Crea sito

Il circo mediatico della pandemia continua senza sosta

LA PANDEMIA DELLA CACARELLA

 

Di Dottor Roberto Slaviero 21.07.20

 

Il circo mediatico della pandemia continua senza sosta.

 

In Italia, non sanno più come fare per trovare i loro cosiddetti “focolai”, da tamponi positivi corona, tutti asintomatici senza carica virale trasmissibile comunque, ed utilizzano adesso immigrati clandestini o meno, e stranieri che vivono in Italia.

Scappano immigrati dai centri di accoglienza: pagliacci incapaci al governo, durante i 3 mesi di prigione, avete controllato agli italiani, anche le distanze di 200 metri da casa! Se la Marina militare lo volesse, nessuno entrerebbe in Italia …. folli esecutori del piano mondialista di distruzione economica e sociale d’Italia!

Nel frattempo che l’economia va a puttane, che nei prossimi mesi vi saranno licenziamenti a valanga … una rivista italiana di Trading, ci fa sapere che da aprile a giugno la BCE, ha aumentato i sui asset di bilancio di 2000 MILIARDI DI EURO 2.000.000.000.000 CAPITO BAMBOCCIONI

Loro creano denaro nei computer, lo prestano agli Stati attraverso…banche, finanziarie  o chicchessia e hanno enormi crediti esigibili verso gli Stati. Pandemie inventate e crisi, per loro, sono la marmellata sulla cioccolata!

https://www.youtube.com/watch?v=0MZabvkVXyE&t=659s

Grazie Greg……sei simpatico!

La più grande truffa del mondo!

Ringraziate i nostri politici corrotti di fine anni 80, che hanno massacrato la Banca d’Italia, togliendole di fatto in pochi anni la stampa della Moneta al Portatore, ovvero della proprietà della moneta del cittadino italiano!

Vi hanno chiamati ad un Referendum per adottare la moneta Euro?

Svizzera ed Inghilterra hanno l’Euro ??

Svegliatevi, intorpiditi dalla vostra CO2, che respirate con quelle cazzo di maschere, che portate all’aperto! Non parliamo poi dei virusbatteri e funghi che si sviluppano con l’umidità del vostro respiro e che vi tornano dentro …  Siete rincretiniti da Tv e radio corrotte, da virologi corrotti da un OMS corrotta, al soldo di Cina, Gates e soci, tanto per far dei nomi, eugenetisti e cultori del controllo di massa incalliti, stile Nazi!

 

Comunque:

– ospedali e rianimazioni vuote

– terapia consolidata senza alcun rischio ulteriore di mortalità

– decessi avvenuti per lo più, per gravissimi errori di terapia nelle fasi iniziali, quando il Ministero della Salute italiano vietava le autopsie

– spray orali con glicerolo e tripsina, che ABBATTONO nel cavo orale qualsiasi carica batterica o virale, corona compreso … in commercio da i primi di ottobre

E’ FINITA, E’ FINITA, LA   FARSA E’ FINITA! SMETTETELA, E’ FINITA!

Alla procura della Repubblica di Roma, giacciono molte circostanziate denunce, su come i pazienti in ospedale, venissero sedati ed intubati, causandone la morte in poche ore: uccisi perché i medici, non facendo le autopsie, hanno scambiato UNA TROMBOSI PER UNA POLMONITE  e forzando l’ossigeno nei polmoni, ne bruciavano letteralmente i tessuti alveolari!

Chi ha dato queste indicazioni protocollari ai medici, dovrà venire indagato e processato per genocidio!

Tremate, maledetti assassini, al soldo dei corrotti! Prima o dopo la vostra ora arriverà!

Non si può dare in mano la responsabilità del nostro bene più prezioso a degli incapaci o peggio corrotti.

Non si possono annullare le competenze di grandi medici clinici ed affidare il sistema sanitario ad un comitato tecnico scientifico, che si è dimostrato incapace e  dannoso.

Adesso si rimpallano le responsabilità tra governo, comitati tecnici, protezione civile di sanitari incapaci e regioni con i loro governatori giacobini. Un mangia mangia di soldi, tra loschi affari di maschere ed attrezzature sanitarie. Uno schifo senza fine!

Invece, all’immigrazione selvaggia permessa, si controllano i portatori di Tbc o Scabbia o di Epatiti tossiche alimentari e di altre malattie vere?

Nel 2016 scrissi un articolo, in cui rendevo noto dell’altissima mortalità in continua crescita in Italia e della sparizione di migliaia di bambini nel nostro paese:

https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?melastregata

50mila morti in più ogni anno! Morti anche  a causa di effetti collaterali influenzali invernali, in persone anziane già sofferenti di molte altre  patologie, esattamente come quest’anno e nessuno parlò di pandemia!

Il sistema corrotto, si stava preparando e non avevano ancora raggiunto il massimo di smartizzazione planetaria e di acquisti di quasi tutti i media  e governi del pianeta, da parte delle élite sataniche.

E adesso … a romperci le palle con le ondate future di un virus che in Italia è scomparso! Provate adesso a fare i tamponi per i rotavirus, che provocano vomito e diarrea? Milioni di positivi ci sono … e allora … dichiariamo la Pandemia di Cacarella?

Il vostro sistema basato sui tamponi e il “mostruoso” corona non regge più, lo tenete in vita solo con un’emergenza che non esiste e con il terrore che avete instillato! Peggio che ai tempi di Robespierre!

Con il giochetto delle due settimane obbligatorie di quarantena, possono bloccare svariati flussi, turistici soprattutto!

 

Il vaccino?

Ma per quale ceppo corona?

Quello tedesco o italiano o cinese o slavo?

Un miscuglio di tutti i ceppi?

Attenti alla vostra salute, mascherati impauriti dai virus volanti nell’aria!

Attenti ai falsi profeti, attenti allo strapotere del pensiero unico  scientifico, che ci ha portati in questo baratro sociale ed economico!

Il periodo è buio ed è dovuto intervenire pubblicamente anche il Cardinale cattolico Viganò, per metterci in guardia su questo male, che sta inondando il mondo. Anche la Chiesa di Roma, pare caduta in mani non proprio angeliche, purtroppo!

Quindi sappiate, che avete di fronte una banda mondiale di imbroglioni ed assassini, che vogliono distruggere le piccole economie, che hanno fatto il miracolo economico degli anni 60 in Italia e rubare più soldi possibili, con crisi varie, soprattutto dove i risparmi ci sono ancora!

In questi momenti tragici, il vostro pensiero di appoggio  morale e di pensiero deve andare a quelli che ritenete tra i peggiori, i migliori … non saprei darvi consigli, visto l’andazzo generale.

Invece date ascolto ai veri medici clinici ed esperti più saggi, quali il Prof Tarro, che sconfisse il colera ed insieme al Prof Sabin, collaborò per lo sviluppo del vaccino antipolio.

https://it.wikipedia.org/wiki/Albert_Bruce_Sabin

Persone eccezionali, persone con il cuore e l’amore per il bene comune dell’umanità.

Ce ne sono tanti ancora, sebbene spesso vengano umiliati anche dai loro colleghi, attraverso Ordini professionali di stampo dittatoriale e succubi o collusi al sistema.

Non so cosa ci prospetta il prossimo immediato futuro, ma se molti non capiranno la vera realtà in cui viviamo, saranno dolori e lacrime, in tutti i sensi.

Questa banda di malfattori, che vuole cambiare le nostre vite, che installa frequenze elettromagnetiche ad alta frequenza tossiche, che installa Intel Artificiali dappertutto, che vuole controllare tutti e tutto non si fermerà certamente; creando denaro dal nulla, può comprare e corrompere tutto e tutti.

Se non cominciate voi, nel vostro piccolo a cambiare le cose, nulla cambierà.

Volete essere schiavi e percepire il reddito di cittadinanza senza lavorare?

Buttate via lo Smart, date disdetta ai contratti delle Pay Tv, uscite dai social ad esempio; e non è tornare indietro e dichiararsi contro lo sviluppo tecnologico, ma un atto di difesa in un mondo folle.

Tutti i vostri like sui social sono serviti a qualcosa? Si …hanno fatto capire ai marpioni che li hanno creati, che siete delle pecore narcisiste manipolabili.

Se qualche milione di persone uscissero dalla matrix dei social e media, allora qualcuno in alto si preoccuperebbe; caso contrario vi schiacceranno ancora di più.

Per loro, creare un altro agente patogeno tossico o farlo figurare tale, non è un problema. Lo possono semplicemente fare con le alte frequenze che  danneggiano il vostro Dna: le vostre cellule intossicate elimineranno poi sostanze genetiche a Rna o Dna e con i tamponi troveranno qualsiasi virus od agente patogeno!

Tanto, i vostri sistemi immunitari sono in deficit, soprattutto per le vostre paure della morte da virus cattivo!

Vi è uno studio scientifico recente  che lo prova e perciò è stato subito fatto sparire da Pubmed.gov!

E allora non lamentatevi più di niente ed agite e pensate con forza …

Croce santa sia la mia luce, non sia il drago la mia guida, retrocedi, Satana, non tentare mai di persuadermi, sono cose vane, le cose che offri sono cattive, bevi tu stesso i veleni!

VADE RETRO SATANAS!

 

Per chi non è cristiano od ateo trovi altri pensieri di persuasione e di difesa … per chi fa parte della combriccola delle élite malate, pedofile ed usuraie, un augurio … che presto il virus della Cacarella eterna vi dia la pace … in un mare di zolfo …. magari bollente … al posto dei vostri  panfili nei mari caraibici ed isolotti, sfruttando e molestando i minori!

Banda di depravati senza perdono!

 

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

 

®wld

Adrenocromo: la droga dell’immortalità

 

Adrenocromo: la droga dell’immortalità. Il Santo Graal dei pedosatanisti

 

Marcello Pamio 

 

E’ conosciuto almeno dagli anni Trenta del secolo scorso anche se in letteratura uno dei primi a parlare di adrenocromo fu Aldous Leonard Huxley (1894-1963) nel suo libro “Le porte della percezione: paradiso e inferno” del 1954.

 

Huxley è stato uno scrittore visionario ma soprattutto uno sperimentatore. Oltre alla saggistica infatti si è dedicato alla meditazione filosofica indotta dalle droghe: egli era convinto che la felicità e l’infelicità altro non fossero che il frutto di reazioni chimiche all’interno dell’organismo umano.
Questa sua visione della vita lo portò a sperimentare estesamente su sé stesso gli effetti di molte droghe (mescalina, LSD, ecc).

 

L’adrenocromo – ha scritto – “ è un prodotto della decomposizione dell’adrenalina, può produrre molti dei sintomi osservati nell’intossicazione da mescalina. Ma l’adrenocromo probabilmente si forma spontaneamente nel corpo umano. In altri termini, ciascuno di noi può essere capace di fabbricare minute dosi chimiche di ciò che si ritiene provochi profondi cambiamenti nella coscienza. Alcuni di questi cambiamenti sono simili a quelli che si verificano nella più caratteristica peste del ventesimo secolo, la schizofrenia”. Aveva perfettamente ragione Huxley quando scrisse che “si forma spontaneamente nel corpo umano”, e dopo vedremo come si produce e soprattutto perché…

 

 

A riportare alla ribalta mediatica l’adrenocromo ci ha pensato il romanzo “Paura e disgusto a Las Vegas” scritto da Hunter Stockton Thompson nel 1971, da cui hanno tratto il demenziale film “Paura e delirio a Las Vegas” con Johnny Depp, in cui si parla espressamente della droga descrivendola come uno psichedelico dagli effetti simili all’LSD, anche se “la mescalina al confronto è un gingerino”… 

 

Brevetto chimico 

 

Il 26 febbraio 1985 gli Stati Uniti hanno assegnato il brevetto numero 4,501,923 all’inventore inglese Deryck F. Boot che lavorava per la Minnesota Mining and Manufacturing Company, meglio nota come 3M Co., la potentissima corporation americana che produce oltre 60.000 prodotti industriali di ogni tipo (mascherine, adesivi, abrasivi, dispositivi di protezione individuale, pellicole per vetri, prodotti dentali, materiali elettrici ed elettronici, prodotti medici, software sanitari ecc).

 

Il brevetto descrive un processo per preparare l’adrenocromo comprendente adrenalina ossidante o un suo sale.

 

Oggi in medicina l’adrenocromo viene somministrato per via endovenosa per curare soggetti epilettici, mentre sotto forma di adrenocromo

monosemicarbazone (carbazocromo) viene utilizzato come emostatico nelle emorragie capillari per trattarne la fragilità, ma in questa forma è totalmente privo di azione simpaticomimetica e quindi del tutto inutile per gli scopi tanto desiderati e ricercati dall’élite… 

 

Adrenocromo 

 

Cos’è in realtà questa sostanza, e perché è così ambita?

 

L’adrenocromo, la cui formula è C9H9NO3, è il potente precursore ormonale dell’adrenalina secreto dal corpo in grandi quantità in momenti di intensa paura, rabbia o pericolo di vita. Lo scopo è quello di ottimizzare la risposta adrenalinica dei muscoli e dei nervi, proteggere i tessuti e gli organi dai rigori della scarica di adrenalina, ottimizzando al meglio il meccanismo di combattimento o fuga come risposta alla paura umana in situazioni di estrema necessità come quelle legate alla sopravvivenza.

 

Si può pensarlo come un potentissimo additivo per il carburante della “macchina umana” di fronte ad un pericolo.

 

Sembra non esserci nulla di simile sulla terra.
Possiede, tra le altre cose, capacità rigenerative dei tessuti, sarebbe in grado di ripristinare la reattività nervosa e la funzione cognitiva.
 

 

Miracolo dell’orecchio del coniglio e del cuore della rana 

 

In uno studio belga pubblicato nel 1946, i clinici furono in grado di usare una perfusione di adrenocromo acquoso per riportare in vita l’orecchio di un coniglio congelato, consentendo ai medici di ripristinare la vascolarizzazione e la risposta dello stimolo nervoso al tessuto precedentemente necrotizzato. Cose impensabili non solo allora ma anche oggi.

 

I medici hanno dimostrato la capacità dell’adrenalina ossidata nel ripristinare i sistemi nervosi danneggiati, e i risultati hanno stimolato la pratica di applicare l’adrenocromo nei siti di incisione dei pazienti al fine di accelerare la rigenerazione e la guarigione dei nervi.

 

In un altro studio questa volta del 1939, la perfusione di adrenocromo è stata usata per rigenerare e riavviare il cuore di una rana, riportando in vita l’animale. 

 

Bambini come “donatori” 

 

Come detto precedentemente l’adrenocromo prodotto chimicamente è un farmaco che non ha nulla a che vedere con la sostanza endogena naturale prodotta da un essere umano in pericolo!

 

La cosiddetta “droga dell’immortalità” deve venire estratta direttamente dall’organismo, meglio se giovane e fresco come quello di un bambino perché con l’età la sua produzione cala.

 

L’altro motivo è che la sovraesposizione ripetuta all’adrenalina ossidata dell’adulto porta a nefasti effetti collaterali fisici e mentali: convulsioni epilettiche, sintomi simili al Parkinson, schizofrenia e psicosi delirante. 

 

I bambini risultano essere la migliore “fonte” di estrazione, sia perché è più facile trovare una piccola creatura come “donatore” rispetto ad un adulto, e poi perché l’adrenocromo giovanile è bilanciato chimicamente in modo da ridurre gli orribili effetti collaterali della versione per adulti.

 

Vale la regola: più giovane è il “donatore” e migliore è la droga!

 

Per avere una maggiore concentrazione di adrenocromo è necessaria una potente scarica adrenalinica e questa si genera quando la persona e/o il bambino subisce violenza psicologica o fisica e quando viene letteralmente impaurito e terrorizzato. 

 

Questo abominio potrebbe essere la spiegazione del pernicioso e indicibile traffico di bambini, rapimenti, sfruttamento, abusi e persino sacrifici di minori da parte di queste pericolosissime congreghe? Pochi sanno perché i media non ne parlano, ma ogni anno milioni i bambini nel mondo spariscono nel nulla: una parte torna a casa ma il restante non viene più ritrovato!

 

La Verità è figlia del tempo e per fortuna le cose stanno venendo fuori.

 

L’altra cosa che sta lentamente emergendo è che questa droga sembra essere largamente utilizzata dai membri dell’élite legati a logge pedosataniste, di cui moltissime star di Hollywood, e non solo, ne fanno parte.

 

In pratica l’adrenocromo ha assunto le connotazioni mitologiche della fonte dell’eterna giovinezza: il Santo Graal dei pedosatanisti luciferini che regnano purtroppo in mezzo a noi… 

 

Conclusione 

 

Non possiamo sapere con assoluta certezza se l’adrenocromo è una invenzione fantasiosa di qualche mente perversa o realmente la droga più ricercata e in voga dalla crème de la crème.

 

Ma droga a parte, la cosa certa è che esistono numerose congreghe dedicate al culto luciferino, mi riferisco alle sette pedosataniste che si dedicano alla profanazione rituale dell’innocenza infantile per il potenziamento “spirituale” da una parte (se possiamo chiamarlo così), e forse anche al potenziamento chimico-ringiovanente dall’altra. 

 

Tutto però sta venendo fuori e i segni della verità stanno emergendo quotidianamente.

 

Il caso del miliardario pedofilo Jeffrey Epstein è illuminante da questo punto di vista.

 

Epstein era un procuratore e organizzatore di questa aberrante pratica sessuale di magia nera, e il suo arresto ha permesso di scoperchiare, almeno in parte, il Vaso di Pandora. 

 

Sappiamo nomi e cognomi dei numerosi clienti (non di tutti purtroppo) di Epstein, quelli che hanno volato con il suo jet privato “Lolita Espress” per andare a impaurire e/o violentare i bambini nella sua isoletta (Isle of Sin, l’isola del peccato)…

 

Il jet privato di Epstein “Lolita Express”
A questo punto chi può negare l’ipotesi che i vari personaggioni non volassero nell’isola degli orrori per partecipare alla produzione della droga? 
 
Tra i nomi venuti alla ribalta: Bill, Hillary e Chelsea Clinton, Woody Allen, Kevin Spacey, Bill Cosby, Mick Jagger, Principe Andrea, Charles Spencer (fratello di Lady Diana),il filantropo Bill Gates, Tony Blair, Michael Bloomberg, Richard Branson, Rupert Murdoch, persino Henry Kissinger e moltissimi altri nomi della politica, della finanza e di Hollywood.
 

Anche il filantropo Bill Gates risulta nell’elenco passeggeri

 

Nell’armonia e nell’equilibrio del Sistema, oltre a queste forze indubbiamente di tenebra si stanno muovendo anche le forze di Luce, e difatti le notizie e i nomi iniziano a trapelare…

 

Anche le dichiarazioni inequivocabili del presidente Donald Trump sono su questa linea.

 

La difesa a spada tratta dei bambini e soprattutto le azioni che sta mettendo in atto Trump (il presidente che non doveva essere eletto), indicano senza ombra di dubbio che è in atto una vera e propria guerra ai più alti livelli, o ai più bassi dipende dai punti di vista.

 

Uno scontro senza eguali tra il mondo umano e quel substrato occulto (Deep State) di anime perdute e totalmente pervertite. 

 

Concludo con qualche immagine recente dei divi di Hollywood, perché stranamente il loro corpo sembra aver subito un tracollo fisico nell’ultimo periodo. Tracollo inspiegabile se si confrontano le foto con le precedenti…

 

Siamo di fronte alla prova che molte star sono in astinenza di qualche droga? Oppure si tratta solo di normalissimo invecchiamento fisiologico accelerato dal lockdown?

Jhonny Depp, 57 anni

 

Celine Dion, 52 anni

 

Regina Elisabetta II, 94 anni. Principe Filippo Mountbatten, 99 anni e il papa…

 

Esperimento sulla rana è citato in questo articolo scientifico: https://physoc.onlinelibrary.wiley.com/doi/pdf/10.1113/jphysiol.1949.sp004305  

 

Esperimento sul coniglio è citato in questo articolo scientifico:

http://pharmrev.aspetjournals.org/content/1/1/1 

 

In questo articolo si legge: “Adrenochrome causes an elective inhibition of the process, which determines the content of associative thinking. This occurs in doses that do not heighten the lability of basic processes, do not reduce excitation, and do not loose temporary connections as is the case with LSD“.

https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0074774208600252 

 

Questo riguardo le possibili reazioni “psicotiche” indotte da adrenocromo:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4813425/

 

Fonte: https://disinformazione.it/

 

®wld

L’occhio di Sauron

 

 

L’occhio di Sauron e la pandemia di sorveglianza

 

I tecnocrati che gestiscono il grande panico del 2020 stanno sfruttando ogni vantaggio per guidare verso la tecnocrazia e la dittatura scientifica. La sorveglianza è un componente chiave perché il monitoraggio fornisce l’input per i programmi di ingegneria sociale. ⁃ Editor TN 

Le mappe pandemiche sono di gran moda, oggigiorno, ma l’ultima della Electronic Frontier Foundation (EFF) è un po ‘diversa; invece di hotspot virali, mostra una piaga di snoopiness ufficiale, organizzato per posizione e ordinabile per tecnologia. Mentre documenta le intrusioni che precedono l’attuale crisi, 

 

l’Atlante della sorveglianza  è fin troppo rilevante per l’età del coronavirus. Le preoccupazioni per limitare il contagio aiutano a normalizzare il controllo dettagliato della vita delle persone e ci spingono verso uno stato di sorveglianza pervasivo. 

 

“Il database Atlas of Surveillance, contenente diverse migliaia di punti dati su oltre 3.000 dipartimenti di polizia locali e locali e uffici degli sceriffi a livello nazionale, consente a cittadini, giornalisti e accademici di rivedere i dettagli sulle tecnologie che la polizia sta implementando e fornisce una risorsa per verificare quali dispositivi e sistemi sono stati acquistati localmente”, ha annunciato EFF  il 13 luglio.

 

Gli utenti possono fare clic sulla mappa per vedere quali tecnologie di sorveglianza vengono utilizzate in determinate località. Se vuoi vedere cosa succede nella tua zona, la mappa è ricercabile con il nome di una città, contea o stato. La mappa può anche essere filtrata in base a tecnologie come telecamere indossate, droni e lettori di targhe automatizzati. 

 

L’ingresso più vicino a me è nella Prescott Valley, in Arizona, dove il dipartimento di polizia è  tra le centinaia  che hanno collaborato con Ring, la società di videocamere di proprietà di Amazon.

 

Le partnership Ring   non forniscono feed live alla polizia, ma possono richiedere registrazioni video relative a un orario e un’area specifici. Mentre la partecipazione dei clienti Ring è volontaria, le partnership sono “una soluzione intelligente per lo sviluppo di una rete di sorveglianza completamente nuova, senza il tipo di controllo che potrebbe accadere se provenisse dalla polizia o dal governo”, avverte Andrew Guthrie Ferguson, un professore presso la David A. Clarke School of Law dell’Università del Distretto di Columbia e autore di  The Rise of Big Data Policing.

 

I ricercatori  trovano pochi crimini risolti  dai partenariati di sorveglianza volontaria, ma il marketing di sicurezza domestica dell’accordo Ring promuove la cultura verso una più facile accettazione di un panopticon che opera al di fuori dell’intera gamma di protezioni per le libertà civili. Anche facilitare lo scivolamento dell’America verso uno stato di piena sorveglianza è il timore della pandemia di COVID-19.

 

I funzionari della sanità pubblica che, pochi mesi fa, si sono preoccupati di  superare le preoccupazioni sulla privacy in  merito ai sistemi di tracciamento dei contatti si sono rivolti alla solita soluzione dei governi: minacciare dure sanzioni per non conformità.

 

“I viaggiatori di alcuni stati che atterrano negli aeroporti di New York a partire da martedì potrebbero subire una multa di $ 2.000 per non aver compilato un modulo che i funzionari statali useranno per rintracciare i viaggiatori e assicurarsi che seguano le restrizioni di quarantena”, ha riferito AP   questa settimana.

 

I moduli di tracciamento obbligatori per i viaggiatori a New York seguono  i precedenti sforzi della Contea di Rockland  per costringere la cooperazione con i traccianti di contatto.

 

“La commissaria per la salute, la dott.ssa Patricia Schnabel Ruppert, ha esortato i residenti a rispettare gli sforzi di tracciamento dei contatti del Dipartimento della Salute e ha minacciato coloro che non rispettano le citazioni in giudizio e multe da 2.000 dollari al giorno”, ha annunciato la contea   il 1 luglio. 

 

Possiamo sperare che il ficcanaso legato alla salute nei movimenti e nelle attività delle persone finisca quando la pandemia passa, ma queste cose hanno un modo di essere incorporate nella cultura quando le persone si abituano a loro. In nome del controllo delle infezioni, molte aziende private stanno  monitorando attentamente i dipendenti, inclusa la loro vicinanza sul luogo di lavoro. 

 

Leggi la storia completa qui … 

 

Fonte: https://www.technocracy.news/

 

®wld 

L’obiettivo dei tecnocrati è un sistema economico e non un sistema politico. Vogliono una “dittatura scientifica

Sai cosa significa “tecnocrazia”? In caso contrario, è tempo che ne venga a conoscenza, perché stiamo attualmente esaminando ciò che l’esperto di tecnocrazia  Patrick Wood afferma essere  un colpo di stato mentre i tecnocrati conquistano il mondo, letteralmente.

Wood è stato intervistato questa settimana da  Spiro Skouras di Activist Post e ha dichiarato:

Il mondo intero in questo momento sta lavorando per le stesse questioni che stiamo lavorando nel nostro paese. Cioè, il grande panico del 2020 …

I tecnocrati che stanno spingendo la tecnocrazia a livello globale sono finalmente riusciti a far scattare la trappola su tutto il pianeta.

E nel processo, hanno chiuso l’intero sistema economico globale.

In tutto il mondo e in altri paesi le persone guardano in America per salvare il mondo … e non sarà il nostro governo a farlo, sono i cittadini americani come te e me …

 

La tecnocrazia non è poi così nuova, è in circolazione dagli anni ’30 qui negli Stati Uniti

Nella loro pubblicazione  The Technocrat  pubblicata nel 1938, hanno definito la “tecnocrazia” come:

la scienza dell’ingegneria sociale, l’operazione scientifica dell’intero meccanismo sociale per produrre e distribuire beni e servizi all’intera popolazione di questo continente.

Wood spiega che la tecnocrazia non è stata sviluppata come una struttura politica.

Non era un sistema politico. Odiavano i politici. Volevano eliminare l’intera struttura politica e gestire semplicemente l’economia.

 

Volevano farlo usando quella che chiamano questa scienza “ingegneria sociale”.

Il signor Wood fornisce alcuni esempi di tecnocrati contemporanei che sono coinvolti nella “scienza dell’ingegneria sociale”:

  • Dr. Anthony Fauci
  • Al Gore
  • Robert McNamara, il segretario alla Difesa durante la guerra del Vietnam
  • Bill Gates
  • Elon Musk
  • Eric Schmidt (Google)
  • Jeff Bezos (Amazon.com)

Wood dice:

Queste persone non sono comunisti. Non sono socialisti e non sono marxisti.

 

Sono tecnocrati. (che credono nell’ingegneria sociale)

Gli obiettivi dei tecnocrati oggi sono incorporati negli obiettivi delle Nazioni Unite sullo “sviluppo sostenibile” e fanno parte  dell’agenda del  Nuovo Ordine Mondiale, che è principalmente un sistema economico e non un sistema politico. 

Sia Spiro che il signor Wood fecero riferimento al discorso di addio del presidente Dwight Eisenhower alla fine dei suoi 8 anni in carica, il 17 gennaio 1961, dove avvertì del pericolo dei tecnocrati. Una citazione:

Oggi, l’inventore solitario che armeggia nel suo negozio è stato messo in ombra dalle task force di scienziati. Allo stesso modo, nei laboratori e nei campi di prova l’università libera, storicamente la fonte di idee libere e scoperte scientifiche, ha vissuto una rivoluzione nella conduzione della ricerca. In parte a causa dell’enorme costo della ricerca, un contratto governativo diventa praticamente un sostituto della curiosità intellettuale.

Per ogni vecchia lavagna ci sono ora centinaia di nuovi computer elettronici. La prospettiva del dominio degli studiosi della nazione sull’occupazione federale, sugli stanziamenti di progetti e sul potere del denaro è sempre presente e deve essere molto considerato.

Tuttavia, nel rispetto della ricerca scientifica e della scoperta, come dovremmo, dobbiamo anche essere attenti al pari e all’opposto pericolo che la politica pubblica e possa diventare essa stessa prigioniera di un’élite tecnologica scientifica.

Guarda il discorso completo:

 

Il signor Wood approfondisce il fatto che l’obiettivo dei tecnocrati è un sistema economico e non un sistema politico. Vogliono una “dittatura scientifica”.

 

Questa fu la forza trainante del movimento eugenetico negli Stati Uniti negli anni ’30 e ’40, e portò a imporre leggi di sterilizzazione forzata alle donne “geneticamente inferiori” che i tecnocrati non volevano continuare a sostenere. 

 

Questo è il risultato dell’ingegneria sociale da parte dei tecnocrati.

 

Lo vedo ancora oggi alle Nazioni Unite, e lo vedo ancora ogni volta che Bill Gates parla dovunque, ti guardano come bestiame guidato in una gigantesca mangiatoia in cui tutto il tuo cibo è premiscelato, e tu sei alimetato forzatamente, e ottieni la tua razione con questa cosa, o quella cosa, e vieni marchiato e vieni spinto a questo recinto e/o spinto a quell’atro recinto.

 

Questa è l’ingegneria sociale nella loro mente. Questa è solo una continuazione di ciò che succede da quasi cento anni.

A loro non importa dell’individualità della vita umana.

 

Ascolta l’intervista completa: (Nota: l’intervista originale sul canale YT di Spiro è stata vietata da YouTube. Https://youtu.be/HKdsL57SUZo)

 

https://www.bitchute.com/video/Hp1nrC5CAswn/ 

 

Patrick Wood offre alcune soluzioni. Ha fondato un sito web chiamato “Citizens for Free Speech“, in quanto crede che la prima cosa che deve andare ad abolire la Costituzione degli Stati Uniti sia abolire il Primo Emendamento, la libertà di parola.

 

Questo è già stato soppresso dai tecnocrati e dalle loro piattaforme dei social media, poiché anche i risultati di ricerca di Google ora sono orientati solo alla loro visione del mondo. Vedere:

La Ricerca di Google è il più grande strumento di lavaggio del cervello e di controllo mentale nella storia dell’umanità

Crediamo che la maschera facciale e gli ordini di allontanamento sociale siano un attacco al Primo Emendamento e che i membri della sua organizzazione  Citizens for Free Speech  indossino piccoli cartelli che assomigliano a questo per protestare indossando una maschera:

 

“Le persone vengono da noi a migliaia ogni mese.” 

 

Pubblicato su: https://www.technocracy.news/

 

************************************

 

Leggi anche:

ASSOCIAZIONE A DELINQUERE PLANETARIA CON L’ITALIA COME EPICENTRO (di Marco Santero) 

 

®wld

La storia del cartello farmaceutico – farmaci brevettati

 

 

Come la medicina moderna è diventato un monopolio

 

medicina-37101_1280(DrMichaelWayne.com) “Oggi ti do la storia vera di come la medicina moderna è diventata pubblicata mostra in città. Questa è una lezione importante da sapere, perché aiutiamo a capire meglio il business della medicina e inizieremo con successo e il nostro attuale sistema di medicina…

 

La medicina moderna si definisce spesso “medicina tradizionale” e altri sistemi di medicina “alternativa”. Ma la medicina moderna dura da poco più di 100 anni, mentre i sistemi medici tradizionali vengono dalla medicina cinese e ayurvedica sono circa alcune migliaio di anni. Anche i sistemi medici più recenti sono in circolazione da più o meno tempo rispetto alla medicina moderna: l’omeopatia dura da oltre 200 anni; e la medicina chiropratica e naturopatica sono circa 100 anni. E, naturalmente, le persone hanno usato erbe e rimedi dietetici registrati dalla storia registrata … 

 

Nel diciannovesimo secolo negli Stati Uniti, previsti due diversi tipi di medici: gli allopatici, che prescrivevano farmaci e interventi chirurgici grezzi, ei guaritori alternativi, che prescrivevano vari approcci naturali. Nessuno dei due diversi tipi di dottori dominava il mercato, e poiché era facile per una persona diventare un medico, la maggior parte delle persone che praticavano le arti di guarigione erano povere … 

 

Iniziarono a studiare la questione per determinare cosa potrebbe fare per risolvere la situazione e nel 1901 il Journal of American Medical Association pubblicò la seguente dichiarazione: “La crescita della professione deve essere ostacolata se i singoli membri devono trovare la pratica della medicina una professione redditizia” … “

Ulteriori informazioni: http://drmichaelwayne.com/blog/health-inc-how-modern-medicine-became-a-monopoly/ 

 

La storia del cartello farmaceutico  

 

Pubblicato dalla Dr. Rath Health Foundation 

 

1911, 15 maggio 

 

La Corte Suprema degli Stati Uniti ritiene John Rockefeller e il suo Fiducia colpevoli di corruzione, pratiche commerciali illegali e racchetta. Come risultato di questa decisione, selezionato Rockefeller Standard Oil-Trust, la più grande società mondiale del suo tempo, fu condannato allo smantellamento. Ma Rockefeller era già al di sopra della Corte Suprema e non gli importava di questa decisione.  

 

1913 

 

Alla fine di disperdere la pressione pubblica e politica su di lui e su altri baroni rapinatori, Rockefeller usa un trucco chiamato “filantropia”, in base a quale guadagno illegale delle sue pratiche rapinatrici nel settore petrolifero viene usato per lanciare la Fondazione Rockefeller. Questo paradiso fiscale è stato utilizzato per assumere strategicamente il settore sanitario negli Stati Uniti.

La Rockefeller Foundation era nell’insieme principale di una nuova impresa commerciale globale di Rockefeller e dei suoi complici. Questa nuova impresa è stata chiamata il settore degli investimenti farmaceutici. Le donazioni dalla Fondazione Rockefeller sono andate solo a scuole di medicina e ospedali. Queste istituzioni erano diventate missionarie di una nuova generazione di aziende: i produttori di droghe sintetiche brevettate. 

 

Questo è stato anche il momento in cui sono state scoperte le prime vitamine. Ben presto divenne chiaro tuttavia che queste molecole naturali richiedessero benefici per il saluto salvavita e che erano in grado di prevenire molte condizioni di salute croniche. I primi libri apparentemente con ricerche, abbandonati, sui benefici per il saluto delle vitamine. Queste molecole appena scoperte presentano un solo svantaggio: non brevettabili. 

 

Pertanto, nei suoi primi anni di esistenza, l’uso di investimento farmaceutico ha già affrontato una minaccia mortale: vitamine e altri micronutrienti promossi come programmi di sanità pubblica vietati dallo sviluppo di qualsiasi considerevole attività di investimento metodi su farmaci brevettati.

 

L’eliminazione di questa competizione indesiderata dai micronutrienti naturali divenne quindi una questione di vita o di morte per l’industria farmaceutica. 

 

1918 

 

La Fondazione Rockefeller utilizza l’epidemia di influenza spagnola – ei media (che già controllava in quel momento) – per iniziare una caccia alle streghe su tutte le forme di medicina che non erano coperte dai suoi brevetti.

Entro i prossimi 15 anni, tutte le scuole di medicina negli Stati Uniti, la maggior parte degli ospedali e l’Associazione medica americana diventeranno essenzialmente pedine della scacchiera della strategia di Rockefeller per soggiogare gli affari dell’industria sotto il monopolio della sua attività di investimento Farmaceutico. 

 

Travestita da “Madre Teresa”, la Fondazione Rockefeller è stata anche prestata per conquistare paesi stranieri e interni continenti per il settore degli investimenti farmaceutici, proprio come aveva fatto lo stesso Rockefeller, alcuni decenni prima con la sua attività di investimento petrolchimico. 

 

1925 

 

Dall’altra parte dell’Atlantico, in Germania, viene fondato il primo cartello chimico / farmaceutico per competenza con la ricerca di Rockefeller per il controllo del mercato globale della droga. Guidato dalle multinazionali tedesche Bayer, BASF e Hoechst, il cartello IG Farben è stato fondato con un numero totale di dipendenti che ha superato gli 80.000. La corsa per il controllo globale era iniziata. 

 

1929, 29 novembre 

 

Il cartello Rockefeller (USA) e il cartello IG Farben (Germania) hanno deciso di dividere l’organizzazione in sfere di interesse – lo stesso crimine dell’era Rockefeller stato condannato per 18 anni prima, quando la sua fiducia aveva diviso gli Stati Uniti in “zona di interesse”. 

 

1932-1933 

 

Il cartello IG Farben, ugualmente insaziabile, decide di non essere più vincolato dai vincoli del 1929. Supportano un politico tedesco in rivolta, che promette a IG Farben di conquistare militarmente il mondo per loro. Con milioni di dollari in donazioni per campagne elettorali, questo politico prese il potere in Germania, trasformò la democrazia tedesca in una dittatura e mantenne la promessa di lanciare la sua guerra di conquista, una guerra che presto divenne nota come Seconda Guerra Mondiale. 

 

In ogni paese invaso dalla Wehrmacht di Hitler, il primo atto fu quello di rapinare le industrie chimiche, petrolchimiche e farmaceutiche e assegnarle – gratuitamente – all’impero IG Farben. 

 

1942 – 45 

 

Al fine di consolidare la sua leadership globale con farmaci brevettati, il cartello IG Farben verifica le sue sostanze farmaceutiche brevettate sui detenuti nei campi di concentrazione di Auschwitz, Dachau e molti altri siti. Le tasse per condurre questi studi sono stati trasferiti direttamente dai conti bancari di Bayer, Hoechst e BASF ai conti bancari delle SS, che gestivano i campi di concentrazione. 

 

1945 

 

Il piano di IG Farben di prendere il controllo dei mercati globali del petrolio e della droga è fallito. Gli Stati Uniti e le altre forze alleate hanno vinto la seconda guerra mondiale. Tuttavia, molti soldati occidentali e alleati consumano la vita durante il conflitto e la ricompensa degli alleati era scarsa rispetto ai premi degli altri. Le azioni societarie dei perdenti, IG Farben, sono state state affidate da Rockefeller Trust (USA) e Rothschild / JP Morgan (Regno Unito). 

 

1947 

 

Nel tribunale per i crimini di guerra di Norimberga, 24 dirigenti di Bayer, BASF, Hoechst e altri dirigenti del cartello IG Farben furono processati per crimini contro l’umanità. Questi crimini includono: condurre guerre di aggressione, istituire schiavitù e commettere omicidi di massa. Nel suo appello finale, il procuratore capo degli Stati Uniti Telford Taylor ha riassunto i crimini commessi da questi criminali corporativi con le seguenti parole: “Senza IG Farben, la seconda guerra mondiale non sarebbe stata possibile”. 

 

Sorprendentemente, i veri colpevoli della morte di 60 milioni di persone nella seconda guerra mondiale – i dirigenti di IG Farben – hanno ricevuto i verdetti più lievi. Persino quei dirigenti inviati responsabili dei crimini commessi in IG Auschwitz hanno ricevuto un massimo di dodici anni di reclusione. Sorpreso? Non dovresti esserlo. 

 

Nel 1944 Nelson Rockefeller era già entrato nel ramo esecutivo del governo degli Stati Uniti. Ha iniziato come sottosegretario di Stato ed è finito pochi anni dopo come consigliere speciale del presidente Truman per gli affari speciali. In altre parole, nelle giunture critiche del 20 ° secolo, gli interessi di Rockefeller presero direttamente il comando. Decisero la forma del dopoguerra del mondo e la distribuzione della sua ricchezza. 

 

Come racconto, sotto l’influenza del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, i verdetti a Norimberga contro i dirigenti della IG Farben possono essere facilmente spiegati. In cambio dell’acquisizione delle quote societarie di IG Farben, e quindi del controllo globale del settore petrolifero e farmaceutico,

 

Nelson Rockefeller si assicura che i veri colpevoli della seconda guerra mondiale non siano impiccati. In effetti, e come vedremo, erano necessari. 

 

1949 

 

La Repubblica Federale Tedesca è stata fondata. Questa era la prima volta nella storia della costituzione e della società di una nazione industrializzata potrebbe essere pianificato e modellato come una fortezza del settore degli investimenti farmaceutici, un avamposto transatlantico degli interessi del Rockefeller. 

 

Nel giro di pochi anni, i dirigenti della IG Farben furono condannati a Norimberga furono rilasciati dal carcere e ricollocati nelle loro precedenti posizioni degli stakeholder degli interessi di Rockefeller. Fritz Ter Meer, ad esempio, condannato a dodici anni di prigione per i suoi crimini ad Auschwitz, tornò come presidente del consiglio di amministrazione della più grande multinazionale farmaceutica tedesca, Bayer, nel 1963! 

 

1945 – 49 

 

Il ruolo dei fratelli Rockefeller non si limita alla loro presa in consegna dei monopoli globali delle compagnie petrolifere e farmaceutiche. Dovevano anche creare il quadro politico per far prosperare queste imprese. Sotto la loro influenza, quindi, le Nazioni Unite furono fondate nel 1945, a San Francisco. Per impadronirsi del controllo politico del mondo postbellico, tre paesi – le principali nazioni esportatrici di droghe – tutte le carte in regola e altre 200 nazioni erano rese semplici spettatori. 

 

Fondate come organizzata per presumibilmente servire il benessere della gente del mondo, le controllate sussidiarie delle Nazioni Unite, come l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e l’Organizzazione mondiale del commercio (OMC), sono presto rivelate nient’altro che le armi politiche degli interessi globali su petrolio e droga. 

 

1963 

 

Un nome degli interessi di Rockefeller, il governo della repubblica delle banane farmaceutiche in Germania, ha guidato uno degli strumenti più familiari mai realizzati all’interno delle Nazioni Unite. Con la scusa della protezione del consumatore, ha lanciato una crociata lunga quattro anni per mettere fuorilegge le terapie vitaminiche e altri approcci sanitari naturali e non brevettabili in tutti i paesi membri delle Nazioni Unite. L’uso era semplicemente vietare qualsiasi competizione per il business multimiliardario con farmaci brevettati. Il piano era semplice: copia per tutto il mondo ciò che era già stato realizzato in America negli anni ’20: un monopolio dell’assistenza sanitaria per gli investimenti con farmaci brevettati. 

 

Necessario per il mercato per gli investimenti nel settore farmaceutico dipende dalla continua esistenza di malattie, i farmaci non sono stati intesi a prevenire, curare o sradicare le malattie. Pertanto, il principio della strategia globale era di monopolizzare il saluto di miliardi di persone, con le pillole che coprono quasi i sintomi ma non affrontano quasi mai la causa principale della malattia. La privazione di miliardi di persone di avere accesso a informazioni salvavita sui benefici per il saluto degli approcci di saluto naturale, mentre allo stesso tempo instaura un monopolio con farmaci brevettati in gran parte inefficaci e spesso tossici, causando malattie e morte in proporzioni genocidio. 

 

Questa epidemia di invalidità e morte non necessaria da parte dell’industria farmaceutica con malattia non precedente nella storia. 

 

Linus Pauling e altri eminenti denuncia meritano il merito di aver tenuto aperto la porta della conoscenza sui benefici per il saluto delle vitamine e per altri approcci efficaci per il saluto naturale. Se non fosse per loro, vivremmo già oggi in una prigione per il saluto, sorvegliata dai guardiani del settore farmaceutico con malattie in medicina, politica e media. 

 

Linus Pauling dovrebbe anche essere accreditato per aver identificato il significato delle prime ricerche del Dr. Rath sulle vitamine e le malattie cardiovascolari e per aver invitato il Dr. Rath ad unirsi in lui negli ultimi anni per continuare il lavoro della sua vita. 

 

1990 – 92 

 

Questi anni passeranno alla storia come l’allenamento dell’attività farmaceutica con le malattie. In una serie di pubblicazioni scientifiche, in alcune delle quali il Dr. Rath ha invitato Linus Pauling e unirsi a lui come coautore, il Dr. Rath ha identificato la carenza di micronutrienti come la causa primaria delle malattie. Queste malattie affrontate attacchi di cuore, ipertensione, problemi circolatori diabetici, cancro e persino malattie da deficienza immunitaria, incluso l’AIDS. 

 

Come uno Sherlock Holmes della scienza, il dottor Rath ha rintracciato la vera causa di queste malattie e ha scoperto che erano state deliberatamente nebulizzate o addirittura nascoste in milioni di persone per un solo scopo: alimentare la malattia insaziabile del settore farmaceutico con la malattia.

FONTE: http://www.dr-rath-foundation.org/2007/05/the-history-of-the-pharma-cartel/?fbclid=IwAR2MdCU4pV-YO9mXB3HqdDmRDh1PHbLuvJvl7ZE7l8p8x2i35ayF8HA

 

Il vero motivo per cui l’AMA vuole distruggere l’omeopatia

 

(NaturalNews) Perché la medicina occidentale odia l’omeopatia? Dall’Ottocento, ai medici di formazione convenzionale è stato insegnato che l’omeopatia è un ciarlatano, persino “diabolico”. Intendiamoci, queste sono le stesse persone che pensavano che il salasso, le sanguisughe, il mercurio e il piombo fossero buoni per “curare” le condizioni della malattia.
Il lato oscuro della medicina moderna: come il rapporto Flexner ha distrutto l’omeopatia negli Stati Uniti
 

 

In poche parole, il magnate del petrolio JD Rockefeller era definito un controllo dell’industria farmaceutica e la medicina “moderna” – ma, prima di tutto, dovette sbarazzarsi della concorrenza come naturopatia, omeopatia, erboristi o altro medico associato alla medicina olistica. Per tariffa questo: Rockefeller ha finanziato Andrew Flexner per creare il “Rapporto Flexner” – entro il 1910.

 
GcMAF è la vera ragione per cui i medici olistici vengono trovati morti

 

(NaturalHealth365) È un dato di fatto appreso nella scuola elementare: il sistema immunitario svolge un ruolo fondamentale nell’aiutare il corpo a resistere e combattere le malattie. Tuttavia, questo semplice fatto è diventato il collegamento in una crescente controversia che include qualsiasi cosa, dalle accuse di ciarlataneria alla cospirazione per commettere un omicidio.

Quasi una dozzina di medici olistici sono stati segnalati dispersi o morti, nonostante nessuno fosse noto per avere condizioni di saluto incluso letali. Naturalmente, molte persone si chiedono: qual è il legame tra loro?

Incredibilmente, tutti sono stati in qualche modo coinvolti in attività legate all’uso di una proteina di aumento dell’immunità naturale nota come GcMAF per ridurre gli effetti dell’autismo e di altre condizioni legate alla salute. 

 

Big Pharma NON vuole che tu sappia della ricerca GcMAF  

 

GcMAF è una proteina protetta dall’organismo che aiuta il sistema immunitario a prevenire il cancro e altre malattie quotidianamente. 

 

Il GcMAF umano , a volte indicato come “fattore di attivazione dei macrofagi proteici che legano la vitamina D”, è ritenuto da molti detenere un grande potenziale nel trattamento di autismo, cancro, affaticamento cronico e possibilmente il morbo di Parkinson, oltre ad altre condizioni di salute croniche 

 

Quasi 60 articoli di ricerca sono stati pubblicati su GcMAF dal 1990. 

 

Maggiori informazioni: http://www.naturalhealth365.com/GcMAF-holistic-doctors-1508.html 

Disclaimer: 

Questo sito Web ha scopi puramente informativi e non deve essere interpretato come un consiglio medico. Né è destinato a sostituire un consiglio di un professionista sanitario qualificato. Fornire le informazioni qui fornite non diagnostiche, curiamo, curiamo, mitigiamo o preveniamo alcun tipo di malattia o condizione medica. 

Qualsiasi articolo qui riprodotto fornisce informazioni generali che potrebbero non essere pertinenti o appropriate alle esigenze di saluto personale di una persona; prima di iniziare qualsiasi tipo di regime di trattamento naturale, integrativo o convenzionale, è consigliabile chiedere il parere di un professionista sanitario autorizzato. 

Il mio obiettivo qui è quello di ispirarti con le informazioni di entrambi i medici professionisti e gli oncologi che hanno una lunga esperienza nel settore, e con storie di persone che hanno combattuto malattie mortali e sono sopravvissute. Ce ne sono molti, sia all’estero che in Nuova Zelanda.  

Per quanto riguarda i vaccini, siamo per una scelta informata. 

Fonte articolo: https://envirowatchrangitikei.wordpress.com/mainstream-vs-holistic-medicine-the-unknown-history/

 

®wld

Evitiamo di portare al panico e alla morte sociale

L’emergenza Covid è finita da due mesi Basta panico e morte sociale – Alberto Zangrillo

14 July 2020 del Sitio Web IlMessaggero Informazione inviata da NM

“È un mese che in Lombardia non si muore più di Covid, l’emergenza è finita da 2 mesi”.

Alberto Zangrillo primario del San Raffaele di Milano, ribadisce la sua convinzione che la situazione si sia normalizzata negli ospedali e mette in guardia, dal suo punto di vista, contro gli eccessi:

“Evitiamo di portare al panico e alla morte sociale”.

Oggi, spiega,

“la mia più grande preoccupazione in campo sanitario è riprendere a curare quei malati che, per colpa di Sars-CoV-2, trascuriamo da almeno 5 mesi”.

Per quanto riguarda la comunicazione quotidiana dei decessi da Covid, per Zangrillo si tratta di,

“un modo di comunicare scorretto che non rispecchia la realtà”, dice il primario facendo un esempio.

“Il nonno di Pierino è coinvolto in un grave incidente stradale sulla tangenziale di Milano. Viene portato in emergenza in pronto soccorso, laddove oltre alle manovre di rianimazione, viene sottoposto, come tutti i pazienti, che entrano in un ospedale italiano, al tampone orofaringeo.

Purtroppo, nonostante le cure, il nonno di Pierino, nel frattempo risultato Covid positivo, dopo due giorni viene a mancare in conseguenza del grave trauma subito.

La causa di morte del nonno è chiara a tutti ma purtroppo verrà addebitata al virus”.

“Ci interroghiamo tutti i giorni – continua Zangrillo – sul perché di questi dati di cui non abbiamo alcun riscontro nella pratica clinica giornaliera.

Ci siamo informati presso gli organismi competenti ed abbiamo ricevuto la conferma”.

Allo stesso tempo,

“tutti sanno che in Italia l’eccesso di mortalità da Sars-Cov-2 è fortunatamente azzerato da due mesi. Concludendo: Attenzione, distanziamento massima prudenza, rispetto delle regole ma rispettiamo anche la verità”, conclude.

Oggi, aggiunge,

“il quadro clinico del grande malato Italia è nelle mani del ‘Comitato tecnico scientifico’, formato da illustri colleghi con cui non voglio entrare in conflitto.

Ho riconosciuto a loro il grande merito di aver suggerito in tempi esatti un doloroso ma necessario lockdown.

Ora vorrei che le loro indicazioni tenessero in maggior considerazione le evidenze cliniche attuali. In questo momento storico c’è bisogno di condivisione, coraggio e lucida visione di un quadro globale.

Oggi la mia più grande preoccupazione in campo sanitario è riprendere a curare quei malati che, per colpa di Sars-Cov-2, trascuriamo da almeno 5 mesi”.

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

**************************************

Articoli correlati:  

Covid Community Healthcare Corps – Covid Corpo sanitario comunitario

Trust Stamp . Il timbro della fiducia

Ing. Carlo Negri – Si tratta di vivere o morire

®wld