Archivi tag: clip video

Un enorme corpo stellare sta passando vicino al Sole

Le sonde SOHO e STEREO mostrano un enorme “corpo stellare” che passa vicino al Sole. Potrebbe essere NIBIRU?

Il video che puoi vedere a fondo pagina non è certo curioso è approfondito è una reale preoccupazione per le fotografie scattate dalle sonde eliosferiche SOHO e dalla navicella STEREO della NASA che mostrano un misterioso corpo stellare che passa vicino al sole.

Le fotografie registrate dalle sonde il 22 aprile 2018 sono visibili sul web dal sito ufficiale SOHO che ha approntato una serie di diapositive correlate, uno strano evento vicino al Sole. Si tratta di uno strano oggetto a forma di un volattile. Non presenta una formazione che ci si aspetterebbe da un corpo che viaggia attraverso il nostro sistema solare. Inoltre, se confrontiamo le dimensioni rispetto al Sole, si evince che lo strano oggetto è lungo due milioni di chilometri. Ma l’indagine continua sul sito STEREO. Altre anomalie sono state raccolte anche nelle diapositive all’alba tra il 22 e il 23 aprile.

Le immagini mostrano un enorme corpo circolare che passa sopra il Sole. Immagini completamente ufficiali della NASA. Un oggetto che, rispetto al Sole, è noto che le sue dimensioni oscillano in un milione di chilometri di diametro. Qualcosa di assolutamente spettacolare. Un fatto del genere, un corpo stellare così grande, avrebbe dovuto influenzare la gravità del nostro pianeta e il resto dei corpi vicini. Questo mi ha venire alla mente tutte le storie su Nibiru. Sappiamo che Nibiru potrebbe essere un pianeta o una nana bruna, ma l’oggetto è stato per ore vicino al Sole, poi ha iniziato a essere fotografato alle 5 del mattino del 23 aprile e la sua visibilità è durata fino alle 20:00. Ma nessuna menzione mediatica ha fatto eco alle notizie. Nessuno tranne il canale YouTube “Hidden Truth” che trasmette le notizie

Altre immagini che questo canale ha condiviso alcuni giorni fa riguardano una raccolta di fotografie del sistema solare in movimento. Durante il processo video, una specie di flash (o bagliore) si osserva a destra del monitor vicino a uno dei pianeti e scompare all’improvviso. Ribadiamo che sono immagini ufficiali della stessa NASA.

Per YouTuber è qualcosa di assolutamente unico e, francamente, preoccupante. È possibile che sia il cosiddetto pianeta Nibiru? Dopo queste rivelazioni la NASA divulgherà quello che le immagini mostrano? Siamo in pericolo? Molte domande passano per le nostre teste dopo aver visto queste immagini. E, se non è un pianeta o un corpo celeste di queste dimensioni, cosa potrebbe essere? Delle immagini della NASA potrebbe essere uno dei pianeti all’interno del sistema solare, ma non sappiamo quale

Queste immagini sono ufficiali e sono raccolte dal vivo, e non vi è alcuna possibilità di manipolazione, anche se c’è la censura. Non siamo sicuri che la NASA permetta a queste immagini rivelatrici di rimanere su Internet. Condividiamo i link in modo da poter assistere a questo misterioso documento grafico.

Se accedi al sito ufficiale apolo11.com, si può vedere la trasmissione delle diapositive di domenica 12 aprile fino alle ore 6 del giorno successivo. Tuttavia, c’è un salto dalle dieci del mattino alle sei del pomeriggio, dove le immagini corrispondenti che ti abbiamo mostrato, nelle ore in cui appare il corpo celeste, sono state censurate.

Fonte: http://nibiru-hoy.es/

®wld

L’anarchia e il politicamente corretto

POLITICALLY CORRECT, BIO-VEGAN, M5S: MONOTEISMO-CHIESA, TUMORE DELLA RAGIONE.

Se non fosse per l’indicibile pregio storico della Ragione Laica, la Multiverse Theory di Stephen Hawking sarebbe stata bruciata dalla Chiesa Anglicana poche ore prima del rogo per disabili che avrebbe carbonizzato il più grande fisico inglese dopo Newton. E questa non è una battuta. Il Monoteismo, quello Cattolico qui da noi, è il carcinoma della Ragione. Lo fu, com’è noto, ma sarebbe rampante ancora oggi se l’umano non fosse stato capace di porgli un freno. Purtroppo però qui sta il subdolo dramma: il freno gli è stato posto, ma il carcinoma religioso della Ragione trova comunque la via per avvelenare molti aspetti centrali della vita laica, anche di quella più avanzata, e la tua.

Detto in equazione verbale: voi vivete da laici, ma siete fradici di Chiesa dentro, anche se spergiurate di no.

Ho già scritto come, ancora oggi, le regole Monoteiste cementino il concetto di amore di coppia nel Terzo Millennio, per centinaia di milioni di laici nell’era dell

TECH… tragico, si legga qui:
http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=2029

Quell’articolo vi sbatte in faccia il come nessuno si renda conto che anche l’ideologia amorosa più progressista di oggi sia in realtà inzuppata delle stesse identiche regole del Monoteismo di 33 secoli fa, alla faccia delle rivoluzioni Postmoderniste e Relativiste (in sé idiozie, ma ok), Sessuali, di Genere, dei Diritti, lungo le ultime decadi. No, calmi tutti, questa non sarà affatto una ‘pizza’ di trattato, anzi, poche righe, poi se ci arrivate bene, se no arrangiatevi.

Per capire quanto ancora il carcinoma religioso Monoteista avvelena a macchia tutti voi, prendete quello stesso miserabile schema del Monoteismo nell’amare moderno, e applicatelo ad altri tre macroscopici fenomeni laici del vivere contemporaneo in Italia: il Politically Correct, il Bio-Vegan, i 5S. E guardate come sono condotti, ovvero governati:

Non esiste in nessuno dei tre la benché minima traccia della Ragione, anzi: l’appello a essa conduce all’istante al rogo dello sfortunato.

Tu osi dire:

“Le evidenze dai Paesi africani di oggi ci dicono che, in effetti, esiste un problema di ‘negritudine’. Questo impone un drastico ripensamento di alcuni dei maggiori caposaldi progressisti degli ultimi 50 anni…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi del Politically Correct. Monoteismo.

“Le evidenze degli ultimi 50 anni di emancipazione femminile nell’Occidente industrializzato non sono, in effetti, proprio esaltanti sulle presunte doti intellettuali, gestionali, di compassione, di contrasto alla violenza o di superiorità come Genere, delle donne. Anzi, c’è da preoccuparsi. Questo va assolutamente discusso…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi del Politically Correct. Monoteismo.

“I meridionali d’Italia ricalcano in buona parte il problema africano… E’ sempre esistito un problema di ‘terronismo’ che in ampie quote si rifiuta ostinatamente di emanciparsi e che di fatto forma il terreno di pascolo, e attivo sostegno, delle Mafie…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi del Politically Correct. Monoteismo.

“Siamo travolti dalle prove che in effetti ¾ delle coppie intenzionate ad avere figli – in assenza di un obbligo legislativo alla formazione genitoriale pre-parto – andrebbero sterilizzate per legge, vista l’agghiacciante ignoranza emotiva, intellettuale, politica in cui sta gente alleva figli come fossero animaletti, e visti i permanenti danni che poi gli infliggono. Questi danni sono disumani e socialmente devastanti. In questo ambito l’incoscienza della donna è preminente, per ovvi motivi…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi del Politically Correct. Monoteismo.

“La classe storica degli insegnanti, per tutte le generazioni da secoli fino a oggi, e la Scuola stessa, andrebbero processati per Crimini Contro l’Umanità presso un apposito neo-Tribunale di Norimberga, visto che sono storicamente deputati all’annientamento cerebrale di ogni singolo umano entro gli 8 anni; quindi alla sterilizzazione spietata dell’autostima, capacità critiche e attivismo-libero pensiero di miliardi di cittadini, con le orripilanti conseguenze che oggi notiamo in questa umanità occidentale disastrosamente apatica e vile. Oggi il 90% degli insegnanti ancora perpetra la tradizione infame…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi del Politically Correct. Monoteismo.

Tu osi dire:

“Non esistono ancora evidenze scientifiche definitive a sostegno del fatto che un’alimentazione Bio-Vegana porti a un calo significativo della curva di mortalità per tumore e malattie cardiovascolari. Ogni evidenza, finora, è solo aneddotica e carente di metodo scientifico. Inoltre è noto che alcune specifiche muffe tipiche dei vegetali hanno proprietà cancerogene, quindi una dieta interamente vegetariana comporta rischi…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi della setta Naturasì, al grido di “porco bieco sostenitore delle multinazionali e prezzolato dalla lobby della chemioterapia”. Monoteismo.

“E’ ovvio anche a un topo che il Biologico – inteso come sano e naturale – è una fregnaccia nel 99% delle coltivazioni. Chiunque conosca le basi della meteorologia e della fisica sa che gli inquinanti peggiori non sono nei metodi di coltivazione, ma nelle particelle (et nanop.) da inquinamento, incluse anche quelle cosmiche, che pervadono l’atmosfera, quindi impossibili da eliminare…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi della setta Naturasì, al grido di “porco bieco sostenitore delle multinazionali e prezzolato dalla lobby della chemioterapia”. Monoteismo.

“Stanno crescendo le evidenze secondo cui la massificazione delle culture di frutta, cereali e vegetali per il consumo umano, alla fine porterebbe enormi danni all’Ambiente e ai poveri del mondo, e comporterebbe (nel primo ventennio) un uso infinitamente maggiore di idrocarburi. Insomma un disastro globale se divenissimo in gran maggioranza vegetariani, altro che ‘il Verde’…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi della setta Naturasì, al grido di “porco bieco sostenitore delle multinazionali e prezzolato dalla lobby della chemioterapia”. Monoteismo.

O anche solo: “Ok, tutto quello che volete, ma sta roba Bio-Vegana fa schifo. Sticazzi che con la roba Bio-Vegana si mangia meglio che con la fiorentina alla brace, il salamino, la frutta trattata, il soffritto al burro e il Parmigiano Reggiano…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi della setta Naturasì, al grido di “porco bieco sostenitore delle multinazionali e prezzolato dalla lobby della chemioterapia”. Monoteismo.

Tu osi dire:

“Il M5S è un partito-azienda scandalosamente alla luce del sole per via dei fatti incontrovertibili della sua fondazione, delle attività della famiglia Casaleggio, delle alleanze ai vertici del Potere italiano e internazionale che ha formato, ed è un partito-azienda molto più subdolo e quindi pericoloso di Forza Italia, perché spacciato per ‘I gggiòvani puliti’. E’ condotto con leggi interne da Santa Inquisizione, che non compaiono in nessun partito politico del pianeta, usa i metodi del peggior condizionamento neurolinguistico e marketing del consenso di massa, per decerebrare centinaia di migliaia di membri dritti dentro una replica perfetta dell’obnubilazione mentale fanatica dei Testimoni di Geova. Mostra alla luce di 7 Soli la totale incompetenza dei suoi vertici in politica, essendo essi stati appositamente pescati fra i ragazzetti italiani più malleabili di sempre (per il motivo detto sopra), e questa è una mina nella pancia di un’Italia già di per sé disperatamente arretrata e incompetente. Ha stravinto al Sud dove, ci fu detto per decenni dai massimi politologi italiani e dai media, regna incontrastato il voto di scambio mafioso/camorrista. Ma guarda caso ora che sono loro a prendere vagonate di quei voti, adesso sbraitano al ‘Miracolo del Sud’, ma và? Proprio adesso, di colpo, ma dai?…” – Vieni istantaneamente arso sul rogo degli isterismi, altari, Gran Sacerdoti e Tavole delle Leggi della setta Pentastellata nazionale al grido di “porco bieco sostenitore dello status quo, prezzolato dal Sistema e dalle lobby demo-piddine”. Monoteismo.

La cosa descritta è non solo alla luce del sole che splende sul Re più nudo del secolo, ma è purtroppo un fenomeno bieco. Di fatto il Monoteismo delle Tavole delle Leggi, delle punizioni e dell’ostracismo letale religioso, ovvero il nemico mortale della Libera Ricerca, ancora infetta la maggioranza di voi progressisti, donne libere, laicissimi amanti e politicanti. Ed esso è il carcinoma della Ragione, contro cui solo pochi isolati individui ancora combattono, sepolti dalla veemenza dei Gran Sacerdoti e dall’indifferenza delle masse. “La Chiesa avvelena anche te, digli di smettere”.

Dedicato a Stephen Hawking, a cui tutti dobbiamo un’immensità.

http://paolobarnard.info/

******************************

Ex diplomatico brittannico crede che l’anarchismo sia l’unica alternativa ai corrotti governanti  by Alanna Ketler

February 21, 2018 from Collective-Evolution Website

  “Una volta ero un diplomatico britannico, ora sono un anarchico”. Carne Ross

Questa è una dichiarazione piuttosto potente, e le probabilità sono che pensi che quest’uomo l’abbia completamente perso.

Il termine “anarchia” è stato in qualche modo confuso con il caos completo e totale, senza ordine, senza pace, senza struttura e essenzialmente distruzione.

In realtà, questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. In breve, l’anarchia significa autogoverno

Questo è affidarsi a noi stessi e ai nostri sistemi di guida interni su ciò che funziona, ciò che non fa e, in sostanza, lasciare che la nostra bussola morale determini ciò che è giusto e ciò che è sbagliato.

Che ci crediate o no, intrinsecamente, molti di noi lo sanno …

L’anarchismo è definito come
“Una dottrina che esorta l’abolizione del governo o della moderazione del governo come condizione indispensabile per la piena libertà sociale e politica”.

Molti di noi credono che senza il governo saremmo completamente persi, incapaci e incapaci di prenderci cura di noi stessi, ma quelli che si considerano anarchici credono il contrario.

Sentono che il governo è semplicemente un sistema di controllo che avvantaggia solo quelli in cima e mantiene il resto di noi api operaie compiacenti che mantengono in vita questo sistema.

Non c’è da meravigliarsi se un così brutto nome è stato dato all’anarchia e al suo movimento, minaccia il nostro sistema attuale e, più specificamente, quelli in cima alla piramide.

Recentemente, l’ex diplomatico britannico Carne Ross è stato presentato su BBC Newsnight per condividere i suoi pensieri sul perché l’anarchia è la risposta ai nostri attuali problemi politici.

Guarda il video:

Come afferma Ross nel video, l’anarchismo è una semplice idea basata sui principi secondo cui nessuno dovrebbe avere potere su un altro e la gente dovrebbe governarsi da sé.

Ci sono alcune culture in tutto il mondo in cui i concetti di anarchismo vengono implementati e dimostrato di avere successo.

Non dovremmo avere un ripensamento?

Voglio dire, pensaci:

  • In sostanza rinunciamo a tutti i nostri pensieri, opinioni, desideri, idee personali nelle mani di alcune persone potenti che si definiscono “governo”.
  • Siamo stati condizionati a credere che abbiamo davvero voce in capitolo perché possiamo votare per i nostri “leader”.

Sfortunatamente, queste persone sono spesso influenzate dalle corporazioni e quindi non hanno il nostro miglior interesse in mente.

In sostanza, a causa del lobbismo le grandi aziende sono in realtà quelle che chiamano i colpi, questo è molto comune negli Stati Uniti d’America, ma accade anche in molti (molti) altri paesi in tutto il mondo.

Un bell’esempio è delle guerre combattute

se il pubblico ha voce in capitolo su queste cose, credi davvero che queste guerre continueranno per tutto il tempo che avranno? Probabilmente no, perché i motivi per inserirli in primo luogo, che è più spesso che non fare con il petrolio , non sarebbero preoccupanti, perché ancora una volta non sarebbero le corporation a chiamare i colpi, ma i cittadini della terra che sinceramente si preoccupano per il benessere dell’umanità.

Che ci crediate o no, le persone in realtà vogliono aiutarsi a vicenda e nei casi in cui il governo è collassato, abbiamo visto le persone che si uniscono per collaborare e affrontare le questioni in questione.

Il concetto di anarchismo è molto profondo e realisticamente c’è molto di più.

Ma per ora, per iniziare, possiamo prendere il consiglio dato da Ross e iniziare ad avere voce in capitolo nelle decisioni che stanno avendo un impatto sulle nostre vite quotidianamente …

http://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

“un maledetto parco di divertimenti”

Video Trascritto dal minuto: 

1,10,00 al minuto 1,11,10

1,13,42 al minuto 1,15,36

Premessa:

Quando si è privi di uno spirito critico, assimiliamo quello che ci viene detto, quello che vediamo in uno schermo e lo prendiamo come fosse oro colato: Ecco perché chi guarda il filmato dall’inizio, non può perdersi l’ultima (messa all’interno del video 30 giorni dopo) parte che giustifica (volutamente) la menzogna messa all’inizio del video.

Quando una fra le più grandi corporazioni del mondo controlla la più efficiente macchina per una propaganda fasulla e vuota in questo mondo senza Dio, io non so quali altre cazzate vengono qui spacciate per verità.

Quindi ascoltatemi, ASCOLTATEMI! La Televisione non è la verità, la televisione è un maledetto parco di divertimenti, la televisione è un circo, è un carnevale, una trup viaggianti di acrobati, cantastorie, ballerini, cantanti, giocolieri, fenomeni da baraccone, domatori di leoni e giocatori di calcio.

Ammazzare il tempo è il nostro solo mestiere, quindi se volete la verità, andate da Dio, andate dal vostro guru, andate dentro voi stessi amici perché questo è l’unico posto dove troverete mai la verità vera.

Sapete, da noi non potrete mai ottenere la verità, vi diremo tutto quello che volete sentire mentendo senza vergogna noi vi diremo che Nero Wolf trova sempre l’assassino e, che nessuno muore di cancro in casa del dottor kildare e, per quanto si trovi nei guai il nostro eroe, non temete, (guardate l’orologio), alla fine dell’ora l’eroe vince e vi diremo qualsiasi cazzata che vogliate sentire.

Noi commerciamo in illusioni, niente di tutto questo è vero, ma voi tutti ve ne stati seduti la giorno dopo giorno, notte dopo notte di ogni età, razza, fede; conoscete soltanto NOI! Già cominciate a credere alle illusioni che fabbrichiamo qui, cominciate a credere che la TV è la realtà e, le vostre vite sono irreali, fate tutto quello che la TV vi dice, vi vestite come in TV, mangiate come in TV, tirate su bambini come in TV, persino pensate come in TV.

Questa è pazzia di massa! Siete tutti matti! In nome di Dio siete voialtri la realtà, noi siamo le illusioni. Quindi spegnete i vostri televisori, spegneteli ora, spegneteli immediatamente, spegnete e lasciateli spenti, spegnete proprio a metà della frase che vi sto dicendo adesso ……….

Tratto dal video: 

Il film che assolutamente tutti dovrebbero guardare. 

Visto su:

Stampa Libera

http://ningizhzidda.blogspot.it/

TPP-TTIP-TISA

Il TPP (Trans Pacific Partnership) a fatto un passo avanti 

E’ più vicino a diventare legge negli Stati Uniti dopo che il Senato ha votato per dare una veloce pista preferenziale all’autorità del Presidente. Il TPP però deve essere davvero considerato come uno dei tre mega trattati progettati per fornire un controllo senza precedenti al mondo del commercio dei giganti multinazionali tra cui c’è Big Pharma e le grandi aziende Biotecnologiche.

Come sta incidendo il Sì al TPP

Le altre 2 parti sono il TTIP (transatlantico commerciale e partenariato per gli investimenti) e la Tisa (commercio in Accordo sui servizi); insieme il TTP, TTIP e TISA formano i 3 T-trattati per cementare la corporatocrazia come nostro capo globale. Il TTP è focalizzata su 12 paesi del Pacifico, che contribuiscono al 40% del PIL mondiale (Stati Uniti, Giappone , Australia, Perù, Malesia, Vietnam, Nuova Zelanda, Cile, Singapore, Canada, Messico, e Brunei), mentre il TTIP armonizza il commercio tra gli Stati Uniti e l’Unione europea. Il TISA include gli Stati Uniti, Unione europea, Australia e altri paesi (per un totale di 24) e mira a privatizzare il commercio mondiale dei servizi bancari, la sanità e i trasporti.

In particolare, nessuno dei paesi BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa) sono inclusi in una qualsiasi delle 3 T-Trattati e, come chiaramente hanno messo in discussione e turbato troppo l’élite denominata NWO anglo-americana. Obama, durante la sua presidenza è ora sul punto di spingere questi trattati attraverso  2 leggi: l’Affordable Care Act (Obamacare-la cura di Obama) e il TPP-TTIP-TISA (Obamatrade-il commercio di Obama). Allora, è interessante sapere di come  il gestore di Obama, Zbigniew Brzezinski, servitore dei Rockefeller, che sono i proprietario di Big Pharma e, il loro maggiore interesse per le altre società che beneficeranno maggiormente di questo .

VIDEO 

La stessa parola segretezza è ripugnante in una società libera e aperta

Tutti i trattati delle 3-T in questo momento è in fase di negoziazione e sono deliberatamente tenuti nascosti al pubblico. Sappiamo solo di loro grazie a Wikileaks. In realtà, la segretezza è stata così severa che non è stato consentito di prendere appunti con dispositivi elettronici, l’accesso è stato limitato ai soli membri dello staff del Congresso ottenuto con un apparato di alta sicurezza. Questo è quello che ha detto una statunitense (Barbara Boxer) riguardo la segretezza del TPP:

    “Beh, lasciate che vi dica, che cosa dovete fare per leggere e seguire questo accordo. Dovete indirizzare i componenti del vostro staff a munirsi di un nulla osta di sicurezza, perché Dio sa che questo è sicuro. Questa classificazione, non ha niente a che fare con la difesa. Non ha nulla a che fare con quello che è successo dopo l’ISIS. Non ha nulla a che fare con tutto questo, ma è classificato per la sicurezza. Così vado con il mio staff con quello che mi è stato consentito di portare con me, e non appena arrivo, la guardia mi dice, consegnate i vostri dispositivi elettronici.

    Va bene, io consegno i miei dispositivi elettronici alla guardia. Poi la guardia dice, non è possibile prendere appunti. Ho detto, non posso prendere appunti? Beh, è possibile prendere appunti, ma bisogna che io li possa vedere e poi io li metterò in un file. Così, ho detto, aspetta un attimo. Sono note prese camminando e strada facendo, e poi tu prendi le mie note portandole lontano da me, per poi metterle in un file, leggendo così i miei appunti?”

Se il TPP è davvero buono per gli americani, perché deve essere segreto? Perché non permettere a nessuno apertamente di leggere il testo e decidere per se stessi? “La parola segretezza è molto ripugnante in una società libera e aperta”, così come disse JFK nel suo famoso detto del 1961 al Waldorf-Astoria un discorso dove ha esposto l’influenza insidiosa che le società segrete stavano avendo sugli Stati Uniti. E’ stato ucciso perché andava contro questi gruppi segreti. Tra l’altro George HW Bush, che è stato pesantemente coinvolto con l’assassinio di JFK, faceva parte  di una società segreta come il Club del Teschio e Ossa all’interno della Yale University, così come altri, come il Bohemian Club i quali si impegnano fintamente (o realmente) nei rituali Satanici al Bohemian Grove.

Il TPP è una delle principali cause che allarmano i cittadini che vivono in un paese. Esso si rivolge ad alcuni dei vostri diritti fondamentali in materia di accesso alla conoscenza. Esso mina la capacità delle nazioni di decretare le proprie leggi per proteggere le proprie aziende e i cittadini. Così come ha scritto Julian Assange di Wikileaks:

    “Se verrà istituito, l’IP (Intellectual Property-la proprietà intellettuale) il regime del TPP andrebbe a calpestare i diritti individuali e la libertà di espressione, così calpesterebbe la creatività dei beni comuni e le menti intellettuali del popolo. Se leggere, scrivere, pubblicare, pensare, ascoltare, ballare, cantare o inventare; se sei una azienda o consumi alimenti; se ora sei malato e/o in futuro potresti ammalarti, il TPP ti ha nel suo mirino.”

Di seguito, ci sono 5 modi specifici che il TPP interesserà voi come un cittadino medio negli Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda o qualsiasi altra nazione.

#Effetto 1 del TPP: Indebolimento del salario minimo

Il modo più ovvio di male minore del TPP farà alla classe media americana è quello attraverso l’outsourcing dei posti di lavoro. Abbiamo già visto l’effetto disastroso del NAFTA in questo settore. Ora, i lavoratori americani dovranno competere con quelli del Vietnam (che ottengono un minimo salario di circa 52 centesimi l’ora) e anche in Messico (che ottengono un salario minimo di circa 62 centesimi l’ora). Lo sapevate che il Brunei non ha nemmeno un salario minimo? Perché una società deve pagare $ 15, $ 10 o anche 7,25 dollari quando potrebbe pagare i suoi lavoratori meno di 70 centesimi l’ora?

Come tutto questo ci può interessare: il TPP potrebbe significare che molte persone che lavorano in posti di lavoro con un minimo salario dovranno lavorare per meno, o perdere il loro lavoro definitivamente.

#TPP Effetto 2: più censura, meno la libertà di espressione

Internet è stata una spada a doppio taglio nella battaglia per la libertà. Esso ha permesso alla élite di condurre sulla popolazione una sorveglianza di massa senza precedenti; tuttavia, ha anche permesso una fantastica libertà di espressione e la rapida condivisione delle informazioni. Ora, più che mai, è possibile ottenere reali notizie e analisi su eventi che si manifestano, piuttosto che il solito giro di propaganda dei media mainstream. Per contrastare questo fenomeno, l’élite sta adottando la sua amata tattica del “copyright” come un metodo furtivo di emanare censura e soffocare la libertà di espressione. Naturalmente, non è certo con meno libertà di espressione che ci liberemo dai loro schemi di centralizzazione del potere.

Il capitolo del TPP sull’IP (Intellectual Property) I diritti mettono l’accento sull’estensione dei termini del copyright. Come la EFF (Electronic Frontier Foundation) che ha scritto il suo pezzo La Trappola del Copyright TPP:

    “Il meccanismo che corre verso l’alto nei termini di copyright arriva in un momento in cui Internet e altre tecnologie digitali hanno stimolato una rivitalizzazione di dominio pubblico a livello mondiale: una mole di opere che ha superato il diritto d’autore. Grazie alla distribuzione digitale, materiale di dominio pubblico è ora disponibile a livello globale quasi costo zero per lo studio, divertimento e il riutilizzo … Per oltre 20 anni si sono sommate le protezione del copyright per una appropriazione indebita di pubblico dominio. Questo inibisce la creazione di nuove opere che si basano sul passato e aggrava il problema delle opere orfane. Anche il Copyright dell’Office degli Stati Uniti ha indicato che il termine del copyright potrebbe essere troppo lungo, e le opzioni proposte per mitigare i suoi effetti deleteri”.

Anche blogger, autori, documentaristi e altri che vogliono utilizzare estratti di opere protette da copyright per scopi di critica possono essere limitati dal linguaggio proposto dei  tre step test “Three-Step Test”, che pone restrizioni nel farne uso. Questo capitolo del TPP inserisce anche nuove problematiche sul proprio ISP (Internet Service Provider), richiedendo loro di diventare polizie digitali. Saranno tenuti a sorvegliare ciò che i loro utenti fanno con l’accesso a Internet facendo rispettare la legge sul copyright!

Come tutto ciò potrà interessarci: il TPP richiederà alle nazioni firmatarie di adottare sanzioni penali per i colpevoli della violazione del copyright, il che significa che si potrebbe finire in carcere per il solo fatto di condividere della musica, video o altre cose in linea.

#TPP Effetto 3: Le corti aziendali private

Un’altra caratteristica inquietante del TPP è la spinta di IDIS (Risoluzione delle controversie che investono lo stato) tribunali che si sostituiscono ai tribunali giuridici e giudiziari delle nazioni. Questo è un altro passo verso il governo mondiale. Il meccanismo IDIS è essenzialmente una corte privata aziendale, un tribunale internazionale di avvocati privati, che avrebbero il potere di risarcire i soldi per le grandi società se hanno scoperto che le leggi di una nazione ha impedito alle società di fare soldi. In altre parole, le grandi società otterrebbero (avendo “perso il profitto”) dei dollari e il contribuente di quella nazione sarebbe tenuto a pagarne il conto!

L’ISDS costituisce un grave pericolo per la legge. Come sottolinea il senatore statunitense Elizabeth Warren in questo video dell’ISDS ha permesso di vedere le seguenti cose che accadano:

– Una società francese ha citato in giudizio l’Egitto perché l’Egitto ha aumentato il salario minimo;

– Una società svedese ha citato in giudizio la Germania perché la Germania ha cercato di eliminare gradualmente l’energia nucleare dopo il disastro di Fukushima;

– Una società olandese ha citato in giudizio la Repubblica ceca perché non ha tirare fuori dai guai una banca che la società olandese che in parte è di proprietà;

– La Philip Morris sta cercando di utilizzare ISDS per fermare l’Ecuador dall’introduzione di nuove leggi per proteggere il suo consumo di sigarette/tabacco.

Come tutto questo potrà interessarci: il mandato del TPP interesserà la vostra nazione che non sarà più in grado di fare leggi che vietano i prodotti tossici (ad esempio case farmaceutiche e farmaci, prodotti alimentari carichi di OGM, ecc.) e che avrà poco o nessun ricorso legale se farà del male, danneggiamenti o se si saranno persone avvelenate da loro.

#TPP Effetto 4: forti Brevetti, Più controllo per Big Pharma

John D. Rockefeller, l’istigatore dell’Impero Rockefeller, è stato segnalato per aver detto che la concorrenza è un peccato. Il suo impero petrolifero è diventato il supporto per la Big Pharma, ancora di proprietà dei Rockefeller fino a questo momento. Non è una sorpresa che il gioco sia sempre lo stesso: cercare di eliminare la concorrenza per ottenere il monopolio. Il capitolato del TPP sulla trasparenza (trasparenza e correttezza procedurale per i prodotti farmaceutici e dispositivi medici), in base alle analisi di Deborah Gleeson, è qualcosa che ha dato più potere alla Big Pharma:

    “Lo scopo presunto dell’allegato è quello di facilitare l’alta – qualità sanitaria, ma l’allegato non fa nulla per raggiungere questo obiettivo. E’ chiaramente uno scopo per soddisfare gli interessi dell’industria farmaceutica. Né questo fa nulla per promuovere il “libero commercio”: piuttosto specifica strettamente il funzionamento dei regimi dei paesi per sovvenzionare i prodotti farmaceutici e dispositivi medici, con l’obiettivo di fornire una più completa informativa, più strade ci sono per l’industria farmaceutica più influenza e maggiori opportunità ci saranno per l’industria farmaceutica per contestare il processo decisionale”.

Afferma inoltre che, il TPP “è il chiaro bersaglio dell’Agenzia Manageriale farmaceutica della Nuova Zelanda (PHARMAC)”, mentre altri hanno discusso di come le altre nazioni del TPP come l’Australia potrebbero essere costretti ad adottare lo stile sanitario USA – un sistema che uccide circa 225.000 persone all’anno (tra cui 106.000 per gli effetti negativi dei farmaci della Big Pharma) questo, secondo lo studio del Dr. Starfield. Questa disposizione mira anche a rendere molto difficile per i produttori di farmaci generici di competere con i farmaci di marca di Big Pharma. L’idea è quella di forzare tutte le altre nazioni con il TPP fuori degli Stati Uniti e di utilizzare solo i farmaci di marca. Inoltre, lo sapevate che Big Pharma attraverso il TPP sta spingendo per brevettare su animali metodi chirurgici? Come può eventualmente Big Pharma pretendere di avere l’esclusiva per poter brevettare su di un animale? Data la lunga tradizione dei brevetti non è mai stato concesso di brevettare cose che esistono in natura?

Questo potrebbe interessarvi: Vi piacerebbe se un domani un chirurgo dice a  lui/lei non posso operarti perché è una particolare tecnica chirurgica che è stata protetta da copyright e quindi è  proprietà privata? Perché dovrei pagare di più per una “marca” medicinale perché esattamente lo stesso tipo del tipo generico che è volutamente non disponibile?

#TPP Effetto 5: Meno Protezione Ambientale

Le funzioni nel capitolo ambientale del TPP è visto più come un esercizio di PR che di ogni altra cosa. Ci sono poche clausole o nessun meccanismo in esso contenute che possono essere applicate. Il Sierra Club, World Wildlife Fund e Consiglio Nazionale Resources Defense ha pubblicato un’analisi congiunta che ha concluso che il TPP è stato un passo indietro da un accordo del 2007 sotto l’amministrazione Bush. Ecco cosa crivono:

    “Invece di obbligare i paesi ad adottare il TPP, bisogna mantenere e implementare le leggi, i regolamenti e tutte le altre misure obbligatorie da adempiere ai sensi del MEA e sottoporre tali obblighi alla composizione delle controversie, ogni paese del TPP è semplicemente impegnato ad “affermare il suo impegno” attuando il MEA per cui è una delle parti (art SS.4.1).

Quindi il punto di riferimento è stato cambiato da essere richiesto per legge ad adottare e attuare la politica ambientale affermando l’impegno – e diversamente portati di fronte alla corte verranno multati se non lo fanno. Pensate che una società senz’anima e i loro sociopatici amministratori delegati siano abbastanza onorevoli per sostenere gli standard ambientali senza essere legalmente e finanziariamente costretti?

(…) Mi ricorda di come il costituzionalista presunto Barack Hussein Obama ha giurato di difendere gli Stati Uniti e la sua Costituzione, procedendo poi ad eliminare le persone nelle liste  extragiudiziali (compresi i cittadini americani residenti all’estero) firmando leggi come il NDAA che permette al governo degli Stati Uniti di detenere americani indefinitamente senza accusa né processo (Il 4° emendamento dice qualcosa a qualcuno?).

Come ciò ci interesserà: aspettiamoci meno tutela dell’ambiente e molti più modi che la corporatocrazia potrà avvelenare l’ambiente senza dover affrontare alcuna conseguenza legale o finanziaria.

Il Pacific Partnership Trans è un altro trampolino di lancio per il totalitario Nuovo Ordine Mondiale, con la creazione graduale e la fusione dei sindacati economici e accordi di libero scambio. Spargi la voce.

Fonte: http://www.pakalertpress.com/

http://ningizhzidda.blogspot.it/