Crea sito

Lobiettivo primario: gli anziani

 

Soylent Green è la gente; COVID-19 è gente anziana  

di Jon Rappoport  

Nel film del 1973, un detective della polizia di New York scopre che la popolazione della città, ampiamente sovraffollata e colpita dalla povertà – che viene sostenuta da cibo governativo trasformato, chiamato Soylent – ora sta mangiando esseri umani che sono morti. Ecco di cosa è fatto Soylent Green. 

Come ho discusso nel mio articolo (e ne ho parlato) due giorni fa, i resoconti della stampa open source rivelano che la “mortalità in eccesso” del 2020 è in gran parte il risultato della morte di persone anziane nelle case di cura. 

Questo non ha nulla a che fare con un virus. 

Ha a che fare con i pazienti che sono GIÀ su un lungo scivolo di salute verso il basso – poi colpiti dal terrore di una diagnosi COVID-19 arbitraria e falsa, e poi isolati e chiusi dalla famiglia e dagli amici – in strutture dove sono trascurate gravemente e indifferenza troppo spesso lo “standard di cura”.

La morte è il risultato diretto. 

I gestori delle informazioni sulla pandemia raccontano la grande menzogna. Esse raccontano che “il virus” ha un impatto maggiore sugli anziani. 

No, la STORIA di un virus ha l’impatto. Il terrore ha un impatto mortale. L’isolamento ha un impatto mortale. 

In misura sorprendente, COVID-19 è un disastro per la casa di cura.

Omicidio di massa per crudeltà. 

Promemoria per gli investigatori finanziari: calcola quanti soldi stanno risparmiando governo e assicuratori privati, perché non devono continuare a pagare per l’assistenza a lungo termine di tutti gli anziani che muoiono di morti premature nelle case di cura. Il numero di denaro sarà sconcertante. 

Tony Fauci conosce la truffa. Sa che COVID-19 è gente anziana. Ma è impegnato a dare consigli alla NFL e alla Major League Baseball su come giocare le loro stagioni, mentre le persone muoiono per la paura che promuove.

Fauci non ha brandelli di vergogna. È un portavoce scoperto da Bill Gates e David Rockefeller. 

Il male permea l’operazione COVID. Gli anziani nelle case di cura sono l’obiettivo primario. Farli morire prima è la tattica, al fine di pompare i falsi numeri di mortalità COVID. 

Senza quei numeri falsi, l’intera “pandemia” sarebbe risoltaa in un’ora. 

Ho detto che ci sono stati due eventi chiave nel contrastare l’intera feroce narrativa COVID: il regime cinese che ha bloccato 50 milioni di cittadini durante la notte senza una buona ragione medica, dando il via libera all’Organizzazione Mondiale della Sanità e al CDC per “seguire il nuovo modello”; e la proiezione al computer di morti finanziata da Bill Gates, messa insieme da Neil Ferguson, che ha mentito tra i denti quando ha affermato che mezzo milione di persone potrebbero morire nel Regno Unito e due milioni negli Stati Uniti, fornendo così la “logica” finale per lockdowns. 

Il terzo evento chiave è stato ed è l’attacco prolungato agli anziani nelle case di cura. 

Uccidi queste persone con terrore e isolamento e fai aumentare il numero delle morti. 

Ecco i resoconti stampa open source che ho inserito nel mio articolo due giorni fa. C’è un rapporto aggiuntivo alla fine. 

A partire dal 22 maggio, Forbes riferisce che “… nei 43 stati che attualmente riportano tali cifre, un sorprendente 42% di tutti i decessi di COVID-19 è avvenuto in case di cura e strutture assistenziali”. 

Washington Post, 18 maggio: “L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che la metà dei morti tra i 19 covidi in Europa è avvenuta in tali strutture” 

Titolo dello stesso articolo del post: “La crisi della casa di cura in Canada: l’81% delle morti per coronavirus [nel paese] sono in strutture di assistenza a lungo termine”. 

The Guardian, 16 maggio: “Circa il 90% delle 3.700 persone che sono morte di coronavirus in Svezia aveva più di 70 anni e la metà viveva in case di cura, secondo uno studio del Consiglio nazionale svedese per la salute e il benessere alla fine di aprile“. 

“Spagna: il paese è rimasto scioccato alla fine di marzo, quando il ministro della difesa ha rivelato che i soldati arruolati per disinfettare le case di abitazione avevano trovato alcuni anziani abbandonati e morti nei loro letti”. 

“… i governi regionali di Madrid e della Catalogna hanno pubblicato le proprie figure su persone che sono morte nelle case di cura a causa del virus o che presentano sintomi coerenti con esso”. [AKA, assurda diagnosi del bulbo oculare] 

“A Madrid, il totale di Covid, o sospetto Covid, i decessi dall’8 marzo sono stati giovedì a 5.886. In Catalogna, erano 3.375. Tra questi, i decessi nelle case di cura nelle due regioni rappresentano oltre un terzo di tutti i decessi per coronavirus nel paese.” 

E ci fu una grande quantità di allerta precoce in materia, se qualcuno delle agenzie di sanità pubblica volesse prestare attenzione – The Guardian, 13 aprile: “Circa la metà di tutti i decessi di Covid-19 sembrano accadere in case di cura in alcuni paesi europei …

I dati dell’istantanea da varie fonti ufficiali mostrano che in Italia, Spagna, Francia, Irlanda e Belgio tra il 42% e il 57% dei decessi per virus si sono verificati nelle case, secondo il rapporto degli accademici della London School of Economics (LSE).” 

Queste figure della casa di cura forniscono solo un quadro parziale. Considera l’enorme numero di anziani, già ammalati che sono sostanzialmente nella stessa situazione a casa, terrorizzati dalla propaganda COVID, chiusi a chiave, isolati; e poi muoiono — e anche quelli che riescono a raggiungere un ospedale, dove vengono messi a respirare nei ventilatori, pesantemente sedati e uccisi. 

The Hill, senza data (fine aprile 2020), riferendo su “dati … raccolti presso Northwell Health, il più grande sistema ospedaliero dello stato di New York.

Lo studio, pubblicato sul Journal of American Medical Association (JAMA), esamina 5.700 pazienti ricoverati in ospedale con infezioni da coronavirus nella regione di New York City, con esiti finali registrati per 2.634 pazienti.

L’età media dei pazienti era di 63 anni … Per la successiva fascia di età, dai 66 anni in su, i pazienti sottoposti a ventilazione meccanica hanno registrato un tasso di mortalità del 97,2%.” 

COVID è gente anziana. Spinte nella morte. 

FONTI:

* https://blog.nomorefakenews.com/2020/06/24/covid-behind-the-global-nursing-home-disaster-and-the-case-number-scam/

* https://banned.video/watch?id=5ef3e20b672706002f2c43de

* https://twitter.com/realDonaldTrump/status/1274170611280068615

* https://blog.nomorefakenews.com/tag/lockdown/

* https://blog.nomorefakenews.com/tag/neil-ferguson/

* https://www.forbes.com/sites/theapothecary/2020/05/26/nursing-homes-assisted-living-facilities-0-6-of-the-us-population-43-of-us-covid -19-morti / # 12d6083874cd

* https://www.washingtonpost.com/news/powerpost/paloma/the-health-202/2020/05/19/the-health-202-the-hopeful-news-about-moderna-s-coronavirus-vaccine -is-estremamente preliminare / 5ec2e480602ff11bb118504f /

* https://www.washingtonpost.com/world/the_americas/coronavirus-canada-long-term-care-nursing-homes/2020/05/18/01494ad4-947f-11ea-87a3-22d324235636_story.html

* https://www.theguardian.com/world/2020/may/16/across-the-world-figures-reveal-horrific-covid-19-toll-of-care-home-deaths

* https://www.theguardian.com/world/2020/apr/13/half-of-coronavirus-deaths-happen-in-care-homes-data-from-eu-suggests

* https://thehill.com/changing-america/well-being/medical-advances/494274-nearly-half-of-all-patients-placed-on

*****************************

A proposito di “Soylent Green“, ti potrebbero interessare:

 

®wld

Il Culto della Morte e il Pre-Crime

  

Culto della morte I democratici dicono che uccidere i neonati il ​​giorno in cui sono nati fa bene all’economia, quindi cosa c’è dopo, sterminaniamo gli anziani?

(Naturale News)

È ormai legale a New York uccidere un neonato perfettamente sano dopo essere uscito dall’utero della madre, il giorno della nascita, se la mamma e il dottore sono d’accordo che la mamma non lo vuole. Gli aborigeni usano metodi malati e contorti per uccidere anche questi giovani umani, tra cui forzare gli strumenti nelle zone morbide della testa, torcere la testa dal collo o tagliare le corde spinali con le forbici.

I bambini sopravvissuti all’aborto non sono così rari come si potrebbe pensare. Migliaia di bambini sono sopravvissuti all’aborto nei quattro decenni da quando è stato legalizzato a livello nazionale. In termini prudenti, almeno 1.200 bambini sopravvivono all’aborto ogni anno negli Stati Uniti da soli. Ora, i Death Cult Democrats (DDC) hanno appena votato per lasciare che questi stessi sopravvissuti all’aborto soffochino a morte di fronte alla madre, se lo desidera, dal momento che nessuna copertura medica può essere utilizzata per salvarlo. Per la DDC, questo è un invito alla celebrazione di massa. Prendi i coriandoli e lo champagne e brinda all’infanticidio.

Il numero di nati vivi dopo l’aborto è in realtà molto più alto di 1.200 all’anno, poiché la segnalazione di questo crimine efferato è volontaria. La maggior parte dei bambini nati vivi dopo i falliti tentativi di aborto sono lasciati a morire.

Quindi, se il DDC trova questo non solo accettabile, ma qualcosa che vale la pena celebrare, come hanno fatto quando hanno firmato il disegno di legge a New York, e allora qual è il prossimo? Sicuramente questa è solo la punta dell’iceberg per il controllo della popolazione a partire dal 2019. AOC (Alexandria Ocasio-Cortez) ha già dichiarato che tutti dovrebbero pensarci due volte (suggerimento) prima di avere figli, a partire da ora (tutto basato sulla scia del riscaldamento globale con la minaccia che tutto il mondo eploda in 12 anni).

Forse il DDC estenderà la regola dell’aborto-fallito-omicidio a una settimana dopo la nascita, o anche un mese o un anno. Perchè no? Forse la madre ha bisogno di un po’ di più per pensare se possa o meno, voglia o meno allevare quel bambino. Perché non torcere la testa al loro primo compleanno, dal momento che, secondo la DDC, i neonati non hanno anime o sentono dolore comunque?

E che dire degli anziani? Adolf Hitler voleva sterminare chiunque fosse un “fardello finanziario” o “economico” per la società. Il DDC passerà una legge per uccidere la nonna e il nonno per gli stessi motivi per cui hanno creato e approvato il disegno di legge sull’infanticidio? E che dire di neri, cristiani ed ebrei? è più che ovvio che i Democratici li odiano anche loro.

I democratici chiedono alla polizia di prelevare il campione di DNA durante gli arresti e creare un database, quindi quali sono gli arresti PRE-CRIME?

No, non stai leggendo una scena dal libro “1984” di George Orwell. Il Culto della morte democratico vuole iniziare ad arrestare le persone solo pensando a cose cattive (Dio solo sa cosa pensano di fare ogni giorno con i sostenitori di Trump). Più di 60 dipartimenti di polizia negli Stati Uniti stanno già accumulando database di DNA per rintracciare criminali (e non criminali), senza restrizioni su chi può accedervi, o per quanto tempo le informazioni sono conservate a verbale (il che significa probabilmente per sempre).

Le agenzie locali stanno elaborando le proprie regole per la catalogazione del DNA, anche per i bambini (che non vengono arrestati tra l’altro) e per le persone che non sono nemmeno arrestate. Aspetta cosa? Sì. Potresti semplicemente essere fermato per una violazione del traffico di routine o solo per il sospetto di un DUI, e voilà – i tuoi geni sono appena stati basati sui dati come un progetto. Tutto quello di cui hanno bisogno sono alcune cellule, diciamo da un tampone a bocca, e si “scucono” su file. E proprio così, sorpresa, sorpresa, sei appena stato tamponato, catalogato e preparato per un futuro arresto pre-crimine.

Gli stati e i federali in genere richiedono una condanna, un arresto o un mandato prima che il campione di DNA venga inserito nelle loro raccolte, ma non il “po-po” locale. Stanno sbagliando tutti i regolamenti. Inoltre, non è più necessario attendere che lo stato o i federali saltino per aiutare a risolvere un caso. I laboratori privati ​​stanno restituendo campioni di DNA entro un mese ai poliziotti. Chi paga per questo? La polizia usa i soldi dei beni criminali sequestrati.

Allora, qual è il prossimo? Hai mai visto la serie “Person of Interest” di Netflix o il film di successo con Tom Cruz intitolato “Minority Report?”

Prossimamente al tuo collo dei boschi: la sistematica rimozione di tutti i tuoi diritti costituzionali da parte del Democrat Death Cult

Mentre i democratici continuano a rimuovere sistematicamente i diritti costituzionali dei cittadini degli Stati Uniti, non siamo troppo lontani dalle profonde sinistra di stato che arrestano la gente per i pre-crimini. Pensaci. Stanno già chiamando per la confisca di armi di massa in tutto il paese. Abbiamo già visto il DDC far rispettare le leggi sulla confisca della “bandiera rossa” nel Maryland, la vaccinazione forzata sotto la minaccia di armi da fuoco in tutto lo stato della California e gli aborti di New York e il blocco della banconota “Born Alive“.

Le leggi della bandiera rossa permettono a chiunque, compreso il tuo vicino di casa o il tuo medico, di ipotizzare e dire che credono che potresti essere una minaccia, e la squadra swat si presenta alla tua porta alle 4 del mattino per portare via le armi legali sotto la minaccia delle armi.

Quindi, basta combinare il database medico con il nuovo database locale del DNA e scrub quello contro tutti i tuoi post sui social media, e presto il DDC arresta in massa chiunque supporti Trump o le cattive bocche dei Clinton o AOC. Ecco che arriva la gente del socialismo.

Pre-crimine sta prendendo piede velocemente. Non la penso così? Il nuovo sistema “PredPol” è già in uso dalla polizia in California, nel Maryland e in Florida. Dicono che riduce il pregiudizio umano nella polizia, ma in realtà aumenta il razzismo e il pregiudizio in generale.

Vedete, gli algoritmi PredPol (abbreviazione di predator policing) portano gli ufficiali in alcuni quartieri che hanno un alto numero di minoranze razziali, indipendentemente dal reale tasso di criminalità per quella zona. Ops. Questi sono chiamati “feedback loop” e sono piuttosto pericolosi per i diritti umani e civili.

Sintonizzati su Abortions.news per gli aggiornamenti sul DDC, Jeff “Bozo” Bezos, Bill “Vaccine Genocide” Gates, AOC e i giganti della tecnologia, tutti cercando di ridurre la popolazione dell’America di 100.000.000 di persone nei prossimi dieci anni, tutto ottenere i loro seguaci zombi morti di cervello per votare per questo.

Le fonti per questo articolo includono:  

LiveAction.org  

NaturalNews.com  

ChicagoTribune.com  

FoxNews.com  

Fonte: https://www.naturalnews.com/

®wld