Crea sito

Un impero elitario senza fine

La centralizzazione globale è la causa della crisi, non la cura

Di Brandon Smith

Una volta compresa la mentalità globalista, quasi tutto ciò che fanno diventa piuttosto robotico e prevedibile. Non dovrebbe sorprendere che l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), un ramo delle Nazioni Unite, sia stata così aggressiva nella cheerleaderper il governo cinese e nella sua risposta allo scoppio del coronavirus. Dopotutto, il modello dello stato di sorveglianza comunista cinese è un beta test per il tipo di centralizzazione che le Nazioni Unite desiderano per l’intero pianeta. Certamente non faranno notare che è stato il sistema totalitario della Cina a permettere all’epidemia di diffondersi fin dall’inizio.

Anche ora Xi Jinping sta cercandodi riscrivere la storia, sostenendo di essere stato rapido nel rispondere alla crisi più di un mese prima di farlo. La menzogna che il coronavirus sia mutato naturalmente in un mercato alimentare e animale a Wuhan continua ad essere commercializzata dai media mainstream anche se non esistono prove a sostegno di questa affermazione. E la Cina sta ancora rilasciando numeri di morte e infezione truccati mentre hanno oltre 600 milioni di persone sotto blocco della legge marziale e i loro crematori continuano a pompare i fumi dei morti 24 ore al giorno 7 giorni alla settimana.

Operatori sanitari coraggiosi come Li Wenliang, che è stato punito dal governo per aver avvertito del virus a dicembre, sono morti nel tentativo di combattere il colosso centralizzato solo per ottenere informazioni vitali per il mondo, ma non è mai successo, giusto? In realtà è stato il presidente Xi e il CPC a salvare la situazione. L’OMS e il CPC lo dicono. Non sentirai mai le Nazioni Unite lodare gli sforzi di Li Wenliang; vogliono che il suo nome scompaia nella fossa della memoria tanto quanto fa il governo cinese.

La narrativa in via di sviluppo è familiare: i funzionari locali hanno “soffocato” la risposta allo scoppio mentre la leadership nazionale centralizzata ha rimesso le cose in pista con misure di controllo estreme che hanno trasformato la provincia di Hubei in un vero campo di internamento. Qualunque cosa tu faccia, non sottolineare che è stata l’abitudine del governo nazionale di incarcerare i funzionari della salute che ha rilasciato “informazioni false” che ha portato alla reazione ritardata sul coronavirus. Inoltre, non sottolineare che il ground zero per l’epidemia è proprio in fondo al più grande laboratorio di rischio biologico di livello 4 in Asia, perché ciò ti renderebbe un “teorico della cospirazione”.

Il messaggio che viene martellato nella coscienza pubblica è chiaro: “Stai zitto e accetta che la centralizzazione funzioni”. Anche quando fallisce miseramente, è ancora la risposta a tutti i nostri problemi. Tutto ciò che dobbiamo fare è “aggiustare” un po ‘il record storico ogni volta che il sistema si rompe e quindi istituire ancora PIÙ centralizzazione in risposta.

In altre parole, se la struttura dall’alto verso il basso interdipendente e draconiana dello stato globalista porta alla crisi, è perché non è stata centralizzata abbastanza. La centralizzazione genera sempre più centralizzazione.

Il sistema fascista finanziario delle banche centrali e l’oligarchia corporativa conduce allo stato sociale socialista, e lo stato sociale socialista conduce allo stato di sorveglianza, lo stato di sorveglianza conduce allo stato di legge marziale e lo stato di legge marziale porta a una governance globale a pieno titolo ; un impero elitario senza fine.

I fallimenti della centralizzazione hanno causato numerosi problemi molto prima che portasse a una potenziale pandemia. La pandemia chiarisce semplicemente il problema. Ad esempio, la rottura della catena di approvvigionamento globale sta diventando una minaccia più grande di giorno in giorno. L’indice Baltic Dry, una misura delle tariffe di spedizione e della domanda globale di beni, è sostanzialmente crollato. Questo avrebbe dovuto essere il primo segnale di avvertimento che la catena di approvvigionamento era in difficoltà, ma il mainstream non presta attenzione ai fondamentali, ma solo ai mercati azionari. Entra in Apple, una delle più grandi aziende del mondo, che ora ha abbandonato le sue proiezioni per il 2020 e ha finalmente ammesso che la chiusura delle fabbriche cinesi potrebbe essere solo un problema.

Alcune persone con problemi mentali là fuori stanno deridendo sarcasticamente a questo problema, dicendo “Oh no, qualunque cosa faremo senza i-Phones …?”. Non comprendono le implicazioni più ampie. Se la produzione di Apple sta diminuendo a causa dell’interruzione della catena di approvvigionamento, questo è unsegnale che anche molte aziende e la maggior parte dell’economia stanno diminuendo a causa di interruzioni della catena di approvvigionamento.

Non si tratta di i-Phones, si tratta del quadro più ampio.

Il globalismo ha portato a economie interdipendenti e stati nazionali che non hanno più esuberi nella produzione. Siamo stati costretti a fare affidamento su centri di produzione dall’altra parte del mondo per la stragrande maggioranza dei nostri beni.

Quando la Cina si arresta, l’economia americana perde quasi il 20% della sua catena di approvvigionamento. Quando Giappone, Singapore, Taiwan, Hong Kong e Vietnam si chiudono dal virus, puoi aggiungere un altro 10% al 15%. I rivenditori negli Stati Uniti rappresentano circa il 70% del PIL. Tagliare la catena di approvvigionamento in Asia e i rivenditori perdono una vasta gamma di prodotti da vendere. L’economia americana alla fine si arresta, anche se il virus non si diffonde mai qui.

Qualcuno sosterrà che non abbiamo bisogno di tutta la “merda di plastica economica” proveniente dall’Asia, e questa situazione è una “cosa positiva”. Mi dispiace dirtelo, ma l’economia americana è costruita sulla vendita di cazzate di plastica economiche (insieme alla vendita del dollaro fiat come valuta di riserva mondiale). Dopo tutto, Walmart (Chinamart se si scontano prodotti agricoli) è il principale datore di lavoro negli Stati Uniti e nel mondo. Giusto o sbagliato, il nostro sistema economico è così globalizzato che la caduta dei domino cinesi finirà per abbattere i nostri domini.

Ma quando si verifica questo disastro e numerose economie nazionali soffrono di un’integrazione globalista forzata, indovinate cosa accadrà dopo? I globalisti cavalcheranno in nostro “salvataggio” con una centralizzazione ancora maggiore

Questa era la loro agenda da sempre.

Molte persone nel movimento per la libertà sono ora a conoscenza della simulazionedell’Event 201, un gioco di guerra gestito dai globalisti della Bill and Melinda Gates Foundation e dal World Economic Forum su una pandemia “teorica” ​​di coronavirus che uccide 65 milioni di persone. Questa simulazione ha avuto luogo solo un paio di mesi prima che la cosa vera fosse esplosa in Cina a dicembre. Ma hey, forse è solo una coincidenza incredibile. Ciò che mi preoccupa ancora di più è la soluzione che è stata presentata alla fine dell’Evento 201 – la creazione di un ente finanziario globale centralizzato che gestisse la risposta internazionale allo scoppio.

Non è sorprendente come ogni grande catastrofe causata dal globalismo sembri portare a più globalismo? Si potrebbe iniziare a chiedersi se alcuni di questi eventi siano stati innescati dall’incompetenza o se siano stati deliberatamente progettati. Per lo meno, gli eventi di crisi sono stati autorizzati a combattere senza controllo da organizzazioni come l’OMS mentre continuano a cancellare il coronavirus come un problema che è “ben sotto controllo” da un governo cinese che ne ha causato la diffusione nel primo posto.

Quindi ecco cosa succederà dopo:

Lo scenario migliore è che il mondo occidentale è per lo più indenne dal virus stesso, ma la catena di approvvigionamento economica subisce gravi battute d’arresto. L’economia globale, che stava già crollando nell’ultimo anno a causa dei livelli storici del debito delle imprese e dei consumatori, per non parlare delle incertezze delle esportazioni e del trasporto merci, è stata finalmente ribaltata. L’imponente Tutto Bubble, alimentato da un decennio di stimoli inflazionistici della banca centrale, implode. I governi rispondono con misure totalitarie nel nome di “proteggere il pubblico”.

Istituzioni globaliste come l’FMI intervengono e suggeriscono che i fragili sistemi monetari nazionali rientrano nella gestione del paniere dei diritti speciali di prelievo per mitigare la crisi del debito. In sostanza, questo è il primo passo verso la governance globale.

Nel peggiore dei casi, il virus si diffonde negli Stati Uniti e in Europa e i governi rispondono allo stesso modo del governo cinese; legge marziale e cultura del campo di concentramento in piena regola. Ciò porterebbe alla guerra civile negli Stati Uniti perché siamo armati e molte persone spareranno a chiunque tenti di metterci nei campi di quarantena. L’Europa è per lo più fregata.

L’istituto suggerisce quindi che la carta moneta venga rimossa dal sistema perché è uno spargitore virale. La Cina sta già spingendoquesta soluzione ora. Magicamente, ci troviamo in una società senza contanti nel giro di un anno o due; che è ciò che i globalisti chiedono da anni. Tutto diventa digitale e quindi anche le economie locali diventano completamente centralizzate man mano che il commercio privato muore.

Ancora una volta, questo potrebbe essere un evento ingegnerizzato, o potrebbe essere semplicemente che i globalisti stiano sfruttando un focolaio naturale. Ad ogni modo, non lasceranno sprecare una buona crisi. Se ci riescono dipende da diversi fattori, ma soprattutto dipende da noi. Quante persone crederanno nell’idea che la centralizzazione sia la risposta ai nostri problemi? Quante persone capiranno che la centralizzazione è la CAUSA di tutti i nostri problemi? E quante persone combatteranno per impedire la massima centralizzazione nell’ambito di un culto psicopatico globalista?

Un focolaio virale è un pericolo significativo per tutti noi, ma una presunta minaccia è la presunta cura. Scambiare la nostra libertà economica e sociale in nome dell’arresto del coronavirus? Non importa quanto sia micidiale il bug, non ne vale la pena.

Fonte: http://www.alt-market.com/

**********************

Articoli correlati

Coronavirus e 5G: c’è correlazione? LO STUDIO, IL VIDEO

 

HIDING THE OUTBREAK: Florida nasconde il numero di persone sottoposte a test per il coronavirus, quindi per cui stupidamente mente sul motivo (articolo e video in lingua inglese)

Manomettere i mattoni della nostra esistenza – Coronavirus 5G Connection and Coverup

®wld

Manomettere i mattoni della nostra esistenza

La connessione coronavirus 5G va molto in profondità, entrando nelle agende NWO come vaccini obbligatori, spopolamento e transumanesimo attraverso vaccini a DNA. Credito d’immagine: David Dees 

Coronavirus 5G Connection and Coverup

By Makia Freeman 

La connessione China Coronavirus 5G

è un fattore molto importante quando si cerca di comprendere l’epidemia di coronavirus (precedentemente abbreviato 2019-nCoV, ora COVID-19). Vari ricercatori indipendenti sul web, da circa 2-3 settimane, hanno messo in evidenza il collegamento coronavirus-5G nonostante Google (in qualità di NWO Censor-in-Chief) stia facendo del suo meglio per nascondere e cancellare tutte le ricerche risultati che mostrano la connessione. La connessione 5G di coronavirus non significa che la connessione di bioweapons sia falsa (non è un caso di uno o di due), ma piuttosto amplia l’ambito dell’intero evento. Wuhan è stata una delle città di test scelte per il lancio della Cina 5G; Il 5G è andato in onda lì il 31 ottobre 2019, quasi esattamente 2 mesi prima dell’inizio dell’epidemia di coronavirus. Nel frattempo, molti documenti scientifici sugli effetti sulla salute del 5G hanno verificato che provoca sintomi simil-influenzali. Questo articolo rivela le varie connessioni alla base del fenomeno coronavirus, incluso il modo in cui il 5G può esacerbare o causare il tipo di malattia che si sta attribuendo al nuovo virus. La tana del coniglio è profonda, quindi facciamo un tuffo.

5G – Un tipo di arma ad energia diretta 

Per uno sfondo più approfondito del 5G, leggi il mio articolo 5G e IoT del 2017 : la griglia di controllo tecnologico totale vieneimplementata rapidamente. Molte persone in tutto il mondo, compresi cittadini preoccupati, scienziati e persino funzionari governativi, stanno diventando consapevoli del pericolo del 5G.

Questo è il motivo per cui è già stato vietato in molti luoghi in tutto il mondo, come Bruxelles, Paesi Bassi e parti di Svizzera, Irlanda, Italia, Germania, Regno Unito, Stati Uniti e Australia. Dopo tutto, il 5G non è solo la prossima generazione di connettività mobile dopo il 4G; è un tipo radicale e completamente nuovo di tecnologia – una tecnologia militare usata sul campo di battaglia che ora viene “dispiegata” (termine militare) nel regno civile. Si tratta di armi a schiera a fasi che vengono vendute e mascherate principalmente come un sistema di comunicazione quando le bande di frequenza che utilizza (24 GHz – 100 + GHz incluso MMW [onde millimetriche]) sono le stesse utilizzate nei sistemi di negazione attivi , vale a dire il controllo della folla. Persino il mainstream Wikipedia descrive i sistemi di negazione attiva come armi energetiche dirette; disperde le folle sparando energia contro di loro, causando dolore immediato e intenso, inclusa una sensazione di bruciore della pelle.

Ricorda, le armi energetiche dirette (DEW) sono alla base della caduta delle Torri Gemelle dell’11 settembre e dei falsi “incendi” californiani.

Numerosi scienziati hanno avvertito dei pericolosi effetti sulla salute del 5G. Ad esempio, in questo appello del 5G del 2017 intitolato Scienziati e dottori avvertono dei potenziali effettigravi sulla salute del 5G, gli scienziati hanno avvertito del danno delle radiazioni RF / EMF non ionizzanti:

“Gli effetti includono un aumento del rischio di cancro, stress cellulare, aumento dei radicali liberi dannosi, danni genetici, cambiamenti strutturali e funzionali del sistema riproduttivo, deficit di apprendimento e memoria, disturbi neurologici e impatti negativi sul benessere generale nell’uomo. Il danno va ben oltre la razza umana, in quanto vi sono prove crescenti di effetti dannosi sia per le piante che per gli animali.”

Se ascolti Mark Steele e Barrie Trower, avrai un’idea degli orribili effetti del 5G. In questa intervista, Trower fa eco alla suddetta citazione affermando come il 5G danneggi il sistema immunitario degli alberi e uccida gli insetti. Rivela come nel 1977 il 5G fu testato su animali nella speranza di trovare un’arma. I risultati furono una grave demielinizzazione – la rimozione della guaina protettiva delle cellule nervose. Alcune nazioni stanno notando una perdita del 90% di insetti (inclusi insetti impollinatori come le api) che si radunano attorno ai lampioni dove è installato il 5G.

Simulazione di giochi militari ed eventi 201 di Wuhan

Se scavi abbastanza in profondità, sorgono alcune connessioni inquietanti tra il 5G e gli uomini che hanno sviluppato o stanno sviluppando vaccini per nuovi virus come ebola, zika e il nuovo coronavirus COVID-19. In un fantastico lavoro di ricerca, un’autrice sotto il nome di penna di Annie Logical ha scritto l’articolo Corona Virus Fakery And The Link To 5G Testing che stabilisce la connessione coronavirus 5G. Ci sono molte informazioni, quindi le suddividerò tutte per renderle più comprensibili.

Dal 18 al 27 ottobre 2019, Wuhan ha ospitato i Giochi del mondo militare e ha utilizzato specificamente il 5G (per la prima volta in assoluto) per l’evento. Sempre il 18 ottobre 2019 a New York, il Johns Hopkins Center in collaborazione con il World Economic Forum (WEF) e la Bill and Melinda Gates Foundation hanno ospitato l’Evento 201 – “Un esercizio pandemico globale” che è una simulazione di una pandemia. Indovina quale virus scelgono per la loro “simulazione”? Un coronavirus! Indovina quali cellule animali usano? Cellule di maiale! (Inizialmente è stato riportato che COVID-19 proviene da un mercato ittico e si sa che i pesci sono nutriti con rifiuti di maiale). L’evento 201 include le Nazioni Unite (dal momento che il WEF ha ora un accordo di partenariato con le Nazioni Unite), Big Pharma (Johnson e Johnson), Bill Gates (figura chiave nella diffusione di vaccini, microchip umano e Agenda 2030) e sia la Cina che il CDC americano. I partecipanti all’evento 201 hanno raccomandato ai governi di costringere le società di social media a fermare la diffusione di “notizie false” e che alla fine l’unico modo per controllare le informazioni sarebbe che l’OMS (Organizzazione mondiale della sanità, parte delle Nazioni Unite) fosse l’unico centro fornitore di informazioni durante una pandemia.

Inovio, Electroporation e 5G 

Come riportato il 24 gennaio 2020, la società biotecnologica e farmaceutica statunitense Inovio ha ricevuto una sovvenzione di 9 milioni di dollari per lo sviluppo di un vaccino per il coronavirus. Inovio ha ottenuto il finanziamento dalla Coalition for Epidemic Preparedness Innovations (CEPI), ma hanno già una partnership esistente con CEPI; nell’aprile 2018 hanno raccolto fino a $ 56 milioni per sviluppare vaccini per la febbre di Lassa e la sindrome respiratoria del Medio Oriente (MERS). CEPI è stata fondata a Davos dai governi di Norvegia e India, Wellcome Trust … e dai partecipanti all’evento 201: la Bill and Melinda Gates Foundation e il WEF. Il CEO di CEPI è l’ex direttore di BARDA (US Biomedical Advanced Research and Development Authority) che fa parte dell’HHS. Inovio ha affermato di aver sviluppato un vaccino contro il coronavirus in 2 ore! Alla luce di ciò, tale affermazione è assurda; ciò che è più probabile è che mentono o che abbiano già ricevuto il vaccino perché avevano la prescienza che il coronavirus stava arrivando e stava per essere scatenato.

Quindi chi possiede e gestisce Inovio? Due uomini chiave sono David Weiner e il Dr. Joseph Kim. Weiner era un tempo professore universitario di Kim. Weiner è stato coinvolto nello sviluppo di un vaccino per l’HIV e lo zika (puoi leggere i miei articoli su zika qui e qui dove ho esposto alcune delle bugie che circondano quell’epidemia). Kim è stato finanziato da Merck (una grande azienda di Big Pharma) e ha prodotto qualcosa chiamato Porcine Circovirus (PCV 1 e PCV 2). Come accennato in precedenza, esiste un legame tra i vaccini suini / DNA suino e il coronavirus; Annie Logical nota che “è stato a lungo stabilito che i frutti di mare nella zona sono alimentati con rifiuti di maiale”. Kim ha ricoperto un mandato di 5 anni come membro del Global Agenda Council del WEF – un altro organo che ha spinto il governo mondiale del Nuovo Ordine Mondiale One sotto la bandiera dell’Agenda 2030 Global Governance.

Weiner è un dipendente e consulente della FDA, è considerato un esperto di tecnologia del DNA e ha aperto la strada a un nuovo metodo di trasferimento del DNA chiamato elettroporazione – una tecnica di microbiologia che utilizza un impulso elettrico per creare pori temporanei nelle membrane cellulari attraverso le quali sostanze come sostanze chimiche, droghe o DNA può essere introdotto nella cella. Questa tecnica può essere utilizzata per somministrare vaccini a DNA , che iniettano DNA estraneo nelle cellule di un ospite che modifica il DNA dell’ospite. Questo significa che se prendi un vaccino a DNA, stai permettendo al tuo DNA di essere cambiato! Come se i vaccini non fossero già abbastanza orribili … ma ecco il kicker: l’elettroporazione usa onde pulsate. Indovina cos’altro usa le onde pulsate? 5G! Questa è una sorprendente coincidenza o prova o una sinistra connessione coronavirus 5G.

Annie scrive: 

“[T] la stessa azione che la tecnologia 5G utilizza nelle onde pulsate e il coronavirus è stato segnalato per essere iniziato in un’area in Cina che ha lanciato la tecnologia 5G! Quindi possiamo vedere come i genetisti che usano gli scienziati manomettono i mattoni della nostra esistenza e ciò che è inquietante è che il Prof Wiener è un pioniere dell’HIV e sappiamo che poco dopo i vaccini contro la polio sono stati somministrati a milioni in Africa che l’HIV è emerso. Hanno perfezionato l’arte di iniettare DNA di animali o uccelli nei cromosomi umani che altera il nostro DNA e causa cose come emorragie, febbre, tumori e persino la morte.”

Parlando dell’HIV (che non è la stessa cosa dell’AIDS, ma questa è un’altra storia), ricorda anche che un gruppo di scienziati indiani ha fatto ricerche sul fattoche il virus fosse stato creato dall’uomo e aveva inserti dell’HIV. Hanno scoperto che 4 geni HIV separati erano casualmente incorporati nel coronavirus. Questi geni in qualche modo convergono per creare siti recettori sul virus identici all’HIV, che è stata una sorpresa a causa del loro posizionamento casuale. Hanno anche affermato specificamente che ciò non sarebbe potuto accadere naturalmente ( “è improbabile che sia di natura fortuita” ). In un altro esempio di egregia censura, questi scienziati furono spinti a ritirare il loro lavoro.

Vaccini del DNA 5G ed elettroporazione: entrambi producono onde pulsate EMF

Considera le implicazioni di questo per un momento. La tecnologia esiste per utilizzare i campi elettromagnetici per aprire i pori della pelle e iniettare DNA estraneo nel flusso sanguigno e nelle cellule. Questa è un’estrema violazione della tua sovranità corporea e può avere effetti a lungo termine, a causa della mutazione genetica – cambiando il tuo stesso DNA che è il progetto biologico e l’essenza fisica di chi sei.

E se il 5G imitasse l’elettroporazione? E se il 5G potesse fare su larga scala cosa fa l’elettroporazione su piccola scala? Sappiamo già che il 5G ha il potenziale per essere mutageno (dannoso per il DNA). Le frequenze utilizzate dal 5G, in particolare 75-100 GHz, interagiscono con la struttura geometrica della nostra pelle e dei condotti del sudore, agendo su di esse come una trasmissione che raggiunge un’antenna e influenzando fondamentalmente noi e il nostro umore.  

Che cosa succede se il 5G viene utilizzato per aprire la pelle di quelli di Wuhan in modo da consentire al nuovo coronavirus bioweapon di infiltrarsi più facilmente?

Vaccini obbligatori, spopolamento e transumanesimo

Quindi, cosa c’è nella parte inferiore della tana del coniglio connessione coronavirus-5G? Suggerirei di trovare l’agenda obbligatoria dei vaccini, l’agenda dello spopolamento e l’agenda transumanista (tramite vaccini a DNA). Le figure chiave e i gruppi che sembrano aver pianificato questo hanno già messo in atto il vaccino, proprio come hanno fatto per le altre epidemie che sono svanite (SARS, ebola e zika). Weiner ha anche dei collegamenti con l’HIV / AIDS, e se ti immergi in questo, come ha fatto Jon Rappoport, troverai buchi spalancati in quella storia.

È lo stesso gioco epidemico / pandemico che si svolge ogni 2-3 anni. Ci sono un paio di versioni. Nella prima versione, si inventa un virus, si fa pubblicità, si spaventano le persone, si eseguono test inefficaci e inconcludenti (ad esempio il test PCR che misura se è presente un frammento virale ma non ti dice le quantità di se effettivamente causando la malattia), gonfiare il conteggio del corpo, giustificare la legge di quarantena / marziale e fare il lavaggio del cervello alle persone pensando di dover acquistare il vaccino (tossico) e introdurre la vaccinazione obbligatoria. Non hai nemmeno bisogno di un vero virus o agente patogeno per la versione. Nella seconda versione, si crea un virus come arma biologica, lo si rilascia come test, si finge che fosse una mutazione naturale, si osservi quante persone uccide (il che aiuta con le eugenetiche e le agende di spopolamento), ancora una volta si giustifica la legge marziale, si giustifica di nuovo la necessità di vaccini obbligatori e persino di rappresentare il salvatore con il vaccino che lo blocca. Come variante di questa seconda versione, puoi persino sviluppare un’arma biologica specifica per razza in modo da ridurre la popolazione di nazioni rivali o razze nemiche come strategia geopolitica. Questo articolo suggerisce che il coronavirus prende di mira i cinesi / gli asiatici più di altri, e certamente il numero ufficiale dei decessi lo attesta, sebbene sia sempre difficile fidarsi delle statistiche governative. Annie Logical le dice: 

“Il truffatore va così.

Passaggio 1 ) individuare la popolazione appositamente per creare malattie che non si verificano e non si verificano mai in modo naturale

Passaggio 2 ) paragonare la malattia appositamente creata come causata da qualcosa di invisibile, al di fuori del regno del controllo o della conoscenza della persona media

Passaggio 3 ) creare un vaccino tossico o un farmaco che abbia sempre avuto lo scopo di avvelenare ulteriormente la popolazione in una tomba precoce

Passaggio 4 ) Paragonare l’avvelenamento da vaccino o farmaco poiché PROVA la malattia, che non è mai esistita, è molto peggio del previsto

Passaggio 5 ) aumentare l’avvelenamento iniziale, commercializzato come una malattia falsa, e aumentare anche l’avvelenamento da vaccino e farmaci, per iniziare ad accumulare i corpi nella stratosfera   

Passaggio 6 ) ripetere il maggior numero di volte possibile su una popolazione non informata perché uccidere una popolazione in questo modo (l’arte di far schierare le persone per uccidersi con il veleno … noto come metodo di “soft kill”) è l’unico modo legale per fare certo che tali operazioni eugenetiche possono essere eseguite in massa e in bella vista.

I vaccini a DNA sono un nuovo inquietante progresso per il transumanesimo. Dopotutto, l’obiettivo dell’agenda transumanista è fondere l’uomo con la macchina e, nel fare ciò, spazzare via ciò che fondamentalmente ci rende umani, in modo che possiamo essere controllati e superati da una forza profondamente sinistra e negativa. Si tratta di cambiarci a livello fondamentale o di attaccare la sovranità umana stessa. I vaccini a DNA si adattano perfettamente a questo – cambiando letteralmente il tuo DNA inserendo con forza DNA estraneo per cambiare la tua genetica, con conseguenze che nessuno potrebbe prevedere e prevedere completamente.

Un’ultima connessione Coronavirus-5G

Infine, finirò con un’altra connessione coronavirus-5G. La stessa parola coronavirus si riferisce a molti tipi di virus con quel nome, non solo COVID-19. Indovina chi possiede un brevetto per un ceppo di coronavirus che può essere usato persviluppare un vaccino? L’Istituto Pirbright. E indovina chi li possiede parzialmente? Bill Gates! Come puoi leggere qui, Pirbright è supportato nelle attività di sviluppo del vaccino da una società britannica Innovate UK … che finanzia e sostiene anche il lancio del 5G. Innovate UK ha lanciato una competizione nel 2018 con una quota di £ 15 milioni destinata a qualsiasi piccola impresa in grado di produrre vaccini per il potenziale “epidemico”.

La motivazione all’hype e la motivazione al downplay 

La storia ha dimostrato che in casi di epidemie (o false epidemie) c’è quasi sempre una massa di rapporti contrastanti e informazioni contraddittorie. In tali situazioni, può essere molto difficile arrivare al fondo della questione e trovare la verità. Il conflitto deriva dalle diverse motivazioni di nazioni, governi e altri gruppi interessati. In sostanza, ci sono 2 motivazioni principali: la motivazione a fare pubblicità (esagerare e usare la paura per attirare l’attenzione, vendere qualcosa, far sembrare un gruppo cattivo / incompetente, spaventare le persone, far accettare al pubblico la vaccinazione obbligatoria e la legge marziale) e la motivazione a minimizzare (coprire e nascondere la reale entità del danno, morbilità o mortalità in modo da apparire competenti e in controllo, per ridurre la possibile rabbia, contraccolpo o disturbo). A volte, queste 2 motivazioni possono guidare il comportamento dello stesso gruppo, ad esempio nel caso del governo cinese, ha la motivazione per fare pubblicità (per spaventare le persone in modo che seguano facilmente le sue regole di quarantena draconiane) e la motivazione per minimizzare (quindi come apparire agli occhi della sua gente e del resto del mondo intero per avere la situazione sotto controllo, per garantire un volto salvifico, credibilità e una buona reputazione).

Considerazioni finali sulla connessione Coronavirus 5G 

I governi di tutto il mondo hanno sperimentato armi biologiche sia sui propri cittadini sia su cittadini stranieri e hanno persino venduto quella ricerca ad altri governi a proprio vantaggio (ad esempio la famigerata unità giapponese 731 che ha sviluppato armi biologiche in Cina, solo per consegnare quella ricerca agli Stati Uniti) dopo aver perso la seconda guerra mondiale). Vedi Bioweapons: la malattia di Lyme, le zecche armate, PlumIsland e altro per una breve storia dell’uso da parte degli USG di zecche armate che ha portato alla malattia di Lyme. L’evidenza che COVID-19 è un’arma biologica è schiacciante – e così è anche l’evidenza che il 5G è coinvolto sia per causare sintomi simil-influenzali / polmonite che le persone hanno sperimentato, sia per esacerbare la virulità del virus indebolendo l’immunità delle persone sistemi e sottoponendoli a onde pulsate di EMF per aprire la loro pelle a frammenti di DNA estranei (compresi i virus).

In questo tipo di storia, non ci sono coincidenze importanti: solo connessioni e cospirazioni in attesa di essere scoperte.

***** 

Makia Freeman è la redazione di media alternativi / sito di notizie indipendenti The Freedom Articles e ricercatore senior presso ToolsForFreedom.com. Makia è su Steemit e FB.  

fonti:

*https://www.youtube.com/watch?v=P7LorRFI8tc

*https://thefreedomarticles.com/5g-iot-technological-control-grid/

*https://smombiegate.org/list-of-cities-towns-councils-and-countries-that-have-banned-5g/

*https://thefreedomarticles.com/dew-laser-weapons-used-against-people/

*https://www.jrseco.com/wp-content/uploads/2017-09-13-Scientist-Appeal-5G-Moratorium.pdf

*https://www.youtube.com/watch?v=oq0HL0uTy30

*https://www.vigiliae.org/virus-link-to-5g/

*https://www.youtube.com/watch?v=mx8xKcQMTRs

*https://www.opendemocracy.net/en/oureconomy/how-united-nations-quietly-being-turned-public-private-partnership/

*https://www.nbcsandiego.com/news/local/local-biotech-company-developing-coronavirus-vaccine/2250034/

*https://thefreedomarticles.com/zika-virus-bioweapon-or-fake-pandemic

*https://thefreedomarticles.com/zika-or-insecticide-pyriproxyfen-behind-microcephaly-cases/

*https://www.biorxiv.org/content/10.1101/2020.01.30.927871v1?versioned=true

*https://thefreedomarticles.com/5g-danger-13-reasons-health-disaster/

*https://vdare.com/articles/do-you-know-all-coronavirus-victims-appear-to-be-chinese-thought-not

*https://patents.justia.com/patent/10130701

*https://www.pirbright.ac.uk/our-science/livestock-viral-diseases/viral-glycoproteins

*https://www.wired-gov.net/wg/news.nsf/articles/Developing+5G+networks+across+the+globe+apply+for+funding+25092019091000?open

*https://apply-for-innovation-funding.service.gov.uk/competition/166/overview

*https://thefreedomarticles.com/bioweapons-bioterrorism-lyme-disease-weaponized-ticks/

*https://www.zerohedge.com/geopolitical/canadian-scientist-center-chinese-bio-espionage-probe-found-dead-africa

Pubblicato su: https://thefreedomarticles.com/

®wld

L’Evento 201 – il gioco che diventa realtà

 
Bill Gates, Johns Hopkins, The World Economic Forum e The Chinese Coronavirus Pandemic
La mia convinzione è che la crisi cinese del coronavirus sia un’operazione globale, da parte delle cosiddette “élite al potere”, per provocare il pandemonio internazionale.
Resta da vedere chi ha lasciato perdere questo inferno virus. Il governo cinese, o una fazione del Partito comunista cinese, potrebbero essere coinvolti. Non escludo nulla. Forse sentivano che la loro popolazione stava diventando troppo grande. Chissà? Altri candidati: forse il MOSSAD, la CIA. MI-6, fascisti giapponesi, Bill Gates, l’OMS, il CDC, il World Economic Forum, la NATO – o forse sono tutti coinvolti.
È una situazione terribile. Non ci viene detta la verità. C’è così tanta disinformazione che viene lanciata in giro che è difficile sapere esattamente cosa sta succedendo.
Se questo virus continua a diffondersi e mutare, a parte la sofferenza, la mortalità e il caos sociale prodotto direttamente dal virus, ci saranno una miriade di effetti economici e politici. Già, le catene di approvvigionamento globali sono state influenzate negativamente.
I principali media non diranno la verità; né lo saranno i governi, l’OMS, il CDC o l’NIH, o la folla politicamente corretta nelle università. Non ti preoccupare, se questa cosa guadagna abbastanza vapore non ci saranno più università, governi o molto altro. Se il virus non li pone fine, il conseguente caos economico potrebbe semplicemente. Questa cosa è così seria.
Punti salienti di dati che meritano considerazione
 
Uno  
 
Francis Boyle, PhD, JD afferma che questo coronavirus cinese è un patogeno di bio-guerra. Guarda cosa ha da dire nel video di YouTube collegato di seguito. Fa un caso interessante. Sono propenso a concordare con lui sul fatto che si tratta di un virus armato, anche se non sono sicuro di chi (CHI?) Lo abbia scatenato.  
 
 
Conosco Francis Boyle. È molto collegato, molto intelligente e competente. Il suo pedigree accademico è Harvard, l’Università di Chicago e la U. of Illinois Law School. Conosce un sacco di persone che sanno molte cose. Ha avuto una lunga carriera nel diritto internazionale e dei diritti umani. Ha scritto l’ Atto antiterrorismo sulle armi biologiche del 1989 per il governo USSA. 
 
Due  
 
Il seguente brevetto del Pirbright Institute viene utilizzato per creare un vaccino contro il coronavirus per il pollame infetto.
 
In passato Pirbright è stato parzialmente finanziato dalla Bill and Melinda Gates Foundation. Alla luce delle informazioni che seguono, è interessante che una fondazione collegata Bill Gates sia proprietaria del brevetto per un vaccino contro il virus Corona per una malattia respiratoria nel pollame.  
 
Tre  
 
Solo due mesi prima dello scoppio dell’epidemia di coronavirus cinese, a New York City si è svolto un esercizio di pandemia globale molto curioso.  
 
201 – Un esercizio pandemico globale  
 
“Il Johns Hopkins Center for Health Security in collaborazione con il World Economic Forum e la Bill and Melinda Gates Foundation hanno ospitato l’Evento 201, un esercizio di pandemia di alto livello il 18 ottobre 2019 a New York, NY.” http://www.centerforhealthsecurity.org/event201/  
 
“L’evento 201 simula lo scoppio di un nuovo coronavirus zoonotico trasmesso da pipistrelli a maiali a persone che alla fine diventa efficacemente trasmissibile da persona a persona, portando a una grave pandemia.” ………………………………………….. ……  
 
“… man mano che i casi e le morti si accumulano, le conseguenze economiche e sociali diventano sempre più gravi”   
 
………………………………………….. …….  
 
“… Lo scenario termina al punto di 18 mesi, con 65 milioni di morti.” http://www.centerforhealthsecurity.org/event201/scenario.html  
 
Così, il Johns Hopkins Center For Health Security, la Bill and Melinda Gates Foundation e il World Economic Forum hanno organizzato uno scenario pandemico globale “romanzo zoonotico” sul Coronavirus a New York lo scorso 18 ottobre, in cui il virus ha origine in pipistrelli e salti ai maiali agli umani.  
 
Suona familiare?  
 
In meno di 60 giorni, PRECISAMENTE questo scenario ha iniziato a manifestarsi in Cina e da allora ha portato il paese a un punto morto. Il caos è solo all’inizio.  
 
I miscredenti dell’Evento 201 emisero quindi una dichiarazione di non responsabilità: il nostro virus Corona zoonotico, esercizio di pandemia globale in ottobre, non prevedeva la pandemia di Coronavirus presente, furiosa, globale, zoonotica.
 
 
No, i presidi non lo hanno “previsto”. Non dovevano. Sapevano che stava arrivando. Devono aver avuto conoscenza preliminare. Erano nel giro. Erano un “gruppo di lavoro”. L’hanno modellato. L’hanno giocato.  
 
E poche settimane dopo, lo scenario stesso in cui stavano giocando iniziò a manifestarsi nella vita reale. Che coincidenza. \sarcasmo\  
 
È tutto in bella vista. Un simpleton può collegare i punti.  
 
Per me è molto probabile che stiamo assistendo allo sviluppo di un complotto globalista contro l’umanità, in cui è implicata la Johns Hopkins University. Ricorda che Paul Wolfowitz, uno dei membri principali del movimento Project For A New American Century, che ha contribuito a gettare le basi politiche per gli attacchi di false flag dell’11 settembre, è stato dal 1994-2000 decano della School of Advanced International Studies (SAIS) presso Johns Hopkins. L’attuale Decano di SAIS è Eliot Cohen, anche membro fondatore del Progetto per un nuovo secolo americano.  
 
Quindi c’è una storia sfortunata a Johns Hopkins che non può essere negata.  
 
Per quanto riguarda il World Economic Forum, il suo sito web afferma:
Il World Economic Forum è l’Organizzazione internazionale per la cooperazione pubblico-privato.
 
Il Forum coinvolge i principali leader politici, commerciali, culturali e di altro genere della società per dare forma ai programmi globali, regionali e industriali.
 
Non commettere errori su chi e cosa sia il World Economic Forum e di chi interessi serva. In ultima analisi, è un’organizzazione di 1.000 società globali con un flusso di cassa di $ 5 miliardi o più. I suoi interessi sono quelli di ricchezza, privilegio, massiccia accumulazione di capitale e controllo aziendale.
   
Suggerirei che ciò che stiamo vedendo con la crisi cinese del coronavirus è un enorme sforzo destabilizzante globale, alla pari o superiore al caos mondiale scatenato dagli attacchi di false flag dell’11 settembre.
 
Il Forum economico mondiale è coinvolto, poiché il suo obiettivo è: “dare forma alle agende globali, regionali e del settore”, come esplicitamente esposto sul suo sito web.
 
I vari membri del consiglio del World Economic Forum valgono praticamente un commento a parte, ma per me uno dei più interessanti è Herman Gref, CEO della Russian Sberbank. https://www.weforum.org/about/leadership-and-governance  
 
Incredibilmente, Herman Gref ha rilasciato un’interessante intervista al quotidiano russo Tass, appena un mese fa, in cui ha pubblicamente rovesciato i fagioli:  
 
” Dovremmo prepararci per il collasso dell’ordine mondiale esistente. Sarà molto doloroso.” https://tass.com/top-officials/1043741  
 
Gref dovrebbe sapere come chiunque, e molto meglio della maggior parte, cosa sta per accadere. Sa sicuramente cosa sta succedendo e ha confuso la verità.
 
Sì, cari lettori, la soluzione è in atto. Un crollo molto doloroso dell’ordine mondiale esistente è stato messo in moto. Preparati per questo.  
 
Non meno di quanto ha chiaramente affermato un membro del consiglio di amministrazione del World Economic Forum.  
 
Per quanto riguarda la Bill and Melinda Gates Foundation? Non è quasi per il viaggio. Ci sono molti soldi da guadagnare dalla crisi globale da parte dei capitalisti di avvoltoi, e puoi scommettere che Bill Gates si sta posizionando strategicamente per trarre profitto dalla miseria mortale altrui. È un “business leader” mondiale, un mega miliardario, ed è lì per assicurarsi che le “agende del settore” siano ben servite, man mano che l’ordine mondiale crolla.  
 
Preparati.  
 
 

In Fuga da Gaia per Axiom

 

Miliardari Tecnocrati Tramano di Lasciare la Terra “Morente” 

Postato da: Michael Moran via DailyStar (Regno Unito)

Gli stessi tecnocrati che guidano la società e il mondo fisico terrestre sono i primi che vogliono scendere dal pianeta quando muore a causa di cambiamenti climatici, sovrappopolazione, malattie, ecc. Avremmo meno problemi se lo obbligassero. 
 
Il desiderio di raggiungere il cielo è antico quanto la Torre di Babele ed è stato rappresentato nell’arte e nella letteratura per centinaia di anni. Ora che esiste la tecnologia per farlo davvero, I Tecnocrati lo sta facendo. Marte è più inospitale del deserto del Sahara in piena estate, eppure si illudono che Marte sia preferibile che vivere sulla terra. Editor TN

Coronavirus, cambiamenti climatici, sovrappopolazione, innalzamento del livello del mare e minaccia sempre presente della guerra nucleare. Molte persone lascerebbero questo pianeta se possibile. E forse poche persone possono. 

Numerosi multi-miliardari – in particolare Elon Musk, Jeff Bezos, Richard Branson e Yuri Milner – hanno riversato enormi blocchi delle loro fortune nei viaggi nello spazio. 

Forse stanno solo sperperando la loro ricchezza inimmaginabile sui razzi nello stesso modo in cui i semplici milionari potrebbero comprare yacht.

Ma alcune persone ipotizzano che i mega-ricchi stiano pianificando di fuggire fuori dal pianeta. 

In un articolo del New York Times intitolato “I ricchi stanno progettando di lasciare questo pianeta depresso”, Michael Suffredini, che sta guidando la creazione di una nuova stazione spaziale “di lusso” chiamata Axiom, ha rivelato i dettagli del suo habitat orbitale di design.

Ha previsto che una vacanza su Axiom sarebbe costata 55 milioni di dollari, e non solo aveva reclutato il famoso designer francese Philippe Starck per creare gli interni della stazione, ma era vicino a fare un accordo con una grande casa di moda europea per fornire tute spaziali su misura. 

Ha detto che tre persone si erano già registrate anche se la stazione spaziale non era ancora stata lanciata. La stazione è prevista per ricevere i suoi primi ospiti nel 2022. 

Elon Musk non ha nascosto il suo piano per stabilire un insediamento permanente su Marte. Ha sottolineato l’importanza di garantire che l’umanità sia una specie multi-pianeta in modo che sembrino di essere lasciati indietro se dovesse accadere il peggio.

Musk dice: “Il secolo scorso, abbiamo avuto due enormi guerre mondiali, tre se conti la Guerra Fredda”. 

Mentre il miliardario di PayPal non prevede un conflitto globale presto, dice: “Penso che sia improbabile che non avremo mai più un’altra guerra mondiale”.

Ma il noto teorico dei media americano Douglas Rushkoff ha scritto che la direzione generale dello sviluppo tecnologico consisteva nel creare una via di fuga per i super ricchi. 

Ha sottolineato che i robot da combattimento serviranno molto bene a proteggere i buchi sotto terra dei miliardari rimasti sulla Terra una volta che il cambiamento climatico ha raggiunto il suo fine-gioco e ha descritto la colonia di Marte pianificata da Elon Musk come “meno che una continuazione della diaspora umana che una scialuppa di salvataggio per il elite.”  

Leggi la storia completa qui …  

Fonte: https://www.technocracy.news/ 

®wld 

Enormi insabbiamenti del passato

Per maggiori informazioni, clicca sull’l’immagine…

Perché il Vaticano ha nascosto la storia dell’Umanità Prima del Diluvio

dal Sito Web Think-AboutIt traduzione di Nicoletta Marino Versione originale in inglese

La chiesa cattolica romana ha lavorato duramente per impedire al grande pubblico di comprendere appieno la civiltà “prima del diluvio” nella storia umana.

Il mondo prima del diluvio è misterioso e sembra essere stato cancellato dalla storia per adattarsi alle ideologie bibliche; una strategia utilizzata per impedire alla razza umana di interagire con le razze aliene.

Quindi, il Vaticano controlla la storia?

Chiunque operi una ricerca può vedere che la storia è stata riscritta da potenti forze, le prove che arrivano sotto forma di manufatti e articoli accademici, sono state nascoste o distrutte.

Perché?

Le chiese furono costruite su siti pagani per conquistare le civiltà e coprire i resti di prima del diluvio.

La narrazione è stata propagata.

Siamo portati a credere che una volta gli esseri umani erano tutti uomini di Neanderthal, che poi si sono evoluti nella nostra attuale condizione umana.

Ma le prove suggeriscono il contrario…

Perché la chiesa cattolica dovrebbe spingersi così lontano per orchestrare una simile copertura?

Forse perché la civiltà pre-diluvio è stata creata da una specie aliena…

Rapporti da Disclose.tv:

Questi alieni hanno creato le prime popolazioni umane per portarle dove siamo oggi – sebbene il diluvio abbia spazzato via gran parte di queste prove.

Se il grande pubblico fosse a conoscenza di questa precedente civiltà, non ci sarebbe alcun controllo sulla popolazione.

Inoltre, i siti pagani su cui sono state costruite molte chiese sono serviti da portali per questi alieni che viaggiano avanti e indietro tra la Terra e le loro aree dell’universo.

Alcune prove di ciò risiedono sia nei resti dei giganti sia in quelli con altre deformità genetiche.

Perché la chiesa cattolica dovrebbe spingersi così lontano per orchestrare una simile copertura?

Queste anomalie erano dovute al mescolamento di specie non umane con l’uomo.

Per maggiori informazioni, clicca sull’l’immagine…

Il diluvio ha tentato di ripulire la lavagna da tutte queste anomalie ma non ha svolto del tutto il lavoro.

Pertanto, il Vaticano ha dovuto entrare con le ideologie della Bibbia e tentare di coprire il resto delle prove

È davvero affascinante vedere alcuni di questi enormi insabbiamenti esposti mentre curiosi ricercatori trovano sempre più prove di questa grande civiltà.

Bibliografia

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

 

La Sorgente sta creando e giocando molti giochi di realtà virtuale

 

La magnifica verità del perché siamo qui 

di Jeff Street,

Quando Michael Becker di NewEarthKnowledge.com mi ha chiesto di condividere i miei pensieri sulla domanda ” Perché siamo qui? “Per il suo prossimo eBook, ho pensato che intendesse” perché stiamo vivendo questa esperienza umana sulla terra. “Che nella mia mente si riduce a, qual è lo scopo e il significato di tutto questo, se ce ne sono. C’è un punto ad esso?

Ero un po’ divertito quando ho ricevuto il suo invito perché questo argomento è uno dei primi di cui ho scritto quando ho iniziato questo blog all’inizio del 2015. Quell’articolo è piuttosto datato ora perché la mia comprensione della realtà più grande si è evoluta da allora. Quindi, sono felice di avere l’opportunità di scrivere di nuovo su questo argomento.

Una risposta poliedrica

La domanda sul perché siamo qui? “Non ha una risposta singolare. Come molti dei soggetti della metafisica spirituale, la risposta è a più livelli e sfaccettata. Discuterò questa domanda solo da due punti di vista molto distinti, ma ce ne sono sicuramente altri. Tuttavia, penso che i due che ho scelto siano probabilmente i più pertinenti ed essenziali. Ma prima di immergerci in questo, diamo una rapida occhiata a ciò che le persone di tutte le età hanno pensato a questo argomento.

Il significato e lo scopo della vita?

Alcuni credono che siamo qui per caso. Quella vita è nata nell’universo da un lungo processo di casualità e quindi non vi è alcun significato o scopo reale in nessuno di essi – lo è e basta. E questo punto di vista va bene perché possiamo sempre scegliere il nostro scopo. Possiamo decidere da soli perché siamo qui e procedere di conseguenza. Non c’è niente di sbagliato in questo.

Ma è possibile che ci sia un significato più profondo in tutto questo? È possibile che ci sia qualcos’altro dietro le quinte? Dalle nostre osservazioni superficiali del nostro mondo e del nostro universo, sembra certamente che ciò che stiamo vedendo sia tutto ciò che c’è. Se sta succedendo qualcosa di più grande, non è immediatamente evidente. Quindi, penso che sia perfettamente ragionevole decidere che ciò che vediamo è tutto ciò che è. E che è nato semplicemente in virtù delle leggi fisiche e non è in base alla progettazione, e quindi non ha alcuno scopo o significato intrinseco.

Eppure molte persone credono che stia succedendo qualcosa di più grande e che tutto abbia uno scopo profondo. E se studi le antiche culture del mondo, scoprirai che la maggior parte di loro ha condiviso questa convinzione. E anche se sono stato ateo per la maggior parte della mia vita, ora sono arrivato a credere che ci sia davvero qualcosa dietro le quinte e che abbia sicuramente uno scopo profondo. Sono anche arrivato a credere che questo scopo più grande abbia una relazione diretta con il motivo per cui qui stiamo vivendo un’esperienza umana. L’esperienza umana non è un incidente, è di progettazione.

Per comprendere lo scopo dell’esperienza umana e lo scopo del viaggio di ogni anima attraverso quelle esperienze, dovrai capire il quadro più ampio. Quindi, cominciamo qui.

Esplorando l’immagine più grande

Prima di tutto, riformuliamo la domanda originale nel contesto più ampio. La domanda ” perché siamo qui? “Allora diventa – perché Source ha deciso di creare la nostra realtà? E perché sta giocando tutte le parti del gioco? Sapevi che Source sta giocando tutte le parti in tutte le realtà che ha creato? Sì, almeno indirettamente lo è, ma questo è un altro argomento (controlla Il Sé Multidimensionale per saperne di più).

Questo è uno dei grandi segreti esoterici dell’esistenza. Ogni singola anima che interpreta un personaggio in questo gioco (o in qualsiasi altro gioco) è un pezzo o parte della coscienza sorgente! Siamo tutti Fonte – alla fine, ce n’è solo uno a giocare a questo gioco. E questo non è l’unico gioco che abbiamo (noi) stiamo giocando a molti personaggi in molti giochi!

Allora perché lo sta facendo? Perché sta creando moltitudini di realtà e mondi e poi si tuffa e gioca al loro interno? La risposta a questa domanda è sia semplice che un po ‘sorprendente: non c’è nient’altro da fare!

Lasciatemi spiegare. E per spiegarlo adeguatamente, dovrò rivedere la natura ultima della realtà e dell’esistenza.

Il terreno dell’esistenza

Alla base dell’esistenza c’è un’intelligenza che presiede un campo di energia / informazione. Questa intelligenza è stata definita con molti nomi, ma preferisco il termine “Coscienza della Fonte”. Questo campo di energia / informazione presieduto da questa intelligenza, potremmo riferirci come Campo Sorgente ed Energia Sorgente. L’energia della fonte è la materia che viene modellata in mondi, in universi e nei corpi degli avatar che usiamo per rappresentarci quando giochiamo in questi mondi. E, naturalmente, la Coscienza Sorgente è l’intelligenza che sta modellando. Ecco perché la Fonte viene spesso definita “Il Creatore!”

L’unico gioco in città

Ma perché crea mondi? Li crea in modo che possa avere esperienze al loro interno! Ma che senso ha? Per prima cosa, avere esperienze “fisiche” guida l’espansione e l’evoluzione della sua coscienza! Per altro, è l’unico gioco in città. La fonte è pura coscienza, senza forma e non fisica. E sebbene diciamo che il campo Fonte sia energia, è essenzialmente informazione. In effetti, Source è un sistema di informazione intelligente e consapevole! E come tale, può solo leggere, elaborare, archiviare e comunicare informazioni tra le sue parti! Nativamente Può “pensare” ma non molto altro. A meno che, naturalmente, inventi un modo per avere esperienze diverse da quella, che ha fatto – la creazione di “Realtà”. Ciò le ha permesso di sperimentare se stesso come esseri “fisici” individualizzati all’interno dei cosiddetti mondi “fisici”.

La natura virtuale della realtà

E la parte davvero divertente è che in questa realtà abbiamo accuratamente nascosto entrambi questi fatti da noi stessi (controlla Costruire il gioco di separazione per saperne di più) per renderlo un gioco più coinvolgente ed emozionante! Ecco perché potresti essere sorpreso e più che scettico delle mie affermazioni. Ma per quanto possa essere difficile da credere, la coscienza di Source sta creando e giocando molti giochi di realtà virtuale – e lo sta facendo attraverso di noi! Merda! È incredibile!

Ed ecco l’accordo, si scopre che le esperienze “virtuali” sono altrettanto valide delle esperienze “reali”. Le esperienze sono reali anche se i mondi in cui le stai vivendo non lo sono. Tutto ciò che conta è che quelle esperienze siano formative per la coscienza – cosa che sicuramente lo sono. E per “formativo alla coscienza” intendo che guidano l’espansione e l’evoluzione della coscienza, che è il punto centrale, perché alla fine non c’è altro che coscienza!

L’uno è il molti e i molti sono l’uno

E la cosa sorprendente è che NOI (tutti noi) siamo pezzi individualizzati e parti di questa coscienza – della coscienza sorgente. Come è possibile che tu possa chiederlo? Sebbene la coscienza della Sorgente sia l’unica e l’unica coscienza esistente, non è monolitica. Se così fosse, nessuno di noi esisterebbe. La coscienza di origine è un composito, un multiplex; una rete. Ha molti nodi di coscienza che sono tutti collegati insieme in una coscienza più grande. E sì, noi (la nostra coscienza) siamo tutti quei nodi.

La coscienza della sorgente può suddividersi in tutti i nodi individualizzati della coscienza che desidera. Ciò gli consente di fare molte cose contemporaneamente, tra cui la progettazione e la generazione di moltitudini di realtà virtuali e la riproduzione di tutte le parti in esse!

I nodi della coscienza che si dedicano a recitare parti nelle cosiddette realtà “fisiche” sono stati chiamati Anime. Le anime sono parti della Sorgente che sono molti livelli di suddivisione rimossi dalla radice del sistema di coscienza della sorgente.

Con la nostra recensione del quadro generale completo, ora possiamo esplorare la questione del “perché siamo qui” dal punto di vista dell’anima.

Il viaggio delle anime

Tutto ciò che un’anima sperimenta, mentre recita parti in varie realtà, contribuisce non solo al proprio apprendimento e alla propria crescita, ma a quello della Sorgente nel suo insieme. Tutta l’esperienza, e tutta la conoscenza e la saggezza derivate da quell’esperienza, scorre attraverso la rete di coscienza fino al nodo radice. Si accumula tutto in alto, si accumula tutto nella stessa Fonte.

Dal punto di vista delle anime che recitano parti di questa realtà, la chiamiamo apprendimento, la chiamiamo crescita, ma ciò di cui stiamo veramente parlando è l’espansione e l’evoluzione della nostra coscienza. E poiché la nostra coscienza fa parte di una coscienza composita (cioè Sorgente), la nostra espansione contribuisce alla sua espansione e la nostra evoluzione contribuisce alla sua evoluzione.

Quindi, in definitiva, siamo qui per contribuire all’espansione e all’evoluzione della coscienza di origine. E avere esperienze all’interno di realtà virtuali lo fa in grande stile.

Sei qui per consentire allo scopo divino di svolgersi. Questo è quanto sei importante!

Il viaggio delle anime individuali

Tuttavia, in questo contesto del nostro scopo più ampio, ogni anima ha i suoi motivi e scopi specifici per cui gioca il gioco dell’essere più e più volte. Ogni pezzo di coscienza, ogni anima è in un lungo viaggio di esperienze umane, imparando gradualmente, crescendo, espandendo ed evolvendo la sua coscienza. È come una scuola con molti voti o un gioco con molti livelli. E ad ogni passo, sta scegliendo i temi che vuole sperimentare e le potenziali lezioni che vuole imparare. Sta attraversando una progressione di apprendimento e crescita che è specifica ad esso, ma utile per il tutto.

Il gioco della terra e l’esperienza umana (come tutte le realtà) sono scelti sia perché è divertente e interessante sia perché è formativo per la nostra coscienza. In un certo senso, è sia un gioco di intrattenimento che un gioco educativo. Quindi, l’anima desidera divertirsi, ma sta anche cercando di imparare e crescere. Ed ecco la cosa, ciò che guida meglio l’apprendimento e la crescita è la sfida e le avversità. Quindi, ricordalo, e non ti lamenterai così tanto – dopotutto, ti sei registrato per questo. Tutto alla fine serve a uno scopo più elevato. C’è molto di più che potrei dire sul viaggio delle anime, ma per ora è abbastanza.

La linea di fondo

La fonte si sta espandendo ed evolvendo attraverso noi e le nostre esperienze! La fonte sta accumulando una grande quantità di esperienza e conoscenza e saggezza derivate attraverso questo processo di cui siamo parte integrante.

In definitiva, siamo la Sorgente e la Sorgente siamo noi e siamo veramente tutti uno. Questa è la magnifica verità di ciò che siamo e perché siamo qui!

Fonte: https://www.wakingtimes.com/

®wld

Le bugie dei media sul coronavirus sembrano diffondersi quasi altrettanto velocemente del virus stesso

La Cina lancia un programma di guerra biologica; si infiltra segretamente nell’aereo di evacuazione di Wuhan con un corriere del coronavirus “cavallo di Troia” per infettare tutti i passeggeri diretti a Taiwan 

Nota editoriale: a tutto il personale di sicurezza nazionale che legge questo da Taiwan, Giappone, Corea, Canada, Stati Uniti, Russia e altre nazioni, vorrai inoltrarlo urgentemente ai tuoi comandanti, poiché questa storia è verificata e vera, confermata attraverso i nostri investigatori di Taiwan. Indica una pericolosa escalation globale delle tattiche di guerra da parte di un regime illegale e autoritario che già sai che ha inviato spie ai tuoi paesi, rubando proprietà intellettuale e infiltrando università, governi e istituti di ricerca di armi militari. L’obiettivo di fine gioco della Cina è il dominio del mondo e non ci sono armi che non dispiegheranno per raggiungerlo.  

Sulla scia della rivelazione della bomba che la Cina ha progettato un’arma offensiva di guerra biologica che è sfuggita accidentalmente alle loro strutture BSL-4 e ha lanciato una pandemia globale, ora stiamo ottenendo la conferma dai nostri investigatori a Taiwan che la Cina ha schierato una guerra biologica attaccare contro Taiwan seminando un volo di evacuazione di cittadini di Taiwan con un’arma umana “cavallo di Troia” infetta che ha contaminato l’intero volo di evacuazione.

Questa è un’enorme escalation delle tensioni tra Cina comunista e Taiwan quando esplode la pandemia di coronavirus, quasi raddoppiando il numero di infezioni confermate ogni 3,5 giorni (cioè scoppio di pandemia esponenziale e autosufficiente).

Nell’ambito di un’operazione di evacuazione condotta dal governo di Taiwan, il governo comunista cinese ha rifiutato di consentire a Taiwan di noleggiare il proprio aereo per salvare i suoi cittadini dalla regione di Wuhan. La Cina ha richiesto l’uso del proprio aereo, rifiutando di seguire la richiesta del governo di Taiwan che “donne anziane, donne con bambini e bambini” dovrebbero essere la priorità degli sfollati autorizzati a prendere il volo.

Invece, la Cina ha messo sul volo tre passeggeri che non erano nella lista dei cittadini di Taiwan, e uno di questi individui, completamente sconosciuto a Taiwan, si è rivelato infettato dal coronavirus. 

La Cina ora sta cercando di diffondere il coronavirus in tutta Taiwan

L’operazione segreta sembra essere un attacco di guerra biologica a Taiwan da parte del regime comunista cinese, che deliberatamente intendeva infettare l’intero volo con il coronavirus in modo che i passeggeri infetti diffondessero ulteriormente la pandemia a Taiwan. Tali azioni, ovviamente, violano le leggi internazionali, la Convenzione di Ginevra e vari trattati internazionali che vietano lo spiegamento di armi biologiche. 

Tradotto dal cinese, tramite Liberty Times Net: (enfasi aggiunta)

Quando il senior media Cai Yuzhen ha accettato un’intervista con “Faith” oggi, ha criticato la parte cinese per una serie di azioni che erano “operazioni di scatola nera” …

… non c’erano misure protettive per l’intero aereo charter e nessuno sapeva chi fosse infetto. Fu solo quando i passeggeri tornarono a Taiwan per un esame che una persona fu confermata [infettata]. “Questo volo charter è durato due ore. Il virus viene inserito nel volo charter, il resto dei passeggeri diventa un gruppo ad alto rischio. Cosa puoi dire loro? È una situazione impotente. Come possiamo usare il metodo originale per evacuare il resto delle persone? “La parte peggiore è come può un caso confermato salire sul volo? Una volta che è in volo, è trattato come il resto del popolo, non c’è quarantena. Puoi ancora fidarti di questo tipo di Cina? ”

Il ministro della salute Fu Chen Shizhong, che ha fatto del suo meglio per prevenire le epidemie, è stato sentimentale e pianto, perché un caso confermato era come un buco nero nella prevenzione delle epidemie su un aereo charter non protetto. Gli ha fatto versare lacrime [per la sicurezza del popolo di Taiwan] … 

Ecco l’articolo originale cinese, per coloro che sono in grado di leggerlo:

 

La Cina sa che il suo potere politico sarà paralizzato dalla pandemia di coronavirus

Sembra ora che la Cina stia tentando di esportare la sua pandemia a Taiwan scambiando semina voli charter di evacuazione con “armi umane” che sono note per essere infettate dal coronavirus. Dato che la Cina si rende già conto che il suo futuro economico e politico è ora incerto di fronte a una pandemia che esplode e che probabilmente ha ucciso almeno 25.000 cinesi, il regime comunista ingannevole sembra tentare di causare il massimo danno a Taiwan come una forma di scontro contro i suoi nemici politici mentre la sua stessa situazione domestica si trasforma in caos.

Il ceppo nCoV del coronavirus è stato geneticamente ingegnerizzato dagli scienziati cinesi per creare l’arma di guerra biologica perfetta, che un giorno sarebbe stata dispiegata contro gli Stati Uniti, hanno rivelato nuove sorprendenti indagini. Ciò sottolinea la filosofia cinese di raggiungere lo sterminio dei suoi nemici politici usando terrificanti armi di morte e distruzione. Questo è il motivo per cui l’attacco improvviso di guerra biologica della Cina “cavallo di Troia” a Taiwan non dovrebbe sorprendere nessuno. 

I funzionari di Taiwan per le malattie infettive hanno pianto per l’attacco cinese alla guerra biologica 

Taiwan sta lavorando febbrilmente per proteggere i suoi cittadini dalle azioni maligne e criminali del regime cinese continentale, ma dato che la Cina è disposta a dispiegare “cellule dormienti pandemiche” sui voli di evacuazione di Taiwan, il governo di Taiwan sta affrontando un enorme onere per lo screening, mettere in quarantena e trattare pazienti che possono trovarsi in varie fasi dell’incubazione del coronavirus.

Per questo sforzo, il regime comunista cinese dovrebbe essere etichettato come un regime criminale che sta commettendo crimini contro l’umanità, eppure l’OMS compromesso rimane impegnato con la Cina, lodando persino assurdamente la Cina per la sua “trasparenza”. 

Ogni istituzione in America – da Hollywood ai giganti della tecnologia e persino al Senato degli Stati Uniti – sembra essere in copertura per la Cina, uno dei regimi autoritari più disumani e crudeli nella storia del nostro mondo. La Cina rapisce regolarmente civili innocenti, li sottopone a stupri e torture, uccide nemici politici, gestisce campi di “educazione” che imprigionano i musulmani e persino gestisce fabbriche di raccolta di organi per generare profitti dal mercato nero internazionale di organi umani. 

Inoltre, la Cina vittima di bullismo di routine da parte di Taiwan e minaccia persino le multinazionali con punizione se non si inchinano alle richieste del regime comunista. Secondo uno standard ragionevole, la Cina è veramente uno dei regimi più pericolosi, malvagi e distruttivi del nostro pianeta, e dimostra ancora una volta tale designazione schierando illegalmente un attacco di guerra biologica con armi umane contro Taiwan. 

Perché non ci sono proteste da parte delle Nazioni Unite o dell’OMS? Dov’è la protesta della comunità scientifica? Dov’è la copertura nei media mainstream? Non si trova da nessuna parte, perché tutte le istituzioni criminali corrotte del nostro mondo hanno già esaurito il regime comunista cinese. (Gran parte dei media statunitensi controllati sono ora gestiti da comunisti. La CNN è ora chiamata “Rete di notizie comunista”.) 

Sicuramente l’attacco di guerra biologica della Cina a Taiwan dovrebbe innescare una risposta ponderata dagli Stati Uniti, ma finora nessuno riconosce che questo incidente è avvenuto, dal momento che non è stato riportato da nessuna parte nei media (controllati) degli Stati Uniti. Probabilmente il presidente Trump non è nemmeno consapevole che ciò sia accaduto. 

L’intero media mainstream ti sta mentendo sulla pandemia di coronavirus e sulla Cina in particolare. Ma lo sapevi già, ovviamente. 

Affascinanti, le bugie dei media sul coronavirus sembrano diffondersi quasi altrettanto velocemente del virus stesso.

Fonte: https://www.naturalnews.com/  

®wld