Crea sito

Big Tech odia la libertà di parola

Comunque, di chi è il colpo di stato?

di Patrick M. Wood

Dal giorno in cui ho iniziato a scrivere sulla globalizzazione 45 anni fa, il mio coautore, il compianto professor Antony C. Sutton, mi ha perforato il cervello “Segui i soldi, segui il potere”. Questo mi è servito bene nel corso degli anni.

Oggi dobbiamo anche aggiungere: “Segui i DATI, segui il potere”. Naturalmente, i dati sono denaro ed è la dipendenza dei tecnocrati ovunque.

La Big Tech, che è piena zeppa di tecnocrati hard-core, ha appena ucciso il potere emergente dei social media, Parler. In primo luogo, le sue app sono state rilasciate su telefoni Android e Apple, quindi Amazon ha improvvisamente annullato il contratto di archiviazione / elaborazione dei dati e ha interrotto sommariamente tutte le connessioni.

Andato in poche ore per mano di tre colossi Co-cospiratori Big Tech.

Questo è potere.

Chi ha il potere di censurare il presidente degli Stati Uniti dal comunicare con i cittadini americani e allo stesso tempo uccidere una fiorente compagnia come Parler?

Non Nancy Pelosi. Non Chuck Schumer. Non Adam Schiff. Non Antifa. Non le vite nere contano. Non marxisti. Non comunisti. Non fascisti. Non le Nazioni Unite. Non repubblicani. Non anarchici. Non estremisti ambientali. Non l’Organizzazione mondiale della sanità.

Questo per quanto riguarda chi ha il potere. Hai capito. È Big Tech.

E i soldi e i dati?

Google controlla il 91% del traffico dei motori di ricerca mondiale e oltre il 72% di tutti i sistemi operativi per smartphone. Apple controlla il 27% di tutti i sistemi operativi per smartphone e tra i due, che rappresenta il 99% di tutti gli smartphone.

Il servizio AWS di Amazon controlla non meno del 32% del mercato cloud globale e ha generato maggiori entrate rispetto ai successivi tre servizi più grandi messi insieme. AWS è cinque volte più grande di Google Cloud.

La quota di mercato per tutti i social media ha Facebook al 68%, Twitter al 10% e la controllata di Google YouTube a poco più del 4%.

L’immensità dei dati e della ricchezza contenuti in questa piccola cricca di aziende sbalordisce la mente. Sono letteralmente discendenti del vampiro il calamaro gigante del monopolio Standard Oil del 21°  secolo.

Con questa immagine in vista, chiediamoci chi nella società rappresenta la coda e chi rappresenta la testa del cane?

I Democratici sono assolutamente certi che Donald Trump e la sua folle banda di MAGA-ites stiano orchestrando un colpo di stato contro l’America. Al contrario, il movimento MAGA è fermamente certo che la sinistra radicale ei Democratici stiano orchestrando il colpo di stato.

Possono essere vere entrambe allo stesso tempo? Una parte è sbagliata e l’altra corretta? O sono entrambi messi l’uno contro l’altro da una terza parte finora non riconosciuta? Ehm, come Big Tech?

Ecco la conclusione: né i Democratici né i Repubblicani dicono ai Tecnocrati di Big Tech cosa fare. Durante l’amministrazione Trump, i massimi leader di Big Tech sono stati ripetutamente chiamati al Congresso per subire frustate e minacce di legislazione antitrust. Ha cambiato il loro comportamento? Neanche un briciolo. In effetti, il loro comportamento è diventato ancora più eclatante mentre uscivano dalla porta.

Big Tech ha i soldi. Big Tech ha i dati. Big Tech ha la tecnologia. Big Tech controlla la narrazione. Big Tech ha il chiaro intento di microgestire ogni aspetto immaginabile della società. Ancora peggio, Big Tech odia la libertà di parola, il Primo Emendamento e la Costituzione della nostra nazione.

Ora, avvolgi la tua mente intorno a questo.

Chi è la testa del cane? Big Tech. Chi è la coda del cane? Tutti gli altri, inclusi politici, di sinistra, di destra, centristi, marxisti, comunisti, socialisti, ecc.

È giunto il momento di uscire dalla mania artificiosa sinistra-destra e fissare gli occhi sul vero nemico dell’America – la miriade di Tecnocrati che non sono né eletti né responsabili verso nessuno tranne i loro padroni tecnocratici.

I tecnocrati della Big Tech sono quelli che stanno uccidendo la libertà di parola e il Primo Emendamento. Non incolpare nessun politico, di sinistra o di destra. Non incolpare la cosiddetta “cultura dell’annullamento”. Non incolpare  nessun  altro.

L’ironia della libertà di parola è che ha reso possibile ogni progresso umano nel corso dei secoli. Al contrario, tutti i tentativi di soffocare la libertà di parola si sono rivelati regressivi.

Anche se c’è un’aria di “progresso” intorno ai risultati della Big Tech, le loro azioni attuali sono distruttive per la libertà e la libertà di parola, senza le quali l’America cessa di essere l’America.

Sì, c’è un colpo di stato in corso proprio sotto il nostro naso collettivo, ma non ha origine né dalla sinistra né dalla destra. Questa nuova colonna di combattenti nemici sono Tecnocrati e cercano il controllo totale su tutto.

Fino a quando questo non sarà chiaramente riconosciuto, non ci saranno vittorie per preservare la nostra grande nazione.

Per coloro che sono seriamente intenzionati a cambiare questa situazione, sei incoraggiato a unirti a CitizensForFreeSpeech.org e far sentire la tua voce.

Fonte: https://www.technocracy.news/just-whose-coup-is-it-anyway/

®wld

wlady

DELIRIO DI IRRAZIONALITA’

Di : Dottor Roberto Slaviero – 11.01.21

Dopo la grande performance dei brogli elettorali in Usa, uno dei giornali della nomenclatura italiana, Repubblica, esce con un titolo:

il voto elettronico può salvare la democrazia

il giornalista, se si può chiamar cosi, apre la strada ad un possibile cambiamento di sistema di votazione anche in Italia.

Infatti, se è più difficile alterare le schede con matita indelebile, con i sistemi elettronici tipo “Dominio”, si può far di tutto.

E l’Italia, pare essersi dimostrata molto attiva nei giochetti elettorali americani pro democratici; chiaramente la dittatura mediatica europea, dice l’esatto contrario, ma lo vedremo nell’immediato futuro.

Nel frattempo, dopo le festività natalizie in clausura, il governo, spaventato dai numeri covidiani in ascesa, prepara nuove chiusure e limitazioni.

C’è addirittura un ebete, non so se virologo o esperto dei parassiti nanometrici, che dichiara che, se una regione ha 250 casi su 100.000, deve diventare automaticamente zona rossa; ciò equivale allo 0,25 % della popolazione! Mamma mia, un rischio colossale per la vita sul pianeta.

Domanda?

Se avete appena chiuso l’Italia ed i numeri sono in aumento: CHE C…O SERVE IL LOCK?

Forse i nanoparassiti si insinuano nelle case attraverso gli spifferi del riscaldamento, ove possono irrobustirsi, per attaccare l’ignaro italico che, stravaccato sul divano, sta chattando sui social o guardando serie Tv!?

Mi pare che vogliano introdurre anche un altro colore, il bianco, ma oramai la confusione regna totale.

La stagione turistica invernale è compromessa nel frattempo, ed i mediocri golpisti se la ridono e se la godono e si danno appuntamento a Davos afine gennaio, per mangiare e bere e farsi beffa dei coglioni che credono ancora al virus mortale o del cinavirus, come lo chiama Trump.

Mi pare che Biden, poco tempo fa, avesse fatto capire che il virus mortale proveniva dall’amata Penisola e non dalla Cina…ma tant’è, l’Italia non mi pare se la stia passando troppo bene ed il peggio a da veni…!

Alla fine del terzo Reich, Hitler, in preda alle ultime follie allucinatorie, fece allagare la Metro di Berlino, facendo crepare quasi 300mila suoi sudditi, che vivevano al suo interno; nessuno deve cadere in mano al nemico!

Pare che il baffetto poi, se la sia svignata in Argentina, fingendo il suicidio di gruppo ..farneticazioni complottologhe…claro!

Quando invase la Russia, era convinto di avere gli Dei dalla sua parte e che il “fuoco“ che muoveva la razza germanica, avrebbe in ogni caso bruciato il “ghiaccio“ della razza russa. Da dove ricavava tali convinzioni?

Dalla teoria di un Ingegnere austriaco, un genialoide, che aveva inventato una valvola per motori, che avrebbe rivoluzionato energia e trasporti

“la valvola di Hoebriger

l’Ing, ebbe un giorno dei pensieri e visioni e formulò una interessantissima teoria sull’evoluzione del nostro cosmo.

Tale teoria, vede fuoco e ghiaccio  contendersi e disputarsi le varie fasi evolutive del sistema solare, con la Luna, una sfera di ghiaccio, che ogni tot. centinaia di migliaia di anni, cade a spirale, come acqua e sassi, sul pianeta Terra e modifica il tutto, compreso gli esseri viventi…quelli che sopravvivono logicamente.

Parla di un’età dell’oro quando, i Re Giganti, insegnarono agli umani le arti e la scienza.

Una teoria che di primo acchito può sembrare folle, ma forse molto folle non lo è!

Egli mori nel 1931 e nel mondo “esoterico“ del nascente nazionalsocialismo degli anni 20, tale teoria venne assunta come il credo assoluto.

“quando i giganti  erano ancora mescolati agli uomini, nei tempi in cui mai nessuno parlò“ diceva tra gli altri Hugo Victor

Nel 1942, Hitler mandò una spedizione nell’isola baltica di Ruegen, al comando del fisico esperto di raggi infrarossi, Heinz Fischer; dopo la guerra, egli si trasferii negli Usa e partecipò allo sviluppo della Bomba H, denigrando la sua vecchia spedizione nazista.

Cosa cercavano?

La Terra non sarebbe convessa, ovvero, noi vivremmo all’interno di una sfera, limitata esternamente dalla volta celeste; sole e luna sarebbero molto più vicini e le galassie non sarebbero altro che una nebulosa sospesa principalmente sopra il centro del pianeta.

Parlavano di Terra vuota o concava! Ma la Genesi biblica non dice più o meno le  stesse cose? Andate a vedervi le recenti rilevazioni ad infrarossi a grandi distanze…

I nazisti, avevano già sviluppato auto teleguidate, nonché  dischi volanti e razzi a lunga gittata V1 e V2, insomma forse qualche aiutino “esterno“  l’avevano avuto…poi tutto passo di mano, in direzione principalmente Anglo-Usa e Russia.

Il barone nazista Werner Von Braun, realizzatore nazista delle V1 e V2, negli Usa poi nel 1958, realizzò il più grande inganno moderno, la Nasa!

Adesso ci pensa Elon Musk a far sognare gli umani intorpiditi, con viaggi marziani…claro, se la Luna è ghiacciata…ah ah ah.

Probabilmente, se fosse stato ancora vivo, Hoerbiger, avrebbe fatto ragionare meglio Hitler, su razze pure etc e forse avremmo evitato disgrazie e milioni di morti.

Ma la storia quasi sempre combina disastri.

In ogni teoria, c’è un qualcosa di buono, ma se viene estremizzata … ahi ahi, son dolori.

Ed infatti adesso, abbiamo i teorici del “reset“, che stanno rivoluzionando il mondo occidentale, stanno facendo una rivoluzione a 180 gradi, una rivoluzione a testa in giù, ossia; normalmente sono i popoli che, sottomessi, si ribellano e poi favoriti comunque da qualche “supporter ricco“, abbattono gli steccati e vanno al potere.

Adesso, i già straricchi, vogliono irretire ancor di più i normali. Per farlo, hanno comprato  partiti, governi, sindacati, media, giornali ed oggi con il virus, medici ed esperti sanitari.

Facebook e Twitter, per non fare nomi, hanno oscurato  il profilo dell’ancora, per 9 giorni, Presidente degli Usa.

Ve lo potevate immaginare 10 anni fa, qualunque cosa si pensi o si dica di un politico, che ha gestito per 4 anni la più potente nazione del pianeta?

Questi gruppi privati, principalmente made in Usa, Silicon Valley, hanno corrotto a suon di miliardi tutta la politica.

Hanno creato enormi strutture di potere mondiale e dettano legge con le loro informazioni teleguidate.

L’ho già scritto mesi fa…uscite dai social, uscite da sta palude controllata che vi controlla, che vi mette uno contro l’altro; ritrovate la vostra indipendenza ed identità.

Nell’immediato futuro, la morsa del controllo si stringerà sempre di più, sempre più blogger e persone indesiderate saranno oscurate, avete solo una via d’uscita:

ANDATEVENE FUORI DA STA MIERDA!

Se non lo farete, sarete loro complici, come per il caso cinavirus!

Non date più uno spicciolo dei vostri soldi, non date più uno spicciolo della vostra attenzione a questi psicopatici, drogati e pedofili magari.

Loro soffrono di Delirio di Irrazionalità, credendosi i sapienti del cosmo; d il cosmo a tempi brevi li punirà.

Ma come sempre, prima, giungerà la follia umana che  includerà molti innocenti, come nella Metro di Berlino – (leggi al paragrafo “La Sconfitta“) o nelle case di una Dresda bombardata a morte e senza pietà per giorni e giorni, con bombe incendiarie dagli anglo-americani a guerra già praticamente vinta e finita.

Cattiverie spinte da odi spaventosi, creati ad arte da chi prima finanzia e fa il saccente e poi toglie e distrugge.

La Ford americana ha creato gran parte dell’esercito Nazi e la finanza Usa l’ha finanziato, anche il Senior Bush!

Nel recente; arte di credito a tutti, mutui a tutti, mutui casa finanziati al 120% ETC…

E adesso? Sono gli stessi del cinavirus! Lo capite  o no? Vi porteranno via quasi tutto, lavoro, beni e benessere!

Soldi con prestiti della banca mondiale nel terzo mondo e poi … rubate tutte le ricchezze del sottosuolo.

Schiavi che lavorano peggio delle bestie, per ricavare metalli rari, per fabbricare i vostri cazzo di telefoni smart e le vostre batterie per le auto elettriche!

A proposito, Toyota e qualche produttore tedesco, cominciano a dire che non sarà possibile una totale riconversione dal motore a scoppio all’elettrico…ma va…sul serio?

Pensate ai lobotomizzati elettrici che, in massa, alla sera mettono in carico tutte le loro auto o scooter, milioni tutti insieme: immaginate cosa accadrà al sistema elettrico del paese…plufffffff

E allora? Minchia che famo? …e…famo e centrali atomiche …per favor in poco tiempo…no se puede volver al diesel, es muy inquinante!

Negli anni 70, ricordate? Diesel diesel please, la benzina es una mierda inquinante!

Pochi anni prima però; “metti un tigre nel motore”! I meno giovani, ricorderanno la pubblicità

Manipolati sempre, creduloni sempre … ma non vi siete rotti los bananitos, ma non vi siete rotti di ascoltare questi inetti politici ed economisti racconta palle, al soldo e busta paga dei manipolatori?

La valvola di Hoeringer esiste, i suoi figli hanno sviluppato una grande azienda, la sua capacità intuitiva, ha coniato parte della storia dei motori e la sua teoria evolutiva … super bistrattata dai falsi odierni?

Chiedete un po’ ai ricconi, come mai si sono creati strutture enormi, tipo nelle Isole Svalbard in Norvegia, per preservare semi e sementi da possibili disgrazie diluviane?

Non è che sotto sotto … in effetti anche molti antichi parlavano di una Terra senza Selene…non è una figa ragazzi, è il nome greco della Luna, della Dea della Luna!

Ogni tanto si scioglie e cade in testa a sti stronzoidi umanoidi, che non capiscono una mazza e si fanno sempre infinocchiare dai potenti di turno!

A Sele’…dai…datte una mossa…ce semo rotti dei colori…cavolo…e i Daltonici?

https://it.wikipedia.org/wiki/Acromatopsia

Presidente e Governatori italiani: attendiamo con estrema sollecitudine, meglio verso una tarda ora serale, una vostra decisione in merito!

Le forze di polizia, devono aver ben chiare le idee, per applicare al meglio le vostre rigide leggi anti cinavirus….o… italianvirus…i tempi cambiano, cari democratici di tutti i tempi !!

Saluti e salute a tutti, soprattutto ai veri irrazionali genialoidi e di gran cuore!

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

®wld

L’Epifania tutte le Libertà porta Via

Stiamo vivendo il gioco del poliziotto buono e poliziotto cattivo, tattica per imporre la decisione gradualmente, testando volta per volta le reazioni della gente. video censurato da YT)

Silver Nervutti

 

Una pandemia organizzata ad arte Qual è stato il ruolo giocato dai media Quali le conseguenze su economia e finanza Come si è trasformata la nostra vita quotidiana Stiamo entrando in una società del controllo.

Enrico Montesano

***************************************

nda, corsivo mio: Due video importanti per riflettere dove l’umanità non è altro che un mero prodotto di consumo. Fate girare e inotrate a tutte le persone di buona volontà.

®wld

Almanacco di dicembre 2020

I GENI DEL MALE DEL GRANDE RESET – Cosimo Massaro e Luca La Bella

*****************************************

La verità sulla Guerra dei Media Alternativi e in che modo l’Impero dei Media li Distorce

La verità non è più ciò che dettano i fatti. La verità è ciò che gli imperi dei social media impongono che sia.

Tutti i media mainstream hanno detto che Joe Biden è il vincitore delle elezioni statunitensi, quindi quasi tutti credono che sia vero.

I giganti dei social media come Google, Facebook e Twitter hanno a lungo vietato le informazioni che non sono gradite ai loro proprietari; i fornitori di “verità”.

Proprio come decenni fa, i giornali e le reti di notizie via cavo ora deceduti hanno deciso cosa stampare e cosa trasmettere, Facebook, Twitter, Youtube e Google ora decidono cosa visualizzare sulle loro piattaforme e cosa no.

Il dissenso è punito, non incoraggiato. La discussione è vietata, non abilitata e i fatti vengono ignorati, non elevati.

Due degli esempi più recenti sono la decisione di Facebook e Twitter di vietare “false informazioni” sui vaccini e “incitamento all’odio”.

Continua QUI in lingua inglese

*****************************************

Il Vaticano entra in “Alleanza globale” con Rothschild, Fondazione Rockefeller e grandi banche per creare un Great Reset

di:

MB. Bergoglio aderisce al progetto del Forum dei Miliardari di Davos che – per usare un termine lui caro – ritengono “scarto” almeno un terzo dell’umanità, i superflui che consumano troppo e inquinano. 

di Jamie White

Papa Francesco ha annunciato che il Vaticano entrerà in una “alleanza globale” con le grandi banche mondiali, le società internazionali e le fondazioni globaliste per creare un consiglio economico volto a ridistribuire la ricchezza nel mondo.

L’iniziativa globalista, chiamata ” Council for Inclusive Capitalism “, si autodefinisce un’organizzazione pro-capitalista che mira a creare “economie e società più forti, più giuste e più collaborative”.

L’articolo continua QUI

*****************************************

Immagine: Il dannoso rapporto del Senato mette a nudo TUTTI i collegamenti finanziari di Biden con la Cina comunista: nessun Biden può essere il nostro presidenteIl dannoso rapporto del Senato mette a nudo TUTTI i collegamenti finanziari di Biden con la Cina comunista: nessun Biden può essere il nostro presidente

(Natural News) Tutte quelle “voci” e “accuse” negli ultimi due anni che legano la famiglia Biden alla Cina comunista?

Tutte le affermazioni durante il ciclo delle elezioni presidenziali di quest’anno secondo cui Joe Biden semplicemente non può essere presidente perché è completamente compromesso e di proprietà della Cina?

Le rivelazioni immediate pre-elettorali riguardanti gli accordi finanziari di Hunter Biden con il padre di Hunter Biden fatti con entità “commerciali” cinesi comuniste?

Sì, erano tutte esattamente vere , e un nuovo dannato rapporto del Senato dei comitati per la sicurezza interna e le finanze espone tutti i dettagli.

In breve, tutto ciò significa che non c’è modo che l’ America possa permettere a Joe Biden di salire alla Casa Bianca perché se lo farà, la Cina farà così tanti progressi militari, tecnologici ed economici sul nostro paese che sarà superata e lì non ci sarà alcun recupero o ritorno. Continua QUI in lingua inglese

*****************************************

Il Regno Unito sta arruolando una “Elite Army Unit” per monitorare la “disinformazione” dei vaccini

Di Robert Wheeler

È ufficiale.

Non si possono più chiamare “teorici della cospirazione” “teorici della cospirazione” . Almeno, dovrai eliminare la parte “teorica” ​​dell’etichetta. Dopo tutto il ridicolo lanciato in direzione di quegli avvertimenti su cose come vaccinazioni di massa, Great Reset, stati di polizia e blocchi, tutte queste cose ora sono passate.

Ora, mentre il Regno Unito si prepara a lanciare un massiccio programma di vaccinazione nazionale, sta apertamente arruolando l’esercito britannico per reprimere il dissenso, nemmeno in senso fisico, ma semplicemente l’atto di mettere in discussione la linea ufficiale del governo riguardo alla “pandemia” e al COVID -19 vaccino. Continua QUI in lingua inglese

*****************************************

Este 14 de diciembre ocurrirá un eclipse total de Sol (una ...Il 14 dicembre, la maggior parte degli abitanti dell’emisfero meridionale assisterà a un’eclissi solare totale

Lunedì prossimo, 14 dicembre 2020, si verificherà un’eclissi solare totale. Ricorda che un’eclissi solare si verifica quando la luna passa tra la Terra e il sole. Questa eclissi sarà totale, il che significa che, in apparenza, il diametro della luna sarà maggiore del diametro del sole. Quello che succede è che la luna blocca tutta la luce del sole, trasformando il giorno in oscurità. 

L’eclissi del prossimo 14 sarà visibile in gran parte del Sud America, in particolare in Ecuador, Perù, Bolivia, Paraguay, Cile, Argentina, Uruguay e alcune parti del Brasile. Può anche essere visto in alcune isole dell’Oceania (Polinesia francese e Isole Pitcairn), in Antartide e in alcuni paesi dell’Africa meridionale come Namibia, Angola e la regione sud-orientale del Sud Africa.

Il fenomeno durerà circa due minuti e dieci secondi, con piccole variazioni a seconda della posizione esatta. 

Senza dubbio, è uno spettacolo che vale la pena guardare (o seguire, se non vivi in ​​una zona dove puoi vederlo). Il turismo astronomico è popolare da molti anni, consistente nel viaggiare in paesi in cui sono visibili i fenomeni astronomici più singolari (come nel caso, ad esempio, l’aurora boreale e le eclissi). 

Il Cile è uno dei paesi più attraenti per questo tipo di turismo, grazie ai suoi cieli limpidi e alla sua posizione nel globo. Anche per questo questo Paese sudamericano è uno dei luoghi con gli osservatori più scientifici e turistici al mondo. Nel caso dell’eclissi del 14 dicembre, il Cile sarà, ancora una volta, uno dei paesi più privilegiati per osservare questo fenomeno. 

Per il popolo Mapuche originario, originario della regione andina, un’eclissi solare totale è chiamata “lay antü” o “lan antü”, che significa “morte del sole”. Questa eclissi è un evento molto importante nella visione del mondo mapuche. Come suggerisce il nome, la “morte del sole” segna la sospensione del tempo per l’inizio di un nuovo ciclo. 


Anche in Pyjamas Surf:  2020: l’anno della congiunzione Saturno-Giove, l’evento astrologico più importante degli ultimi decenni

Immagine di copertina: Ryan Olson / Unsplas

Fonte: https://pijamasurf.com/

®wld

Un giudice ha imposto un “blackout mediatico” negli Stati Uniti

Introduzioe:

[3/12, 13:42] Anna Dossena:

La #TerzaGuerraMondiale è di fatto iniziata.

Siamo in guerra e in molti ancora non l’hanno capito, perché lobotomizzati da una falsa informazione e prigionieri di una falsa pandemia. Una guerra che si combatte tra il deep state globalista che vuole istaurare un “Nuovo Ordine Mondiale” e l’imprevista reazione patriota del Presidente degli Stati Uniti Donald J. Trump. L’outsider che ha sconfitto il sistema e che oggi è a capo del mondo libero che combatté contro l’instaurazione della dittatura mondialista. Ma sappiate che tra qualche giorno la maschera mediatica cadrà e tutti vedranno il vero volto della realtà nel quale è stato intrappolato.

***************************************

Evidentemente Barak Obama è stato arrestato alle Hawaii e accusato di spionaggio secondo un annuncio del procuratore generale aggiunto per la sicurezza nazionale, John C. Demers, sabato 28 novembre.

Quello stesso giorno l’ex vicepresidente di Obama Joe Biden ha iniziato a indossare uno stivale che poteva nascondere un braccialetto alla caviglia, anche se ha espresso che lo stivale era dovuto a un infortunio alla caviglia. Due settimane fa la direttrice della CIA Gina Haspel è stata catturata e detenuta con l’accusa di frode elettorale – e ha detto che stava spargendo il sacco su Obama e Biden.

Obama, Biden e Haspel erano sospettati di collusione con potenze straniere incluso il Partito Comunista Cinese, oltre a promuovere l’uso del frode elettorale, per mettere al potere il biglietto socialista incline e compromesso Biden / Harris, sorpassare il governo degli Stati Uniti e stabilire un Nuovo Ordine Mondiale.

La denuncia di Obama ha dichiarato che l’ex presidente degli Stati Uniti ha compromesso la sicurezza degli Stati Uniti cospirando con un partner commerciale ed ex agente della CIA per fornire informazioni riservate del governo degli Stati Uniti ai funzionari dell’intelligence cinese nella Repubblica popolare cinese (RPC).

È stato riferito che Biden era agli arresti domiciliari per aver compromesso la sicurezza degli Stati Uniti cospirando con una potenza straniera per interferire con le elezioni statunitensi. Tuttavia, Biden è stato piuttosto schietto sulla sua frode elettorale alla TV nazionale, dicendo subito prima delle elezioni di aver “compilato la più vasta organizzazione di frode elettorale nella storia della politica”.

Si diceva che il laptop del figlio di Biden, Hunter, contenesse le prove che Biden era stato compromesso, avendo accettato milioni di dollari dalla Cina, dall’Ucraina e da altri paesi durante i suoi anni in carica pubblica, inclusi i suoi otto anni di servizio come Vice Presidente degli Stati Uniti.

Un sole. Il rapporto del 22 novembre mostrava che Joe Biden ha rubato 140 milioni di dollari dal Tesoro degli Stati Uniti e li ha trasferiti sul conto personale nelle Isole Cayman: https://twitter.com/MzMugzzi “Il rapporto mostra che Joe Biden ha rubato 140 milioni di dollari dal Tesoro federale degli Stati Uniti e trasferito in $ $ a Rosemont Seneca, presumibilmente per salvataggi bancari e poi al suo conto personale nelle Isole Cayman “.

Mesi prima delle elezioni, l’Ucraina aveva emesso un mandato su Biden per i suoi rapporti lì – notizie che, come ogni altra cosa collegata alla cabala democratica, non sono mai arrivate ai titoli dei mass media di sinistra.

I presunti arresti di Haspel, Obama e Biden sarebbero stati collegati a un’indagine approfondita su enormi questioni di frode elettorale incentrate sui server della Dominion Company e sulle elezioni presidenziali del 2020 che Biden affermava di aver vinto.

Il 7 novembre, il sabato dopo le elezioni, la direttrice della CIA Gina Haspel è stata catturata e detenuta per frode elettorale. È stata ferita dalle forze dell’OP degli Stati Uniti che hanno fatto irruzione in un sito di server farm della CIA di Francoforte, in Germania. Sfortunatamente cinque soldati statunitensi e uno dei mercenari della CIA sono rimasti uccisi nello scontro a fuoco.

Haspel, evidentemente a Francoforte per proteggere i dati del server che incriminerebbero i leader di Deep State come Obama e Biden, avrebbe collaborato per ridurre la propria condanna e rivelare informazioni su una vasta truffa di frode elettorale perpetrata dai democratici nelle elezioni del 2020.

Il raid militare ha catturato i server di Dominion Voting, che si è scoperto che avevano scambiato voti da Trump a Biden dalle loro sedi in Germania, Canada e Spagna. Raid simultanei hanno avuto luogo a Toronto (quartier generale del Dominion Voting System) e Barcellona, ​​in Spagna (un’altra server farm della CIA Scytl utilizzata nella frode di cambio del voto elettorale).

Anche se non ne avresti mai sentito parlare nei Mass Media di oggi, i collegamenti erano ovviamente lì. George Soros era un capo del Consiglio di amministrazione di Dominion. Dalle elezioni del 3 novembre, una barca carico di prova è venuta alla luce intorno alle macchine per il voto del Dominio sviluppate dalla CIA di proprietà di George Soros che hanno tabulato i risultati delle elezioni americane. La tabulazione è stata eseguita su server facilmente compromessi in Germania, Canada e Spagna che erano collegati a Internet. Si diceva che i programmi Dominion erano protetti per lanciare milioni di voti Trump a Biden.

Nel 2002-2004 un software per l’algoritmo di commutazione del voto dell’app Hammer Supercomputer Scorecard sulle macchine Dominion è stato preso in prestito dalla CIA per essere utilizzato nel software di commutazione del voto Smartmatic sviluppato in Venezuela dal dittatore Hugo Chavez e da ufficiali militari venezuelani al fine di truccare le elezioni.

Sabato. mattina 28 novembre Il reclamo penale di Obama è stato aperto da Demers, il procuratore degli Stati Uniti per il distretto delle Hawaii Kenji M. Price, il vicedirettore della divisione di controspionaggio dell’FBI Alan E. Kohler Jr. e l’agente speciale incaricato dell’ufficio del campo di Honolulu dell’FBI Eli S. Miranda.

Un giudice ha imposto un “blackout mediatico” negli Stati Uniti sulle notizie sull’arresto, ma organi di stampa canadesi come Conservative Beaver e un paio di giornali di lingua spagnola non erano soggetti a tali regole e hanno dichiarato dell’arresto di alto profilo.

Sotto la direzione del generale Michael Flynn, gli arresti di massa sono continuati su oltre 209.000 accuse sigillate presentato nei tribunali federali di tutta la nazione da quando il presidente Trump è entrato in carica. Mercoledì. 25 novembre Flynn ha iniziato a eseguire arresti di alto livello all’estero e al momento stava cercando pedofili nei Paesi Bassi – il quartier generale del Nuovo Ordine Mondiale e del Consiglio delle Relazioni Estere – dove recentemente molti aerei sono misteriosamente precipitati. Henry Kissinger e altri sono stati estromessi dal Council of Foreign Relations.

I voli di consegne militari erano in tutti gli Stati Uniti. Si diceva che centinaia di attori traditori fossero stati estratti, caricati su voli e interrogati fino a quando non si sono voltati, con particolare attenzione alla ricerca di prove di frode elettorale. Questi voli militari stavano aumentando in preparazione alla potenziale violenza antifa e alla sicurezza del rilascio dei camper.

Per anni il Partito Democratico e alcune élite politiche repubblicane hanno apparentemente lavorato in cooperazione con i partiti comunisti cinesi e altri per rovesciare il governo degli Stati Uniti e creare un Nuovo Ordine Mondiale. Trump ei cappelli bianchi dell’Alleanza hanno istituito le elezioni presidenziali del 2020 come un pungiglione per catturare questi cattivi in ​​tradimento, con l’intelligence raccolta da “The Kraken”.

Il Kraken era il soprannome del 305 ° Battaglione del Corpo dei Servizi Segreti Militari situato a Fort Huachuca, in Arizona. Forniva guerra elettronica e intelligence dei segnali (SIGINT). Il 305 ° composto da sei compagnie, HHC, Alpha, Bravo, Charlie, Delta ed Echo.

Mercoledì. mattina 4 novembre subito dopo l’elezione, il Dipartimento della Difesa, il 305 ° Battaglione e l’NSA hanno iniziato a registrare prove di frode in tempo reale del cambio di voto da tutti e sei gli stati del campo di battaglia (GA, PA , MI, WI, AZ, NV) in un registro tecnologico blockchain che non era hackerabile e non eliminabile. Questa prova digitale in tempo reale verrebbe utilizzata per perseguire tutti i Deep Staters coinvolti in elezioni e frodi elettorali, inclusi Obama, Biden e Haspel.

Pagina 9 delle cause federali di Sydney Powell archiviate in Georgia e Michigan a mezzanotte di mercoledì. 25 novembre 2020 : “Gli agenti che agivano per conto di Cina e Iran hanno avuto accesso al software Dominion al fine di monitorare e manipolare le elezioni, comprese le ultime elezioni generali statunitensi nel 2020”.

Martedì. 1 novembre. Il tenente generale McInerney ha twittato: “È TREASON. Stanno cercando di rovesciare questo governo”.

Intanto il Deep State Globalista dopo aver assunto i pieni poteri annullando i diritti costituzionali con il solito pretesto del virus, schiera gli eserciti per strada e si prepara a imprigionare i popoli per evitare che questi gli si rivoltino contro al momento della verità.

Ieri il Presidente Trump ha fatto il discorso finora più importante della sua vita: “Non ho compito più alto di quello di difendere la legge e la Costituzione degli Stati Uniti. Il nostro sistema democratico è sotto assedio.” Questo significa che Trump sta prendendo seriamente in considerazione di indire la legge marziale per sventare questo colpo di Stato mondialista e arrestare tutti traditori del mondo libero.

Fonte: https://beforeitsnews.com/

®wld

George Orwell: una fantasia benigna, rispetto a ciò che il WEF ha in mente per l’umanità

Il Mondo post Covid, il progetto diabolico del WEF: “Reimpostare il futuro dell’agenda del lavoro” – Dpo il Grande Ripristino”. Un futuro orribile

Di Peter Koenig

Il Forum Economico Mondiale (WEF) ha appena pubblicato (ottobre 2020) un cosiddetto Libro Bianco, intitolato “Resettingthe Future of Work Agenda – in a Post-Covid World”.

Questo documento di 31 pagine si legge come un progetto su come “eseguire” – perché un’esecuzione (o implementazione) sarebbe – il “Covid-19 – The Great Reset” (luglio 2020), di Klaus Schwab, fondatore e CEO (dalla fondazione del WEF nel 1974) e il suo socio Thierry Malleret.

Chiamano “Resetting the Future” un Libro bianco, il che significa che non è proprio una versione finale. È una specie di bozza, un pallone di prova, per misurare le reazioni delle persone. Sembra davvero il racconto di un boia. Molte persone potrebbero non leggerlo – non hanno consapevolezza della sua esistenza. Se lo facessero, si armerebbero e combatterebbero questo ultimo progetto totalitario, offerto al mondo dal WEF.

E promette un futuro terrificante per alcune – più l’80% della popolazione (sopravvissuto). “1984” di George Orwell si legge come una fantasia benigna, rispetto a ciò che il WEF ha in mente per l’umanità.

Il lasso di tempo è di dieci anni – entro il 2030 – l’agenda delle Nazioni Unite 2021-2030 dovrebbe essere implementata.

Misure aziendali pianificate in risposta a COVID-19:

  • Un’accelerazione dei processi di lavoro digitalizzati, che porta all’84% di tutti i processi di lavoro come conferenze digitali o virtuali / video.
  • Circa l’83% delle persone è programmato per lavorare a distanza – cioè non più interazione tra colleghi – assoluto distacco sociale, separazione dell’umanità dal contatto umano.
  • Si prevede che circa il 50% di tutte le attività saranno automatizzate: in altre parole, l’input umano sarà drasticamente ridotto, anche durante il lavoro a distanza.
  • Accelerare la digitalizzazione dell’upskilling / reskilling (ad es. Fornitori di tecnologie per l’istruzione): il 42% dell’aggiornamento delle competenze o della formazione per nuove competenze sarà digitalizzato, in altre parole, nessun contatto umano – tutto su computer, intelligenza artificiale (AI), algoritmi.
  • Accelerare l’implementazione dei programmi di riqualificazione / riqualificazione – il 35% delle competenze è pianificato per essere “riqualificato” – cioè le competenze esistenti sono pianificate per essere abbandonate – dichiarate defunte.
  • Accelerare le trasformazioni organizzative in corso (es. Ristrutturazioni) – si prevede di “ristrutturare” il 34% degli attuali assetti organizzativi – o, in altre parole, le strutture organizzative esistenti saranno dichiarate obsolete – per fare spazio a nuovi insiemi di quadri organizzativi, digitali strutture che garantiscono il massimo controllo su tutte le attività.
  • Riassegnare temporaneamente i lavoratori a compiti diversi: si prevede che toccherà il 30% della forza lavoro. Ciò significa anche scale retributive completamente diverse – molto probabilmente salari invivibili, che renderebbero anche il previsto “stipendio base universale” o “reddito di base” – un salario che ti consente a malapena di sopravvivere, un bisogno evidente. – Ma ti renderebbe totalmente dipendente dal sistema – un sistema digitale, dove non hai alcun controllo.
  • Ridurre temporaneamente la forza lavoro: si prevede che questo interesserà il 28% della popolazione. Si tratta di una cifra aggiuntiva sulla disoccupazione, sotto mentite spoglie, poiché il “temporaneo” non tornerà mai a tempo pieno.
  • Riduzione permanente della forza lavoro – 13% della forza lavoro ridotta in modo permanente.
  • Aumentare temporaneamente la forza lavoro – 5% – non c’è alcun riferimento a che tipo di forza lavoro – probabilmente manodopera non qualificata che prima o poi verrà sostituita anche dall’automazione, dall’intelligenza artificiale e dalla robotizzazione del posto di lavoro.
  • Nessuna misura specifica implementata – 4% – significa che solo il 4% rimarrà intatto? Dall’algoritmo e dai nuovi posti di lavoro diretti dall’intelligenza artificiale? – per quanto piccola e insignificante sia la figura, suona come un “pio desiderio”, da non realizzare mai.
  • Aumentare permanentemente la forza lavoro – solo l’1% è proiettato come “forza lavoro in aumento permanente”. Questo ovviamente non è nemmeno un’azione cosmetica. È uno scherzo.

Questo è ciò che viene proposto, ovvero il processo concreto di implementazione di The Great Reset.

Il Great Reset prevede anche che uno schema di credito, in base al quale un debito personale sarà “condonato” – contro la consegna di tutti i beni personali a un ente o agenzia amministrativa – potrebbe essere il FMI.

Quindi, non possederesti nulla e sarai felice. Perché tutte le tue necessità saranno soddisfatte.

Inoltre, non dovrebbe venirti in mente di non essere d’accordo con il sistema, perché – ormai ognuno di voi è stato vaccinato per il covid e il nano-chip – in modo che con il 5G e presto il 6G, la vostra mente possa essere letta e influenzata.

Per favore, non chiamatela teoria della cospirazione. È un Libro bianco, un “rapporto autorevole” del WEF.

La DARPA Defense Advanced Research Projects Agency, fa parte del Pentagono – e anni fa ha sviluppato la tecnologia. È solo questione di tempo per implementarlo. E lo sarà implementato, se noi, il popolo, non protestiamo – la massiccia disobbedienza civile è nell’ordine – e questo piuttosto prima che poi.

Più aspettiamo con l’azione, più dormiamo in questo disastro umano assoluto.

*******************************

Le relazioni sociali e umane vengono sviscerate.

Ciò ha diversi vantaggi per questo nuovo approccio “totalitario” del WEF all’umanità: il controllo dell’umanità.

– Noi, il popolo, non possiamo ribellarci, non abbiamo più coesione tra di noi,

-“Noi, Il Popolo”, saremmo messi l’uno contro l’altro – e c’è un controllo digitale assoluto sull’umanità – eseguito da una piccola super élite.

-Noi non abbiamo accesso a questo controllo digitale – va ben oltre la nostra portata. L’idea è che gradualmente ci crescerà dentro – quelli di noi che potrebbero sopravvivere. Entro una generazione o giù di lì, dovrebbe diventare la Nuova Normalità.

L'”angolo di sopravvivenza” è un aspetto non menzionato direttamente né in The Great Reset, né nella “Implementation Guide” – ovvero nel Libro bianco “Resetting the Future of Work Agenda – in a Post-Covid World”.

Bill Gates, i Rockefeller, Kissinger e altri, non hanno mai nascosto la loro ferma opinione che il mondo sia sovrappopolato e che il numero di persone debba essere letteralmente ridotto. Abbiamo a che fare con eugenetisti.

Un metodo perfetto per ridurre la popolazione mondiale sono i programmi di vaccinazione avviati da Bill Gates e supportati dall’OMS. Scandali di tali disastrosi programmi di vaccinazione con conseguente morte di bambini sono stati registrati in India (negli anni ’90), Kenya (2014 e successivi) e in altre parti del mondo.

Vedi anche un TedTalk molto rivelatore su Bill Gates del febbraio 2010, “Innovatingto Zero“, proprio nel momento in cui è stato pubblicato il “Rapporto Rockefeller 2010” – lo stesso rapporto che ci ha fornito finora, il “Lock Step Scenario” – e lo stiamo vivendo adesso. Difficilmente protestando – il mondo intero – 193 paesi membri delle Nazioni Unite – è stato cooptato o costretto a seguire questo abietto abuso dei diritti umani su scala globale.

Ciò che entrambi i rapporti, The Great Reset e “Resetting the Future of Work Agenda” non menzionano a chi imporrà queste nuove regole draconiane? – Si suppone che siano le stesse forze che ora vengono addestrate per la guerra urbana e per sopprimere rivolte e disordini sociali: sono la polizia e l’esercito.

Parte della nostra Organizzazione popolare per la disobbedienza civile, sarà su come concentrarsi e parlare con, educare, informare la polizia e l’esercito di ciò per cui saranno usati da questa piccola élite e che alla fine sono anche loro esseri umani, come tutti noi, quindi è meglio che si alzino in difesa del popolo, dell’umanità. Lo stesso deve essere fatto agli insegnanti e al personale medico: l’informazione, la verità senza restrizioni.

Questa è la sfida. Se ci riusciamo, il gioco finisce. Ma è una lunga strada.

La disinformazione dei media è brutale e potente e difficile da contraddire per “noi”, senza un budget considerevole per la contro-propaganda, e come gruppo di persone, che è sempre più diviso dagli stessi media. L’obbligo di indossare maschere e l’allontanamento sociale – ha già fatto nemici di ciò che eravamo, colleghi, amici, anche all’interno delle famiglie.

Questo stesso diktat è riuscito a creare spaccature, divisioni e discordie all’interno delle nostre società

Nessuna paura – ma distruggere letteralmente il “Resetting the Future of Work Agenda” e “The Great Reset” – con un’alternativa umana che eliminerebbe organizzazioni come il WEF e le agenzie delle Nazioni Unite cooptate, come WHO, UNICEF, WTO, Banca mondiale, FMI e forse anche l’intero sistema delle Nazioni Unite. I leader politici e aziendali dietro questo progetto devono essere confrontati. Devono essere applicati i principi fondamentali del diritto internazionale, compresa Norimberga.

Fonte: https://www.globalresearch.ca/

***************************************

Video Correlati, l’informazione da sostenere:

LE COSE CHE NON DICONO SUL LOCKDOWN – James Corbett

STANNO ELIMINANDO LE LIBERTÀ CHE HANNO FATTO GRANDE L’OCCIDENTE E LA SUA CULTURA #NoPauraDay Cesena

“LA POLIZIA MI HA MULTATA PER LA MASCHERINA SCRIVENDO IL FALSO” ► Il racconto di Daniela Martani

Articolo correlato:

Great Reset

Alla vigilia del grande Cambiamento, il “Great Reset” si avvicina. 

®wld

NEGANO e TACCIONO


NEGANO…  IL CROLLO FINANZIARIO!
NEGANO… L’AUMENTO DELLA POVERTÀ!
NEGANO… I DIRITTI COSTITUZIONALI!!
NEGANO… LA PERICOLOSITA DEI VACCINI!!
NEGANO… IL BUSINESS DIETRO L’IMMIGRAZIONE!
NEGANO… IL BUSINESS DELLE CASE FARMACEUTICHE!
NEGANO… IL BUSINESS DIETRO LA SOTTRAZIONE DEI MINORI!!
NEGANO… L’ESISTENZA DI LOBBY FINANZIARIE!
NEGANO….L’INSORGERE DI NUOVE PATOLOGIE DOVUTE ALLE NUOVE TECNOLOGIE!!!
NEGANO… IL DIBATTITO POLITICO CON NUOVE FORZE EMERGENTI!
NEGANO… IL CONFRONTO CON ESPERTI, SCIENZIATI, MEDICI, NON ALLINEATI AL “PENSIERO UNICO”!
NEGANO… IL DIRITTO ALLA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI!
NEGANO… IL DIRITTO ALLA SCELTA DI CURA!!
NEGANO…

TACCIONO… SULLE RESPONSABILITÀ CHE CAUSANO L’IMMIGRAZIONE!!
TACCIONO… SUI PRIVILEGI E LA CORRUZIONE!!
TACCIONO… SULLA PEDOFILIA DILAGANTE!!
TACCIONO… SUL “RESET” PSICOLOGICO CHE INTENDONO ATTUARE SULLE NUOVE GENERAZIONI!
TACCIONO… SULLA SOPPRESSIONE DEI VALORI!!
TACCIONO… SUI CRIMINI EFFERATI CONTRO BAMBINI E GENITORI!
TACCIONO… SULLA MALAGIUSTIZIA!!
TACCIONO… SULLA DELINQUENZA PER LE STRADE, LA PERICOLOSITA DILAGANTE!!
TACCIONO… SULLA VIOLENZA SULLE DONNE!!!
TACCIONO… SUL DRAMMA DELLA DROGA!!
TACCIONO… SUI SUICIDI DI STATO!!!
TACCIONO… SUGLI ABUSI DI PSICOFARMACI NELLE CASE FAMIGLIA!!!
TACCIONO… SULLA COLLUSIONE DI PERSONALE AMMINISTRATIVO E GIUDIZIARIO NEL “SISTEMA AFFIDI”!
TACCIONO… DI FRONTE ALLE DENUNCE ECLATANTI DI CITTADINI CHE SFIDANO POTERI CORROTTI IN NOME DELLA GIUSTIZIA!!!
TACCIONO… SUI TUMORI CHE UCCIDONO TANTI BAMBINI DOVUTI ALLA INCURIA DI FABBRICHE O ALLO SMALTIMENTO SCRITERIATO DI MATERIALE RADIOATTIVO!
TACCIONO SULLA PERICOLOSITÀ DEI ROGHI NELLE PERIFERIE!!!
TACCIONO… SULLA CAMORRA, NDRANGHETA, SACRA CORONA E L’EMERGENTE MAFIA NIGERIANA, QUELLA RUSSA,..
TACCIONO…. SULLA LORO RESPONSABILITA DI AVER RIDOTTO LA SANITA A LAZZARETTI!
TACCIONO…SULLE LISTE D’ATTESA LUNGHISSIME X CURE IMPORTANTI E PREVENZIONE DETERMINANTI!
TACCIONO… SULLA VIOLENZA SUGLI ANZIANI IN MOLTE CASE DI CURA!!
TACCIONO… SUL TRAFFICO DI ORGANI!!
TACCIONO… SULLA SPARIZIONE DI MIGLIAIA DI MINORI!!!

ED ORA “NEGANO” LA LIBERTA DI MOVIMENTO…PER UNA “PANDEMIA” CHE SPESSO È ASINTOMATICA!!!!

MA IL TOCCO FINALE È CHE STANNO PER “NEGARE”
IL DIRITTO DI OPINIONE, DIBATTITO,
IL DIRITTO ALLA LIBERTÀ!!!!!!!

SE QUESTO DISCORSO È DA “NEGAZIONISTA”
ALLORA MI VANTO DI ESSERLO!!!

HO NEURONI CHE AD ALTRI MANCANO!!!
EVVIVA LA LIBERTA’!!!

Fonte:  https://www.facebook.com/100031933837750/posts/369374950803630/?d=n

Il NUOVO NEGAZIONISMO.

Postato su facebook da: Ivan Praticó

®wld