Crea sito

“la cosiddetta era civile”

Dimenticare di essere liberi

Fonte

http://ningizhzidda.blogspot.it/

Ps: mi scuso per il maiuscolo, nell'anteprima è scritto in minuscolo ma nella pubblicazione è tutto in maiuscolo, deve essere un problema di formattazione, nulla è valso cancellare tutto e reinserirlo, unica soluzione era quello di riscriverlo da capo ...

2 Risposte a ““la cosiddetta era civile””

  1. Ciao a tutti,
    prova a copiare il testo originale e subito dopo incolla su google traduttore per sicurezza fai una traduzione ita-ita e poi ricopia il testo da google trad. e incollalo su un nuovo documento di testo, con questo passaggio il testo e dovrebbe essere stato completamente “pulito da precedenti formattazioni”.
    saluti giorgio

    1. Grazie Giorgio,
      ho fatto come da Lei consigliatomi ; ho copiato l’articolo “originale” l’ho tradotto in “Google traduttore” da italiano a italiano, copiato e incollato su “Word”, ricopiato successivamente e incollato qui.

      Come vede, il risultato è negativo.

      Grazie ancora della cortesia.
      wlady

I commenti sono chiusi.