Archivi tag: radiazioni a radiofrequenze

Wi-Fi – 5G quello che devi sapere

5G: potenti onde millimetriche alle persone ovunque

Il tecnico Cell Tower emette l’allarme sui pericoli del 5G

di Phillip Schneider
Waking Times

Quasi nulla dimostra più chiaramente l’arroganza del governo e delle corporazioni rispetto all’implementazione del 5G, o ciò che il presidente Trump chiama “una corsa che dobbiamo vincere”.

I pericoli del 5G sono enormi e travolgenti poiché la nostra privacy, salute e libertà sono tutti a rischio a causa della tecnologia di quinta generazione. Mentre il nostro governo promuove i suoi benefici economici, medici, scienziati e persino meteorologi in tutto il mondo stanno suonando l’allarme per le implicazioni della tecnologia.

Ma di recente, un installatore di una torre cellulare, o un “scalatore di torri”, come lui stesso si definisce, ha iniziato a parlare del pericolo che il 5G rappresenta per la nostra salute.

Il suo video è diventato relativamente virale da quando è stato pubblicato a metà giugno e da allora ha seguito alcuni altri che parlano del 5G. Con le sue stesse parole, spiega quanto sia stata pericolosa l’installazione della tecnologia 4G.

“Se avvicini la radiofrequenza, surriscalda le molecole d’acqua nel tuo cervello, negli occhi e nei testicoli … Potresti renderti sterile o avere un mal di testa da spaccare per giorni, o, ho cucinato la parte superiore del mio cranio e mi ha lasciato inutile per il resto del giorno.”

Questo è solo con il 4G. Tuttavia, a causa della lunga lunghezza d’onda del 4G, l’unico vero danno che può essere fatto si verifica a distanza molto breve, a pochi metri dal punto di dispersione della torre cellulare.

Ricorda che la tecnologia 4G funziona entro un intervallo di circa 1,5 – 2,8 megahertz. Il 5G, d’altra parte, trasmette in frequenze di gigahertz, che è circa 1500 volte più intenso di ciò su cui si basa il 4G.

LEGGI: PROMINENTE PROFESSORE DI BIOCHIMICA – IL 5G È L’IDEA PIÙ STUPIDA NELLA STORIA DEL MONDO

Inoltre, i trasmettitori 5G non saranno costruiti in alto su una montagna fuori pericolo come le torri 4G. Saranno sistemati negli uffici, agli angoli delle strade, all’interno della tua auto e in casa. Gli effetti a lungo termine del 4G non sono ancora noti, ma il 5G ci porterà a un livello completamente nuovo di pericolo imminente per la nostra salute.

“Per non parlare di cosa farà al tuo cervello, ai tuoi occhi e ai tuoi testicoli o ovaie solo dal surriscaldamento che la radiofrequenza farà a distanza ravvicinata. Ma poiché è così potente, così compatto e fortemente irradiato, sarà letteralmente in grado di rompere i legami che tengono insieme le tue cellule – ed è così che arriveranno i tumori.”

Gli scienziati hanno anche parlato dei pericoli per la salute del 5G, sostenendo affermazioni. A giugno, un team di meteorologi ha scritto una lettera alla FCC specificando in dettaglio l’impatto che il 5G avrà sui sistemi informativi del NOAA. Sostengono che condividendo lo spettro radio con i gestori di telefonia mobile, si ritarderanno importanti informazioni salvavita sulle catastrofi naturali che potrebbero finire per costare molte vite in caso di emergenza.

Frank Clegg, ex presidente di Microsoft Canada, avverte anche dei pericoli del 5G in un panel che ha messo insieme per gli spettatori televisivi canadesi.

“[5G] richiede l’installazione di un’infrastruttura completamente nuova di migliaia di piccole antenne cellulari nelle città in cui verrà installata.” – Frank Clegg

Molti scienziati e medici concordano sul fatto che il 5G può rappresentare un grande rischio per la nostra salute.

“I sintomi più comuni includono mal di testa, affaticamento, ridotta capacità di concentrazione, acufene, irritabilità e insonnia. Anche gli impatti sul cuore e sul sistema nervoso sono fonte di grande preoccupazione.” – Dr. Riina Bray, Ingegnere Chimico, MD

“Alle frequenze più basse, gli scienziati prevedono danni agli occhi, perdita di popolazioni di insetti che sono già in declino, batteri resistenti agli antibiotici ed effetti fisiologici sul sistema nervoso e sul sistema immunitario”. – Dott. Magda Havas, Professore e Ricercatore, PhD

Se il 5G viene diffuso in tutto il paese, aumenterà drasticamente la vicinanza di potenti onde millimetriche alle persone ovunque, specialmente a quelle che vivono nelle città e nelle aree urbane.

Come ormai tutti sappiamo, il governo federale e le sue agenzie di regolamentazione non lavorano per il popolo. Questa non è una novità, ma dimostra che non possiamo fare affidamento sul governo per prendere decisioni importanti sulla nostra vita o per dirci la verità su grandi industrie come le telecomunicazioni.

Fonte: https://www.wakingtimes.com/

*****************************

Snowden afferma di non utilizzare il WiFi: ecco perché

di  NaomiBrockwell

Waking Times

Snowden ha detto questo:

Non userei il WiFi a casa, perché le mappe globali dell’ID univoco di ogni punto di accesso wireless, incluso il tuo, sono gratuite e costantemente aggiornate. Vorrei usare Ethernet; sì, Ethernet su un telefono.

Usi ethernet sul tuo telefono? Spiego perché non dovresti accendere il tuo router WiFi e perché non dovresti trasformare il tuo telefono in un hotspot. È scioccante quanto non sia sicuro la tua posizione.

Wigle.net offre una straordinaria risorsa per la mappatura WiFi. Rispettano inoltre la privacy di chiunque richieda la rimozione delle proprie informazioni dal database. Per rimuovere i record del punto di accesso dal loro database, inviare un’e-mail a: WiGLE-admin [at] WiGLE.net (includere BSSID (MAC) nelle richieste di rimozione).

Inoltre, aggiungi il tag ‘nomap’ o ‘optout’ al tuo SSID per impedire ad altri siti Web di tracciare la tua posizione.

ENORME grazie a tutti su Reddit e Twitter che hanno risposto alle mie domande al riguardo e all’articolo su osintcurio che è stato di grande aiuto!https://osintcurio.us/2019/01/15/trac…

Fonte: https://www.wakingtimes.com/

®wld  

5G: oltre 500 studi, hanno trovato effetti biologici

Scientific American: “Non abbiamo motivo di credere che il 5G sia sicuro”

Wikimedia Commons

Postato da: Joel M. Moskowitz, PhD tramite Scientific American

“L’industria del 5G non ha speso fondi per i test sulla sicurezza dei consumatori, ma denigra e diffama scienziati e studi legittimi che emettono forti avvertimenti sulla sua sicurezza. È ora che il pubblico se ne accorga! ⁃ Editor TN”

L’industria delle telecomunicazioni e i loro esperti hanno accusato molti scienziati che hanno studiato gli effetti delle radiazioni dei telefoni cellulari di “paura del mutamento” sull’avvento del 5G della tecnologia wireless. Poiché gran parte della nostra ricerca è finanziata con fondi pubblici, riteniamo che sia nostra responsabilità etica informare il pubblico su ciò che la letteratura scientifica peer-review ci dice sui rischi per la salute derivanti dalle radiazioni wireless.

Il presidente della Federal Communications Commission (FCC) ha recentemente annunciato, attraverso un comunicato stampa, che la Commissione ribadirà presto i limiti di esposizione alle radiazioni in radiofrequenza (RFR) adottati dalla FCC alla fine degli anni ’90. Questi limiti si basano su un cambiamento comportamentale nei ratti esposti alle radiazioni a microonde e sono stati progettati per proteggerci dai rischi di riscaldamento a breve termine dovuti all’esposizione a RFR .

Tuttavia, da quando la FCC ha adottato questi limiti in gran parte basati sulla ricerca degli anni ’80, la preponderanza della ricerca peer-reviewed, oltre 500 studi, hanno trovato effetti biologici o sulla salute dannosi dall’esposizione alla RFR a intensità troppo basse per causare un riscaldamento significativo.

Citando questo vasto corpus di ricerche, oltre 240 scienziati che hanno pubblicato ricerche peer-reviewed sugli effetti biologici e sulla salute dei campi elettromagnetici non ionizzanti (EMF) hanno firmato l’International EMF Scientist Appeal, che richiede limiti di esposizione più elevati. L’appello fa le seguenti affermazioni:

“Numerose pubblicazioni scientifiche recenti hanno dimostrato che i campi elettromagnetici colpiscono gli organismi viventi a livelli ben al di sotto della maggior parte delle linee guida internazionali e nazionali. Gli effetti includono un aumento del rischio di cancro, stress cellulare, aumento dei radicali liberi dannosi, danni genetici, cambiamenti strutturali e funzionali del sistema riproduttivo, deficit di apprendimento e memoria, disturbi neurologici e impatti negativi sul benessere generale nell’uomo. Il danno va ben oltre la razza umana, in quanto vi sono prove crescenti di effetti dannosi sulla vita delle piante e degli animali. “

Gli scienziati che hanno firmato questo appello costituiscono probabilmente la maggior parte degli esperti sugli effetti delle radiazioni non ionizzanti. Hanno pubblicato più di 2000 articoli e lettere su EMF su riviste professionali.

I limiti di esposizione RFR della FCC regolano l’intensità dell’esposizione, tenendo conto della frequenza delle onde portanti, ma ignorano le proprietà di segnalazione della RFR. Insieme allo schema e alla durata delle esposizioni, alcune caratteristiche del segnale (ad es. Pulsazioni, polarizzazione) aumentano gli impatti biologici e sulla salute dell’esposizione. Sono necessari nuovi limiti di esposizione che spiegano questi effetti differenziali. Inoltre, questi limiti dovrebbero essere basati su un effetto biologico, non su un cambiamento nel comportamento di un topo da laboratorio.

L’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) dell’Organizzazione mondiale della sanità ha classificato la RFR come “possibilmente cancerogena per l’uomo” nel 2011. L’anno scorso, uno studio da 30 milioni di dollari condotto dal National Toxicology Program (NTP) degli Stati Uniti ha trovato “prove chiare” che due anni dell’esposizione al telefono cellulare RFR ha aumentato il cancro nei ratti maschi e ha danneggiato il DNA nei ratti e nei topi di entrambi i sessi. L’Istituto Ramazzini in Italia ha replicato la scoperta chiave dell’NTP utilizzando una frequenza portante diversa e un’esposizione molto più debole alle radiazioni dei telefoni cellulari durante la vita dei ratti.

Sulla base della ricerca pubblicata dal 2011, inclusi studi sull’uomo e sugli animali e dati meccanicistici, la IARC ha recentemente dato la priorità alla RFR da rivedere nei prossimi cinque anni. Poiché molti scienziati EMF credono che ora abbiamo prove sufficienti per considerare la RFR come un agente cancerogeno umano probabile o noto, probabilmente lo IARC migliorerà il potenziale cancerogeno della RFR nel prossimo futuro.

Tuttavia, senza condurre una valutazione formale del rischio o una revisione sistematica della ricerca sugli effetti sulla salute della RFR, la FDA ha recentemente ribadito i limiti di esposizione del FCC del 1996 in una lettera alla FCC, affermando che l’agenzia aveva “concluso che nessuna modifica agli standard attuali sono garantiti in questo momento “e che” i risultati sperimentali di NTP non dovrebbero essere applicati all’utilizzo del telefono cellulare umano “. La lettera affermava che” le prove scientifiche disponibili fino ad oggi non supportano effetti negativi sulla salute nell’uomo dovuti a esposizioni in o sotto la limiti attuali. “

L’ultima tecnologia cellulare, 5G, utilizzerà onde millimetriche per la prima volta in aggiunta alle microonde che sono state utilizzate per le tecnologie cellulari più vecchie, da 2G a 4G. Data la portata limitata, il 5G richiederà antenne cellulari ogni 100-200 metri, esponendo molte persone alle radiazioni delle onde millimetriche. Il 5G impiega anche nuove tecnologie (ad es. Antenne attive in grado di formare fasci; array a fasi; input e output massicci, noti come MIMO) che pongono sfide uniche per misurare le esposizioni.

Leggi la storia completa qui …

Fonte: https://www.technocracy.news/scientific-american-we-have-no-reason-to-believe-5g-is-safe/

®wld

Il planetario asilo su cui siamo tutti passeggeri

Ti piace il tuo tempo, naturale o artificiale? L’ultima puntata di Global Alert News è di seguito.

Educare le popolazioni alla questione critica dell’ingegneria del clima è il grande imperativo. Condividi dati credibili da una fonte credibile, fai sentire la tua voce, fai contare ogni giorno. DW

Fonte: https://www.geoengineeringwatch.org/geoengineering-watch-global-alert-news-september-21-2019-215/

Primi minuti del video trascritto:

Durante l’ultima settimana nel planetario asilo su cui siamo tutti passeggeri e nel frattempo un capitolo dopo l’altro di teatro politico e l’idiozia continua a distrarre la maggioranza della popolazione.

Nel video sopra verranno trattati numerosi possibili titoli dei più critici problemi che affrontiamo collettivamente, notizie che vogliamo sentire, ma prima questa domanda, quanti hanno mai smesso di meditare, quale riflesso di se stessi vogliono vedere allo specchio ogni volta che raggiungono la fine del breve viaggio della vita, il viaggio che per la cronaca dovrebbe essere lontano, ma più corto di quanto quasi mai si voglia?

Credere che la razza umana rimanga sul corso attuale sarebbe molto più facile, facciamo l’ultimo respiro sapendo che abbiamo fatto tutto ciò che potevamo fare per il bene superiore, invece di una vita trascorsa principalmente nella ricerca del piacere personale, sperando che ci sarà qualcosa in più, qualcosa più gratificante, la realizzazione più tangibile della conoscenza. Abbiamo provato a fare quello che potevamo per il meglio?

Quanti raggiungeranno la fine della loro vita e affronteranno la voce della coscienza, quella voce che ci dice che avremmo potuto e dovuto fare qualcosa? Infatti su quel tema, in questo breve video avrei dovuto fare qualcosa, dal progetto sulla “teoria della cospirazione” cercando il titolo che gli ho appena dato, un messaggio breve ma potente che vale la pena di visualizzare, sicuramente per il clima avvenuto lo scorso marzo.

Ecco una domanda che dovrebbe essere posta: può esserci una risposta legittima, una discussione sullo stato del clima mentre contemporaneamente è stato omesso completamente il singolo miglior clima, un fattore di disturbo di tutto ciò che non c’è? Per essere chiari non sto affatto negando l’elenco infinito di distruzione ambientale, dalle attività umane che stanno decimando il nostro pianeta un tempo fiorente; quello che sto dicendo, ancora una volta non può essere legittimo sulla discussione sul clima fino a tutta la verità che viene detta a partire da operazioni di ingegneria del clima in corso, fino a passare alla struttura di potere in corso, assalto all’umanità su tutto il libro della vita.

  _________________________

Ndr: il video di 54 minuti e 44 secondi di Dane Wigington in lingua inglese, ci riferisce dati incontrovertibili sulla china di dove l’umanità è diretta.

Il video, nonostante l’evidenza, parla di personaggi blasonati che non si fanno scrupoli a negare quello che tutti noi, tutti i giorni vediamo; parla del 5G e il suo implicito impatto di microonde sull’atmosfera, parla del controllo geoigegneristico degli uragani, la distruzione sistematica delle nuvole con la geoingegneria, le immagini nel loro susseguirsi del video sono quelle che noi tutti possiamo vedere ma, che non ci facciamo più caso, parla della moria di uccelli ¾ dei volatili si sono estinti, la distruzione dell’ozono, i raggi solari UV fonte di tumori e cambiamento del nostro DNA, non solo umano ma di tutte le forme di vita sulla Terra, Lo scioglimento con solventi dell’artico per appropriarsi delle sue risorse fossili e minerali rari.

Forse alla “Thunberg” non è stato detto che gli aerei che passano sopra la sua e nostre teste sono migliaia e migliaia tutti i giorni, senza contare quelli militari e senza livree identificabili e che dire delle mega navi grattacieli galleggianti che solcano i mari di tutto il globo terraqueo, dove viene usato un carburante fossile così denso e inquinante da far rabbrividire, le immissioni di zolfo nell’atmosfera sono superiori a 100 volte di più di un motore a scoppio.

Senza dubbio Greta e tutti i bigini credono in quello che fanno, perché così è stata raccontata loro da chi dietro le quinte impunemente sta zitto, manipolando menti in via di formazione per mero cinismo legato al denaro e alla smania di possesso.

L’USO MASSICCIO DI FREQUENZE RADIO E MICROONDE MODIFICA METEO E CLIMA?  Articolo NoGeoingegneria

 

®wld

5G – 20.000 satelliti sopra la Terra

 

La Veterana MD lancia una bomba sul 5G e l’effetto che avrà sulla nostra salute

Di Terence Newton, scrittrice

Waking Times

Se stai prestando attenzione ai principali cambiamenti che avvengono nel mondo di oggi, sai già che gli esseri umani sono sul punto di diventare schiavi della tecnologia che abbiamo creato. In altre parole, la tecnologia che influenza direttamente la nostra salute, il nostro benessere e la nostra sovranità fisica e mentale viene distribuita su larga scala senza che nulla assomigli al consenso della stragrande maggioranza delle persone.

Questo, naturalmente, va bene a coloro che hanno intenzione di trarre profitto dal punto di vista finanziario o acquisire maggiore potere e controllo dall’implementazione di tecnologie in grado di rintracciare, spiare, fare leva, invadere, censurare, redigere, identificare e persino manipolare le persone in comportamenti comportamentali che altrimenti non avrebbe mai avuto senso per loro.

In prima linea in questo sforzo di schiavizzare il pianeta con la tecnologia è l’introduzione della rete internazionale 5G, la cosiddetta quinta generazione di tecnologia wireless. La grande promessa è internet più veloce e un massiccio aggiornamento a Internet delle cose, una rete silenziosa di dispositivi che parlano tra loro e predicono i comportamenti umani. Quando sarà completamente implementato, saremo in grado di sostituire i driver con veicoli robotici e di inviare messaggi di testo 100 volte più velocemente di quanto possiamo fare oggi.

Ma il costo di tutto questo è la nostra salute, la salute del nostro pianeta, i suoi ecosistemi naturali e la delicata rete di vita che rende questo pianeta così adorabile. 5G non è amico della salute umana. Richiederà lo spiegamento di circa 20.000 satelliti sopra la terra, che irradieranno ogni pollice quadrato di terraforma con onde radio ad alta frequenza che friggeranno letteralmente le cellule di tutte le cose viventi sotto di loro. Gli sviluppatori di 5G lo sanno, ma non se ne preoccupano, nemmeno con il fatto che il 5G utilizza una gamma di frequenze in linea con un sistema di controllo della folla finanziato dal Pentagono.

Esatto, stanno collegando una rete globale di controllo della folla a frequenze radio per coprire la terra con radiazioni elettromagnetiche. Gli esperti dicono che questa rete richiederà lo spiegamento di centinaia di migliaia, se non milioni di piccoli box 5G, praticamente ovunque.

Il Dr. Sharon Goldberg, un medico e professore di medicina interna, è uno dei tanti professionisti e preoccupato degli umani che stanno parlando di una verità molto importante per il potere in questo momento. Cioè, sta dando un avvertimento molto serio a coloro che potrebbero essere in posizioni di potere dove possono influenzare la traiettoria del lancio del 5G.

I commenti del Dr. Goldberg nella sua testimonianza al Senato degli Stati Uniti servono ancora come un altro avvertimento.

“La radiazione wireless ha effetti biologici. Periodo. Questo non è più un argomento di discussione quando si guarda PubMed e la letteratura di revisione tra pari. Questi effetti sono visti in tutte le forme di vita; piante, animali, insetti, microbi. Negli esseri umani, ora abbiamo una chiara evidenza di cancro: non c’è dubbio Abbiamo prove del danno al DNA, cardiomiopatia, che è il precursore dell’insufficienza cardiaca congestizia, effetti neuropsichiatrici … 5G è un’applicazione non testata di una tecnologia che sappiamo essere dannosa; lo sappiamo dalla scienza. Negli studi universitari, questa è chiamata ricerca su soggetti umani. “~ Dr. Sharon Goldberg

https://youtu.be/1Qt5B39LB7c

Recentemente abbiamo riferito sullo staff delle Nazioni Unite Claire Edwards che ha fatto un simile tentativo di mettere in guardia le Nazioni Unite, definendo la 5G una “guerra all’umanità”. La rivolta del 5G è qui e questa potrebbe essere la lotta più importante della nostra generazione.

Leggi altri articoli di Terence Newton.

Fonte: https://www.wakingtimes.com/

*********************************

Pazzesco: “5G pericoloso per umanità e ambiente!” Lo dice l’Europa (che ce lo impose nel 2012) 

di Maurizio Martucci 

Più che al paradosso, siamo alla follia: col 5G Action Plan nel 2012 l’Europa ci ha ‘imposto’ l’irradiazione massiccia del 5G. E adesso, col business delle Telco in corsa, la stessa Europa – dopo aver stanziato 700 milioni di euro in ricerca tecnologica e zero soldi sulla prevenzione sanitaria – ci avverte che il 5G può fare male, molto, ma molto male fino ad un livello 3 in una scala d’emergenza in valori che vanno da 1 a 3, cioè il massimo del rischio! E lo mette pure nero su bianco in un documento ufficiale del Comitato Scientifico sui rischi sanitari ambientali ed emergenti (SCHEER) della Comunità Europea, ente notoriamente negazionista sugli effetti biologici dei campi elettromagnetici. Ma, evidentemente, giunti a questo punto, è chiaro come lo spauracchio 5G sia talmente grande, col rischio che possa diventare ingestibile nella sua esplosione elettromagnetica, che pure nei piani alti di Bruxelles si sono decisi che non hanno più la possibilità di continuare a nascondersi negando l’evidenza. Alla faccia del cavolo!

https://oasisana.com/2019/01/16/pazzesco-5g-pericoloso-per-umanita-e-ambiente-lo-dice-leuropa-che-ce-lo-impose-nel-2012/

®wld

Il cancro insolito chiamato Schwannoma, cancro del cuore

 

Lo studio dice che non solo i telefoni cellulari provocano tumori al cervello – Ma anche gli stessi telefoni stanno causando tumori cardiaci

di Arjun Walia  

IN BREVE

I fatti: 

Il cancro insolito chiamato Schwannoma, cancro del cuore, nei ratti maschi è stato causato dalle radiazioni elettromagnetiche. Inoltre, uno studio delle radiazioni delle celle cellulari ha riscontrato anche aumenti nei tumori maligni del cervello (gliali).

Riflettere su: 

La sperimentazione animale non è necessaria a questo punto. Abbiamo tonnellate di dati su questo, non c’è più bisogno di discussioni scientifiche in quanto questo non sembra essere un dibattito, quindi perché la società ha sempre litigato? 

Ci sono già problemi con le tecnologie attuali, ma al momento, il wireless 5G sta facendo molto rumore. La ricerca ha anche dimostrato che le stesse frequenze usate dal Dipartimento della Difesa nelle armi di controllo della folla costituiscono in realtà le fondamenta della rete 5G. Il Dr. Sharon Goldberg, un medico e professore di medicina interna ha recentemente rilasciato la sua testimonianza in un’audizione in Michigan sui pericoli delle radiazioni elettromagnetiche. È una testimonianza molto potente. 

La radiazione wireless ha effetti biologici. Periodo. Questo non è più un argomento di discussione quando si guarda PubMed e la letteratura di revisione tra pari. Questi effetti sono visti in tutte le forme di vita; piante, animali, insetti, microbi. Negli esseri umani, ora abbiamo una chiara evidenza di cancro: non c’è dubbio Abbiamo prove del danno al DNA, cardiomiopatia, che è il precursore dell’insufficienza cardiaca congestizia, effetti neuropsichiatrici … 5G è un’applicazione non testata di una tecnologia che sappiamo essere dannosa; lo sappiamo dalla scienza. Negli studi universitari, questa è chiamata ricerca sui soggetti umani. “- Goldberg 

Puoi guardare l’intero video e leggere di più qui

Al momento ci sono centinaia di scienziati che hanno chiesto alle Nazioni Unite di approfondire questo argomento. Chiediti, perché ci sono più di 2000 studi peer-reviewed che mostrano che cosa stiamo facendo con l’esposizione EMF non è sicuro?  

Secondo l’appello inviato ad Antonio Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite, sulla questione EMF: 

Numerose pubblicazioni scientifiche hanno scoperto che l’EMF colpisce gli organismi viventi a livelli molto al di sotto delle linee guida sull’esposizione internazionale adottate dalla maggior parte delle nazioni industrializzate. Esiste tuttavia una discrepanza nel modo in cui questa questione viene considerata dall’OMS. Mentre l’OMS ha accettato la sua raccomandazione dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) che classifica sia ELF / EMF che RF / EMF come “Possibili cancerogeni” del Gruppo 2, anch’essa, in diretto contrasto con questi avvertimenti, raccomanda l’adozione dell’Internazionale Linee guida della Commissione in materia di protezione dalle radiazioni non ionizzanti (ICNIRP) per gli standard di esposizione. Queste linee guida, sviluppate da un gruppo indipendente di auto-selezionati 2, sono state a lungo criticate come non protettive data la scienza ormai consolidata. 

Questa informazione, e molto altro, è esattamente il motivo per cui più paesi in tutto il mondo hanno completamente vietato i telefoni cellulari quando si tratta di giovani utenti, telefoni cellulari a scuola, internet wireless nelle scuole elementari, asili nido e pre-scuole. 

La consapevolezza in Europa sembra progredire a un ritmo più veloce rispetto alla consapevolezza in Nord America. Prendiamo la Francia, ad esempio, nel 2015 hanno approvato una legge che vieta il WiFi da tutte le scuole materne. Oltre a ciò, la legge stabilisce che il Wi-Fi deve essere disattivato in tutte le scuole elementari quando non è in uso. È preferibile una connessione cablata, se possibile. Quando si tratta di telefoni cellulari in Francia, tutti gli annunci pubblicitari devono raccomandare cuffie per ridurre l’esposizione delle radiazioni del telefono al cervello. Inoltre, le pubblicità che indirizzano l’uso del cellulare per i bambini sono vietate. 

“Senza mezzi termini stanno danneggiando le cellule viventi nei nostri corpi e uccidendo molti di noi prematuramente”. –
D r. Martin Blank , Ph.D., del Dipartimento di Fisiologia e Biofisica cellulare dell’Università della Colombia ( fonte )  

Il cuore

I ricercatori del rinomato Istituto Ramazzini (RI) in Italia hanno annunciato che uno studio a vita su larga scala su animali da laboratorio esposti a livelli ambientali di radiazione di cellule cellulari ha sviluppato un cancro. Uno studio da 25 milioni di dollari di livelli molto più alti di radiazioni a radiofrequenza (RF) da parte del National National Toxicology Program (NTP), ha riportato anche lo stesso insolito cancro, chiamato Schwannoma del cuore, in ratti maschi trattati alla dose più alta . Inoltre, lo studio RI delle radiazioni delle cellule cellulari ha riscontrato anche aumenti nei tumori maligni del cervello (gliali) in ratti femmina e condizioni precancerose tra cui l’iperplasia delle cellule di Schwann in ratti sia maschi che femmine.

I risultati dello studio stanno facendo notizia. Leggi l’articolo del Corriere di Bologna ” Cellulari, uno studio di Ramazzini:” Provocano tumori molto rari. ” 

Le nostre scoperte di tumori cancerosi nei ratti esposti a livelli ambientali di RF sono coerenti e rafforzano i risultati degli studi NTP statunitensi sulle radiazioni dei telefoni cellulari, poiché entrambi hanno riportato aumenti negli stessi tipi di tumori del cervello e del cuore nei ratti Sprague-Dawley . Insieme, questi studi forniscono prove sufficienti per richiedere all’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) di rivalutare e riclassificare le loro conclusioni riguardo al potenziale carcinogenico della RFR negli esseri umani”, ha detto Fiorella Belpoggi Ph.D., autore dello studio e direttore della ricerca del RI. ( fonte

Lo studio ha esposto 2448 ratti Sprague-Dawley dalla nascita fino alla loro morte naturale alle radiazioni delle celle per 19 ore al giorno. Le esposizioni imitavano le emissioni delle stazioni base come quelle delle antenne delle torri cellulari, e questo è un punto importante, 

“Tutte le esposizioni utilizzate nello studio Ramazzini erano al di sotto dei limiti FCC statunitensi. Queste sono esposizioni consentite secondo la FCC. In altre parole, una persona può essere legalmente esposta a questo livello di radiazioni. Eppure i cancri si sono verificati in questi animali a questi livelli consentiti dalla legge. Le scoperte di Ramazzini sono coerenti con lo studio NTP che dimostra che questi effetti sono una scoperta riproducibile “, ha spiegato Ronald Melnick Ph.D., ex tossicologo Senior NIH che ha guidato la progettazione dello studio NTP sulle radiazioni dei telefoni cellulari, ora Senior Science Advisor to Environmental Health Trust (EHT). (fonte

Ecco un’altra citazione interessante dello studio, proveniente da Lennart Hardell, MD, Ph.D., medico-epidemiologo presso il Dipartimento di oncologia, Univesity Hospital, Orebro, Svezia, che ha pubblicato ampiamente sulla causa ambientale del cancro, tra cui l’agente Orange, pesticidi e radiazione a radiofrequenza dei telefoni cellulari. 

I risultati NTP statunitensi combinati ora con lo studio Ramazzini, rafforzano gli studi umani dal nostro team e altri forniscono prove chiare che le radiazioni RF causano neuromaa acustica (schwannoma vestibolare) e gliomi e dovrebbero essere classificate cancerogene per l’uomo. ( fonte

Gli investigatori dell’Istituto Ramazzini hanno completato quasi 500 analisi biologiche sui tumori su più di 200 composti e il loro design di studio è unico nel senso che gli animali sono autorizzati a vivere fino alla loro morte naturale per consentire l’individuazione di tumori in via di sviluppo tardivo. L’80% di tutti i tumori umani sono in ritardo di sviluppo, si verificano negli esseri umani dopo i 60 anni di età. 

Di seguito è riportata un’intervista con l’autore principale dello studio:  

Se desideri accedere a più informazioni e scienze riguardanti il ​​problema delle radiazioni elettromagnetiche, assicurati di visitare l’Environmental Health Trust (EHT). Ci sono ancora diversi problemi di importanza critica che devono essere affrontati senza che qualcuno ti giri gli occhi. Questo è uno di loro.

EHT è un think tank virtuale scientifico che conduce ricerche all’avanguardia sui rischi per la salute ambientale con alcuni dei migliori ricercatori al mondo. EHT educa le persone, i professionisti della salute e le comunità sui cambiamenti delle politiche necessarie per ridurre tali rischi. EHT mantiene un database regolarmente aggiornato delle politiche di precauzione mondiali: più di una dozzina di paesi consiglia di ridurre l’esposizione wireless ai bambini.

Cosa puoi fare

Quindi, cosa puoi fare a riguardo? Beh, potresti spegnere il cellulare quando ne hai la possibilità. Potresti avere una connessione Internet via cavo, che è anche più veloce del wireless. Potresti scollegare alcuni dei tuoi elettrodomestici prima di andare a letto, puoi acquistare materiali schermanti elettromagnetici, come pensiline, lenzuola, vestiti, vernici per proteggere tutta la tua casa ecc. Questi materiali sono là fuori, tutto ciò di cui hai bisogno è una ricerca su Internet per trovali.

Potresti anche scrivere al tuo governo o alle autorità locali. Puoi creare consapevolezza citando la scienza e mostrandola agli altri. Alla fine della giornata, ci sono diversi modi per limitare la tua esposizione, ma la verità è che non deve essere così. Questi segnali possono essere trasmutati senza l’uso di radiazioni ad alta frequenza dannose, quindi chiedetevi cosa sta succedendo qui? Perché selezioniamo intenzionalmente le frequenze che danneggiano gli umani?

Puoi anche mantenere un sistema immunitario sano, in grado di combattere e difendere qualsiasi malattia o danno causato da queste esposizioni. Qui a CE, abbiamo creato molta consapevolezza circa la connessione mente-corpo e quanto sia forte. La paura peggiora solo le cose e non aiuta quando si tenta di innescare il proprio effetto placebo.

Viviamo con questa tecnologia da un po ‘di tempo, ma solo ora le generazioni più giovani ci stanno davvero nascendo.

Il Takeaway

Questo è uno dei tanti esempi in cui la scienza industriale è chiaramente dimostrata falsa, in quanto vi sono numerosi studi scientifici ripetibili che mostrano il contrario. Questa è una questione importante, e ancora più importante è il riconoscimento del controllo societario sulla politica del governo. Evidentemente non viviamo in una democrazia, quando così tante persone possono diventare consapevoli e preoccupate di un problema, ma non riceve mai alcuna attenzione dai media mainstream ed è costantemente spazzata sotto il tappeto, mentre la società mantiene la sua sicurezza.

Come potrebbe un essere umano, colui che prende queste decisioni e approvare questo processo, fare una cosa del genere in buona coscienza? L’asporto qui è riconoscere che alla fine è necessario uno spostamento di coscienza. L’etica, la moralità e il desiderio di non nuocere alla razza umana sono necessari e dovrebbero rappresentare il nucleo dei nostri progressi tecnologici e intellettuali. Questi esempi ci mostrano la natura arretrata di come stiamo vivendo in modo che possiamo riconoscerlo dentro di noi e iniziare a operare in modo più armonioso. Come facciamo nelle nostre vite individuali, anche il collettivo più grande fa. Non possiamo più contare su un sistema rotto per risolvere i nostri problemi, dobbiamo prendere l’iniziativa, come fanno tutte le persone menzionate in questo articolo.