Crea sito

Influenza stagionale non pervenuta

Se il video verrà censurato lo potrai vedere QUI

LA VERITA’ NASCOSTA: Intervista alla Dott.ssa Loretta Bolgan

*************************************

CDC: Updated Influenza Vaccination Recommendations for ...

L’influenza è “misteriosamente” svanita nel nulla

I tecnocrati hanno abilmente nascosto praticamente tutti i dati sull’influenza stagionale, classificando la maggior parte come COVID e semplicemente non riportando il resto. I tecnocrati non hanno limiti etici nel corrompere i dati per i propri fini. Questa potrebbe essere la più grande frode di dati nella storia.

Il 3 novembre, ho riferito che il CDC mapperà COVID-19 ma sospende il monitoraggio dell’influenza . Questo è stato un segnale globale per mostrare un numero enorme di “casi” COVID mentre scomparivano i casi di influenza stagionale. ⁃ TN Editor

Una delle caratteristiche più bizzarre della presunta “pandemia globale” del COVID-19 è stata la misteriosa scomparsa dell’influenza stagionale nella tenuta dei registri medici e sanitari. È come se l’influenza fosse svanita nel nulla dopo essere stata il virus respiratorio stagionale perenne più comune.

A quanto pare, i casi di influenza stagionale registrati sono letteralmente precipitati del 98% in tutto il mondo.

Questo improbabile fenomeno ha portato diversi esperti a chiedersi: “Covid ha ucciso l’influenza?”

“L’atto di scomparsa è iniziato quando il Covid-19 è arrivato verso la fine della nostra stagione influenzale a marzo. E la rapidità con cui i tassi sono precipitati può essere osservata nei dati di “sorveglianza” raccolti dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) “, ha  riferito  il Daily Mail del Regno Unito.

La portavoce dell’OMS, la  dott.ssa Sylvie Briand, ha recentemente affermato durante un briefing con la stampa che “letteralmente non c’era quasi nessuna influenza nell’emisfero meridionale” del pianeta Terra nel 2020, ma non ha fornito una vera spiegazione del perché. Ha poi continuato ad estendere questo pensiero magico dicendo: “Speriamo che la situazione sarà la stessa nell’emisfero settentrionale”.

Scienza davvero straordinaria   dagli esperti di salute dell’OMS.

All’inizio di dicembre, il notiziario della California meridionale  KUSI  ha lanciato l’allarme che ha richiesto un audit delle statistiche COVID nella loro regione …

SAN DIEGO (KUSI) – I casi di COVID-19 continuano ad aumentare in tutta la California e qui nella contea di San Diego, ma i casi di influenza rimangono estremamente bassi rispetto a questa volta negli anni precedenti.

Siamo in piena stagione influenzale, ma i dati della contea di San Diego per le infezioni influenzali mostrano solo 36 casi segnalati finora quest’anno. Carl DeMaio ha twittato questa rivelazione scioccante, confrontandola con questa volta in altri anni dicendo: “In un anno tipico otteniamo in media oltre 17.073!”

Leggi la storia completa qui …

Fonte: https://www.technocracy.news/

***********************************

Articolo correlato:

E’ scomparsa l’influenza? Occorre un audit sui numeri del Covid

Altri correlati:

I globalisti e i baroni della facile gomma finanziaria

La Chiesa dell’Ultimo Unicorno è responsabile di tutto

®wld

Il vaccino COVID aprirà la porta a un incubo di sorveglianza degno di Nineteen Eighty-Four.

occhio di sauron

Operazione Warp Speed: il tuo biglietto di sola andata per la sorveglianza totale

“Incredibilmente preciso … sistemi di monitoraggio … sistema di sorveglianza farmacovigilanza molto attivo.” Queste non sono parole inutili, ma esprimono un piano vecchio di decenni per tracciare e monitorare ogni persona sulla terra. Il vaccino COVID aprirà la porta a un incubo di sorveglianza degno di Nineteen Eighty-Four. ⁃ TN Editor

‘Operazione Warp Speed ​​(OWS), un’operazione congiunta tra US Health and Human Services (HHS) e il Dipartimento della Difesa, continua ad essere avvolta nel segreto, ma a poco a poco stanno emergendo informazioni che il monitoraggio a lungo termine del pubblico statunitense fa parte del piano.

A prima vista, OWS è una partnership pubblico-privata incaricata di produrre terapie e un vaccino COVID-19 accelerato da 1 a  300 milioni di dosi che dovrebbero essere rese disponibili a partire da gennaio 2021. 2

Ma sembra che il coinvolgimento non finisca qui. Piuttosto che garantire che un vaccino venga prodotto e reso disponibile per coloro che lo desiderano, Moncef Slaoui, il principale consulente scientifico per l’operazione Warp Speed, ha soprannominato lo zar del vaccino contro il coronavirus, 3 ha  detto in un’intervista al Wall Street Journal che il lancio includerà “Sistemi di monitoraggio … incredibilmente precisi.” 4 , 5

Il loro scopo? “Per garantire che i pazienti ricevano due dosi ciascuno dello stesso vaccino e per monitorarli per effetti negativi sulla salute”. 6  In un’intervista al New York Times, Slaoui lo ha descritto come un “sistema di sorveglianza farmacovigilanza molto attivo”. 7

Cosa comporterà il sistema di monitoraggio dei vaccini?

Questa è la domanda n. 1, e quella a cui non è stata data risposta, almeno non ufficialmente. “Anche se lo stesso Slaoui era a corto di dettagli su questo ‘sistema di sorveglianza della farmacovigilanza’”, riporta il notiziario Humans Are Free, “i pochi documenti ufficiali di OWS che sono stati rilasciati pubblicamente offrono alcuni dettagli su come potrebbe essere questo sistema e per quanto tempo dovrebbe “monitorare” i segni vitali e il luogo in cui si trovano gli americani che ricevono un vaccino Warp Speed ​​”. 8

Uno dei documenti, intitolato “Dalla fabbrica al fronte: la strategia della velocità di curvatura dell’operazione per la distribuzione di un vaccino COVID-19”, è stato pubblicato da HHS. 9  Si menziona anche l’uso della sorveglianza di farmacovigilanza insieme agli studi clinici di fase 4 (post-autorizzazione) al fine di valutare la sicurezza a lungo termine dei vaccini, poiché “alcune tecnologie hanno dati precedenti limitati sulla sicurezza negli esseri umani”. 10

Il rapporto, che delinea una strategia per la distribuzione di un vaccino COVID-19, dall’assegnazione e distribuzione alla somministrazione e altro ancora, continua: 11

“L’obiettivo chiave della farmacovigilanza è determinare le prestazioni di ciascun vaccino in scenari di vita reale, studiarne l’efficacia e scoprire eventuali effetti collaterali rari e rari non identificati negli studi clinici. OWS utilizzerà anche l’analisi di farmacovigilanza, che funge da strumento per il monitoraggio continuo dei dati di farmacovigilanza.

Saranno utilizzati strumenti analitici solidi per sfruttare grandi quantità di dati e i vantaggi dell’utilizzo di tali dati lungo la catena del valore, compresi gli obblighi normativi. La farmacovigilanza fornisce informazioni tempestive sulla sicurezza di ciascun vaccino ai pazienti, agli operatori sanitari e al pubblico, contribuendo alla protezione dei pazienti e alla promozione della salute pubblica “.

Un linguaggio simile è stato ribadito in un articolo prospettico dell’ottobre 2020 pubblicato sul New England Journal of Medicine (NEJM), scritto da Slaoui e dal dottor Matthew Hepburn. 12

Hepburn è un ex responsabile del programma per la DARPA (Defense Advanced Research Projects Agency) statunitense, dove ha supervisionato lo sviluppo di  ProfusA,  un biosensore impiantabile 13 che consente di esaminare a distanza la fisiologia di una persona tramite la connettività dello smartphone. ProfusA è anche supportato da  Google , la più grande società di data mining al mondo.

Scrivendo in NEJM, il duo scrive: “Poiché alcune tecnologie hanno dati precedenti limitati sulla sicurezza negli esseri umani, la sicurezza a lungo termine di questi vaccini sarà valutata attentamente utilizzando strategie di sorveglianza di farmacovigilanza”. 14

La “tracciabilità” è un principio fondamentale dell’operazione Warp Speed

Humans Are Free fa anche riferimento a  un’infografica OWS, 15 che descrive in dettaglio il processo di distribuzione e somministrazione del vaccino COVID-19. Uno dei quattro principi chiave è la “tracciabilità”, che include la conferma di quale dei vaccini approvati è stato somministrato indipendentemente dal luogo (pubblico o privato), ricordando ai destinatari di tornare per una seconda dose e assicurarsi che venga somministrata la seconda dose corretta.

Quella parola – farmacovigilanza – è usata di nuovo, questa volta come intestazione che deduce che la Food and Drug Administration statunitense e i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie saranno coinvolti nel “monitoraggio post-prova di 24 mesi per effetti avversi / funzionalità di sicurezza aggiuntiva. ” La farmacovigilanza, nota anche come sicurezza dei farmaci, si riferisce generalmente alla raccolta, analisi, monitoraggio e prevenzione degli effetti avversi da farmaci e altre terapie. 16

Sistemi di segnalazione passivi per eventi avversi, come il sistema di segnalazione degli eventi avversi dei vaccini, esistono già e sono gestiti da FDA e CDC.

Tuttavia, un rapporto pubblicato dalla Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health, Center for Health Security suggerisce che i sistemi passivi che si affidano alle persone per inviare le loro esperienze dovrebbero essere trasformati in un “sistema di sorveglianza di sicurezza attivo diretto dal CDC che monitora tutti i destinatari del vaccino – forse tramite un servizio di messaggi brevi o altri meccanismi elettronici – con criteri basati sull’iniziativa globale per la sicurezza dei vaccini dell’Organizzazione mondiale della sanità “. 17 , 18

Inoltre, secondo Humans Are Free, “Nonostante le affermazioni contenute in questi documenti secondo cui il ‘sistema di sorveglianza della farmacovigilanza’ avrebbe coinvolto intimamente la FDA, i massimi funzionari della FDA hanno dichiarato a settembre che era stato loro impedito di partecipare alle riunioni OWS e hanno detto ai giornalisti che non potevano spiegare l’organizzazione dell’operazione o quando o con quale frequenza si riunisce la sua leadership. ” 19  STAT News ulteriormente riportate: 20

“La Food and Drug Administration, che sta svolgendo un ruolo fondamentale nella risposta alla pandemia, non ha virtualmente alcuna visibilità su OWS, ma questo è previsto … La FDA ha istituito un firewall tra la stragrande maggioranza del personale e l’iniziativa di separare qualsiasi decisione normativa derivante da decisioni politiche o di bilancio.

I funzionari della FDA sono ancora autorizzati a interagire con le aziende che sviluppano prodotti per OWS, ma è loro vietato partecipare a discussioni riguardanti altri obiettivi di OWS, come l’approvvigionamento, gli investimenti o la distribuzione”.

La Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health, Center for Health Security, a proposito, ha legami con l’  Evento 201, una simulazione di preparazione alla pandemia per un “nuovo coronavirus” che ha avuto luogo nell’ottobre 2019, insieme a  Dark Winter , un’altra simulazione che ha avuto luogo nel giugno 2001, che prediceva gli aspetti principali dei successivi attacchi di antrace del 2001.

Secondo quanto riferito, Hepburn ha anche “piume arruffate” durante una presentazione del giugno 2020 al Comitato consultivo per le pratiche di immunizzazione del CDC perché non ha offerto diapositive ricche di dati, che sono tipicamente parte di tali presentazioni, e, STAT News ha riferito, “Diversi membri hanno posto domande puntate a Hepburn lui chiaramente non ha risposto. ” 21

Google e Oracle hanno contratto la raccolta dei dati sui vaccini

Google e Oracle, una multinazionale di tecnologia informatica con sede in California, nel cuore della Silicon Valley, sono stati incaricati di “raccogliere e monitorare i dati sui vaccini” come parte dei sistemi di sorveglianza di OWS 22 ,  una partnership che Slaoui avrebbe rivelato nel suo Wall Street Journal colloquio. 23  Secondo gli esseri umani sono liberi: 24

Se i contratti Warp Speed ​​che sono stati assegnati a Google e Oracle sono qualcosa di simile ai contratti Warp Speed ​​assegnati alla maggior parte delle aziende di vaccini partecipanti, allora quei contratti concedono a tali società una minore supervisione federale ed esenzioni dalle leggi e dai regolamenti federali progettati per proteggere i contribuenti interessi nell’esecuzione del lavoro stipulato nel contratto.

Inoltre, li rende essenzialmente immuni alle richieste del Freedom of Information Act. Tuttavia, in contrasto con i contratti Google e Oracle non riconosciuti, le società di vaccini hanno reso noto pubblicamente di aver ricevuto contratti OWS, ma non i termini oi dettagli di tali contratti. Ciò suggerisce che i contratti Google e Oracle sono ancora più segreti”.

In un’intervista con la giornalista investigativa Whitney Webb (vedere il collegamento ipertestuale Mercola sopra sotto “Dark Winter”), è stato anche rivelato che Slaoui, a lungo capo della divisione vaccini di GlaxoSmithKline, è uno dei principali fautori della medicina bioelettronica, che è l’uso di iniettabili o tecnologia impiantabile allo scopo di trattare le condizioni nervose.

La revisione del MIT Technology l’ha definita come un attacco al sistema nervoso. Ma consente anche di monitorare la fisiologia del corpo umano dall’interno.

Slaoui è anche investito in una società chiamata Galvani Bioelectronics, cofondata da una sussidiaria di Google. “Quindi, Google è stato incaricato di monitorare questo sistema di sorveglianza di farmacovigilanza che mira a monitorare la fisiologia e il corpo umano per due anni”, dice Webb.

“E poi hai i legami con il progetto ProfusA”, aggiunge, “che stranamente dovrebbe funzionare all’interno del corpo umano per 24 mesi – la finestra esatta che hanno detto sarà utilizzata per monitorare le persone dopo il primo [vaccino ] dose. “

Il conflitto di interessi è enorme, in parte perché  Google possiede YouTube , che ha vietato i nostri video, la maggior parte dei quali sono interviste con esperti sanitari che condividono le loro competenze mediche o scientifiche e punti di vista su COVID-19, da giugno 2020. Come notato da Gli esseri umani sono liberi: 25

Con Google ora formalmente parte di OWS, sembra probabile che qualsiasi preoccupazione circa l’estrema segretezza di OWS e i conflitti di interesse di molti dei suoi membri (in particolare Moncef Slaoui e Matt Hepburn), nonché qualsiasi preoccupazione sulla sicurezza del vaccino Warp Speed, l’assegnazione e / o la distribuzione potrebbe essere etichettata come “disinformazione del vaccino COVID-19″ e rimossa da YouTube”.

La sorveglianza totale è destinata a diventare la nuova normalità?

OWS, piuttosto che essere diretto da funzionari della sanità pubblica, è fortemente dominato da militari, società tecnologiche e agenzie di intelligence statunitensi, paragonandolo a un successore di Total Information Awareness (TIA), un programma gestito dalla DARPA nato dopo l’11 settembre. attacchi.

A quel tempo, TIA stava cercando di raccogliere cartelle cliniche, impronte digitali e altri dati biometrici degli americani, insieme al DNA e alle registrazioni relative alle finanze personali, ai viaggi e al consumo dei media. 26  Secondo Webb (di nuovo, fare riferimento al collegamento ipertestuale Mercola in precedenza, “Dark Winter”):

Ora sappiamo, ad esempio, che la NSA e il Dipartimento per la sicurezza interna sono direttamente coinvolti nell’operazione Warp Speed, ma non diranno esattamente quali parti stanno facendo. Ma ci sono alcune indicazioni su cosa potrebbero essere coinvolti.

E il fatto che le società della Silicon Valley note per collaborare con [agenzie] di intelligence allo scopo di spiare americani innocenti – Google e Oracle, per esempio – saranno coinvolte in questo sistema di sorveglianza … per tutti coloro che ricevono il vaccino .

È certamente allarmante e sembra indicare la realizzazione di un programma che è stato tentato di essere diffuso o imposto al pubblico americano dopo l’11 settembre, chiamato Total Information Awareness, che era gestito, originariamente, dalla DARPA.

Si trattava di utilizzare dati medici e non medici – essenzialmente tutti i dati su di te – per prevenire attacchi terroristici prima che potessero accadere, e anche per prevenire attacchi bioterroristici e persino prevenire epidemie naturali.

Molte delle stesse iniziative proposte nell’ambito di quel programma originale dopo l’11 settembre sono state sostanzialmente resuscitate, con una tecnologia aggiornata, con il pretesto di combattere COVID-19″.

Una differenza fondamentale è che il TIA è stato rapidamente defunded dal Congresso dopo una significativa reazione pubblica, comprese le preoccupazioni che il TIA avrebbe minato la privacy personale. Nel caso di OWS, c’è poca stampa negativa e gli organi di stampa supportano in modo schiacciante l’operazione come un modo per risolvere la crisi COVID-19.

Ma cosa succederebbe se non si trattasse affatto di COVID-19, ma rappresentasse qualcosa di più grande, qualcosa che è stato in lavorazione per decenni? Come dice Humans Are Free: 27

“L’agenda di sorveglianza totale che è iniziata con TIA e che è stata resuscitata tramite Warp Speed ​​è antecedente a COVID-19 di decenni.

I suoi architetti e sostenitori hanno lavorato per giustificare questi programmi di sorveglianza estremi e invasivi commercializzando questo programma come la “soluzione” a qualunque cosa gli americani temano di più in un dato momento. Ha molto poco a che fare con la “salute pubblica” e tutto a che fare con il controllo totale”.

Leggi la storia completa qui …

Pubblicato sul sito web: https://www.technocracy.news/operation-warp-speed-your-one-way-ticket-to-total-surveillance/

*************************************

Articoli correlati

Vi stanno nascondendo la gravità della situazione! Guardate i dati: sarà un 2021 tragico

La porta USB del tuo corpo (Computer?)

®wld

Il successo del vaccino Covid

https://video.newsserve.net/v/20200917/2009172023-Trump-challenges-CDC-director-vaccine-timeline_hires.jpg

Come CDC/OMS falsificherà gli effetti del vaccino COVID per farlo sembrare un successo 

Far sembrare un vaccino un campione non è difficile per le agenzie di sanità pubblica. Esistono numerose strategie.

Naturalmente, queste strategie fraudolente sarebbero crimini gravi. Ma quando questo ha fermato il CDC o l’Organizzazione mondiale della sanità?

Senza un ordine particolare–

UNO: rielabora la definizione di “caso COVID”. Attualmente, il CDC consente assurdamente ai medici di diagnosticare una persona con COVID che ha tosse, brividi e febbre e vive in un’area in cui vengono rivendicati casi. Nessun test necessario.

Quindi cambia questa pratica, una volta approvato il vaccino. Test della domanda per una diagnosi. Afferma che la tosse da sola non è sufficiente. Devono essere presenti anche brividi e febbre. Richiedi che la febbre sia superiore a 100.

Queste e altre modifiche ridurrebbe automaticamente il numero di casi. Il calo dei numeri sarebbe attribuito al vaccino.

Questo “restringimento definitivo” è stato, infatti, applicato negli anni ’50, dopo l’introduzione del vaccino antipolio.

DUE: Ordinare una modifica nel modo in cui viene eseguito il test diagnostico PCR. La pratica di amplificare il campione di prova originale dal paziente avviene in cicli o salti. Maggiore è il numero di cicli, maggiore è la probabilità che il test dia luogo a una diagnosi COVID. Pertanto, ordina un numero ridotto di cicli per tutti i laboratori di prova.

Risultato? Meno diagnosi COVID. Meno numeri di casi. “Il vaccino funziona.”

TRE: Limita tranquillamente l’attuale pratica ospedaliera di scrivere arbitrariamente “COVID” sui casi dei pazienti e sui file di morte.

QUATTRO: Prepara e pubblica falsi studi che mostrano che sempre più persone stanno sviluppando l’immunità al virus. Attribuiscilo al vaccino.

CINQUE: Un altro tipo di falso studio: “la trasmissione del virus da persona a persona sta rallentando, grazie al vaccino”.

SEI: Aumenta il successo del rilascio dei certificati di immunità dopo la vaccinazione. “Le persone si sentono più sicure adesso. Altre attività stanno riaprendo …”

SETTE: Usando la stampa conforme, rilascia semplicemente dichiarazioni calve che il vaccino è un successo.

OTTO: Nascondi i molti casi di lesioni e morte causati dal vaccino. Quando necessario, rivendicare COVID era la causa.

NOVE: avverti che la meravigliosa immunità derivata dal vaccino non è permanente e sono necessari frequenti richiami.

DIECI: Rielabora la definizione di “immunità acquisita da vaccino”. Anche una risposta anticorpale molto debole dall’iniezione si qualificherebbe come “immunità protettiva”.

UNDICI: un numero enorme di persone con malattie simili all’influenza, polmonite e altre infezioni polmonari tradizionali vengono chiamate “COVID”. Cambia questa pratica. Torna a chiamare molte di queste persone “influenza”, “polmonite”, ecc. I numeri dei casi COVID diminuiranno. Afferma che la caduta è l’effetto del vaccino.

DODICI: Attualmente, milioni di cosiddetti casi COVID hanno “co-morbilità”. Queste sono condizioni di salute precedenti gravi che sono, infatti, le vere cause di malattie e morte. Ovviamente questo è negato. Ma dopo che il vaccino è stato introdotto … ridimensionare la pratica di contare tutti questi pazienti co-morbosi malati e deceduti come “COVID”. Il numero di casi e decessi diminuirà. Affermare che il vaccino è il motivo.

TREDICI: Dopo l’introduzione del vaccino, rallenta i test per un breve periodo. Ciò ridurrà automaticamente il tasso di nuovi casi. Attribuire il declino al vaccino.

Commettere questi crimini è una passeggiata nel parco per le agenzie di sanità pubblica.

E nominare portavoce ufficiali per portare bugie al pubblico è facile come addestrare il piccolo Faucis a sedersi e abbaiare.

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/

******************************************

Ecco cosa pensano i medici quando non sanno di essere ripresi

®wld 

Il potere del simbolismo come manifestazione esteriore dell’obbedienza all’ordine tecnocratico.

 

Anthony Fauci: Il perfetto Tecnocrate non responsabile e non eletto

Negli ultimi mesi, mentre una feroce  pandemia si  diffuse dalla Cina, una tecnocrazia emergente – governata da esperti – ha minacciato di prendere il controllo di gran parte della nostra vita pubblica. 

 

Quando il Dr. Anthony Fauci, direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive,   e altri specialisti in malattie infettive ci hanno incaricato di isolarci da soli, il presidente Donald Trump “ha chiuso il campo [l’economia]”. 

 

I governatori hanno emesso ordini esecutivi mettendo a fuoco ristoranti e parrucchieri. I sindaci hanno vietato le riunioni private. I funerali – anche a lato della tomba – divennero cerimonie dolorose a cui alla maggior parte fu proibito di partecipare. Per quanto riguarda le spiagge e i parchi pubblici, sono diventati zone fantasma. 

 

Lo scopo politico dietro il nostro arresto nazionale quasi domestico era quello di “spianare la curva” dei nuovi   casi COVID-19 per evitare che gli ospedali venissero sopraffatti, come accadde terribilmente nel Nord Italia. Se il nostro isolamento nazionale insipidamente “solo insieme” fosse efficace – penso che probabilmente lo fosse – possiamo tutti ringraziare che gli ospedali non sono crollati e che le misure di triage draconiane come l’Italia imposte non sono mai state richieste. 

 

Ma quel lodevole successo ebbe un terribile tributo. Decine di milioni sono stati espulsi dal lavoro. Nonostante gli sforzi concertati del governo per sostenere l’economia, il settore delle piccole imprese è esploso: alcuni negozi e ristoranti non riapriranno mai. I conducenti di Uber e di taxi persero innumerevoli tariffe. Gli addetti ai parcheggi e i negozianti dell’aeroporto divennero disoccupati. Le grandi società hanno affrontato il fallimento. 

 

Maggiore controllo 

 

Si sarebbe pensato che i blocchi legali fossero sufficientemente restrittivi. Ma una volta assaporato il potere, la tendenza umana è quella di afferrare un controllo sempre maggiore. 

 

Presto esperti e politici dei media iniziarono a riferirsi minacciosamente a una “nuova normalità” meno vibrante, prospera e libera. L’appiattimento della curva si è rapidamente trasformato in una misura temporanea per salvare gli ospedali in uno sforzo permanente per impedire a chiunque di ammalarsi. 

 

“Esperti”, come il bioeticista Ezekiel Emanuel – un architetto principale dell’Affordable Care Act – ci ha detto  con presunta autorità, che non potevamo tornare al modo in cui le cose erano fino allo sviluppo di un vaccino, un tempo che Emanuel stimava essere potenzialmente come fino a 18 mesi. 

 

Giustificando di ottenere un maggiore controllo sotto il mantra, “se salva solo una vita”, alcuni dei nostri più influenti esperti hanno iniziato a battere il tamburo per rendere un futuro vaccino COVID-19  obbligatorio  per tutti. Un comitato dell’Ordine degli Avvocati di New York ha  sollecitato  l’organizzazione a sostenere la legislazione in tal senso. 

 

Il professore emerito di giurisprudenza di Harvard Alan Dershowitz è arrivato al punto di  dire a  un intervistatore che “lo stato ha il potere di portarti letteralmente in uno studio medico e di infilarti un ago nel braccio”. 

 

La Confusione della maschera 

 

Quindi, c’era la questione meno invadente delle  maschere. Inizialmente, Fauci  ha ritenuto  che le maschere facessero poco bene e che dovessero essere indossate principalmente dagli operatori sanitari. Ma presto, il CDC ha cambiato le sue  linee guida  esortando a indossare tutti i rivestimenti in tessuto nei luoghi pubblici. Molti di noi si sono trovati d’accordo. Meglio prevenire che curare, dopo tutto. Volevamo fare la nostra parte.

 

Ma la sottomissione volontaria non era abbastanza per i nostri aspiranti signori. Molti hanno sollecitato il passaggio di mandati legali. In un co-autore del New York Times, Emanuel – annusando che “la conformità delle maschere da questa parte del Pacifico è stata irregolare” – ha fatto valere l’obbligo di indossare maschere. 

 

Per evitare un popolare “contraccolpo”, Emanuel ha  implorato le  nostre celebrità dell’intrattenimento neo-patrizie, le star dello sport e i politici di modellare indossare la maschera come mezzo per normalizzarlo tra noi plebei. Alcuni governatori hanno prontamente salutato ed emesso ordini obbligatori di “indossare maschere”. 

 

Queste imposizioni delle maschere sono necessari dal punto di vista medico? Secondo l’ultima “scienza”, per la maggior parte di noi, sembrerebbe di no, il più delle volte. Ad esempio, un rapporto recentemente  pubblicato  dal New England Journal of Medicine che parla del mascheramento nel contesto delle strutture sanitarie, conteneva anche informazioni illuminanti sulle nostre circostanze generali:

“Sappiamo che indossare una maschera al di fuori delle strutture sanitarie offre una protezione minima, se non nulla, dalle infezioni. Le autorità sanitarie pubbliche definiscono un’esposizione significativa a COVID-19 come contatto faccia a faccia entro 6 piedi con un paziente con COVID-19 sintomatico che viene sostenuto per almeno alcuni minuti (e alcuni dicono più di 10 minuti o anche 30 minuti). La possibilità di prendere il Covid-19 da un’interazione di passaggio in uno spazio pubblico è quindi minima.”

Ops. Quindi, quale potrebbe essere lo scopo di indossare maschere quando non è una profilassi efficace? “Il maggior contributo dei protocolli di mascheramento estesi”, ha scritto lo scienziato, “potrebbe essere quello di ridurre la trasmissione dell’ansia”. 

 

L’Organizzazione Mondiale della Sanità sembrò assestare  un altro colpo  contro la necessità di imporre mandati tecnocratici quando uno scienziato dell’OMS dichiarò che la trasmissione da parte di pazienti asintomatici “è molto rara”. Ciò significherebbe che il numero di potenziali trasmettitori del virus in un dato momento è molto più basso di quanto si pensasse inizialmente, il che ha grandi implicazioni per le politiche pubbliche. 

 

Apparentemente, anche la classe tecnocratica ha compreso quel potenziale. Il giorno dopo, dopo aver urlato molto da parte dell‘establishment, la scienziata  ha ripreso la  sua caratterizzazione “molto rara”, affermando ora che circa il 16 percento delle persone infette sono asintomatiche e “in grado di trasmettere il virus”. (La confusione dell’OMS – un altro “esperto” dell’OMS ha detto: “C’è molto che non si sa” – non cambia il punto di questo saggio, ma solleva la questione se possiamo fidarci di “esperti”, considerando la parte giocato da pressioni politiche in tali dichiarazioni. Ma questa è una domanda che dovrà aspettare un altro saggio.) 

 

La Tentazione della tecnocrazia  

 

Questi cambiamenti e le espressioni confuse su – la nostra comprensione scientifica dovrebbero fermare la spinta verso mandati tecnocratici. I nostri leader non governano. Governano. Tranne che in circostanze di stretto contatto personale per un lungo periodo in strutture sanitarie e in altri luoghi rischiosi, le maschere che richiedono legalmente – quando fornisce scarsi benefici profilattici – significherebbe semplicemente sfruttare il potere del simbolismo come manifestazione esteriore dell’obbedienza all’ordine tecnocratico. Questo non è uno scopo proprio delle politiche pubbliche. 

 

Leggi la storia completa qui …

 

Pubblicato su: https://technocracy.news/

 

®wld 

Lobiettivo primario: gli anziani

 

Soylent Green è la gente; COVID-19 è gente anziana  

di Jon Rappoport  

Nel film del 1973, un detective della polizia di New York scopre che la popolazione della città, ampiamente sovraffollata e colpita dalla povertà – che viene sostenuta da cibo governativo trasformato, chiamato Soylent – ora sta mangiando esseri umani che sono morti. Ecco di cosa è fatto Soylent Green. 

Come ho discusso nel mio articolo (e ne ho parlato) due giorni fa, i resoconti della stampa open source rivelano che la “mortalità in eccesso” del 2020 è in gran parte il risultato della morte di persone anziane nelle case di cura. 

Questo non ha nulla a che fare con un virus. 

Ha a che fare con i pazienti che sono GIÀ su un lungo scivolo di salute verso il basso – poi colpiti dal terrore di una diagnosi COVID-19 arbitraria e falsa, e poi isolati e chiusi dalla famiglia e dagli amici – in strutture dove sono trascurate gravemente e indifferenza troppo spesso lo “standard di cura”.

La morte è il risultato diretto. 

I gestori delle informazioni sulla pandemia raccontano la grande menzogna. Esse raccontano che “il virus” ha un impatto maggiore sugli anziani. 

No, la STORIA di un virus ha l’impatto. Il terrore ha un impatto mortale. L’isolamento ha un impatto mortale. 

In misura sorprendente, COVID-19 è un disastro per la casa di cura.

Omicidio di massa per crudeltà. 

Promemoria per gli investigatori finanziari: calcola quanti soldi stanno risparmiando governo e assicuratori privati, perché non devono continuare a pagare per l’assistenza a lungo termine di tutti gli anziani che muoiono di morti premature nelle case di cura. Il numero di denaro sarà sconcertante. 

Tony Fauci conosce la truffa. Sa che COVID-19 è gente anziana. Ma è impegnato a dare consigli alla NFL e alla Major League Baseball su come giocare le loro stagioni, mentre le persone muoiono per la paura che promuove.

Fauci non ha brandelli di vergogna. È un portavoce scoperto da Bill Gates e David Rockefeller. 

Il male permea l’operazione COVID. Gli anziani nelle case di cura sono l’obiettivo primario. Farli morire prima è la tattica, al fine di pompare i falsi numeri di mortalità COVID. 

Senza quei numeri falsi, l’intera “pandemia” sarebbe risoltaa in un’ora. 

Ho detto che ci sono stati due eventi chiave nel contrastare l’intera feroce narrativa COVID: il regime cinese che ha bloccato 50 milioni di cittadini durante la notte senza una buona ragione medica, dando il via libera all’Organizzazione Mondiale della Sanità e al CDC per “seguire il nuovo modello”; e la proiezione al computer di morti finanziata da Bill Gates, messa insieme da Neil Ferguson, che ha mentito tra i denti quando ha affermato che mezzo milione di persone potrebbero morire nel Regno Unito e due milioni negli Stati Uniti, fornendo così la “logica” finale per lockdowns. 

Il terzo evento chiave è stato ed è l’attacco prolungato agli anziani nelle case di cura. 

Uccidi queste persone con terrore e isolamento e fai aumentare il numero delle morti. 

Ecco i resoconti stampa open source che ho inserito nel mio articolo due giorni fa. C’è un rapporto aggiuntivo alla fine. 

A partire dal 22 maggio, Forbes riferisce che “… nei 43 stati che attualmente riportano tali cifre, un sorprendente 42% di tutti i decessi di COVID-19 è avvenuto in case di cura e strutture assistenziali”. 

Washington Post, 18 maggio: “L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che la metà dei morti tra i 19 covidi in Europa è avvenuta in tali strutture” 

Titolo dello stesso articolo del post: “La crisi della casa di cura in Canada: l’81% delle morti per coronavirus [nel paese] sono in strutture di assistenza a lungo termine”. 

The Guardian, 16 maggio: “Circa il 90% delle 3.700 persone che sono morte di coronavirus in Svezia aveva più di 70 anni e la metà viveva in case di cura, secondo uno studio del Consiglio nazionale svedese per la salute e il benessere alla fine di aprile“. 

“Spagna: il paese è rimasto scioccato alla fine di marzo, quando il ministro della difesa ha rivelato che i soldati arruolati per disinfettare le case di abitazione avevano trovato alcuni anziani abbandonati e morti nei loro letti”. 

“… i governi regionali di Madrid e della Catalogna hanno pubblicato le proprie figure su persone che sono morte nelle case di cura a causa del virus o che presentano sintomi coerenti con esso”. [AKA, assurda diagnosi del bulbo oculare] 

“A Madrid, il totale di Covid, o sospetto Covid, i decessi dall’8 marzo sono stati giovedì a 5.886. In Catalogna, erano 3.375. Tra questi, i decessi nelle case di cura nelle due regioni rappresentano oltre un terzo di tutti i decessi per coronavirus nel paese.” 

E ci fu una grande quantità di allerta precoce in materia, se qualcuno delle agenzie di sanità pubblica volesse prestare attenzione – The Guardian, 13 aprile: “Circa la metà di tutti i decessi di Covid-19 sembrano accadere in case di cura in alcuni paesi europei …

I dati dell’istantanea da varie fonti ufficiali mostrano che in Italia, Spagna, Francia, Irlanda e Belgio tra il 42% e il 57% dei decessi per virus si sono verificati nelle case, secondo il rapporto degli accademici della London School of Economics (LSE).” 

Queste figure della casa di cura forniscono solo un quadro parziale. Considera l’enorme numero di anziani, già ammalati che sono sostanzialmente nella stessa situazione a casa, terrorizzati dalla propaganda COVID, chiusi a chiave, isolati; e poi muoiono — e anche quelli che riescono a raggiungere un ospedale, dove vengono messi a respirare nei ventilatori, pesantemente sedati e uccisi. 

The Hill, senza data (fine aprile 2020), riferendo su “dati … raccolti presso Northwell Health, il più grande sistema ospedaliero dello stato di New York.

Lo studio, pubblicato sul Journal of American Medical Association (JAMA), esamina 5.700 pazienti ricoverati in ospedale con infezioni da coronavirus nella regione di New York City, con esiti finali registrati per 2.634 pazienti.

L’età media dei pazienti era di 63 anni … Per la successiva fascia di età, dai 66 anni in su, i pazienti sottoposti a ventilazione meccanica hanno registrato un tasso di mortalità del 97,2%.” 

COVID è gente anziana. Spinte nella morte. 

FONTI:

* https://blog.nomorefakenews.com/2020/06/24/covid-behind-the-global-nursing-home-disaster-and-the-case-number-scam/

* https://banned.video/watch?id=5ef3e20b672706002f2c43de

* https://twitter.com/realDonaldTrump/status/1274170611280068615

* https://blog.nomorefakenews.com/tag/lockdown/

* https://blog.nomorefakenews.com/tag/neil-ferguson/

* https://www.forbes.com/sites/theapothecary/2020/05/26/nursing-homes-assisted-living-facilities-0-6-of-the-us-population-43-of-us-covid -19-morti / # 12d6083874cd

* https://www.washingtonpost.com/news/powerpost/paloma/the-health-202/2020/05/19/the-health-202-the-hopeful-news-about-moderna-s-coronavirus-vaccine -is-estremamente preliminare / 5ec2e480602ff11bb118504f /

* https://www.washingtonpost.com/world/the_americas/coronavirus-canada-long-term-care-nursing-homes/2020/05/18/01494ad4-947f-11ea-87a3-22d324235636_story.html

* https://www.theguardian.com/world/2020/may/16/across-the-world-figures-reveal-horrific-covid-19-toll-of-care-home-deaths

* https://www.theguardian.com/world/2020/apr/13/half-of-coronavirus-deaths-happen-in-care-homes-data-from-eu-suggests

* https://thehill.com/changing-america/well-being/medical-advances/494274-nearly-half-of-all-patients-placed-on

*****************************

A proposito di “Soylent Green“, ti potrebbero interessare:

 

®wld

SONO PASSATI DAL PANICO APOCALITTICO PER COMPLETARE IL SILENZIO

Bill Gates, il CDC, Fauci e Birx ora sono completamente silenziosi sui disordini della corsa di massa in tutta l’America dimostra che il blocco di COVID-19 è stato una truffa totale

Bill Gates è rimasto in silenzio, Anthony Fauci è scomparso, il Dr. Birx è diventato AWOL, ma non preoccuparti, torneranno prima che tu lo sappia.

Ma adesso devono tacere per permettere alle rivolte razziali di terrorizzare le persone e di farci paura, così che quando arriverà il secondo blocco continueremo a obbedirle.

Questo è il gioco, questo è il piano. Se non sei malato, ogni volta che indossi la maschera, le stesse maschere indossate dai terroristi ANTIFA , stai permettendo loro di controllarti.

Gates, Fauci e Birx sono quelli che hanno chiesto che l’economia venisse chiusa, hanno chiesto che gli americani fossero bloccati e ora sono rimasti in silenzio mentre i rivoltosi violentano, saccheggiano e saccheggiano.

Se non sei malato, ogni volta che indossi la maschera, le stesse maschere indossate dai terroristi ANTIFA, stai permettendo loro di controllarti.

Da metà marzo fino a circa 9 giorni fa, c’era un messaggio persistente e coerente trafitto nelle nostre teste tutto il giorno – non è sicuro uscire fuori.

COVID-19 si stava diffondendo più velocemente di quanto potesse essere contenuto, dissero, e l’unico rimedio era un blocco totale dell’economia e della gente.

Aggiornamenti di notizie senza fiato da Bill Gates, CNN, CDC, OMS, Fauci e Birx ci hanno fatto credere che equivarrebbe a un omicidio riunirci in gruppi. A meno che, ovviamente, tu non volessi prendere parte ai disordini delle gare.

“Una cosa meravigliosa e orribile è stata commessa sulla terra; I profeti profetizzano falsamente e i sacerdoti portano il governo con i loro mezzi; e la mia gente ama averlo così: e cosa farai alla fine? ” Geremia 5: 30,31 (KJB)

Prima era volontario, poi era obbligatorio. Poi sono arrivati ​​i disordini della competizione di George Soros e proprio così, il blocco COVID-19 era finito. È un miracolo di Natale! ANTIFA e Black Lives Matter hanno curato il coronavirus!

Lungi dall’essere un miracolo, le élite del Nuovo Ordine Mondiale sono semplicemente passate dall’opprimerci bloccandoci al reprimerci permettendo alle rivolte razziali di consumare oltre 200 città e paesi americani.

Ci dissero che le chiese dovevano chiudere perché una stanza di 100 persone poteva diffondere il coronavirus a decine di migliaia. Così divertente, quando iniziarono le rivolte razziali, si riunirono in gruppi di migliaia non raccontati e nessuno disse una parola sul coronavirus.

Un giorno hanno arrestato i proprietari di negozi per aver osato riaprire le loro attività e il giorno successivo hanno permesso ai terroristi di ANTIFA e Black Lives Matter di bruciare le stesse attività a terra.

SONO PASSATI DAL PANICO APOCALITTICO PER COMPLETARE IL SILENZIO IL MOMENTO INIZIATO DALLA ROTTA DELLA COMPETIZIONE, PERCHÉ?

Bill Gates è rimasto in silenzio, Anthony Fauci è scomparso, il Dr. Birx è diventato AWOL, ma non preoccuparti, torneranno prima che tu lo sappia . Ma adesso devono tacere per permettere alle rivolte razziali di terrorizzare le persone e di farci paura, così che quando arriverà il secondo blocco continueremo a obbedirle.

Questo è il gioco, questo è il piano. Se non sei malato, ogni volta che indossi la maschera, le stesse maschere indossate dai terroristi ANTIFA, stai permettendo loro di controllarti.

Gates, Fauci e Birx sono quelli che hanno chiesto che l’economia venisse chiusa, hanno chiesto che gli americani fossero bloccati e ora sono rimasti in silenzio mentre i rivoltosi violentano, saccheggiano e saccheggiano.

CONTA IL NUMERO DI PERSONE IN PIEDI IN UN APPARTAMENTO DA 6 PIEDI IN QUESTO VIDEO

Dimmi, hai visto un modello del CDC o dell’OMS che prevede il destino e l’oscurità di decine di migliaia di rivoltosi che si incontrano tutti in un posto? No, no, COVID-19 è improvvisamente scomparso? Certo sembra. Benvenuti al grande ripristino.

Questo non si fermerà, non rallenterà nemmeno, le élite globali dietro questo colpo di stato hanno una cosa dopo l’altra in fila e in attesa di essere rilasciate.

Le elezioni a novembre?

Già fatto, il tuo voto non è necessario al processo. Togliti le maschere, gente, liberatevi dalle catene che abbiamo permesso loro di mettere su di noi.

Guarda le élite del Nuovo Ordine Mondiale per i patetici, ovvi bugiardi che sono.

Ehi, Bill Gates, stai leggendo questo? Vieni da me con il tuo vaccino pieno di veleno e il tuo ID digitale impiantabile, sono pronto per te. Così molto pronto.

“La mia amata è come una capriola o un giovane cervo: ecco, sta dietro il nostro muro, guarda le finestre, si fa vedere attraverso la grata.

La mia amata parla, e mi dice: Alzati, amore mio, mio ​​bello, e vieni via. ” Song Of Solomon 2: 9,10 (KJB)

Questo è #TheGreatReset . Sei stato avvertito.

Fonte: Nowtheendbegins.com

®wld

Impedire al pubblico di pensare fuori dagli schemi

 

 

Guarda chi ottiene miliardi dall’epidemia di coronavirus | Stephanie Sledge  

 

Trump stesso nominò queste compagnie che avrebbero stipulato una storica partnership pubblico-privata in merito al presunto scoppio del Coronavirus. Queste agenzie e aziende hanno collaborato e sono state accusate nei seguenti modi di combattere il presunto focolaio. Si tratta di una grave crisi sanitaria scatenata in America o è una simulazione pianificata da Bill Gates e Co …?

 

Queste società e agenzie che sono autorizzate a collaborare prima che venga dichiarata un’emergenza nazionale devono essere esaminate attentamente nei loro ruoli durante il blocco totale dell’America. Un crollo economico proprio sotto i nostri occhi, incolpato di un “virus” che è forse una simulazione. 

 

Stiamo vedendo l’arresto di tutta la nazione, le imprese sono costrette a chiudere, le persone sono nel panico, le libertà vengono strappate via. Qualunque sia il caso, stiamo assistendo al totale abbattimento della Costituzione americana.

 

Allo stesso tempo, il controllo della produzione e il controllo dei consumi si allineano perfettamente, il che assomiglia al totalitarismo. È iniziata una forma di liquidazione dell’America. 

 

CDC – ottiene il controllo della nave utilizzando gli strumenti dell’establishment medico dei farmacisti a loro disposizione, ricevendo al contempo un salvataggio. Il CDC è anche nominato da prove pubbliche, per essere dietro le quinte che lavorano per ridurre la Costituzione e la Dichiarazione dei diritti, essendo stato coinvolto in molte false flag in America negli ultimi dieci anni. Accetta aziende sanitarie private e donazioni farmaceutiche. 

 

FDA – Sempre a letto con gli spacciatori e i produttori di vaccini farmaceutici. Decide quali aziende vengono autorizzate, quali farmaci possono essere trattati e quali vaccini possono essere somministrati. 

 

Google – Nominato per assumere il controllo del flusso di informazioni online, utilizzando software di sorveglianza avanzata, diagnostica online e censura. Contenenti tutte le informazioni che scelgono per impedire al pubblico di pensare fuori dagli schemi della tirannia medica. 

 

Walmart: viene nominato per aiutare a controllare il flusso dei consumi, nascondendosi dietro un cosiddetto atto di gentilezza prestando spazio nel parcheggio per guidare attraverso i test. Nel frattempo, la regina del welfare aziendale, che riceveva $ 14 miliardi o più all’anno, aveva già collaborato con DHS per aiutare a spiare la nazione, con “se vedi qualcosa, dì qualcosa” Napolitano-Walmart snitch partnership. 

 

Walgreens / CVS – A letto con grandi farmaceutici che spingono farmaci e vaccinazioni, aiutando nel contempo a controllare il flusso di informazioni relative all’enorme evidenza di pericoli per i vaccini e i farmaci trattati. Riceve anche tangenti e profitti dalla vendita di vaccinazioni. 

 

Obiettivo: primo ad aderire al DHS per simulazioni relative alla sicurezza nazionale e ai disastri. Questo articolo / video mostra due dirigenti seduti a un tavolo con FEMA nel 2012 che discutono della loro collaborazione in tali simulazioni e / o situazioni, in centri di rotazione “di tre mesi”. Il bersaglio è ossessionato dalla sorveglianza. “Il nome di Target continua a comparire nelle storie sulla videosorveglianza a livello nazionale. Ha aperto la strada ai rapporti tra corporazioni e governi statali e locali per condividere informazioni di sorveglianza e intelligence. Ha persino i suoi centri di fusione.” 

 

Becton-Dickinson – Le scorte stavano precipitando, improvvisamente collaborano con CDC, ordinando di iniziare immediatamente la produzione di dispositivi medici e apparecchiature di collaudo. 

 

Quest DiagnosticsTest di laboratorio, partner di Walmart nel 2017, partner di CDC nel 2013, quando circa 3,2 milioni di americani sono stati infettati da epatite C. L’anno scorso sono state intentate cause legali di classe multipla contro Lab Corporation of America Holdings e Questo dopo la violazione dei dati quando illegalmente “Ha rivelato che le informazioni personali e mediche di oltre 19 milioni dei loro clienti erano esposte”, tuttavia, Trump si fida comunque di loro. 

 

Roche Pharma – Prima dell’epidemia, una “donazione di 600.000 dollari (bustarella) da Genentech alla Fondazione CDC nel 2012 che ha richiesto al CDC di promuovere test e trattamenti estesi sull’epatite virale. La casa madre di Genentech è Roche, che produce solo kit di test e farmaci per il trattamento dell’epatite C.” In questo partenariato pubblico-privato è stato ora ordinato di iniziare a produrre kit di test coronavirus immediati a $ 400.000 a settimana fino a nuovo avviso. 

 

Signify Health – Il più grande fornitore di chiamate domestiche nella nazione. Trump sospende le regole, i regolamenti, i codici e le leggi in questa cosiddetta crisi sanitaria nazionale. Collabora con il dipartimento dei servizi umani e il CDC per la sorveglianza pubblica. 

 

LabCorp – Test di laboratorio assegnato durante l’epidemia, collabora con CDC. L’anno scorso sono state intentate cause legali multiple contro Lab Corporation of America Holdings e Quest dopo la violazione dei dati dopo che “avevano rivelato illegalmente che le informazioni personali e mediche di oltre 19 milioni dei loro clienti erano state esposte”, tuttavia Trump si fida comunque di loro. Un certo numero di cause per negligenza sono state presentate contro LabCorp. 

 

Gruppo LHC – fornitore nazionale di chiamate domestiche, Trump sospende le regole, i regolamenti, i codici e le leggi in questa cosiddetta crisi sanitaria nazionale. CDC e utilizzato per ulteriore sorveglianza pubblica. 

 

Thermo-Fisher – Secondo questo articolo, “Thermo Fisher è stato brevemente menzionato in una conferenza stampa del venerdì pomeriggio tenuta dal presidente Trump, che ha parlato della produzione su larga scala dell’azienda. “Vorrei anche ringraziare Thermo Fisher”, ha detto Trump. “L’obiettivo della FDA è di autorizzare la loro domanda entro 24 ore – andrà molto rapidamente; sta andando molto rapidamente – il che porterà a bordo 1,4 milioni di test a bordo la prossima settimana e 5 milioni entro un mese”. Trump ha aggiunto: “Dubito che avremo bisogno ovunque” 

 

Inoltre, secondo Reuters, “Opengate Capital Group LLC ha presentato una causa venerdì sostenendo che il produttore di apparecchiature di laboratorio Thermo Fisher Scientific Inc ( TMO.N ) lo ha venduto l’anno scorso in uno stabilimento messicano senza rivelare che lì stava operando un cartello di droga. La società di private equity ha affermato che l’impianto di produzione con sede a Reynosa, in Messico, che ha acquisito nell’ambito di un accordo più ampio da Thermo Fisher, era stato regolarmente infiltrato da bande del cartello del Golfo almeno dal 2011, secondo una copia della denuncia visto da Reuters. La causa, intentata presso il tribunale federale di Los Angeles, sosteneva che Thermo Fisher aveva agito in malafede trattenendo i documenti e ordinando ai dipendenti di nascondere la presenza della banda di droga nella struttura.” 

 

SEGRETARIO DI ENERGIA – Ordinato di “riempire i serbatoi fino in cima” con petrolio greggio durante la pandemia di coronavirus. Forse cambiare il sistema contabile in produzione per assomigliare al prezzo di produzione basato su “crediti energetici”. La crisi della sanità pubblica spaventa per drenare le riserve correnti. 

 

CMS Medicare / Medicaid – Partner con CDC. Immediatamente, il Congresso approva un “disegno di legge per le spese di emergenza del coronavirus” che include disposizioni che rinunciano a determinate restrizioni Medicare durante l’emergenza sanitaria pubblica. Questo ha un tempismo perfetto poiché molti stati di Medicare / Medicaid stanno andando in rovina. Sospende anche le normative, ha permesso di impedire al pubblico di visitare case di cura, ospedali, ecc.

 

 

 

Leggi anche:

 

UN COMMENTO SULLA LEGGE MARZIALE MEDICA ORA DI FRONTE ALL’AMERICA | JACK MULLEN 

 

MESSAGGIO URGENTE DAL MACKER DI SCERIFFO: SICUREZZA, LIBERTÀ E COPERTURA19 

 

IL NUOVO VIRUS DELL’IMPERO, L’APPLICAZIONE FINANZIARIA E IL FANTASMA DEL PASSATO DEL VACCINO 

 

Visitate anche: The Government Rag Home Site 

 

Fnnte: https://blog.thegovernmentrag.com/2020/03/20/look-who-gets-to-make-billions-off-the-coronavirus-public-health-scandal-stephanie-sledge/ 

 

®wld