Crea sito

Il crimine di Manosphere

© Reuters / Kevin Lamarque

Kamala Harris – Sia gli uomini che le donne dovrebbero avere paura se diventa presidente

di Helen Buyniski
dal sito Web di RT Un desiderio?

Non è misoginia da sottolineare I molti fallimenti di Kamala Harris …uomini e donne allo stesso modo dovrebbe avere paura se lei diventa presidente …

Le “femministe” corporative si stanno schierando in legittima opposizione al vicepresidente democratico eletto Kamala Harris con un’eruzione di misoginia dalla ” manosfera “.

Ma sono le sue politiche indifendibili che dovrebbero davvero preoccupare le donne.

La ‘Manosfera’,

un ecosistema di blog, bacheche e canali Discord popolato da sciovinisti uomini imperturbabili che credono che le donne non dovrebbero nemmeno votare, figuriamoci servire in ufficio,

… è terrorizzata dalla prospettiva che Kamala Harris diventi la prima presidente donna degli Stati Uniti.

Almeno così dice Jezebel – la bibbia delle femministe aziendali e degli appassionati di politica dell’identità con due cromosomi X. L’idea che Joe Biden , che venerdì compirà 78 anni e sarebbe il presidente più anziano di sempre della nazione se inaugurato a gennaio, verrà messo da parte (o subirà un ulteriore deterioramento mentale e fisico) e Harris dato le redini è inquadrata nella articolo come,

“parte di una fantasia paranoica sul” pinkout “ginocentrico del controllo politico” femoide “”, un sogno febbricitante di testosterone.

Eppure la possibilità che Biden si faccia da parte per passare il controllo di Harris non è certo una “ teoria del complotto ” …

In effetti, è così mainstream che è stato  lanciato dalla CNN  ad agosto, mentre Quartz ha scritto un intero articolo che  riproduce lo scenario  all’inizio di questo mese.

Molti altri esperti dell’establishment non hanno nascosto il loro desiderio di vedere il vecchio centrista neoliberista bianco farsi da parte in modo che un centrista neoliberista di razza mista relativamente giovane possa prendere il suo posto, e la candidata stessa è rimasta intrappolata in un lapsus freudiano che si  riferisce  all’arrivo ” Amministrazione Harris-Biden.

Il crimine di Manosphere, quindi, è vedere la “tecnocrazia di Kamala”, introdotta sotto la copertura di un Biden che sta tramontando rapidamente, come un negativo.

Sebbene questa fazione di misogini di Internet rappresenti solo un piccolo frammento di detrattori di Harris, lo sfogo di Jezebel che stringe le perle fa parte di quello che sarà sicuramente uno sforzo su più fronti per incatramare ogni opposizione a una presidenza Harris come una conseguenza di questa palude che odia le donne , i cui tentacoli sono riusciti in qualche modo a infettare anche gli sfortunati progressisti che pensano di opporsi a Harris per le sue politiche.

Cose povere! Radicalizzati e loro non lo sanno nemmeno …!

Quelle politiche, va detto, meritano una feroce opposizione.

Amministrazione A Biden-Harris avrà americani bloccato e mascherati fino al più presto possibile in nome di annullamento Covid-19 , anche se la prova del fatto che tali misure draconiane realmente fermare la diffusione del nuovo coronavirus è  fragile nel migliore dei casi  (e uno recente lo studio ha suggerito che effettivamente  peggiorano le cose ).

Hanno promesso di tornare alla politica di Barack Obama di  sostenere i terroristi  mascherati da forze “pro-democrazia” in Siria, pur continuando l’esecrabile  sostegno di Trump  alle violazioni dei diritti umani di Israele.

Biden ha promesso di  porre il veto a Medicare for All , mentre Harris ha promesso di emanare severe   leggi sul controllo delle armi – posizioni garantite per rendere la coppia paria su entrambi i lati dello spettro politico.

Harris ha condotto una campagna sul suo record come procuratore generale della California, un  record  pieno di cattiva condotta dell’accusa , soppressione di prove scagionanti e vero sadismo ,

in quale altro modo si potrebbe descrivere la pratica di rinchiudere le madri i cui figli saltano la scuola …?

Semmai, sono le sue politiche a essere misogine, non i suoi detrattori.

Era così impopolare come candidata, ha abbandonato prima ancora che iniziassero le primarie – eppure dovremmo credere che solo chi odia le donne sia disturbato dall’idea che un giorno diventerà presidente?

Questa vecchia e stanca tattica di usare caratteristiche protette per deviare le critiche da un candidato ripugnante è stata impiegata dal Partito Democratico negli ultimi dieci anni con vari gradi di successo.

Agli occhi dell’establishment, coloro che si sono tirati indietro davanti alla sociopatica guerrafondaia del 2016 Hillary Clinton sono stati motivati ​​dalla misoginia e gli elettori che si sono opposti alla politica estera di Barack Obama “ le vite dei droni ” erano razzisti.

È un modo semplice per costringere i liberali di mente debole a rimettersi in riga e far vergognare i loro compagni ideologici di mente più forte che si rifiutano di ritirarsi dai loro principi.

Il fatto che Jezebel e il suo genere non stiano martellando anche contro i detrattori di Harris per essere anche razzisti, è una testimonianza della scarsa considerazione in cui la comunità nera la tiene.

L’idea che Harris rappresenti la ” sorellanza ” e che le donne debbano unirsi dietro di lei contro lo spauracchio della misoginia di Internet è ridicola visti i suoi precedenti e il caos che avrebbe provocato come comandante in capo.

Rappresenta il peggior tipo di opportunismo, un carrierista le cui “convinzioni” (gioco di parole) cambiano con i venti dominanti, che ha sfruttato il sesso per andare avanti in politica.

Se Biden dovesse cadere e Harris assumesse la carica di presidente, sarebbe un piccolo passo avanti per una donna e un gigantesco balzo indietro per il genere femminile …

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

***********************************

Se per caso te li sei persi:

SILVER NERVUTI: “TROVA IL NEGAZIONISTA”

BORGHI ACCUSA DURAMENTE GUALTIERI: “NON HA NESSUN MANDATO PER APPROVARE IL MES” #BYOBLU24

Parlamento della Sassonia in Germania sui Test PCR

il-ricatto-del-natale-torino-29-11-2020

®wld