Crea sito

Sapiens: Fase Terminale?

.Uomo Di Neanderthal: immagini, foto stock e grafica vettoriale ...

SAPIENS……….

FASE TERMINALE?

Di: Dottor Roberto Slaviero

12.08.20

Vladimir Vladimirovic, ha destato stupore nel pianeta, annunciando che la madre Russia, ha già pronto il vaccino per il corona!

Le ipotesi che si possono azzardare sono due, la prima interessatamente positiva e la seconda un po’ meno.

Prima ipotesi;

mossa interna per assicurare la popolazione, su eventuali onde di ritorno croniche, e mossa esterna per dire a Oms e false democrazie occidentali, che non rompano le palle alla Russia … a casa nostra ci pensiamo noi!

Seconda ipotesi;

anche Vladimir Vladimirovic, fa parte della banda speculatrice ed assassina del pianeta e vuole contribuire allo spopolamento della Terra, spopolamento più volte annunciato, negli ultimi anni, dai maltusiani Gates e soci.

https://it.wikipedia.org/wiki/Malthusianesimo

Viste le prime reazioni dei media mondiali, propenderei per adesso per la prima. Ma cosa avranno messo, gli scienziati russi, nel vaccino?

Come più volte detto, fare un vaccino per un virus corona a RNA, in continua modifica strutturale, è praticamente impossibile.

Montagnier docet … non solo lui, i ricercatori onesti lo dicono!

Presumibilmente, mi viene in mente che ci possa essere nel vaccino, una soluzione fisiologica (acqua e sale) o gluconato, con aggiunta di Vit C e D ed altre sostanze naturali, per stimolare le difese immunitarie.

Qualcuno scherzosamente dice … con una piccola aggiunta di vodka … che non guasterebbe!

Nell’ipotesi malevola invece, si potrebbe pensare ad un cocktail di vari ceppi di corona, virulenti ed estremamente pericolosi, per ciò che potrebbero attivare nel sistema immune umano.

L’anno scorso, rimasi abbastanza sorpreso nel vedere, che, credo per la prima volta, i vaccini antinfluenzali per la stagione 2019-20, contenevano, alcuni, tre ceppi virali ed altri quattro ceppi virali.

Come al terno al Lotto;

chissà se ci azzecchiamo!

Le previsioni e la produzione dei vaccini, viene infatti programmata necessariamente mesi prima della loro immissione in commercio, di solito in ottobre.

L’anno scorso, vennero effettuate, soprattutto nelle provincie di BG e BS, vaccinazioni a tappeto sugli anziani, insieme ad una sul meningococco.

Nel foglietto illustrativo dei vaccini, veniva riportata una avvertenza assai interessante, ovvero; tali vaccini potrebbero innescare ed attivare in modo virulento, ceppi virali CORONA!

Vi viene in mente qualche accaduto recente?

Bene, bene …

Stanno programmando per l’autunno, vaccinazioni antinfluenzali sui giovani, oltre ad averli già vaccinati in alcune regioni italiane, quest’estate, per altre malattie, ad oggi inesistenti o senza alcun valore statistico epidemiologico.

Infatti avrete notato che, ridotti gli anziani a persone inutili alla società, la futura mossa è cercare di abbassare lo soglia dell’età dei Sapiens, in modo tale che, anche loro possano ammalarsi con virus conclamati e dimostrati, dai famosi tamponi spacca naso!

Ho già spiegato, come avvengono le cose, e perché bisogna stare molto attenti ai falsi positivi

https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?goccioline

E cosi, possono andare avanti all’infinito con le loro porcate!

Siccome molti, non sono più idiotizzati dai media e sono meno impauriti dai camion militari, con sacchi di cadaveri, cosa stanno facendo in realtà?

Una riprogrammazione su scala mondiale del genere umano, questo è il loro obbiettivo.

Prendono due piccioni con una fava:

distruzione della piccola economia del ceto medio, in modo tale che il 98% della popolazione mondiale, sia loro schiava

avendo praticamente mappato il Dna di tutte le razze presenti sul pianeta , attraverso inoculazioni di strutture, cosiddette virali, anche nei computer li chiamano virus, saranno in grado di produrre ad esempio infertilità maschile o femminile, ai soggetti di razza, che loro riterranno più o meno idonei alla loro agenda Transumanista.

Il Sapiens che sopravvivrà, sarà molto simile ai vegetali, che vengono potati e mescolati per creare, ad esempio, uno splendido chicco di uva … da Prosecco … per la felicità dei veneti ed il loro odierno Governatore …

Gli umani maschi o femmine, sceglieranno la loro prole, come per le auto … occhi verdi … capelli biondi … etc etc, usando semi ed uteri in affitto, o meglio a pagamento!

E l’Italia è stata presa, dai deviati mentali al comando nel mondo, come apripista mondiale, per la sperimentazione ed applicazioni delle leggi vaccinali!

L’ex ministro della Salute Lorenzin, dice che i figli non sono proprietà dei genitori e cita la Carta del fanciullo

https://www.ildolomiti.it/cronaca/2020/non-vaccina-il-figlio-perde-la-patria-potesta-in-trentino-lorenzin-i-figli-non-sono-proprieta-dei-genitori-sentenza-esemplare

Infatti, oltre 5000 minori spariscono in Italia … chi se li prende? … sporchi pedofili assassini!

Lo zolfo vi permeerà per il resto della vostra vita …

I più non ci credono e deridono chi da anni mette in guardia le persone;

ma … tic … tac … sta arrivando tutto … e vi hanno messo le maschere sul viso, togliendo l’espressione del volto umano, vi stanno facendo perdere il lavoro e vi rinchiudono in quarantena quando vogliono … nel mentre, Ospedali e rianimazioni vuote … e mi sono rotto anche …  i totani … nel dire sempre le stesse cose!

Guardando al passato, nonostante le varie wikpedie e i vari studi scientifici falsi che ci propinano, possiamo notare che il Sapiens ed il Neaderthal, si sono incrociati in passato.

Poi il Neanderthal è scomparso ed il Sapiens, alle origini raccoglitore e cacciatore indomito e nomade, è stato trasformato in un essere per lo più stanziale ed abitativo:

mentre il nomade era potente e libero, lo stanziale si è ridotto allo stato di schiavitù e povertà intellettuale!

E’ interessante vedere le ipotesi sulla sparizione del Neanderthal;

ve n’è una recente del nostro

Cnr, che chiama in causa la sensibilità degli organismi ai raggi UV …

Il Neadertal è in poco tempo schiattato ed il Sapiens è sopravvissuto

https://www.cnr.it/it/comunicato-stampa/8759/svelata-la-causa-dell-estinzione-dei-neanderthal-e-di-altri-mammiferi

Ipotesi …

un altra interessante, che vidi anni fa sul National Geografic, parlava di una violentissima eruzione di Pozzuoli e Vesuvio, con nuvole di polvere che invasero l’intera Europa per anni ed anni, causando cosi la fine del Neanderthal, che viveva più in Europa, rispetto al Sapiens che frequentava di più il continente medio-orientale ed africano

https://storienapoli.it/2019/01/31/campi-flegrei-neanderthal/

Però pensando ai raggi UV… minchia … anche il Sapiens bianco si arrostisce sotto il sole!

Sperando in un evento naturale terrestre catastrofico, che ponga fine a questo abominio dei pochi ricchi deviati mentali, che si credono Dio in Terra, sui miseri Sapiens, invito tutti a riscoprire, nel vostro Dna, le tracce rimaste del impavido nomade, Sapiens o Neanderthal che fosse, che calpestava le pianure e le montagne della Madre Terra, oggi,  ancora per poco, scacco di questi farabutti!

Ogni vostra singola azione di reazione ad un sistema marcio, corrotto ed assassino, potrà amplificare una necessaria risposta di massa, che non tarderà molto ad arrivare, comunque!

Loro amplificano i virus con il sistema della RNA polimerasi inversa, per vederli, più o meno … e voi amplificate le vostre reazioni di disubbidienza civile di fronte agli abomini che vi proporranno o vi obbligheranno nel futuro …

Homus Erectus …un colpo di reni e di orgoglio … di fronte alla morte terminale della tua razza!

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

Correlato:

Se pensavate fosse finita … vi sbagliavate di molte lunghezze

®wld

 

 

 

 

 

 

 

Buon Ascolto

 

ComiCost in Camera dei Deputati a Roma

 
 
Oggi Mercoledì 29/07/20 ComiCost in Camera dei Deputati a Roma, Dott. Stefano Manera, Avv. Nino Filippo Moriggia ospiti On. Sara Cunial, Gruppo Misto. 
 
CONFERENZA STAMPA Coronavirus e illegittimità dei provvedimenti: il ricorso di Comicost 29 luglio dalle 14.00 alle 15.00 presso la Sala stampa della Camera dei Deputati (in Via della Missione n. 4, Roma) Violazione del principio di ragionevolezza per mancata ponderazione e bilanciamento dei diritti, dei principi, interessi e valori costituzionali, in particolare in riferimento al diritto alla salute contenuto nell’art. 32 della Carta Costituzionale, dell’invalidità del regime sanzionatorio previsto e applicato in virtù dei DPCM impugnati per violazione del famoso principio “nulla poena sine lege, nullum crimen sine lege”. Sono solo alcune delle inadempienze denunciate dal Comitato per le Libertà Costituzionali (COMICOST), presieduto dall’avv. Nino Filippo Moriggia del foro di Brescia e notificate alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Ministero dell’Interno e al Ministero della Salute un Ricorso Straordinario al Capo dello Stato. Il 29 luglio dalle 14.00 alle 15.00, presso la Sala stampa della Camera dei Deputati (in Via della Missione n. 4, Roma), COMICOST presenterà le motivazioni del ricorso con il qualche si chiede formalmente che venga sollevata la questione di legittimità costituzionale di queste norme. All’incontro interverranno: Avv. Nino Filippo Moriggia, presidente COMICOST che ne illustrerà i principali contenuti; Dott. Stefano Manera, medico anestesista-rianimatore, presenterà il gruppo medico scientifico del Comitato e le sue iniziative.
 
Dott. Pasquale Mario Bacco, medico legale, amministratore delegato di Meleam Spa, ha potuto invece constatare attraverso oltre 7000 esami sierologici ed alcuni esami autoptici che il virus è diventato letale per grave responsabilità del Ministero della Salute e del Governo. Non aver permesso le autopsie e quindi non permettere di comprendere subito le vere cause delle morti è stata una mancanza imperdonabile.
 
L’ OMS avendo seguito mesi prima la casistica cinese ben sapeva quali erano le vere cause dei decessi; lo stesso Ministrero della Sanità, non poteva non sapere. Ora, desecretati i documenti sensibili si potrà finalmente sapere la verità. Prof.re Marco Mamone Capria, PhD., Dipartimento di Matematica, Università degli studi di Perugia, illustrerà aspetti critici dei dati e delle analisi dati forniti da Governo, ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) e ISS (Istituto Superiore di Sanità), in relazione all’emergenza Coronavirus. 
 
Nel suo intervento spiegherà come il Comitato Tecnico-Scientifico (CTS) abbia dato indicazioni largamente arbitrarie, e come alcuni numeri forniti dalle fonti ufficiali siano contestabili e fuorvianti. In complementarità con le altre gravissime negligenze del Governo e dei Ministeri competenti, è verosimile che l’obiettività di certi pareri tecnici sia stata compromessa al fine di fornire una giustificazione “scientifica” del clima di terrore che si è venuto a creare e delle relative misure restrittive, ancor oggi in parte applicate, ma che appaiono sempre più irragionevoli a gran parte della cittadinanza.
 
Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=4o6Ym7UePYk&feature=youtu.be

Pagati dall’Oms per fare il lockdown? La Bielorussia accusa

Pagati dall’Oms per fare il lockdown? La Bielorussia accusa

Il governo italiano è stato pagato sottobanco per imporre il lockdown più severo e disastroso d’Europa? Se lo domanda lo storico Nicola Bizzi, editore di Aurola Boreale, riflettendo sullo scandalo denunciato dalla Bielorussia: prima l’Oms e poi addirittura il Fmi avrebbero offerto un mare di soldi, a Minsk, per “fare come in Italia”. Chiudere in casa il paese, sulla base di un allarme gonfiato, fino a rovinarlo economicamente? Nemmeno per sogno, ha risposto il governo bielorusso: per fronteggiare il Covid bastano e avanzano le normali misure sanitarie adottate nel paese est-europeo, senza nessun coprifuoco e nessun blocco suicida dell’economia. E se una simile “offerta” fosse stata avanzata anche all’Italia, in primis, visto che «come ben sappiamo, in tutta questa sceneggiata» il nostro paese «ha sempre avuto il ruolo di modello-pilota», decisivo per premere sul resto d’Europa verso il modulo-Wuhan? «Ben conoscendo la mentalità dei nostri politicanti, dubito fortemente che non sia stata accettata», scrive Bizzi sulla sua pagina Facebook, nel giorno in cui a denunciare il governo, la Protezione Civile, il Comitato Tecnico-Scientifico e lo stesso ministro Speranza è nientemeno che il prestigioso fisico Giorgio Parisi, presidente dell’Accademia dei Lincei.

 

L’accusa: l’Italia è stata ingannata, sulla base della «volontà fraudolenta» del Cts, «per mezzo della Protezione Civile», complice anche l’Istituto Superiore di Sanità. «Devono spiegarci perché in Francia, Germania, Spagna e Gran Bretagna i dati Lukashenkosono di pubblico dominio, e in Italia no», ha detto Parisi, completamente ignorato dai grandi media nazionali, sui cui vigilia la task-force istituita a Palazzo Chigi per filtrare le notizie scomode sul Covid. Grande silenzio anche sulle sconcertanti esternazioni che il presidente bielorusso Aljaksandr Lukashenko ha rilasciato ufficialmente di fronte al Parlamento di Minsk. Il mese scorso, ricorda Bizzi, il presidente Lukashenko, «che notoriamente si è sempre rifiutato di adottare nel suo paese alcuna misura di emergenza, di lockdown o di “distanziamento sociale”», ha dichiarato di aver ricevuto «una cospicua offerta in denaro (92 milioni di dollari) da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, affinché facesse “come in Italia”». Offerta che, dopo il secco no di Lukashenko, sarebbe stata in poche settimane addirittura decuplicata: «Ben 900 milioni di dollari, questa volta offerti dal Fondo Monetario Internazionale, accompagnati dalla medesima richiesta: chiudere tutto e fare “come in Italia”».

 

Aggiunge Bizzi: «So, da fonti di intelligence, che simili offerte sono state fatte a molti altri paesi europei e non solo europei. E so anche che molti capi di Stato o di governo, tra cui il presidente della Serbia Aleksandar Vučić, non hanno esitato un attimo ad accettarle». Per Bizzi, la logica vuole che anche l’Italia «potrebbe aver avuto una lauta offerta in tal senso», particolarmente allettante per «i nostri politicanti». Peraltro, aggiunge Bizzi, «questa ipotesi potrebbe spiegare dove e come il governo Conte abbia reperito le risorse destinate (probabilmente già all’inizio dell’anno) al potenziamento delle forze dell’ordine per garantire la tenuta e la riuscita del lockdown». Già in precedenza, Bizzi aveva parlato di anomale e inspiegabili “spese pazze” per dotare polizia e carabinieri di auto e fuoristrada, droni, elicotteri. «Mi auguro sinceramente che fra gli atti e i verbali secretati che il Walter Ricciardi e Angelo BorrelliTar del Lazio ha ordinato di rendere pubblici – aggiunge Bizzi – si possa presto trovare la risposta a questo e a molti altri nodi irrisolti, come ad esempio la folle e inconcepibile direttiva che “sconsigliava” le autopsie». Bizzi si riferisce alla sentenza del 13 luglio, sulla base della quale – dopo l’esposto dei legali della Fondazione Einaudi – il tribunale amministrativo chiede al governo di rendere pubblici, entro 30 giorni, i dati autentici sull’emergenza sanitaria italiana.

 

La sentenza del Tar, ricorda Bizzi, impone alla presidenza del Consiglio e alla Protezione Civile di togliere il velo ai verbali del Comitato Tecnico-Scientifico, «in base a cui il governo Conte avrebbe preso tutte le decisioni più importanti per mettere in scena lo “stato d’emergenza”, il lockdown, l’arbitraria sospensione dei diritti civili dei cittadini sanciti dalla Costituzione e tutte le orwelliane misure repressive che ben conosciamo e che abbiamo sperimentato sulla nostra pelle negli ultimi mesi, dal “distanziamento sociale” alle museruole». Atti e verbali che erano stati secretati, «peraltro senza alcuna oggettiva giustificazione», e la cui lettura o conoscenza è stata fino ad oggi preclusa e negata «non solo ai parlamentari, ma addirittura agli stessi membri del governo, come ha più volte lamentato il vice-ministro della salute Pierpaolo Sileri». Tutto questo avviene mentre ci avviciniamo al 31 luglio, giorno che (almeno formalmente) dovrebbe sancire la fine dello stato d’emergenza imposto da Conte all’Italia e agli italiani lo scorso gennaio. «Stato d’emergenza che, nonostante la sempre più massiccia levata Bizzidi scudi da parte di centinaia di illustri medici, giuristi, costituzionalisti, docenti universitari e intellettuali, tenteranno fino all’ultimo di prorogare, non certo per motivi sanitari».

Secondo Bizzi, gli uomini attualmente al governo del paese prorogherebbero volentieri il catastrofico “stato d’emergenza” «per coprire i loro misfatti, per evitare che vadano in fumo affari milionari e per continuare a governare a colpi di Dpcm, nel totale silenzio del Quirinale e delle cosiddette “opposizioni”», che per Bizzi – da Salvini a Berlusconi, fino alla Meloni – hanno solo finto di contrastare Conte, attenendosi in realtà alla linea del lockdown che ha trasformato l’emergenza sanitaria in catastrofe socio-economica a orologeria. Tuona Parisi, presidente dei Lincei: «Ignoriamo quando e quante siano venute a mancare le persone per Covid. Quanti siano i contagi effettivi, per quanti giorni siano state ricoverate le persone, il reale quadro clinico di ognuna di esse». Parisi parla di una «storia oscura», e aggiunge: «I numeri non tornavano mai, sia nel confronto con gli altri anni, sia con il numero delle vittime rispetto al 2015, che in quell’anno furono oltre 50.000, 15.000 più di oggi, senza che bloccassero il paese». Un’accusa durissima: «Tradotto dal politichese, quei numeri erano un solenne imbroglio senza alcun fondamento, utile solo per generare un clima di terrore». Di qui il sospetto evocato da Bizzi: non è che i nostri governanti hanno accettato finanziamenti dall’Oms per imporre il lockdown più pazzo d’Europa, in modo che gli stregoni della nuova “polizia sanitaria” potessero andare in giro per il mondo, soldi alla mano, a proporre di “fare come l’Italia”?

 

Fonte: https://www.libreidee.org/

*******************************************

Ti potrebbe interessare:

L’agenda del Great Reset – un nuovo contratto sociale

INIZIA LA RIVOLUZIONE CONTRO LA DITTATURA MONDIALE COVIDISTA!

 

®wld

Il circo mediatico della pandemia continua senza sosta

LA PANDEMIA DELLA CACARELLA

 

Di Dottor Roberto Slaviero 21.07.20

 

Il circo mediatico della pandemia continua senza sosta.

 

In Italia, non sanno più come fare per trovare i loro cosiddetti “focolai”, da tamponi positivi corona, tutti asintomatici senza carica virale trasmissibile comunque, ed utilizzano adesso immigrati clandestini o meno, e stranieri che vivono in Italia.

Scappano immigrati dai centri di accoglienza: pagliacci incapaci al governo, durante i 3 mesi di prigione, avete controllato agli italiani, anche le distanze di 200 metri da casa! Se la Marina militare lo volesse, nessuno entrerebbe in Italia …. folli esecutori del piano mondialista di distruzione economica e sociale d’Italia!

Nel frattempo che l’economia va a puttane, che nei prossimi mesi vi saranno licenziamenti a valanga … una rivista italiana di Trading, ci fa sapere che da aprile a giugno la BCE, ha aumentato i sui asset di bilancio di 2000 MILIARDI DI EURO 2.000.000.000.000 CAPITO BAMBOCCIONI

Loro creano denaro nei computer, lo prestano agli Stati attraverso…banche, finanziarie  o chicchessia e hanno enormi crediti esigibili verso gli Stati. Pandemie inventate e crisi, per loro, sono la marmellata sulla cioccolata!

https://www.youtube.com/watch?v=0MZabvkVXyE&t=659s

Grazie Greg……sei simpatico!

La più grande truffa del mondo!

Ringraziate i nostri politici corrotti di fine anni 80, che hanno massacrato la Banca d’Italia, togliendole di fatto in pochi anni la stampa della Moneta al Portatore, ovvero della proprietà della moneta del cittadino italiano!

Vi hanno chiamati ad un Referendum per adottare la moneta Euro?

Svizzera ed Inghilterra hanno l’Euro ??

Svegliatevi, intorpiditi dalla vostra CO2, che respirate con quelle cazzo di maschere, che portate all’aperto! Non parliamo poi dei virusbatteri e funghi che si sviluppano con l’umidità del vostro respiro e che vi tornano dentro …  Siete rincretiniti da Tv e radio corrotte, da virologi corrotti da un OMS corrotta, al soldo di Cina, Gates e soci, tanto per far dei nomi, eugenetisti e cultori del controllo di massa incalliti, stile Nazi!

 

Comunque:

– ospedali e rianimazioni vuote

– terapia consolidata senza alcun rischio ulteriore di mortalità

– decessi avvenuti per lo più, per gravissimi errori di terapia nelle fasi iniziali, quando il Ministero della Salute italiano vietava le autopsie

– spray orali con glicerolo e tripsina, che ABBATTONO nel cavo orale qualsiasi carica batterica o virale, corona compreso … in commercio da i primi di ottobre

E’ FINITA, E’ FINITA, LA   FARSA E’ FINITA! SMETTETELA, E’ FINITA!

Alla procura della Repubblica di Roma, giacciono molte circostanziate denunce, su come i pazienti in ospedale, venissero sedati ed intubati, causandone la morte in poche ore: uccisi perché i medici, non facendo le autopsie, hanno scambiato UNA TROMBOSI PER UNA POLMONITE  e forzando l’ossigeno nei polmoni, ne bruciavano letteralmente i tessuti alveolari!

Chi ha dato queste indicazioni protocollari ai medici, dovrà venire indagato e processato per genocidio!

Tremate, maledetti assassini, al soldo dei corrotti! Prima o dopo la vostra ora arriverà!

Non si può dare in mano la responsabilità del nostro bene più prezioso a degli incapaci o peggio corrotti.

Non si possono annullare le competenze di grandi medici clinici ed affidare il sistema sanitario ad un comitato tecnico scientifico, che si è dimostrato incapace e  dannoso.

Adesso si rimpallano le responsabilità tra governo, comitati tecnici, protezione civile di sanitari incapaci e regioni con i loro governatori giacobini. Un mangia mangia di soldi, tra loschi affari di maschere ed attrezzature sanitarie. Uno schifo senza fine!

Invece, all’immigrazione selvaggia permessa, si controllano i portatori di Tbc o Scabbia o di Epatiti tossiche alimentari e di altre malattie vere?

Nel 2016 scrissi un articolo, in cui rendevo noto dell’altissima mortalità in continua crescita in Italia e della sparizione di migliaia di bambini nel nostro paese:

https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?melastregata

50mila morti in più ogni anno! Morti anche  a causa di effetti collaterali influenzali invernali, in persone anziane già sofferenti di molte altre  patologie, esattamente come quest’anno e nessuno parlò di pandemia!

Il sistema corrotto, si stava preparando e non avevano ancora raggiunto il massimo di smartizzazione planetaria e di acquisti di quasi tutti i media  e governi del pianeta, da parte delle élite sataniche.

E adesso … a romperci le palle con le ondate future di un virus che in Italia è scomparso! Provate adesso a fare i tamponi per i rotavirus, che provocano vomito e diarrea? Milioni di positivi ci sono … e allora … dichiariamo la Pandemia di Cacarella?

Il vostro sistema basato sui tamponi e il “mostruoso” corona non regge più, lo tenete in vita solo con un’emergenza che non esiste e con il terrore che avete instillato! Peggio che ai tempi di Robespierre!

Con il giochetto delle due settimane obbligatorie di quarantena, possono bloccare svariati flussi, turistici soprattutto!

 

Il vaccino?

Ma per quale ceppo corona?

Quello tedesco o italiano o cinese o slavo?

Un miscuglio di tutti i ceppi?

Attenti alla vostra salute, mascherati impauriti dai virus volanti nell’aria!

Attenti ai falsi profeti, attenti allo strapotere del pensiero unico  scientifico, che ci ha portati in questo baratro sociale ed economico!

Il periodo è buio ed è dovuto intervenire pubblicamente anche il Cardinale cattolico Viganò, per metterci in guardia su questo male, che sta inondando il mondo. Anche la Chiesa di Roma, pare caduta in mani non proprio angeliche, purtroppo!

Quindi sappiate, che avete di fronte una banda mondiale di imbroglioni ed assassini, che vogliono distruggere le piccole economie, che hanno fatto il miracolo economico degli anni 60 in Italia e rubare più soldi possibili, con crisi varie, soprattutto dove i risparmi ci sono ancora!

In questi momenti tragici, il vostro pensiero di appoggio  morale e di pensiero deve andare a quelli che ritenete tra i peggiori, i migliori … non saprei darvi consigli, visto l’andazzo generale.

Invece date ascolto ai veri medici clinici ed esperti più saggi, quali il Prof Tarro, che sconfisse il colera ed insieme al Prof Sabin, collaborò per lo sviluppo del vaccino antipolio.

https://it.wikipedia.org/wiki/Albert_Bruce_Sabin

Persone eccezionali, persone con il cuore e l’amore per il bene comune dell’umanità.

Ce ne sono tanti ancora, sebbene spesso vengano umiliati anche dai loro colleghi, attraverso Ordini professionali di stampo dittatoriale e succubi o collusi al sistema.

Non so cosa ci prospetta il prossimo immediato futuro, ma se molti non capiranno la vera realtà in cui viviamo, saranno dolori e lacrime, in tutti i sensi.

Questa banda di malfattori, che vuole cambiare le nostre vite, che installa frequenze elettromagnetiche ad alta frequenza tossiche, che installa Intel Artificiali dappertutto, che vuole controllare tutti e tutto non si fermerà certamente; creando denaro dal nulla, può comprare e corrompere tutto e tutti.

Se non cominciate voi, nel vostro piccolo a cambiare le cose, nulla cambierà.

Volete essere schiavi e percepire il reddito di cittadinanza senza lavorare?

Buttate via lo Smart, date disdetta ai contratti delle Pay Tv, uscite dai social ad esempio; e non è tornare indietro e dichiararsi contro lo sviluppo tecnologico, ma un atto di difesa in un mondo folle.

Tutti i vostri like sui social sono serviti a qualcosa? Si …hanno fatto capire ai marpioni che li hanno creati, che siete delle pecore narcisiste manipolabili.

Se qualche milione di persone uscissero dalla matrix dei social e media, allora qualcuno in alto si preoccuperebbe; caso contrario vi schiacceranno ancora di più.

Per loro, creare un altro agente patogeno tossico o farlo figurare tale, non è un problema. Lo possono semplicemente fare con le alte frequenze che  danneggiano il vostro Dna: le vostre cellule intossicate elimineranno poi sostanze genetiche a Rna o Dna e con i tamponi troveranno qualsiasi virus od agente patogeno!

Tanto, i vostri sistemi immunitari sono in deficit, soprattutto per le vostre paure della morte da virus cattivo!

Vi è uno studio scientifico recente  che lo prova e perciò è stato subito fatto sparire da Pubmed.gov!

E allora non lamentatevi più di niente ed agite e pensate con forza …

Croce santa sia la mia luce, non sia il drago la mia guida, retrocedi, Satana, non tentare mai di persuadermi, sono cose vane, le cose che offri sono cattive, bevi tu stesso i veleni!

VADE RETRO SATANAS!

 

Per chi non è cristiano od ateo trovi altri pensieri di persuasione e di difesa … per chi fa parte della combriccola delle élite malate, pedofile ed usuraie, un augurio … che presto il virus della Cacarella eterna vi dia la pace … in un mare di zolfo …. magari bollente … al posto dei vostri  panfili nei mari caraibici ed isolotti, sfruttando e molestando i minori!

Banda di depravati senza perdono!

 

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

 

®wld

Un delirio sanitario senza precedenti

IT 0:02 / 6:55 TRUMP STA AGENDO PER IMPEDIRE LA DlTTATURA DI CONTE! MATTARELLA E’ AVVERTITO MA DEVE AGIRE IL POPOLO

 

A proposito di proroghe: LINK

 

 

 

Conte decide la proroga dello stato di emergenza fino al 31/12

L’assurda decisione di Conte di prorogare lo stato di emergenza al 31 dicembre: “E’ illegittima e non ci sono i presupposti.” La decisione ufficiale non è stata ancora ratificata, ma è lo stesso Premier Conte a confermare la notizia già circolata. 

 

Prima di esporre il nostro punto di vista partiamo dai dati:

 

Ieri su oltre 52.000 prelievi i casi accertati sono stati appena 214, da giorni ormai è cosi, indica che la curva epidemica è praticamente azzerata. I decessi “per” (ci teniamo a sottolinearlo) coronavirus sono ad oggi statisticamente il 4% (fonte ISS). Il Ministero della Salute (senza alcuna spiegazione logica) ha autorizzato solamente 3.857 autopsie per determinare le cause, le quali hanno dato una chiara visione confermata da tantissimi medici e virologi da strada (e non da salotto), ovvero che il Covid-19 non ha una grave letalità e non ha più una carica virale potenzialmente pericolosa per i soggetti sani. 

 

Clicca qui per leggere tutti i dati dal centro supporto e statistico dell’ISS 

 
Alla luce di questi semplici, ma importanti dati, ci chiediamo con quali presupposti si può decidere di prorogare lo stato di emergenza senza alcun fondamento medico/scientifico? Il loro è un delirio sanitario senza precedenti che sfocia in affermazioni del tipo: “fino a quando ci sarà anche un solo caso di Covid-19 queste misure sono necessarie”. 

 

Mentre la Repubblicare Popolare Italiana decide una proroga senza presupposti e senza senso, continuando palesemente a violare le Libertà e i Diritti fondamentali dell’Uomo, la Repubblicare Popolare Cinese altera i dati dei contagi Covid-19 sul più grande dei motore di ricerca del mondo: Google. Coincidenza? Noi non crediamo proprio. In tutto questo l’OMS ovviamente tace, e con loro l’ONU. 

Fonte: https://www.noicontrump.com/conte-decide-la-proroga-dello-stato-di-emergenza-fino-al-31-12.html 

 

®wld

No! Un’ideologia non può essere fermata fermando un solo uomo

 

Decostruzione dell’agenda di Bill Gates 

by Dr. Joseph Mercola

from Mercola Website

Storia a colpo d’occhio 

  • Gates ha usato la sua ricchezza sbalorditiva per acquistare il controllo, e l’ha fatto sotto il mantello della “carità”. Una parte significativa di tale controllo è il controllo sulla crescita della popolazione. La famiglia di Gates ha anche una lunga storia di sostegno all’eugenetica
  • Secondo Gates, la popolazione globale potrebbe essere ridotta dal 10% al 15% se “facciamo un ottimo lavoro su nuovi vaccini, assistenza sanitaria [e] servizi di salute riproduttiva”. La sua teoria è che quando la salute migliora, le famiglie scelgono di avere meno figli
  • Nel 2017, Gavi, The Vaccine Alliance – fondata dalla Gates Foundation in collaborazione con l’OMS, la Banca mondiale e i produttori di vaccini – ha deciso di fornire a ogni bambino un’identità biometrica digitale per garantire una copertura del vaccino al 100%
  • Gates ha inoltre investito nello sviluppo e nell’implementazione di programmi di identificazione biometrica collegati a valute digitali
  • In definitiva, il piano è di collegare tutto insieme – la nostra identità, finanze, dati medici, registrazioni dei vaccini e altro – a quel punto saremo ridotti in schiavitù al 100%

In “Come Bill Gates ha monopolizzato la salute globale“, ho presentato le parti 1 e 2 del rapporto del giornalista investigativo James Corbett su questo zar della salute globale non eletto.

La prima parte ha esaminato il modo in cui Gates è riuscito a monopolizzare la salute globale, nonostante la sua mancanza di educazione sanitaria o medica.

Nella parte 2, ha presentato il piano di Gates per vaccinare la popolazione globale contro COVID-19 (anche se non c’è motivo di immaginare che il piano rimanga limitato a un singolo vaccino).

Qui, nelle Parti 3 e 4, che troverai nella playlist sopra, Corbett si tuffa nei motivi, nell’ideologia e nelle connessioni di Gates che sembrano aver modellato e stanno guidando i suoi piani post – COVID-19 per il mondo – piani che includono una campagna senza precedenti per controllare la popolazione globale nella sua totalità, dalla culla alla tomba. 

Il controllo della popolazione è uno degli obiettivi principali  

Come notato da Corbett, Gates ha usato la sua ricchezza sbalorditiva per acquistare il controllo e lo ha fatto sotto il mantello della “carità”. Una parte significativa di tale controllo è il controllo sulla crescita della popolazione. 

In effetti, un incontro1 nel maggio 2009 tra,

Sir Paul Nurse, allora presidente della Rockefeller University, Warren Buffet, David Rockefeller Jr., George Soros, il sindaco di New York Michael Bloomberg, Ted Turner e Oprah Winfrey,

… ruotava attorno al modo in cui questi miliardari potevano usare la loro ricchezza per frenare la crescita della popolazione, senza l’input o l’interferenza delle agenzie governative.  

Secondo un articolo2 del Sunday Times, si sono incontrati su richiesta di Gates per discutere,

“unire le forze per superare gli ostacoli politici e religiosi al cambiamento”.

L’articolo continua:

“Stacy Palmer, direttore della Cronaca di filantropia, ha dichiarato che il vertice non ha precedenti.

‘Ne abbiamo saputo solo dopo, per caso. Normalmente queste persone sono felici di parlare di buone cause, ma questo è diverso, forse perché non vogliono essere visti come una cabala globale’, ha detto …

Prendendo spunto da Gates hanno convenuto che la sovrappopolazione era una priorità …

Un altro ospite ha affermato che non vi era “niente di rozzo come un voto” ma è emerso un consenso sul fatto che avrebbero sostenuto una strategia in cui la crescita della popolazione sarebbe stata affrontata come un ambiente potenzialmente disastroso, minaccia sociale e industriale …

“Devono essere indipendenti dalle agenzie governative, che non sono in grado di affrontare il disastro che tutti vediamo incombere”.

Secondo Gates, la popolazione globale potrebbe essere ridotta dal 10% al 15% se noi,

“fare davvero un ottimo lavoro su nuovi vaccini, assistenza sanitaria [e] servizi di salute riproduttiva”.

La sua teoria è che

“man mano che la salute migliora, le famiglie scelgono di avere meno figli … Man mano che si migliora la salute, entro una mezza generazione il tasso di crescita della popolazione diminuisce”.

Vaccini per ridurre la fertilità

Ahimè, come osserva Corbett,3

“l’idea di usare i vaccini come agenti di sterilizzazione – anche senza la conoscenza o il consenso del pubblico – non è una tradizione di cospirazione, ma un fatto documentabile”.

Sottolinea un estratto del rapporto annuale del 1968 della Rockefeller Foundation4 e la revisione quinquennale, che sotto la rubrica “Problemi della popolazione”, afferma che,

“sono in corso pochissimi lavori sui metodi immunologici, come i vaccini, per ridurre la fertilità, e sono necessarie molte più ricerche per trovare una soluzione qui.”

Per affrontare il problema, la Fondazione Rockefeller ha promesso di sollecitare e finanziare,

“hanno istituito e iniziato gli investigatori a rivolgere la loro attenzione agli aspetti della ricerca in biologia riproduttiva che hanno implicazioni per la fertilità umana e il suo controllo”.

Nel 1972, il Population Council finanziato da Rockefeller unì le forze con l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), creando la Task Force sui vaccini per il regolamento sulla fertilità e, nel 1995, la task force riferì di aver sviluppato un prototipo di un vaccino anti-hCG che impedirebbe alle donne di portare un bambino a termine.

All’inizio degli anni ’90,

“una serie di scandali sui programmi di vaccinazione condotti dall’OMS nel Terzo mondo hanno portato a sostenere che i vaccini contro il tetano in luoghi come le Filippine5 e il Kenya6 venivano allacciati con hCG al fine di attuare il controllo della popolazione di nascosto”, afferma Corbett.

Le successive polemiche hanno raffreddato le campagne che promuovono il controllo della popolazione tramite i vaccini

La Bill & Melinda Gates Foundation ha ripreso l’idea durante il vertice sulla pianificazione familiare del 2012 a Londra, quando è stato annunciato che la fondazione finanzierà la ricerca, lo sviluppo e la diffusione di “contraccettivi iniettabili”, rivolti ai paesi in via di sviluppo.

“Ma i sostenitori non si accontentavano di fermarsi qui”, afferma Corbett.

“Nel 2014 è stato annunciato che Microchips Biotech, Inc., una società di Lexington, nel Massachusetts, aveva sviluppato una nuova forma di controllo delle nascite:

“un impianto wireless che può essere acceso e spento con un telecomando e progettato per durare fino a 16 anni.”

Secondo MIT Technology Review, l’idea è nata quando Bill Gates ha visitato il laboratorio MIT di Robert Langer nel 2012 e gli ha chiesto se sarebbe stato possibile creare un dispositivo di controllo delle nascite impiantabile che potesse essere acceso o spento da remoto.

Langer ha indirizzato Gates alla tecnologia a microchip a rilascio controllato che aveva inventato e concesso in licenza a MicroCHIPS Biotechnology, e la Fondazione Gates ha concesso all’azienda 20 milioni di dollari per lo sviluppo degli impianti.

La riduzione della crescita della popolazione è stata, per ammissione di Gates, una missione fondamentale della Fondazione Gates sin dal suo inizio.

Ma per capire veramente cosa significhi Gates per “controllo della popolazione”, dobbiamo guardare oltre il concetto di controllo della dimensione della popolazione.

Al suo livello più fondamentale, il “controllo della popolazione” di cui parla Gates non è il controllo delle nascite, ma il controllo della popolazione stessa“.

Controllo della popolazione attraverso la tecnologia

La parte 3 continua esaminando il lavoro di Gavi, The Vaccine Alliance, che è stata fondata da:

Gates Foundation in collaborazione con l’OMS, la Banca mondiale e vari produttori di vaccini …

Nel 2017, Gavi ha deciso di fornire a ogni bambino un’identità biometrica digitale, che memorizzava contemporaneamente i registri delle vaccinazioni del bambino.

Senza un tale sistema, un tasso di immunizzazione del 100% semplicemente non può essere raggiunto, ha dichiarato Seth Berkley, CEO di Gavi.

Poco dopo, Gavi divenne membro fondatore dell’Alleanza ID2020, insieme a Microsoft e alla Rockefeller Foundation. 

Nel 2019, Gates ha nuovamente collaborato con Langer per sviluppare un nuovo metodo di consegna del vaccino usando tag fluorescenti per microdot – essenzialmente creando un “tatuaggio” invisibile – che può quindi essere letto con uno smartphone modificato.

“Non dovrebbe sorprendere, quindi, che i produttori di vaccini della Big Pharma – nel loro tentativo di produrre il vaccino contro il coronavirus che, ci assicura Gates, è necessario per “tornare alla normalità”- si sono rivolti a un nuovo metodo di somministrazione del vaccino:

una patch di matrice microneedle dissolvibile”, afferma Corbett.

“Come in molti altri aspetti della crisi che si sta svolgendo, l’affermazione non scientifica di Gates secondo cui avremo bisogno di certificati digitali per dimostrare la nostra immunità nella” nuova normalità “del mondo post-coronavirus viene ora implementata da numerosi governi”.

Corbett rivede anche il rapido sviluppo e l’implementazione di programmi di identificazione biometrica legati alle valute digitali.

Indubbiamente, il piano è di collegare tutto insieme:

  • la tua identificazione

  • le tue finanze personali

  • le cartelle cliniche e di vaccinazione

Molto probabilmente, sarà anche incorporato nel tuo corpo, per tua “comodità”, quindi non puoi perderlo. 

Non importa il fatto che tutto ciò che può essere hackerato ad un certo punto che lo sia stato o che lo sarà.

“La griglia di controllo ID è una parte essenziale della digitalizzazione dell’economia”, afferma Corbett.

“E sebbene questo venga venduto come un’opportunità di” inclusione finanziaria “dei più poveri del mondo nel sistema bancario fornito da artisti del calibro di Gates e dei suoi associati bancari e commerciali, in realtà è un sistema di esclusione finanziaria.

Esclusione di qualsiasi persona o transazione che non ha l’approvazione del governo o dei fornitori di servizi di pagamento …

Le diverse parti di questa griglia di controllo della popolazione si incastrano come pezzi di un puzzle. L’unità di vaccinazione si lega all’unità di identità biometrica che si lega alla società guidata senza contanti.

Nella visione di Gates, tutti riceveranno le vaccinazioni su mandato del governo e tutti avranno i loro dettagli biometrici registrati negli ID digitali amministrati a livello nazionale e integrati a livello globale.

Queste identità digitali saranno legate a tutte le nostre azioni e transazioni e, se e quando saranno ritenute illegali, saranno semplicemente chiuse dal governo – o persino dagli stessi fornitori di servizi di pagamento”.

In effetti, se ritieni che la censura online sia negativa, considera un mondo in cui la tua attività online è legata al tuo chip biometrico con tutte le tue finanze e dati personali. 

Quale modo più semplice per mettere a tacere le persone che bloccare l’accesso ai propri soldi?

Sono sicuro che ci sono molti altri modi in cui un tale sistema potrebbe essere usato per controllare tutti gli individui.

“Solo il più intenzionalmente ottuso potrebbe affermare di non essere in grado di vedere le implicazioni da incubo per questo tipo di società onniveggente e pervasiva, in cui ogni transazione e ogni movimento di ogni cittadino viene monitorato, analizzato e archiviato in tempo reale dal governo.

E Bill Gates è una di quelle persone intenzionalmente ottuse”, afferma Corbett.

“Questa agenda guidata da Gates non riguarda i soldi. Si tratta di controllo. Controllo su ogni aspetto della nostra vita quotidiana, da dove andiamo, a chi incontriamo, a ciò che acquistiamo e ciò che facciamo.”

La Storia familiare di Gates  

Cosa spinge un uomo ricco oltre ogni immaginazione a passare la sua vita a ideare schemi per controllare la popolazione umana? Chiede Corbett.   

Sicuramente, qualcosa di diverso dal denaro deve guidare l’insaziabile brama di controllo di Gates ...

Per rispondere a questa domanda, Corbett esamina la storia familiare di Gates.

Sia il suo bisnonno, JW Maxwell, sia suo nonno, Willard Maxwell, erano banchieri.

La nonna di Gates, Adele, era un importante leader civico.

Sua madre, Mary Maxwell Gates, è stata direttore di diverse società, tra cui First Interstate Bancorp e KIRO-TV di Seattle. Era anche una reggente all’Università di Washington e prestò servizio nel consiglio della United Way of America.

Il padre di Gates, William H. Gates, Sr., Era un avvocato di spicco che ha co-fondato una potente legge e un gruppo di pressione.

Ha anche fatto parte di diversi consigli aziendali e organizzativi e ha diretto Planned Parenthood.

Come notato da Corbett:7

“Dalla famiglia bancaria di sua madre ha ereditato un “naso per il dollaro”, come lo chiamava il padre di un amico d’infanzia. Dal suo rigido padre dalla mentalità legale, ha imparato il valore di legalizzare gli accordi commerciali …

Tuttavia, un “naso per il dollaro” e una conoscenza di come utilizzare il sistema legale per ottenere ciò che si desidera non sono state le uniche cose a emergere dall’infanzia di Bill Gates.

I suoi genitori hanno anche incoraggiato la discussione sul lavoro di beneficenza della famiglia e sulle cause che hanno tenuto vicino al loro cuore.

Come rivelato da Gates a Bill Moyers nel 2003, queste cause includevano,

“la questione della popolazione” che ha suscitato un interesse permanente sulla “salute riproduttiva” …

L’argomento è particolarmente controverso, poiché il “controllo della popolazione” e la “salute riproduttiva” sono stati usati per mezzo secolo come eufemismo per l’eugenetica, la pseudoscienza screditata che ritiene che alcune famiglie siano idonee a essere leader della società in virtù dei loro geni superiori …

trasparente come ci sembra oggi che questa ideologia è stata un auto-giustificazione self-serving per la classe dominante, è stata rapidamente ripresa come la grande crociata sociale dei primi anni del 20° secolo …

un argomento comune eugenetista era che le scarse risorse della società non dovevano essere utilizzate per sostenere le classi inferiori, poiché ciò incoraggiava solo più del loro genere.

Invece, l’assistenza medica salvavita e l’intervento dovrebbero essere razionati in modo che quelle risorse possano essere utilizzate meglio altrove.

I cosiddetti eugenetici negativi hanno persino portato avanti le cose, con alcuni, come il famoso drammaturgo George Bernard Shaw, chiedendo che le persone fossero chiamate davanti a un consiglio nominato dallo stato per giustificare la loro esistenza o essere messe a morte”.

Gates guida la moderna agenda eugenetica 

Come notato da Corbett, l’eugenetica è stata evitata dopo la seconda guerra mondiale grazie agli atroci atti dei nazisti, ma il supporto non è scomparso.

Invece, il concetto di eugenetica è semplicemente cambiato in discussioni sul controllo della popolazione e sulla salute riproduttiva.

“Vale la pena domandarsi perché quest’uomo, che medita apertamente sui pannelli della morte e sui compromessi della fornitura di assistenza sanitaria agli anziani, debba essere preso completamente al valore nominale nei suoi tentativi di rallentare la crescita della popolazione nel terzo mondo o di gestire una crisi sanitaria del coronavirus che colpisce principalmente gli anziani.

Il fatto che l’agenda Gates sia guidata da un’ideologia eugenetica è suggerito da molteplici linee di prove, sia storiche che attuali”, afferma Corbett.8

Come la famiglia Maxwell / Gates, anche la famiglia Rockefeller ha finanziato e promosso l’eugenetica in tutto il mondo.

Hanno persino finanziato l’Eugenics Record Office, un dipartimento della Carnegie Institution della Washington Station for Experimental Evolution a Cold Spring Harbor di New York.9

Come spiegato sul sito web del Cold Spring Harbor Laboratory,10 l’Eugenics Record Office,

“era dedicato alla raccolta e all’analisi della genetica familiare americana e dei record di storia dei tratti”.

Gli studi:

“raccolte informazioni come proprietà fisiche, mentali e temperamentali innate per consentire alla famiglia di rintracciare la segregazione e la ricombinazione di qualità innate o ereditabili”.

William Welch, direttore fondatore del Rockefeller Institute for Medical Research, faceva parte del consiglio di amministrazione dell’Eugenics Record Office e i Rockefeller sponsorizzavano i ricercatori eugenetici presso il Kaiser Wilhelm Institutes in Germania, tra cui Ernst Rüdin, che aveva redatto la legge sulla sterilizzazione forzata nella Germania nazista.

Quando l’American Eugenics Society ha chiuso i battenti, il suo direttore di lunga data, Frederick Osborne, è diventato il presidente del Population Council, un’altra organizzazione finanziata da Rockefeller. 

Nel suo libro del 2009, “Mostrando la vita“, Gates Sr. esprime la sua ammirazione per il lungo impegno e il coinvolgimento dei decenni dei Rockefeller nella salute pubblica, incluso il loro sostegno ai programmi di vaccinazione.

Programma d’allevamento controllato di Epstein

“Ma i suggerimenti più salaci di un’agenda più profonda non si trovano nelle associazioni pubbliche dei Gates, ma nelle associazioni che hanno cercato di nascondere al pubblico”, afferma Corbett.

Una connessione curiosa e molto sospetta è l’apparente coinvolgimento di Gates con l’ormai famigerato trafficante di sesso Jeffrey Epstein. Mentre Gates ha negato di conoscere Epstein, i resoconti dei media affermano di essersi incontrati in diverse occasioni e stavano discutendo della co-creazione di un fondo di beneficenza con denaro proveniente da:

la Bill & Melinda Gates Foundation e JPMorgan Chase …

Note Corbett:

“Secondo The Times, nel 2011 Gates ha inviato un’e-mail ai suoi colleghi su Epstein:

“Il suo stile di vita è molto diverso e piuttosto intrigante, anche se non avrebbe funzionato per me.”

Il testamento di Epstein ha persino nominato Boris Nikolic – un immunologo addestrato ad Harvard che è stato il principale consulente scientifico sia della Microsoft che della Bill e Melinda Gates Foundation e che appare nell’unica foto pubblicamente nota dell’incontro di Epstein e Gates del 2011 nella dimora di Epstein a Manhattan – come esecutore di riserva della tenuta di Epstein.

Non è difficile capire perché Gates abbia cercato di distanziarsi dalla sua relazione con un trafficante di sesso minorile …

Ma, a quanto pare, il tentativo di sopprimere la storia di Gates-Epstein potrebbe essere stato un tentativo di sopprimere la rivelazione di un interesse condiviso completamente diverso …

La storia già poco credibile di Jeffrey Epstein ha preso un’altra svolta bizzarra nell’agosto del 2019, quando è stato riferito che Epstein “Sperava di seminare la razza umana con il suo DNA”.11

Come ha spiegato il New York Times, il piano di Epstein di impregnare 20 donne alla volta nel suo ranch del New Mexico per “seminare la razza umana con il suo DNA” – ha detto a un certo numero di “luminari scientifici” che ha tenuto la sua orbita – conferisce un tocco moderno a un’idea molto antica”.

Uno di quei “luminari” scientifici fu George Church, un genetista di Harvard che ricevette finanziamenti per vari progetti dalla fondazione di Epstein e che presentò una proposta per una “app di datazione della genetica”.

Epstein e Gates hanno entrambi finanziato una startup che cercava di utilizzare l’editing genetico per eliminare le malattie.

È tempo di vedere l’agenda globale per quello che è

“Non possiamo aspettarci una risposta sui veri motivi di Bill Gates che provengono dallo stesso Gates.

A questo punto la questione delle intenzioni di Bill Gates è stata sepolta sotto il peso combinato di centinaia di milioni di dollari di spin PR pagati”, afferma Corbett.

“Ora dobbiamo affrontare la questione del perché quest’uomo è motivato a costruire una rete del genere di controllo – controllo sulle nostre agenzie di sanità pubblica.

Controllo sulle nostre identità. Controllo sulle nostre transazioni. E persino il controllo sui nostri corpi …

Dobbiamo affrontare la possibilità che questa ricerca del controllo non provenga da uno spirito altruistico di generosità che non sembrava esistere prima che diventasse un multi-miliardario, ma dalla stessa spinta verso il denaro, lo stesso desiderio di dominio e lo stesso senso di superiorità che lo ha motivato a salire la scala aziendale.

Ma se la risposta alla domanda “Chi è Bill Gates” è “Bill Gates è un eugenista”, che ci dice alcune cose importanti sul mondo in cui viviamo …

Se Bill Gates è un eugenista, guidato da una credenza nella superiorità di se stesso e dei suoi compagni elitari benestanti, ciò che stiamo affrontando non è un uomo, o nemmeno una famiglia, ma un’ideologia.

Questo non è un punto banale.

Un uomo, qualunque sia la sua ricchezza, può essere fermato abbastanza facilmente. Ma anche se domani Bill Gates dovesse essere gettato in prigione, l’agenda che è già stata messa in moto continuerà senza perdere un colpo.

Esiste un’intera infrastruttura di ricercatori, laboratori, aziende, agenzie governative ed enti di sanità pubblica … guidati dalla convinzione di tutti quei milioni di persone che lavorano per queste varie entità che stanno veramente lavorando nel miglior interesse delle persone.

No, un’ideologia non può essere fermata fermando un uomo.
 

Può essere fermato solo quando un numero sufficiente di persone apprende la verità su questa agenda e sul mondo del controllo totale e pervasivo che sta venendo alla luce.

Se hai guardato tutte e quattro le parti di questa esplorazione su Bill Gates, ora sei una delle persone più informate del pianeta sulla vera natura di questo programma …

Se l’hai fatto così lontano, ti spetta per aiutare a inoculare le persone intorno a te contro l’ideologia corrotta di Bill Gates e tutti coloro che cercano di controllare la popolazione del mondo.

Devi aiutare a diffondere queste informazioni in modo che gli altri abbiano la possibilità di vedere il quadro più ampio e decidere da soli se sono disposti a rimboccarsi le maniche e accettare ciò che sta arrivando oppure no”. 

video

Il potere del simbolismo come manifestazione esteriore dell’obbedienza all’ordine tecnocratico.

 

Anthony Fauci: Il perfetto Tecnocrate non responsabile e non eletto

Negli ultimi mesi, mentre una feroce  pandemia si  diffuse dalla Cina, una tecnocrazia emergente – governata da esperti – ha minacciato di prendere il controllo di gran parte della nostra vita pubblica. 

 

Quando il Dr. Anthony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive,   e altri specialisti in malattie infettive ci hanno incaricato di isolarci da soli, il presidente Donald Trump “ha chiuso il campo [l’economia]”. 

 

I governatori hanno emesso ordini esecutivi mettendo a fuoco ristoranti e parrucchieri. I sindaci hanno vietato le riunioni private. I funerali – anche a lato della tomba – divennero cerimonie dolorose a cui alla maggior parte fu proibito di partecipare. Per quanto riguarda le spiagge e i parchi pubblici, sono diventati zone fantasma. 

 

Lo scopo politico dietro il nostro arresto nazionale quasi domestico era quello di “spianare la curva” dei nuovi   casi COVID-19 per evitare che gli ospedali venissero sopraffatti, come accadde terribilmente nel Nord Italia. Se il nostro isolamento nazionale insipidamente “solo insieme” fosse efficace – penso che probabilmente lo fosse – possiamo tutti ringraziare che gli ospedali non sono crollati e che le misure di triage draconiane come l’Italia imposte non sono mai state richieste. 

 

Ma quel lodevole successo ebbe un terribile tributo. Decine di milioni sono stati espulsi dal lavoro. Nonostante gli sforzi concertati del governo per sostenere l’economia, il settore delle piccole imprese è esploso: alcuni negozi e ristoranti non riapriranno mai. I conducenti di Uber e di taxi persero innumerevoli tariffe. Gli addetti ai parcheggi e i negozianti dell’aeroporto divennero disoccupati. Le grandi società hanno affrontato il fallimento. 

 

Maggiore controllo 

 

Si sarebbe pensato che i blocchi legali fossero sufficientemente restrittivi. Ma una volta assaporato il potere, la tendenza umana è quella di afferrare un controllo sempre maggiore. 

 

Presto esperti e politici dei media iniziarono a riferirsi minacciosamente a una “nuova normalità” meno vibrante, prospera e libera. L’appiattimento della curva si è rapidamente trasformato in una misura temporanea per salvare gli ospedali in uno sforzo permanente per impedire a chiunque di ammalarsi. 

 

“Esperti”, come il bioeticista Ezekiel Emanuel – un architetto principale dell’Affordable Care Act – ci ha detto  con presunta autorità, che non potevamo tornare al modo in cui le cose erano fino allo sviluppo di un vaccino, un tempo che Emanuel stimava essere potenzialmente come fino a 18 mesi. 

 

Giustificando di ottenere un maggiore controllo sotto il mantra, “se salva solo una vita”, alcuni dei nostri più influenti esperti hanno iniziato a battere il tamburo per rendere un futuro vaccino COVID-19  obbligatorio  per tutti. Un comitato dell’Ordine degli Avvocati di New York ha  sollecitato  l’organizzazione a sostenere la legislazione in tal senso. 

 

Il professore emerito di giurisprudenza di Harvard Alan Dershowitz è arrivato al punto di  dire a  un intervistatore che “lo stato ha il potere di portarti letteralmente in uno studio medico e di infilarti un ago nel braccio”. 

 

La Confusione della maschera 

 

Quindi, c’era la questione meno invadente delle  maschere. Inizialmente, Fauci  ha ritenuto  che le maschere facessero poco bene e che dovessero essere indossate principalmente dagli operatori sanitari. Ma presto, il CDC ha cambiato le sue  linee guida  esortando a indossare tutti i rivestimenti in tessuto nei luoghi pubblici. Molti di noi si sono trovati d’accordo. Meglio prevenire che curare, dopo tutto. Volevamo fare la nostra parte.

 

Ma la sottomissione volontaria non era abbastanza per i nostri aspiranti signori. Molti hanno sollecitato il passaggio di mandati legali. In un co-autore del New York Times, Emanuel – annusando che “la conformità delle maschere da questa parte del Pacifico è stata irregolare” – ha fatto valere l’obbligo di indossare maschere. 

 

Per evitare un popolare “contraccolpo”, Emanuel ha  implorato le  nostre celebrità dell’intrattenimento neo-patrizie, le star dello sport e i politici di modellare indossare la maschera come mezzo per normalizzarlo tra noi plebei. Alcuni governatori hanno prontamente salutato ed emesso ordini obbligatori di “indossare maschere”. 

 

Queste imposizioni delle maschere sono necessari dal punto di vista medico? Secondo l’ultima “scienza”, per la maggior parte di noi, sembrerebbe di no, il più delle volte. Ad esempio, un rapporto recentemente  pubblicato  dal New England Journal of Medicine che parla del mascheramento nel contesto delle strutture sanitarie, conteneva anche informazioni illuminanti sulle nostre circostanze generali:

“Sappiamo che indossare una maschera al di fuori delle strutture sanitarie offre una protezione minima, se non nulla, dalle infezioni. Le autorità sanitarie pubbliche definiscono un’esposizione significativa a COVID-19 come contatto faccia a faccia entro 6 piedi con un paziente con COVID-19 sintomatico che viene sostenuto per almeno alcuni minuti (e alcuni dicono più di 10 minuti o anche 30 minuti). La possibilità di prendere il Covid-19 da un’interazione di passaggio in uno spazio pubblico è quindi minima.”

Ops. Quindi, quale potrebbe essere lo scopo di indossare maschere quando non è una profilassi efficace? “Il maggior contributo dei protocolli di mascheramento estesi”, ha scritto lo scienziato, “potrebbe essere quello di ridurre la trasmissione dell’ansia”. 

 

L’Organizzazione Mondiale della Sanità sembrò assestare  un altro colpo  contro la necessità di imporre mandati tecnocratici quando uno scienziato dell’OMS dichiarò che la trasmissione da parte di pazienti asintomatici “è molto rara”. Ciò significherebbe che il numero di potenziali trasmettitori del virus in un dato momento è molto più basso di quanto si pensasse inizialmente, il che ha grandi implicazioni per le politiche pubbliche. 

 

Apparentemente, anche la classe tecnocratica ha compreso quel potenziale. Il giorno dopo, dopo aver urlato molto da parte dell‘establishment, la scienziata  ha ripreso la  sua caratterizzazione “molto rara”, affermando ora che circa il 16 percento delle persone infette sono asintomatiche e “in grado di trasmettere il virus”. (La confusione dell’OMS – un altro “esperto” dell’OMS ha detto: “C’è molto che non si sa” – non cambia il punto di questo saggio, ma solleva la questione se possiamo fidarci di “esperti”, considerando la parte giocato da pressioni politiche in tali dichiarazioni. Ma questa è una domanda che dovrà aspettare un altro saggio.) 

 

La Tentazione della tecnocrazia  

 

Questi cambiamenti e le espressioni confuse su – la nostra comprensione scientifica dovrebbero fermare la spinta verso mandati tecnocratici. I nostri leader non governano. Governano. Tranne che in circostanze di stretto contatto personale per un lungo periodo in strutture sanitarie e in altri luoghi rischiosi, le maschere che richiedono legalmente – quando fornisce scarsi benefici profilattici – significherebbe semplicemente sfruttare il potere del simbolismo come manifestazione esteriore dell’obbedienza all’ordine tecnocratico. Questo non è uno scopo proprio delle politiche pubbliche. 

 

Leggi la storia completa qui …

 

Pubblicato su: https://technocracy.news/

 

®wld