Crea sito

In Fuga da Gaia per Axiom

 

Miliardari Tecnocrati Tramano di Lasciare la Terra “Morente” 

Postato da: Michael Moran via DailyStar (Regno Unito)

Gli stessi tecnocrati che guidano la società e il mondo fisico terrestre sono i primi che vogliono scendere dal pianeta quando muore a causa di cambiamenti climatici, sovrappopolazione, malattie, ecc. Avremmo meno problemi se lo obbligassero. 
 
Il desiderio di raggiungere il cielo è antico quanto la Torre di Babele ed è stato rappresentato nell’arte e nella letteratura per centinaia di anni. Ora che esiste la tecnologia per farlo davvero, I Tecnocrati lo sta facendo. Marte è più inospitale del deserto del Sahara in piena estate, eppure si illudono che Marte sia preferibile che vivere sulla terra. Editor TN

Coronavirus, cambiamenti climatici, sovrappopolazione, innalzamento del livello del mare e minaccia sempre presente della guerra nucleare. Molte persone lascerebbero questo pianeta se possibile. E forse poche persone possono. 

Numerosi multi-miliardari – in particolare Elon Musk, Jeff Bezos, Richard Branson e Yuri Milner – hanno riversato enormi blocchi delle loro fortune nei viaggi nello spazio. 

Forse stanno solo sperperando la loro ricchezza inimmaginabile sui razzi nello stesso modo in cui i semplici milionari potrebbero comprare yacht.

Ma alcune persone ipotizzano che i mega-ricchi stiano pianificando di fuggire fuori dal pianeta. 

In un articolo del New York Times intitolato “I ricchi stanno progettando di lasciare questo pianeta depresso”, Michael Suffredini, che sta guidando la creazione di una nuova stazione spaziale “di lusso” chiamata Axiom, ha rivelato i dettagli del suo habitat orbitale di design.

Ha previsto che una vacanza su Axiom sarebbe costata 55 milioni di dollari, e non solo aveva reclutato il famoso designer francese Philippe Starck per creare gli interni della stazione, ma era vicino a fare un accordo con una grande casa di moda europea per fornire tute spaziali su misura. 

Ha detto che tre persone si erano già registrate anche se la stazione spaziale non era ancora stata lanciata. La stazione è prevista per ricevere i suoi primi ospiti nel 2022. 

Elon Musk non ha nascosto il suo piano per stabilire un insediamento permanente su Marte. Ha sottolineato l’importanza di garantire che l’umanità sia una specie multi-pianeta in modo che sembrino di essere lasciati indietro se dovesse accadere il peggio.

Musk dice: “Il secolo scorso, abbiamo avuto due enormi guerre mondiali, tre se conti la Guerra Fredda”. 

Mentre il miliardario di PayPal non prevede un conflitto globale presto, dice: “Penso che sia improbabile che non avremo mai più un’altra guerra mondiale”.

Ma il noto teorico dei media americano Douglas Rushkoff ha scritto che la direzione generale dello sviluppo tecnologico consisteva nel creare una via di fuga per i super ricchi. 

Ha sottolineato che i robot da combattimento serviranno molto bene a proteggere i buchi sotto terra dei miliardari rimasti sulla Terra una volta che il cambiamento climatico ha raggiunto il suo fine-gioco e ha descritto la colonia di Marte pianificata da Elon Musk come “meno che una continuazione della diaspora umana che una scialuppa di salvataggio per il elite.”  

Leggi la storia completa qui …  

Fonte: https://www.technocracy.news/ 

®wld