Crea sito

L’Istitutore del Coronavirus – THE GREAT SCAMDEMIC

 

 

LA GRANDE SCAMDEMIC: la più grande e mortale frode medica mai perpetrata sulla razza umana  

 

“Tutti i numeri ufficiali del COVID-19 sono falsi, totalmente inventati !” 

 

L’Istitutore del Coronavirus

 

 

• Vengono fabbricati tutti i tassi di infezione COVID-19 e il numero di casi per locale e nazione

• Tutti i tassi di mortalità per città, stato e nazione sono falsificati, la maggior parte dei decessi classificati COVID-19 sono altre cause di morte

• Tutti i ricoveri ospedalieri di coronavirus sono stati travisati in modo confuso, deliberatamente gonfiati o gravemente esagerati

• Tutte le statistiche COVID-19 pubblicate ufficialmente da praticamente tutti i governi all’interno della comunità mondiale delle nazioni sono altamente imprecise, volutamente distorte o palesemente false

• Il genocidio geriatrico è la principale causa di morte soprattutto negli Stati Uniti, in Italia, Gran Bretagna, Spagna, Francia e Germania

 

State of the Nation 

 

Nessun’altra pandemia o epidemia virale nella storia registrata ha mai esacerbato durante i mesi estivi come ha fatto il romanzo della pandemia di coronavirus del 2020. 

 

Ci sono molte buone ragioni per cui l’evoluzione della pandemia COVID-19 è così strana e inspiegabile. Soprattutto durante la stagione calda in luoghi come la Florida, il Texas, la California e New York è ovviamente prodotta l’attuale tendenza spike COVID-19. 

 

Ma perché adesso … e perché questi stati particolari? 

 

Perché Florida, Texas, California e  New York sono gli stati bellwether che hanno il maggior numero di voti elettorali. Sono anche le quattro maggiori economie statali negli Stati Uniti: ecco perché!  

 

La cabala globalista del Nuovo Ordine Mondiale , in collaborazione con Deep State , è determinata a distruggere e rovinare queste 4 economie statali. In tal modo, sono certi di far collassare l’economia americana prima del giorno delle elezioni. 

 

Inoltre, i democratici sanno che se riescono a passare la Florida, il Texas o entrambi a Biden, i bolscevichi che guidano la rivoluzione viola in corso non saranno processati. I buoni complotti del colpo di stato non sono stupidi; loro sanno: distruggere l’economia, ridurre le possibilità di una vittoria di Trump.

_________________________________

PUNTO CHIAVE: Notate come la Florida, il Texas e la California, in particolare, abbiano sperimentato i cosiddetti picchi di COVID-19 poco prima, durante o subito dopo la riapertura delle loro economie questo giugno. La cronologia estremamente sospetta delle notizie false più rilevanti sullo spionaggio, catturata dagli account dei media mainstream pubblicati, riflette chiaramente uno sforzo altamente concertato per chiudere nuovamente quelle economie statali. In sostanza, i governatori repubblicani della Florida e del Texas sono costretti dal falso rapporto di MSM a bloccare le riaperture per tutta l’estate e, forse, fino al giorno delle elezioni.

__________________________________________

STATgate

Le statistiche “Totale confermato” al 28 giugno 2020 elencate di seguito sono tutte completamente fasulle.

 

 

 

 

Le seguenti statistiche “Morti globali” e “Morti a livello di Stati Uniti, recuperati” al 28 giugno 2020 sono tutte fittizie, fallaci e fraudolente.

 

 

 

Come facciamo a sapere con assoluta certezza che queste statistiche non sono vere e inventate? 

 

Perché il test COVID-19 ha dimostrato di essere prevedibilmente impreciso da vari coronavirus che frequentano medici, ricercatori medici, epidemiologi qualificati e giornalisti investigativi. I test COVID-19 non solo producono innumerevoli falsi positivi, ma provocano anche falsi negativi, anche se abbastanza raramente. Il consenso travolgente degli esperti è che i kit di test COVID-19 stessi sono imperfetti e inaffidabili.


TEST DI CORONAVIRUS: una frode totale, che fornisce fino all’80% di falsi positivi, può essere regolata per produrre qualsiasi risultato


Inoltre, la “causa di morte per COVID-19” viene utilizzata intenzionalmente dalle autorità mediche colluse, OMS, NIAID e ospedali negli Stati Uniti come spiegazione generale che riporta i certificati di morte indipendentemente dalla causa reale. Questo, ovviamente, è una frode medica. Tale deliberata classificazione errata costituisce un modello criminale di disfunzione governativa per travisare i dati vitali che stanno guidando questa pandemia ingegnerizzata.

“Il rimborso Medicare è di $ 13.000 per i ricoveri Covid-19 in ospedale; e se quei pazienti Covid-19 ricevono un trattamento di ventilazione, il rimborso è di $ 39.000″. (Fonte: ecco perché le morti per COVID-19 vengono gonfiate gravemente in tutta l’America!)

Ricorda, i piani di rimborso di Medicare sono stati appositamente progettati per incoraggiare questo schema fraudolento a livello nazionale (vedere il precedente estratto). 

 

Le persone in alto avevano già creato una scena del crimine favorevole quando hanno iniziato a chiudere tutti i servizi medici discrezionali, in particolare gli interventi chirurgici elettivi. Ciò ha messo le finanze ospedaliere in una situazione così grave che erano disposti a seguire la frode COVID-19 solo per tenere aperte le porte. 

 

I criminali hanno quindi costretto numerosi ospedali a mettere in scena ICU COVID-19 false senza pazienti; quindi, non provengono entrate ma devono ancora pagare gli attori della crisi ospedaliera. 

 

Guarda, quando l’uomo in cima a questo sindacato criminale del Grande governo farmaceutico è un criminale in carriera come il dottor Stephen Fauci, quali dati ufficiali o informazioni su questa pandemia possono essere presi sul serio. Vedi: FAUCIgate: OPERATION COVID-19 Point Man Tony Fauci deve essere arrestato e processato per genocidio 

 

Poi c’è il primo lanciatore di vaccini al mondo Bill Gates, il cui enunciato riguarda in qualche modo la vaccinazione forzata di ogni singola persona sul pianeta. Dal momento che è la Bill & Melinda Gates Foundation che è ora il più grande agente di finanziamento dell’OMS, come si può fidare delle loro statistiche. Vedi: BILL GATES: una minaccia per la società che deve essere arrestata e processata per crimini contro l’umanità 

 

Genocidio geriatrico  

 

Se c’è un aspetto di THE GREAT SCAMDEMIC che è stato completamente ignorato, o scioccamente minimizzato quando non può essere, è il genocidio geriatrico in corso che si svolge ogni giorno ora. 

 

Questo omicidio di massa premeditato degli anziani, in particolare quelli con condizioni sottostanti e / o quelli che sono stati istituzionalizzati, è stato compiuto con un’esecuzione spietata.


GENOCIDIO GERIATRICO: tutte queste persone dovrebbero essere in prigione! (Video)


È molto facile spiegare la miriade di morti in ospedale, casa di cura e residenti in vita assistita che hanno più di 65 anni a causa del coronavirus: ANCHE PENSANDO CHE NON È. 

 

Ammettiamolo, le persone anziane con gravi disturbi medici e / o condizioni di salute sono molto più vulnerabili allo sviluppo della sindrome di Coronavirus in piena regola . Tuttavia, questo fatto della vita li rende anche facili bersagli per un genocidio geriatrico metodico ma furtivo. Vedi: SINDROME DI CORONAVIRUS: il sistema genocida per armi genocide definitivo 

 

Ci sono diversi obiettivi alla base di un complotto cospiratore così nefasto che vanno oltre lo scopo di questa esposizione. Uno dei più ovvi, tuttavia, era quello di fornire un mezzo con cui i criminali potevano fabbricare all’infinito un tasso di infezione allarmante, ma più significativamente un alto tasso di mortalità. In questo modo, questa pandemia bioingegnerizzata in modo trasparente potrebbe quindi essere superpotuta dall’MSM, creando così una giustificazione inventata per maschere obbligatorie, protezione sul posto, distanziamento sociale, tracciamento dei contatti e un futuro vaccino obbligatorio. 

 

Un altro obiettivo evidente è il rapido fallimento di interi settori dell’economia americana. Le industrie del ristorante, dell’ospitalità, delle crociere, delle compagnie aeree e del turismo si stanno contraendo come non mai, per citarne solo alcune. In effetti, le chiusure – sia temporanee che permanenti – così come i fallimenti, sono ai massimi storici, soprattutto nella categoria cruciale delle piccole imprese.


PLANDEMIC: La demolizione controllata pre-pianificata dell’economia americana — PERCHÉ?


Non solo Main Street si chiude ancora una volta nelle città di tutto il paese, ma Wall Street e Corporate America sono i principali beneficiari del collasso economico. Questa è la vera tragedia che viene soffiata sul popolo americano dalla mafia medica non eletta che ha effettivamente messo in atto una legge marziale medica modificata. Questa situazione paralizzante non è che un preludio a un regime molto più draconiano pianificato dalla cabala della NWO. 

 

Conclusione

 

Il popolo americano dovrebbe aspettarsi molte altre “sorprese di ottobre” tra oggi e il 3 novembre. La gravità di ognuna di quelle operazioni nere e / o psyops pianificate con cura è una funzione di quanto disperati siano i globalisti NWO per assicurare una perdita di Trump. 

 

Pertanto, è scontata la conclusione che THE GREAT SCAMDEMIC sarà munta dai perps in ogni modo possibile e con ogni mezzo necessario. I leader comunisti di questo seducente complotto per rovesciare l’amministrazione Trump sanno che presto si dirigeranno verso la forca. 

 

In effetti, sono state esposte così tante ondate criminali di Deep State e folle democratiche da quando Trump ha dichiarato per la prima volta la sua candidatura nel giugno 2015 che i traditori di perpe non hanno altro modo per evitare le accuse di tradimento e pena capitale. Per queste e molte altre ragioni, i globalisti prolungheranno artificialmente LA GRANDE SCAMDEMIC fino a quando ogni persona sul pianeta Terra non sarà stata rigorosamente presa in considerazione tramite tracciabilità dei contatti e vaccinata con il prossimo vaccino microchipato COVID-19 … A MENO CHE NON CI FERMIAMO. 

 

State of the Nation

28 giugno 2020  

http://stateofthenation.co/?p=18283 

 

Pubblicato su: http://themillenniumreport.com/

______________________________________

 

Video Correlati:

 

OMS E AMAZON: IL NUOVO ROGO DEI LIBRI. CENSURATO TARRO – TG #Byoblu24

“LI HANNO UCCISI INTUBANDOLI”, PRONTO L’ESPOSTO ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA – TG #Byoblu24

TARRO SMENTISCE L’OMS ► “Le loro dichiarazioni sono terrorismo. Ecco perché non dobbiamo aver paura” 

 

®wld 

Indossare le maschere d’estate

Indossare maschere in estate può portare a un colpo di calore; I medici giapponesi sollecitano l’autoidratazione

Lobiettivo primario: gli anziani

 

Soylent Green è la gente; COVID-19 è gente anziana  

di Jon Rappoport  

Nel film del 1973, un detective della polizia di New York scopre che la popolazione della città, ampiamente sovraffollata e colpita dalla povertà – che viene sostenuta da cibo governativo trasformato, chiamato Soylent – ora sta mangiando esseri umani che sono morti. Ecco di cosa è fatto Soylent Green. 

Come ho discusso nel mio articolo (e ne ho parlato) due giorni fa, i resoconti della stampa open source rivelano che la “mortalità in eccesso” del 2020 è in gran parte il risultato della morte di persone anziane nelle case di cura. 

Questo non ha nulla a che fare con un virus. 

Ha a che fare con i pazienti che sono GIÀ su un lungo scivolo di salute verso il basso – poi colpiti dal terrore di una diagnosi COVID-19 arbitraria e falsa, e poi isolati e chiusi dalla famiglia e dagli amici – in strutture dove sono trascurate gravemente e indifferenza troppo spesso lo “standard di cura”.

La morte è il risultato diretto. 

I gestori delle informazioni sulla pandemia raccontano la grande menzogna. Esse raccontano che “il virus” ha un impatto maggiore sugli anziani. 

No, la STORIA di un virus ha l’impatto. Il terrore ha un impatto mortale. L’isolamento ha un impatto mortale. 

In misura sorprendente, COVID-19 è un disastro per la casa di cura.

Omicidio di massa per crudeltà. 

Promemoria per gli investigatori finanziari: calcola quanti soldi stanno risparmiando governo e assicuratori privati, perché non devono continuare a pagare per l’assistenza a lungo termine di tutti gli anziani che muoiono di morti premature nelle case di cura. Il numero di denaro sarà sconcertante. 

Tony Fauci conosce la truffa. Sa che COVID-19 è gente anziana. Ma è impegnato a dare consigli alla NFL e alla Major League Baseball su come giocare le loro stagioni, mentre le persone muoiono per la paura che promuove.

Fauci non ha brandelli di vergogna. È un portavoce scoperto da Bill Gates e David Rockefeller. 

Il male permea l’operazione COVID. Gli anziani nelle case di cura sono l’obiettivo primario. Farli morire prima è la tattica, al fine di pompare i falsi numeri di mortalità COVID. 

Senza quei numeri falsi, l’intera “pandemia” sarebbe risoltaa in un’ora. 

Ho detto che ci sono stati due eventi chiave nel contrastare l’intera feroce narrativa COVID: il regime cinese che ha bloccato 50 milioni di cittadini durante la notte senza una buona ragione medica, dando il via libera all’Organizzazione Mondiale della Sanità e al CDC per “seguire il nuovo modello”; e la proiezione al computer di morti finanziata da Bill Gates, messa insieme da Neil Ferguson, che ha mentito tra i denti quando ha affermato che mezzo milione di persone potrebbero morire nel Regno Unito e due milioni negli Stati Uniti, fornendo così la “logica” finale per lockdowns. 

Il terzo evento chiave è stato ed è l’attacco prolungato agli anziani nelle case di cura. 

Uccidi queste persone con terrore e isolamento e fai aumentare il numero delle morti. 

Ecco i resoconti stampa open source che ho inserito nel mio articolo due giorni fa. C’è un rapporto aggiuntivo alla fine. 

A partire dal 22 maggio, Forbes riferisce che “… nei 43 stati che attualmente riportano tali cifre, un sorprendente 42% di tutti i decessi di COVID-19 è avvenuto in case di cura e strutture assistenziali”. 

Washington Post, 18 maggio: “L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che la metà dei morti tra i 19 covidi in Europa è avvenuta in tali strutture” 

Titolo dello stesso articolo del post: “La crisi della casa di cura in Canada: l’81% delle morti per coronavirus [nel paese] sono in strutture di assistenza a lungo termine”. 

The Guardian, 16 maggio: “Circa il 90% delle 3.700 persone che sono morte di coronavirus in Svezia aveva più di 70 anni e la metà viveva in case di cura, secondo uno studio del Consiglio nazionale svedese per la salute e il benessere alla fine di aprile“. 

“Spagna: il paese è rimasto scioccato alla fine di marzo, quando il ministro della difesa ha rivelato che i soldati arruolati per disinfettare le case di abitazione avevano trovato alcuni anziani abbandonati e morti nei loro letti”. 

“… i governi regionali di Madrid e della Catalogna hanno pubblicato le proprie figure su persone che sono morte nelle case di cura a causa del virus o che presentano sintomi coerenti con esso”. [AKA, assurda diagnosi del bulbo oculare] 

“A Madrid, il totale di Covid, o sospetto Covid, i decessi dall’8 marzo sono stati giovedì a 5.886. In Catalogna, erano 3.375. Tra questi, i decessi nelle case di cura nelle due regioni rappresentano oltre un terzo di tutti i decessi per coronavirus nel paese.” 

E ci fu una grande quantità di allerta precoce in materia, se qualcuno delle agenzie di sanità pubblica volesse prestare attenzione – The Guardian, 13 aprile: “Circa la metà di tutti i decessi di Covid-19 sembrano accadere in case di cura in alcuni paesi europei …

I dati dell’istantanea da varie fonti ufficiali mostrano che in Italia, Spagna, Francia, Irlanda e Belgio tra il 42% e il 57% dei decessi per virus si sono verificati nelle case, secondo il rapporto degli accademici della London School of Economics (LSE).” 

Queste figure della casa di cura forniscono solo un quadro parziale. Considera l’enorme numero di anziani, già ammalati che sono sostanzialmente nella stessa situazione a casa, terrorizzati dalla propaganda COVID, chiusi a chiave, isolati; e poi muoiono — e anche quelli che riescono a raggiungere un ospedale, dove vengono messi a respirare nei ventilatori, pesantemente sedati e uccisi. 

The Hill, senza data (fine aprile 2020), riferendo su “dati … raccolti presso Northwell Health, il più grande sistema ospedaliero dello stato di New York.

Lo studio, pubblicato sul Journal of American Medical Association (JAMA), esamina 5.700 pazienti ricoverati in ospedale con infezioni da coronavirus nella regione di New York City, con esiti finali registrati per 2.634 pazienti.

L’età media dei pazienti era di 63 anni … Per la successiva fascia di età, dai 66 anni in su, i pazienti sottoposti a ventilazione meccanica hanno registrato un tasso di mortalità del 97,2%.” 

COVID è gente anziana. Spinte nella morte. 

FONTI:

* https://blog.nomorefakenews.com/2020/06/24/covid-behind-the-global-nursing-home-disaster-and-the-case-number-scam/

* https://banned.video/watch?id=5ef3e20b672706002f2c43de

* https://twitter.com/realDonaldTrump/status/1274170611280068615

* https://blog.nomorefakenews.com/tag/lockdown/

* https://blog.nomorefakenews.com/tag/neil-ferguson/

* https://www.forbes.com/sites/theapothecary/2020/05/26/nursing-homes-assisted-living-facilities-0-6-of-the-us-population-43-of-us-covid -19-morti / # 12d6083874cd

* https://www.washingtonpost.com/news/powerpost/paloma/the-health-202/2020/05/19/the-health-202-the-hopeful-news-about-moderna-s-coronavirus-vaccine -is-estremamente preliminare / 5ec2e480602ff11bb118504f /

* https://www.washingtonpost.com/world/the_americas/coronavirus-canada-long-term-care-nursing-homes/2020/05/18/01494ad4-947f-11ea-87a3-22d324235636_story.html

* https://www.theguardian.com/world/2020/may/16/across-the-world-figures-reveal-horrific-covid-19-toll-of-care-home-deaths

* https://www.theguardian.com/world/2020/apr/13/half-of-coronavirus-deaths-happen-in-care-homes-data-from-eu-suggests

* https://thehill.com/changing-america/well-being/medical-advances/494274-nearly-half-of-all-patients-placed-on

*****************************

A proposito di “Soylent Green“, ti potrebbero interessare:

 

®wld

Anunnaki in Amazzonia

 

Credito: Yuri B / Pixabay, か ね の り 三浦 Pixabay, Rafael Narchi / Pexels, Kelly Tatiana Paloma Wikimedia Commons. Edizione: Erick Sumoza

 

Bep Koroti un Anunnaki in Amazzonia che ha insegnato e salvato i nativi   

 

por Erick Sumoza del Sitio Web CodigoOculto

 

Bep Kororoti,

un Anunnaki presente in antiche civiltà dell’Amazzonia nel passato remoto e chi istruì gli indigeni in varie conoscenze …

Durante la ricerca della verità sulle nostre origini, sono stati studiati tutti i tipi di teorie, dal creatore Dio agli antichi astronauti e agli Anunnaki.

Questa indagine ci ha portato in Amazzonia, per conoscere la storia di Bep Kororoti. Con il passare degli anni, sono i risultati che ogni volta ci hanno dato ragioni per mettere in discussione ciò che è stabilito per quanto riguarda le nostre origini dettate dalla storia convenzionale.

Le leggende delle antiche civiltà hanno tutte qualcosa in comune:

la presenza di dei che venivano dai cieli, alcuni su “dischi volanti”, come Zep Tepi, in Egitto, o i Dropa Records in Cina.

Tuttavia, poche persone sanno che nelle profondità dell’Amazzonia ci sono anche prove di ciò.

Una tribù che ha abitato la giungla per secoli, conosciuta come Kayapó e che si trova attualmente nello stato di Pará.

Questa tribù sembra conservare un antico ricordo di un personaggio di nome Bep Kororoti, o “Guerriero dell’Universo” in lingua Kayapó.

Lo studio di Bep Kororoti

 

 

Misterioso costume ispirato a Bet Kororoti (Dominio pubblico)

 

La ricerca condotta sulla mitologia brasiliana ci ha mostrato l’esistenza di esseri con “poteri” che trascendono l’umano nelle loro leggende.

 

Dei che venivano dal cielo quando l’umanità stava appena iniziando a muovere i suoi primi passi, insegnandogli ciò che era necessario per creare la civiltà. 

 

Bep Kororoti sembra avere una grande responsabilità in quest’ultimo. 

 

La leggenda narra che questo personaggio avesse una sorta di “macchina volante”, con la quale poteva distruggere qualsiasi cosa, quindi spaventò gli indigeni. 

 

Tuttavia, quando si tolse la “tuta”, si resero conto che non era pericoloso, di carnagione chiara, amichevole e gli mostrarono che la sua “magia” non era dannosa. 

 

Una delle persone che ha studiato maggiormente Bep Kororoti era Erich von Däniken, che ha dettagliato la sua leggenda e la sua importanza in rituali e celebrazioni, nel libro “Gods from Outer Space” e dove ha assicurato che questo essere era un “visitatore dallo spazio”, creando un’analogia quasi identica con gli Anunnaki di Sumer.

 

L’influenza sul Kayapó


 

 Sacerdote Kayapó indossa un vestito simile quello degli astronauti. (Dominio pubblico) 

 

25.000 anni fa, questo dio venne dal cielo per vivere con i Kayapó, dandogli conoscenza prima di tornare in paradiso in un “mare di fiamme”. 

 

Secondo i membri della tribù, Bep Kororoti indossava uno strano vestito lucido che lo copriva completamente e aveva un bastone da cui uscivano le frecce con cui cacciava. Inoltre, poteva bruciare tutto ciò che voleva incenerire. 

 

La tribù celebra ogni anno l’arrivo degli dei e il sacerdote è colui che assume il ruolo di Bep Kororoti, indossando un abito di paglia che lo copre completamente, imitando quello indossato dal dio al suo arrivo. 

 

La tuta, a prima vista, è molto simile a quella degli attuali astronauti, che ha generato alcune controversie, in particolare tra i critici della teoria degli antichi astronauti. 

 

Ed è che i Kayapó hanno avuto contatti con la civiltà moderna per molti anni, per quello che suggeriscono, avrebbero potuto avere l’influenza della società per l’elaborazione quasi identica a una tuta spaziale. 

 

Tuttavia, la simbologia di Kayapó confuta totalmente questo argomento, poiché il rito è stato documentato dal 1884, quasi 80 anni prima che venisse svelata la prima tuta spaziale. 

 

Nel 1952 furono anche pubblicate immagini dell’abbigliamento rituale degli indigeni, 8 anni prima dell’inizio delle missioni spaziali sovietiche e americane.

 

La leggenda di Bep Kororoti

 

 

Abito da cerimonia Bep Kororoti presa nel 1884 da Karl von den Steinen. (Dominio pubblico) 

 

La storia di Bep Kororoti e Kayapó non è iniziata nel luogo in cui vivono attualmente, ma in una grande savana, vicino alle montagne del Pukato Ti. 

 

È in quel luogo in cui un protettore discese dal cielo che avrebbe trattenuto il popolo per sempre, era Bep Kororoti, che aveva come abito una specie di vestito luminoso e che portava con sé anche una sorta di “arma del tuono” con cui poteva far sparire pietre e alberi. 

 

Chiamò quest’arma “Kop”. 

 

Il suo arrivo causò terrore negli abitanti della città, cercarono di combatterlo perché non lo conoscevano, tuttavia era impossibile poiché le loro armi non erano abbastanza potenti e tutti coloro che lo toccarono si trasformarono in polvere, causando un massiccio esilio della tribù verso le montagne. 

 

Dopo diversi conflitti, capirono che non era sua intenzione danneggiarli, il suo atteggiamento e il bagliore della sua pelle convinsero le persone e iniziò una grande convivenza. 

 

Le armi e le tecniche di caccia della città erano estremamente semplici per Bep Kororoti che in breve tempo assimilò tutto, superando per abilità e valore tutte quelle della città. 

 

Ha sposato una giovane fanciulla della tribù e hanno avuto figli tra cui Nio Pouti, una figlia molto significativa in questa storia. 

 

La sua intelligenza era superiore, insegnava in questioni sconosciute come la costruzione di rifugi, le sue armi e la raccolta di cibo.

 

Ha anche aiutato lo sviluppo sociale, creando la “grande camera” una sorta di tavolo da riunione in cui sono state decise e discusse le cose importanti della tribù, semplificando così la vita degli abitanti.

 

Si diceva che la sua nobiltà non avesse limiti, in tempi di difficoltà di caccia, uccideva i suoi animali senza fargli soffrire, prendendo solo ciò che era necessario per nutrire i suoi.

 

È stato davvero un ex astronauta Anunnaki?  Credito: Yuri B  Pixabay (dominio pubblico)

 

Tuttavia, c’è stato uno stadio negativo nella vita di Bep Kororoti: 

 

il suo comportamento è stato trasformato e molte volte si è isolato nella sua cabina o si è ritirato sulle montagne del Pukato Ti per la meditazione … 

 

Molti sostengono che fosse “nostalgia di casa per il suo pianeta”. 

 

Si dice che un giorno prese tutta la sua famiglia e scomparve per molti giorni, lasciò sua figlia Nio Pouti solo perché non era presente nel villaggio, quando tornò non era più lo stesso; Era furioso, senza che nessuno fosse in grado di calmarlo. 

 

Non ha mai attaccato nessuno, anche se hanno cercato di fermarlo, anche quando ha cercato di andarsene è stato inseguito dai guerrieri. Fu in quel momento che usò il suo “kop” e distrusse tutto ciò che lo circondava. 

 

L’intera regione ha sentito il grande ruggito che suonava quando Bep Kororoti scomparve tra fuoco, cenere e fumo. 

 

Nio Pouti, che si era unito a un guerriero, diede alla luce un figlio e gli disse che, nonostante la carestia che la regione aveva vissuto dopo la distruzione lasciata dalla partenza di suo padre, sapeva dove trovare cibo e ha dovuto seguirla sui monti Pukato Ti. 

 

Quando arrivarono, Nio Pouti sedette sotto il Baba Mem Kent Kre, un “albero speciale”, con suo figlio e chiese a suo marito di piegare i rami fino a quando le punte arrivarono a terra. 

 

Suo marito le obbedì, assistendo ad un’esplosione quando i rami toccarono terra, osservando sua moglie scomparire come Bep Kororoti. 

 

L’uomo ha aspettato giorni, soffrendo la fame e vedendo la sua fede e il suo coraggio diminuire ogni giorno che passava. Quando fu al limite, sentì un colpo e notò che sua moglie era tornata, accompagnata da Bep Kororoti, portando cesti pieni di cibo. 

 

Il dio chiese all’uomo di ripiegare i rami a terra e avvenne una nuova esplosione, scomparendo. 

 

Nio Pouti ha continuato a spiegare ciò che suo padre gli aveva detto; tutti dovevano migrare e portare con sé i semi che dovevano piantare nelle stagioni delle piogge in modo che non mancassero mai del cibo. 

 

È così che la tribù ha imparato l’agricoltura e si è trasferita dove sono oggi. 

 

Bep Kororoti è un’ulteriore prova del fatto che i nostri antenati hanno assistito al contatto con esseri che non appartenevano al nostro mondo e che ci sono prove Anunnaki sparse in tutto il mondo.

 

Riferimenti  

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

 

**********************************

 

Correlati:

 

“Zep Tepi”

 

OLMECHI

 

3114 a.C.

 

Dei che hanno lasciato la Terra, promettendo un giorno di tornare

 

“un’incredibile storia”

 

®wld 

ESPERIMENTO SOCIALE

Ciò che penso pure io

di Francesca Ferrari

Il Covid nei prossimi decenni sarà sui libri di storia e classificato come il più grande esperimento sociale della storia.

Metti in circolazione un virus che può essere curabile imponendo protocolli di cura sbagliati. Fai campagna mediatica di terrorismo puro alimentando nella gente la paura di morire che è la paura più grande che ha un essere umano. Impedisci le autopsie ,fai sparire i cadaveri impedendo di capire la vera causa di morte.

Insinua il dubbio che chiunque tu incontri possa essere causa della tua morte così la gente si scontra con la stessa gente che amava fino al giorno prima. Chiedi alle persone che si controllino e si denuncino a vicenda creando divisione e panico. Distruggi i rapporti sociali, inibisci la spontaneità delle emozioni. Metti il bavaglio che chiami mascherina pur dicendo che il virus non è nell’aria e impedisci alla gente di sorridersi, impedisci alla gente di abbracciarsi e fai morire di crepacuore e solitudine tutte le persone ospedalizzate .
I medici dicono che il virus sta scomparendo ma tu continua a martellare con i media dicendo che tanto tornerà più forte di prima consapevole di non poterne avere nessuna certezza.

Esperimento sociale dove i diritti sono stati violati e la Costituzione profanata, dove è stato smontata la scuola, la sanità, dove è stata tolta la dignità, il lavoro, le libertà.

Esperimento sociale di controllo delle masse nel quale si stanno veeificando i limiti umani e vedendo quanto, nella paura, l’uomo è pronto a rinunciare.

Stiamo rinunciando a noi stessi, alla nostra essenza, alla nostra umanità, carità e Amore. Teniamo alte le vibrazioni. Teniamole sintonizzate nella luce attivandoci per dire NO ,IO NON SONO DISPOSTO A RINUNCIARE AL MIO ESSERE.

Questo deve essere l’unico Mantra nella nostra testa e nel nostro cuore.

Fonte: https://www.facebook.com/

 

®wld

Arrivano 3 IED – Il TEMPO È SCADUTO

[1/6, 21:26] Anna Dossena: 

 

Ma proprio nessuno vuole fare le domande davvero scomode? Ok, una la faccio subito io: in tutta la Lombardia, secondo voi, a marzo, non c’erano dieci furgoni senza insegne con cui portare via quelle 60 salme senza fare tanto scalpore? Era davvero necessario fare transitare per un centro abitato già in grave allarme una colonna di camion militari? 

Non serve essere un esperto di metacomunicazione per capire che questa sceneggiata avrebbe enormemente aumentato il panico a livello nazionale. 

E dunque: chi ha deciso appositamente di aumentare il panico? Chi continua a far di tutto per mantenerlo ancora oggi? A  cosa è servito allora, a cosa serve oggi spargere terrore a gratis? 

Fatevele, due domande.

 

**************************************

 

 

Ricevo:

TENTATO COLPO DI STATO & FALLIMENTO PIANO GATES. DAL 2 GIUGNO INIZIA L’ASSEDIO 🇮🇹 

Il governicchio è in serie difficoltà. Non ha più il polso della situazione. Tieni conto che a credere nelle loro PUTTANATE sono rimasti appena il 30% della popolazione. Pertanto sono accerchiati.

Le manifestazioni del 30 e 31 a Bari, sono una palese dimostrazione che il popolo non ha paura delle loro FAKE news, tantomeno dei muscoli che stanno mostrando schierando del forze Dell ordine. In questi casi, quando si vuol fare un colpo di stato, o portarci verso la dittatura sanitaria, è necessario fare tutto in tempi brevissimi.

La rapidità ed effetto sororesa sono fondamentali. Avevano preparato tutto, nei minimi dettagli. Ma avevano sootyovalutato un piccolo aspetto: l’intelligenza. Per cui, ad un certo punto si sono visti spiazzare dalla reazione sui social, essendo agli arresti domiciliari per DPCM.

E cosa hanno pensato? La TASK FORCE CONTRO FAKE NEWS (salvo poi capire che le FAKE NEWS le genera il governicchio con i suoi accoliti). Fallito Colao (meravigliao) cosa si inventano? Terrore e minacce a tutto spiano: multe, TSO, ordinanze di Presidenti di Regione zelanti, obblighi vaccinali, droni, inseguimenti, elicotteri. Ma niente da fare.

Questi italiani sono troppo ribelli. Come possiamo fare per bastonarli per ammansirli? A niente sono serviti gli attacchi mediatici attraverso TV, GIORNALI, Radio con cui ogni giorno hanno provato a lavarci il cervello.

Ma poi, ad un certo punto, cosa succede? Arrivano 3 IED (bombe improvvisate non convenzionali) che mettono KO la macchina del terrore messa in campo dagli uomini di Bill Gates & Soros (governicchio, dittatorello, governatori e Sindaci servi – Zaia, bonaccini, de Luca, fontana – task force varie e magistrati collusi e corrotti). Già, 3 bombe pazzesche: SARA CUNIAL & GILET ARANCIONI. Non era previsto che il popolo si ribellasse.

Non era previsto che il popolo si ORGANIZZASSE per protestare in modo elegante, leale e pacifico (per ora, prossimo passo la rivoluzione se chi dovrà capire – MATTARELLA – dovesse far finta di non capire).

Terza bonba: il CASO PALAMARA, attraverso il quale sta emergendo liquame da fogna in cui sguazza certa magistratura. Ed ora, la parte sana della giustizia ha assoluta necessità di legittimati. Pertanto, la piovra che gestiva la malagiustizia non può più coprire i reati del dittatorello e banda bassotti.

Questi tre elementi, simultanei, improvvisati, hanno messo in ginocchio un governicchio che si sta reggendo in piedi solo grazie alla commedia della dittatura sanitaria, a cui pazientemente ci siamo adeguati perché presi di sorpresa – una seconda occasione non ce l’avranno più – ma dal momento in cui il virus è sparito, questi cialtroni non hanno più armi per poterci terrorizzare e maltrattare come pecore. Il TEMPO È SCADUTO.

Ed è arrivato il nostro turno. Sono stati smascherati e non siamo più disposti a stare al gioco delle loro PUTTANATE che ci vorrebbero ancora raccontare. Fate i bravi, fate le valigie e andate a casa prima che sia troppo TARDI. 

Oggi, 2 GIUGNO, data che ha un simbolo fondamentale, festa sospesa per DPCM (con la connivente complicità di certe cariche dello Stato) inizia l’assedio al regime. 

Pubblicato su:  https://www.facebook.com/story.php?story_fbid=2148577725287004&id=100004043921774&scmts=scwspsdd&extid=Mv58f1tXli2SYNNs 

 ®wld