Crea sito

Quattro sorprendenti scoperte astronomiche dell’antica Grecia

 

 

Quattro antiche scoperte dell’astronomia greca che ancora confondono gli esperti 

 

Le storie di Erodoto (dal 484 a.C. al 425 a.C.) offrono una straordinaria finestra sul mondo, come era noto all’antica astronomia greca nella metà del 20 ° secolo a.C. Tuttavia, quasi altrettanto interessante di ciò che sapevano è ciò che non sapevano. Ciò pone le basi per notevoli progressi nella loro comprensione nei prossimi secoli, semplicemente facendo affidamento su ciò che potrebbero osservare con i propri occhi.

 

Erodoto sosteneva che l’Africa era quasi completamente circondata dal mare. Come lo sapevi? Racconta la storia dei marinai fenici che furono mandati dal re Neco II d’Egitto (intorno al 600 a.C.) a navigare in senso orario attorno all’Africa continentale, iniziando nel Mar Rosso. Questa storia, se vera, racconta la più antica circumnavigazione conosciuta in Africa, ma contiene anche una visione interessante della conoscenza astronomica del mondo antico.

 

Il viaggio è durato diversi anni. Dopo aver arrotondato la punta meridionale dell’Africa e aver seguito una rotta verso ovest, i marinai osservarono che il Sole era alla loro destra, sopra l’orizzonte settentrionale. Questa osservazione semplicemente non aveva senso in quel momento perché non sapevano ancora che la Terra avesse una forma sferica e che esistesse un emisfero meridionale. 

 

1. I pianeti orbitano attorno al sole

 

Pochi secoli dopo, erano stati fatti molti progressi. Aristarco di Samo (dal 310 a.C. al 230 a.C.) sostenne che il Sole era il “fuoco centrale” del cosmo e collocò tutti i pianeti conosciuti nel loro corretto ordine di distanza attorno a loro. Questa è la più antica teoria eliocentrica nota del sistema solare. 

 

Sfortunatamente, il testo originale in cui fa questo argomento è andato perduto nella storia, quindi non possiamo sapere con certezza come l’abbia risolto. Aristarco sapeva che il Sole era molto più grande della Terra o della Luna e avrebbe potuto presumere che dovesse quindi avere la posizione centrale nel Sistema Solare.

 

Tuttavia, è una scoperta sorprendente, soprattutto se si considera che non è stato riscoperto fino al XVI secolo da Nicolaus Copernicus, che ha persino riconosciuto Aristarco durante lo sviluppo della propria opera.

 

 

Ritratto di Nicola Copernico. Il primo uomo a riscoprire le scoperte di Aristarco dall’antica astronomia greca. (Museo regionale di Toruń / Dominio pubblico) 

 

2. La dimensione della luna 

 

Uno dei libri sopravvissuti di Aristarco è sulle dimensioni e le distanze del Sole e della Luna . In questo straordinario trattato, Aristarco presentò i primi tentativi noti di calcolare le dimensioni e le distanze relative al Sole e alla Luna.

 

Per molto tempo è stato osservato che il sole e la luna sembravano avere la stessa dimensione apparente nel cielo e che il sole era più lontano. L’hanno capito dalle eclissi solari, causate dal passaggio della luna di fronte al sole ad una certa distanza dalla Terra.

 

Inoltre, nell’istante in cui la luna si trova nel primo o terzo trimestre , Aristarco pensò che il sole, la terra e la luna avrebbero formato un triangolo rettangolo.

 

Dato che Pitagora aveva determinato come le lunghezze dei lati del triangolo fossero collegate un paio di secoli prima, Aristarco usò il triangolo per stimare che la distanza dal sole era tra 18 e 20 volte la distanza dalla luna. Ha anche calcolato che la dimensione della luna era circa un terzo di quella della Terra, in base all’attento tempismo delle eclissi lunari.

 


Una riproduzione del X secolo di un diagramma di Aristarco che mostra parte della geometria che ha usato nei suoi calcoli, dimostrando i progressi compiuti nell’antica astronomia greca. (Dominio pubblico) 

 

Sebbene la sua distanza stimata dal Sole fosse troppo bassa (il rapporto effettivo è 390), a causa della mancanza di precisione telescopica disponibile al momento, il valore del rapporto tra le dimensioni della Terra e della Luna è sorprendentemente preciso (la Luna è 0,27 volte il diametro della Terra).

 

Oggi conosciamo le dimensioni e la distanza dalla luna esattamente con una varietà di mezzi, inclusi telescopi precisi, osservazioni radar e riflettori laser che gli astronauti dell’Apollo hanno lasciato in superficie. 

 

3. La circonferenza della Terra

 

Eratostene (dal 276 a.C. al 195 a.C.) fu capo bibliotecario della Grande Biblioteca di Alessandria e grande sperimentatore. Tra i suoi numerosi successi vi fu il primo calcolo noto della circonferenza terrestre. Pitagora è generalmente considerato il primo difensore di una Terra sferica, sebbene apparentemente non abbia le sue dimensioni. Il famoso e semplice metodo di Eratostene si basava sulla misurazione delle diverse lunghezze di ombre proiettate da pali catturati verticalmente nel terreno, a mezzogiorno nel solstizio d’estate, a diverse latitudini.

 

Il Sole è abbastanza lontano che ovunque i suoi raggi raggiungano la Terra, sono effettivamente paralleli, come Aristarch aveva precedentemente mostrato. Quindi la differenza nelle ombre ha mostrato quanto la superficie della Terra si curvasse. Eratostene usò questo per stimare la circonferenza della Terra in circa 40.000 km (24.856 miglia). Questo è entro un paio di percento del valore reale, come stabilito dalla moderna geodesia (la scienza della forma della Terra).

 

Più tardi, un altro scienziato di nome Posidonio (dal 135 a.C. al 51 a.C.) usò un metodo leggermente diverso e trovò quasi esattamente la stessa risposta. Posidonio visse sull’isola di Rodi per gran parte della sua vita. Lì osservò che la stella luminosa Canopo si sarebbe trovata molto vicino all’orizzonte. Tuttavia, quando si trovava ad Alessandria, in Egitto, notò che Canopo sarebbe salito a circa 7,5 gradi sopra l’orizzonte.

 

Poiché 7,5 gradi sono 1/48 di un cerchio, ha moltiplicato la distanza da Rodi ad Alessandria per 48 e ha anche raggiunto un valore di circa 40.000 km. 

 

4. Il primo calcolatore astronomico

 

Il calcolatore meccanico sopravvissuto più antico del mondo è il meccanismo Anticythera. Il sorprendente dispositivo fu scoperto in un antico naufragio al largo dell’isola greca di Antikythera nel 1900.

 

 

Questo dispositivo, il meccanismo Anticythera, è considerato il computer più antico del mondo. Attraverso una serie di ingranaggi, è stato utilizzato per prevedere posizioni astronomiche ed eclissi per scopi calendari e astrologici. (Turisti del fine settimana / CC BY 2.0) 

 

Il dispositivo ora è frammentato nel tempo, ma quando intatto sarebbe apparso come una scatola che ospita dozzine di ruote dentate in bronzo finemente lavorate. Quando viene ruotato manualmente da una maniglia, la distanza dei segni degli ingranaggi all’esterno mostra le fasi lunari, i tempi delle eclissi lunari e le posizioni dei cinque pianeti conosciuti (Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno) su diversi periodi dell’anno. Questo spiega anche il loro movimento retrogrado, un cambiamento illusorio nel moto dei pianeti attraverso il cielo.

 

Non sappiamo chi l’abbia costruito, ma risale a qualche tempo tra il III e il I secolo a.C. e potrebbe anche essere stato opera di Archimede. La tecnologia degli ingranaggi con la raffinatezza del Meccanismo Anti-Cythera non è stata vista da mille anni.

 

Sfortunatamente, la stragrande maggioranza di queste opere è andata perduta nella storia e il nostro risveglio scientifico è stato ritardato di millenni. Come strumento per introdurre la misurazione scientifica, le tecniche di Eratosthenes sono relativamente facili da eseguire e non richiedono attrezzature speciali, consentendo a coloro che hanno appena iniziato il loro interesse per la scienza di capire, sperimentare e, in definitiva, seguire le orme di alcuni dei primi scienziati.

 

Si può ipotizzare dove potrebbe essere la nostra civiltà ora se questa antica scienza avesse continuato senza sosta. 

 

Immagine di copertina: l’astronomia dell’antica Grecia ha confuso gli esperti per secoli: come facevano a sapere ciò che sapevano tanto tempo fa? Queste quattro scoperte lo incarnano. Nell’immagine: vista della Terra, della Luna e del Sole dagli elementi spaziali (immagine originale della NASA). Fonte: vovan / Adobe stock

 

L’articolo “Quattro scoperte dell’antica astronomia greca ancora sconcertanti per gli esperti” di Gareth Dorain e Ian Whittaker è stato originariamente pubblicato come “Quattro sorprendenti scoperte astronomiche dell’antica Grecia” in The Conversation ed è stato ripubblicato sotto licenza Creative Commons. 

 

Fonte: https://www.ancient-origins.es/

 

®wld

7 # hashtag per settembre 2015

Convergenze di Settembre 2015: C’è qualche connessione tra gli eventi?

Alla fine di settembre 2015, più precisamente il periodo che va dal 15 SETTEMBRE – 28 SETTEMBRE 2015, è diventato oggetto di molta attenzione, apprensione e previsione. Come al solito, vi è una certa quantità di paura e allarmismo, profezie bibliche sensazionalistiche e altri avvertimenti, che è meglio prendere con le pinze. Tuttavia, nonostante tutto questo, ci si deve chiedere se gli eventi che convergono nel settembre 2015 siano collegati – e se sono una risposta da parte della élite del NWO (Nuovo Ordine Mondiale) e/o alla coscienza che sta crescendo rapidamente all’umanità.

Questa crescente coscienza è emozionante; è veloce ed è palpabile. È possibile sentire l’accelerazione dell’energia nella gente di tutto il mondo che sta cominciando a svegliarsi, a fare domande, pensare a cose che non avevano mai pensato prima, sfidando le autorità, scavando più a fondo e decidere di investire tempo ed energie scoprendo le cose per se stessi – piuttosto che dalla propaganda da parte sei media mainstream che si basa su persone troppo pigro per verificare i fatti.

La gente sta davvero iniziando a prendere atto rapidamente e profondamente della vera narrazione, sui significati dei fatti di cronaca. Basta dare un rapido sguardo con cui le persone guardano a falsi attentati di bandiera e sparatorie. Un grande membro della élite di

Obama, Zbigniew Brzezinski ha ammesso che l’élite ha la “capacità di imporre il controllo politico sulle masse risvegliate del mondo che attualmente sono ai minimi storici, dicendo che le masse è più facile ucciderle che controllarle. Hillary Clinton, (la regina del cover-up), ha confessato il fatto che le élite stanno perdendo l’informazione. Basta guardare come è stata orchestrata la pandemia di Ebola e del flop di evaporazione tutto d’un tratto l’anno scorso.

Alla luce di questo tangibile aumento della coscienza, è probabile che l’élite siano preoccupate e abbiano paura del potere del Popolo cioè, Noi … Ma non hanno intenzione di rinunciare senza combattere. Se loro si sentono minacciati o messi in un angolo, conoscendo i loro tratti di personalità, la loro suscettibilità diventa disperata, facendoli agire con più aggressività e velocizzare l’ordine del giorno.

Probabilmente, di fatto sono in grado di accelerare sufficientemente l’umanità verso il trans-umanesimo, una società senza contanti e una popolazione microchipata, lo faranno, hanno abbastanza potere per sedare ogni ribellione alla fonte con l’elettromagnetismo per controllare l’aumento di coscienza attraverso il controllo mentale. La loro ultima mossa disperata in California è quella di spingere per vaccinazioni obbligatorie. La domanda che ci si pone è: sono questi gli eventi progettati e programmati per settembre 2015 in modo da
smorzare la coscienza nascente prima che diventi irreversibile? È questo il piano per la Terra sulla teoria del risveglio?

Come nota a margine, vale la pena considerare ciò che alcuni dei media alternativi

suggeriscono, cioè, il fatto virale del recente piano (ormai diffuso) del risveglio della Terra potrebbe davvero spaventare l’élite – se la teoria fosse vera – e causando loro panico per farli correre verso l’agenda del NWO. Alcuni sostenitori della Terra piatta: come Matthew Boylan (un artista che è stato assunto dalla NASA per le sue doti di foto-artistiche), Eric Dubay (cospiratore, ricercatore e autore di The Conspiracy Terra Flat), Mark Sargent e gli altri entusiasti non sembrano essere pagati. Fanno forse parte del piano del risveglio della Terra? O fanno solo parte di un movimento organico manipolato? Gran parte della teoria della Terra Piatta si basa sul fatto che la NASA è una macchina ingannatrice che ha ingannato tutti noi – Tanto più che la NASA è piena di nazisti, massoni che hanno sviluppato il JPL (Jet Propulsion Laboratory), scoperto da Jack Parsons, mago nero e studente di Aleister Crowley.

È l’aumento del movimento del piano della Terra (Flat Earth) che in qualche modo è connesso ai prossimi eventi di settembre 2015?

Una cosa che sappiamo per certo è che l’élite non sta solo a guardare e, non fare nulla mentre la loro base di potere sta per essere erosa. Ci vogliono distrarre, deviare, con il divide et impera. Tenendo questo in mente, ecco una panoramica di varie lettera ed eventi che convergono alla fine di settembre 2015 (grazie a Michael Snyder che è stato il primo compilare la maggior parte di questa lista):

 


# Evento 1 di Fine settembre 2015: di Giada casco 15 (Ending 15 settembre)

Grazie alle fantastiche ricerche di DJ (intervista che è apparsa in questa area a mezzanotte), abbiamo saputo che l’Operazione Jade casco 15 è quella dell’avanzamento della AI (Artificial Intelligence). E’ su come mettere al comando una macchina – una macchina che è consapevole di sé, che cambia rapidamente e risponde ai dati in arrivo e che può prevedere il comportamento umano attraverso un attento monitoraggio di ogni azione umana – dominando letteralmente la mente umana come Vanta l’operazione nel suo logo.Naturalmente, ci sono molti altri aspetti e implicazioni preoccupanti per Jade Casco, compresa la violazione del principio di Comitati di forze armate volontarie collocando truppe statunitensi direttamente sul suolo americano schierati tra i cittadini degli Stati Uniti, con la dichiarazione indubbia di ostilità, e la formazione militare degli Stati Uniti per legge marziale, per schiacciare l’insurrezione nazionale, spiare gli americani con la pratica di operare inosservati in mezzo a loro. La domanda è: perché Jade Casco ha progettato tutto questo per la fine del mese di settembre 2015?

# Evento 2 di Fine settembre 2015: Assemblea Generale delle Nazioni Unite (A partire 15 settembre)

Le Nazioni Unite (ONU) si riunisce il 15 settembre 2015 per la sua 70ma Assemblea Generale. Come ho scritto in precedenza, la spinta principale di questa convenzione spingerà per una maggiore centralizzazione del potere con il pretesto dello sviluppo sostenibile. È la Francia che ha proposto formalmente alle Nazioni Unite di riconoscere lo Stato palestinese? Forse Obama non può opporsi a questo, come lo è stato in passato, che senza dubbio ha fatto infuriare il regime sionista di Israele. È stato l’ONU a far passare la truffa della regolamentazione della legislazione sulla base della falsa globalizzazione del riscaldamento/ climatico?

# Evento 3 di Fine settembre 2015: Commento di Fabius “500 giorni di Caos Climatico” (24 settembre)

Questo è un commento e non un evento – almeno in questa fase. Il ministro degli Esteri francese e membro del Bilderberg Laurent Fabius ha fatto un’osservazione interessante nel corso di un discorso al Brookings Institute (a think tank élite). Più tardi, ha fatto lo stesso ed esatto commento in una conferenza stampa con il segretario di Stato americano John Kerry. Fabius, nel discorso del 13 maggio 2014, ha chiaramente affermato: “Abbiamo 500 giorni per evitare il caos climatico”. Siti: quali come timeanddate.com permettono di calcolare il numero esatto di giorni tra due date. 500 giorni dal 13 maggio 2014. Compresa la fine della data, ci porta alla fine di settembre 2015 – 24 settembre per l’esattezza.

A cosa si riferisce Fabio? Cosa sa lui che noi non sappiamo? E’ certamente una strana previsione. Sta forse suggerendo che una soluzione politica deve essere messa in atto per quanto riguarda i cambiamenti climatici del 24 settembre? O è la predizione di una sorta di catastrofe ambientale? 

# Evento 4 di Fine settembre 2015: Il Papa affronterà il Congresso degli Stati Uniti (24 settembre)

In una mossa assolutamente senza precedenti, il Papa dovrà affrontare il Congresso degli Stati Uniti il ​​24 settembre 2015. Perché? Nella sua precedente Enciclica, è saltatato nella grande arena politica del tempo, ottenendo l’ordine del giorno da parte delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, vale a dire la falsa idea dell’AGW (riscaldamento globale antropogenico), facendo capire che è l’umanità che sta causando il cambiamento climatico. Ho il sospetto che questo è il primo di molti passi futuri per rendere il Papa il capo di una religione mondiale. Il Papa ribadirà semplicemente lo stesso messaggio dell’enciclica, o si concentrerà su:

– Politica estera (rifugiati internazionali soprattutto in Medio Oriente)?

– Il ruolo delle nazioni come superpotenza futura dell’umanità?

– Gli Stati Uniti monopolizzavano le risorse del mondo?

# Evento 5 di Fine settembre 2015: Luna Rosso Sangue (Bloodmoon del 28 settembre)

Per coloro che non danno molto credito all’astrologia, questo evento può avere poca importanza, ma vale la pena ricordare l’allattamento al seno. Un insieme di quattro eclissi di Luna consecutivi o Lune di Sangue (Blood Moon) sta per essere completato il 28 settembre con la 4° eclissi consecutiva. Secondo alcuni, la luna di sangue ha il suo significato:

“Le ultime tre volte che si è verificato questo fenomeno sono stati proprio dietro momenti seminali della storia ebraica. Per esempio, quando è accaduto nel 1493 e nel 1494 gli ebrei furono espulsi dalla Spagna. Le lune di sangue nel 1949 e il 1950 è arrivato proprio dopo che la nazione di Israele, compattandosi, ha dato agli ebrei una patria per la prima volta dopo migliaia di anni. E nel 1967 e 1968 è stata legata alla Guerra dei Sei Giorni.”

# Evento 6 di Fine settembre 2015: (? 23 settembre) Riattivazione del CERN LHC

Il CERN, l’Organizzazione europea per la ricerca nucleare, ha riattivato il suo massiccio acceleratore di particelle sotterraneo conosciuto come l’LHC (Large Hadron Collider). Ci sono indicazioni su tutta la rete che la data di riattivazione sarà il 23 settembre, ma in generale nulla si sa di questa data di fine di settembre 2015 sul sito ufficiale del CERN. È noto da tempo il fatto che il CERN è ancora un altra organizzazione con il logo aziendale di occulto (Contenente 666), così come viene sfoggiato dalla statua di Shiva danzante (il dio indù della distruzione) presso la loro sede. Ora i dipendenti del CERN stanno facendo una bizzarra danza a Shiva all’interno del LHC. Perché?

Sono pochissime le persone che sono a conoscenza di ciò che sta realmente facendo il CERN con tutte le sue attrezzature. Alcuni, come Bret Bernhoft hanno teorizzato che l’LHC può effettivamente interagire con il tessuto dello spazio-tempo, aprendo dei portali in altre dimensioni. Bernhoft e rapporti contattisti con ET, e persone rispettate come Alex Collier hanno suggerito che la tecnologia del CERN è destinata (almeno in parte) a fondere due realtà insieme come le linnee/temporali (time/line). Se questo fosse vero, potrebbe benissimo essere in risposta alla crescente coscienza dell’umanità. Forse le élite stanno attualmente utilizzando la tecnologia avanzata per tenerci su di una linea/temporale negativa” in cui prevale la tirannia, piuttosto che la libertà.

# Evento 7 di Fine settembre 2015: Asteroide (24 settembre)

Ci sono previsioni che un asteroide possa colpire la Terra il 24 settembre 2015. Ma Essi non sembrano abbiano delle prove concrete per sostenerlo. Tuttavia, in questo contesto, è utile ricordare Carol Rosin, che ha parlato in numerose occasioni della sua associazione con l’ex nazista, scienziato e insider della élite della NASA inventore dei razzi Werner von Braun. Lei racconta di come von Braun avrebbe instaurato il NWO, utilizzando una serie di minacce inventate o eventi sotto falsa bandiera (false flag) per indurre le persone ad accettare un Unico e autoritario Governo Mondiale.

Un particolare che Von Braun avrebbe raccontato a Rosin nel 1974, è che l’élite avrebbe usato 5 principali minacce per ingannare e spaventare la gente alla sottomissione – in questo ordine: la minaccia esagerata della Russia/comunismo, inventato la minaccia del terrorismo, la minaccia inventata degli stati canaglia (nemici della nazione del 3° mondo), un evento organizzato di un asteroide che colpisce la Terra e una messa in scena per un evento di una invasione aliena (una Bluebeam Project). Von Braun ha detto che l’opzione dell’asteroide sarebbe stato attuato al fine di giustificare le armi spaziali. I primi 3 punti elencati sono già successi come previsto.

Siamo in procinto di assistere al dispiegarsi di ulteriori piani in questo mese di settembre 2015 prossimo venturo?

2015 è un anno shemittàh (anno sabbatico)

Gli eventi di cui sopra non sono gli unici fattori convergenti che abbiamo nel settembre 2015 . Avete sentito parlare del shemittàh, il ciclo ebraico di sette anni? In particolare i Maggiori Eventi Mondiali, di eventi sulla finanza, sembrano verificarsi ogni 7 anni (come spiegato da Jeff Berwick nel video incorporato qui sopra) e il 2015 è un anno shemittàh. E’ così strano quello che ha fatto la Federal Reserve, ha spostato la sua sede (stranamente) da New York a Chicago (citando le preoccupazioni circa che NYC potrebbe essere vulnerabile ad un disastro ambientale) lo ha fatto il NORAD (un’agenzia militare degli Stati Uniti responsabile della difesa dello spazio aereo americano) ha riaperto l’inespugnabile Forte/bunker di Cheyenne Mountain. Per cosa si stanno preparando le élite?

In ultima analisi, lo stato di coscienza collettiva dell’umanità crea il futuro

Questi eventi e le previsioni possono rivelarsi una routine, ordinaria o inesistente. Forse non vi è alcuna connessione tra di loro, a parte il fatto che sono in programma per la fine di settembre 2015. Quindi, dobbiamo essere vigili, senza vere paura; essere a conoscenza, non vuol dire avere paura. Anzi, continuare a prestare attenzione a tutti gli eventi e il loro dispiegarsi.

Soprattutto, ricordare che noi evolviamo solo attraverso l’esposizione allo stress. Troppo stress possono paralizzare gli organi, e troppo poco produce nessuna crescita. Il modo più giusto per gestire lo stress è quello di avere un motivo che agisca da catalizzatore per un cambiamento motivante. Il modo consentendo di affrontare la paura è quella di convertire in consapevolezza.

In ultima analisi, lo stato di coscienza collettiva dell’umanità creerà il futuro, e la coscienza sta aumentando esponenzialmente. Assicuriamoci che i nostri poteri creativi rimangano concentrati su quello che possiamo fare, e su quale tipo di mondo vogliamo creare, quando ci troviamo di fronte alle sfide dello stress e della paura. 

***** 

Vuoi vedere e sapere di più sugli ultimi commenti e analisi su Conspiracy, Natural Health, Sovranità, Coscienza? Iscriviti per gli aggiornamenti del blog, è gratuito!

Makia Freeman è l’editor dello Statuto Freedom e ricercatore senior presso ToolsForFreedom.com, ha scritto su molti aspetti della verità e della libertà, esponendo gli aspetti del globale complotto, suggerendo soluzioni per come l’umanità è in grado di creare un nuovo sistema di pace e di abbondanza.

Fonti:

* Https: //www.youtube.com/watch v = m1p-E2xmpjA?

* Https: //www.youtube.com/watch v = oqGEz9IqOrE?

http://endoftheamericandream.com/archives/7-key-events-that-are-going-to-happen-by-the-end-of-september

http://www.bilderberg.org/g/Bild-France.html

* Https: //www.youtube.com/watch v = i0PB4UyToVo?

* Https: //www.youtube.com/watch v = 2QDJb6fF8pg?

http://www.thedailybeast.com/articles/2014/05/13/pope-francis-church-would-baptize-aliens.html

http://www.jewsnews.co.il/2015/02/22/what-do-four-consecutive-blood-moons-on-the-jewish-holidays-of-passover-and-sukkot-mean-for-the-jews-and-the-world-at-large/

* Https: //www.youtube.com/watch v = 29T-p0YIhCc?

http://bernhoftbret.com/cern-2015-conspiracy-theory-september-portals-explained/

http://www.theweathernetwork.com/news/articles/for-science-debunking-2015-earthquake-asteroid-doomsdays/51599/

* Http: //www.youtube.com/watch v = WruCxsh8mfw?

* Http: //www.youtube.com/watch v = rkELgi6EkNo?

http://www.zerohedge.com/news/2015-04-15/ny-feds-plunge-protection-team-starts-chicago-trading-floor-case-disaster-or-other-e

http://www.defensenews.com/story/defense/international/americas/2015/04/08/norad-moving-comms-gear-back-to-mountain-bunker/25470435/

 

http://www.zengardner.com/

http://ningizhzidda.blogspot.it/