Crea sito

L’Istitutore del Coronavirus – THE GREAT SCAMDEMIC

 

 

LA GRANDE SCAMDEMIC: la più grande e mortale frode medica mai perpetrata sulla razza umana  

 

“Tutti i numeri ufficiali del COVID-19 sono falsi, totalmente inventati !” 

 

L’Istitutore del Coronavirus

 

 

• Vengono fabbricati tutti i tassi di infezione COVID-19 e il numero di casi per locale e nazione

• Tutti i tassi di mortalità per città, stato e nazione sono falsificati, la maggior parte dei decessi classificati COVID-19 sono altre cause di morte

• Tutti i ricoveri ospedalieri di coronavirus sono stati travisati in modo confuso, deliberatamente gonfiati o gravemente esagerati

• Tutte le statistiche COVID-19 pubblicate ufficialmente da praticamente tutti i governi all’interno della comunità mondiale delle nazioni sono altamente imprecise, volutamente distorte o palesemente false

• Il genocidio geriatrico è la principale causa di morte soprattutto negli Stati Uniti, in Italia, Gran Bretagna, Spagna, Francia e Germania

 

State of the Nation 

 

Nessun’altra pandemia o epidemia virale nella storia registrata ha mai esacerbato durante i mesi estivi come ha fatto il romanzo della pandemia di coronavirus del 2020. 

 

Ci sono molte buone ragioni per cui l’evoluzione della pandemia COVID-19 è così strana e inspiegabile. Soprattutto durante la stagione calda in luoghi come la Florida, il Texas, la California e New York è ovviamente prodotta l’attuale tendenza spike COVID-19. 

 

Ma perché adesso … e perché questi stati particolari? 

 

Perché Florida, Texas, California e  New York sono gli stati bellwether che hanno il maggior numero di voti elettorali. Sono anche le quattro maggiori economie statali negli Stati Uniti: ecco perché!  

 

La cabala globalista del Nuovo Ordine Mondiale , in collaborazione con Deep State , è determinata a distruggere e rovinare queste 4 economie statali. In tal modo, sono certi di far collassare l’economia americana prima del giorno delle elezioni. 

 

Inoltre, i democratici sanno che se riescono a passare la Florida, il Texas o entrambi a Biden, i bolscevichi che guidano la rivoluzione viola in corso non saranno processati. I buoni complotti del colpo di stato non sono stupidi; loro sanno: distruggere l’economia, ridurre le possibilità di una vittoria di Trump.

_________________________________

PUNTO CHIAVE: Notate come la Florida, il Texas e la California, in particolare, abbiano sperimentato i cosiddetti picchi di COVID-19 poco prima, durante o subito dopo la riapertura delle loro economie questo giugno. La cronologia estremamente sospetta delle notizie false più rilevanti sullo spionaggio, catturata dagli account dei media mainstream pubblicati, riflette chiaramente uno sforzo altamente concertato per chiudere nuovamente quelle economie statali. In sostanza, i governatori repubblicani della Florida e del Texas sono costretti dal falso rapporto di MSM a bloccare le riaperture per tutta l’estate e, forse, fino al giorno delle elezioni.

__________________________________________

STATgate

Le statistiche “Totale confermato” al 28 giugno 2020 elencate di seguito sono tutte completamente fasulle.

 

 

 

 

Le seguenti statistiche “Morti globali” e “Morti a livello di Stati Uniti, recuperati” al 28 giugno 2020 sono tutte fittizie, fallaci e fraudolente.

 

 

 

Come facciamo a sapere con assoluta certezza che queste statistiche non sono vere e inventate? 

 

Perché il test COVID-19 ha dimostrato di essere prevedibilmente impreciso da vari coronavirus che frequentano medici, ricercatori medici, epidemiologi qualificati e giornalisti investigativi. I test COVID-19 non solo producono innumerevoli falsi positivi, ma provocano anche falsi negativi, anche se abbastanza raramente. Il consenso travolgente degli esperti è che i kit di test COVID-19 stessi sono imperfetti e inaffidabili.


TEST DI CORONAVIRUS: una frode totale, che fornisce fino all’80% di falsi positivi, può essere regolata per produrre qualsiasi risultato


Inoltre, la “causa di morte per COVID-19” viene utilizzata intenzionalmente dalle autorità mediche colluse, OMS, NIAID e ospedali negli Stati Uniti come spiegazione generale che riporta i certificati di morte indipendentemente dalla causa reale. Questo, ovviamente, è una frode medica. Tale deliberata classificazione errata costituisce un modello criminale di disfunzione governativa per travisare i dati vitali che stanno guidando questa pandemia ingegnerizzata.

“Il rimborso Medicare è di $ 13.000 per i ricoveri Covid-19 in ospedale; e se quei pazienti Covid-19 ricevono un trattamento di ventilazione, il rimborso è di $ 39.000″. (Fonte: ecco perché le morti per COVID-19 vengono gonfiate gravemente in tutta l’America!)

Ricorda, i piani di rimborso di Medicare sono stati appositamente progettati per incoraggiare questo schema fraudolento a livello nazionale (vedere il precedente estratto). 

 

Le persone in alto avevano già creato una scena del crimine favorevole quando hanno iniziato a chiudere tutti i servizi medici discrezionali, in particolare gli interventi chirurgici elettivi. Ciò ha messo le finanze ospedaliere in una situazione così grave che erano disposti a seguire la frode COVID-19 solo per tenere aperte le porte. 

 

I criminali hanno quindi costretto numerosi ospedali a mettere in scena ICU COVID-19 false senza pazienti; quindi, non provengono entrate ma devono ancora pagare gli attori della crisi ospedaliera. 

 

Guarda, quando l’uomo in cima a questo sindacato criminale del Grande governo farmaceutico è un criminale in carriera come il dottor Stephen Fauci, quali dati ufficiali o informazioni su questa pandemia possono essere presi sul serio. Vedi: FAUCIgate: OPERATION COVID-19 Point Man Tony Fauci deve essere arrestato e processato per genocidio 

 

Poi c’è il primo lanciatore di vaccini al mondo Bill Gates, il cui enunciato riguarda in qualche modo la vaccinazione forzata di ogni singola persona sul pianeta. Dal momento che è la Bill & Melinda Gates Foundation che è ora il più grande agente di finanziamento dell’OMS, come si può fidare delle loro statistiche. Vedi: BILL GATES: una minaccia per la società che deve essere arrestata e processata per crimini contro l’umanità 

 

Genocidio geriatrico  

 

Se c’è un aspetto di THE GREAT SCAMDEMIC che è stato completamente ignorato, o scioccamente minimizzato quando non può essere, è il genocidio geriatrico in corso che si svolge ogni giorno ora. 

 

Questo omicidio di massa premeditato degli anziani, in particolare quelli con condizioni sottostanti e / o quelli che sono stati istituzionalizzati, è stato compiuto con un’esecuzione spietata.


GENOCIDIO GERIATRICO: tutte queste persone dovrebbero essere in prigione! (Video)


È molto facile spiegare la miriade di morti in ospedale, casa di cura e residenti in vita assistita che hanno più di 65 anni a causa del coronavirus: ANCHE PENSANDO CHE NON È. 

 

Ammettiamolo, le persone anziane con gravi disturbi medici e / o condizioni di salute sono molto più vulnerabili allo sviluppo della sindrome di Coronavirus in piena regola . Tuttavia, questo fatto della vita li rende anche facili bersagli per un genocidio geriatrico metodico ma furtivo. Vedi: SINDROME DI CORONAVIRUS: il sistema genocida per armi genocide definitivo 

 

Ci sono diversi obiettivi alla base di un complotto cospiratore così nefasto che vanno oltre lo scopo di questa esposizione. Uno dei più ovvi, tuttavia, era quello di fornire un mezzo con cui i criminali potevano fabbricare all’infinito un tasso di infezione allarmante, ma più significativamente un alto tasso di mortalità. In questo modo, questa pandemia bioingegnerizzata in modo trasparente potrebbe quindi essere superpotuta dall’MSM, creando così una giustificazione inventata per maschere obbligatorie, protezione sul posto, distanziamento sociale, tracciamento dei contatti e un futuro vaccino obbligatorio. 

 

Un altro obiettivo evidente è il rapido fallimento di interi settori dell’economia americana. Le industrie del ristorante, dell’ospitalità, delle crociere, delle compagnie aeree e del turismo si stanno contraendo come non mai, per citarne solo alcune. In effetti, le chiusure – sia temporanee che permanenti – così come i fallimenti, sono ai massimi storici, soprattutto nella categoria cruciale delle piccole imprese.


PLANDEMIC: La demolizione controllata pre-pianificata dell’economia americana — PERCHÉ?


Non solo Main Street si chiude ancora una volta nelle città di tutto il paese, ma Wall Street e Corporate America sono i principali beneficiari del collasso economico. Questa è la vera tragedia che viene soffiata sul popolo americano dalla mafia medica non eletta che ha effettivamente messo in atto una legge marziale medica modificata. Questa situazione paralizzante non è che un preludio a un regime molto più draconiano pianificato dalla cabala della NWO. 

 

Conclusione

 

Il popolo americano dovrebbe aspettarsi molte altre “sorprese di ottobre” tra oggi e il 3 novembre. La gravità di ognuna di quelle operazioni nere e / o psyops pianificate con cura è una funzione di quanto disperati siano i globalisti NWO per assicurare una perdita di Trump. 

 

Pertanto, è scontata la conclusione che THE GREAT SCAMDEMIC sarà munta dai perps in ogni modo possibile e con ogni mezzo necessario. I leader comunisti di questo seducente complotto per rovesciare l’amministrazione Trump sanno che presto si dirigeranno verso la forca. 

 

In effetti, sono state esposte così tante ondate criminali di Deep State e folle democratiche da quando Trump ha dichiarato per la prima volta la sua candidatura nel giugno 2015 che i traditori di perpe non hanno altro modo per evitare le accuse di tradimento e pena capitale. Per queste e molte altre ragioni, i globalisti prolungheranno artificialmente LA GRANDE SCAMDEMIC fino a quando ogni persona sul pianeta Terra non sarà stata rigorosamente presa in considerazione tramite tracciabilità dei contatti e vaccinata con il prossimo vaccino microchipato COVID-19 … A MENO CHE NON CI FERMIAMO. 

 

State of the Nation

28 giugno 2020  

http://stateofthenation.co/?p=18283 

 

Pubblicato su: http://themillenniumreport.com/

______________________________________

 

Video Correlati:

 

OMS E AMAZON: IL NUOVO ROGO DEI LIBRI. CENSURATO TARRO – TG #Byoblu24

“LI HANNO UCCISI INTUBANDOLI”, PRONTO L’ESPOSTO ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA – TG #Byoblu24

TARRO SMENTISCE L’OMS ► “Le loro dichiarazioni sono terrorismo. Ecco perché non dobbiamo aver paura” 

 

®wld 

GIU’ LA TESTA…NEIN GIU’ LA MASCHERA!

di: Dottor Roberto Slaviero collaboratore

06.05.20

Tra minacce di nuove ondate coronali e tra riaperture con distanze e plexiglas vari, il potere governativo si appresta a liberare le pecore rinchiuse e traumatizzate, da due mesi di arresti domiciliari!

La mancanza di sole ed ossigeno ha veramente compromesso molte situazioni, soprattutto tra gli anziani.

La maledetta TV Pravda Italia e i virologi terroristi dei salotti televisivi, hanno creato situazioni di ansia, panico, paranoie ed infarti, nonché ondate di suicidi.

Non ve lo diranno, poiché in Italia, la dittatura mediatica è arrivata ai massimi livelli e la opposizione al governo è nulla se non sterile.

Si comincia comunque a dire che non tutte le morti sono da corona, che forse a Bg-Bs vi è stato un attacco chimico -batteriologico, difficilmente rintracciabile

(virus modificato o gas?), anche perché hanno cremato i corpi.

Purtroppo sappiamo anche che, le prime cure erano errate dal punto di vista medico, perché trattasi di problemi trombotici cardiovascolari e non polmonari virali.

Ovvero, la polmonite interstiziale è provocata da trombi che si generano nel sangue, in seguito ad una infiammazione protratta nel tempo con febbri alte.

Sciogliendo i trombi, si risolve il problema nella grandissima maggior parte dei casi.

E chi muore lo stesso, muore come gli altri quasi 600mila morti annuali in Italia, per patologie varie pregresse.

Sappiamo per certo che l’inquinamento ambientale è la causa principale delle morti:

polveri pm 2,5 e 10

onde elettromagnetiche ad alta frequenza

veleni chimici stagnanti nell’aria.

Mi viene in mente la situazione di New York: sapete che le Torri gemelle erano piene di Amianto? secondo voi dove sarà finito tutto quell’amianto?

Città piena di grattacieli, senza finestre, aria impestata e sole che non arriva in molti appartamenti! Come probabilmente in molte altre metropoli. Cosa c’entra un virus?  Avete rotto le palle con queste storie.

Chi sta all’aria aperta praticamente non si ammala…Sole e ossigeno…vit D….

Governi, all’ordine dei golpisti mondiali, che usano tracotanza violenza e falsità con i propri cittadini Uno scandalo abominevole!

Costituzioni stracciate da chi dovrebbe garantirle, con decreti di emergenza!

Economie distrutte e persone distrutte nel loro intimo animico e di dignità lavorativa!

Per un cazzo di virus, che ha fatto poco più di 3 milioni di contagiati nel mondo, quando solo in Italia, la normale influenza ne infetta ogni anno 8 – 10 milioni! Idioti, svegliatevi dal torpore mentale!

Questo è un golpe mondiale economico, fatto anche per schiavizzarvi, l’avete capito o no? Vi vogliono tracciare e attivare o disattivare, attraverso i “vaccini“ chippati con nanotecnologie, peggio che nei film!

Bill e Melinda Gates…forse sono degli attori che inscenano queste commedie, con le loro facce sorridenti …Dietro loro, ci sono magari, i nascosti detentori del potere mondiale, i senza nome che tirano le fila?

Un dubbio viene perché ormai, anche i sassi, sanno che loro vogliono salvare l’umanità con il vaccino contro il cattivone corona ed i politici si prostrano ai loro piedi, dicendo … si,si, finanziamo i progetti del vaccino…l’Europa è con voi con la ricerca del salva tutto, grazie salvatori del pianeta e giù miliardi dei contribuenti … coglioni

Vi sono già i farmaci per curare il tutto, vi sono le immunoglobuline anche specifiche, c’è l’ozonoterapia c’è l’enoxeparina per dissolvere i trombi …dai, basta rompere con ste seghe vaccinali!

Allora: se per caso qualcuno ha creato il virus in laboratorio e poi lo ha “spruzzato” in località ben mirate, per iniziare il panico generale e la chiusura del pianeta, con conseguente catastrofe economica e sociale, va identificato ed eliminato.

Visti ad esempio i casi della Svezia, che ha tenuto tutto aperto, senza che accadesse nulla di particolare rispetto agli anni precedenti, continuando la vita normale senza distruggere la propria economia e vita sociale, vien da pensare ad una specifica guerra in atto, che colpisce principalmente alcuni paesi del mondo, tra i quali purtroppo il nostro (Nord Italia).

Se fosse veramente una Pandemia mondiale, ci sarebbero milioni e milioni di morti, come ai tempi della peste!

Sappiamo bene le tensioni Usa Cina e la dichiarazione di due giorni fa, del Segretario di Stato Usa Pompeo, che accusa il laboratorio di Whuan!

C’è il business soprattutto poi delle bande ad alta frequenza Giga, che sappiamo già oggi essere corresponsabili di una caduta del sistema immune, con conseguenze nefaste per la salute.

Ma a chi gliene frega?

Anzi, più gente crepa e meno pensioni si pagano e meno persone saranno disoccupate,  con l’introduzione dei Robot, le Int Artif che tanto piacciono ai potenti! Non saranno disoccupate, perché sono crepate!

Capite o no, che abbiamo a che fare con assassini e schiavizzatori senza scrupoli. Demoni viventi Incarnati!

Ma la gente non ha capito e non capisce: telefona alla polizia, se vede una persona senza maschera o tre amici che chiacchierano, uno scandalo delatorio che ha reso molti italiani, informatori anonimi, come avviene ancor oggi nei regimi totalitari.

Gli italiani, si stanno scavando la fossa da soli, se continuano a non capire quello che è successo e potrà succedere.

Distanze,

mascherine,

App di tracciamento,

isolamento forzato: ubbidienza ceca, per la paura della morte

Perdita di fede totale nel proprio Sistema Immune, un disastro epocale; la gente cammina all’aperto mascherata, respirando le proprie esalazioni tossiche ed aumentando cosi il rischio di gravi malattie, soprattutto bronco polmonari e del sangue, con accumuli di CO2, altro che corona!

Ma i politici si fanno vedere cosi in TV e minacciano di chiudere tutto di nuovo se…non ubbidite. Sottomissione, come per le donne con il burka; incredibile ed impensabile fino a pochi mesi fa.

Martellamento psicologico ed ipnosi televisiva e radiofonica; nelle due guerre mondiali, credo nulla di ciò fosse accaduto.

Pensate adesso di andare al ristorante per divertirvi e socializzare con: …

maschere?

Distanze e plexiglass?

Oppure nuotare in piscina?

Oppure ballare in Disco?

Non riaprono gli asili, o forse con 3 o 4 bambini alla volta … E nessun bambino o giovane, si è beccato il corona…ma la gente ha paura, non capisce, è stordita e non ragiona più e telefona alle forze dell’ordine:

ho visto quello la…senza maschera vicino a uno con la bici …

follia mentale assoluta!

Termino dicendo: se hanno spruzzato un virus di laboratorio o gas od altro, facciamoli la guerra ed eliminiamoli dalla faccia del pianeta!

Come dice Montagnier, se il virus è stato manualmente modificatolo si auto distrugge la Natura lo elimina  in poco tempo e quindi il problema è già risolto, come ben si può vedere dai dati reali e non strombazzati dalle falsità governative.

Del famigerato vaccino ne abbiam già parlato; il corona o i corona si modificano cosi rapidamente, che pensare ad un vaccino è RIDICOLO ed antiscientifico, secondo i 4 postulati di Koch; chiedetelo pure a microbiologi non pagati dal regime!

Quello che metteranno dentro, sarà veleno per fottervi la vita!

Il resto è solo controllo psicologico e distruzione economica e sociale: noi siamo lo Stato e chi ha posti di responsabilità, a noi deve rispondere.

Ci dicono…vi è permesso fare questo e questo no…COSA, PERMESSO?

I diritti della Costituzione sono inviolabili!

Consiglio finale: mandate a fan culo questi politici inetti e se trovate per strada per caso chi avete votato, non dategli una carezza. Spegnete la televisione e non credete a nessuna notizia rilasciata dai soliti giornali di regime…quasi tutti.

TUTTO DEVE RIAPRIRE COME FINO AL 23 DI FEBBRAIO 2020…NESSUNA RESTRIZIONE…

E quando siete in giro, NON GIU’ LA TESTA come gli schiavi, ma GIU’ LA MASCHERA ed in ALTO  I CUORI!

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

®wld

Il Vaso di Pandora squarciato dal velo della falsità

  

La conferenza non s’ha da fare! 

Di Marcello Pamio

«La Verità ti fa male lo sai» cantava Caterina Caselli

La Verità infatti dà molto fastidio al Sistema, per il semplice fatto che rende gli uomini liberi! 

Per questo motivo si allunga la lista dei «boicottatori di regime» che vorrebbero veder saltare la conferenza stampa di domani 24 gennaio alla Camera dei Deputati, organizzata dal Corvelva.

Oltre Beatrice Lorenzin e all’attuale ministro della salute Giulia Grillo si è aggiunta in queste ore anche la FNOMCeO, la Federazione nazionale degli ordini dei medici, la tristemente nota “casta delle caste”.

La Lorenzin, rea di aver presentato una legge scandalosamente a vantaggio delle lobbies farmaceutiche, invece di nascondersi su qualche asteroide nella fascia tra Marte e Giove se ne esce con le sue solite sparate: «Non esiste una controparte per chi genera fakenews».

Lei di minchiate infatti se ne intende eccome… 

Secondo la Grillo invece mancherebbe la controparte, non capendo o facendo finta di non capire, che si tratta di una conferenza stampa e non di un congresso internazionale. Se poi teniamo conto che alle loro conferenze non sono mai state invitate le cosiddette controparti, l’ipocrisia da manifesta diventa surreale. Peccato per la Grillo perché ha perso l’occasione di salutare il dottor Ivan Catalano che conosce bene, in quanto lei come medico era membro della Commissione Parlamentare Uranio Impoverito della quale Catalano era vicepresidente.

Il dottor Filippo Anelli come presidente Fnomceo, invece, manifesta «la preoccupazione del mondo medico per la diffusione di informazioni scarsamente attendibili». Secondo lui la prestigiosa sede potrebbe generare prevedibili equivoci sulla sua validità scientifica e istituzionale.

Dov’erano il dottor Anelli, la dottoressa Grillo e la liceale Lorenzin il 9 ottobre scorso quando nella Sala degli Atti Parlamentari della Biblioteca del Senato si è svolta una conferenza internazionale dal titolo «Global Health: l’Italia driver di best practice» organizzata in collaborazione con la mitica GlaxoSmithKline? 

Forse per gli utili-ipocriti una conferenza organizzata da una associazione come il Corvelva è preoccupante per la validità sia scientifica che istituzionale, mentre una conferenza sulla salute sponsorizzata, quindi pagata, dalla GSK, il primo produttore al mondo di vaccini, è seria e attendibile?

Polemiche su polemiche, post su post e lettere su lettere per tentare di rimettere il coperchio sul Vaso di Pandora, ma ogni assurdo e disperato tentativo non fa altro che aprirlo squarciando il velo di falsità.

In tutto questo bailamme politico e mediatico, nessuna delle istituzioni e degli enti sovranazionali (Aifa, Ema, ecc.) ha tirato fuori e pubblicato gli studi di sicurezza dei vaccini. Come mai? 

Strano perché il cancan finirebbe in un attimo, e non servirebbero neppure conferenze stampa o congressi…

Chi ha orecchie per intendere, intenda, a tutti gli altri ricordo che «la Verità è figlia del tempo», quindi preparate le valigie…

Fonte: https://disinformazione.it/  

®wld

Siamo guidati dalla dopamina che abbiamo creato

L’ex dirigente di Facebook ha giurato di evitare i social media perché non vuole essere “programmato”

di HannaKozlowska

Mentre gli affari di Facebook sono in piena espansione e la società continua a espandere i suoi tentacoli in ogni angolo di Internet, i suoi primi dipendenti e investitori stanno diventando sempre più chiari sul danno che ha causato tra i suoi utenti.

L’ex vicepresidente di Facebook per la crescita degli utenti, Chamath Palihapitiya, ha affermato che i social media “erodono le fondamenta di come si comportano le persone” e che sente un “tremendo senso di colpa” sulla creazione di strumenti che “stanno distruggendo il tessuto sociale”.

Durante un discorso alla Stanford Graduate School of Business a novembre, Palihapitiya ha fatto eco alle parole di altri dissidenti di Facebook che hanno recentemente denunciato la loro colpevolezza e le loro lamentele. (h/ t The Verge)

Avvertendo il pubblico ha detto: “non te ne rendi conto, ma ti stai programmando … ma ora devi decidere a quanto sei disposto rinunciare e a quanta parte della tua indipendenza intellettuale”. Per quello che lo riguarda ha solo detto che non voleva essere programmato, sottolineando che “non usa questa merda” e i suoi figli non sono autorizzati a usare “questa merda”, raccomandando anche a tutti di fare una “energica pausa” dai social media.

 Guarda QUI il breve e sintetico video con sottotitoli in italiano (nda)

Palihapitiya è entrato a far parte di Facebook nel 2007 e ora è l’amministratore delegato della società di ventura Il Capitale Sociale, da lui fondata nel 2011.

Ha detto inoltre: “le cose su cui ti basi, i cicli di feedback (retroazione nda) a breve termine guidati dalla dopamina che abbiamo creato, stanno distruggendo il modo in cui funziona la società: nessun discorso civile, nessuna cooperazione, disinformazione, menzogna”.

La sua paura è che i cattivi attori possano manipolare grandi gruppi di persone, e che come utenti, aggraviamo il problema nella nostra ricerca creando una versione idealizzata di noi stessi:

“Curiamo le nostre vite attorno a questo senso percepito di perfezione, perché veniamo premiati in questi segnali a breve termine – cuoricini, mi piace, pollici in su – e lo confondiamo con il valore e la verità. E invece quello che emerge veramente è la falsità, una fragile popolarità che è a breve termine e che ti lascia ancora di più vuoto – ammettilo – un vuoto prima che tu lo facessi, perché poi ti costringe in questo circolo vizioso in cui sei avvinto domandandoti “Qual è il la prossima cosa che devo fare ora e perché ne ho bisogno?”

Sean Parker, presidente fondatore di Facebook, ha parlato il mese scorso del modo in cui la piattaforma sfrutta la psicologia umana, più o meno negli stessi termini, e ha affermato che i fondatori dell’azienda “hanno capito consapevolmente” quello che stavano facendo.

Palihapitiya concordava sul fatto che “nella profonda parte posteriore della nostra mente, si stanno verificando dei profondi recessi delle nostre menti”. Sapevano che qualcosa di brutto poteva accadere.

Fonte: https://qz.com/

Traduzione e adattamento: Nin.Gish.Zid.Da

Stanley Kubrick: il falso del falso

allunaggio

IL GIOCO DEL DOPPIO FALSO

“Gira in rete una presunta intervista a Stanley Kubrick, nella quale il regista scomparso dichiara di essere stato lui a realizzare la messinscena dei finti allunaggi delle missioni Apollo. Il video in realtà è molto facile da smontare. Talmente facile, che ci si domanda perché gli autori di questo video abbiamo voluto disseminare intenzionalmente le prove della sua falsità. Ed è qui che inizia la parte più interessante di tutta la faccenda.”

Di Massimo Mazzucco http://www.luogocomune.net/

La “presunta” Intervista con video correlati

http://ningizhzidda.blogspot.it/

“a pochi secondi prima della mezzanotte”

Alla base dei veri sentimenti ci dovrebbe essere l’obiettivo di cercare il dialogo in tutti i rapporti possibili. Almeno questo non ci porterebbe alla guerra, quella guerra che ormai imperversa in ognuno di noi. La nostra guerra diventa inevitabile finché rimaniamo divisi con gli altri ma, sopratutto con noi stessi.

Il nostro modo di interagire con gli altri è offuscato da preoccupazioni meramente egoistiche, piuttosto che da risposte motivate e considerate. Una risposta motivata richiede comunque una pausa. Riflettere su cosa sta veramente succedendo e in quella pausa, riflettere e riordinare il nostro sé emozionale. Cogliere l’attimo e rallentare le cose che stanno accadendo. Guardarsi allo specchio è doveroso, mettersi nei panni dell’altra parte, parte che non è altro che noi riflessa.

Il novanta per cento delle volte, né l’accusatore né l’accusato, ha riflettuto nemmeno un momento su quello che è il suo stato emotivo. Sulla base di questi elementi i partecipanti (idealmente entrambi), non faranno mai un passo indietro per accedere a questo spazio riflessivo – questo territorio non partigiano – portandoli troppo spesso fuori controllo nell’eseguire le cose.

Una corsa sanguinosa che porta Tizio ad essere irrazionale verso Caio, portandolo a sua volta una disarmonia con un forte senso di sospetto. Questo sospetto, a sua volta, diventa terreno fecondo e fertile per le differenze apparentemente inconciliabili. Le differenze inconciliabili portano di fatto ad una guerra, “a pochi secondi prima della mezzanotte”.

Non bisogna andare molto lontano per cercare conferme che siamo sull’orlo di un grande conflitto mondiale. C’è una vastità di divisioni ingegnerizzate che si celano dietro questo stato di cose terribili. Nessuno di noi può facilmente affrontare questa situazione. Nonostante è visibile la follia che tutti i giorni si manifesta sulla scena mondiale, irritazione e nervosismo sono alla base di queste irragionevolmente provocate manifestazioni facendoci sentire in trappola.

Alla fine, tutti noi, inconsapevolmente/irragionevolmente, ci stiamo avviando verso la follia della guerra, se non saremo in grado di sciogliere quelle linee tossiche di divisione che ci separano profondamente, mettendo uomo contro uomo, paese contro paese, fede contro fede. L’empatia a cui ormai siamo devoti, ci ha messo davanti una realtà completamente illusoria, illusione che ci fa percepire una reale paura, non essendo altro che una falsità che si accumula come il grasso nelle pareti di una arteria, invece di dissolversi.

La divisione e il conflitto, è benzina che alimenta i falsi demoni predatori che usano lo spauracchio della guerra, paura che viene esercitata sui comuni mortali. Questi demoni, morirebbero di fame se togliessimo loro ciò che li alimenta, sarebbero definitivamente sconfitti e consegnati agli annali della storia.

In questo delicato momento di bellicismo assoluto fatto di provocazioni, dovremmo raddoppiare i nostri sforzi, tutti insieme, esternamente e interiormente per debellare definitivamente quello che sta nutrendo questo cancro del ‘dividi e impera’, non c’è un noi e un loro, ci siamo solo noi esseri umani. Ci sono delle forze immonde che sono disposte a terminare la vita sulla Terra, solo per il gusto del loro insaziabile ego.

La nostra realtà emotiva, non è estranea ed ermeticamente sigillata in una camera; alla fine, non ci sarà un noi e un loro, ci siamo solo noi.

Questo breve excursus è l’introduzione a due articoli molto significativi di quello che può essere la manipolazione della nostra emotività sui fatti mondiali del passato e su quelli che si stanno delineando all’orizzonte.

**************************************

Libia primo atto:

Libia: dieci cose su Gheddafi che non vogliono farti sapere

Siovhan Cleo Crombie per urbantimes

libia-rolando-segura-Che cosa pensi quando senti il nome del Colonnello Gheddafi? Un tiranno? Un dittatore? Un terrorista? Beh, un cittadino della Libia potrebbe anche non essere d’accordo, ma vogliamo che sia tu a decidere.

Per 41 anni, fino alla sua morte, nell’Ottobre del 2011, Muammar Gheddafi ha fatto delle cose davvero sorprendenti per il suo Paese e ha cercato ripetutamente di unire e rendere più forte il continente africano.

Così, nonostante ciò che puoi aver sentito per radio o visto attraverso i media o la televisione, Gheddafi ha fatto cose rilevanti, che poco si addicono all’immagine di quel “feroce dittatore” dipinto dai media occidentali.

Ecco dieci cose che Gheddafi ha fatto per la Libia che probabilmente non conosci…Continua a leggere QUI

**************************************

 Libia Secondo atto:

“L’IS è in Libia, minaccia l’Italia”. Tutto vero, lo dice l’US.

Di Maurizio Blondet

isis-ital-3La notizia-bomba l’ha data il Wal Street Journal (di Rupert Murdoch), quindi c’è da preoccuparsi davvero: “Lo Stato Islamico ha rafforzato la sua presa nella sua roccaforte di Sirte in Libia”. I guerriglieri del Califfo sono cresciuti “da 200 a circa 5 mila”, sono “volonterosi combattenti”, e lo hanno assicurato al giornale (di Murdoch) persone “dell’intelligence libica”. Anzi, il “capo dell’intelligence militare per la regione che include la Sirte. Il quale risponde al nome di Ismail Shoukry, e dichiara: “Loro hanno esplicitato le loro intenzioni. Vogliono portare la loro lotta a Roma”.


Ecco, ci siamo: l’ISIS minaccia direttamente Roma. Vedete com’è difficile la “lotta al terrorismo globale” o  “lotta globale al terrorismo” annunciata ed iniziata nel 2001 da Bush jr.: appena l’ISIS viene schiacciato in Siria, ecco che riappare in Libia. Con la nuova filiale, ampliata e rinnovata. Un miracolo. E’ come un fungo, l’ISIS. Sempre più vicino all’Italia. Anzi, di più, dice il giornale di Murdoch: l’ISIS in Libia “ha cercato reclute che abbiano le conoscenze tecniche per far funzionare i vicini impianti estrattivi petroliferi”.

Quindi succhiano il petrolio anche da lì, e lo vendono (a chi? Le navi di Bilal Erdogan arriveranno?); diventano autosufficienti finanziariamente, e possono procurarsi armi (americane) e addestratori (Cia) per attaccare l’Italia. Essi infatti vogliono conquistare l’Italia, centro della cristianità.

Non è che scherziamo sopra questa minaccia. No, è da prendere sul serio. Soprattutto perché lo Stato Islamico ha postato questo tipo di mappe sui suoi siti. (vedi mappa sopra). Continua a leggere QUI

http://ningizhzidda.blogspot.it/

Articolo correlato: Io Non Ci Credo