Nonostante tutto …

  

Perché i funzionari dei media e della sanità continuano a spaventarci con il morbillo quando quasi tutti sono già vaccinati?

(Natural News)

Un altro nuovo caso di morbillo è stato identificato, questa volta nella contea di Los Angeles, dove la febbre tifoide, la tubercolosi e persino la peste bubbonica stanno tornando in auge grazie alla dilagante immigrazione clandestina e ai senzatetto. Ma piuttosto che fare un passo indietro e valutare i fatti, le autorità stanno nuovamente dando di matto per alcune persone che non vengono vaccinate, come se questo fosse in qualche modo la causa di ogni infezione da morbillo.

Anche se la stragrande maggioranza degli americani è già stata vaccinata con MMR (morbillo, parotite e rosolia) in accordo con le raccomandazioni del governo, i media mainstream insistono nel dare tutta la colpa a “anti-vaxxer” – nonostante il fatto che ora sappiamo che gli individui vaccinati stanno entrambi prendendo e diffondendo il morbillo.

Come ricorderete dal mese di aprile, una manciata di casi di morbillo nello stato di New York ha spinto i funzionari sanitari della Contea di Rockland ad andare porta a porta a molestare la gente riguardo al loro stato di vaccinazione, perpetuando ancora il mito che una manciata di persone non sono I vaccinati sono in qualche modo responsabili della diffusione del morbillo ad altre persone che sono state vaccinate.

Ma questo non ha senso, anche supponendo che la cosiddetta “immunità alle mandrie” sia reale, perché le persone che sono state vaccinate con MMR non dovrebbero contrarre il morbillo se il vaccino funziona davvero. O fornisce protezione o non lo fa – ed ecco un suggerimento abbastanza grande su quale risposta è corretta: non è così.

Per notizie correlate, assicurati di controllare Vaccines.news.

Dal momento che solo le esenzioni mediche sono consentite in California, non ci dovrebbero essere altri casi di morbillo, giusto?

Nello specifico in California, il legislatore pro-vaccino Richard Pan ha espresso il suo desiderio con il passaggio del Senato Bill 277, che ha eliminato le esenzioni al vaccino sia filosofiche che religiose, consentendo solo le esenzioni mediche rilasciate dai medici.

Pan ha ripetutamente affermato che liberarsi di queste esenzioni avrebbe messo fine a tutti i casi di morbillo in California per sempre, anche se chiaramente non è successo – e questo perché costringere tutti a farsi vaccinare è inefficace nel prevenire il morbillo.

Lo sappiamo per un dato di fatto perché, secondo le notizie locali di Los Angeles, ci sono ancora persone che contraggono il morbillo in California, nonostante l’egregio mandato di Pan.

“La ricerca rivela che un individuo vaccinato non solo può essere infettato dal morbillo, ma può anche diffonderlo ad altri che sono anche vaccinati contro di esso”, scrive Sayer Ji per GreenMedInfo.com.

“… non solo il vaccino MMR non riesce a conferire coerentemente l’immunità, ma coloro che sono stati “immunizzati” con due dosi di vaccino MMR possono ancora trasmettere l’infezione ad altri – un fenomeno di cui nessuno si sta riferendo nella fretta di dare la colpa al non – o minimamente vaccinati per l’epidemia.”

E non basta prendere la parola di Ji per questo: uno studio pubblicato nella rivista peer-reviewed Clinical Infectious Diseases afferma la sua richiesta, con la paternità del Bureau of Immunization, il Dipartimento di salute e igiene mentale di New York, il Centro nazionale per l’immunizzazione e malattie respiratorie, e i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC).

Questo studio conferma che le persone che sono state vaccinate con l’MMR non solo possono ancora contrarre il morbillo, ma diffonderlo anche ad altri.

“Questo è il primo rapporto sulla trasmissione del morbillo da un individuo vaccinato due volte”, ammettono gli autori dello studio.

“La presentazione clinica e i dati di laboratorio dell’indice erano tipici del morbillo in un individuo naïve. I casi secondari presentavano solide risposte anticorpali anamnestiche. Non si sono verificati casi terziari nonostante numerosi contatti. Questo focolaio sottolinea la necessità di un’accurata indagine epidemiologica e di laboratorio sui casi sospetti di morbillo indipendentemente dallo stato di vaccinazione.”

Per saperne di più su come i vaccini stanno danneggiando e uccidendo i bambini fornendo al contempo una minima, se non reale, protezione, assicurati di controllare VaccineHolocaust.org 

Le fonti per questo articolo includono:  

KTLA.com  

NaturalNews.com  

NaturalNews.com  

CBSLocal.com  

NaturalNews.com  

GreenMedInfo.com 

 

Fonte: https://www.naturalnews.com/

 

®wld