senza precedenti alla quale è possibile creare un potenziale vaccino per un’epidemia globale. (Fonte.) 

 

Come abbiamo precedentemente riportato, questo vaccino sarà un vaccino a base di mRNA che non è mai stato in precedenza sul mercato. Ha il potenziale per alterare il DNA umano.

 

Moderna stava già sviluppando un potenziale vaccino a base di mRNA insieme al Dr. Fauci e Bill Gates per l’infezione da HIV.

 

Ma grazie all’invocazione del PREP Act (Public Readiness and Emergency Preparedness Act) per la prima volta nella storia della nostra nazione, il vaccino COVID19 viene seguito rapidamente senza i consueti test e precauzioni di sicurezza e diventerà senza dubbio il primo mRNA- vaccino a base da testare negli Stati Uniti e nella popolazione mondiale.

 

Bill Gates con il Dr. Debra Birx. 

 

Dr. Debra Birx, l’altro medico della Task Force del Coronavirus della Casa Bianca, ha collaborato con il dottor Fauci alla ricerca sull’HIV / AIDS e allo sviluppo di vaccini e ha anche legami finanziari con Bill Gates.

 

Secondo Patrick Howley, scrivendo per il National File, il Dr. Birx ha scartato diversi modelli proposti per l’epidemia di Coronavirus e ha scelto un singolo modello finanziato da Bill Gates, tramite l’Institute for Health Metrics and Evaluation (IHME). (Fonte.)

 

Howley riporta anche:

 

Deborah Birx fa parte del Board di The Global Fund, che è fortemente finanziato dalla rete organizzativa di Bill Gates, come ha scoperto il giornalista Jordan Schactel. Nel 2012, la Bill and Melinda Gates Foundation ha conferito al Global Fund un mandato di 750 milioni di dollari.

 

Il Fondo globale spiega: “La Bill & Melinda Gates Foundation è un partner chiave del Fondo globale, fornendo contributi in denaro, partecipando attivamente al suo consiglio e ai suoi comitati e sostenendo le attività di sostegno, comunicazione e raccolta fondi del Fondo globale. Finora la Gates Foundation ha contribuito con $ 2,24 miliardi al Fondo globale e ha impegnato $ 760 milioni per il sesto rinnovo del Fondo globale, per il periodo 2020-2022

 

 Agenda globale di Bill Gates

 

 

L’agenda globale di Bill Gates non è un segreto, e negli ultimi giorni ha creato circuiti mediatici per promuovere la sua agenda.

 

Vuole vaccinare l’intera popolazione con un nuovo vaccino COVID19 a base di mRNA e vuole che i blocchi continuino fino allo sviluppo di questo vaccino. Una volta sviluppato, solo coloro che hanno un certificato di vaccino COVID19 potranno viaggiare. Vedere: 

 

Bill Gates richiede i certificati di vaccino come requisito per i viaggi 

 

Questa non è una novità per Bill Gates. Questo piano è in atto da molti anni, e con l’attuale spavento del Coronavirus e il blocco in tutto il mondo, si sta avvicinando al vedere i suoi sogni diventare realtà di vaccinare ogni essere umano sul pianeta con un vaccino che finanzia.

 

Le persone hanno suonato l’allarme nell’agenda globale di Bill Gates per anni e non solo coloro che hanno una visione scettica dei vaccini. Anche alcuni tra i media sponsorizzati dalle aziende hanno sollevato preoccupazioni nel corso degli anni sul controllo di Gates sulla salute globale e sull’influenza che ha sull’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

 

Vedi questo articolo del Politico 2017: 

 

Incontra il medico più potente del mondo: Bill Gates 

 
I media hanno riferito per anni che la Bill and Melinda Gates Foundation è uno dei maggiori contribuenti all’OMS, seconda solo agli Stati Uniti, e ha superato tutte le altre nazioni del mondo. 
 
Tuttavia, questo sta solo misurando i contributi diretti. L’OMS ricava meno del 20% del proprio budget dai governi delle nazioni di tutto il mondo. L’altro 80% + proviene principalmente da istituzioni e privati.

 

L’OMS ha due principali fonti di entrate:

  • contributi valutati (stabilire importi che dovrebbero essere pagati dai governi degli Stati membri, ridimensionati per reddito e popolazione) e
  • contributi volontari (altri fondi forniti dagli Stati membri, oltre a contributi di organizzazioni private e individui).

 

 

La maggior parte della spesa attraverso la Bill and Melinda Gates Foundation è destinata allo sviluppo di vaccini. Sono dietro l’organizzazione Global Alliance for Vaccine and Immunization (GAVI), che integra ciò che l’OMS spende per lo sviluppo di vaccini.

Come riportato qui a Health Impact News a gennaio, la Bill e Melinda Gates Foundation hanno collaborato con il Johns Hopkins Center for Health Security e il World Economic Forum lo scorso anno per presentare l’Evento 201, che ha condotto esercitazioni di simulazione su come pianificare un pandemia in tutto il mondo a causa di un coronavirus, sei settimane prima dell’epidemia a Wuhan in Cina.

Quasi tutto ciò che avevano pianificato è ora accaduto con le attuali reazioni COVID19.

L’unica cosa che NON è accaduta è un blackout di Internet per controllare il flusso di informazioni.

La ragione più probabile per cui ciò non è accaduto è che il pubblico ha per lo più rispettato la propria agenda e è rimasto a casa. Non ci sono proteste o disordini civili, cosa che probabilmente non stavano prevedendo, dato che c’è stato quasi il pieno rispetto del blocco del paese e della distruzione dell’economia.

E con tutti quelli che stanno a casa, c’è stato un aumento record nell’uso di Internet, dato che le persone si annoiano senza nulla da fare e trasmettono contenuti in streaming come mai prima. Se questo dovesse essere interrotto, molto probabilmente ci sarebbero disordini civili a causa dell’attuale dipendenza degli americani dall’intrattenimento.

Quindi almeno ciò consente ai siti Internet come Health Impact News di continuare a pubblicare informazioni contrarie alla narrativa controllata proveniente dai media aziendali e dalla Casa Bianca – per ora.

Per saperne di più sull’agenda globale di Bill Gates, che va oltre la vaccinazione di tutti sul pianeta e include la valuta digitale e il controllo del sistema bancario mondiale, questo rapporto video di Spiro Skouras è DA VISUALIZZARE mentre è ancora disponibile.

 

In un articolo di follow-up ancora da pubblicare, speculerò sui motivi alla base di Bill Gates e la sua agenda globale, ma volevo mantenere questo articolo il più fattuale possibile. Dovrebbero esserci pochi dubbi nelle menti di qualcuno, se seguono i collegamenti forniti in questo articolo e guardano il video report di Spiro sopra, che Bill Gates e non il presidente Trump stanno attualmente chiamando i colpi per quanto riguarda la risposta degli Stati Uniti alla situazione COVID19. Se il presidente Trump rappresenta veramente gli interessi della popolazione americana, deve distinguere il dottor Fauci e il dottor Birx e consentire ad altre voci di entrare a far parte del dialogo nazionale che non sostengono l’agenda di Bill Gates. Fonte: HealthImpactNews.com
 
 

Covid-19 – Cose da tenere in considerazione

Quando gli ospedali e le forze armate statunitensi rendono pubblicamente una pandemia di coronavirus, è necessario prestare attenzione

Daisy Luther, The Organic Pepper
Tempi di veglia

Se ti fidi dei numeri che escono dalla Cina ( io no ) sembra che stiano contenendo la loro epidemia di coronavirus. Ieri hanno riportato il numero più basso di nuovi casi in età, con 349 pazienti recentemente confermati, in un drammatico calo di oltre 1300 casi in meno rispetto a martedì.

Xinhuanet, l’outlet ufficiale di propaganda del governo cinese, ha riferito:

Il portavoce dell’NHC Mi Feng ha fatto le osservazioni in una conferenza stampa tenutasi mercoledì a Pechino, citando i dati sull’epidemia nella provincia durante la scorsa settimana.

Il conteggio giornaliero dei casi appena guariti e dimessi a Hubei, esclusa la capitale di Wuhan, ha superato il numero di casi recentemente confermati per quattro giorni consecutivi a partire da mercoledì, ha affermato Mi.

Ha anche osservato che il numero di casi recentemente confermati è diminuito in modo significativo dal 13 febbraio in aree diverse da Wuhan e che l’aumento del numero cumulativo di casi confermati è rimasto invariato. ( fonte )

Certo, ci sono molte prove che la Cina ha sempre giocato con i numeri, quindi è difficile non prendere questa “buona notizia” con un granello di sale.

Soprattutto quando centinaia di persone potenzialmente infette sono sbarcate ieri dalla Diamond Princess per tornare a casa in 50 paesi diversi attraverso un’ampia varietà di opzioni di trasporto pubblico.

E in particolare quando il nostro governo si sta impegnando (e visibilmente) a prepararsi per il potenziale di un massiccio scoppio negli Stati Uniti.

Non abbiamo nemmeno visto questo tipo di preparativi quando siamo stati avvertiti dal CDC di prepararci per un focolaio di Ebola nel 2014. Misericordiosamente, abbiamo schivato il proiettile su quello, ma certamente non è stato a causa di un pensiero ben ponderato- protocolli e procedure. L’intera cosa è stata gestita così male che avrebbe potuto provocare un disastro. Forse abbiamo imparato da quello?

CDC ha avvertito che gli ospedali americani sono avvisati di prepararsi

Chiunque sia un predatore sa che in questo momento scarseggiano articoli medici come guanti, maschere N-95 e altri DPI, e anche gli ospedali sono preoccupati per la carenza. La scorsa settimana il CDC ha emesso un avviso:

“Questo è il momento di aprire i tuoi piani di pandemia e vedere che le cose sono in ordine”, ha dichiarato la scorsa settimana la dott.ssa Anne Schuchat, un alto funzionario dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

“Ad esempio”, ha continuato, i fornitori di assistenza sanitaria devono pianificare un “rialzo in ospedale, la capacità di fornire dispositivi di protezione individuale per la forza lavoro, i controlli amministrativi e così via che si potrebbe collocare in un ambiente sanitario “. ( fonte )

In un’intervista separata, la dott.ssa Nancy Messonnier, direttrice del Centro nazionale per le immunizzazioni e le malattie respiratorie del CDC, ha detto ai giornalisti: “Ad un certo punto, è probabile che vedremo la diffusione della comunità negli Stati Uniti o in altri paesi”.

In che modo gli ospedali si preparano all’impatto?

In tutto il paese, gli ospedali stanno prendendo provvedimenti per prepararsi a un assalto di pazienti che potrebbero o meno avere la malattia infettiva. Considerando che è la stagione dell’influenza e molti dei sintomi sono simili a quelli di Covid-19, la capacità di picco potrebbe essere raggiunta molto rapidamente.

Ecco come si stanno preparando alcuni ospedali, secondo un articolo della CNBC:

  • Scripps Health con sede a San Diego sta consolidando forniture mediche come maschere, guanti, abiti e backup. (Aspettatevi che gli ordini alle strutture sanitarie vengano spediti molto prima dei nostri.) Agli operatori sanitari viene insegnato come riutilizzare in modo sicuro le maschere respiratorie N95, in caso di carenza
  • Il Northside Hospital di Atlanta sta osservando i pazienti per i sintomi clinici e la potenziale esposizione al virus. Se sospettano che un brevetto possa essere stato esposto, gli verrà data una maschera e verrà immediatamente spostato in una stanza di isolamento per via aerea, dove rimarranno mentre si trovano in ospedale. “Il controllo delle infezioni e le misure di prevenzione sono sempre una priorità”, ha detto la portavoce Katherine Watson.
  • La NYU Langone Health di New York City ha classificato Covid-19 come “Priorità di Livello 1”. Uno scenario di livello 2 o 3 sarebbe quando “c’è trasmissione in città e inizia a influire sulle operazioni ospedaliere. Il sistema sanitario ha implementato un piano di conservazione e le forniture mediche, in particolare le maschere respiratorie, vengono fornite al personale solo se necessario. “

Cat Ellis, l’autore del Manuale di sopravvivenza al coronavirus di Wuhan , avverte che gli ospedali potrebbero raggiungere la capacità di impennata molto rapidamente e che avrà un impatto maggiore rispetto alle persone con potenziali casi di coronavirus.

Gli ultimi dati che ho potuto trovare su quanti letti ospedalieri sono disponibili negli Stati Uniti sono per il 2018 dall’American Hospital Association. Hanno messo il numero totale di letti d’ospedale nel 2018 a 924.107. Questo è simile ai dati di Stastisca.com e conferma che nel 2018 c’era ancora una tendenza al ribasso nel numero di letti ospedalieri disponibili.

Supponendo che la tendenza al ribasso sia proseguita dal 2018, abbiamo meno di 924 mila posti letto disponibili per ogni persona malata di qualsiasi causa negli Stati Uniti. Siamo di fronte al potenziale scenario peggiore di 2.697.300 ricoveri per il solo coronavirus di Wuhan.

Ciò aumenterebbe il bilancio delle vittime da tutte le cause man mano che gli ospedali raggiungono la capacità di aumento. La capacità di sovraccarico si verifica quando si verifica un afflusso improvviso di pazienti in cui un ospedale viene sopraffatto e non può curare altre persone malate.

In questa situazione, non ci sono più letti e non c’è abbastanza personale ospedaliero per curare altri pazienti.

Spesso, durante una pandemia, non è la stessa malattia pandemica che ucciderà una persona. Durante la pandemia di Ebola del 2014, era normale che le persone morissero per qualche altro problema di salute, e non per l’Ebola, semplicemente perché i dottori e le infermiere avevano troppa paura di mettersi al lavoro. In altri luoghi, anche gli operatori sanitari si ammalarono e incapaci di prendersi cura dei pazienti, dato che ora erano pazienti stessi.

Immagina di andare in travaglio nel mezzo di una crisi pandemica. Mentre il parto assistito da un’abile ostetrica ha costantemente dimostrato di essere sicuro e ha esiti migliori rispetto al parto in ospedale, le cose possono e continuano a andare male. E se ciò accadesse durante una pandemia senza letti disponibili? E se tu o una persona cara avete avuto un infarto o un ictus? E se tu fossi stato in un incidente d’auto o ti fossi ferito in una folla che stava cercando di ottenere gli ultimi rifornimenti dallo scaffale di un negozio di alimentari e avessi bisogno di cure al pronto soccorso? ( fonte )

Essere preparati a trattare piccoli problemi a casa è molto importante quando gli ospedali traboccano di persone che potrebbero o meno avere una malattia potenzialmente mortale.

Anche i militari statunitensi si stanno preparando.

Un ordine esecutivo è stato emesso dallo staff congiunto e approvato dal segretario alla Difesa Mark Esper per avviare ufficialmente piani di pandemia, riferisce il Military Times. Il 1° febbraio, il comando nord degli Stati Uniti è stato incaricato dal Joint Staff “di iniziare una pianificazione prudente nel ruolo assegnato sincronizzando i piani del dipartimento per l’influenza e la malattia pandemiche”.

Tuttavia, Navy Lt. Cmdr. Mike Hatfield afferma che in nessun modo “la pianificazione indica una maggiore probabilità di sviluppo di un evento. Come professionisti militari, pianificare una serie di contingenze è qualcosa che dobbiamo al popolo americano. “

Ma in altre notizie militari, il Dipartimento della Difesa ha annunciato che undici basi militari vicino ai principali aeroporti in tutto il paese hanno istituito campi di quarantena per possibili pazienti affetti da coronavirus. Prima di farti prendere dal panico e urlare “FEMA CAMPS – STANNO ARRIVANDO SU!” rilassare. Queste aree di quarantena, a questo punto, sono destinate a ospitare solo 20 pazienti.

Le installazioni DOD e gli aeroporti che potrebbero supportare come backup terziari sono:

  • JB Pearl Harbor-Hickam, HI (HNL)
  • Great Lakes Training Center Navy Base, IL (ORD)
  • Base di riserva congiunta della stazione aerea navale, TX (DFW)
  • Marzo ARB, CA (LAX)
  • Travis AFB, CA (SFO)
  • Dobbins ARB, GA (ATL)
  • Fort Hamilton, NY (JFK)
  • Kit base navale, WA (SEA)
  • Joint Base Anacostia, DC (IAD)
  • Joint Base McGuire-Dix-Lakehurst, NJ (EWR)
  • Centro di addestramento di Fort Custer (DTW)

In base alla richiesta, il supporto DOD in ciascuna sede sarà limitato alla fornitura di supporto abitativo per un massimo di 20 persone in fase di osservazione in quarantena. Il dipartimento fornirà inoltre spazi per uffici per diversi membri del personale HHS e le loro apparecchiature fino al 22 febbraio 2020. ( fonte )

Naturalmente, con l’evolversi della situazione, queste strutture potrebbero sempre essere ampliate. Esistono già strutture di quarantena DoD per un massimo di mille pazienti.

Sabato, il segretario alla Difesa Mark Esper ha approvato una richiesta del Dipartimento della salute e dei servizi umani per il possibile uso di strutture militari per ospitare 1.000 persone che potrebbero essere messe in quarantena all’arrivo dall’estero a causa di un nuovo virus.

Una dichiarazione del Dipartimento della Difesa afferma che i funzionari di HHS hanno richiesto l’uso di diverse strutture in grado di ospitare almeno 250 persone in singole stanze fino al 29 febbraio. Secondo la dichiarazione, HHS sarebbe responsabile di tutte le cure, i trasporti e la sicurezza degli sfollati. ( fonte )

Le sedi di queste strutture di quarantena sono il 168 ° Reggimento, Regional Training Institute, Fort Carson, Colorado; Travis Air Force Base, California; Lackland Air Force Base, Texas; Marine Corps Air Station Miramar, California. Queste basi sono state recentemente evacuate da Wuhan e dalla sfortunata nave da crociera Diamond Princess stanno aspettando le loro quarantene.

Che cosa significa tutto questo?

Prima di tutto, non significa che dovresti farti prendere dal panico. Tiriamolo via prima. Il panico, come scrive Selco, non porta a un buon processo decisionale. Puoi essere consapevole di ciò che sta succedendo e aggiungerlo al tuo arsenale di informazioni per aiutarti a fare le migliori scelte in futuro.

Ciò significa che il governo degli Stati Uniti sta prendendo molto seriamente questo focolaio. Dal momento che in generale, la linea del partito è “tutto andrà bene”, le recenti azioni prese pubblicamente dovrebbero sicuramente suscitare una certa consapevolezza che questo potrebbe diventare serio.

Prepararsi al potenziale di una pandemia di Covid-19 è fortemente consigliabile. ( Scopri di più qui .) Devi tenere a mente tutte le altre cose che potrebbero andare storte durante un assedio a lungo termine della malattia. Il panico di altre persone; la caduta di sistemi come servizi pubblici, polizia, vigili del fuoco e ospedali; e la carenza di forniture è tutto ciò che dovresti prendere in considerazione.

Personalmente, sono contento che lo stiano prendendo sul serio perché la gestione della minaccia dell’Ebola è stata quasi un disastro.

È impossibile dire se questo virus sarà contenuto prima che diventi diffuso negli Stati Uniti e altrove, ed è anche molto difficile prevederne le conseguenze. I virus mutano, diversi sistemi sanitari possono gestirlo meglio di altri e gli sforzi di contenimento in diverse aree possono avere più successo di altri – o meno.

Ma direi che i preparativi intrapresi dagli ospedali in tutta la nazione e dai nostri stessi militari sono un segno al neon lampeggiante che saremmo sciocchi da ignorare.

Fonte: https://www.wakingtimes.com/

***********************************

 

®wld

Quarzi – Zirconi o Diamanti?

 

Foto di https://www.needpix.com/

Fake News e proiezione malattie del nostro tempo … ma una cura c’è  

di Anna Polodal Sito Web Pressenza

  • Accuse a Corbyn dopo le elezioni nel Regno Unito

  • Voto della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti a favore dell’impeachment di Trump
  • Salvini accusato di sequestro di persona e abuso d’ufficio per i 131 migranti bloccati per tre giorni a bordo della nave Gregoretti della Guardia costiera italiana

Queste tre vicende, in apparenza distanti tra loro, hanno in realtà degli elementi in comune che si possono riassumere in tre parole:

fake news e proiezione…

Cominciamo da Jeremy Corbyn:

viene accusato di aver portato il Partito Laburista alla disfatta nelle elezioni di una settimana fa.

E’ vero, i laburisti hanno perso, ma questo dato va letto alla luce del sistema elettorale uninominale vigente nel Regno Unito, in base al quale viene eletto il candidato che nel collegio ha preso il maggiornumero di voti I laburisti hanno perso l’8% dei voti rispetto alle elezioni del 2017 e i conservatori hanno guadagnato l’1,3%

L’aumento complessivo dei voti conservatori dunque è limitato, ma gli effetti sulla composizione del Parlamento li portano ad avere la maggioranza assoluta dei seggi.

 Passiamo alle altre accuse rivolte a Corbyn, puntualmente smontate dall’articolo pubblicato nel sito I Diavoli:

Ha spostato il partito troppo a sinistra.

E infatti ha preso solo un milione di voti più di Ed Miliband e Tony Blair e due milioni più di Gordon Brown, gli ultimi candidati centristi del Labour.

È un vecchio rottame, figlio di antiche ideologie che non tengono il passo con il contemporaneo. E infatti ha stravinto nella fascia di età 18-30 e vinto in quella 30-50. Ha perso di poco tra gli over 50 e di molto tra gli over 65.

Terzo elemento, la campagna di odio e calunnie denunciata da Ken Loach sul Manifesto:

E’ stata scatenata un’ondata di odio nei confronti di Corbyn e dei leader della sinistra, un livello di violenza che non avevamo mai visto.

Un uomo di pace è stato chiamato terrorista. Un uomo che ha passato tutta la vita a combattere il razzismo è stato tacciato di essere razzista.

Ma questa accuse purtroppo sono arrivate anche dall’ala destra del partito laburista.

E così Blair, un criminale che ha trascinato il paese in una guerra illegale come l’invasione dell’Iraq sulla base di prove false (le famose armi di distruzione di massa di Saddam Hussein, mai trovate perché inesistenti) si permette di criticare e dare lezioni a un politico e un attivista che nel 2017 ha ricevuto il Premio per la Pace Seán MacBride, assegnato dall’International Peace Bureau a una persona o a un’organizzazione che si è distinta per il suo lavoro per la pace, il disarmo e i diritti umani.

Una notizia passata del tutto sotto silenzio dai media mainstream.

Sulla stessa linea di Blair le accuse di aver causato la sconfitta laburista con un programma troppo radicale avanzate dai suoi omologhi italiani, Renzi in testa.

Ecco come risponde Cremaschi di Potere al Popolo:

Il Manifesto del Labour prevede: vaste nazionalizzazioni, sanità scuola università pubbliche gratuite, tasse ai ricchi, controllo sui capitali, riconversione ecologica, riduzione dell’impegno NATO e taglio al nucleare, sostegno ai palestinesi.

Quando in Italia un partito con questo programma prenderà il 32% (i voti della Lega), si potranno dare lezioni a Corbyn.

Passiamo ora alla reazione scomposta di Donald Trump al voto favorevole all’impeachment espresso dalla Camera dei Rappresentanti:

un uomo che si è distinto fin dalla campagna elettorale di 4 anni fa per le sue dichiarazioni razziste, misogine e cariche di odio e una volta eletto ha continuato con lo stesso stile, ha dichiarato:

Democratici consumati dall’odio, vogliono annullare le elezioni.  

Dopo tre anni di caccia alle streghe, bufale, vergogne, truffe, i democratici stasera stanno cercando di annullare il voto di decine di milioni di patrioti americani” e ha accusato l’opposizione di abuso di potere.

Tutto questo detto da chi ha attuato politiche disumane, separando le famiglie di migranti alla frontiera tra Messico e Stati Uniti e mettendo in gabbia dei bambini e da quattro anni alimenta l’odio e la paura per il diverso… 

Qui entriamo nel campo del secondo elemento,

quello della proiezione, ossia un meccanismo di difesa definito in psicologia arcaico e primitivo, che consiste nello spostare sugli altri sentimenti e caratteristiche propri, accusandoli dei difetti che in realtà ci appartengono. In questo caso, presentarsi come vittima e accusare gli altri dei propri comportamenti.

Lo stesso atteggiamento tenuto dall’ex Ministro dell’Interno italiano Matteo Salvini, un vero campione in questo campo.

Carola Rackete lo ha denunciato per diffamazione per la violentissima campagna condotta contro di lei e la ONG Sea Watch, definita,

un’organizzazione illegale e fuorilegge” i cui membri sono “complici di scafisti e trafficanti, delinquenti, sequestratori di esseri umani”.

E questo sono solo alcuni esempi del linguaggio usato dall’ex Ministro degli Interni nei confronti della Sea Watch e di tutte le altre ONG che salvano vite in mare.

Accuse poi riprese dai suoi sostenitori attraverso i social media e nel caso di Carola Rackete anche nella realtà, sconfinando in commenti di incredibile violenza e volgarità.

Come dimenticare gli insulti vergognosi che l’hanno accolta allo sbarco a Lampedusa? 

Peccato che i veri complici di delinquenti e sequestratori di esseri umani siano proprio i governi italiani che hanno stretto accordi con la Libia (da quello Gentiloni, ai due governi Conte), finanziando la Guardia Costiera che intercetta i migranti e li riporta nell’inferno dei campi di detenzione.

E peccato anche che il tribunale dei ministri di Catania abbia appena chiesto al presidente del Senato l’autorizzazione a procedere per sequestro di persona nei confronti di Salvini per non aver assegnato un porto sicuro alla nave Gregoretti della Guardia costiera italiana.

In pratica, bloccando a bordo della nave 131 migranti Salvini ha abusato dei suoi poteri.

La stessa accusa avanzata nel caso della nave Diciotti:

in quell’occasione l’autorizzazione a procedere venne negata grazie al voto dei 5Stelle, che invece ora hanno dichiarato che voteranno a favore.

Ed ecco la reazione di Salvini, dai toni molto simili a quelli di Trump davanti alla notizia della richiesta di impeachment:

Rischio fino a 15 anni di carcere.

Ritengo che sia una vergogna che un ministro venga processato per aver fatto l’interesse del suo paese. Sono indagato perché ho difeso la sicurezza, i confini e la dignità del mio paese, incredibile…

Quale antidoto si può opporre allora a questo diluvio di falsità e malafede? Forse basterebbe ricordarsi il grido del bambino “Il re è nudo!” nella fiaba di Andersen.

Dire la verità, smascherare complicità, omissioni, viltà, calunnie e menzogne:

è questo il compito dei media indipendenti.

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld 

****************************

Il PD come un diamante? Domenica prossima vedremo 

Manca una settimana e vedremo nonostante quanto si sia detto dalla sconfitta del PD nelle Marche, se il PD come i diamanti è per sempre o meno in Emilia Romagna, domenica 26 con le Regionali!  

Sinceramente me ne importa poco, come poco mi importa che torni a governare Salvini che per quanto mi riguarda il suo unico fine è stato vedere se aveva la capacità di mantenere le promesse elettorali per cui era stato votato, quindi più che altro per avere la dimostrazione se dopo tanti quaquaraqua si fosse messo in fila un’altro e per quanto mi riguarda, non è che si sia proprio meritata tutta la mia fiducia!  

Ora, passi per aver impedito il proliferarsi degli sbarchi, ma che fine ha fatto la promessa di togliere la Nazione Italia dal pantano europeo? Eh già, perché per completare la prima promessa, ovvero “stop ai clandestini” e poi rimani mani e piedi in una Comunità che ti rifila anche i propri, dopo aver con le navi Ong disatteso il Trattato di Dublino, dove ogni nave rappresenta in mare il primo paese di sbarco e se trasportati in Italia per qualsiasi clandestino questo non è il primo paese di sbarco semmai il secondo, e non vai poi a Bruxelles a montare un casino decretando l’uscita dell’Italia dalla Comunità, peraltro lasciando loro con il cerino acceso in mano, poi hai ben poco da recriminare, se pensi di poter cambiare l’Europa rimanendovi mani e piedi dopo che ti hanno messo ai ceppi, solo un idiota può pensare di farlo e visto che non sono tempi di seguire idioti, ma di seguire semmai gente con le palle tipo Enrico Mattei style, ma dove vuoi andare paragrafando una mitica canzone – se la banana non ce l’hai? – eh già perché se non metti in conto di contare in Europa come un pesciolino, quando nuotano nella vasca europea squali come Francia e Germania e Nazioni come Olanda e Lussemburgo pensano di farti il culo senza averne capitolo né capacità, non puoi fare altro che attendere il tuo turno per finire nelle loro fauci, dopo esserci peraltro già finito in quasi venti anni di europa dove già il 50% delle nostre risorse sono andate perse, non puoi proprio pensare che rimanere in questa Europa sia il fare migliore, specie quando il resto del mondo ti dice scappane al più presto, avendo questi capito che l’Europa cosi composta è una trappola per l’Italia e tu che dici di operare per il bene dell’Italia no, indica che chi non è in grado di risolvere il problema entra a farne parte e Salvini da questo punto di vista entra a tutto titolo a farne parte! Punto.  

Con quanto appena espresso, spero sia chiaro il mio punto di vista. Salvini non è la soluzione per uscire da questo giro di giostra ipocrita su cui la sinistra con Prodi ha tenuto tanto a farci salire, il fatto stesso poi, che il Movimento non abbia capito che con 113 basi militari americane sul territorio, non è poi alla Cina che devi rivolgerti per gli investimenti ancora meno per investimenti sul 5G, consapevoli peraltro che il precedente Governo Renzi finanziando la Clinton e dando a Obama affidamento, nonostante tutto vince in America l’antagonista politico Trump, con evidenza di politica estera nei sai quanto un giardiniere in Sala Server e… tranquilli che si vede! Anche perché prima di rivolgerti alla Cina, si doveva mettere in conto, che se non vuoi avere a che fare con l’America, non puoi farlo se prima non ti sganci chiudendo tutte le basi e chiedere supporto alla Russia mettendoti almeno sotto il suo protettorato, annullandole se non altro prima, tutte le sanzioni rimesse loro con la Comunità che hai frequentato per 20 anni, uscendo oltre che dall’Europa anche dalla Nato, pensare invece come ha fatto Di Maio di poter passeggiare impunemente sulla Via della Seta, senza che questo non avesse un costo, se lo hai fatto indica che più che deficiente sei un perditempo a tempo pieno! E non a caso anche questo si vede! Cosi come si vede l’improduttività di un Ministero che non si può mettere in mano a chi ha la sola esperienza di vendere lacci, noccioline e cornetti gelato sugli spalti del San Paolo diventa di un’inutilità a tutto tondo se messo in un Ministero, che dopo quello che si occupa di economia, è il secondo che si occupa del benessere della Nazione e non può presiederlo il primo sprovveduto, solo perché questi è nelle grazie di Grillo e in un anno di governo ha già perso oltre il 50% del sostegno dei votanti! Anche perché checché ne dicano i vari soloni scorreggioni del PD, che amano definirsi senza esserlo intellettuali o filosofi mancando principalmente di qull’intelletto che dovrebbe fare la differenza, anche perché se ne avessero… non potrebbero in alcun modo sostenere una vergogna come l’attuale Governo come tutti i precedenti di sinistra che si sono susseguiti, che tutto hanno come pretensiosità che quello di volere il bene della Nazione. la quale, passo dopo passo si avvia verso il precipizio senza però nessuno che metta come merita, un freno. 

In ogni caso Domenica avremo modo di capire se la gente comune che paga per tutti ogni cosa, avrà capito o meno se è il caso di uscire dalla buca, nella quale la politica di sinistra ha buttato la gente sprovveduta, che ha finora dato loro fiducia. 

Fonte: https://dammilamanotidounamano.altervista.org/

®wld