Crea sito

L’idea di creare un umano sintetico

 

David Icke: chemtrails nanoparticelle e l’agenda di genere

by David Icke
February 12, 2018
from Youtube Website

Chemtrails, nanoparticelle e l’agenda di genere
trascrizione approssimativa di Bazook del video a fondo pagina
16 settembre 2018

Beh, voglio dire che è una lunga storia ma, in breve, sì, penso, sia tutto quanto vero. Ho esaminato questo in dettaglio nel, nel nuovo libro. E, sai, ho parlato con molte persone del Morgellons

Prima di tutto, è iniziato quando le scie chimiche hanno iniziato ad apparire, e la gente ha cominciato a notarle. 

E quello che sta succedendo è che le persone stanno trovando fondamentalmente forme di tecnologia nei loro corpi, sostanze artificiali e flessibili, e sostanze che, sapete, non sono certamente prodotte nell’arena pubblica dagli umani, e possono tirarle fuori, come ciocche di tubi e tubi cavi e, vedo, possono tirarli fuori dal loro corpo ma, um, continuano a replicarsi e quando le guardi, ti rendi conto che sono ben descrite come nel libro Ray Kurzweil, quindi in pratica lo sta descrivendo.

E sta parlando di un’intelligenza artificiale intelligente sotto forma di tecnologia intelligente del tipo di cui stiamo parlando, e ora c’è persino un nome per questo. 

La chiamano polvere intelligente, perché tutto oggi è intelligente. Perché tutta l’intelligenza, si connette a tutto il resto chiamato smart. Questo è quello che è. È la creazione di una griglia intelligente con tutte queste diverse espressioni, che comunicano tra loro per creare questo, questa griglia. 

E la polvere intelligente è anche la cosiddetta nanotecnologia. È così piccola (che) l’occhio umano non riesce neanche cominciare a vederla. E, questo è chiaramente quello che quando guardi le prove, è ciò che sta venendo fuori, dalla ricaduta delle scie chimiche. 

Non solo sta inflenzando il corpo umano, ma sta anche influenzando l’ambiente. 

Ora, qui, vi darò una citazione da parte di Ray Kurzweil, che disse: 

“I nanobot infonderanno tutta la materia intorno a noi con informazioni, coinvolgendo rocce, alberi, e tutto diventerà intelligente”. 

Quello che sta dicendo è che, quello che stanno per fare è infondere la tecnologia AI nella totalità dell’ambiente. 

Beh, come diavolo lo farai, tranne che lasciandolo cadere dal cielo? 

E questo è quello che sono le scie chimiche. Non solo, ma sono assolutamente, quale parte fondamentale di ciò che sono le scie chimiche, tra molte altre cose, ho sentito dire che non sto dicendo che sia vero, ho sentito che è ha detto che quelli che chiamiamo sofferenti di Morgellons sono persone i cui corpi lo stanno rigettando e, mentre il corpo lo rifiuta, stanno avendo sintomi fisici e le loro sostanze stanno uscendo dal loro corpo perché il sistema immunitario umano sta cercando di espellerlo. 

E così, sai, le persone hanno queste grandi piaghe sulla pelle e in tutto il corpo, mentre altri, viene suggerito che, lo stanno assimilando. Perché, vedi, il gioco finale non è solo per collegare la mente umana all’IA, ma per creare un essere umano completamente diverso, per creare un essere umano sintetico

Questo è il motivo per cui ora stanno parlando pubblicamente dello sviluppo di un genoma sintetico. E direi questo: questo è così importante. 

Qualsiasi cosa tu veda nell’arena pubblica in termini di sviluppo tecnologico è anni luce indietro ciò che sta accadendo nell’ombra. Perché sai, questo è un altro punto importante. 

Queste persone non sono sedute intorno a un tavolo a tamburellare con le dita in attesa di qualche ebete in un garage in California per sviluppare il prossimo stadio di sviluppo tecnologico necessario per il loro piano di controllo umano attraverso l’intelligenza artificiale. 

Questa tecnologia esiste da molto, molto, molto, molto tempo, perché è stata trasmessa da fonti non umane e il trasferimento tecnologico, che si sta verificando in larga misura in queste profonde basi militari sotterranee in America, e altre parti del mondo, fuori da, da fonti non umane a umane, vengono riprodotte nell’arena pubblica in una sequenza specifica. 

Questo è il motivo per cui si sta muovendo così velocemente. Si sta muovendo così velocemente in termini di acquisizione dell’IA attraverso gli sviluppi tecnologici perché non sono sviluppi. Lo sono già, sono conosciuti da molto tempo. Si sta solo giocando nell’arena pubblica. 

E quello che fanno è: creare storie di copertura, come di nuovo qualche ebete in un garage lo ha creato per sbaglio, o qualsiasi altra cosa. No, no. 

Naturalmente, queste cose accadono, ma, in generale, che sta venendo fuori da progetti che sono in ultima analisi legati a una forza non umana, ma, ma progetti gestiti da DARPA, il braccio di sviluppo tecnologico del Pentagono, che lavora con organizzazioni come la National Security Agency ( NSA ) e la CIA per dirigere la Silicon Valley.

La Silicon Valley non è l’origine di tutto questo. È un mezzo attraverso il quale entra in uso pubblico e, nella società pubblica. Sta uscendo attraverso DARPA.

Perché DARPA, che sviluppa cose come i raggi della morte, e modi di creare genetica, distruzione della genetica specifica, razze genetiche e particolari, che ha, che cosa ha fatto, perché dovrebbe avere qualche interesse nel finanziamento delle sementi e nello sviluppo della tecnologia che è ora, questi assistenti di ufficio come Echo, e Alexa e Siri ?

Perché vorrebbe farlo? Perché, perché vorrebbe che le persone ne abbiano qualcuno, sai, Un assistente tecnologico nelle loro case? 

Oh, che bello, quelle persone DARPA sono così adorabili! No, perché fa parte del quadro generale. Ecco perché DARPA ci sta dietro. Questo è il motivo per cui la CIA ha finanziato il seeding di Google prima che diventasse Google. Um, sai, Facebook non lo è, non è gestito da Zuckerberg

Caspita, intendiamoci, voglio dire, lui è un ragazzino in pantaloni corti. È solo il frontman. 

Quindi, um, quindi, quello che stiamo guardando, è lo sviluppo di questa tecnologia in una sequenza specifica perché non aspettano che venga sviluppata. È già sviluppata. E, di colpo, dico che si sta muovendo così, così in fretta. 

E l’idea è di creare un umano sintetico. 

Ora, ecco il punto. Questo umano sintetico non è pianificato per essere maschio o femmina e non è previsto che abbia la capacità di procreare. Quello che stiamo guardando ora è esattamente, in fondo, ciò che Aldous Huxley descrisse in Brave New World, pubblicato nel 1932. 

Nelle avannotterie statali mondiali, in cui gli esseri umani sono creati in specifici tipi genetici, tecnologicamente, attraverso, mezzi sintetici. 

E questa è la vera ragione dell’esplosione transgender, ovunque. Sì, è per questo che lo stanno spingendo ora. Lo stanno spingendo, ma non lo spingono: sta andando fuori controllo. 

Perché? Perché, di nuovo, chi è il bersaglio più grande? Bambini e giovani, perché fondono la loro percezione del genere. 

Prima di tutto, rompi la percezione di maschio e femmina, e inizi a fondere i sessi, e hai più sessi tra i due, ed è per questo che ricevi questo lungo elenco di lettere in questi giorni, che si allunga, ma che cosa stai facendo tu? Tu, in punta di piedi totalitaria, con una manipolazione percettiva, stai spostando la percezione al punto in cui non c’è sesso. .. 

E stiamo ascoltando, stiamo ascoltando queste frasi ora, oh non c’è sesso, lo sai, noi, tu, sai, no, non identificarti con un genere. 

Bene, è stato fatto per preparare le persone per quando sono adulte ad accettare questo genere umano. E questo è quello che è: tutto un gioco mentale. 

E si sta dispiegando davanti ai nostri occhi.

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

“La truffa per controllare il sistema”

Le dichiarazioni di uno scienziato statale tedesco:
l’Intelligenza Artificiale, Geo-ingegneria e Smart Dust
sono collegate a entità extraterrestri-ET

Secondo le dichiarazioni di Herald Kautz-Valla, uno scienziato tedesco dice che, c’è molto di più nella geo-ingegneria alias scie chimiche, che non ci è stato detto come: intelligenza artificiale, Morgellons, polvere intelligente, e nano-tecnologie. 

Il dato di fatto è che egli crede di aver trovato la prova di sostanze artificiali che non dovrebbero esistere sulla Terra. Durante gli studi di analisi e protezione ambientale, ha rilevato che “un certo numero di elementi ad alta tecnologia non avrebbero dovuto trovarsi in natura, perché sono artificiali al 100% e, non c’è altra ragione per averli riscontrati nell’ambiente, a parte l’intento – e non certo il migliore per giustificarli – mettiamola in questo modo”.

Parlando delle numerose tecnologie semi-segrete presenti sulla Terra, e le sostanze scoperte sul pianeta, Kautz-Vella ha detto: “… se si sradicassero di nuovo queste sostanze per il motivo che sono state progettate, si arriva ad una tecnologia trans-umanistica, che sarebbe il tentativo di ottenere un’interfaccia tra intelligenza artificiale e quella biologica. Se lo si chiedesse agli stessi trans-umanisti, avrebbero subito la risposta pronta: dare all’uomo un migliore accesso alle intelligenze artificialiAI – e se si guarda all’interno delle tecnologie, il senso è sempre quello opposto, è sempre quello di dare accesso all’umano alla AI, nel senso di ottenere il sistema umano controllato dall’esterno.”

Oggi c‘è un pianeta-chiuso, Intelligenza e Artificiale

Kautz-Vella afferma: “La maggior parte delle persone nel mondo si sbagliano quando pensano che l’AI sia una cosa che noi [cioè noi gli esseri umani sulla terra] abbiamo sviluppato. Vero lo è in parte. Tuttavia, siamo difronte a un secondo tipo di AI e non è di origine terrestre, ma molto più antico. Difficile da dimostrare, ma sembra che l’AI, su cui stiamo lavorando, in origine sia stato inserito da questi extraterrestri”.

Tuttavia, la sorprendente conoscenza che processo Kautz-Vella non sembra finire lì, in quanto comprende numerosi diversi soggetti ignorati da molti decenni.

Maggiori informazioni circa la sua conoscenza scientifica la si può scoprire nella seconda metà di: Le cronache dell’Immaginazione: Uno, l’Immaginazione pericolosa, silenziosa assimilabile; un libro scritto da Cara St. Louis e Harald Kautz-Vella. Al suo interno ci sono dei concetti quali le emissioni biofotoniche (segnali luminosi che contengono informazioni di valore per i sistemi biologici) e l’attività-BioFotonica, che sono un’ottica fondamentalmente non-lineare di fisica quantistica, tuttavia, si discute anche sulla negentropia che secondo come la definisce lui è: “… la capacità di costruire spontaneamente, fino ad arrivare a concentrare l’energia. La Negentropia è presente in natura in biologia e nella dinamica dei fluidi – generalmente si parla in sistemi non lineari che mostrano una sorta di auto-riferimento e quindi in grado di auto-organizzarsi e costruire l’ordine frattale”.

Inoltre, Kautz-Vella parla di morbo di Morgellons, che è una condizione in cui dagli organismi viventi emergono delle fibre che creano lesioni sulla pelle dei pazienti. Molti concordano sul fatto che questa malattia venga inoculata alla popolazione tramite le scie chimiche che cadono sulla superficie del nostro pianeta ogni singolo giorno. La malattia di Morgellons è stata confermata in oltre 300.000 persone.

Secondo il ricercatore Clif Carnicom: “La condizione e la diffusione del Morgellons è molto più ampia di quello che si possa ammettere, credere o sapere” Quello che ha rilevato Elana Freeland, lo spiega nella sua dichiarazione. “In altre parole, i filamenti del Morgellons, sono solo la parte finale che colpisce le vittime, in verità è che tutte le popolazioni sono assoggettate al sistema di irrorazione delle scie chimiche, probabilmente il sistema immunitario sta affrontando un lento degrado compromettendo la salute … questo ‘organismo’ potrebbe essere nel sangue di tutti.” 

Secondo Carnicom: “i campioni del suo sangue stanno subendo una trasformazione: la struttura cellulare sta cambiando ad una forma più fibrosa e strutture sferiche, come quelle all’interno delle fibre, così appaiono nei globuli disturbati.” Elana Freeland, ancora una volta ha sottolineato che “tutte le prove indicate hanno quattro forme principali e una in forma minore del patogeno Morgellons geneticamente modificato sparso con gli aerosol, sugli alimenti geneticamente modificati, corsi d’acqua … vaccinazioni e altre vaccinazioni ancora. Clifford E. Carnicom ammettono che l’umanità si trova ad affrontare un imminente olocausto sulla salute.”

Polvere intelligente: Parte di un dispositivo di auto-assemblaggio all’interno del corpo umano.

Kautz-Vella continua a descrivere ciò che egli ritiene sia davvero il morbo di Morgellons: il Morgellons sono funghi che hanno la possibilità molto più alta “di assimilare il DNA, moltiplicarlo e costruire un cluster del DNA che crea un campo morfogenetico … Il fungo sta usando una struttura esagonale multistrato per proteggere e coprire le spore. Questi esagoni … fanno parte della ricerca di biologia sintetica, denominata grandi superfici di cristalli fotonici-plasmonici autoassemblanti. …

All’interno del corpo umano ci sono delle nano-fibre cave colorate che si accumulano all’interno della fibra di quei cristalli fotonici-plasmonici in un’ampia area esagonale autoassemblante … entrambi si auto-assemblano in nano-bot. Loro [la comunità dintelligence] spruzza i componenti separati in BioForm e nano-dye, chiamano questa miscela polvere intelligente, aspettandosi che la polvere intelligente si auto-assembli per bio-accumulo in una unica unità che lavori nel corpo.

I ricercatori continuano dicendo: “le fibre e i cristalli formano un’unità di lettura/ scrittura. Le fibre raccolgono la luce che comunica con il DNA, cioè, delle singole emissioni di fotoni bidirezionali scambiati da qualsiasi gruppo di DNA, e lo trasformano in segnali radio.”

Parte della tecnologia aliena

Al contempo, per la maggior parte di noi, queste informazioni potrebbero essere estremamente difficili da assimilare, ci sono numerosi video in cui Harald Kautz-Vella descrive le sue teorie. Si considera e si definisce lui stesso come se fosse uno scienziato hardcore. In un video, Kautz-Vella dice: “E’ vero io sono uno scienziato hardcore, ma altresì, ho davvero apprezzato le possibilità di trovarmi in un mondo spirituale, e ho avuto così tante domande aperte e rimaste senza risposta su questo [ora deceduto] informatore” [sulla ‘topologia dei cluster ottimizzati‘ che consentono le sequenze dell’RNA-DNA che portano a esaltate forme di vita con la polvere intelligente] che ha frequentato una signora che poteva parlare con persone che sono morte. L’uomo è immediatamente apparso esprimendosi attraverso il suo detto, “Questa è una tecnologia aliena – non è una tecnologia umana, e noi siamo stati ingannati. Non vi è alcun codice di disattivazione. Non esiste. E’ solo una grande truffa che hanno offerto a noi che pensiamo di poter controllare il sistema, ma questa tecnologia aliena, e non è più controllabile attraverso di noi.”


Fonte

Traduzione e adattamento Nin.Gish.Zid.Da

Articoli correlati

Il Morgellons: una nanotecnopatologia

Morgellons e terraforming (articolo di Kandy Griffin)