Crea sito

Il tempo che non hai mai avuto oggi ce l’hai

 

Visto che siete in casa e di tempo ne avete, vista la quarantena imposta, consiglio di guardarvi in piena libertà questo video sotto esposto, per carità nulla di cui questo blog ne abbia già parlato in dieci anni di attività, ma questo video raccoglie tutto, a partire dalla religione, fino ad arrivare a ogggi, manca solo il #CORONAVIRUS, l’astuta arma per condizionare e obnubilare il cervello, con la paura della morte, paura che insita in tutti gli esseri viventi e non per niente peregrina visto che si muore veramente per questa epidemia, oggi pandemia, pandemia che nei decenni e secoli scorsi si è sempre verificata, falciando migliaia di vite, come le guerre che si sono succedute fin dagli albori della storia umana.

Buona visione 

 

®wld

Quando il feudalesimo può apparire come una passeggiata nel parco

La pandemia di Coronavirus COVID-19: il vero pericolo è “Agenda ID2020”
Qual è il famigerato ID2020? È un’alleanza di partner pubblico-privati, tra cui agenzie delle Nazioni Unite e società civile. È un programma di identificazione elettronica che utilizza la vaccinazione generalizzata come piattaforma per l’identità digitale.
embra, più si scrive sulle cause del Coronavirus – più le analisi scritte sono oscurate da una propaganda e da un clamore che spaventa la paura. Domande sulla verità e argomenti su dove cercare le origini e su come il virus potrebbe essersi diffuso e su come combatterlo, si perdono nel rumore del caos sfrenato. Ma non è quello che gli “uomini neri” dietro questa volontà pandemica voluta – caos, panico, disperazione, portano alla vulnerabilità umana – un popolo che diventa facile preda per la manipolazione? 
Oggi l’OMS ha dichiarato il coronavirus COVID-19 una “pandemia” – quando non c’è la minima traccia di una pandemia. Una pandemia potrebbe essere la condizione, quando il tasso di mortalità per infezione raggiunge oltre il 12%. In Europa, il tasso di mortalità è di circa lo 0,4% o meno. Tranne l’Italia, che è un caso speciale, in cui il picco del tasso di mortalità era del 6% (vedi sotto per ulteriori analisi).
La Cina, dove il tasso di mortalità ha raggiunto il picco solo poche settimane fa a circa il 3%, è tornata allo 0,7% – e sta rapidamente diminuendo, mentre la Cina sta assumendo il pieno controllo della malattia – e questo con l’aiuto di un farmaco non parlato sviluppato 39 anni fa da Cuba, chiamato ” Interferone Alpha 2B (IFNrec)”, molto efficace per combattere virus e altre malattie, ma non è conosciuto e usato nel mondo, perché gli Stati Uniti sotto l’embargo illegale di Cuba non consentono il trattamento essere commercializzato a livello internazionale.
L’OMS ha probabilmente ricevuto ordini da “sopra”, da quelle persone che gestiscono anche Trump e dai “leader” (sic) dell’Unione Europea e dai suoi paesi membri, coloro che mirano a controllare il mondo con la forza – l’Unico Ordine Mondiale.
Questo è stato sul tavolo da disegno per anni. La decisione finale di andare avanti ADESSO, è stata presa nel gennaio 2020 al World Economic Forum (WEF) di Davos – ovviamente a porte molto chiuse. The Gates, GAVI (un’associazione di farmaci che promuovono la vaccinazione), Rockefellers, Rothschilds e altri , sono tutti alla base di questa decisione – l’implementazione dell’Agenda ID2020 – vedi sotto.
 
Dopo che la pandemia è stata dichiarata ufficialmente, il prossimo passo potrebbe essere – anche su raccomandazione dell’OMS, o dei singoli paesi, “forzare la vaccinazione”, sotto la sorveglianza della polizia e / o militare. Coloro che rifiutano possono essere penalizzati (multe e / o carcere – e vaccinati con la forza tutti uguali).
Se davvero accadrà la vaccinazione forzata, un’altra fortuna per Big Pharma, le persone non sanno davvero quale tipo di cocktail verrà inserito nel vaccino, forse un killer lento, che agisce solo in pochi anni – o una malattia che colpisce solo la prossima generazione – o un agente debilitante del cervello, o un gene che rende le donne sterili … tutto è possibile, sempre con l’obiettivo del pieno controllo della popolazione e della riduzione della popolazione. Tra qualche anno, ovviamente, non si sa da dove provenga la malattia. Questo è il livello di tecnologia raggiunto dai nostri laboratori di guerra biologica (USA, Regno Unito, Israele, Canada, Australia …).
Un’altra ipotesi, a questo punto solo un’ipotesi, ma realistica, è che insieme alla vaccinazione – se non con questa, quindi eventualmente con una successiva, può essere iniettato un nano-chip, sconosciuto alla persona che viene vaccinata. Il chip può essere addebitato in remoto con tutti i tuoi dati personali, compresi i conti bancari – denaro digitale. Sì, il denaro digitale è quello a cui “loro” mirano, quindi non hai più alcun controllo sulla tua salute e altri dati intimi, ma anche sui tuoi guadagni e spese. I tuoi soldi potrebbero essere bloccati o portati via – come una “sanzione” per comportamento scorretto, per nuotare contro corrente. Puoi diventare un semplice schiavo dei padroni. Comparativamente, il feudalesimo può apparire come una passeggiata nel parco.
Non è per niente che il Dr. Tedros, DG dell’OMS, ha affermato alcuni giorni fa, dobbiamo spostarci verso la moneta digitale, perché la carta fisica e la moneta monetaria possono diffondere malattie, in particolare malattie endemiche, come il coronavirus. Un precursore per le cose a venire? – O per le cose già qui? – In molti paesi scandinavi il denaro è in gran parte vietato e persino una barra di chocalate può essere pagata solo elettronicamente.
Ci stiamo muovendo verso uno stato totalitario del mondo. Questo fa parte dell’Agenda ID2020 – e questi passaggi devono essere implementati ora – preparati da molto tempo, inclusa la simulazione al computer coronavirus presso Johns Hopkins a Baltimora il 18 ottobre 2019, sponsorizzata dal WEF e dalla Fondazione Bill e Melinda Gates.
Bill Gates, uno dei principali sostenitori delle vaccinazioni per tutti, specialmente in Africa, è anche un grande sostenitore della riduzione della popolazione. La riduzione della popolazione è tra gli obiettivi dell’élite all’interno del WEF, dei Rockefeller, dei Rothschild, dei Morgens – e di alcuni altri. L’obiettivo: meno persone (una piccola élite) possono vivere più a lungo e meglio con le risorse ridotte e limitate che la Madre Terra offre generosamente.
Questo era stato apertamente propagato già negli anni ’60 e ’70 da Henry Kissinger, segretario agli Esteri dell’amministrazione de Nixon, un co-ingegnere della guerra del Vietnam, e il principale responsabile dell’attentato semi-clandestino alla Cambogia, un genocidio di milioni di cambogiani disarmati civili. Insieme al colpo di stato progettato dalla CIA-Kissinger l’11 settembre 1973, in Cile, uccidendo il democraticamente eletto Salvador Allende e mettendo al potere il dittatore militare Pinochet, Kissinger ha commesso crimini di guerra. Oggi è un portavoce (per così dire) di Rockefeller e della loro “Bilderberger Society”. 
Due settimane dopo la simulazione al computer presso il Johns Hopkins Medical Center di Baltimora, nel Maryland, che ha “prodotto” (ovvero simulato) 65 milioni di morti (!), Il virus COVID-19 è apparso per la prima volta a Wuhan. Ormai è quasi certo che il virus sia stato portato a Wuhan dall’esterno, molto probabilmente da un laboratorio di bio-guerra negli Stati Uniti. Vedi anche questo e questo. 
*
Qual è il famigerato ID2020? È un’alleanza di partner pubblico-privati, tra cui agenzie delle Nazioni Unite e società civile. È un programma di identificazione elettronica che utilizza la vaccinazione generalizzata come piattaforma per l’identità digitale. Il programma sfrutta le operazioni di registrazione delle nascite e di vaccinazione esistenti per fornire ai neonati un’identità digitale portatile e persistente collegata biometricamente. GAVI, la Global Alliance for Vaccines and Immunization, si identifica sul suo sito Web come una partnership sanitaria globale di organizzazioni del settore pubblico e privato dedicate all ‘”immunizzazione per tutti”. GAVI è supportato dall’OMS e, inutile dirlo, i suoi principali partner e sponsor sono l’industria farmaceutica.
L’Alleanza ID2020 al vertice del 2019, intitolata “Rising to the Good ID Challenge”, nel settembre 2019 a New York, ha deciso di implementare il programma nel 2020, una decisione confermata dal WEF nel gennaio 2020 a Davos. Il loro programma di identità digitale sarà testato con il governo del Bangladesh. GAVI, la Vaccine Alliance e i “partner del mondo accademico e umanitario” (come lo chiamano), fanno parte del partito pionieristico.
È solo una coincidenza che ID2020 sia stato lanciato all’inizio di ciò che l’OMS chiama Pandemic? – O è necessaria una pandemia per “lanciare” i molteplici programmi devastanti di ID2020?
Ecco cosa dice Anir Chowdhury, consulente politico del programma del governo del Bangladesh:
“Stiamo implementando un approccio lungimirante all’identità digitale che offre alle persone il controllo sulle proprie informazioni personali, pur continuando a costruire sistemi e programmi esistenti. Il governo del Bangladesh riconosce che la progettazione di sistemi di identità digitali comporta implicazioni di vasta portata per l’accesso delle persone ai servizi e ai mezzi di sussistenza e siamo ansiosi di fare da pionieri di questo approccio. “
Wow! Il signor Anir Chowdhury sa in che cosa sta entrando?
Ritorno alla pandemia e al panico. Ginevra, la sede europea delle Nazioni Unite, compreso il quartier generale dell’OMS, è sostanzialmente abbattuta. Non diversamente dal blocco che ebbe inizio a Venezia e che successivamente si espanse nel nord Italia fino a pochi giorni fa – e ora il blocco copre tutto il territorio italiano. Un simile blocco potrebbe presto essere adottato anche dalla Francia – e da altri stati vassalli europei all’impero anglo-sionista.
Sono in circolazione numerosi memorandum con simili contenuti di panico da diverse agenzie delle Nazioni Unite a Ginevra. Il loro messaggio chiave è: annullare tutti i viaggi della missione, tutti gli eventi a Ginevra, le visite al Palais des Nations, la Cattedrale di Ginevra, altri monumenti e musei. Le ultime direttive, molte agenzie istruiscono il proprio personale a lavorare da casa, a non rischiare la contaminazione da trasporto pubblico.
Questa atmosfera di panico e paura supera ogni senso della realtà, quando la verità non ha importanza. Le persone non possono nemmeno più pensare alle cause e a ciò che potrebbe esserci dietro. Nessuno ti crede (più), quando ti riferisci all’evento 201, la simulazione del coronavirus, i Giochi militari di Wuhan, la chiusura dello scorso 7 agosto, del laboratorio di guerra biologica ad alta sicurezza a Fort Detrick, nel Maryland…. quello che a un certo punto avrebbe potuto aprire gli occhi a molti, oggi è pura teoria della cospirazione. Il potere della propaganda. Un potere destabilizzante – destabilizzando paesi e persone, distruggendo le economie, creando difficoltà per le persone che potrebbero perdere il lavoro, di solito quelle che meno possono permetterselo.
Inoltre, in questo momento diventa sempre più importante ricordare alle persone che l’epidemia in Cina stava prendendo di mira il genoma cinese. In seguito è mutato trasgredire i “confini” del DNA cinese? Quando è successo, se è successo? Perché all’inizio era chiaro che anche le vittime infette in altre parti del mondo, erano al 99,9% della discendenza cinese.
Quello che è successo dopo, quando il virus si è diffuso in Italia e in Iran, è un altro problema e apre la strada a una serie di speculazioni.
(i) C’erano vari ceppi del virus circolati in sequenza – in modo da destabilizzare i paesi di tutto il mondo e confondere la popolazione e i media, in modo che in particolare nessuno del mainstream potesse giungere alla conclusione che il primo ceppo stava prendendo di mira la Cina in una guerra biologica.
(ii) In Iran, ho il forte sospetto che il virus fosse una forma potenziata di MERS (Sindrome respiratoria del Medio Oriente, prodotta dall’uomo, scoppiata prima in Arabia Saudita nel 2012, diretta al genoma arabo) – che è stata in qualche modo introdotta nei circoli governativi (con aerosol spray?) – con l’obiettivo di “Cambio di regime” di COVID19 causato la morte. È il pio desiderio di Washington per almeno gli ultimi 30 anni.
(iii) In Italia – perché l’Italia? – Forse perché Washington / Bruxelles voleva colpire duramente l’Italia per essere stata ufficialmente il primo paese a firmare un accordo Belt and Road (BRI) con la Cina (in realtà la prima era la Grecia, ma nessuno dovrebbe sapere che la Cina è venuta in soccorso di Grecia, distrutta dai fratelli greci, i membri dell’UE, principalmente Germania e Francia).
(iv) La campagna pubblicitaria sull’alto tasso di mortalità per infezione in Italia, al momento della stesura di questo articolo: 10.149 infezioni contro 631 morti = tasso di mortalità di 6,2 (comparativamente Iran: 8042 infezioni contro 291 morti = 3,6 tasso di mortalità). Il tasso di mortalità in Italia è quasi il doppio di quello dell’Iran e quasi dieci volte quello dell’Europa media. (Queste discrepanze sono il risultato di fallimenti nello stabilire dati affidabili relativi alle “infezioni”, vedere le nostre osservazioni relative all’Italia di seguito).
Perché? – L’Italia è stata colpita dal panico del virus? C’è stata una tensione molto più forte introdotta in Italia?
L’influenza comune in Europa nella stagione 2019-2020, a quanto pare, ha finora ucciso circa 16.000 (negli Stati Uniti il ​​bilancio delle vittime è, secondo il CDC tra 14.000 e 32.000, a seconda del sito Web CDC che si guarda).
Potrebbe essere che tra le morti per coronavirus italiano ci siano state anche comuni vittime dell’influenza, poiché le vittime colpite sono per lo più anziane con precondizioni respiratorie? Inoltre, i sintomi sono molto simili tra il coronavirus e l’influenza comune e nessuno mette in dubbio e controlla la narrativa delle autorità ufficiali? 
Forse non tutti i ceppi di coronavirus provengono dallo stesso laboratorio. Un giornalista di Berlino di origine ucraina, questa mattina mi ha detto che l’Ucraina ospita 5 laboratori di guerra biologica statunitensi ad alta sicurezza. Testano regolarmente nuovi virus sulla popolazione – eppure, quando scoppiano strane malattie nei dintorni dei laboratori, a nessuno è permesso parlarne. Qualcosa di simile, dice, sta accadendo in Georgia, dove ci sono ancora più laboratori di guerra biologica del Pentagono / CIA – e dove scoppiano anche nuove e strane malattie.
Tutto ciò rende l’immagine composita ancora più complicata. Tutto sommato è questo super clamore guidato dal profitto, la ricerca di un profitto immediato, benefici immediati dalla sofferenza della gente. Questo fatto di panico è cento volte quello che vale. Ciò che questi sovrani degli inferi, che fingono di governare nel mondo superiore, forse mal calcolati, è che nel mondo globalizzato e ampiamente esternalizzato di oggi l’Occidente dipende massicciamente dalla catena di approvvigionamento della Cina, dai beni di consumo e dalle merci intermedie – e, soprattutto, per i farmaci e attrezzature mediche. Almeno l’80% dei farmaci o degli ingredienti per i farmaci, così come per le apparecchiature mediche, proviene dalla Cina. La dipendenza della Cina occidentale per gli antibiotici è ancora più elevata, circa il 90%. I potenziali impatti sulla salute sono devastanti.
Durante l’apice dell’epidemia di COVID-19, l’apparato di produzione cinese per tutto era quasi spento. Per le consegne ancora effettuate, le navi mercantili venivano regolarmente e categoricamente ritirate da molti porti di tutto il mondo. Quindi, l’Occidente si è ingannato in una modalità di carenza di tutto conducendo una “guerra economica” di fatto contro la Cina. Quanto durerà? – Nessuno lo sa, ma l’economia cinese che era in calo di circa la metà, ha rapidamente recuperato oltre l’80% di quello che era prima del coronavirus. Quanto durerà per recuperare il ritardo?
Cosa c’è dietro tutto? – Una repressione totale con panico indotto artificialmente al punto in cui le persone gridano ” aiuto, dacci vaccinazioni, mostriamo polizia e militari per la nostra sicurezza” – o anche se la disperazione pubblica non si spinge così lontano, sarebbe facile per Le autorità dell’UE e degli Stati Uniti impongono una fase militare di assedio per la “protezione della salute delle persone”. In effetti, CDC (Center for Disease Control di Atlanta), ha già progettato direttive fortemente dittatoriali per una “emergenza sanitaria”.
Insieme alla vaccinazione forzata, chissà cosa sarebbe contenuto nel cocktail di “mini-malattie” iniettate e quali potrebbero essere i loro effetti a lungo termine. Simile a quelli degli OGM, dove tutti i tipi di germi potrebbero essere inseriti senza di noi, i beni comuni, sapendo?
Potremmo davvero essere solo all’inizio dell’implementazione di ID2020 – che include, vaccinazione forzata, riduzione della popolazione e controllo digitale totale di tutti – sulla strada per un ordine mondiale – ed egemonia finanziaria globale – Full Spectrum Dominance, come PNAC ( Plan for a New American Century) piace chiamarlo.
Una manna per la Cina. La Cina è stata appositamente mirata alla “distruzione economica”, a causa della sua economia in rapido avanzamento, un’economia che presto supererà quella dell’ormai egemone, gli Stati Uniti di A, e a causa della valuta forte della Cina, lo Yuan, che potrebbe anche sorpassare il dollaro come la valuta di riserva principale del mondo.
Entrambe le circostanze significherebbero la fine del dominio degli Stati Uniti sul mondo. La malattia da coronavirus, ora presente in oltre 80 paesi, ha fatto crollare i mercati azionari, con un calo di almeno il 20% nelle ultime settimane – e in aumento; le temute conseguenze del virus di un rallentamento economico, se non di una recessione, hanno ridotto i prezzi della benzina in circa due settimane quasi a metà. Tuttavia, senza l’interferenza della banca centrale cinese, il valore dello Yuan rispetto al dollaro è stato piuttosto stabile, intorno ai 7 Yuan rispetto al dollaro. Ciò significa che l’economia cinese, nonostante COVID-19, sta ricevendo ancora molta fiducia in tutto il mondo.
Consigli per la Cina: acquista tutte le azioni societarie statunitensi ed europee che puoi a prezzi stracciati dai mercati azionari che sono crollati di un quinto o più, oltre a comprare un sacco di futures sul petrolio. Quando i prezzi si riprenderanno, non solo avrai guadagnato miliardi, probabilmente trilioni da ovest, ma potresti anche possedere o detenere quantità significative e che influenzano in modo significativo le azioni nella maggior parte delle più grandi società statunitensi ed europee – e sarai in grado di aiutarti a chiamare gli scatti dei loro sforzi futuri.
C’è tuttavia un piccolo rivestimento d’argento che oscilla all’orizzonte pieno di nuvole scure. Potrebbe miracolosamente essere un risveglio della coscienza di una massa critica che potrebbe porre fine a tutto. Sebbene sembriamo lontani da un tale miracolo, da qualche parte in un angolo nascosto del nostro cervello, a tutti rimane una scintilla di coscienza. Abbiamo la capacità spirituale di abbandonare il cammino disastroso del capitalismo neoliberista occidentale, e invece sposare solidarietà, compassione e amore reciproco e per la nostra società. Questo potrebbe essere l’unico modo per rompere lo stallo e il destino dell’avidità egocentrica occidentale.
*
Nota per i lettori: fare clic sui pulsanti di condivisione sopra o sotto. Inoltra questo articolo alle tue mailing list. Crosspost sul tuo sito blog, forum internet. eccetera. 
Peter Koenig è un economista e analista geopolitico. È anche uno specialista delle risorse idriche e dell’ambiente. Ha lavorato per oltre 30 anni con la Banca mondiale e l’Organizzazione mondiale della sanità in tutto il mondo, anche in Palestina, nei settori dell’ambiente e dell’acqua. Tiene lezioni in università negli Stati Uniti, in Europa e in Sud America. Scrive regolarmente per Global Research; ICH; RT; Sputnik; PressTV; Il 21 ° secolo; Greanville Post; Defend Democracy Press, TeleSUR; The Saker Blog, il New Eastern Outlook (NEO); e altri siti internet. È autore di Implosion – An Economic Thriller about War, Environmental Destruction and Corporate Greed – fiction basata su fatti e su 30 anni di esperienza della Banca Mondiale in tutto il mondo. È anche coautore di The World Order and Revolution! – Saggi dalla resistenza. È un ricercatore associato del Center for Research on Globalization. 
La fonte originale di questo articolo è Global Research

Trasformazione globale

Wikimedia Commons, Gregory “Slobirdr” Smith 

Aumento della tecnocrazia: l’orso di Troia della trasformazione globale 

Postato da: Patrick Wood

Sì, questo è un gioco di parole tratto dal titolo del mio libro del 2014,

Technocracy Rising: The Trojan Horse of Global Transformation, ma si adatta perfettamente.

Con il coronavirus come fattore scatenante, tutti i mercati azionari globali sono ora entrati in un mercato ribassista, in calo del 20% rispetto ai picchi più recenti. Lo shock finanziario di staccare fino a $ 30 trilioni di dollari in azioni è stato appena avvertito, ma gli analisti stanno già avvertendo di importanti difetti strutturali che potrebbero rivelarsi esistenziali per gli attuali sistemi finanziari ed economici globali.

In altre parole, il collasso del sistema economico esistente lascerebbe un vuoto che alla fine dovrebbe essere colmato, ma la grande domanda è, riempita di cosa?

I tecnocrati sono pronti a rispondere a questa domanda: sviluppo sostenibile, noto anche come tecnocrazia. Lo sviluppo sostenibile è la versione di Technocracy delle Nazioni Unite, originariamente definita come un sistema economico basato sulle risorse che dipende dal controllo totale su risorse, produzione e consumo e in cui l’energia è la valuta principale. I concetti di domanda e offerta vengono eliminati e ogni cosa viene valutata in base all’energia che ha investito nella sua produzione.

Per tutti coloro che pensano che questa sia una follia, considera che questo è esattamente ciò di cui parla la cosiddetta ideologia del New Deal verde. Grazie al persistente incoraggiamento delle Nazioni Unite, il colore “verde” è già stato stampato su ogni nazione sulla terra.

Quando a tutti questi pensatori verdi viene presentato questo vuoto di capitalismo collassato e libera impresa, cosa pensi che richiederanno? Una ricostruzione dello stesso sistema?

Quasi. Daranno invece la colpa al capitalismo e alla libera impresa di ottenere ciò che meritava per “distruggere” il mondo in primo luogo. Dopotutto, credono che sia stato il motore dell’esacerbazione del riscaldamento globale da parte dell’uomo. Il capitalismo diventerà un paria e le richieste di qualcosa di “nuovo” saranno gridate dai tetti delle case (e dai grattacieli).

La ricaduta economica risultante dall’attuale tracollo globale vedrà i governi e le banche centrali spargere carichi di finanziamenti di nuovi incentivi forniti dai contribuenti per riprendersi dalla spirale discendente. Guarda dove vengono spesi i soldi. Sarà per “lavori verdi”, infrastrutture verdi e altri progetti di sviluppo sostenibile.

Proprio come l’11 settembre ha dato vita allo stato di sorveglianza totale, il coronavirus introdurrà un nuovo sistema economico. Mentre ciò sta avvenendo, lo stato di sorveglianza totale sarà ulteriormente rafforzato dalla spesa per l’Internet of Things, i progetti di ingegneria sociale, l’intelligence geospaziale, ecc.

Anche il testo della famosa ballata di Bob Dylan si adatta perfettamente: The Times They Are a-Changin’:

Venite intorno gente
dovunque voi siate
ed ammettete che le acque
attorno a voi stanno crescendo
e accettate che presto
sarete inzuppati fino all’osso.
E se il tempo per voi
significa qualcosa
fareste meglio a cominciare a nuotare
o affonderete come pietre
perché i tempi stanno cambiando.
Venite scrittori e critici
che profetizzate con le vostre penne
e tenete gli occhi ben aperti
l’occasione non si ripeterà
e non parlate troppo presto
perché la ruota sta ancora girando
e non c’è nessuno che può dire
chi sarà scelto
dato che il perdente di adesso
sarà il vincitore di domani
perché i tempi stanno cambiando.
Venite senatori, membri del congresso
rispondete alla chiamata
e non rimanete sulla porta,
non bloccate l’atrio
perché quello che si farà male
sarà colui che ha cercato di impedirci l’ingresso
c’è una battaglia fuori
e sta infuriando
Presto scuoterà le vostre finestre
e farà tremare i vostri muri
perché i tempi stanno cambiando.
Venite madri e padri
da ogni parte del paese
e non criticate
quello che non potete capire
i vostri figli e le vostre figlie
sono al dì la dei vostri comandi
la vostra vecchia strada
sta rapidamente finendo.
Per favore spostatevi dalla nuova
se non potete dare una mano
perché i tempi stanno cambiand
La linea è tracciata
La maledizione è lanciata
Il più lento adesso
sarà in seguito più veloce
e cio che ora è il presente
diventerà passato
L’ordine sta rapidamente
scomparendo.
E il primo di adesso
sarà l’ultimo
perché i tempi stanno cambiando.

Fonte:  https://www.technocracy.news/

https://www.instagram.com/tv/B9qzGlsoMWc/?igshid=1tft56faog5sf

https://altrarealta.blogspot.com/

 

®wld

Un vecchio saggio professionista consiglia il Presidente

Coronavirus: un maestro di propaganda consiglia il presidente prima di rivolgersi alla nazione

  

Due risposte in cima alla lista: “ma le persone stanno morendo”; e “gli esperti non mentirebbero”. 

Quindi, in questo episodio di finzione virale e apocalisse su segale con senape, vi presento una storia che mi piace chiamare: IL MASTER DELLA PROPAGANDA VIENE IN CITTÀ. 

Questo personaggio è una figura di saggezza e un insegnante. È un vecchio professionista. Si assicura che le bugie vengano raccontate bene e spesso. Ricorda alle sue truppe la loro missione. Perdonate il suo modo di esprimersi, ma ha un’opinione molto bassa dell’umanità. 

Eccolo ora, uscire dalla sua limousine ed entrare in un hotel a cinque stelle. 

Sala conferenze. Un team di sicurezza ha controllato lo spazio per bug e altri ficcanaso elettronici. Le sfumature sono disegnate. Una dozzina di specialisti delle operazioni di propaganda sono seduti al lungo tavolo. 

Il maestro entra nella stanza, si trova a un’estremità del tavolo e, senza formalità, inizia a parlare: 

—Ho solo pochi minuti. Sto andando a Roma per informare il Papa. Quindi eccolo qui. Mettiamo i messaggi in testa alle grandi masse non lavate, così passeranno quei messaggi ad altri. Prenderlo? Questo è il vero fattore di contagio. Non dimenticarlo mai. Siamo Info Central per i rubli, i giovani e gli idioti, compresi gli idioti con QI elevato che pensano che il loro diploma universitario significhi che sono istruiti nella scienza. 

— Lavoriamo con la morte. Le persone in tutto il mondo muoiono continuamente, ogni giorno. Il pubblico non vuole pensarci. Buono. Questo è un bene per noi. Il nostro compito è convincere i giovinotti che la “nuova” morte che sta avvenendo ora proviene da un virus speciale. Lo facciamo equiparando MORTE e CORONAVIRUS. PrendERLO? Non dimenticarlo mai. “Le persone stanno morendo, deve essere il virus.” Questo è il nostro biglietto. 

—I nostri fratelli medici in questa grande truffa hanno già fatto un ottimo lavoro portando la morte in varie categorie. Ma ora possono trasformare la polmonite ordinaria in polmonite da coronavirus alla caduta di un cappello. Possono trasformare l’influenza in corona. Possono rendere un uomo che cade dalle scale una vittima del virus. Un disco volante si schianta in un campo? Se ciò accadesse, un ufficiale del CDC con una faccia seria potrebbe dire ai giochini e agli idioti che il pilota alieno dell’imbarcazione è stato abbattuto dal virus ed è per questo che ha perso il controllo del piattino. 

—Quindi non possiamo deludere i nostri amici medici. Dobbiamo aumentare l’intensità del messaggio. Voglio più pronostici dai grandi scatti di Harvard e Yale. Sai, milioni moriranno. Metà della popolazione mondiale sarà infettata. 

—Alcuni degli idioti e dei lunatici che prendiamo di mira sono politici. “Credono nella scienza”. Vogliamo che questi poliziotti rinchiudano le città. Tagliare il trasporto. Fai sentire alle persone il pungiglione. La puntura, la crisi e la quarantena equivalgono a IL VIRUS. Possediamo il virus. È la nostra arma psy. È un’idea, un’idea, un fantasma, un terrorista, un mostro e solo gli esperti medici possono controllarlo, se le persone seguono tutti i loro ordini. Continua a battere quel messaggio.

—Ora, appena tra di noi, per cominciare, hanno mai trovato un nuovissimo virus in Cina? Che importa? I test diagnostici per il virus sono inadeguati, inutili, inutili e ingannevoli? Ovviamente. L'”epidemia virale” è un falso placcato in oro? Sicuro. A tutti i tipi di persone viene diagnosticata un corona che non ha alcuna malattia? Scommetti.  

Alle persone che sono malate per una serie di ragioni viene detto che sono casi corona? Si. Questo è il nostro pane e burro. Un povero bastardo scende da un aereo e ha una leggera febbre dall’aria cattiva respirata nella cabina e viene portato in una base militare per la quarantena. Gioca. “Il virus può portarti sempre e ovunque.” In una città, il reparto di terapia intensiva in un ospedale traboccante di malati? Ovviamente lo è.  

Le persone sono sempre ammalate. Ma ora, con l’onda di una bacchetta magica, vengono messi in terapia intensiva perché devono essere corona. Buono. Voglio altre foto di quella terapia intensiva. Voglio video sulle notizie. Di più. Essere impegnato. Non rilassarti. Questo è un circo. Ci sono regole per un circo. La regola principale è che le persone si annoiano rapidamente, quindi hai bisogno di molti atti e trucchi, animali, spettacoli collaterali e caramelle per tenere occupato il pubblico. Un’ICU qui, (nda terapia intensiva) un’ICU lì. Una mamma piange. A chi importa perché? Deve essere il virus. Non voglio conoscere tutte le altre ragioni per cui le persone sono malate. Voglio solo sentire VIRUS. 

—Non dimenticare mai con che facilità puoi ingannare i giovani. Ieri, un ragazzo che viveva in un condominio aveva l’influenza. Nessun grosso problema. Ma oggi, stesso il ragazzo? Corona. Nulla è cambiato tranne la notizia. Tutti i suoi vicini nell’edificio dimenticano che ieri questo tipo aveva l’influenza ordinaria. È una cosa bellissima Usalo Voglio vedere più funerali sulle notizie. Essere impegnato. Mostrami altri eventi sportivi in ​​corso negli stadi vuoti. 

—Il nostro santo graal, il nostro ideale, che è irraggiungibile, sarebbe: ogni morte nel mondo per i prossimi sei mesi o un anno si chiama coronavirus. Ma possiamo lottare verso quell’ideale. Dobbiamo. 

—Ci sono due gradi. Ci siamo. E ce ne sono. Li manteniamo nelle loro menti limitate. Rafforziamo quelle menti limitate con i nostri messaggi. Continuate a sbirciare, “Ma le persone stanno morendo, deve essere il virus!” È oro puro. Continua a estrarre quell’oro. 

Tornato nella sua limousine, il maestro chiama il suo contatto al CDC. “Ascolta”, dice, “voi gente laggiù state iniziando a vacillare. Sto parlando del test diagnostici per il virus. Innanzitutto, i kit di test erano difettosi, non funzionavano. Ora non ne hai abbastanza per soddisfare le esigenze. Inoltre la parola sta iniziando a rivelare che i test sono intrinsecamente inaffidabili e nessuno dovrebbe crederli. Questa merda deve finire adesso.  

Puntella le tue truppe. Mettili in fila. Voglio che le persone sane, i malati, gli anziani, i giovani e tutte le persone ricevano una diagnosi di corona e non voglio incertezze. Tu ed io sappiamo che il test è uno scherzo, non funziona, ma nessun altro può scoprirlo. Fatto? Le persone laggiù al CDC possono essere sostituite. Possono trovarsi per strada.  

Il responsabile di questa operazione è la propaganda, non la scienza. Sostieni gli Stati Uniti. Questa è la gerarchia. Voglio che la PAURA infuri la popolazione. Se non riesci a reggere la tua fine, troverai tutte le citazioni sull’epidemia sulla stampa che provengono improvvisamente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, non dal CDC. Mi assicurerò che tu sia spinto in secondo piano.  

Le persone della salute mondiale sono professionali. Sanno come consegnare un lavoro unificato. Quei due idioti, il governatore di New York e il sindaco di New York, stanno facendo di più per promuovere questa falsa epidemia di tutti gli impiegati del CDC messi insieme. Metti in ordine la tua casa. Veloce.” 

Chiude il telefono e se lo mette in tasca. Sulla strada per l’aeroporto, canticchia un po’ di musica. Lui guarda fuori dal finestrino. Pensa a se stesso, se possiamo allungare abbastanza lontano, possiamo forzare una cancellazione delle Olimpiadi. Forse possiamo persino organizzare elezioni presidenziali in America su Internet. Nessuno vota in uno stand. Non è possibile rischiare la trasmissione del virus. Lui ride. Il suo telefono vibra. Lo estrae. 

“Si signore?” lui dice. Lui ascolta. Annuisce. “Sì, signore, lo so che parlerà alla nazione sulla pandemia tra pochi minuti. Bene, signore, questa è una commedia. Sei nel mezzo. So che lo capisci. Se vai troppo lontano nel minimizzare il rischio dell’epidemia, verrai colpito duramente da tutte le parti.  

Sindaci, governatori, scienziati, dottori, funzionari della sanità pubblica, membri del Congresso, tecnologia avanzata, mezzi di comunicazione, vi taglieranno tutti in una zucca ghignante. Per non parlare di quello che è successo al mercato azionario. Se si tenta di minimizzare l'”epidemia”, l’intero quadro economico andrà a testa in giù. Anche Goldman Sachs non sarà in grado di proteggerti.  

Guardati intorno. Quel sindaco scimunito di New York sta facendo rumore sull’intero sistema della metropolitana. Il mio consiglio è che questa operazione esegua il suo corso. Leggi le foglie di tè della storia. Molti presidenti hanno problemi alla fine del mandato. La falsificazione del coronavirus è il tuo problema. Guidalo da fuori.  

Se non puoi battere Joe Biden a novembre, dovresti tornare a costruire campi da golf. È aggrappato a un filo. Non penso che i dottori possano pomparlo con abbastanza farmaci da mantenere il cervello in funzione durante un dibattito. Potresti barcollare in carica al minimo per il tuo secondo mandato, ma l’epidemia si dissolverà, l’economia tornerà e tu — non essere arrabbiato, signore, i tuoi nemici hanno cercato un tallone d’Achille da allora hai iniziato a fare campagna nel 2015. Ci hanno provato, ci hanno provato, non ha funzionato davvero. Ma questa operazione medica funziona.  

Dirai davvero che gli esperti medici sono tutti bugiardi e notizie false? Lo stai pensando? Impara da me, non funzionerà. Sai che ho ragione. La propaganda medica degli ultimi cento anni è vincente. Come puoi farcela, specialmente nel mezzo di questa tempesta di merda attuale? Se mi importasse della verità, sarei in una diversa situazione. Fortunatamente, sono al di sopra della mischia. Ascolta il tuo saggio vecchio zio. Prendi l’amaro con il dolce. Sei un professionista nel tuo campo. L’arte dell’accordo. In questo caso, l’accordo è vivo per combattere un altro giorno. Hai dipinto la tua foto della “grande ripresa economica”, e ora stanno spruzzando ovunque con dei graffiti. Ecco cosa fanno i nemici. Ho del materiale interessante su Biden e Bernie, se vuoi che io … “ 

Il maestro guarda il suo telefono. “Ha riattaccato”, dice al suo autista. 

“È uno scambio di idee veloce”, dice l’autista. 

Loro ridono. 

“Che cosa hai intenzione di dire al Papa?” Chiede l’autista. 

“Gli dirò di tenere la bocca chiusa. E se non può farlo, e vuole coinvolgere Dio, lavoreremo sulla dichiarazione. Cambiato in natura. È più morbido. La natura ha i suoi modi. Deve essere rispettato. Dio ci ha dato l’intelligenza per lavorare con la Natura e i mezzi per sviluppare la scienza medica. I dottori sono guaritori. Segui i loro consigli. Qualcosa del genere. Sulla via dell’aereo, vengo con alcune citazioni. Stai dalla mia parte. Stai preparando il calore. Chiederanno la tua arma prima di farci entrare in Vaticano. Dagliela. Tieni gli occhi ben aperti. Non guardare oltre le porte aperte. Chissà cosa vedresti? Non voglio che nessuno ci chiami come testimoni in un futuro caso giudiziario …” 

“Stai attento come sempre”, dice l’autista. 

“Attento nei dettagli, assolutamente sconsiderato quando si tratta del piano generale. Dì una bugia così scandalosa, nessuno può credere che sia una bugia.” 

Alla Casa Bianca, il presidente sale sul podio e guarda la telecamera. Pensa, mi chiedo cosa succederebbe se uscissi dalla sceneggiatura e dicessi, sai, ci devono essere diecimila persone a Washington che sanno che c’è qualcosa di strano in questa situazione di coronavirus. C’è tutta l’influenza. Il CDC afferma che trentamila persone negli Stati Uniti muoiono di influenza ordinaria ogni singolo anno, come un orologio, e ci sono milioni di casi di influenza ogni anno, ma nessuno lo definisce un’epidemia. Il mercato azionario non sta crollando a causa di QUELLO. Nessuno viene messo in quarantena per questo. A causa di QUELLO, non giocheranno l’intero torneo NCAA March Madness in arene vuote. Che diavolo sta succedendo? 

Il presidente inizia a parlare alla nazione.

Un laboratorio di ingegneria sociale

Trasmissione in diretta radio di Marcello Pamio. Quello che sta realmente accadendo a livello nazionale e globale è a dir poco inquietante. Per esempio con la scusa del Coronavirus il Parlamento italiano ha approvato con 462 voti favorevoli e 2 contrari (Sara Cunial e Vittorio Sgarbi) il disegno di legge per la gestione dell’emergenza epidemiologica! Un vero e proprio carcere militare e sanitario che costringe la popolazione italiana a vivere nell’ansia e paura, rinchiusa e sottoposta a permanente vigilanza. Le epidemie diventano un’esercitazione, un laboratorio di ingegneria sociale, che comincia con la militarizzazione delle crisi, del territorio e della società. La Dittatura ha avuto ufficialmente inizio…
 
Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=rbSQOuOJghM&feature=youtu.be
 
***************************
 
Con l’epidemia di Coronavirus, i media mainstream occidentali hanno dimenticato le sofferenze di civili innocenti nello Yemen, in Siria e in Libia tormentati dalla guerra, che è davvero un fanatismo e un tradimento dei media. Attualmente, in Yemen, secondo il rapporto delle Nazioni Unite, oltre 17 milioni della popolazione dello Yemen sono a grave rischio poiché il conflitto si sta approfondendo e la vita di oltre 3,3 milioni di bambini e donne in gravidanza soffre di malnutrizione. Finora, circa 85.000 bambini, compresi gli adulti, sono morti a causa di una guerra catastrofica.
 
Al contrario, è tempo che i leader occidentali e i media mainstream riorientino la loro posizione in merito alle questioni più ardenti; invece di ricattare il pubblico mondiale con tragedie apocalittiche psicologiche asimmetriche. Di conseguenza, le agenzie occidentali per i media e i diritti umani dovrebbero prestare attenzione alla copertura delle sofferenze umane su tutti i fronti. Mentre i conflitti si stanno approfondendo con un enorme rischio civile, i media occidentali dovrebbero bilanciare la loro copertura sui problemi in fiamme prima che sia troppo tardi.
https://www.geopolitica.ru/en/article/coronovirus-epidemic-and-corporate-media-outcry 
 

La FEMA si prepara alle quarantene?

La FEMA si prepara per Trump a dichiarare l’emergenza nazionale di coronavirus, scatenando le forze armate e miliardi di aiuti ai federali.

(Natural News) Nonostante i ripetuti tentativi di assicurare al pubblico che la pandemia di coronavirus è sotto controllo negli Stati Uniti, il governo federale continua ad adottare misure drastiche, per ogni evenienza .

Una fonte vicina a NBC News afferma che la Federal Emergency Management Agency (FEMA) si sta preparando per il presidente Donald Trump a dichiarare una “dichiarazione di emergenza per malattie infettive”.

Una volta che questa emergenza nazionale sarà dichiarata dal Presidente, la FEMA sarebbe in grado di attivare i 34 miliardi di dollari in fondi attualmente gestiti dall’agenzia. “Sono i soldi che sono seduti lì e pronti”, ha detto un ex funzionario della FEMA.

“Per me questa è un’altra indicazione che il presidente e la Casa Bianca sono finalmente consapevoli della gravità della situazione”, ha affermato Michael Coen, ex capo dello staff della FEMA. “Devono prendere in considerazione tutti gli strumenti a loro disposizione e avere contingenze per l’azione”.

La dichiarazione di emergenza avrebbe sbloccato i militari e miliardi di dollari in assistenza medica

Questi fondi della FEMA aiuterebbero la forte risposta dell’amministrazione coronavirus, arruolando le forze armate per dare una mano. La dichiarazione di emergenza consentirebbe ai funzionari della FEMA di fornire finanziamenti per i disastri agli stati e ai governi locali. Il CDC ha già identificato casi di coronavirus in quattordici stati. Questa dichiarazione di emergenza consentirebbe alla FEMA di colpire le aree già colpite dal virus, consentendo alle squadre di assistenza medica, agli ospedali mobili e ai trasporti militari di dare una mano con ospedali potenzialmente sovraffollati e persone in preda al panico.

Al fine di mobilitare i militari e attivare i fondi di assistenza in caso di catastrofi della FEMA, l’amministrazione Trump avrebbe dovuto utilizzare lo Stafford Act del 1988. Lo Stafford Act è stato utilizzato dal presidente Bill Clinton nel 2000 per combattere il virus del Nilo occidentale a New York e nel New Jersey. Fino a $ 5 milioni in aiuti federali sono stati utilizzati per aiutare questi stati a controllare le zanzare e aiutare le persone a riprendersi dalla malattia trasmessa dalle zanzare. Questa volta, la dichiarazione potrebbe avere un impatto su più stati e potenzialmente attivare la Guardia Nazionale in tutto il paese.

Health and Human Services (HHS) ha già dichiarato che questa varietà di coronavirus è una “emergenza sanitaria pubblica”. La FEMA sta attualmente collaborando con HHS per assistere il governo federale.

Con miliardi di dollari a disposizione, il governo federale tratterà i cittadini statunitensi come i cinesi vengono trattati?

Il presidente Trump ha ripetutamente elogiato il presidente cinese per la sua forte risposta al controllo del coronavirus. Con miliardi di dollari a sua disposizione, Trump utilizzerà tattiche simili a quelle utilizzate dal governo cinese?

I camion attraverseranno le strade della città, spruzzando sostanze chimiche ?

Gli individui febbrili verranno prelevati dalle loro case e messi in quarantena, non importa quale sia la causa?

Alle scuole verrà ordinato di chiudere per mesi?

Le strade della città diventeranno spaventose città fantasma, le attività commerciali locali verranno chiuse, le catene di approvvigionamento interrotte?

Quanti luoghi pubblici saranno chiusi e per quanto tempo?

I dipendenti saranno costretti a lavorare da casa?

Se i corpi si accumulano, come saranno trattati i defunti?

Le strade saranno bloccate, i viaggi saranno limitati all’interno del confine?

Per quanto tempo sarà sospeso il viaggio aereo da tutti i paesi interessati?

Quando cesserà la paura del virus?

Le quarantene e le misure drastiche saranno utilizzate per tutte le infezioni future, inclusi ma non limitati a: influenza, mielite flaccida acuta, morbillo, parotite, virus respiratorio sinciziale, polmonite, bronchite, ecc.?

Non importa quanti soldi vengono spesi per rassicurare, i virus continueranno a esistere e sfideranno le nostre economie. Non importa quante sostanze chimiche vengano spruzzate, i microbi attendono di ricolonizzare lo spazio, evolvendosi con tratti più forti. Non importa quanto siano difficili le quarantene, i virus vivono in un piano di esistenza che ancora non capiamo, sfuggendo ai confini fisici con cui cerchiamo di rassicurarci. Indipendentemente dal numero di emergenze dichiarate dagli esperti, esistono già le condizioni affinché i virus possano trarre vantaggio dalle popolazioni malnutrite e immuno-compromesse.

Non importa quanta “sicurezza” siamo rassicurati dal governo, dobbiamo imparare a rafforzare i nostri corpi e i nostri sistemi immunitari e prenderci cura delle nostre famiglie, preparandoci per potenziali sconvolgimenti sociali e sconvolgimenti del governo che potrebbero arrivare in America. Non importa quanta paura e morte siamo alimentati dai media, dobbiamo continuare a interagire l’uno con l’altro, a trattarci l’un l’altro con dignità e rispetto, ad abbracciarci, baciarci, dare alla luce e celebrare la vita.

Le fonti includono:

NBCNews.com

BusinessInsider.com

Fonte Articolo: https://www.naturalnews.com/

®wld

Il Profeta William Henry Gates III

Bill Gates: il profeta del Nuovo Millennio

Marcello Pamio

Nostradamus (1503-1566) era un astrologo-veggente francese che nel Cinquecento scrisse il libro “Le Profezie”, una raccolta di profezie in gruppi di cento quartine tutte in rima (dette Centurie).

Indubbiamente Michel de Nostredame è uno dei più famosi e conosciuti al mondo, ma questa sua notorietà sta per essere surclassata dalla fama del nuovo profeta – questa volta americano – William de Seattle, un veggente che grazie al suo dono è riuscito a costruire partendo da un garage un impero da mille e una notte. Il suo nome completo è William Henry Gates III, ma essendo lui un ragazzo di umili origini e soprattutto modesto, ama farsi chiamare Bill Gates.

Le profezie di Nostradamus erano in rima e criptiche, quelle di William invece non lasciano spazio a nessun dubbio. Se non ci credete ecco la sua ultima previsione, “Coronavirus: è una pandemia, non c’è tempo da perdere!”. Per corroborare quanto visto dalle sue percezioni sovrasensoriali, il nostro si lancia in veri e propri anatemi: “le pandemie sono la peggior minaccia a livello internazionale”.

Sarebbe un errore grave quello di non prenderlo in considerazione visto che il neoprofeta di corte è così ben visto dall’Accademia delle Scienze, quella che gestisce la Conoscenza nel nostro tempo, che gli permettono di evangelizzare anche dalle righe di prestigiose riviste come il New England Journal of Medicine.

 

Il suo ultimo strale è datato 28 febbraio 2020: “Responding to Covid-19 – A Once-in-a-Century Pandemic?” cioè “Risposte a Covid-19. la pandemia del secolo?”1 

Questa settimana scrive il veggente – il coronavirus si è trasformato nella pandemia del secolo. In ogni crisi i leader hanno due responsabilità ugualmente importanti: risolvere il problema e impedire che si ripresenti”.

Questa è l’analisi, ma William va oltre, e sfregando la sfera di silicio vede anche le soluzioni:

  1. I paesi ricchi forniscano a quelli a basso reddito dell’Africa e dell’Asia operatori sanitari qualificati per monitorare la diffusione dei virus e consegnare vaccini;

  2. Bisognerebbe istituire un database internazionale con il quale i paesi possano condividere informazioni;
  3. Sviluppare un sistema che controlli i medicinali che sono già stati testati da utilizzare in un vaccino;
  4. Governi e donatori dovrebbero finanziare insieme strutture produttive in grado di produrre i vaccini in poche settimane.

Che dire, una visione precisa e perfetta: tre delle quattro soluzioni proposte contemplano i vaccini!

Ora è più semplice comprendere come le sue profezie vadano benissimo non solo all’establishment scientifico ma anche alle industrie chimiche che producono farmaci e vaccini.

Tutti felicissimi per le sparate del chiaroveggente, perché se è vero che per risolvere la peggior minaccia del globo (le pandemie) servono solo i veleni della chimica, viene da sé che loro saranno in prima fila a godersi i guadagni. E se riescono a tenere alta la paura e l’incertezza per il futuro, la popolazione sarà sempre più schiava…

Note 

1 “Responding to Covid-19 — A Once-in-a-Century Pandemic?”, NEJM, https://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMp2003762 

Fonte: https://disinformazione.it/

®wld