Crea sito

Manomettere i mattoni della nostra esistenza

La connessione coronavirus 5G va molto in profondità, entrando nelle agende NWO come vaccini obbligatori, spopolamento e transumanesimo attraverso vaccini a DNA. Credito d’immagine: David Dees 

Coronavirus 5G Connection and Coverup

By Makia Freeman 

La connessione China Coronavirus 5G

è un fattore molto importante quando si cerca di comprendere l’epidemia di coronavirus (precedentemente abbreviato 2019-nCoV, ora COVID-19). Vari ricercatori indipendenti sul web, da circa 2-3 settimane, hanno messo in evidenza il collegamento coronavirus-5G nonostante Google (in qualità di NWO Censor-in-Chief) stia facendo del suo meglio per nascondere e cancellare tutte le ricerche risultati che mostrano la connessione. La connessione 5G di coronavirus non significa che la connessione di bioweapons sia falsa (non è un caso di uno o di due), ma piuttosto amplia l’ambito dell’intero evento. Wuhan è stata una delle città di test scelte per il lancio della Cina 5G; Il 5G è andato in onda lì il 31 ottobre 2019, quasi esattamente 2 mesi prima dell’inizio dell’epidemia di coronavirus. Nel frattempo, molti documenti scientifici sugli effetti sulla salute del 5G hanno verificato che provoca sintomi simil-influenzali. Questo articolo rivela le varie connessioni alla base del fenomeno coronavirus, incluso il modo in cui il 5G può esacerbare o causare il tipo di malattia che si sta attribuendo al nuovo virus. La tana del coniglio è profonda, quindi facciamo un tuffo.

5G – Un tipo di arma ad energia diretta 

Per uno sfondo più approfondito del 5G, leggi il mio articolo 5G e IoT del 2017 : la griglia di controllo tecnologico totale vieneimplementata rapidamente. Molte persone in tutto il mondo, compresi cittadini preoccupati, scienziati e persino funzionari governativi, stanno diventando consapevoli del pericolo del 5G.

Questo è il motivo per cui è già stato vietato in molti luoghi in tutto il mondo, come Bruxelles, Paesi Bassi e parti di Svizzera, Irlanda, Italia, Germania, Regno Unito, Stati Uniti e Australia. Dopo tutto, il 5G non è solo la prossima generazione di connettività mobile dopo il 4G; è un tipo radicale e completamente nuovo di tecnologia – una tecnologia militare usata sul campo di battaglia che ora viene “dispiegata” (termine militare) nel regno civile. Si tratta di armi a schiera a fasi che vengono vendute e mascherate principalmente come un sistema di comunicazione quando le bande di frequenza che utilizza (24 GHz – 100 + GHz incluso MMW [onde millimetriche]) sono le stesse utilizzate nei sistemi di negazione attivi , vale a dire il controllo della folla. Persino il mainstream Wikipedia descrive i sistemi di negazione attiva come armi energetiche dirette; disperde le folle sparando energia contro di loro, causando dolore immediato e intenso, inclusa una sensazione di bruciore della pelle.

Ricorda, le armi energetiche dirette (DEW) sono alla base della caduta delle Torri Gemelle dell’11 settembre e dei falsi “incendi” californiani.

Numerosi scienziati hanno avvertito dei pericolosi effetti sulla salute del 5G. Ad esempio, in questo appello del 5G del 2017 intitolato Scienziati e dottori avvertono dei potenziali effettigravi sulla salute del 5G, gli scienziati hanno avvertito del danno delle radiazioni RF / EMF non ionizzanti:

“Gli effetti includono un aumento del rischio di cancro, stress cellulare, aumento dei radicali liberi dannosi, danni genetici, cambiamenti strutturali e funzionali del sistema riproduttivo, deficit di apprendimento e memoria, disturbi neurologici e impatti negativi sul benessere generale nell’uomo. Il danno va ben oltre la razza umana, in quanto vi sono prove crescenti di effetti dannosi sia per le piante che per gli animali.”

Se ascolti Mark Steele e Barrie Trower, avrai un’idea degli orribili effetti del 5G. In questa intervista, Trower fa eco alla suddetta citazione affermando come il 5G danneggi il sistema immunitario degli alberi e uccida gli insetti. Rivela come nel 1977 il 5G fu testato su animali nella speranza di trovare un’arma. I risultati furono una grave demielinizzazione – la rimozione della guaina protettiva delle cellule nervose. Alcune nazioni stanno notando una perdita del 90% di insetti (inclusi insetti impollinatori come le api) che si radunano attorno ai lampioni dove è installato il 5G.

Simulazione di giochi militari ed eventi 201 di Wuhan

Se scavi abbastanza in profondità, sorgono alcune connessioni inquietanti tra il 5G e gli uomini che hanno sviluppato o stanno sviluppando vaccini per nuovi virus come ebola, zika e il nuovo coronavirus COVID-19. In un fantastico lavoro di ricerca, un’autrice sotto il nome di penna di Annie Logical ha scritto l’articolo Corona Virus Fakery And The Link To 5G Testing che stabilisce la connessione coronavirus 5G. Ci sono molte informazioni, quindi le suddividerò tutte per renderle più comprensibili.

Dal 18 al 27 ottobre 2019, Wuhan ha ospitato i Giochi del mondo militare e ha utilizzato specificamente il 5G (per la prima volta in assoluto) per l’evento. Sempre il 18 ottobre 2019 a New York, il Johns Hopkins Center in collaborazione con il World Economic Forum (WEF) e la Bill and Melinda Gates Foundation hanno ospitato l’Evento 201 – “Un esercizio pandemico globale” che è una simulazione di una pandemia. Indovina quale virus scelgono per la loro “simulazione”? Un coronavirus! Indovina quali cellule animali usano? Cellule di maiale! (Inizialmente è stato riportato che COVID-19 proviene da un mercato ittico e si sa che i pesci sono nutriti con rifiuti di maiale). L’evento 201 include le Nazioni Unite (dal momento che il WEF ha ora un accordo di partenariato con le Nazioni Unite), Big Pharma (Johnson e Johnson), Bill Gates (figura chiave nella diffusione di vaccini, microchip umano e Agenda 2030) e sia la Cina che il CDC americano. I partecipanti all’evento 201 hanno raccomandato ai governi di costringere le società di social media a fermare la diffusione di “notizie false” e che alla fine l’unico modo per controllare le informazioni sarebbe che l’OMS (Organizzazione mondiale della sanità, parte delle Nazioni Unite) fosse l’unico centro fornitore di informazioni durante una pandemia.

Inovio, Electroporation e 5G 

Come riportato il 24 gennaio 2020, la società biotecnologica e farmaceutica statunitense Inovio ha ricevuto una sovvenzione di 9 milioni di dollari per lo sviluppo di un vaccino per il coronavirus. Inovio ha ottenuto il finanziamento dalla Coalition for Epidemic Preparedness Innovations (CEPI), ma hanno già una partnership esistente con CEPI; nell’aprile 2018 hanno raccolto fino a $ 56 milioni per sviluppare vaccini per la febbre di Lassa e la sindrome respiratoria del Medio Oriente (MERS). CEPI è stata fondata a Davos dai governi di Norvegia e India, Wellcome Trust … e dai partecipanti all’evento 201: la Bill and Melinda Gates Foundation e il WEF. Il CEO di CEPI è l’ex direttore di BARDA (US Biomedical Advanced Research and Development Authority) che fa parte dell’HHS. Inovio ha affermato di aver sviluppato un vaccino contro il coronavirus in 2 ore! Alla luce di ciò, tale affermazione è assurda; ciò che è più probabile è che mentono o che abbiano già ricevuto il vaccino perché avevano la prescienza che il coronavirus stava arrivando e stava per essere scatenato.

Quindi chi possiede e gestisce Inovio? Due uomini chiave sono David Weiner e il Dr. Joseph Kim. Weiner era un tempo professore universitario di Kim. Weiner è stato coinvolto nello sviluppo di un vaccino per l’HIV e lo zika (puoi leggere i miei articoli su zika qui e qui dove ho esposto alcune delle bugie che circondano quell’epidemia). Kim è stato finanziato da Merck (una grande azienda di Big Pharma) e ha prodotto qualcosa chiamato Porcine Circovirus (PCV 1 e PCV 2). Come accennato in precedenza, esiste un legame tra i vaccini suini / DNA suino e il coronavirus; Annie Logical nota che “è stato a lungo stabilito che i frutti di mare nella zona sono alimentati con rifiuti di maiale”. Kim ha ricoperto un mandato di 5 anni come membro del Global Agenda Council del WEF – un altro organo che ha spinto il governo mondiale del Nuovo Ordine Mondiale One sotto la bandiera dell’Agenda 2030 Global Governance.

Weiner è un dipendente e consulente della FDA, è considerato un esperto di tecnologia del DNA e ha aperto la strada a un nuovo metodo di trasferimento del DNA chiamato elettroporazione – una tecnica di microbiologia che utilizza un impulso elettrico per creare pori temporanei nelle membrane cellulari attraverso le quali sostanze come sostanze chimiche, droghe o DNA può essere introdotto nella cella. Questa tecnica può essere utilizzata per somministrare vaccini a DNA , che iniettano DNA estraneo nelle cellule di un ospite che modifica il DNA dell’ospite. Questo significa che se prendi un vaccino a DNA, stai permettendo al tuo DNA di essere cambiato! Come se i vaccini non fossero già abbastanza orribili … ma ecco il kicker: l’elettroporazione usa onde pulsate. Indovina cos’altro usa le onde pulsate? 5G! Questa è una sorprendente coincidenza o prova o una sinistra connessione coronavirus 5G.

Annie scrive: 

“[T] la stessa azione che la tecnologia 5G utilizza nelle onde pulsate e il coronavirus è stato segnalato per essere iniziato in un’area in Cina che ha lanciato la tecnologia 5G! Quindi possiamo vedere come i genetisti che usano gli scienziati manomettono i mattoni della nostra esistenza e ciò che è inquietante è che il Prof Wiener è un pioniere dell’HIV e sappiamo che poco dopo i vaccini contro la polio sono stati somministrati a milioni in Africa che l’HIV è emerso. Hanno perfezionato l’arte di iniettare DNA di animali o uccelli nei cromosomi umani che altera il nostro DNA e causa cose come emorragie, febbre, tumori e persino la morte.”

Parlando dell’HIV (che non è la stessa cosa dell’AIDS, ma questa è un’altra storia), ricorda anche che un gruppo di scienziati indiani ha fatto ricerche sul fattoche il virus fosse stato creato dall’uomo e aveva inserti dell’HIV. Hanno scoperto che 4 geni HIV separati erano casualmente incorporati nel coronavirus. Questi geni in qualche modo convergono per creare siti recettori sul virus identici all’HIV, che è stata una sorpresa a causa del loro posizionamento casuale. Hanno anche affermato specificamente che ciò non sarebbe potuto accadere naturalmente ( “è improbabile che sia di natura fortuita” ). In un altro esempio di egregia censura, questi scienziati furono spinti a ritirare il loro lavoro.

Vaccini del DNA 5G ed elettroporazione: entrambi producono onde pulsate EMF

Considera le implicazioni di questo per un momento. La tecnologia esiste per utilizzare i campi elettromagnetici per aprire i pori della pelle e iniettare DNA estraneo nel flusso sanguigno e nelle cellule. Questa è un’estrema violazione della tua sovranità corporea e può avere effetti a lungo termine, a causa della mutazione genetica – cambiando il tuo stesso DNA che è il progetto biologico e l’essenza fisica di chi sei.

E se il 5G imitasse l’elettroporazione? E se il 5G potesse fare su larga scala cosa fa l’elettroporazione su piccola scala? Sappiamo già che il 5G ha il potenziale per essere mutageno (dannoso per il DNA). Le frequenze utilizzate dal 5G, in particolare 75-100 GHz, interagiscono con la struttura geometrica della nostra pelle e dei condotti del sudore, agendo su di esse come una trasmissione che raggiunge un’antenna e influenzando fondamentalmente noi e il nostro umore.  

Che cosa succede se il 5G viene utilizzato per aprire la pelle di quelli di Wuhan in modo da consentire al nuovo coronavirus bioweapon di infiltrarsi più facilmente?

Vaccini obbligatori, spopolamento e transumanesimo

Quindi, cosa c’è nella parte inferiore della tana del coniglio connessione coronavirus-5G? Suggerirei di trovare l’agenda obbligatoria dei vaccini, l’agenda dello spopolamento e l’agenda transumanista (tramite vaccini a DNA). Le figure chiave e i gruppi che sembrano aver pianificato questo hanno già messo in atto il vaccino, proprio come hanno fatto per le altre epidemie che sono svanite (SARS, ebola e zika). Weiner ha anche dei collegamenti con l’HIV / AIDS, e se ti immergi in questo, come ha fatto Jon Rappoport, troverai buchi spalancati in quella storia.

È lo stesso gioco epidemico / pandemico che si svolge ogni 2-3 anni. Ci sono un paio di versioni. Nella prima versione, si inventa un virus, si fa pubblicità, si spaventano le persone, si eseguono test inefficaci e inconcludenti (ad esempio il test PCR che misura se è presente un frammento virale ma non ti dice le quantità di se effettivamente causando la malattia), gonfiare il conteggio del corpo, giustificare la legge di quarantena / marziale e fare il lavaggio del cervello alle persone pensando di dover acquistare il vaccino (tossico) e introdurre la vaccinazione obbligatoria. Non hai nemmeno bisogno di un vero virus o agente patogeno per la versione. Nella seconda versione, si crea un virus come arma biologica, lo si rilascia come test, si finge che fosse una mutazione naturale, si osservi quante persone uccide (il che aiuta con le eugenetiche e le agende di spopolamento), ancora una volta si giustifica la legge marziale, si giustifica di nuovo la necessità di vaccini obbligatori e persino di rappresentare il salvatore con il vaccino che lo blocca. Come variante di questa seconda versione, puoi persino sviluppare un’arma biologica specifica per razza in modo da ridurre la popolazione di nazioni rivali o razze nemiche come strategia geopolitica. Questo articolo suggerisce che il coronavirus prende di mira i cinesi / gli asiatici più di altri, e certamente il numero ufficiale dei decessi lo attesta, sebbene sia sempre difficile fidarsi delle statistiche governative. Annie Logical le dice: 

“Il truffatore va così.

Passaggio 1 ) individuare la popolazione appositamente per creare malattie che non si verificano e non si verificano mai in modo naturale

Passaggio 2 ) paragonare la malattia appositamente creata come causata da qualcosa di invisibile, al di fuori del regno del controllo o della conoscenza della persona media

Passaggio 3 ) creare un vaccino tossico o un farmaco che abbia sempre avuto lo scopo di avvelenare ulteriormente la popolazione in una tomba precoce

Passaggio 4 ) Paragonare l’avvelenamento da vaccino o farmaco poiché PROVA la malattia, che non è mai esistita, è molto peggio del previsto

Passaggio 5 ) aumentare l’avvelenamento iniziale, commercializzato come una malattia falsa, e aumentare anche l’avvelenamento da vaccino e farmaci, per iniziare ad accumulare i corpi nella stratosfera   

Passaggio 6 ) ripetere il maggior numero di volte possibile su una popolazione non informata perché uccidere una popolazione in questo modo (l’arte di far schierare le persone per uccidersi con il veleno … noto come metodo di “soft kill”) è l’unico modo legale per fare certo che tali operazioni eugenetiche possono essere eseguite in massa e in bella vista.

I vaccini a DNA sono un nuovo inquietante progresso per il transumanesimo. Dopotutto, l’obiettivo dell’agenda transumanista è fondere l’uomo con la macchina e, nel fare ciò, spazzare via ciò che fondamentalmente ci rende umani, in modo che possiamo essere controllati e superati da una forza profondamente sinistra e negativa. Si tratta di cambiarci a livello fondamentale o di attaccare la sovranità umana stessa. I vaccini a DNA si adattano perfettamente a questo – cambiando letteralmente il tuo DNA inserendo con forza DNA estraneo per cambiare la tua genetica, con conseguenze che nessuno potrebbe prevedere e prevedere completamente.

Un’ultima connessione Coronavirus-5G

Infine, finirò con un’altra connessione coronavirus-5G. La stessa parola coronavirus si riferisce a molti tipi di virus con quel nome, non solo COVID-19. Indovina chi possiede un brevetto per un ceppo di coronavirus che può essere usato persviluppare un vaccino? L’Istituto Pirbright. E indovina chi li possiede parzialmente? Bill Gates! Come puoi leggere qui, Pirbright è supportato nelle attività di sviluppo del vaccino da una società britannica Innovate UK … che finanzia e sostiene anche il lancio del 5G. Innovate UK ha lanciato una competizione nel 2018 con una quota di £ 15 milioni destinata a qualsiasi piccola impresa in grado di produrre vaccini per il potenziale “epidemico”.

La motivazione all’hype e la motivazione al downplay 

La storia ha dimostrato che in casi di epidemie (o false epidemie) c’è quasi sempre una massa di rapporti contrastanti e informazioni contraddittorie. In tali situazioni, può essere molto difficile arrivare al fondo della questione e trovare la verità. Il conflitto deriva dalle diverse motivazioni di nazioni, governi e altri gruppi interessati. In sostanza, ci sono 2 motivazioni principali: la motivazione a fare pubblicità (esagerare e usare la paura per attirare l’attenzione, vendere qualcosa, far sembrare un gruppo cattivo / incompetente, spaventare le persone, far accettare al pubblico la vaccinazione obbligatoria e la legge marziale) e la motivazione a minimizzare (coprire e nascondere la reale entità del danno, morbilità o mortalità in modo da apparire competenti e in controllo, per ridurre la possibile rabbia, contraccolpo o disturbo). A volte, queste 2 motivazioni possono guidare il comportamento dello stesso gruppo, ad esempio nel caso del governo cinese, ha la motivazione per fare pubblicità (per spaventare le persone in modo che seguano facilmente le sue regole di quarantena draconiane) e la motivazione per minimizzare (quindi come apparire agli occhi della sua gente e del resto del mondo intero per avere la situazione sotto controllo, per garantire un volto salvifico, credibilità e una buona reputazione).

Considerazioni finali sulla connessione Coronavirus 5G 

I governi di tutto il mondo hanno sperimentato armi biologiche sia sui propri cittadini sia su cittadini stranieri e hanno persino venduto quella ricerca ad altri governi a proprio vantaggio (ad esempio la famigerata unità giapponese 731 che ha sviluppato armi biologiche in Cina, solo per consegnare quella ricerca agli Stati Uniti) dopo aver perso la seconda guerra mondiale). Vedi Bioweapons: la malattia di Lyme, le zecche armate, PlumIsland e altro per una breve storia dell’uso da parte degli USG di zecche armate che ha portato alla malattia di Lyme. L’evidenza che COVID-19 è un’arma biologica è schiacciante – e così è anche l’evidenza che il 5G è coinvolto sia per causare sintomi simil-influenzali / polmonite che le persone hanno sperimentato, sia per esacerbare la virulità del virus indebolendo l’immunità delle persone sistemi e sottoponendoli a onde pulsate di EMF per aprire la loro pelle a frammenti di DNA estranei (compresi i virus).

In questo tipo di storia, non ci sono coincidenze importanti: solo connessioni e cospirazioni in attesa di essere scoperte.

***** 

Makia Freeman è la redazione di media alternativi / sito di notizie indipendenti The Freedom Articles e ricercatore senior presso ToolsForFreedom.com. Makia è su Steemit e FB.  

fonti:

*https://www.youtube.com/watch?v=P7LorRFI8tc

*https://thefreedomarticles.com/5g-iot-technological-control-grid/

*https://smombiegate.org/list-of-cities-towns-councils-and-countries-that-have-banned-5g/

*https://thefreedomarticles.com/dew-laser-weapons-used-against-people/

*https://www.jrseco.com/wp-content/uploads/2017-09-13-Scientist-Appeal-5G-Moratorium.pdf

*https://www.youtube.com/watch?v=oq0HL0uTy30

*https://www.vigiliae.org/virus-link-to-5g/

*https://www.youtube.com/watch?v=mx8xKcQMTRs

*https://www.opendemocracy.net/en/oureconomy/how-united-nations-quietly-being-turned-public-private-partnership/

*https://www.nbcsandiego.com/news/local/local-biotech-company-developing-coronavirus-vaccine/2250034/

*https://thefreedomarticles.com/zika-virus-bioweapon-or-fake-pandemic

*https://thefreedomarticles.com/zika-or-insecticide-pyriproxyfen-behind-microcephaly-cases/

*https://www.biorxiv.org/content/10.1101/2020.01.30.927871v1?versioned=true

*https://thefreedomarticles.com/5g-danger-13-reasons-health-disaster/

*https://vdare.com/articles/do-you-know-all-coronavirus-victims-appear-to-be-chinese-thought-not

*https://patents.justia.com/patent/10130701

*https://www.pirbright.ac.uk/our-science/livestock-viral-diseases/viral-glycoproteins

*https://www.wired-gov.net/wg/news.nsf/articles/Developing+5G+networks+across+the+globe+apply+for+funding+25092019091000?open

*https://apply-for-innovation-funding.service.gov.uk/competition/166/overview

*https://thefreedomarticles.com/bioweapons-bioterrorism-lyme-disease-weaponized-ticks/

*https://www.zerohedge.com/geopolitical/canadian-scientist-center-chinese-bio-espionage-probe-found-dead-africa

Pubblicato su: https://thefreedomarticles.com/

®wld

L’Evento 201 – il gioco che diventa realtà

 
Bill Gates, Johns Hopkins, The World Economic Forum e The Chinese Coronavirus Pandemic
La mia convinzione è che la crisi cinese del coronavirus sia un’operazione globale, da parte delle cosiddette “élite al potere”, per provocare il pandemonio internazionale.
Resta da vedere chi ha lasciato perdere questo inferno virus. Il governo cinese, o una fazione del Partito comunista cinese, potrebbero essere coinvolti. Non escludo nulla. Forse sentivano che la loro popolazione stava diventando troppo grande. Chissà? Altri candidati: forse il MOSSAD, la CIA. MI-6, fascisti giapponesi, Bill Gates, l’OMS, il CDC, il World Economic Forum, la NATO – o forse sono tutti coinvolti.
È una situazione terribile. Non ci viene detta la verità. C’è così tanta disinformazione che viene lanciata in giro che è difficile sapere esattamente cosa sta succedendo.
Se questo virus continua a diffondersi e mutare, a parte la sofferenza, la mortalità e il caos sociale prodotto direttamente dal virus, ci saranno una miriade di effetti economici e politici. Già, le catene di approvvigionamento globali sono state influenzate negativamente.
I principali media non diranno la verità; né lo saranno i governi, l’OMS, il CDC o l’NIH, o la folla politicamente corretta nelle università. Non ti preoccupare, se questa cosa guadagna abbastanza vapore non ci saranno più università, governi o molto altro. Se il virus non li pone fine, il conseguente caos economico potrebbe semplicemente. Questa cosa è così seria.
Punti salienti di dati che meritano considerazione
 
Uno  
 
Francis Boyle, PhD, JD afferma che questo coronavirus cinese è un patogeno di bio-guerra. Guarda cosa ha da dire nel video di YouTube collegato di seguito. Fa un caso interessante. Sono propenso a concordare con lui sul fatto che si tratta di un virus armato, anche se non sono sicuro di chi (CHI?) Lo abbia scatenato.  
 
 
Conosco Francis Boyle. È molto collegato, molto intelligente e competente. Il suo pedigree accademico è Harvard, l’Università di Chicago e la U. of Illinois Law School. Conosce un sacco di persone che sanno molte cose. Ha avuto una lunga carriera nel diritto internazionale e dei diritti umani. Ha scritto l’ Atto antiterrorismo sulle armi biologiche del 1989 per il governo USSA. 
 
Due  
 
Il seguente brevetto del Pirbright Institute viene utilizzato per creare un vaccino contro il coronavirus per il pollame infetto.
 
In passato Pirbright è stato parzialmente finanziato dalla Bill and Melinda Gates Foundation. Alla luce delle informazioni che seguono, è interessante che una fondazione collegata Bill Gates sia proprietaria del brevetto per un vaccino contro il virus Corona per una malattia respiratoria nel pollame.  
 
Tre  
 
Solo due mesi prima dello scoppio dell’epidemia di coronavirus cinese, a New York City si è svolto un esercizio di pandemia globale molto curioso.  
 
201 – Un esercizio pandemico globale  
 
“Il Johns Hopkins Center for Health Security in collaborazione con il World Economic Forum e la Bill and Melinda Gates Foundation hanno ospitato l’Evento 201, un esercizio di pandemia di alto livello il 18 ottobre 2019 a New York, NY.” http://www.centerforhealthsecurity.org/event201/  
 
“L’evento 201 simula lo scoppio di un nuovo coronavirus zoonotico trasmesso da pipistrelli a maiali a persone che alla fine diventa efficacemente trasmissibile da persona a persona, portando a una grave pandemia.” ………………………………………….. ……  
 
“… man mano che i casi e le morti si accumulano, le conseguenze economiche e sociali diventano sempre più gravi”   
 
………………………………………….. …….  
 
“… Lo scenario termina al punto di 18 mesi, con 65 milioni di morti.” http://www.centerforhealthsecurity.org/event201/scenario.html  
 
Così, il Johns Hopkins Center For Health Security, la Bill and Melinda Gates Foundation e il World Economic Forum hanno organizzato uno scenario pandemico globale “romanzo zoonotico” sul Coronavirus a New York lo scorso 18 ottobre, in cui il virus ha origine in pipistrelli e salti ai maiali agli umani.  
 
Suona familiare?  
 
In meno di 60 giorni, PRECISAMENTE questo scenario ha iniziato a manifestarsi in Cina e da allora ha portato il paese a un punto morto. Il caos è solo all’inizio.  
 
I miscredenti dell’Evento 201 emisero quindi una dichiarazione di non responsabilità: il nostro virus Corona zoonotico, esercizio di pandemia globale in ottobre, non prevedeva la pandemia di Coronavirus presente, furiosa, globale, zoonotica.
 
 
No, i presidi non lo hanno “previsto”. Non dovevano. Sapevano che stava arrivando. Devono aver avuto conoscenza preliminare. Erano nel giro. Erano un “gruppo di lavoro”. L’hanno modellato. L’hanno giocato.  
 
E poche settimane dopo, lo scenario stesso in cui stavano giocando iniziò a manifestarsi nella vita reale. Che coincidenza. \sarcasmo\  
 
È tutto in bella vista. Un simpleton può collegare i punti.  
 
Per me è molto probabile che stiamo assistendo allo sviluppo di un complotto globalista contro l’umanità, in cui è implicata la Johns Hopkins University. Ricorda che Paul Wolfowitz, uno dei membri principali del movimento Project For A New American Century, che ha contribuito a gettare le basi politiche per gli attacchi di false flag dell’11 settembre, è stato dal 1994-2000 decano della School of Advanced International Studies (SAIS) presso Johns Hopkins. L’attuale Decano di SAIS è Eliot Cohen, anche membro fondatore del Progetto per un nuovo secolo americano.  
 
Quindi c’è una storia sfortunata a Johns Hopkins che non può essere negata.  
 
Per quanto riguarda il World Economic Forum, il suo sito web afferma:
Il World Economic Forum è l’Organizzazione internazionale per la cooperazione pubblico-privato.
 
Il Forum coinvolge i principali leader politici, commerciali, culturali e di altro genere della società per dare forma ai programmi globali, regionali e industriali.
 
Non commettere errori su chi e cosa sia il World Economic Forum e di chi interessi serva. In ultima analisi, è un’organizzazione di 1.000 società globali con un flusso di cassa di $ 5 miliardi o più. I suoi interessi sono quelli di ricchezza, privilegio, massiccia accumulazione di capitale e controllo aziendale.
   
Suggerirei che ciò che stiamo vedendo con la crisi cinese del coronavirus è un enorme sforzo destabilizzante globale, alla pari o superiore al caos mondiale scatenato dagli attacchi di false flag dell’11 settembre.
 
Il Forum economico mondiale è coinvolto, poiché il suo obiettivo è: “dare forma alle agende globali, regionali e del settore”, come esplicitamente esposto sul suo sito web.
 
I vari membri del consiglio del World Economic Forum valgono praticamente un commento a parte, ma per me uno dei più interessanti è Herman Gref, CEO della Russian Sberbank. https://www.weforum.org/about/leadership-and-governance  
 
Incredibilmente, Herman Gref ha rilasciato un’interessante intervista al quotidiano russo Tass, appena un mese fa, in cui ha pubblicamente rovesciato i fagioli:  
 
” Dovremmo prepararci per il collasso dell’ordine mondiale esistente. Sarà molto doloroso.” https://tass.com/top-officials/1043741  
 
Gref dovrebbe sapere come chiunque, e molto meglio della maggior parte, cosa sta per accadere. Sa sicuramente cosa sta succedendo e ha confuso la verità.
 
Sì, cari lettori, la soluzione è in atto. Un crollo molto doloroso dell’ordine mondiale esistente è stato messo in moto. Preparati per questo.  
 
Non meno di quanto ha chiaramente affermato un membro del consiglio di amministrazione del World Economic Forum.  
 
Per quanto riguarda la Bill and Melinda Gates Foundation? Non è quasi per il viaggio. Ci sono molti soldi da guadagnare dalla crisi globale da parte dei capitalisti di avvoltoi, e puoi scommettere che Bill Gates si sta posizionando strategicamente per trarre profitto dalla miseria mortale altrui. È un “business leader” mondiale, un mega miliardario, ed è lì per assicurarsi che le “agende del settore” siano ben servite, man mano che l’ordine mondiale crolla.  
 
Preparati.  
 
 

BALLE … SPAZIO-TEMPORALI

Scritto dal Dtt Roberto Slaviero

Ho conosciuto una signora italiana che deve rientrare ad Hong Kong, dove vive, lavora e risiede, abbastanza disperata per il fatto che, mi diceva, fino ad aprile non ci saranno voli di ritorno in Italia. (scrivo il 12.02.2020)

E questo è Hong Kong e non la zona  più infettata dal coronavirus in Cina. L’organizzazione mondiale della sanità OMS, dichiara emergenza planetaria! Ad oggi ci sarebbero 1000 morti e alcuni scienziati ci raccontano che è solo la punta di un Iceberg e che potrebbe essere un disastro planetario!

1000 morti per le complicazioni di un virus influenzale su milioni di persone, non hanno nessun valore statistico, per dichiarare uno stato di pestilenza planetaria;

muoiono migliaia di persone in Italia per complicazioni da influenza, ormai tanti ne sono a conoscenza.

Ma visto l’andazzo delle notizie che si susseguono imperterrite sui media italiani, che, dopo aver lasciato spazio per alcuni giorni al Festival della canzone italiana (stendiamo un velo pietoso), hanno pomposamente rimesso la notizia in prima pagina, qualcosa di anomalo sicuramente sta accadendo. Una notizia che gira in rete mi ha lasciato perplesso.

Sembrerebbe che, poco prima dello scoppio epidemico del Corona (né la birra, nè il simpaticone scrittore di montagna), nella città di Wuhan siano state installate circa 10mila antenne del nuovo sistema di emissioni 5G.

Ok si dirà, da sempre i cinesi sono stati controllati su tutto e tutti dal loro sistema maoista, sebbene parrebbe si fosse recentemente aperto al mondo su molte tematiche, ma su certi temi rimarrebbe intransigente.

So che esiste ad esempio una legge sulla delazione, ovvero se si vedono comportamenti considerati illeciti e non si denunciano le persone o i fatti all’autorità, si rischia grosso.

Anche in Italia comunque lo si fa ripetutamente ed anonimamente, forse ancora peggio. Il sistema 5G e le bande su cui vengono rilasciate le onde elettromagnetiche, è un sistema militare; sono armi utilizzate dagli eserciti  durante ad esempio tafferugli e ribellioni popolari, per disperdere la popolazione.

Che adesso le multinazionali del settore  abbiano rincretinito le persone e abbiano convinto tantissime, che la 5G è meno tossica del 3 e 4 G, fa parte della idiotizzazione completa del Sapiens Sapiens, che si beve tutte le stronzate e promesse fatte dalla tecnologia, per rimanere pigro, seduto e connesso al mondo!

Potrebbe nascere un dubbio, ovvero, che certi tipi di onde diminuiscano le difese dell’organismo e che quindi gli organismi possano infettarsi ed ammalarsi più facilmente.

Infettarsi magari per un’eccessiva carica virale o batterica che forse viene stimolata dalle stesse onde, avendo il sistema “corpo umano“ perso il suo naturale equilibrio, il suo naturale controllo?

Non lo escludo assolutamente e come ho scritto nel mio precedente articolo, sulle previsioni fatte da un importante sito strategico e militare sulla diminuzione incredibile della popolazione principalmente in occidente entro il 2025, https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?ilmisterodeimisteri

la situazione sembra girare al peggio. Un grandissimo inganno!

Tecnologie militari potenzialmente distruttive, sdoganate ad uso civile e tutti contenti!

Neanche il più perfido dei perfidi lo avrebbe immaginato; ci troviamo di fronte al Male personificato nelle offerte di piacere e comodità  tecnologiche con l’avvallo dei governi.

Comunque lo ripeto ancora; i numeri fornitici ad oggi sono ridicoli, vedremo più avanti.

Poi si parla di – virus modificato con pezzi di virus Hiv (cazzata micidiale, infatti anche la Aids non è dovuta al virus cattivo)

– virus modificato in modo tale che attacchi principalmente i polmoni di umani di razza asiatica (quindi i cinesi vogliono sfoltire la loro popolazione?

– sedicenti agenti dei servizi segreti doppiogiochisti che rubano e spargono virus modificanti

– ed altre supposizioni

– varie ed eventuali

facciamo finta di essere in un consiglio di amministrazione.

Una cosa è sicura: se continuano con i blocchi dei voli, navali e di produzione industriale, arriva il tanto atteso e probabilmente adesso voluto, Crollo di un certo sistema finanziario-industriale mondiale. I marpioni che comandano il mondo sanno come, dove e quando! Stanno cercando adesso di vedere fin dove arriva la credulità delle masse e la loro supponenza al potere e ai media!

Tipo la Green economy: fino a 5-10 anni fa, hanno impestato il mondo con plastiche, discariche chimiche tossiche e radioattive etc, e adesso, gli stessi, si sono trasformati nei Salvatori del mondo, utilizzando anche un’apatica ragazzina svedese per attirare una gran parte dei giovani.

Il futuro come dicono, ve lo stanno fregando loro, quelli che vi sponsorizzano per l’elettrico e le IA: aprite gli occhi ragazzi!

Noi negli anni 80, abbiamo visto la libertà e vissuto in libertà, quella sana e vera e non dopata dalle ipertecnologie disumanizzanti odierne, orchestrate dai miliardari malati, subdoli, pedofili e perversi che si aggirano sul pianeta!

Parlando di Balle spazio temporali ce n’è un’altra forse ancora più grossa.  Lo sapete che sembra che quasi il 97% delle informazioni che viaggiano sul pianeta, passino sui cavi sotterranei sottomarini?! Ma..ma come…e i satelliti? E il Gps … e lo spazio … e la Luna e … Marte … e …

In questo articolo troverete alcune informazioni sul quanto

https://it.insideover.com/guerra/ecco-perche-il-primo-colpo-di-una-guerra-sara-inferto-ai-cavi-sottomarini.html?utm_source=ilGiornale&utm_medium=article&utm_campaign=article_redirect

Dal 2016 vi è stato un aumento impressionante di posa di cavi da parte di Google, Facebook, Microsoft, Amazon ed altri giganti delle telecomunicazioni. Anche la Cina sta cercando di contrastare il monopolio americano nel settore!

Ma ragazzi … dai … aprite gli occhi: altro che Virus! Guerre commerciali per il controllo planetario! Il problema però di cui nessuno vuol parlare è che: se le informazioni vengono cablate sotto il mare … di che cazzo ci hanno raccontato sul Globo terrestre ed i Satelliti?

Hanno ragione gli Inglesi allora a non avere mai avuto una specifica Agenzia Spaziale? … Meglio pensare al pianeta e controllarne ad esempio le telecomunicazioni.

E il Globo che gira? E tutti i satelliti che gli girano sopra e sotto e che ci inviano informazioni via satellite?  E le Tv … allora ci prendono in giro con le parabole spaziali? E il digitale terrestre … ma che cazzo? Ragazzi cari, pensate ai virus e alle pestilenze, che al resto ci pensiamo noi! Vi freghiamo un sacco di soldi e non ve ne accorgete neanche …

Cavolo devo fare l’abbonamento su Sky…. ueh ueh el satellite potente… Inter e il Milan..e la Champions … porca vacca … Mi hanno fregato!

L’anno prossimo i diritti del calcio ce li ha Mediaset … figli di … vabbè compreremo anche la schedina di Mediaset …Beh ma adesso c’è Netflix, costa poco, uno spettacolo e poi anche Amazon … fantastico e arriva tutto dal Cielo … come i droni.

Gigetto, lo sai che tra un po’ i ne porta i pacchi coi droni? Se fantastico ciò (lingua veneta), ma dove atterreranno i droni Gigina? No g’ho idea cio’ … ma ti sa … loro i g’ha dele tecnologie fantastiche (hanno delle tecnologie), i troverà un sistema! Se per queo ciò che dovemo puntare al 5G … a se ( è ) il futuro.

Gigina me despiase … ma a mi, me se più simpatico Toni, el vecio postin con la vespetta. Cosi magari quando el vien a portar la posta se fasemo una ciacolada (ci facciamo una chiaccherata) altro che 5G e robot!

Mi viene in mente un altro Gigino, due anni fa vice presidente del Consiglio dei ministri italiano.

In un incontro a Shanghai ed in una foto assieme al Presidente cinese e al vaccinista Bill Gates affermava in pompa magna; l’Italia sarà la prima Smart Nation di  Europa…fantastico….uooohhhh. Vorrei dire una parolaccia…ma…

Andate a vedere come le aziende collegate ai genetisti produttori di vaccini si stanno comportando in Borsa … perdono secondo voi? … ah ah ahah.

Tornando al ex governo giallo verde, oggi diventato giallo rosso, mi ricordo che mia nonna, che si è  cuccata due guerre mondiali ed è comunque sopravvissuta oltre i 90 anni, mi diceva: attenti al pericolo giallo che viene dall’Est del pianeta!

Non poteva immaginare dei gialli italici, ormai comunque caduti in disgrazia, in quanto hanno fatto al governo tutto il contrario di quello che affermavano!

Mi ricordo che anni fa l’esagitato comico genovese diceva: quando saremo al governo apriremo i cassetti come si fa con una scatola di Sardine!

Vi viene in mente qualcosa? E non gliele hanno servite su un piatto di argento!

Se vi è possibile, cercate di uscire dal fotogramma temporale in cui vivete poiché si è incastrato, continua a girare sempre come un disco che salta e suona la stessa musica!

E mi raccomando, guardate in alto nel cielo le centinaia di satelliti che volano e che vi portano le informazioni: sott’acqua purtroppo non potete guardare e non possedete sommergibili.

“Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, incominciala! L’audacia ha in se genio, potere e magia“

Johann Wolfgang von Goethe

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

®wld

Le bugie dei media sul coronavirus sembrano diffondersi quasi altrettanto velocemente del virus stesso

La Cina lancia un programma di guerra biologica; si infiltra segretamente nell’aereo di evacuazione di Wuhan con un corriere del coronavirus “cavallo di Troia” per infettare tutti i passeggeri diretti a Taiwan 

Nota editoriale: a tutto il personale di sicurezza nazionale che legge questo da Taiwan, Giappone, Corea, Canada, Stati Uniti, Russia e altre nazioni, vorrai inoltrarlo urgentemente ai tuoi comandanti, poiché questa storia è verificata e vera, confermata attraverso i nostri investigatori di Taiwan. Indica una pericolosa escalation globale delle tattiche di guerra da parte di un regime illegale e autoritario che già sai che ha inviato spie ai tuoi paesi, rubando proprietà intellettuale e infiltrando università, governi e istituti di ricerca di armi militari. L’obiettivo di fine gioco della Cina è il dominio del mondo e non ci sono armi che non dispiegheranno per raggiungerlo.  

Sulla scia della rivelazione della bomba che la Cina ha progettato un’arma offensiva di guerra biologica che è sfuggita accidentalmente alle loro strutture BSL-4 e ha lanciato una pandemia globale, ora stiamo ottenendo la conferma dai nostri investigatori a Taiwan che la Cina ha schierato una guerra biologica attaccare contro Taiwan seminando un volo di evacuazione di cittadini di Taiwan con un’arma umana “cavallo di Troia” infetta che ha contaminato l’intero volo di evacuazione.

Questa è un’enorme escalation delle tensioni tra Cina comunista e Taiwan quando esplode la pandemia di coronavirus, quasi raddoppiando il numero di infezioni confermate ogni 3,5 giorni (cioè scoppio di pandemia esponenziale e autosufficiente).

Nell’ambito di un’operazione di evacuazione condotta dal governo di Taiwan, il governo comunista cinese ha rifiutato di consentire a Taiwan di noleggiare il proprio aereo per salvare i suoi cittadini dalla regione di Wuhan. La Cina ha richiesto l’uso del proprio aereo, rifiutando di seguire la richiesta del governo di Taiwan che “donne anziane, donne con bambini e bambini” dovrebbero essere la priorità degli sfollati autorizzati a prendere il volo.

Invece, la Cina ha messo sul volo tre passeggeri che non erano nella lista dei cittadini di Taiwan, e uno di questi individui, completamente sconosciuto a Taiwan, si è rivelato infettato dal coronavirus. 

La Cina ora sta cercando di diffondere il coronavirus in tutta Taiwan

L’operazione segreta sembra essere un attacco di guerra biologica a Taiwan da parte del regime comunista cinese, che deliberatamente intendeva infettare l’intero volo con il coronavirus in modo che i passeggeri infetti diffondessero ulteriormente la pandemia a Taiwan. Tali azioni, ovviamente, violano le leggi internazionali, la Convenzione di Ginevra e vari trattati internazionali che vietano lo spiegamento di armi biologiche. 

Tradotto dal cinese, tramite Liberty Times Net: (enfasi aggiunta)

Quando il senior media Cai Yuzhen ha accettato un’intervista con “Faith” oggi, ha criticato la parte cinese per una serie di azioni che erano “operazioni di scatola nera” …

… non c’erano misure protettive per l’intero aereo charter e nessuno sapeva chi fosse infetto. Fu solo quando i passeggeri tornarono a Taiwan per un esame che una persona fu confermata [infettata]. “Questo volo charter è durato due ore. Il virus viene inserito nel volo charter, il resto dei passeggeri diventa un gruppo ad alto rischio. Cosa puoi dire loro? È una situazione impotente. Come possiamo usare il metodo originale per evacuare il resto delle persone? “La parte peggiore è come può un caso confermato salire sul volo? Una volta che è in volo, è trattato come il resto del popolo, non c’è quarantena. Puoi ancora fidarti di questo tipo di Cina? ”

Il ministro della salute Fu Chen Shizhong, che ha fatto del suo meglio per prevenire le epidemie, è stato sentimentale e pianto, perché un caso confermato era come un buco nero nella prevenzione delle epidemie su un aereo charter non protetto. Gli ha fatto versare lacrime [per la sicurezza del popolo di Taiwan] … 

Ecco l’articolo originale cinese, per coloro che sono in grado di leggerlo:

 

La Cina sa che il suo potere politico sarà paralizzato dalla pandemia di coronavirus

Sembra ora che la Cina stia tentando di esportare la sua pandemia a Taiwan scambiando semina voli charter di evacuazione con “armi umane” che sono note per essere infettate dal coronavirus. Dato che la Cina si rende già conto che il suo futuro economico e politico è ora incerto di fronte a una pandemia che esplode e che probabilmente ha ucciso almeno 25.000 cinesi, il regime comunista ingannevole sembra tentare di causare il massimo danno a Taiwan come una forma di scontro contro i suoi nemici politici mentre la sua stessa situazione domestica si trasforma in caos.

Il ceppo nCoV del coronavirus è stato geneticamente ingegnerizzato dagli scienziati cinesi per creare l’arma di guerra biologica perfetta, che un giorno sarebbe stata dispiegata contro gli Stati Uniti, hanno rivelato nuove sorprendenti indagini. Ciò sottolinea la filosofia cinese di raggiungere lo sterminio dei suoi nemici politici usando terrificanti armi di morte e distruzione. Questo è il motivo per cui l’attacco improvviso di guerra biologica della Cina “cavallo di Troia” a Taiwan non dovrebbe sorprendere nessuno. 

I funzionari di Taiwan per le malattie infettive hanno pianto per l’attacco cinese alla guerra biologica 

Taiwan sta lavorando febbrilmente per proteggere i suoi cittadini dalle azioni maligne e criminali del regime cinese continentale, ma dato che la Cina è disposta a dispiegare “cellule dormienti pandemiche” sui voli di evacuazione di Taiwan, il governo di Taiwan sta affrontando un enorme onere per lo screening, mettere in quarantena e trattare pazienti che possono trovarsi in varie fasi dell’incubazione del coronavirus.

Per questo sforzo, il regime comunista cinese dovrebbe essere etichettato come un regime criminale che sta commettendo crimini contro l’umanità, eppure l’OMS compromesso rimane impegnato con la Cina, lodando persino assurdamente la Cina per la sua “trasparenza”. 

Ogni istituzione in America – da Hollywood ai giganti della tecnologia e persino al Senato degli Stati Uniti – sembra essere in copertura per la Cina, uno dei regimi autoritari più disumani e crudeli nella storia del nostro mondo. La Cina rapisce regolarmente civili innocenti, li sottopone a stupri e torture, uccide nemici politici, gestisce campi di “educazione” che imprigionano i musulmani e persino gestisce fabbriche di raccolta di organi per generare profitti dal mercato nero internazionale di organi umani. 

Inoltre, la Cina vittima di bullismo di routine da parte di Taiwan e minaccia persino le multinazionali con punizione se non si inchinano alle richieste del regime comunista. Secondo uno standard ragionevole, la Cina è veramente uno dei regimi più pericolosi, malvagi e distruttivi del nostro pianeta, e dimostra ancora una volta tale designazione schierando illegalmente un attacco di guerra biologica con armi umane contro Taiwan. 

Perché non ci sono proteste da parte delle Nazioni Unite o dell’OMS? Dov’è la protesta della comunità scientifica? Dov’è la copertura nei media mainstream? Non si trova da nessuna parte, perché tutte le istituzioni criminali corrotte del nostro mondo hanno già esaurito il regime comunista cinese. (Gran parte dei media statunitensi controllati sono ora gestiti da comunisti. La CNN è ora chiamata “Rete di notizie comunista”.) 

Sicuramente l’attacco di guerra biologica della Cina a Taiwan dovrebbe innescare una risposta ponderata dagli Stati Uniti, ma finora nessuno riconosce che questo incidente è avvenuto, dal momento che non è stato riportato da nessuna parte nei media (controllati) degli Stati Uniti. Probabilmente il presidente Trump non è nemmeno consapevole che ciò sia accaduto. 

L’intero media mainstream ti sta mentendo sulla pandemia di coronavirus e sulla Cina in particolare. Ma lo sapevi già, ovviamente. 

Affascinanti, le bugie dei media sul coronavirus sembrano diffondersi quasi altrettanto velocemente del virus stesso.

Fonte: https://www.naturalnews.com/  

®wld

Ladri di virus

Il coronavirus è un’arma bio fabbricata che le spie cinesi hanno rubato dal Canada?

(Natural News)

Nel 2019, una misteriosa spedizione inviata dal Canada alla Cina conteneva coronavirus nascosto, che secondo quanto riferito da agenti cinesi che lavoravano in un laboratorio canadese, ovviamente senza permesso.

I rapporti rivelano che questi agenti cinesi stavano lavorando sotto copertura per il programma di guerra biologica cinese e potrebbero essersi infiltrati nel Nord America con il solo scopo di dirottare questo virus mortale per liberarlo in un secondo momento.

Quel scatenamento potrebbe essere l’epidemia di coronavirus che attualmente domina i titoli dei media – con ben 44.000 persone infettate – nonostante la colpa sia stata assegnata al cibo contaminato venduto al mercato del pesce di Huanan a Wuhan, in Cina – ed ecco perché.

Era il 13 giugno 2012, quando un uomo di 60 anni dell’Arabia Saudita è stato ricoverato in un ospedale privato di Jeddah con afflizione di febbre, tosse, espettorazione e respiro corto di sette giorni. L’uomo non aveva una storia nota di cardiopolmonare o malattia renale, non aveva preso medicine e non fumava, e i test rivelarono che era stato infettato da un ceppo di coronavirus precedentemente sconosciuto.

Tuttavia, i test non potevano rivelare dove l’uomo avesse contratto il coronavirus. Quindi, il dottor Ali Mohamed Zaki, il virologo egiziano che si prendeva cura dell’uomo, ha contattato Ron Fouchier, uno dei primi virologi dell’Erasmus Medical Center (EMC) di Rotterdam, Paesi Bassi, per un consiglio.

Fouchier ha proceduto alla sequenza di un campione del virus inviatogli dal Dr. Zaki usando un metodo ad ampio spettro di reazione a catena della polimerasi in tempo reale “pan-coronavirus” (RT-PCR) per distinguerlo dagli altri ceppi di coronavirus. Lo ha quindi inviato al Dr. Frank Plummer, direttore scientifico del National Microbiology Laboratory (NML) del Canada a Winnipeg, il 4 maggio 2013, dove è stato replicato per scopi diagnostici e di valutazione.

Gli scienziati di Winnipeg hanno proceduto a testare questo ceppo di coronavirus sugli animali per vedere quali specie potrebbero catturarlo. Questa ricerca è stata condotta in collaborazione con il laboratorio nazionale della Canadian Food Inspection Agency, nonché con il National Center for Foreign Animal Diseases, che si trova nello stesso complesso del National Microbiology Laboratory (NML).

L’NML, è importante notare, ha condotto a lungo test con coronavirus, avendo isolato e fornito la prima sequenza del genoma del coronavirus SARS. Questo laboratorio aveva anche identificato un altro tipo di coronavirus, noto come NL63, nel 2004.

Uno scienziato precedentemente rispettato ha permesso a più virus mortali oltre al coronavirus di essere spediti in Cina

Avanti veloce fino ad oggi, e la recente scoperta della spedizione misteriosa contenente coronavirus può essere fatta risalire a questi campioni che sono stati inviati in Canada per analisi, suggerendo che l’attuale focolaio di coronavirus è stato probabilmente rubato come un’arma da rilasciare per proprio in questo momento.

Secondo i rapporti, la spedizione è avvenuta nel marzo del 2019, il che ha causato un grande scandalo con esperti di guerra biologica che si sono chiesti perché il Canada avrebbe presumibilmente inviato virus letali in Cina. In seguito è stato scoperto a luglio che i virologi cinesi l’avevano rubato e, di conseguenza, furono spediti con la forza.

“L’NML è l’unica struttura di livello 4 del Canada e una delle poche in Nord America equipaggiata per gestire le malattie più mortali del mondo, tra cui Ebola, SARS, Coronavirus, ecc.”, Spiega un rapporto di Great Game India , come ripubblicato da Zero Siepe

“Lo scienziato NML che è stato scortato fuori dal laboratorio canadese insieme a suo marito, un altro biologo, e ai membri del suo gruppo di ricerca si ritiene che sia un agente cinese della Bio-Guerra Xiangguo Qiu”, continua spiegando, aggiungendo che Qiu aveva è stato a capo della sezione Sviluppo di vaccini e terapie antivirali dello Special Pathogens Program presso l’NML canadese.

Una scienziata precedentemente rispettata in Cina, Qiu ha iniziato a studiare potenti virus nel 2006. Nel 2014 ha studiato molti di questi virus, tra cui non solo il coronavirus ma anche Machupo, Junin, Febbre della Rift Valley, Febbre emorragica della Crimea-Congo e Hendra, tutti all’improvviso apparso in Cina come parte di un massiccio dirottamento.

Assicurati di leggere il rapporto completo su ZeroHedge.com .

Puoi anche tenere il passo con le ultime notizie sul coronavirus visitando Outbreak.news .

Le fonti per questo articolo includono:

ZeroHedge.com

NaturalNews.com

Pubblicato su: https://www.naturalnews.com/

®wld

Topi – Pipistrelli – Serpenti

   

Dopo la suina: pecorina per tutti…  

di Marcello Pamio 

Il 25 gennaio 2020, esattamente con la Luna Nuova, ci sarà il capodanno cinese, detto anche Festa di Primavera. Senza ombra di dubbio è la festa tradizionale più importante della Cina. 

Una miliardata di persone festeggeranno l’addio dell’Anno del Maiale (il 2019), per onorare l’entrata nell’Anno del Topo. Secondo l’astrologia orientale il roditore è simbolo di astuzia e intelligenza, e questo fa tirare un sospiro di sollievo, ma dal punto di vista occidentale è l’animale più massacrato nella sperimentazione chimico-farmaceutica, e quel sospiro diventa uno squittoso lamento. 

La baldoria del capodanno però sarà rimandata, per colpa di un paio di altri animali: serpente e pipistrello!  

La città di Wuhan è stata messa infatti in quarantena per un misterioso virus che sta minacciando (non solo) la Cina. 

Dall’aeroporto di Wuhan, collegato direttamente con il mondo intero, e dalla stazione ferroviaria, nessun aereo o treno potrà partire o arrivare nei prossimi giorni. Stiamo parlando di una megalopoli da 11 milioni di abitanti.  

Ufficialmente i morti sarebbero ad oggi 22, su 600 contagiati, anche se l’Imperial College di Londra parla di oltre 4000 persone infette. 

Il Topo quindi è stato obnubilato dal Serpente e dal collega alato Pipistrello, perché, stando alle dichiarazioni ufficiali, il “paziente zero”, il focolaio originario dell’infezione, sarebbe stato uno strisciante rettile squamato che al mercato del pesce di Wuhan avrebbe contagiato il primo uomo. 

Ma esattamente come per la Sars, dove all’epoca un povero zibetto era stato contagiato da un pipistrello, anche oggi in Cina il serpente tentatore sarebbe stato infettato da un pipistrello! 

Questo almeno è quello che ci raccontano.  

Coronavirus  

Il virus responsabile di questa nuova infezione fa parte della famiglia dei coronavirus, la stessa della Sars (Severe Acute Respiratory Syndrome) che ha colpito sempre la Cina allarmando il mondo intero nell’inverno 2002/2003: è un Paramyxovirus del gruppo dei coronavirus. 

Il nome deriva dalla sua forma, perché al microscopio elettronico apparirebbe come una piccolissima mina anti-nave: sferica, con una membrana “corazzata” e irta di “spine” formate da una glicoproteina, usata dal virus per attaccare i recettori delle cellule dell’ospite. 

Di coronavirus se ne conoscono parecchi, suddivisi in tre gruppi in base alle somiglianze del loro patrimonio genetico:  

Gruppo 1: virus della diarrea epidemica suina (PEDV), il virus della peritonite infetta felina (FIPV), quello del cane (CCV) e un virus che colpisce l’uomo (HuCV229E).  

Gruppo 2: vari coronavirus che infettano soprattutto uccelli e pollame.  

Gruppo 3: virus dell’epatite del ratto (MHV), virus bovino (BCV), coronavirus umano OC43 e un virus che provoca nel maiale l’encefalite emoagglutinante.

Stranamente il virus della Sars non appartiene a nessuno dei tre gruppi, per cui i genetisti hanno dovuto assegnargli un gruppo a sé. La mappa genetica dei Sarsa appare in parte quasi identica al coronavirus bovino BCD e al virus avicolo AIBV, «ma il resto del genoma appare molto diverso». 

Secondo il dottor John Tam, il microbiologo dell’Università di Hong Kong che l’ha studiato meglio, la causa sarebbe «una mutazione che ha alterato la preferenza del virus per certi tessuti, così che attacca l’intestino e non solo i polmoni»; secondo altri potrebbe invece trattarsi di ingegneria umana… 

Cosa questa non assurda, se pensiamo che vi sono scienziati in Australia (CSIRO, Commonwealth Scientific and Industrial Research Organization) che per studiare una malattia dei maiali, innestano frammenti di DNA estraneo, creando veri e propri mostri.

A cosa lavorano infatti al Geelong in Australia, al Lawrence Livermore, a Los Alamos, centro nucleare militare con laboratorio microbiologico? Cosa sperimentano nel centro di Porton Down in Gran Bretagna o nel laboratorio segretissimo di Nes Zyona di Tel Aviv? 

E’ possibile che siano stati creati dei virus in laboratorio?  

Il fatto che sempre più frequentemente certi virus siano capaci di superare la barriera interspecifica (virus che infettavano solo certi animali, ora infettano l’uomo) possono essere il risultato – anziché di un fenomeno “naturale” – di una manipolazione genetica? C’è o non c’è il rischio che “accidentalmente” vengano trasformati in una mutazione “straordinariamente virulenta”, diciamo come il virus Ebola? 

Queste e tante altre domande rimangono prive di risposta! Ma la guerra biologica e il bioterrorismo sono un fatto assodato. 

Il 29 novembre del 2011 il Corsera pubblica un articolo dal titolo: “Creato il virus che può uccidere la metà della popolazione mondiale“. 

I ricercatori dell’Erasmus Medical Center di Rotterdam (Paesi Bassi) hanno infatti prodotto una variante estremamente contagiosa del virus dell’influenza aviaria H5N1 in grado di trasmettersi facilmente a milioni di persone, scatenando una pandemia. Hanno scoperto che bastano cinque modificazioni genetiche per trasformare il virus dell’influenza aviaria in un agente patogeno altamente contagioso che potrebbe scatenare una pandemia in grado di uccidere la metà della popolazione mondiale. 

Nonostante le polemiche sulla pubblicazioni giunte da tutto il mondo, simili ricerche continuano a ritmo frenetico.  

Sars causata da un conoravirus?  

Il Times di Londra ha pubblicato un articolo secondo il quale gli scienziati all’epoca della Sars “hanno subìto una sconfitta dopo aver scoperto che il coronavirus, incolpato della potenzialmente fatale malattia, non era presente nella maggior parte dei pazienti contagiati”. 

Il 16 aprile del 2003 l’OMS disse ufficialmente che il coronavirus era la causa della Sars. 

Secondo il dottor Frank Plummer, direttore scientifico del Laboratorio Nazionale di Microbiologia del Canada di Winnipeg: “solamente il 40% delle persone con quello che chiamiamo Sars hanno il coronavirus. Non abbiamo trovato nessun altro virus, ma la connessione tra la Sars ed il coronavirus in realtà è molto debole”. 

Il dottor Plummer ha trovato il coronavirus solo in una minoranza dei casi di Sars.

Come la mettiamo? Tante sono le cose che non tornano…  

Dal serpente a Burioni  

Il vaccino non arriverà, scordiamocelo“, parola di Burioni, il quale continua dicendo che non lo convincono “i numeri diffusi dalla Cina. Il virus potrebbe mutare, questo mi preoccupa”. 

Quello che purtroppo non muta mai, è la presenza del vate della vaccinocrazia nei media mainstream. 

La chicca arriva subito dopo: “dovremo imparare la lezione che tanti coronavirus hanno fatto il salto di specie da animale a uomo. E investire per nuovi vaccini, così da essere pronti al prossimo nuovo virus. Il vaccino ora scordiamocelo, arriverà tardi: combatteremo il nemico senza“. 

Et voilà, il leit motiv è sempre lo stesso: investiamo soldi (i nostri soldi) per sfornare vaccini contro qualunque cosa minacci la salute pubblica, poco importa se si tratta di virus inventati.  

Conclusione  

Dicono che la storia docet? Forse, ma bisogna saperla leggere e interpretare correttamente. 

Negli ultimi anni siamo stati letteralmente terrorizzati da infezioni virali pandemiche che avrebbero dovuto decimare la popolazione mondiale. 

Ricordiamo solo le più importanti:  

2001 Mucca pazza 

2002 Sars 

2005 Aviaria 

2009 Suina 

2015 Zika 

2019 Ebola 

Se avessimo dato retta ai media di Regime, avremmo dovuto ingollare e inocularsi di tutto (antibiotici, vaccini, antivirali), per poter camminare con tanto di mascherina sulla faccia, sopra montagne di cadaveri disseminati per le strade delle città. Ma cosa è realmente successo? NULLA di nulla. Cioè non proprio, perché la paura tra i sudditi cresce sempre di pari passo con le quotazioni in borsa delle lobbies della chimica e farmaceutica. Big Pharma sguazza sul panico e grazie alle pandemie fa profitti enormi vendendo centinaia di milioni di dosi di prodotti chimici.  

Fonte: https://disinformazione.it/ 

*****************************  

Anna Dossena: 

Vi invito a leggere questo articolo e vi ricordo che l’attuale virus è del tipo coronavirus, stessa famiglia SARS. 

Ciò che tutti dovrebbero sapere – ma l’OMS non te lo dice – della protezione naturale dalla nuova epidemia 

LO SAPEVATE? 

La gente di Hong Kong, dell’Asia e di tutto il mondo ha paura del virus SARS (Severe Acute Respiratory Syndrom). Ma questa paura è davvero giustificata? È un fatto scientifico che tutti i virus che sono stati studiati possano essere bloccati da specifici nutrienti essenziali. La sostanza naturale acido ascorbico (vitamina C) è nota per ridurre o bloccare completamente la replicazione di tutti i virus a cui è applicata. Le malattie virali sono essenzialmente sconosciute nel mondo animale, poiché la maggior parte degli animali – contrariamente all’uomo – produce elevate quantità di vitamina C nel loro corpo. Inoltre, tutti i virus si diffondono nel corpo usando gli stessi enzimi (collagenasi) che possono essere parzialmente o completamente bloccati per mezzo dell’amminoacido naturale lisina. Numerose ricerche cliniche documentano anche il ruolo benefico della vitamina A e di altri nutrienti essenziali nel potenziamento del sistema immunitario. 

Il fatto che siano disponibili sostanze naturali per aiutare a proteggere milioni di persone dalla SARS deve essere immediatamente diffuso in tutto il mondo. Queste sostanze naturali non sono solo efficaci ma anche senza effetti collaterali e – soprattutto – disponibili in qualsiasi parte del mondo in questo momento. 

In questa situazione, le persone del mondo guardano verso le organizzazioni responsabili delle problematiche sanitarie globali per chiedere aiuto e consulenza. Ma sono delusi. Il fatto che l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) stia fallendo così tanto nella diffusione di informazioni salvavita su misure sanitarie naturali e non brevettabili non è una coincidenza. Riflette il fatto che l’OMS non serve principalmente gli interessi sanitari delle persone in tutto il mondo, ma è apparentemente influenzata dagli interessi dei loro maggiori sponsor aziendali: l’industria farmaceutica. Questo settore degli investimenti si basa sulle vendite di droghe sintetiche brevettabili. 

Il fatto che le informazioni salvavita sulle misure di salute naturale per combattere l’epidemia di SARS siano trattenute dalla gente del mondo è irresponsabile e deve essere immediatamente interrotto. Le persone nel mondo non possono più tollerare il fatto che la loro salute e la loro vita siano sacrificate ai trilioni di dollari di “affari con malattie” basati su farmaci brevettabili. 

Invito ogni persona, ogni operatore sanitario e ogni funzionario del governo a familiarizzare con i fatti scientifici sull’uso delle vitamine nella lotta contro le malattie virali tra cui la SARS. 

®wld 

Il BIDONE SARS la più grande storia di copertura sul pianeta Terra

Ricordate la pandemia che avrebbe spazzato via l’umanità? Siamo ancora qui.  

di Jon Rappoport  1 agosto 2018 

 

Ogni pochi anni si presenta un nuovo virus che, secondo gli esperti, può spazzare via mezzo mondo in sei mesi … e poi non succede. 

 

Potrei darvi diversi esempi In questo pezzo, torniamo alla SARS, la vaga influenza simile a quella che improvvisamente si presentò nel 2003 e stava per decimare la Terra. 

 

Quando la SARS ha colpito, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha messo in guardia il mondo affinché non volasse a Toronto. La città ha perso miliardi di dollari del turismo. 

 

Il leggendario “coronavirus”, propagandato come causa della SARS, era malvagio, nascosto e unico. Così hanno detto dieci laboratori dell’OMS, che hanno rilevato tutte le ricerche ufficiali sulla “peste”. 

 

Ma il 1 ° maggio 2003, il dott. Frank Plummer, capo del laboratorio dell’OMS a Winnipeg, ha fatto un colossale summit sulla SARS in Canada. Stava cercando il coronavirus in una percentuale su zero dei casi SARS. 

 

La settimane prima, Plummer aveva detto che l’ottanta percento dei pazienti mostrava il virus, poi era sceso a sessanta, quaranta, trenta, e ora era ZERO. 

 

Devete capire che anche l’ottanta percento non è sufficiente per chiamare il virus la causa di qualsiasi condizione di malattia. 

 

Ma ZERO? 

 

Sì, hanno tutti la malattia, la stessa malattia che abbiamo dietro il virus. Il virus è presente nella percentuale di casi uguale a ZERO. 

 

E il dottore dice che questo è un insider consumato, il capo principale del laboratorio WHO canadese. Il WHO è l’agenzia, insieme al CDC, che è responsabile di tutte le ricerche sulla SARS. 

 

Giusto per comprendere, la SARS è presumibilmente composta da un elenco di sintomi vaghi – tosse, febbre, affaticamento, infezione polmonare – il coronavirus è l’unica cosa che lega insieme questi casi – E QUANDO QUESTO VIRUS SI E’ RILEVATO SENZA SIGNIFICATO, tutti i casi sono stati lasciati alla deriva, per così dire, entrando nelle fila della normale vecchia influenza e dell’infezione polmonare. 

 

E, il tasso di mortalità della SARS era basso, così basso che l’intera faccenda si rivelò un vero disastro. Un disastro. 

 

Naturalmente, nessuno al CDC o all’OMS ha ammesso questo. Queste persone sono esperti nel “muoversi”. E sono abili nello scrivere la storia per rivedere i fatti e coprire le loro parti posteriori. 

 

Ma un’intera sfilata di finte pandemie – e di terribili allarmi – nel tempo ha raggiunto un obiettivo: condiziona le persone ad accettare la menzogna secondo cui i vaccini sono la soluzione migliore per la malattia.

 

E non è un’impresa da poco. È particolarmente importante quando si considera il fatto che il CDC, che ha il compito di supervisionare la sicurezza e l’efficacia del vaccino, acquisti e venda vaccini per un valore di 4 miliardi di dollari l’anno. Questo è il BUSINESS di cui stiamo parlando e, al fine di promuovere gli affari, le persone PR cucinano tutti i tipi di schemi. 

 

Le pandemie, anche se non saltano fuori, sono una propaganda intelligente.

 

Inoltre, la storia sull’orrore dei GERMI che può causare piaghe in qualsiasi parte del mondo alla goccia di un cappello – l’incessante tamburo di germi, germi e altri germi – oscura ogni sorta di cause ambientali di malattia e morte. Ad esempio, sostanze chimiche tossiche prodotte da importanti e favorite corporazioni. 

 

“It’s the virus” è la più grande storia di copertura sul pianeta Terra.

Non dimenticatelo.

 

Volete conoscere i dati ufficiali sulla SARS? Ebbene: 8000 casi in tutto il mondo, 774 morti, tra il 2002 e il 2003. Nessun caso registrato dal 2004. Di qualsiasi livello, si tratta di un BIDONE. Ma andiamo avanti, leggete i racconti ufficiali e le storie. Vedete se riuscite a trovare una chiara ammissione sull’intera faccenda senza senso. In bocca al lupo. 

 

Ricordatevi, non è importante la pandemia. È l’avvertimento sulla pandemia. Questo è ciò che sposta il prodotto dagli scaffali … 

 

Fonte: https://jonrappoport.wordpress.com/ 

®wld