Crea sito

Saluti mangiatori inutili

Saluti, mangiatori inutili – Un messaggio dal tuo “Signore della salute umana globale”

 

di Willy G.’s Dystopian Future
12 maggio 2020 dal sito Web di TruthComesToLight

 

Qualsiasi somiglianza sono puramente casuali …

 

Nota del redattore TCTL :

La seguente trascrizione è stata ottenuta dalla funzione di trascrizione di YouTube , con alcune modifiche aggiuntive.

Ciao, mangiatori inutili.

Come tuo Overlord globale non qualificato, non eletto, per la salute umana, vorrei cogliere l’occasione per sfoggiare la mia posizione di potere e influenza sulla società e condividere alcuni dei miei piani per te e il tuo futuro. Quando ho accumulato la mia fortuna nel software per computer, ho dimostrato di essere disposto a mentire, rubare codice, imbrogliare i miei partner ed esercitare un controllo monopolistico per distruggere i miei concorrenti. Ora che sono andato in pensione, posso rinnovarmi come umanitario.

 

Con la mia fondazione a scopo di lucro mascherata da un’organizzazione benefica, posso sostenere la riduzione della popolazione e sponsorizzare esperimenti umani di massa con vaccini non dimostrati in popolazioni vulnerabili. Come mio padre, un potente banchiere, eugenista e stesso Rockefeller stesso, è sempre stata mia ambizione decidere chi vive e, soprattutto, quanti devono morire. Che si tratti di “cambiamento climatico” o “salute mondiale”, si tratta in realtà di controllare e abbattere il gregge umano per divertimento e profitto. Nel novembre dello scorso anno ho ospitato l’Evento 201, una simulazione di gioco di guerra di una pandemia globale.

 

I leader di società private, banche globali, governi e media si sono riuniti per mettere a punto strategie per allinearsi in risposta a una crisi sanitaria mondiale.

 

Usando una campagna coordinata di spavalderia, intimidazione, vergogna sociale e ricatto economico ci siamo resi conto che potevamo aggirare filosofie pericolose come la libertà individuale e la sovranità nazionale.

 

Con una popolazione obbediente saremmo liberi di implementare le nostre soluzioni top-down come quarantena forzata, distanziamento sociale, tracciamento dei contatti e test obbligatori come mezzo per cogliere il controllo tecnocratico della società.

Ora immagina la mia eccitazione quando abbiamo avuto l’opportunità di rilasciare … ehm … dichiarare la nostra pandemia globale.

 

È stata la mia occasione di assomigliare al Nostradamus della salute pubblica e di posizionare me stesso e i partner commerciali come il Dr. Fauci come autorità di fatto sulla risposta e sulle soluzioni. Attraverso scenari esagerati del giorno del giudizio e simulazioni al computer, i nostri piccoli mostri di controllo hanno istituito regole severe e blocchi draconiani. Anche dopo che le nostre terribili previsioni si sono rivelate false, spaventate e ben intenzionate, le persone hanno continuato a sottomettersi alle richieste arbitrarie e sciocche dei loro cosiddetti “leader”. Avendo raggiunto il blocco globale

 

e la legge marziale medica, tutti abbiamo continuato a tenere in ostaggio la tua capacità di aggregarti, lavorare, viaggiare o fare qualsiasi cosa fino a quando non siamo pronti a implementare il nostro piano più ampio.

 

Mi piacerebbe chiamarlo “Pandemic 1” perché, credetemi, ne abbiamo altri in lavorazione.

 

La nostra soluzione finale è che ci imploriamo di vaccinarci, etichettare e tracciare digitalmente ognuno di voi – come il bestiame … Non solo la mia fondazione godrà dell’immunità legale e trilioni di profitti, ma questi vaccini sperimentali obbligatori ci commuovono così tanto lungo la strada verso un controllo globale centralizzato assoluto. Se solo il mio caro amico Jeffrey Epstein

 

era stato qui per festeggiare con me a bordo del Lolita Express.

Quindi ricorda, cittadini globali, questo finirà quando dico che finisce.

 

Potrebbe essere un anno, forse due anni, forse mai. Garantisco che, se vogliamo, sarà almeno fino a quando non sarai in grado di fare nulla per fermarlo.

 

Abbandonate la vostra libertà personale e il buonsenso ai nostri commercianti di paura nel governo e nei media, perché nulla di tutto ciò funziona a meno che non vi seguiate tutti.

 

Ora, se mi vuoi scusare, vado a cucinare un po ‘di realtà aumentata con Marina Abramovic. Ciao, per ora…

Nel caso in cui il video originale venga censurato ed eliminato dalla piattaforma di social media di origine (YouTube), guarda una copia speculare sul canale Truth Comes to Light Bitchute :

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

*********************************************

Correlati:

L’obiettivo è quello di sradicare l’Io. L’individuo

False dichiarazioni, non sensate e false

®wld

Un’operazione copre un’altra

COVID-19 e Riots: le connessioni operative

di Jon Rappoport

L’operazione COVID-19 si stava logorando gravemente:

Le proteste contro i blocchi si stavano espandendo.

Le misure di sanità pubblica (distanza, isolamento, maschere) venivano attaccate da tutte le parti, in quanto inutili, inutili, prepotenti e non scientifiche.

Molti ricercatori, medici e persino funzionari della sanità pubblica hanno denunciato il fatto che la pandemia non era affatto una pandemia. Il numero adattato di casi e decessi non ha giustificato preoccupazioni eccessive.

Stava diventando ovvio che i giocatori che stabilivano l’agenda di COVID erano lì semplicemente perché erano stati nominati a posti alti; non perché fossero scienziati percettivi o onesti. In altre parole, COVID era politico.

Inoltre, le economie stavano iniziando a riaprire; per il pubblico, quello era l’obiettivo principale, non la minaccia di contrarre una malattia.

Vi era una grande necessità di un turno operativo. Come e perché non ha avuto particolare importanza, purché la popolazione sia stata colpita da una nuova catastrofe.

Questo spostamento avrebbe anche bloccato il motore economico (di nuovo). Dopotutto, togliere la montagna di menzogne ​​su COVID, il nucleo al centro di esso era un attacco economico.

E ora è stato fatto. In tutta l’America. Rivolte, incendi, saccheggi, violenza, conflitti razziali, coprifuoco.

Un nuovo motivo per una diversa forma di blocco.

Le proteste quotidiane nelle strade superano e sostituiscono le precedenti proteste contro il blocco di COVID.

Un’operazione copre un’altra.

I produttori di notizie televisive cancellano tutta la copertura COVID da un lato dello schermo e portano la copertura antisommossa dall’altro lato dello schermo. È esattamente come la scena teatrale si sposta sul palco, tra il primo e il secondo atto di uno spettacolo teatrale, mentre l’equipaggio muove rapidamente appartamenti e oggetti di scena mentre il certo è basso.

I pianificatori di Elite Global come Bill Gates ovviamente pensano che questo sia il loro momento. Con il pretesto della storia COVID che hanno creato, vogliono installare la fase successiva del loro nuovo mondo tecnocratico Brave.

La sorveglianza planetaria, a un livello che sostituisce l’attuale sistema – schierando migliaia di nuovi satelliti – è il vantaggio principale di questa fase. “Dobbiamo farlo, al fine di montare un sistema di allarme rapido per nuove pandemie.”

Calciare la tecnocrazia con una marcia in più richiede di sostenere la fiaba COVID. Dal momento che quella storia stava cadendo a pezzi, nascondila sotto la tempesta dei disordini di George Floyd e proteste in tutta l’America.

Coprire un’operazione con un’altra è un’attività standard nel campo delle operazioni segrete. Gli attacchi dell’11 settembre del 2001 furono, come previsto, seguiti da guerre giustificate contro l’Afghanistan e l’Iraq. “Ecco dove i terroristi hanno le loro basi”. Tra gli altri scopi, le guerre hanno cementato la falsa narrativa dell’11 settembre e hanno garantito a quella narrativa un posto nella storia.

Tra gli altri scopi, la Grande Depressione degli anni ’30 coprì e seppellì il previsto crollo del mercato azionario del 1929.

Considera questa illustrazione immaginaria. In un’area di foresta a 30 miglia da una città, la gente scopre una grande macchia di alberi morti. Alcuni sono caduti. Altri, senza foglie e grigi, sono ancora in piedi. All’inizio, nessuno prende provvedimenti. Quindi, è ovvio che la patch sta diventando più grande. Altri alberi stanno cadendo. Più rami e foglie si stanno prosciugando e cadendo a terra.

Questo evento è un’operazione.

Ha bisogno di una seconda operazione per coprirlo. Ed eccolo qui:

Il giornale della città, aiutato da dichiarazioni di funzionari locali, racconta una storia di un incendio. C’è stato un incendio in quella parte della foresta. Era “così grave e caldo, i suoi effetti si fanno ancora sentire”. ORA, le persone iniziano a discutere della causa dell’incendio. È stato un fulmine. Qualcuno ha dato fuoco, usando un liquido infiammabile che bruciava a una temperatura eccezionalmente alta. I trafficanti di droga hanno combattuto tra loro e hanno bruciato la droga.

In realtà, sei mesi fa, una società cittadina che vende segretamente un pesticida pericoloso e illegale, credendo che stessero per essere arrestati, ha inviato nella foresta degli impiegati con i tamburi del veleno per scaricarli. Questo è quello che è successo. Questa è stata la prima operazione.

Ma la seconda operazione, la storia del fuoco, è ormai così radicata nelle menti, poche persone considereranno che non c’era fuoco … C’ERA UN FUOCO.

E solo per essere sicuri, gli agenti della compagnia di antiparassitari ora accendono alcuni fuochi nell’area circostante delle montagne. Il quotidiano della città racconta una storia: “Chi sta dando fuoco a TUTTI QUESTI FUOCHI?”

Un’operazione copre un’altra.

Esistono diverse varianti su questo tema centrale. A volte è prevista la seconda operazione per giustificare o spiegare la prima. A volte la seconda operazione sminuisce semplicemente la prima.

Indipendentemente da ciò, copre il lavoro. Sono usati. Catturano l’attenzione, causano paura, spostano la messa a fuoco lontano da un’operazione che sta esaurendo il vapore o sta per essere scoperta.

Nel mezzo di una città, si erge un grande edificio. Ci sono voluti cento anni per costruire. Ogni giorno, quando i cittadini lo superano, salutano, lasciano offerte, si inginocchiano e pregano persino. È chiaro che questa magnifica struttura durerà per sempre.

Ma un giorno, la gente nota che un muro sta iniziando a sgretolarsi. Le pietre stanno cadendo. Ci sono buchi E quando le persone sbirciano dentro, vedono stanze vuote e polverose e odorano odori acri. Questa notizia deve essere diffusa alla popolazione.

Ma all’improvviso, dal nulla, appare una grande folla. Portano torce e danno fuoco ad altre strutture.

Correre. Nascondere. Questa è una terribile minaccia. Questa è la vera crisi. Non i cento anni di inganno.

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/

®wld

L’Evento 201 – il gioco che diventa realtà

 
Bill Gates, Johns Hopkins, The World Economic Forum e The Chinese Coronavirus Pandemic
La mia convinzione è che la crisi cinese del coronavirus sia un’operazione globale, da parte delle cosiddette “élite al potere”, per provocare il pandemonio internazionale.
Resta da vedere chi ha lasciato perdere questo inferno virus. Il governo cinese, o una fazione del Partito comunista cinese, potrebbero essere coinvolti. Non escludo nulla. Forse sentivano che la loro popolazione stava diventando troppo grande. Chissà? Altri candidati: forse il MOSSAD, la CIA. MI-6, fascisti giapponesi, Bill Gates, l’OMS, il CDC, il World Economic Forum, la NATO – o forse sono tutti coinvolti.
È una situazione terribile. Non ci viene detta la verità. C’è così tanta disinformazione che viene lanciata in giro che è difficile sapere esattamente cosa sta succedendo.
Se questo virus continua a diffondersi e mutare, a parte la sofferenza, la mortalità e il caos sociale prodotto direttamente dal virus, ci saranno una miriade di effetti economici e politici. Già, le catene di approvvigionamento globali sono state influenzate negativamente.
I principali media non diranno la verità; né lo saranno i governi, l’OMS, il CDC o l’NIH, o la folla politicamente corretta nelle università. Non ti preoccupare, se questa cosa guadagna abbastanza vapore non ci saranno più università, governi o molto altro. Se il virus non li pone fine, il conseguente caos economico potrebbe semplicemente. Questa cosa è così seria.
Punti salienti di dati che meritano considerazione
 
Uno  
 
Francis Boyle, PhD, JD afferma che questo coronavirus cinese è un patogeno di bio-guerra. Guarda cosa ha da dire nel video di YouTube collegato di seguito. Fa un caso interessante. Sono propenso a concordare con lui sul fatto che si tratta di un virus armato, anche se non sono sicuro di chi (CHI?) Lo abbia scatenato.  
 
 
Conosco Francis Boyle. È molto collegato, molto intelligente e competente. Il suo pedigree accademico è Harvard, l’Università di Chicago e la U. of Illinois Law School. Conosce un sacco di persone che sanno molte cose. Ha avuto una lunga carriera nel diritto internazionale e dei diritti umani. Ha scritto l’ Atto antiterrorismo sulle armi biologiche del 1989 per il governo USSA. 
 
Due  
 
Il seguente brevetto del Pirbright Institute viene utilizzato per creare un vaccino contro il coronavirus per il pollame infetto.
 
In passato Pirbright è stato parzialmente finanziato dalla Bill and Melinda Gates Foundation. Alla luce delle informazioni che seguono, è interessante che una fondazione collegata Bill Gates sia proprietaria del brevetto per un vaccino contro il virus Corona per una malattia respiratoria nel pollame.  
 
Tre  
 
Solo due mesi prima dello scoppio dell’epidemia di coronavirus cinese, a New York City si è svolto un esercizio di pandemia globale molto curioso.  
 
201 – Un esercizio pandemico globale  
 
“Il Johns Hopkins Center for Health Security in collaborazione con il World Economic Forum e la Bill and Melinda Gates Foundation hanno ospitato l’Evento 201, un esercizio di pandemia di alto livello il 18 ottobre 2019 a New York, NY.” http://www.centerforhealthsecurity.org/event201/  
 
“L’evento 201 simula lo scoppio di un nuovo coronavirus zoonotico trasmesso da pipistrelli a maiali a persone che alla fine diventa efficacemente trasmissibile da persona a persona, portando a una grave pandemia.” ………………………………………….. ……  
 
“… man mano che i casi e le morti si accumulano, le conseguenze economiche e sociali diventano sempre più gravi”   
 
………………………………………….. …….  
 
“… Lo scenario termina al punto di 18 mesi, con 65 milioni di morti.” http://www.centerforhealthsecurity.org/event201/scenario.html  
 
Così, il Johns Hopkins Center For Health Security, la Bill and Melinda Gates Foundation e il World Economic Forum hanno organizzato uno scenario pandemico globale “romanzo zoonotico” sul Coronavirus a New York lo scorso 18 ottobre, in cui il virus ha origine in pipistrelli e salti ai maiali agli umani.  
 
Suona familiare?  
 
In meno di 60 giorni, PRECISAMENTE questo scenario ha iniziato a manifestarsi in Cina e da allora ha portato il paese a un punto morto. Il caos è solo all’inizio.  
 
I miscredenti dell’Evento 201 emisero quindi una dichiarazione di non responsabilità: il nostro virus Corona zoonotico, esercizio di pandemia globale in ottobre, non prevedeva la pandemia di Coronavirus presente, furiosa, globale, zoonotica.
 
 
No, i presidi non lo hanno “previsto”. Non dovevano. Sapevano che stava arrivando. Devono aver avuto conoscenza preliminare. Erano nel giro. Erano un “gruppo di lavoro”. L’hanno modellato. L’hanno giocato.  
 
E poche settimane dopo, lo scenario stesso in cui stavano giocando iniziò a manifestarsi nella vita reale. Che coincidenza. \sarcasmo\  
 
È tutto in bella vista. Un simpleton può collegare i punti.  
 
Per me è molto probabile che stiamo assistendo allo sviluppo di un complotto globalista contro l’umanità, in cui è implicata la Johns Hopkins University. Ricorda che Paul Wolfowitz, uno dei membri principali del movimento Project For A New American Century, che ha contribuito a gettare le basi politiche per gli attacchi di false flag dell’11 settembre, è stato dal 1994-2000 decano della School of Advanced International Studies (SAIS) presso Johns Hopkins. L’attuale Decano di SAIS è Eliot Cohen, anche membro fondatore del Progetto per un nuovo secolo americano.  
 
Quindi c’è una storia sfortunata a Johns Hopkins che non può essere negata.  
 
Per quanto riguarda il World Economic Forum, il suo sito web afferma:
Il World Economic Forum è l’Organizzazione internazionale per la cooperazione pubblico-privato.
 
Il Forum coinvolge i principali leader politici, commerciali, culturali e di altro genere della società per dare forma ai programmi globali, regionali e industriali.
 
Non commettere errori su chi e cosa sia il World Economic Forum e di chi interessi serva. In ultima analisi, è un’organizzazione di 1.000 società globali con un flusso di cassa di $ 5 miliardi o più. I suoi interessi sono quelli di ricchezza, privilegio, massiccia accumulazione di capitale e controllo aziendale.
   
Suggerirei che ciò che stiamo vedendo con la crisi cinese del coronavirus è un enorme sforzo destabilizzante globale, alla pari o superiore al caos mondiale scatenato dagli attacchi di false flag dell’11 settembre.
 
Il Forum economico mondiale è coinvolto, poiché il suo obiettivo è: “dare forma alle agende globali, regionali e del settore”, come esplicitamente esposto sul suo sito web.
 
I vari membri del consiglio del World Economic Forum valgono praticamente un commento a parte, ma per me uno dei più interessanti è Herman Gref, CEO della Russian Sberbank. https://www.weforum.org/about/leadership-and-governance  
 
Incredibilmente, Herman Gref ha rilasciato un’interessante intervista al quotidiano russo Tass, appena un mese fa, in cui ha pubblicamente rovesciato i fagioli:  
 
” Dovremmo prepararci per il collasso dell’ordine mondiale esistente. Sarà molto doloroso.” https://tass.com/top-officials/1043741  
 
Gref dovrebbe sapere come chiunque, e molto meglio della maggior parte, cosa sta per accadere. Sa sicuramente cosa sta succedendo e ha confuso la verità.
 
Sì, cari lettori, la soluzione è in atto. Un crollo molto doloroso dell’ordine mondiale esistente è stato messo in moto. Preparati per questo.  
 
Non meno di quanto ha chiaramente affermato un membro del consiglio di amministrazione del World Economic Forum.  
 
Per quanto riguarda la Bill and Melinda Gates Foundation? Non è quasi per il viaggio. Ci sono molti soldi da guadagnare dalla crisi globale da parte dei capitalisti di avvoltoi, e puoi scommettere che Bill Gates si sta posizionando strategicamente per trarre profitto dalla miseria mortale altrui. È un “business leader” mondiale, un mega miliardario, ed è lì per assicurarsi che le “agende del settore” siano ben servite, man mano che l’ordine mondiale crolla.  
 
Preparati.  
 
 

Le bugie dei media sul coronavirus sembrano diffondersi quasi altrettanto velocemente del virus stesso

La Cina lancia un programma di guerra biologica; si infiltra segretamente nell’aereo di evacuazione di Wuhan con un corriere del coronavirus “cavallo di Troia” per infettare tutti i passeggeri diretti a Taiwan 

Nota editoriale: a tutto il personale di sicurezza nazionale che legge questo da Taiwan, Giappone, Corea, Canada, Stati Uniti, Russia e altre nazioni, vorrai inoltrarlo urgentemente ai tuoi comandanti, poiché questa storia è verificata e vera, confermata attraverso i nostri investigatori di Taiwan. Indica una pericolosa escalation globale delle tattiche di guerra da parte di un regime illegale e autoritario che già sai che ha inviato spie ai tuoi paesi, rubando proprietà intellettuale e infiltrando università, governi e istituti di ricerca di armi militari. L’obiettivo di fine gioco della Cina è il dominio del mondo e non ci sono armi che non dispiegheranno per raggiungerlo.  

Sulla scia della rivelazione della bomba che la Cina ha progettato un’arma offensiva di guerra biologica che è sfuggita accidentalmente alle loro strutture BSL-4 e ha lanciato una pandemia globale, ora stiamo ottenendo la conferma dai nostri investigatori a Taiwan che la Cina ha schierato una guerra biologica attaccare contro Taiwan seminando un volo di evacuazione di cittadini di Taiwan con un’arma umana “cavallo di Troia” infetta che ha contaminato l’intero volo di evacuazione.

Questa è un’enorme escalation delle tensioni tra Cina comunista e Taiwan quando esplode la pandemia di coronavirus, quasi raddoppiando il numero di infezioni confermate ogni 3,5 giorni (cioè scoppio di pandemia esponenziale e autosufficiente).

Nell’ambito di un’operazione di evacuazione condotta dal governo di Taiwan, il governo comunista cinese ha rifiutato di consentire a Taiwan di noleggiare il proprio aereo per salvare i suoi cittadini dalla regione di Wuhan. La Cina ha richiesto l’uso del proprio aereo, rifiutando di seguire la richiesta del governo di Taiwan che “donne anziane, donne con bambini e bambini” dovrebbero essere la priorità degli sfollati autorizzati a prendere il volo.

Invece, la Cina ha messo sul volo tre passeggeri che non erano nella lista dei cittadini di Taiwan, e uno di questi individui, completamente sconosciuto a Taiwan, si è rivelato infettato dal coronavirus. 

La Cina ora sta cercando di diffondere il coronavirus in tutta Taiwan

L’operazione segreta sembra essere un attacco di guerra biologica a Taiwan da parte del regime comunista cinese, che deliberatamente intendeva infettare l’intero volo con il coronavirus in modo che i passeggeri infetti diffondessero ulteriormente la pandemia a Taiwan. Tali azioni, ovviamente, violano le leggi internazionali, la Convenzione di Ginevra e vari trattati internazionali che vietano lo spiegamento di armi biologiche. 

Tradotto dal cinese, tramite Liberty Times Net: (enfasi aggiunta)

Quando il senior media Cai Yuzhen ha accettato un’intervista con “Faith” oggi, ha criticato la parte cinese per una serie di azioni che erano “operazioni di scatola nera” …

… non c’erano misure protettive per l’intero aereo charter e nessuno sapeva chi fosse infetto. Fu solo quando i passeggeri tornarono a Taiwan per un esame che una persona fu confermata [infettata]. “Questo volo charter è durato due ore. Il virus viene inserito nel volo charter, il resto dei passeggeri diventa un gruppo ad alto rischio. Cosa puoi dire loro? È una situazione impotente. Come possiamo usare il metodo originale per evacuare il resto delle persone? “La parte peggiore è come può un caso confermato salire sul volo? Una volta che è in volo, è trattato come il resto del popolo, non c’è quarantena. Puoi ancora fidarti di questo tipo di Cina? ”

Il ministro della salute Fu Chen Shizhong, che ha fatto del suo meglio per prevenire le epidemie, è stato sentimentale e pianto, perché un caso confermato era come un buco nero nella prevenzione delle epidemie su un aereo charter non protetto. Gli ha fatto versare lacrime [per la sicurezza del popolo di Taiwan] … 

Ecco l’articolo originale cinese, per coloro che sono in grado di leggerlo:

 

La Cina sa che il suo potere politico sarà paralizzato dalla pandemia di coronavirus

Sembra ora che la Cina stia tentando di esportare la sua pandemia a Taiwan scambiando semina voli charter di evacuazione con “armi umane” che sono note per essere infettate dal coronavirus. Dato che la Cina si rende già conto che il suo futuro economico e politico è ora incerto di fronte a una pandemia che esplode e che probabilmente ha ucciso almeno 25.000 cinesi, il regime comunista ingannevole sembra tentare di causare il massimo danno a Taiwan come una forma di scontro contro i suoi nemici politici mentre la sua stessa situazione domestica si trasforma in caos.

Il ceppo nCoV del coronavirus è stato geneticamente ingegnerizzato dagli scienziati cinesi per creare l’arma di guerra biologica perfetta, che un giorno sarebbe stata dispiegata contro gli Stati Uniti, hanno rivelato nuove sorprendenti indagini. Ciò sottolinea la filosofia cinese di raggiungere lo sterminio dei suoi nemici politici usando terrificanti armi di morte e distruzione. Questo è il motivo per cui l’attacco improvviso di guerra biologica della Cina “cavallo di Troia” a Taiwan non dovrebbe sorprendere nessuno. 

I funzionari di Taiwan per le malattie infettive hanno pianto per l’attacco cinese alla guerra biologica 

Taiwan sta lavorando febbrilmente per proteggere i suoi cittadini dalle azioni maligne e criminali del regime cinese continentale, ma dato che la Cina è disposta a dispiegare “cellule dormienti pandemiche” sui voli di evacuazione di Taiwan, il governo di Taiwan sta affrontando un enorme onere per lo screening, mettere in quarantena e trattare pazienti che possono trovarsi in varie fasi dell’incubazione del coronavirus.

Per questo sforzo, il regime comunista cinese dovrebbe essere etichettato come un regime criminale che sta commettendo crimini contro l’umanità, eppure l’OMS compromesso rimane impegnato con la Cina, lodando persino assurdamente la Cina per la sua “trasparenza”. 

Ogni istituzione in America – da Hollywood ai giganti della tecnologia e persino al Senato degli Stati Uniti – sembra essere in copertura per la Cina, uno dei regimi autoritari più disumani e crudeli nella storia del nostro mondo. La Cina rapisce regolarmente civili innocenti, li sottopone a stupri e torture, uccide nemici politici, gestisce campi di “educazione” che imprigionano i musulmani e persino gestisce fabbriche di raccolta di organi per generare profitti dal mercato nero internazionale di organi umani. 

Inoltre, la Cina vittima di bullismo di routine da parte di Taiwan e minaccia persino le multinazionali con punizione se non si inchinano alle richieste del regime comunista. Secondo uno standard ragionevole, la Cina è veramente uno dei regimi più pericolosi, malvagi e distruttivi del nostro pianeta, e dimostra ancora una volta tale designazione schierando illegalmente un attacco di guerra biologica con armi umane contro Taiwan. 

Perché non ci sono proteste da parte delle Nazioni Unite o dell’OMS? Dov’è la protesta della comunità scientifica? Dov’è la copertura nei media mainstream? Non si trova da nessuna parte, perché tutte le istituzioni criminali corrotte del nostro mondo hanno già esaurito il regime comunista cinese. (Gran parte dei media statunitensi controllati sono ora gestiti da comunisti. La CNN è ora chiamata “Rete di notizie comunista”.) 

Sicuramente l’attacco di guerra biologica della Cina a Taiwan dovrebbe innescare una risposta ponderata dagli Stati Uniti, ma finora nessuno riconosce che questo incidente è avvenuto, dal momento che non è stato riportato da nessuna parte nei media (controllati) degli Stati Uniti. Probabilmente il presidente Trump non è nemmeno consapevole che ciò sia accaduto. 

L’intero media mainstream ti sta mentendo sulla pandemia di coronavirus e sulla Cina in particolare. Ma lo sapevi già, ovviamente. 

Affascinanti, le bugie dei media sul coronavirus sembrano diffondersi quasi altrettanto velocemente del virus stesso.

Fonte: https://www.naturalnews.com/  

®wld