Archivi tag: governi

L’Impero colpisce ancora – Quando si perde il controllo della narrazione

 

Il colpo di stato è iniziato – L’Impero colpisce ancora dappertutto

 

by Tom Luongo
September 24, 2019
from TomLuongo Website

Spanishversion 

 

La situazione si sta alterando, 

speriamo che non si alteri ulteriormente

Darth Vader

“L’Impero colpisce ancora”

Sai, penso che non ci siano coincidenze in politica. Tutto accade secondo un programma particolare.

Quindi quando vedo un giorno folle come oggi devo porre la domanda,

“Perché questo, perché adesso …?”

Guarda i titoli e vedrai di cosa sto parlando.

Tutte queste cose sono successe da quando mi sono svegliata alle 7:30 del mattino in Florida:

  1. La Corte Suprema britannica si è appena arrogata il potere senza precedenti inserendosi in qualsiasi controversia tra governo e parlamento. Ciò sconvolge più di 300 anni di processo costituzionale.
  2. I democratici hanno annunciato che perseguiranno l’accusa di impeachment nei confronti del presidente Trump perché un informatore non verificato e sentito ha fatto una denuncia per una telefonata tra Trump e il presidente ucraino Volodymyr Zelenski. Le probabilità di impeachment sono aumentate durante la notte quando qualcuno è stato informato del piano dei democratici.
  3. L’hashate di Bitcoin si è schiantato misteriosamente oltre il 40% presagendo un enorme calo del prezzo di $ 1500.
  4. Donald Trump ha presentato una critica accecante al socialismo all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Peccato che sia quasi cattivo come quelli che sta combattendo all’estrema sinistra.
  5. Trio di gloria sbiadita in Europa,
  • Il Regno Unito
  • Francia
  • Germania,

… si è unito al coro della condanna non verificata dell’Iran nell’attacco al giacimento petrolifero saudita il 14 settembre (2019).

  1. La Federal Reserve continua a salvare le banche per un importo compreso tra $ 65 e $ 75 miliardi al giorno attraverso operazioni di pronti contro termine durante la notte che nessuno può darci una spiegazione del perché sono necessarie.

Questo mi sembra, come un colpo di stato multi-livello contro quelli che osano resistere alla struttura del potere globale. Entrambe le istituzioni di comando britanniche e americane sono sotto sincero attacco con queste mosse.

Il messaggio non’è così sottile

“Ti possediamo. Abbiamo il controllo e lo eserciteremo sempre.”

I tuoi difensori saranno molestati fino a quando non saranno completamente sterilizzati e privi di qualsiasi capacità di attuare le modifiche che desideri.

Nel frattempo, gli edifici di controllo che sono stati eretti a tuo vantaggio stanno crollando e richiedono ancora più supporto. Quindi, è tempo di attaccare la validità di tutto ciò che potresti prendere in considerazione per proteggerti dal caos che abbiamo creato.

I riferimenti democratici vengono ignorati.

I Bitcoin ha misteriosamente attaccato la sua rete.

I parlamenti impopolari ignorano il popolo e rimangono al potere.

Secoli di tradizione e convenzioni hanno gettato fuori dalla finestra per servire la prossima grande cosa.

“Il mondo finirà tra otto anni”, secondo una ragazza svedese di 16 anni con PTSD e disturbi d’ansia ma, dovremmo fidarci dell’inevitabilità e della permanenza dei super governi transnazionali per prevenire l’apocalisse?

Quando perdi il controllo della narrazione, quando fai girare una storia da tutto il tessuto tutto ciò che puoi fare è raddoppiare.

Questo è ciò che stanno facendo i democratici nel caso dell’Ucraina (leggi “Trascrizioni delle conversazioni telefoniche su Biden diTrump-Zelenski“)

Devono rimanere nell’offensiva contro Trump perché se non lo fanno il loro candidato principale (sì, giusto!) Presidente è disonorato.

Quindi, la cosa naturale da fare è, come Alinsky, accusare Trump della stessa cosa che ha fatto Joe Biden ed è stato catturato con un nastro che si muoveva come lo stupido che è.

È su questo che Trump deve essere messo sotto accusa?
Osare rivelare la verità su un problema di vera corruzione in un paese profondamente implicato nella falsa storia della collusione originariamente destinata a rimuoverlo dall’Oval Office?

Questo in qualche modo colpisce lo standard di alti crimini e delitti?

Lo fa quando viviamo in un mondo governato da uomini, non da leggi.   

 

Trump è stato, a tutti gli effetti, assolto già in qualsiasi ostacolo alle accuse di giustizia contro RussiaGate.

Così,

in che modo esorta una controparte straniera a indagare sulla vera corruzione commessa da una persona fortemente connessa con un ex vicepresidente degli Stati Uniti, a parte lui che fa il suo lavoro?

È suo compito perseguire la cattiva condotta dei funzionari governativi, non è vero?

La mossa di Trump per rilasciare le trascrizioni non redatte della telefonata è stata la mossa giusta.

E il continuo perseguimento da parte dei democratici probabilmente li farà sembrare dei deficienti.

Ma ecco il problema.

Prendi una lezione dal fiasco britannico.

L’intero processo attraverso i tribunali è stato un falso.

La conclusione è stata anticipata nel momento in cui la richiesta è stata presentata al proroga del Parlamento da parte di Johnson.

Il resto era teatro perché la Corte Suprema avrebbe sempre deciso in questo modo.

Quindi indovina?

I democratici non insisterebbero per questo se non pensassero di avere i voti alla Camera e al Senato per farlo.

Ignoravano la saggezza convenzionale su questo.

Si sbagliavano nel Regno Unito.

Qui sbaglieranno, a meno che Trump non abbia qualcos’altro nella manica.

La sua rimozione di John Bolton e il rifiuto di attaccare l’Iran sta portando i neoconservatori all’apoplessia. Vogliono la loro guerra santa contro gli sciiti apostati e la otterranno.

Mike Pence sarà il loro avatar fino al momento in cui potrà essere rimosso attraverso una falsa elezione nel 2020.

Se così non fosse, non rischierebbero ciò che resta del loro futuro politico in difesa di un vecchio senile, Joe Biden, e comunque non vogliono che sia il candidato.

È un colpo di stato gente …

E in questo colpo di stato è in corso la stampa della corte per la tua sanità mentale e per radicalizzarti in violenza. Ci stanno sfidando a contrattaccare qui, quindi possono essere giustificati per andare in blocco e cancellare le elezioni future.

Devono farlo …

I loro mercati finanziari sono nelle prime fasi del collasso.

È iniziata la crisi di liquidità del dollaro che prosciugherà l’Europa del suo sangue vitale.

Questo ha la sensazione di quei mesi che hanno portato alla dissoluzione di Bear Stearns, culminata con Lehman Bros. nel 2008, che ha rotto il motore del mondo.

L’élite che reagisce in questo modo è prevedibile. Andavano sempre qui.

Ma il problema è che mentre puoi rendere legale qualcosa di terribile, non lo rende giusto. E le persone sanno cosa è giusto e cosa non lo è. Spezzare il patto tra sovrani e governati, costituisce un precedente pericoloso per la violenza reciproca …

Perché rovesciare un presidente che fa il suo lavoro e distruggere il governo per annullare un referendum democratico, sono punti di non ritorno.
Sia gli inglesi che gli americani stanno imparando la terribile lezione che, è tempo di mettere da parte cose infantili come il governo rappresentativo, e che le elezioni contano.

Da loro non … Ti verranno presentati nient’altro che le scelte di Hobson da qui in avanti. L’immagine che hai nella testa del tuo paese non è la realtà di quella in cui vivi.

La distopia è reale …

Fonte articolo: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

La caducità del contratto sociale

 

Abbiamo bisogno di un nuovo contratto sociale?

da Luis R. Miranda 

Il contratto sociale esistente è un accordo implicito che è stato ampiamente accettato, anche se non spesso adempiuto, per secoli e tra i membri delle società a cooperare per i benefici sociali.

Il contratto sociale prevede il sacrificio di alcune libertà individuali in cambio della protezione dello Stato. L’accordo prevede che tutti gli individui nella società siano soggetti dello Stato con la sola intenzione di far rispettare collettivamente le disposizioni sociali.

Le teorie di un contratto sociale sono diventate popolari nel XVI, XVII e XVIII secolo tra teorici come Thomas Hobbes, John Locke e Jean-Jacques Rousseau, come mezzo per spiegare l’origine del governo e gli obblighi delle materie.

Sfortunatamente, il contratto sociale, dalla sua origine, era destinato a fallire. L’enciclopedia della filosofia di Stanford spiega che:

“Tutte le teorie sul contratto sociale hanno sottolineato che la giustificazione dello stato dipende dal mostrare che tutti avrebbero, in qualche modo, acconsentito. Facendo affidamento sul consenso, la teoria del contratto sociale sembrava supporre una concezione volontarista della giustizia e dell’obbligo politici: ciò che conta come “giustizia” di “obbligo” dipende da ciò che la gente accetta – qualunque cosa possa essere.“

Ma con il passare del tempo, il cosiddetto consenso è stato trasformato dallo Stato in un dovere, un obbligo, e così sono morte le libertà fondamentali. Oggi abbiamo il dovere di concordare di agire secondo l’idea del contratto sociale e, se non ci sottomettiamo ad esso e allo Stato, siamo visti come eretici. Il volontariato divenne un dovere, un obbligo e poi una coercizione.

Ma come sarebbe un moderno contratto sociale?

Oggi, molte persone hanno difficoltà a immaginare come sarà il futuro della società e del lavoro.

Si stima che il 60% degli studenti che siedono oggi nelle aule della scuola primaria lavorerà in professioni che non esistono ancora.

I sistemi educativi sono così cattivi che ci sono minori che iniziano a dire che da adulti vogliono essere influenzatori o youtuber, anche se ci sono molte resistenze a considerarlo una professione. Non si rendono conto che per essere un influencer, una persona deve prima costruire la propria carriera e la propria vita.

Cosa rende un lavoro un lavoro? Come definiamo una professione e quale relazione ha con una traiettoria specifica, progressiva e definita nel tempo?

Il lavoro non è uguale per tutti, né il tempo libero o il lavoro.

In termini generali, lavorare significa trovare soluzioni ai problemi degli altri. Ciò che cambia nel tempo è il tipo di problemi da risolvere e il modo di farlo.

I lavori che svolgiamo, sia per vita che per vocazione o entrambi allo stesso tempo, occupano una parte significativa del nostro tempo, oltre a collegarci al sistema produttivo.

Se produciamo, se ci consideri parte dell’attrezzatura, abbiamo anche diritto alla disoccupazione, alle vittime e ai frutti del lavoro. Vorremmo dire che questo fa parte del contratto sociale stabilito.

La domanda è se è giunto il momento di rivedere tale accordo e alcune macro tendenze indicano che dobbiamo farlo e molto rapidamente.

Perché il contratto sociale è scaduto?

Successivamente vedremo alcuni dei sintomi che indicano che il contratto sociale che avevamo finora – noto come lavoro, lavoro in cambio di uno stipendio – è stato superato da molto tempo.

Ogni patto si basa su alcune premesse e quelle utilizzate dopo la seconda guerra mondiale sono o deboli o non esistono più.

Il mondo è cambiato e ogni volta lo fa più velocemente, tuttavia il ruolo del lavoro nella nostra vita personale e collettiva si è ristagnato. L’unica cosa costante è il cambiamento, quindi queste tendenze sono state messe in discussione.

Se prendiamo la semplice versione del progresso, ovvero che le cose migliorano ogni generazione, vediamo chiaramente come il contratto sociale esistente sia svanito.

I dati di Opportunity Insights indicano che il 90% dei nati nel 1945 si guadagnava una vita migliore rispetto ai genitori.

Più recentemente, le devastazioni della crisi del 2008 sono evidenti e i giovani che oggi hanno 30 anni vivono peggio di quelli che avevano 30 anni un decennio fa.

I dati confermano una situazione di stallo mai vista prima; uno che è anche peggio della crisi degli anni ’90.

Il modello che ha ispirato il New Deal americano degli anni ’30, e che è stato copiato praticamente ovunque, è stato costruito su una forma molto specifica di famiglia, in cui il reddito viene grazie al marito e la moglie è responsabile della famiglia.

Uomini e donne lavorano entrambi oggi, sebbene la struttura degli incentivi continui a penalizzare le donne che decidono di scommettere sulla loro carriera professionale.

Anche le disparità salariali di genere persistono, sebbene non siano deliberatamente legiferate o create politicamente nel settore privato.

Secondo Oxfam, affinché una donna possa guadagnare lo stesso stipendio annuo di un uomo che occupa la stessa posizione e che esercita le stesse responsabilità, le donne devono lavorare altri 50 giorni. Vi sono anche lacune nella leadership: l’86% delle aziende è guidato da uomini.

Non sto suggerendo che la parità dei risultati dovrebbe essere legiferata o obbligatoria o che il genere dovrebbe essere un fattore da considerare quando si promuove qualcuno. Ma forse, il merito e l’uguaglianza delle opportunità, se presi in considerazione insieme, potrebbero fornire un risultato migliore per le donne che hanno pari o migliori capacità di occupare una determinata posizione.

Con il New Deal dopo la seconda guerra mondiale, i cambiamenti nel costo della vita furono adattati alla produttività nazionale fino al 1970. Da lì, Kennedy rese popolare l’aforisma che una marea crescente solleva tutte le barche.

Mentre la capacità produttiva è aumentata in modo significativo, i salari sono rimasti in gran parte stagnanti. In effetti, dal 1973 ad oggi la distanza tra i più ricchi e i più poveri si è solo ampliata.

Sebbene la produttività sia cresciuta del 246% da allora, i salari avranno raggiunto solo il 114% entro il 2020.

Questa dissociazione è in parte spiegata perché solo il 51,4% del reddito globale è generato dall’occupazione.

Il resto, il 48,6% della ricchezza prodotta va ai proprietari del capitale, il che significa che i rendimenti provengono da investimenti, ad esempio il capitale di rischio. E soprattutto la speculazione e la manipolazione del mercato.

Queste ultime due imprese comportano il rischio più elevato, ma per le persone che hanno diversi milioni o miliardi in valuta e / o proprietà, è un rischio che sono disposte a correre e che paga quasi sempre, poiché esse stesse sono in grado di effettuare il cambiamento.

Quindi solo la metà della ricchezza proviene da stipendi e questi sono distribuiti in quello che molti considerano in modo sbilanciato.

La verità è che un miglior compenso sotto forma di stipendi, vantaggi e premi dovrebbe andare a coloro che producono il meglio e il più, nel modo più pulito possibile.

Il divario salariale tra il salario massimo e minimo è passato da un rapporto di 30 a 1 nel 1978 a 300 a 1 nel 2017. Se prendiamo tutta la ricchezza e l’eredità dei primi 10 miliardari al mondo, si sommano all’annuale PIL di molti paesi, secondo una classifica Forbes 2018.

Come hanno accumulato una tale quantità di ricchezza? Hanno prodotto così tanto? I loro prodotti sono così buoni?

A ciò dobbiamo aggiungere che la precarietà è diventata la nuova normalità, soprattutto dalla crisi del 2008.

Pertanto, nuovi fenomeni appaiono come precari, intesi come la nuova classe sociale bassa forgiata da cattive condizioni di lavoro e l’austerità, promossa dai governi, sono lasciati indietro. Le persone in questa nuova classe sociale sono membri di quella che è già stata identificata come “classe inutile”?

Lo spostamento delle persone con qualifiche inferiori o inutili è causato dal sistema educativo obsoleto e per decenni non è riuscito a preparare le persone al futuro che le stava fissando in faccia. No, l’intelligenza artificiale e l’automazione non sono responsabili di “lavoratori inutili”, lo sono i loro governi.

Esistono numerosi studi che tentano di quantificare quanti milioni di posti di lavoro andranno persi a causa di un’interruzione digitale, anche se vale la pena notare che l’adozione della tecnologia dipende da molti fattori.

Non è così semplice che la tecnologia esista: sono necessari investimenti significativi per acquisirla, talenti in grado di utilizzarla e mantenerla, oltre a necessitare dell’accettabilità sociale.

Inoltre, non è vero che i lavori vengano sostituiti in blocco, ma che le attività saranno automatizzate, prima le più meccaniche, di routine e prevedibili, con le quali i lavori più basati su questo tipo di attività saranno maggiormente interessati rispetto ai più creativi.

Fino alla generazione X, persone nate negli anni ’60, la visione dominante è una carriera professionale concreta, basata su un unico lavoro per l’azienda della vita.

I millennial, nati negli anni ’80, continuano a immaginare una certa carriera professionale, concatenando diversi lavori in diverse aziende o organizzazioni di datori di lavoro.

La generazione Z, nata nel 21 ° secolo, vede la carriera professionale come qualcosa che consiste in una somma di diversi lavori in diverse organizzazioni, con diversi legami contrattuali.

Questo passaggio verso una concezione pixelata del lavoro si basa su piattaforme che collegano i liberi professionisti alle attività da svolgere.

Viviamo anche l’ascesa di competenze e abilità, in cui il titolo o la categoria professionale a cui appartieni non è più importante, ma cosa puoi fare.

LinkedIn in Cina sta testando il genoma delle competenze, per sviluppare metriche più dinamiche e accurate, basate sulle competenze piuttosto che sulle posizioni. Alcuni esperti prevedono addirittura che nel 2050 i boss sarebbero morti, nel concetto che abbiamo oggi.

La tensione sulla loro responsabilità nei confronti dei collaboratori sulle piattaforme, indipendentemente dal fatto che collaborino attivamente su base regolare o occasionale, è che l’intero sistema di protezione sociale è offuscato, basato sulla logica produttiva del contributo al sistema attraverso contratti di lavoro.

Pertanto, viene messo in dubbio in che misura abbia senso che l’insieme di benefici associati alla produzione debba essere associato a strutture esistenti, il che ci costringe a ripensare i fondamenti dello stato sociale che conosciamo oggi.

Cosa accadrà al sistema pensionistico con una popolazione sempre più anziana?

Sulle piattaforme collaborano persone isolate, che lavorano in remoto e che hanno solo la piattaforma come punto di contatto.

Il lavoro per le piattaforme perde la nozione collettiva, sia in termini di capacità di negoziazione che di sensazione di appartenenza a una comunità.

È un momento interessante, pieno di sfide e opportunità sia per i sindacati tradizionali che per i neo-sindacati derivanti dalla necessità di organizzarsi.

Stiamo affrontando un ritorno alle (neo) corporazioni, nel senso di creare tribù di lavoro per aiutare, condividere e mutualizzare?

È chiaro che per ciò che verrà e ciò che verrà avremo bisogno di aggiornare la versione scaduta del contratto sociale.

Vi sono numerosi cambiamenti che influenzano non solo le forme di produzione e ridistribuzione del capitale, ma la rivoluzione digitale pone anche molte sfide nel tessuto sociale.

Non solo è necessaria quella strada per un nuovo lavoro, ma è anche il momento di chiedere come dovrebbe essere un buon lavoro in futuro. Cosa lo rende buono, per chi e in quali condizioni.

Il modo migliore per raggiungere questo nuovo contratto sociale per cambiare le regole dell’economia globale è quello di generare spazi per il dibattito che ospitano molte voci diverse, che è l’opposto di quello che è successo nel secolo scorso, quando solo poche persone si sono sedute ai tavoli.

È stato dimostrato che il consenso è più ampio e più stabile con l’aumentare della diversità nel processo.

L’obiettivo finale, ovviamente, non può avere esitazioni. Ciò che è mancato al contratto sociale di 400 anni fa è la libertà, principalmente economica, che insieme al consenso e al dibattito aperto porteranno il tipo di società che il nuovo millennio potrebbe affrontare.

Non abbiamo bisogno di leader politici o aziendali per decidere per noi.

Molte persone come te leggono e supportano il giornalismo indipendente di The Real Agenda News come mai prima d’ora. Diversamente dalle altre organizzazioni giornalistiche, manteniamo il nostro giornalismo accessibile a tutti.

La Real Agenda News è indipendente. Il nostro giornalismo è libero da pregiudizi commerciali, religiosi o politici. Nessuno modifica il nostro editore. Nessuno guida la nostra opinione. L’indipendenza editoriale è ciò che rende diverso il nostro giornalismo in un momento in cui in altri settori mancano rapporti concreti e onesti.

In cambio, ti chiediamo semplicemente di leggere, mettere mi piace e condividere tutti gli articoli. Questo supporto ci consente di continuare a lavorare come facciamo noi.

Cosa ha cambiato il modo in cui si pensa?


IMAGE: /WASHINGTONPOST.COM) 

I secoli bui del cambiamento climatico 

di Luis R. Miranda 

I fondi per i cambiamenti climatici andranno a paesi e governi che manterranno al meglio le loro popolazioni in condizioni di assoluta povertà.

Con così tante persone importanti a favore che affermano di compiere azioni che aiutano a evitare una “grande catastrofe”, penseresti che se ci fosse una cosa dietro questa chiamata a salvarci da noi stessi, quella cosa sarebbe la scienza.

Tuttavia, in un’intervista esclusiva, il giornalista e autore Marc Morano spiega che non solo non esiste una scienza credibile dietro le affermazioni sul riscaldamento globale, nonostante il cosiddetto consenso, ma che mette in discussione la realtà del “riscaldamento globale antropogenico” per aiutare a dissipare la paura artificiale propagato dagli allarmisti è diventata una missione molto pericolosa.

Come molti altri, Morano è stato indottrinato a credere a tutti gli argomenti pubblicati da media, celebrità, attivisti, organizzazioni ambientaliste, ONU, entità governative e Vaticano.

Quindi, cosa ha cambiato il modo in cui pensa?

Morano ha condotto le sue indagini, senza filtri ideologici. Ha capito che quando le autorità di regolamentazione, cioè i governi, vogliono stabilire nuove leggi e regole, cercano sempre modi per collegare tali regole e leggi a una questione di interesse al fine di giustificare la loro ambizione di potere

“Hanno usato di tutto, dal raffreddamento globale, dalla sovrappopolazione, dalla carenza di risorse, dalla carestia, come scuse per aumentare il potere regolamentare dello stato”, spiega Morano in un’intervista con TFP Student Action.

Morano afferma che alcuni degli obiettivi alla base del movimento ambientalista includono dare allo Stato il potere di “ridistribuire la ricchezza”, cioè di confiscare risorse private, di ottenere il controllo completo delle risorse pubbliche già nelle loro mani e, attraverso la “legislazione” nelle entità come le Nazioni Unite, a dare alle organizzazioni multinazionali non elette, parte o tutta la sovranità degli Stati-nazione, e, naturalmente, a porre fine una volta per tutte al capitalismo “demoniaco”.

“Il presunto riscaldamento globale è solo l’ultima tattica di paura utilizzata da questi gruppi, che presentano le stesse soluzioni suggerite 50 anni fa”, afferma l’autore.

I membri dei gruppi di potere che supportano il movimento ambientalista di oggi stanno spingendo per un controllo ancora più centralizzato, una pianificazione dall’alto verso il basso e una trasformazione globale senza precedenti, con la forza.

Come affermato dalle stesse Nazioni Unite sui propri documenti di politica climatica, si intende “ridistribuire la ricchezza applicando politiche ambientali relative ai cambiamenti climatici, che, per comodità, non chiamano più” riscaldamento globale “.

Mentre Al Gore e dozzine di celebrità di Hollywood avvertono che abbiamo a malapena 10 anni per salvare il pianeta, continuano a vivere nelle loro dimore che emettono più CO2 di molti quartieri nelle loro città e viaggiano in aerei privati ​​per parlare dell’importanza di non inquinare l’ambiente.

Allo stesso modo, l’ex presidente Barack Obama, che sostiene anche l’agenda ambientale promossa da Gore, Bono, Leonardo di Caprio, Alejandra Ocasio Cortez e altri, ha messo gli occhi su una casa da $ 15.000.000 che, se crediamo che “esperti”, sarà sotto il mare livello tra qualche anno.

Sorprendentemente, nessuna delle politiche proposte dagli ambientalisti, dalle Nazioni Unite, dalle entità governative o dal Vaticano potrebbe “salvarci” dalla “catastrofe climatica” che ritengono imminente.

Anche se tutti gli impegni dell’accordo di Parigi sul clima fossero rispettati e seguiti meticolosamente, si potrebbe ottenere un cambiamento misurabile delle emissioni di CO2 o qualsiasi altro tipo di risultato ambientale. Cioè, nessuna delle misure suggerite dalle Nazioni Unite o dall’accordo di Parigi avrebbe alcun impatto positivo sul riscaldamento globale, non ora, non tra 100 anni.

Sebbene non siano evidenti modifiche significative alle emissioni e ad altri dati misurabili, le misure contemplate in proposte come il New Deal verde, avrebbero un impatto negativo sulla vita di miliardi di persone in tutto il mondo. L’obiettivo, come spiegato da Morano, è mantenere le nazioni del terzo mondo impoverite.

I fondi per i cambiamenti climatici andranno a paesi e governi che manterranno al meglio le loro popolazioni in condizioni di estrema povertà, non per combattere i cambiamenti climatici o il riscaldamento globale.

Gli ambientalisti marginali vogliono già trattare coloro che mangiano carne come i fumatori. Vogliono che si vergognino pubblicamente.

In base al New Deal verde e all’accordo di Parigi, i prezzi del carburante e dell’energia aumenterebbero considerevolmente a causa dell’applicazione delle tasse per scoraggiarne l’uso.

A seguito di un aumento dei prezzi dell’energia, aumenterebbero anche i prezzi dei prodotti alimentari. Alcune proposte includono l’emissione di carte di razione delle emissioni di CO2, mentre la tecnologia è già in atto per i governi per monitorare i dispositivi elettrici attraverso reti intelligenti (contatori digitali) che useranno la tecnologia 5G per connettere o disconnettere in remoto l’alimentazione dalle case.

Come spiega Morano, il mondo è prima del consolidamento di un piano perverso per mantenere miliardi di persone in condizioni di povertà, mentre i loro governi ricevono milioni di dollari in incentivi – tangenti – come premio per tenerli nella miseria. Sono i tecnocrati che gestiscono le nazioni sviluppate e le multinazionali a dire alle persone nei paesi in via di sviluppo che non sarà loro permesso di vivere una vita migliore.

Il movimento ambientalista è pieno di personaggi famosi che sono felici di parlare, ma che non camminano e raccontano al resto del mondo, che per inciso è popolato da persone di colore marrone che altrimenti sostengono di difendere dall’oppressione, che loro, i più poveri dei poveri, hanno bisogno di fare una passeggiata indietro nel Medioevo, perché lo dicono.

Guarda l’intervista completa e approfondita con Marc Morano di seguito:

Molte persone come te leggono e supportano il giornalismo indipendente di The Real Agenda News come mai prima d’ora. Diversamente dalle altre organizzazioni giornalistiche, manteniamo il nostro giornalismo accessibile a tutti.

La Real Agenda News è indipendente. Il nostro giornalismo è libero da pregiudizi commerciali, religiosi o politici. Nessuno modifica il nostro editore. Nessuno guida la nostra opinione. L’indipendenza editoriale è ciò che rende diverso il nostro giornalismo in un momento in cui mancano rapporti onesti e concreti altrove.

In cambio, ti chiediamo semplicemente di leggere, mettere mi piace e condividere tutti gli articoli. Questo supporto ci consente di continuare a lavorare come facciamo noi.

Fonte: https://real-agenda.com/ 

®wld

Men in Black del Governo Ombra

 

L’NSA Whistleblower parla di Julian Assange e del “governo ombra”

Di Arjun Walia 

  • I fatti: William Binney, dipendente di lunga data della NSA di alto rango, condivide le sue opinioni sull’arresto di Julian Assange e che ha davvero il controllo.
  • Rifletti su: Perché continuiamo a credere che un presidente possa apportare cambiamenti? Perché continuiamo a eleggere e votare senza affrontare la vera questione alla base delle decisioni prese in politica? Perché non rivolgersi al governo segreto e alla sua stretta di mano sulla politica? 

Ancora oggi, se dici alla maggior parte delle persone che esiste un “governo invisibile” o un governo ombra di portata internazionale, potrebbero chiamarti un teorico della cospirazione o darti uno sguardo divertente. Ciò è in gran parte dovuto alla mancanza di istruzione, in particolare di autoistruzione, di una popolazione che è formata per andare a scuola, trovare lavoro e “godersi” la vita. Certo, va tutto bene e dandy, ma negare e condannare un pensiero o un’idea senza alcuna indagine è sicuramente l’apice dell’ignoranza. Non solo è l’apice dell’ignoranza, ma impedisce anche all’umanità di andare avanti. Affinché possiamo andare avanti, dobbiamo identificare correttamente i nostri problemi e non aiuta quando i problemi più importanti che devono essere identificati non sono nemmeno creduti a causa del lavaggio del cervello di massa e della mancanza di istruzione. Nessuno pensa da solo, invece si basano semplicemente sui media dell’establishment, che non è stato altro che un’enorme macchina di propaganda sin dal suo inizio.

L’idea di un governo ombra non deriva solo dalle dichiarazioni di numerosi politici globali e “leader mondiali”, è stata dimostrata da cambiamenti politici e decisioni che non sono a favore delle persone o del pianeta, che rivelano come le nostre agenzie di regolamentazione federali sono gestite da interessi canaglia. Il CDC e le “Spider Papers” sono uno dei tanti grandi esempi, insieme a più informatori di più agenzie.

I partiti politici non supportano più il popolo ed è difficile dire se lo abbiano mai fatto davvero. Il governo e la politica sono ora semplicemente, come ha sottolineato il presidente Theodore Roosevelt, “strumenti di interessi corrotti che li usano nel martialling [sic] per servire i loro scopi egoistici”. Ha affermato che “Dietro il governo apparente si trova in trono un governo invisibile a causa di nessuna fedeltà e nessuna responsabilità nei confronti della gente. Distruggere questo governo invisibile, confondere la cattiva alleanza tra affari corrotti e politica corrotta è il primo compito della statualità del giorno”.

Questo è il potere invisibile che esiste oggi. Roosevelt non è stato l’unico, nel suo discorso di addio, il presidente Eisenhower ha avvertito dell’ascesa del potere mal posto che “esiste” e “persisterà” all’interno del complesso industriale militare.

Non molto tempo fa, il presidente Vladimir Putin ha spiegato come, dopo essere stato eletto un presidente negli Stati Uniti, “uomini in giacca e cravatta scura” entrano e fondamentalmente gestiscono lo spettacolo. (fonte)

Secondo il presidente Woodrow Wilson:

Da quando sono entrato in politica, ho avuto le opinioni degli uomini principalmente confidate in privato. Alcuni dei più grandi uomini degli Stati Uniti, nel campo del commercio e della produzione, hanno paura di qualcuno, hanno paura di qualcosa. Sanno che esiste un potere da qualche parte così organizzato, così sottile, così attento, così interconnesso, così completo, così pervasivo, che è meglio che non parlino al di sopra del loro respiro, quando ne parlano viene emessa una condanna. (La nuova libertà, un appello all’emancipazione delle generose energie di un popolo, scritto nel 1913)

Sembra che John F. Hylan, sindaco di New York City dal 1918 al 1925 avesse ragione nel dire che “la vera minaccia della nostra Repubblica è il governo invisibile, che come un polpo gigante si estende sulle gambe viscide delle nostre città, stati e nazione“.

Alla fine della giornata, se segui i soldi, non è difficile capire chi sia questo “governo invisibile” a cui molti hanno fatto riferimento. Una cosa è abbastanza chiara, non sembra che abbiano troppa preoccupazione per l’umanità o il pianeta Terra. Ci sono così tante prove che mostrano che l’élite finanziaria globale (vari membri di grandi politiche, corporazioni, Hollywood, famiglie reali, persone in posizioni di grande potere, il Vaticano, ecc.) Sono impegnate in alcuni comportamenti molto psicopatici. Ma sei davvero sorpreso? Guarda il mondo, i suoi sistemi e tutti gli aspetti che circondano l’umanità … è davvero un riflesso dei “leader” psicopatici. Ed è un riflesso del fatto che siamo totalmente ignari di esso a causa del lavaggio del cervello di massa. Tuttavia, in molti casi, sosteniamo e difendiamo questi sistemi e non accettiamo altro … Ci rifiutiamo di riconoscere cose che qualsiasi persona abbastanza intelligente dovrebbe essere in grado di vedere con un po’ di indagine.

Questo è il motivo per cui ho sentito il bisogno di condividere l’intervista qui sotto di William Binney. Binney è un ex funzionario dell’intelligence di alto livello presso la National Security Agency, che è diventata informatore dopo oltre 30 anni con l’agenzia. Ha emesso un fischio, come ha fatto Edward Snowden, dopo l’11 settembre sui programmi di raccolta e sorveglianza dei dati di massa dell’agenzia, insieme a J. Kirk Wiebe e Edward Loomis, altri due impiegati dell’agenzia.

Da allora, è stato abbastanza schietto e ha contribuito a far luce su molte altre questioni. Ha anche affermato che i programmi di sorveglianza dell’NSA non hanno nulla a che fare con la sicurezza della popolazione, ma sono piuttosto mezzi per continuare ulteriormente il “controllo totale della popolazione”. (Fonte)

Ciò avrebbe senso e confermerebbe anche tutte le prove che dimostrano le connessioni tra le organizzazioni terroristiche e il complesso industriale governativo / militare, comprese le prove che dimostrano il loro coinvolgimento nel finanziamento, nel sostegno e nella creazione di queste organizzazioni. Nonostante tutto, sostengono di “inseguire” gli stessi terroristi che sostengono in nome della democrazia.

Nell’intervista che segue, Binney fa riferimento anche al governo ombra per quanto riguarda Julian Assange, il fondatore di Wikileaks, in particolare per quanto riguarda il suo recente arresto e detenzione.

Di seguito una citazione dell’intervista:

Per me, questa è semplicemente una continuazione dell’acquisizione del mondo da parte dei governi ombra del mondo e delle loro relazioni a livello internazionale. Sono sempre lì, non vengono votati dentro e fuori. Controllano tutte le informazioni che vengono fornite al presidente, ad esempio, per prendere decisioni. Possono personalizzare ciò che vogliono che faccia lui focalizzando alcune informazioni su di lui e tenendone gli altri lontani come il blocco dell’ombra. Non permettono ad altre opinioni di arrivare a lui in modo che non abbia l’opportunità di vedere un’altra visione. Hanno la maggior parte dei media mainstream chiusi e fanno quello che vogliono e che fanno adesso, ma è un po ‘come il chiodo nella bara che dice: “se mai fai qualcosa che espone tutti i crimini che stiamo commettendo o la criminalità che stiamo facendo dietro le quinte, se mai lo farai, arriveremo a te.”

Nell’intervista menziona anche come usano la “sicurezza nazionale” come scusa per fare tutto in segreto, e come è diventato un nome usato per giustificare segreti che sono molto poco etici e sbagliati.

E c’è il pericolo molto grave che un’annunciata necessità di maggiore sicurezza venga colta da coloro che sono ansiosi di espandere il suo significato fino ai limiti della censura e dell’occultamento ufficiali. Che non intendono permettere nella misura in cui è sotto il mio controllo. – JFK (fonte)

C’è un sacco di buon cibo per pensare, quindi assicurati di dare un’occhiata all’intervista.

Il messaggio è per tutti gli altri nel mondo, o sei conforme a ciò che ti diciamo di fare, o ti faremo questo.

The Takeaway

L’influenza del “governo segreto” è esattamente il motivo per cui vediamo così tanti presidenti che parlano contro certe cose durante le loro campagne, e poi all’improvviso fanno un centottantottesimo grado di ribaltare le loro promesse una volta che sono in carica. I presidenti, insieme ad altri politici, sono probabilmente ricattati, estorti, sottoposti a lavaggio del cervello o tenuti lontani da certe narrazioni e prospettive. Molti di loro non sono stati altro che marionette per l’élite globale. Alcuni lo fanno volentieri, altri inconsapevolmente. Se una cosa è vera sulla politica globale, è che ciò che ci viene presentato è lontano dalla verità per quanto riguarda ciò che sta realmente accadendo dietro le quinte.

Arjun Walia – Mi sono unito al team CE nel 2010 poco dopo aver finito l’università e sono stato grato per il fatto che sono stato in grado di farlo da allora poiché Ci sono molte cose che accadono sul pianeta che non risuonano con me, e io volevo fare quello che potevo per svolgere un ruolo nella creazione del cambiamento. È stato grandioso apportare cambiamenti nella mia vita e creare consapevolezza e non vedo l’ora di altri progetti che vadano oltre la consapevolezza, entrino in azione e attuazione. Quindi rimanete sintonizzati [email protected]

Questo articolo proviene da Evoluzione collettiva.  

Fonte: https://www.activistpost.com/ 

®wld

Un sofisticato trasmettitore illegale

5G APOCALYPSE – DOCUMENTARIO COMPLETO SUI RISCHI DEL 5G (SOTTOTITOLI ITA)

Titolo originale: 5G APOCALYPSE – THE EXTINCTION EVENT Video originale: https://www.youtube.com/watch?v=ol3tA…

Tutti i diritti vanno all’autore del video originale Traduzione non ufficiale

Estratto delle sole evidenze scientifiche: https://youtu.be/Ttq3VwvdVhI

Un documentario di Sacha Stone che espone la minaccia esistenziale 5G in un modo che non avremmo mai immaginato possibile!  

5G APOCALYPSE – THE EXTINCTION EVENT 

Fonte: http://www.nogeoingegneria.com/

************************   

Sacsa Stone, nella parte finele del video (che ho trascritto sotto) così si esprimeva sulla quinta generazione (5G):

“Ho incontrato biologi e molecolari del sangue, esperti di armi microscopiche, attivisti e ricercatori in prima linea e tutte le storie che ho sentito da questi esperti, portano tutti alla stessa cosa. Il 5G è quasi certamente la partita finale.”

“E’ un evento di estinzione portato nelle nostre classi sulla strada principale, nelle stesse cellule del DNA, nei nostri corpi umani. Una minaccia così pericolosa che è quasi impossibile da immaginare per non parlare di descriverlo. Quando il segnale 5G sarà lanciato, una moltitudine di satelliti che sono in orbita geostazionaria attorno alla superficie della Terra, milioni di antenne di superficie, quella segnalazione quindi la diffonderanno in centinaia e centinaia di microsistemi di antenne installati su lampioni e persino a casa tua, di cui non sei a conoscenza.”

“Incredibilmente le lampadine a LED nella tu casa contengono condensatori con micro e nano tech lens flaire che riceveranno la segnalazione 5G e prolifereranno la segnalazione 5G ovunque. Esplodendo il segnale in milioni di fotoni che bersagliano tutto contemporaneamente nello stesso tempo.”

“Questa è la tecnologia Stelth, questa è l’invisibile scienza, ma ciò significa in termini semplici che sarai contrassegnato come visibile all’interno della tua casa e ovunque ti sposti sulla superficie della Terra.”

“Avranno una capacità di tracciamento su di te, sarai visibile a padroni invisibili, ognuno di noi tutti per tutto il tempo. Oggi i nostri governi e il settore aziendale sono riusciti in qualche modo a infiltrarsi nel mainframe della nostra civiltà, e stanno andando avanti con il lancio di una infrastruttura da venti trilioni di dollari, senza nessuna e voglio dire nessuna scienza della salute a supporto di essa. O ci sono stati test e il tuo governo e le tue autorità sanitarie sono in collusione con questo problema di genocidio o ecocidio o sono solo incredibilmente stupidi e io suggerirei la seconda.”

“VERGOGNA!”

“Vergogna sui tecno logisti gli elettronici che stanno spingendo questa tecnologia nelle nostre case e nei nostri uffici, nelle nostre strade, vergogna sui legislatori e parlamentari, trogloditi che proliferano nella nostra società oggi.”

“Vergogna per aver messo le loro firme a due contratti che consentono il rapido tracciamento di questa tecnologia nelle nostre case e nei nostri centri, vergogna ai parlamentari e leadership internazionali, le cui firme e sigilli stanno sanzionando e permettendo l’azione di qualcosa che è probabilmente la più grande minaccia per l’umanità.”

“Vergogna su ognuno di noi che ora non riescono ad alzarsi e uscire dalla nostra porta principale e sfidare ogni cosiddetta autorità che osa violare i nostri corpi, le nostre case e le nuove generazioni future.”

Trascrizione degli ultimi minuti del corposo video sopra esposto.

®wld

Orwell e il suo Pasticcio Terribile ampiamente usato nella retorica politica moderna

 

70 anni dopo è ancora 1984 

di Matthew Feeney dal sito Web InsideSources  Matthew Feeney è il direttore dell’Istituto Cato Progetto sulle tecnologie emergenti. 

Nell’ottobre del 1947 Eric Blair, conosciuto oggi con il suo pseudonimo George Orwell, scrisse una lettera al co-proprietario della casa editrice Secker & Warburg.

In quella lettera, Orwell notò che si trovava nell’ultimo giro della bozza di un romanzo, descrivendolo come “un pasticcio terribile”. Orwell si era stabilito sull’isola scozzese del Giura per finire il romanzo.

L’ha completato l’anno successivo, trasformando il suo “pasticcio più terribile” in “1984“, uno dei romanzi più importanti del 20° secolo.

Pubblicato nel 1949, il romanzo compie 70 anni quest’anno. L’anniversario offre l’opportunità di riflettere sul significato del romanzo e sulla sua lezione più preziosa, ma a volte trascurata.

La lezione principale di “1984” non è “La sorveglianza persistente è cattiva” o “I governi autoritari sono pericolosi”. Queste sono affermazioni vere, ma non il messaggio più importante.

“1984” è al centro di un romanzo sul linguaggio:

come può essere usato dai governi per soggiogare e offuscare e dai cittadini per resistere all’oppressione.

Orwell era un maestro della lingua inglese e la sua eredità sopravvive attraverso alcune delle parole che ha creato. Anche quelli che non hanno letto “1984” conoscono alcuni dei suoi “Newspeak”. 

“1984” fornisce agli anglofoni un vocabolario per discutere di sorveglianza, stati di polizia e autoritarismo, che include termini come, 

“Grande Fratello” 

“Polizia di pensiero” 

“Unperson” 

“Bipensiero”, 

…per dirne alcuni.

Il governo autoritario dell’Oréia di Orwell non punisce solo severamente il dissenso – cerca di rendere persino impossibile pensare al dissenso.

Quando il membro del partito interno O’Brien tortura il protagonista del 1984, Winston Smith, alza la mano con quattro dita tese e chiede a Smith quante dita vede. 

Quando Smith risponde,

“Quattro! Quattro! Che altro posso dire? Quattro!”,

… O’Brien infligge dolore lancinante. 

Dopo che Smith ha finalmente affermato di vedere cinque dita, O’Brien sottolinea che dire “Cinque” non è abbastanza,

“No, Winston, è inutile, stai mentendo, pensi ancora che ce ne siano quattro”.

Il nome proprio di Orwell ha ispirato un aggettivo, “Orwelliano”, che è ampiamente usato nella retorica politica moderna, anche se spesso in modo inappropriato.

Di solito sono i nostri nemici che agiscono orwellianamente, ed è una testimonianza del talento di Orwell che tutti sembrano pensare che “1984” riguardi i loro avversari politici.

  • La sinistra politica vede molte tendenze orwelliane nella Casa Bianca e nel sistema di giustizia criminale. Il diritto politico affligge “Thought Police” nei campus universitari e nelle società di social media trasformando gli utenti in “Unpersons”.

Ma i politici possono mentire senza essere orwelliani, e una società privata che chiude un account di social media non è niente come uno stato che uccide qualcuno e li elimina dalla storia.

Allo stesso modo, la conformità accademica percepita potrebbe essere potenzialmente soffocante, ma è difficilmente paragonabile a una conformità applicata da uno stato di polizia che elimina intere parole dalla società.

Eppure quando i funzionari del governo USA usano termini come,

  • “interrogatorio avanzato” 
  • “fatti alternativi” 
  • “danno collaterale” 
  • “estremisti”,

… capiscono che ciò che stanno descrivendo è in realtà,

  • “tortura” 
  • “bugie” 
  • “morti civili innocenti” 
  • “dissidenti politici”
Lo preferiscono se altri, specialmente la stampa, usano e credono nel linguaggio orwelliano che disumanizza i nemici del governo e rende la loro orribile violenza suonabile tollerabile o persino giustificata.

Vediamo distorsioni linguistiche molto più nefande e barbare all’estero. 

  • Secondo quanto riportato da attivisti e ricercatori, lo stato cinese ha messo circa 1 milione di persone tra cui molti uiguri – un gruppo etnico a maggioranza musulmana – in campi di “rieducazione”. 

    I rapporti rivelano che i campi sono difficilmente scuole. Sono brutali luoghi di indottrinamento, con detenuti costretti a recitare la propaganda del Partito Comunista e rinunciare all’Islam. 

  • La Corea del Nord, il paese che si avvicina di più all’incarnazione del “1984”, ha ostacolato le capacità dei suoi cittadini di pensare da soli con una scoraggiante misura di successo. 

Nel suo libro di memorie, il disertore nordcoreano Yeonmi Park descrive la scoperta della ricchezza del vocabolario della Corea del Sud, notando

“Quando hai più parole per descrivere il mondo, aumenti la tua capacità di pensare pensieri complessi.”

Non sorprende che quando Park abbia letto il classico romanzo allegorico di Orwell “Fattoria degli animali“, si sentiva come se Orwell sapesse da dove veniva.

Orwell non era un profeta, ma identificò una caratteristica necessaria di ogni governo autoritario di successo.

Per controllarti efficacemente non puoi semplicemente minacciare la morte, il carcere o la tortura. Non è abbastanza per vietare libri e religioni. Finché lo stato non domina la tua coscienza, è costantemente sotto il rischio di rovesciare.

Non dovremmo temere che gli Stati Uniti diventino l’incubo distopico di Orwell, ma in un’epoca in cui la disonestà politica è dilagante dovremmo ricordare la lezione più importante del 1984:

Lo stato può “occupare” la tua mente …

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/ 

 ®wld

Wireless: Una delle più devastanti minacce per l’ambiente e la salute umana

Tecnologia wireless: ultra conveniente. Ma non per la sopravvivenza.

Di Peter Tocci

introduzione

Ovvio che nessun problema significativo “esiste nel vuoto” (o qualsiasi altra cosa, per quella questione :-), la maggior parte delle analisi della tecnologia wireless sono piuttosto focalizzate, mentre alcune considerazioni critiche raramente appaiono, se non del tutto. Sfortunatamente, nell’era del sovraccarico di informazioni, molte persone vogliono una linea di fondo rapidamente. Quando la tecnologia wireless è interessata in particolare, tuttavia, è necessario un contesto più ampio per potenziare le scelte necessarie per la sopravvivenza planetaria, quindi umana.

Questo articolo è una distillazione estrema di un completo (13.000 parole), completamente referenziato (70 riferimenti, oltre la metà in formato di stampa) – Tecnologia wireless: ultra conveniente. Intrattenere senza fine. Istigazione criminale. Terminalmente patologico. Ma con la speranza che la gente investirà nella principale, o almeno nelle sezioni di interesse, per l’essenziale verità assoluta sul wireless in un solo posto.

Inoltre, mentre sembra che affrontiamo un gran numero di problemi, la maggior parte sono sintomi di uno solo: l’antica e profonda manipolazione della società umana da parte di generazioni di perpetui psicopatici d’élite. La tecnologia wireless è uno di questi sintomi. Ha tutte le apparenze di una componente importante di una più grande Agenda Malattia / Lenta-genocidio lento.

L’Introduzione originale segue, con modifiche minori, per dare al lettore un’idea dello scopo necessario.

Introduzione originale

L’intento di questo articolo è di mostrare che la tecnologia wireless è, senza altro rimedio che la risoluzione, una delle più devastanti minacce per l’ambiente e la salute – e le minacce alla libertà personale – mai create.

È inclusa la discussione sull’inganno criminale impiegato dalle agenzie del governo degli Stati Uniti, che nasconde la consapevolezza, almeno un decennio prima del marketing, di gravi conseguenze sulla salute delle radiazioni come quelle emesse dalle infrastrutture e dai dispositivi wireless.

Gli studi peer-reviewed sono stati pubblicati dagli anni ’50 fino al lancio wireless iniziale in Orwellian 1984 (con molte migliaia di anni fa). Ne consegue che l’industria ha anche praticato l’inganno sin dall’inizio. Quasi un decennio dopo (era 3G), ha anche soppresso i risultati di, e ha tentato di screditare, un progetto di studio di 5 anni (chiamato WTR – Wireless Technology Research ) che è stato costretto dalle circostanze a iniziare e finanziare.

Vengono identificati gli effetti specifici sulla salute umana delle telecomunicazioni mobili e del WiFi. Enfatizzato, tuttavia, è la minaccia di vasta portata, inevitabilmente fatale, per l’ambiente – tutte le specie, con la possibile eccezione di alcuni microrganismi.

Si tiene conto dei nuovi limiti di esposizione alle radiazioni 4G richiesti da scienziati, attivisti, educatori wireless e avversari dello Smart Meter, e dell’inutilità e del pericolo derivanti dall’inadeguatezza delle loro lamentele sull’inadeguatezza degli standard attuali.

Viene anche discussa l’ultima iterazione wireless, 5G, incluso un forte avvertimento sulla follia dell’opposizione al 5G di per sé.

Per raggiungere l’intento dell’articolo, viene presentato un contesto più ampio del solito. Parte di questo contesto è la manipolazione / controllo della società e dei governi da parte di una spietata crudeltà di potenti mediatori politici chiamati con vari nomi: l’élite, l’élite finanziaria globale, l’élite del potere, la classe dominante e altri (erroneamente lo “Stato profondo” ). Un articolo futuro descriverà questo dettaglio.

L’imposizione del potere spietata (psicopatica) aiuta a “spiegare” l’impensabile livello di malvagità – implicito e dichiarato – che guida l’atrocità senza fili. C’è una discussione contro l’affermazione meccanica che il profitto è il motivo principale – nella parte superiore della gerarchia di potere.

Inoltre è stato suggerito che la tecnologia avanzata fuori controllo e la sua ampia accettazione da parte del pubblico, incluso il wireless, sono sintomatici di una malattia mentale sociale quasi subliminale, o squilibrio psicospirituale collettivo, istigato e / o rinforzato dalla manipolazione dell’élite.

La medicina convenzionale applica la parola “patogeno” ai microrganismi associati alla malattia. Fondamentalmente, tuttavia, la parola significa semplicemente “generatore di malattie” e si trova qui in questo senso. Oppure, si potrebbe considerare la telecomunicazione wireless e il WiFi come un elettromagnetico altamente complesso che infetta il più grande corpo della vita, il cui fondamento è l’ elettromagnetismo.

Per una ragione molto importante da discutere, le radiazioni wireless di telecomunicazione saranno denominate “Informazioni che trasportano le radiazioni a microonde” (ICMR). Il microonde è anche chiamato radiofrequenza – RF. Gli studi scientifici citati potrebbero essere difficili da decodificare per i laici, ma solo gli Abstracts dovrebbero trasmettere l’essenza.

“IndustryGovernment” (IG, a significare il colosso virtualmente congiunto) continua a indulgere nell’ignoranza intenzionale mentre emergono regolarmente nuove prove di gravi impatti. Se l’inganno e la notevole gamma di effetti fossero stati esposti in modo tempestivo, il wireless non sarebbe mai decollato. La verità, che pochi stanno sottolineando, è che la società deve restituirla al suolo per sopravvivere.

Tecnologia wireless: ultra conveniente … distillata

Supponiamo che la confezione dei primi telefoni cellulari li abbia descritti con precisione:

NUOVO!
Portatile, Life-Negative, Ecocidal,
Unità di sorveglianza patologica / controllo umano
con funzionalità wireless per telefono

Quante persone sarebbero scappate per comprarne una? Invece, ci hanno detto che questo nuovo dispositivo ci avrebbe liberati. Quello era far entrare la tecnologia nell’economia e nella vita quotidiana, rendendo tutti più dipendenti artificialmente, ossessionati e dipendenti. Il ritiro sarebbe quindi difficile. Puoi dire ‘piccioni’? Certo che puoi.

In che modo questo crimine rende la IG diversa dagli spacciatori di droga tanto insultata dalla “corretta” società?

Sfortunatamente, la preponderanza degli avvertimenti di pericolo riguarda gli umani, mentre la maggiore minaccia per ordine di grandezza è per l’ ambiente / la Terra . Se usi un dispositivo wireless, sei, consapevolmente o no, partecipando al danno del terminale – di un nuovo ordine – all’ecosistema, quindi all’umanità. Non è un caso. Per favore, pensaci la prossima volta che accendi quel congegno di genocidio lento chiamato telefono – o tablet o qualsiasi dispositivo wireless.

Naturalmente, non è nemmeno necessario utilizzare i dispositivi, poiché la rete di infrastruttura 4G, che fa il bagno nell’ambiente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è eminentemente capace, ha subito e sta distruggendo l’ambiente e la salute.

IndustriaGovernment (e Altro) Malevolenza

Come suggerito, l’origine, la storia e la natura di 1G a 4G rivelano l’inganno diabolico di IndustryGovernment (IG, che indica il colosso virtualmente congiunto). La nota e voluminosa letteratura scientifica a partire dagli anni ’50 che mostrava danni agli esseri umani fu ignorata / respinta, rendendo l’inganno del tabacco e dell’amianto solo brufoli sulla faccia di un tale male che non si può facilmente immaginare.

Tutti i pericoli umani erano noti a metà degli anni ’70, almeno un decennio prima del lancio originale in (Orwellian) del 1984. Più in basso.

Tutti i governi, le organizzazioni regolatorie (FCC, OMS e agenzie ONU) e le agenzie internazionali, come l’ICNIRP presumibilmente indipendente, perpetuano una sfacciata frode scientifica: l’assunzione arbitraria e monotona come premessa operativa che l’unico pericolo potenziale derivante dall’ICMR è termico (riscaldamento dei tessuti ). Considerando che la scienza, opportunamente ignorata, mostra chiaramente il danno da radiazioni non termiche.

Il rapporto BioInitiative: una motivazione per uno standard di esposizione pubblica a base biologica per le radiazioni elettromagnetiche (BR) scandaglia la storia. Esamina, raggruppa e riassume 3800 studi peer-reviewed che mostrano danni da radiazioni non termiche. È stato pubblicato per la prima volta nel 2007, con 2000 studi. L’edizione 2012 comprende il 2007 e copre 1800 successive.

Il BR è citato, tuttavia, solo per rivelare la scienza indipendente che la FCC dice che non esiste o è “inconcludente”: perché la sua richiesta di “… uno standard di esposizione pubblica basato sulla biologia …” ritenuta sicura (per gli umani) è futile, come è l’ Appello Internazionale degli scienziati EMF all’OMS e alle Nazioni Unite.

E come vedremo, nonostante sia invocato, il livello di potenza non è la considerazione totale: tra il riscaldamento e tutti i limiti non termici, è di per sé praticamente irrilevante e potenzialmente pericoloso, anche se ci sono pericoli di riscaldamento rispetto a potenza e distanza dell’antenna.

Testimonianza chiave a Toronto

Da una presentazione al Whole Life Expo 2009 di Toronto di Andrew Michrowski, PhD :

… La ricerca medica e scientifica precisa, di qualità, diretta dagli anni ’50 mette in risalto gli effetti della radiofrequenza e delle microonde – senza influenze di azioni, pubbliche relazioni e avvocati. Negli anni ’70, le equazioni elettromagnetiche, elettrochimiche e a cascata erano ben definite per tessuti, cellule, fluidi intracellulari ed extracellulari ed effetti macromolecolari sui sistemi viventi …

L’analisi della mortalità del 1950-1974 di 40.000 veterani della guerra di Corea mostra che l’effetto dell’esposizione a microonde è cumulativo [enfasi aggiunta] influenza tutte le morti … Ciò significa che anche le esposizioni “deboli” e brevi dai sistemi wireless si si accumulano negli anni eaccumulano negli anni e decenni per generare malattie gravi. [enfasi aggiunta].

Michrowski nota che nel 1973 il Laboratorio di Sistemi di Controllo del Consiglio Nazionale delle Ricerche del Canada ha mostrato 22 effetti non termici documentati e generalmente compresi dalla comunità scientifica più di 30 [40] anni fa.

Michrowski: “Ora, gli scienziati che osano descrivere una parte di tali fenomeni rischiano la loro carriera e il loro reddito …” Quindi, la maggior parte non stanno dicendo tutta la verità in questi giorni: Telecom è ora circa tre volte più grande di Pharma.

Ricercando dagli anni ’80, uno scienziato umanitario senza compromessi e con una brillante carriera nel campo delle neuroscienze – il professor Olle Johanssonha rinunciato al suo finanziamento nel 2017, forzatamente costretto al prepensionamento dal Karolinska Institute (università medica) a Stoccolma, con vergognosa disprezzo per la scienza e carriera illustre.

Johansson stava / sta dicendo tutta la verità: l’unica dose sicura di ICMR, basata sul livello di potenza, è lo zero virtuale o il livello di fondo cosmico. (Vedi anche.)

Uno studio del 2013 mostra che il tasso di assorbimento specifico (SAR) non è solo insufficiente per determinare il livello di esposizione durante l’uso tipico, ma è pericolosamente inadeguato per i sistemi biologici.

Gli effetti possono verificarsi in qualsiasi momento durante o dopo l’esposizione – nominalmente parlando, poiché normalmente non vi è alcuna fuga dalla radiazione della torre. Come notato, gli effetti, anche se non immediatamente avvertiti, causeranno una malattia manifesta e grave a più lungo termine. La suscettibilità varia, ma nessuno sfugge.

I feti, le donne incinte, gli anziani e i giovanissimi sono i più sensibili. Ma i giovani fino a 20 anni circa sono ancora più sensibili di individui fisicamente maturi.

Michrowski nota uno scenario raramente accennato: “Altri impatti includono la corrosione accelerata delle infrastrutture (edifici, ponti, condutture, centrali nucleari) e impatti sulla produttività dell’agricoltura (densità del suolo, problemi del bestiame).” [Enfasi aggiunta.]

Uno studio inquietante del 2017 mostra che la radiazione wireless crea resistenza agli antibiotici in Listeria ed E. coli (studio corrispondente). Dove andrà a finire, se mai, soprattutto con il WiFi negli ospedali?

Corroborando Michrowski, fisico ed ex sommozzatore della Royal Navy ed esperto di microonde addestrato Barrie Trower, PhD dice che i pericoli erano pienamente conosciuti verso la metà degli anni ’70: Perché la tecnologia non era originariamente sviluppata per le telecomunicazioni, ma, tra le altre cose, come arma segreta militare per indurre malattia. La tecnologia delle armi è stata adattata praticamente invariata alle telecomunicazioni, anche se una delle principali differenze è che le armi emettono molta meno energia.

Trower presenta la prova che il governo era consapevole del fatto che la WiFI danneggia irreparabilmente il DNA nei follicoli ovarici (pagina 4), prima di promuoverlo nelle scuole. Causa anche la frammentazione del DNA degli spermatozoi nei ragazzi.

Una buona introduzione a Trower è questa modifica di 35 minuti di una lunga intervista video del 2012 dell’International Center Against the Abuse di Covert Technologies.

Il punto: nessuna dose sicura

Gli standard di esposizione sono basati sui livelli di potenza. Come notato in precedenza, al di sotto del riscaldamento, la potenza è praticamente irrilevante: l’informazione / modulazione dei dati delle frequenze portanti crea impulsi di segnale a cui le membrane cellulari sono estremamente sensibili a tutti i livelli di potenza. Poiché tutte le cellule sono suscettibili, la gamma di potenziali effetti è ampia. Pulsare è la ragione per il termine specifico, ICMR.

“… I campi elettromagnetici pulsati sono, nella maggior parte dei casi, molto più biologicamente attivi dei campi elettromagnetici non pulsati (spesso chiamati onde continue).” – Professor Martin Pall, PhD (pagina 45, capitolo 6, primo par.). Inoltre, scarica PDF, digita “puls” nella finestra di ricerca.

Il BR del 2007 ha rilevato che un decimo di un milionesimo di watt per centimetro quadrato – 0,1 μW / cm 2 , molto al di sotto dello standard FCC, ha mostrato effetti dannosi. Il pulsare è il colpevole. Trower interrogò le spie catturate per sapere quali erano le frequenze del polso utilizzate dai loro governi per indurre quali malattie. È giù Pat.

Il range di sicurezza provvisorio suggerito dal BR del 2012 è di circa 333.000 a 670.000 volte inferiore al limite di esposizione FCC corrente. Si può quindi avere un’idea dell’estrema sensibilità dei sistemi biologici. Questo e il principio dell’effetto cumulativo sono quindi di primaria importanza.

Si prega di tenere presente che il più rigoroso standard di livello di potere pubblico “biologicamente basato” suggerito fino ad oggi è un miliardo di volte superiore al livello di fondo naturale in cui la vita è sempre esistita. E quello non era pulsante.

Electro-Ipersensibilità

Per quanto riguarda la sensibilità biologica e l’effetto cumulativo, una terribile conseguenza dell’ICMR è una sindrome chiamata elettro-ipersensibilità (EHS), che comprende una dozzina o più sintomi spiacevoli e distruttivi. Le vittime EHS di solito non possono sfuggire a tutte le radiazioni e questo può essere un tormento. Non ancora considerata una malattia, l’EHS è stata dichiarata una menomazione funzionale in Svezia / UE. La sua esistenza è stata smentita del tutto dalle autorità statunitensi (cos’altro?), Sebbene nel 2002 il Consiglio di accesso degli Stati Uniti abbia riconosciuto l’ EHS come disabilità (e) Registro federale, pag. 56353.

Colui che da tempo non ha sentito alcun effetto può gradualmente o rapidamente diventare ipersensibile. Pertanto, le vittime di EHS, che sentono i sintomi precocemente e intensamente, comprendono il sistema di allerta precoce della società. Faremmo meglio a prestare attenzione ea rispondere prima dell’esplosione della malattia che sicuramente arriverà.

La locomotiva 5G

Un’ondata di resistenza si sta costruendo contro il 5G (di per sé) – una priorità sbagliata e una reazione istintiva. È pericolosamente fuori dal contesto critico e quindi totalmente sconsiderato. Ovviamente, il contesto ovvio è la tecnologia wireless in generale, il cui ultimo contesto include la tecnologia in sé e la natura stessa dell’essere. La vita è influenzata dai campi elettromagnetici artificiali, perché l’elettromagnetismo naturale è il fondamento della vita.

Il 4G sta distruggendo l’ambiente e la salute umana ora. L’opposizione al 5G dovrebbe essere re-focalizzata sul wireless-per-se, 5G incluso. L’opposizione specifica al 5G potrebbe essere meglio focalizzata sulla sua capacità di aumentare la perdita di libertà e autonomia personale oltre il 4G.

Oltre all’agenda del genocidio lento Elite, uno scopo fondamentale per l’adattamento della tecnologia wireless da arma a telecom era il fondamento di un sistema di controllo umano fascista globale nella tecnosfera: l’interazione di sistemi wireless, microchip, intelligenza artificiale, robotica, nanotecnologie ed economia: consapevolezza totale delle informazioni. Emozione, pensiero e controllo del comportamento (con 5G / IoT, in tempo reale) alla “pressione di un pulsante”. Potrebbe essere più lento, ma il 4G sta realizzando l’Agenda generale mentre parliamo.

Se il 5G di per sé è peggiore del 4G, che è già abbastanza grave da solo, allora non è l’opposizione del 5G che dice che lasceremo cadere la goccia sicura di 500 libbre sulla nostra testa, ma non quella brutta scala da 1000 libbre? Sì, non vediamo l’ora di tornare a quello spazio confortevole di finire la vita “dolcemente” con 4G. Possiamo ballare con il diavolo e venire via puliti.

Riguardo a 4G: una citazione dal giornale di Barrie Trower: Wi-Fi – Un talidomide in the Making. Che importa? p. 7

I principali rischi per i bambini

Questi processi biologici descritti [in precedenza – PT] come “influenzati” dall’irradiazione a microonde a basso livello potrebbero non solo danneggiare la crescita fetale [sic]; basandosi sugli stessi processi biologici sono:

Blood Brain Barrier: richiede 18 mesi per formare e proteggere il cervello dalle tossine. È noto per essere influenzato. [Analizzato – PT]

Myelin Sheath: richiede 22 anni per costruire i suoi 122 strati. È responsabile di tutti i processi di pensiero, organi e muscoli.

Cervello: richiede 20 anni per svilupparsi (posso assicurarti che i telefoni cellulari non aiutano nel suo sviluppo).

Sistema immunitario: richiede 18 anni per svilupparsi. È noto che il midollo osseo e la densità ossea sono affetti da microonde di basso livello così come i globuli bianchi del sistema immunitario.

Ossa – richiede 28 anni per sviluppare – come già accennato, il contenuto di umidità dei bambini rende sia le ” ossa molli” che il midollo particolarmente attraenti per l’irradiazione a microonde. Il midollo osseo produce le cellule del sangue.

Chiaramente, i nostri decisori stanno trascurando una pandemia di malattia infantile finora sconosciuta nelle nostre 40.000 generazioni di civiltà; che può coinvolgere più della metà delle madri / bambini esposti nel mondo. [Enfasi aggiunta.]

Altri fatti orribili devono essere omessi qui che sono disponibili nell’articolo principale .

Sintesi / Conclusione

Forse dovrebbe esserci un premio Nobel per il buon senso? Il buon senso ci dice che l’ecocidio non può essere ignorato o respinto per “bisogno” o desiderio umano. Inoltre, i “decisori” a cui si riferisce il Trower esistono a più livelli di influenza / potere. Cioè, ad un certo livello, “… trascurando una pandemia di malattia infantile …” dovrebbe essere cambiato in “… che causa deliberatamente …” Per non parlare della pandemia di malattia degli adulti.

Quindi il buon senso suggerisce anche che un’istituzione politica e regolatoria infiltrata che perpetra le frodi scientifiche difficilmente risponderà alle richieste di standard di esposizione sicuri. Anche se lo facesse, un tale standard non è nemmeno possibile, quindi non stiamo meglio senza un tentativo futile o ingannevole?

Quando lo si aggiunge, le telecomunicazioni senza fili non sono uno sviluppo spontaneo o “semplicemente” guidato dal profitto; pre-conoscenza ufficiale degli effetti patogenetici / intenti a indurre malattia; targeting per l’ambiente, il non nato e il giovane; eccessiva richiesta di energia; dipendenza / ossessione / dipendenza; fiorente flusso di rifiuti elettronici; e ancora di più: si può concludere senza esagerazione sul fatto che il pianeta e le persone sono in gravi difficoltà.

La portata di questi pericoli rende l’intensa preoccupazione per le dipendenze da droghe (ad esempio gli oppiacei) ridicola, per non dire grossolanamente ipocrita.

Tornando ai nostri sensi

Potere della gente: l’unica via d’uscita. Il più necessario è il rifiuto di massa del wireless. Ancora una volta, qualsiasi persona o organizzazione che utilizza qualsiasi dispositivo wireless sta condannando la vita sulla Terra.

Terminare la connessione senza fili, in tal modo interrompere 5G: B
disutilizzare, annullare i contratti, non acquistarli e utilizzare e richiedere sistemi cablati. Di fatto, darai un calcio alle cose più pericolose – WiFi e tecnologia “intelligente” (stupidamente monumentale). Oh, posso sentirlo: “Ma io (solo) non potrei vivere (lamentarmi) senza il mio (piagnisteo) cellulare.” Se è vero, e non solo patetico coinvolgimento personale, pensaci davvero .

Abbiamo poco tempo prezioso prima che il cerchio di controllo si chiuda: per superare la programmazione, l’assuefazione, la dipendenza e la dipendenza; rifiutare la propaganda dell’Industry Government e la sua canzone delle sirene.

O continueremo come accessori prima, durante e dopo il fatto alla devastazione della Terra, permettendoci di essere sorvegliati, dati estratti, catalogati, indicizzati, profilati, controllati, deliberatamente avvelenati, ammalati, sterilizzati, stupiti e uccisi? Potremmo prendere in prestito e invocare lo slogan di Addiction Hope e Hotline: “Get clean or die”?

Quale sceglierai, consumatore?

Peter Tocci è un massaggiatore in pensione e un consulente del benessere con un interesse costante nell’esplorazione della storia “gestita”, di nefandi programmi segreti, e di notizie alternative mainstream / mainstream, dereliction, distorsione e soppressione.

© 2019, Peter G Tocci. Tutti i diritti riservati

Credito immagine: Waking Times

Fonte: https://www.activistpost.com/

®wld