Crea sito

La punta dell’iceberg

 
 Crisi respiratoria nel Midwest – Un collaudo infettivo con le Chemtrail? (scie chimiche?)
Zen Gardner dice: chiamatemi paranoico, ma il colore mi insospettisce. Non si può fare a meno di chiedersi se questo non sia il caso. In una zona localizzata nel cuore dell’America, si stanno verificando una massa di malattie respiratorie. Non abbiamo bisogno di conoscere appieno i “fatti” per esaminare le loro azioni, abbiamo seguito i loro piani e le loro attività per decenni. 
Il record dei pazienti ricoverati in ospedale 
stabilisce di come il virus si diffonde

I funzionari e i medici hanno ammesso di aver ricoverato un numero record di bambini in un ospedale locale durante il fine settimana: a causa di quello che credono essere un raro virus delle vie respiratorie che si sta diffondendo in tutto il paese.

 

Anche se ci sono stati casi confermati di entero-virus nell’Ospedale Medical Center di Cincinnati per bambini, i funzionari hanno ammesso che venerdì sono stati ricoverati 540 pazienti, lo ha riferito il dottor Derek Wheeler, direttore associato del personale presso l’ospedale.

Wheeler ha detto che il record precedente, era intorno 515.
Alcuni rapporti appresi fuori del Missouri e Colorado suggeriscono che il virus, ha sintomi simili al raffreddore comune, Wheeler ha detto che i pazienti più gravi sono stati portati negli ospedali.

“Ha inoltre detto che, stiamo solo vedendo un (aumento) dei volumi, non abbiamo visto (pazienti) ancora più malati del solito”.

Ospedali di altri stati hanno posto restrizioni alle visite ma Wheeler ha detto che ci sono piani per farlo a Cincinnati.

Il virus è simile a quello che i medici trattano nella stagione fredda come l’influenza. Ciò significa che nulla cambia veramente se un bambino viene ricoverato con un raro virus.

Wheeler ha detto che la linea di fondo è questa: è un virus che non dovrebbe essere trattato con antibiotici, ma in modo diverso come quelli interessati (di alto livello), avremmo bisogno di sapere se si tratta di un enterovirus”. (Fonte)

Questo non è l’unico rapporto fatto. La CNN, naturalmente, come al solito, sta montando la paura e la frenesia a riguardo di questo virus “sconosciuto”, un’altra estensione di questo “test” è stato fatto al pubblico ignaro: 

Un ufficiale del CDC dice che il virus che colpisce gli americani potrebbe essere solo la ‘punta dell’iceberg’
(CNN) – I funzionari della sanità dicono: è un virus delle vie respiratorie che sta inviando molti bambini negli ospedali in tutto il Midwest e oltre.
 

L’insolito numero elevato di ricoveri segnalati potrebbe essere  “solo la punta di un iceberg in termini di casi gravi,” lo ha dichiarato Mark Pallansch, virologo e direttore dei Centers for Disease Control e la Divisione di prevenzione delle malattie virali.

 
Dodici Stati hanno contattato il CDC per l’assistenza nelle indagini nei gruppi di enterovirus: Alabama, Colorado, Michigan, Georgia, Ohio, Iowa, Illinois, Missouri, Kansas, Oklahoma, Kentucky e Utah. Solo quattro hanno confermato i casi di enterovirus D68, noto anche come EV-D68. Colorado, Illinois, Missouri e Iowa.

 

La quantità di laboratori nella ricerca di malattie in tutti gli Stati Uniti è sconcertante. Non sono in cerca di risposte, ma stanno coltivando armi biologiche, che i poteri attuali starebbero militarizzando, nulla di tutto questo è un fatto comune. Aggiungi le scie chimiche all’equazione e si ha il quadro generale finale. Quelli di noi che sono svegli e consapevoli lo sanno molto bene. Praticamente mi aspettavo tutto questo. Non è mia intenzione portarvi sulla via di queste mie  intuizioni, ma questa è una realtà che ci sta guardando in faccia.
 
Ma questa è solo una prova delle sentenze folli della élite. Ci sono stati molti altri casi così come  altre “sperimentazioni”, documentate.
Sulla grande scala Essi sono suscettibili di scatenare qualcosa di molto più letale e diabolico, questo è il motivo per cui ho detto di avvalersi delle maschere di protezione da tenere a portata di mano in ogni momento. Siamo contro una forza mostruosa e non si può rimanere ingenui difronte alle loro intenzioni.
 
Un vivere sano, mangiare frutta e verdura fresca, vivere nel verde il più possibile consapevolmente, e fate attenzione ai meccanismi di sintesi. I problemi respiratori sono già fuori classifica, ma noi, non ne avremo mai sentito parlare se non avessimo scovato e scavato le informazioni. Fintanto che questo programma di aerosol persisterà, continueranno inesorabilmente a contaminare oltre l’aria, le piante, terra, acqua e tutto ciò che vive.
Prendetene nota, e divulgate.
 
La “Reattività Risvegliata” è ciò che trasforma la marea. E’ la cosa amorevole da fare, non importa la reazione da parte degli altri.
La verità deve essere condivisa. Fatelo e basta.

di Zen Gardner
Traduzione a cura di wlady

Ebola e dintorni (terza parte)

http://politica.ultimoranotizie.it/tag/ebola/

Ebola: epidemia costruita a tavolino 

per sostenere il businnes di Big Pharma

 A cura della Redazione Autismo e Vaccini agosto 2014

 

Tutti sanno che quando si impara ad andare in bici non lo si dimentica più; è una questione di “memoria procedurale”. Identico meccanismo si adatta benissimo per smascherare gli sporchi affari di Big Pharma: una volta imparata la tecnica di diffusione della malattia, per commercializzare il relativo prodotto, non la si dimentica più. E questo vale anche per l’attuale epidemia di Ebola.

 

Per decenni gli scienziati hanno pensato che non esistessero anticorpi efficaci contro il virus, ma nel 2012 la ricerca della US Army Medical Research Institute of Infectious Diseases ha dimostrato che una combinazione di anticorpi è in grado di fermare il virus. Così, in contemporanea, altri laboratori di tutto il mondo sono stati chiamati a testare identico cocktail di anticorpi.
Il messaggio evidenziato appare chiaro e inequivocabile sul sito web The Scripps Research Institute, una delle più grandi organizzazioni di ricerca del mondo, privata, senza scopo di lucro [dicono loro], impegnata nella scienza biomedica di base, segmento fondamentale della ricerca medica che cerca di comprendere i processi fondamentali della vita.

 

Già …. e tra i processi fondamentali della vita, così insegnano nelle Università di Medicina, c’è anche la morte ….. la morte di poveri cristi, deboli e analfabeti, sui quali si è deciso di testare farmaci contro Ebola, mai verificati sull’essere umano, a tal punto da scatenare una torrida epidemia che, qualora proseguisse ad espandersi, darebbe origine a una pandemia globale che, per questioni sanitarie internazionali, comporterebbe la soppressione delle più elementari libertà individuali. E’ questo il caso odierno della Liberia, dove la Signora Presidente della nazione ha dichiarato in diretta televisiva che “alcune libertà civili potrebbero dover essere sospese“.

 

Qui di seguito è possibile apprendere l’elenco di coloro che sono impegnati nel Consorzio guidato dalla Scripps Research Institute.

Ed ora riteniamo opportuno ricordare ai nostri lettori i passaggi essenziali che non sono diffusi dai media, i quali sono troppo impegnati ad offrire realtà precostruite alle quali bisogna credere senza pensare. Ognuno di voi tragga le proprie conclusioni.

 

1) nel 2012 la ricerca della US Army Medical Research Institute of Infectious Diseases [USAMRIID] ha dimostrato che una combinazione di anticorpi è in grado di fermare il virus;

 

2) nel mese di gennaio 2014 ha inizio la Fase 1 delle sperimentazioni cliniche della Tekmira Pharmaceuticals Corporation che dosa per la prima volta nell’essere umano un suo prodotto contro Ebola; 

 

3) la scheda OMS n. 103, aggiornata a marzo 2014, riporta al secondo capoverso della voce “Signs and symptoms“
“ [….. omissis …..] Virus Ebola è stato isolato, 61 giorni dopo l’insorgenza della malattia, dallo sperma di un uomo che è stato infettato in un laboratorio“.
In medicina legale questo punto rappresenterebbe la certezza del criterio cronologico e del criterio qualitativo di un’azione dannosa.

 

4) coincidenza vuole che, sempre a marzo 2014, il consorzio farmaceutico guidato da Scripps Research Institute ottiene un finanziamento premio di 28 milioni di dollari dal NIH [National Institutes of Health] per trovare e proporre il miglior trattamento per virus Ebola. Di questo consorzio fa parte la Mapp Biopharmaceutical, il cui ruolo nella vicenda sarà descritto a breve, impegnata da un paio d’anni nella ricerca scientifica in merito a virus Ebola.

 

5) altra Università presente direttamente sul luogo del delitto è la Tulane University che svolge attività di ricerca in Sierra Leone [epicentro dell’epidemia] sulle armi biologiche, anch’essa per conto della US Army Medical Research Institute of Infectious Diseases [USAMRIID];

 

6) la Tulane University scrive sul proprio sito:
“We’re working on vaccines and medicines for Ebola and other hemorrhagic fevers” ….. “The solutions are coming.”
Più chiara di così non può essere descritta l’attività di ricerca in essere;

 

7) anche la GlaxoSmithKline del Regno Unito è coinvolta nella ricerca sul vaccino Ebola, in Sierra Leone, attraverso la controllata società svizzera Okairos, acquistata nel 2013, giusto in tempo per l’epidemia Ebola, che collabora a sua volta con il Vaccine Research Centre dei National Institutes of Health [NIH] degli Stati Uniti;

 

8) i farmaci di sintesi vegetale, negli ultimi dieci anni, hanno generato un sacco di chiacchiere ma hanno avuto poco effetto sulla produzione commerciale, con alcuni successi isolati di farmaci della Pfizer e della Protalix Biotherapeutics approvati dalla FDA nel 2012. 

 

L’approccio è stato nuovamente portato alla ribalta proprio questa settimana, quando un farmaco prodotto dalla pianta del tabacco è stato utilizzato per il trattamento di due persone che avevano contratto virus Ebola. Kentucky Bioprocessing, una unità del gigante del tabacco Reynolds American, ha prodotto il farmaco che è stato sviluppato da Mapp Biopharmaceutical. Il processo di produzione è simile ai passaggi per altri farmaci vegetali: i laboratoristi infettano le piante di tabacco con un virus che include il codice genetico; dopo che le piante sono infettate dal virus cominciano a produrre gli anticorpi dai quali sarà estratto il principio attivo. 

 

Così è stato prodotto ZMapp, il siero miracoloso che contrasta Ebola, iniettato ai due medici statunitensi che hanno contratto virus Ebola sul luogo dell’epidemia in Africa. Piccolo particolare: anche in questo caso gli effetti del farmaco non sono mai stati valutati sull’essere umano.

 

A tutto questo manifesto giro d’affari aggiungiamo la notizia odierna che, a nostro avviso, desta maggiore preoccupazione, perché rappresenta l’anticamera di una disposizione sanitaria globale da parte dell’OMS: i centri statunitensi per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione [CDC] hanno emesso una allerta di alto livello per virus Ebola in Africa occidentale.

 

Una pandemia rappresenterebbe una manna dal cielo per Big Pharma. Sieri miracolosi o vaccini [circa al 2015] che siano, pur non essendo ancora certificati per uso umano, saranno richiesti a gran voce dal grande pubblico. Il che “costringerà” le autorità di controllo a licenziarlo celermente, procedendo a tappe forzate ….. e sarà un bel business ….. sulla nostra pelle.

http://www.disinformazione.it/ 

 

 Scienziato britannico afferma che il virus Ebola potrebbe essere di origine Extraterrestre!

Scienziato britannico afferma che il virus Ebola 

potrebbe essere di origine Extraterrestre!

 

Molte persone hanno la convinzione che il mondo si stia preparando ad affrontare una minaccia da un altro mondo, un assalto totale contro la razza umana. Niente a che vedere con le scene mozzafiato che vediamo nei film, dove grandi navi aliene invadono la terra rendendo schiavi gli esseri umani, qua stiamo parlando di un virus alieno mortale; inarrestabile e geneticamente modificato per essere efficace solamente contro la razza umana. Fantascienza pura ed assoluta? Secondo uno scienziato britannico assolutamente no!
Michael Crichton, regista e produttore cinematografico scomparso nel 2008, ipotizzò nel suo film “ Andromeda” uno scenario di un virus alieno che raggiunge la terra. Lo schianto di un veicolo spaziale americano in Arizona darebbe il via a questo virus mortale alieno che eliminerebbe tutti gli abitanti del luogo e si spanderebbe rapidamente in tutto il mondo. Questo scenario è solamente la trama di un film ma c’è chi pensa che realmente l’Ebola possa provenire dallo spazio.

 

L’Ebola si sta diffondendo con una rapidità inusuale, tutto il contrario di quanto ci si aspettava. Il virus sta attraversando i confini: la Romania è in stato di allerta dopo un possibile caso a Bucarest, in Cina diverse persone avrebbero manifestato i classici sintomi, mentre in Germania un 28enne di Freetown della Sierra Leone è stato messo sotto osservazione con la possibilità che sia stato contagiato.

 

Questi sono solamente alcuni casi che si sono verificati al di fuori dei confini africani e molti credono che il mondo si debba preparare ad un’epidemia di Ebola dai contorni catastrofici.
Ashley Dale, un noto scienziato britannico che sta portando avanti un dottorato in ingegneria presso l’Università di Bristol, recentemente ha affermato che c’è una possibilità che il virus sia arrivato sulla terra dallo spazio.

 

Dale afferma che abbiamo meteoriti provenienti da Marte che arrivano nel nostro pianeta ogni anno e sappiamo che i batteri possono sopravvivere al viaggio. Dunque c’è la probabilità che l’Ebola provenga da un pianeta da qualche parte dello spazio. Dale ritiene che il processo possa essere simile alla panspermia, ovvero la teoria che i semi della vita siano sparsi per l’Universo. La teoria di Dale suggerisce che i meteoriti avrebbero portato la vita sulla nostra terra e nel nostro caso si sarebbe evoluto il virus Ebola, grazie anche alle particelle virali che sarebbero giunte sulla terra in buone condizioni.

 

Dale afferma inoltre che gli effetti devastanti del virus sarebbero in atto proprio in questo momento storico. Dunque la nuova e letale epidemia di Ebola non sarebbe nient’altro che un’invasione aliena silenziosa?  Sembra pazzesco ma Dale non esclude la possibilità che questo scenario sia reale. Un assassino silenzioso, veloce e soprattutto invisibile. Fantascienza?

Ci auguriamo assolutamente di si…

 

Di Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

 

EBOLA E DINTORNI (prima parte

EBOLA E DINTORNI (seconda parte)

Ebola e dintorni (seconda parte)

 IL VACCINO CONTRO L’EBOLA POTREBBE DIVENTARE OBBLIGATORIO

Alcuni sospettano che se dovesse verificarsi una crisi sanitaria nazionale, un vaccino potrebbe essere reso obbligatorio. Infatti Obama ha già firmato un ordine esecutivo in cui si ordina che la gente sospettata di essere malata potrà essere detenuta ed isolata.

vaccino2 
L’isolamento e la quarantena sono pratiche sanitarie pubbliche utilizzate per fermare o limitare la diffusione della malattia.

L’isolamento è usato per separare le persone malate che hanno una malattia trasmissibile da coloro che sono sani. Isolamento limita la circolazione delle persone malate per aiutare a fermare la diffusione di alcune malattie. Ad esempio, gli ospedali usano l’isolamento per i pazienti con tubercolosi contagiosa.

La quarantena è usata per separare e limitare la circolazione di persone che possono essere state esposte ad una malattia trasmissibile e per vedere se si ammalano. Queste persone possono essere state esposte ad una malattia e possono non saperlo, o possono avere la malattia, ma non mostrare sintomi. La quarantena può anche contribuire a limitare la diffusione di malattie trasmissibili.
L’isolamento e la quarantena vengono utilizzati per proteggere il pubblico dall’esposizione con persone infette o per prevenire che le persone s’infettino.     Oltre a servire come funzioni mediche, l’isolamento e la quarantena sono anche funzioni di “potere di polizia”, derivato dal diritto dello Stato ad adottare misure che interessano gli individui per il bene della società. (fonte)

CDC-quarantine-stations 
STAZIONI DI DETENZIONE DI QUARANTENA 
SONO PRONTE ED IN ATTESA

Stazioni di quarantena per l’Ebola sono già in funzione per trattenere coloro che mostrano i segni della malattia.

Si è scoperto che il governo non solo si è già preparato per identificare, isolare e detenere gli individui potenzialmente contagiosi, ma che questi servizi sono già in funzione.
Secondo il Centers for Disease Control (CDC) ci sono 20 centri per la quarantena attivamente preparati ad accettare pazienti.
Tali malattie “quarantenarie” possono comprendere colera, vaiolo, peste, SARS, febbri emorragiche come Ebola, e ora anche “malattie respiratorie” che possono avere sintomi simili a quelli dei virus mortali. (fonte)

NON C’È MODO DI CONOSCERE GLI EFFETTI 
A LUNGO TERMINE DEL VACCINO

Le aziende farmaceutiche stanno già contando mentalmente i soldi per la preparazione del vaccino sperimentale. Nel frattempo, il pubblico viene montato ad arte dai media e viene sempre più convinto che morirà di morte cruenta ed orribile se il vaccino non dovesse arrivare in tempo presso l’ambulatorio del proprio medico locale.

Questo vaccino, però, sarà completamente NON testato e NON ci sarà modo di conoscere gli effetti a lungo termine. Ricordate tutti quei ragazzi che oggi soffrono di una grave forma di narcolessia a causa del vaccino contro l’influenza suina frettolosamente creato qualche anno fa?

La gente terrorizzata sarà ansiosa di ricevere questo vaccino non testato, convinta da un blitz dei media che è l’unico modo per sopravvivere. Proprio come nel caso del vaccino antinfluenzale che, secondo gli spacciatori di Big Pharma, dovrebbe essere iniettato con la forza se necessario.

Dicono che se questo vaccino venisse approvato, potrebbe potenzialmente essere a disposizione del pubblico a un certo punto nel 2015.

Se in quel momento starà imperversando un epidemia conclamata d’Ebola, la domanda sarà schiacciante. Inoltre molte persone non saranno soddisfatte solo di ottenere il vaccino per se stessi. Vorranno anche che tutti coloro che vivono intorno a loro, nelle loro comunità, si vaccinino a causa dell’immunità di gregge. Sosterranno che coloro che rifiuteranno di farsi iniettare il vaccino per l’Ebola saranno un pericolo per la salute pubblica.

I politici, ad un certo punto, potrebbero rendere il vaccino per l’Ebola obbligatorio per tutti? Secondo un documento, molti Stati hanno già leggi che permettono le vaccinazioni obbligatorie nel caso di un’emergenza di salute pubblica … (fonte)

E SE IL VACCINO DOVESSE AVERE EFFETTI 
COLLATERALI INTENZIONALI?

Inoltre, se ci fosse una sorta di scienziato pazzo al timone di questo progetto, il vaccino potrebbe avere delle divertenti inclusioni: forse la crescita della popolazione potrebbe essere rallentata o, forse, la gente potrebbe essere più facilmente monitorata se nel vaccino ci fosse qualche sorta di nanogadget.
Chi deciderà di farsi iniettare un vaccino di massa contro l’Ebola, starà mettendo una quantità enorme di fiducia in Big Pharma e nel governo, entrambi i quali, non hanno una storia di comportamento affidabile.

INCONTRA IL CREATORE DEL VACCINO DELL’EBOLA

Se tutto questo non è abbastanza per dire: “No grazie”, ad un vaccino che potrebbe avere chi sa quali effetti collaterali, lasciate che vi presenti il ​​tizio dietro lo sviluppo di questo tale vaccino: il Dr. Charles Arntzen, dirigente del The Biodesign Institute for Infectious Diseases and Vaccinology, e sostenitore dell’agenda per lo spopolamento della Terra. 

Dr Charles Arntzen:  
“Utilizzare l’ingegneria genetica per creare un virus migliore … il 25% della popolazione mondiale ne dovrebbe essere contagiata”
 

Oltre ai tanti progetti di alto livello, il Dr. Arntzen ha lavorato per la DARPA, così come per l’industria biotech privata, incluso un vaccino commestibile con tecniche di ingegneria genetica come le banane ed, inoltre, il lavoro sugli antigeni del vaccino bioterroristico accanto a Mitch Hein, il fondatore della Epicyte, l’azienda biotech che ha creato gli anticorpi spermicida cresciuti nel mais per rallentare la riproduzione umana.

Quindi, vi fidate di lui per la salute vostra e quella dei vostri preziosi figli?

http://www.theorganicprepper.ca/heres-why-wont-be-lining-up-for-the-ebola-vaccine-08062014 

Leggi QUI la prima parte

L’umanità è sotto attacco

Terraforming: l’Alieno o l’umano, è già qui

Questo è quanto di più raccapricciante di come si arriva a questa conclusione. Perché è proprio davanti ai nostri occhi.
 
Il nostro pianeta è chiaramente sotto attacco. Chiunque sia sveglio anche solo a metà può vedere il mondo di oggi come si sta dirigendosi verso il disastro. Quando non vi è alcuna ragione perché questo debba avvenire. Le nostre risorse sono abbondanti, e la stragrande maggioranza delle persone sulla terra sono amorevoli, con un’etica di buone intenzioni con valori individuali.
 
Tuttavia, tutti coloro che ricoprono cariche di autorità e di potere economico appaiono essere chiaramente maniaci psicopatici. Sono costantemente intriganti cercando nuovi modi da utilizzare per abusare dell’umana esistenza e la sua bella casa chiamata Terra.
 
Come si arriva al terra-forming. Ci arriveremo più avanti.
È il suo nome più corretto. Politicamente, economicamente, socialmente, ambientalmente. Sembra siamo stati letteralmente invasi da qualcosa di estraneo al nostro mondo che viene sistematicamente abusato, smantellato e distrutto.
 

Basta guardare l’incubo del Nucleare Non annunciato

Le radiazioni nucleari sono ora ufficialmente fuori scala! Non importa la costante mortifera fuoriuscita di radiazioni da Fukushima, il benessere dell’umanità viene dosato da ogni direzione su questo folle pianeta.
 
Da decenni vengono rilasciate radiazione dai test delle bombe nucleari, dalle fuoriuscite di Fukushima, posti di blocco TSA, studi medici, alimenti irradiati, uranio impoverito utilizzato nelle guerre e altrove nei forum e nelle parti industriali, perdite di reattori nucleari … tutto questo è patetico.
 
In tutto questo non è compresa la radiazione elettromagnetica che cuoce chi si avvicina ai pali o alle torri cellulari Gwen, o a chi è in possesso di telefoni cellulari posti vicino alle loro orecchie, contatori elettrici intelligenti, e quello di vivere in un smog elettromagnetico perenne che attraversa le linee elettriche e wi-fi.
Questo è tutto quello che sappiamo.
 
Non sono include le scie chimiche e altri “esperimenti” folli di geo-ingegneria, disastri petroliferi mega gestiti e l’intossicazione delle nostre falde acquifere tramite l’estrazione del gas con il fracking e altri mezzi, per non parlare delle folli guerre che sono combattute in tutto il mondo, ecc

Perché lo fanno?

Per ridurre la popolazione? Invecchiare il nostro patrimonio genetico? Produrre una razza umana trasformata solo in grado di compiti asserviti per compiacere una razza padrona immune o protetta da sintesi mutative influenzate su un pianeta deliberatamente trasformato?
 
Lo so, queste domande sono piuttosto stravaganti. Ma tutte le realtà sono plausibili.
 
Lo spopolamento è nel linguaggio di tutti i giorni da parte delle élite. Siamo un flagello che stanno solo aspettando il momento giusto per sterminarci. Questo è tutto. Quello che si sono “permessi” o progettato per sopravvivere si suppone gli servirà volentieri e felicemente.
 
L’acquiescenza finale sarà quella di inserirci un chip nel corpo. L’ultima loro volontà è quella di spezzarci la schiena togliendoci la nostra libertà facendoci soccombere.

Come può essere!

Personalmente mi piace pensare di come possano essere vere queste cose, e non il modo in cui non siano possibili. Quando si tratta di stranezza non abbiamo bisogno di guardare al di là del nostro mondo attuale.
Abbiamo solo bisogno di guardare più in profondità a ciò che è sotto i nostri occhi.

Il Terra-forming, non è più solo per i mondi alieni.

L’Agenda Terra-forming e lo spopolamento

Fondamentalmente questo è al centro in gran parte di quello che stiamo assistendo nel mondo di oggi. Questa trasformazione è rimasta in piedi per secoli, drogando e abbattendo la mandria per tenerla gestibile, mentre i Controllori avrebbero tentato di creare il loro mondo perfetto, mondo utopico illuminato … con noi come loro schiavi.
 
Stiamo assistendo a una nuova fase orwelliana per cambiare e controllare l’umanità e l’ambiente dove viviamo.
 
Se stai seguendo le tendenze e memorie sociali che sono emerse negli ultimi anni, si potrò notare un’accelerazione del modello che si sta dispiegando. Mentre i nostri cieli sono spruzzati con prodotti chimici creando un velo metallico coerente in tutto il mondo, bloccando il sole e avvelenando la nostra popolazione, piante, animali, acqua e suolo per le generazioni future, la nostra catena alimentare, è dunque in corso una modificazione genetica con uno stato di spericolata ricerca sponsorizzata da far girare la testa.
 

In cima a tutto questo, mentre sempre più tossine chimiche vengono aggiunte al nostro cibo e acqua, la nostra popolazione è soggetta a vaccini e farmaci per alterare ulteriormente il nostro naturale comportamento. I media e la scienza promuovono il nostro bisogno di nuovo in modo esponenziale aumentando i cambiamenti tecnologici per farci accettare letteralmente alla fine il chip nel nostro corpo per il controllo sociale ed economico. Se si guarda tutto questo da vicino vedrete l’assalto della propaganda che ci incoraggia a diventare “transumani”, un concetto fortemente promosso nel settore della musica e di Hollywood.

Perché lo stanno facendo?

Questa battaglia per la Terra e la preparazione apparente da parte di potenze occulte per i loro piani esoterici e scopi che stanno svolgendo da millenni. Diamo un’occhiata più profonda ad alcuni aspetti di questa lotta per il dominio da parte di potenti generazioni di mercanti.

Guerra alla Terra? Sì. In tutto il mondo il Dominio è il loro obiettivo

Gli Illuminati l’élite e i loro tirapiedi CHIARAMENTE cercano di sottomettere tutti i popoli della terra culminato nella pianificazione di migliaia di anni, con la malvagia manipolazione dell’ingegneria sociale. Come sappiamo, la vera storia è stata sepolta, contorta e riscritta non solo dai vincitori, ma anche dai controllori che hanno giocato da entrambi i lati rimanendo nell’ombra fino ad oggi.
 
Tuttavia, vi è un risveglio crescente che sta avvenendo sul nostro pianeta, e di conseguenza i fatti sono venuti alla luce da qualche tempo. I loro volti segreti (o occulti) piani e metodi sono esposti e portati alla luce sotto gli occhi di tutti.
Si chiama “il risveglio”. Ed “il risveglio”, è qualcosa che temono.

Controllo Psico-Sociale – Gli Illuminati dalla hegeliana dialettica

E’ importante capire come possono soggiogare intere nazioni e popolazioni. Questo è ovviamente un argomento molto vasto di come vengono usati molti metodi tra cui la paura, l’intimidazione, definitive invenzioni, false supposizioni e perfino stregoneria e letterali tecniche di controllo mentale in aggiunta alle loro vecchie tecnologie come quello di drogare gli alimentari.
 
Noi guardiamo impotenti mentre i governi salgono e scendono, i mercati sono manipolati a vantaggio degli stessi avidi baroni ladri Illuminati, e la società viene triturata con l’incessante bombardamento di noiosi supporti confusionari edonistici.

Ci stanno spingendo e portando verso uno sforzo costante di dissonanza cognitiva continua.

  • Violenza, sesso, e la ribellione sono condannati pur essendo ferocemente promossi e diffusi allo stesso tempo.
  • In nome della cosiddetta libertà, con vincoli di correttezza politica e fasulle preoccupazioni di “sicurezza” intere popolazioni, hanno volentieri accettato la riduzione della loro libertà di fronte alle false minacce esterne come “terrorismo”.
  • Presumibilmente i politici rappresentativi fanno promesse di pulizia e procedono abitualmente a fare il contrario.
  • Le religioni CHIARAMENTE manipolate irretiscono Facilmente masse enormi di persone insicure, per Sottoporle ad una gerarchia autoritaria dicendo loro che se non si attengono agli insegnamenti, dio li manderà all’inferno.
  • Gli abusi sui minori sono condannati mentre è riconosciuto per essere dilaganti e impuniti tra gli ordini delle élite religiose.
  • ecc! …

Benvenuti a Dystopia.

Chiunque, prestando attenzione può vedere che ci stanno colpendo da tutti i lati. E appunto questo … ci spinge in un luogo desiderato attraverso l’utilizzo di quella che viene chiamata la dialettica hegeliana. In semplici termini pratici David Icke Spiega la dialettica hegeliana come problema-reazione-soluzione. 
 

http://www.voltairenet.org/IMG/jpg/OGM390.jpg

Un altro esempio: L’ambiente è sotto attacco deliberato, mentre Fingono per la sua conservazione.

Basta osservare l’avvelenamento intenzionale della nostra atmosfera con le scie chimiche (geo-ingegneria) e inquinanti inutili per l’uso di combustibili fossili, mentre il grande gioco ipocrita del Club della élite ci condanna alla guida di automobili facendoci respirare la CO2. Ditemi se tutto questo non è follia.
 
Poi c’è l’inquinamento della nostra acqua potabile attraverso fluoro, cloro, metalli e altri additivi mentre aspettiamo che la sapienza del governo divino intervenga.
 
Guardiamo alle restrizioni imposte alle medicine naturali e integratori mentre si spacciano droghe pericolose per la somma di multi-miliardi di dollari.
E forse orribilmente la maggior parte della modificazione genetica del molto cibo che ingeriamo per il sostentamento, mentre mettono fuorilegge il giardinaggio che facciamo a casa, i semi usati da piccole aziende!! Tutto questo è difficile da digerire, per così dire consapevolmente …
Tutto mentre essi selezionano aziende biologiche speciali che crescono cibo per se stessi.

La verità della questione

Il mondo non dovrebbe essere così com’è, il pasticcio è: perché è così vogliono i manipolatori.
 
Se i legittimi abitanti della Terra venissero lasciati alle leggi naturali e consapevoli del designo universale, avremmo un sacco di cibo, energia libera, razionale e amorevole un pubblico discorso e l’interazione felice e grande consapevolezza intuitiva dove naturalmente ci si allineerebbe con le leggi energetiche universali migliorando l’Universo … proprio come la limatura di ferro si allinea e si carica di energia che è magneticamente presente in natura.
 
Ma peggio di tutto per i controllori o “poteri forti”, sarebbe quello per noi di avere il potere, di rimanere senza lavoro e per non permettergli più di essere in grado di succhiarci letteralmente le nostre forze energetiche di vita come fanno i vampiri.

Ma chi c’è dietro gli Illuminati? Qual è il piano?

I ricercatori hanno scavato, rintracciando, collegando i puntini, speculando e formulando per lungo tempo. La verità ha il potere e il valore intrinseco, molto più potente della stregoneria dell’avversario che tenta di usurpare e che fa tutto per se stesso.
 
E la verità è venuta fuori!
Essi, potrebbero essere una razza aliena trans-dimensionale, o indemoniati satanisti malvagi che eseguono gli ordini dei loro padroni. Potrebbero essere entrambi. Ma piuttosto che dare una falsa scelta in materia, perché non lo comprendiamo?

Gravi domande

C’è una cospirazione e l’agenda nascosta da entità potenti, o è tutto solo una coincidenza e la convergenza di evoluzione essenzialmente accidentale e casuale di influenze ed eventi? Sarebbero persone potenti che si incontrano e progettano realtà o “cospirano” per un’agenda elitaria auto-riservata verso la loro idea di utopia che non sono di gradimento dagli abitanti del mondo? Potrebbero essere influenzati o controllati in larga misura da potenti entità aliene, trans-dimensionali o spirituali nel tentativo di eseguire qualche piano esoterico per creare un loro personale mondo?
 
Nessuno lo sa per certo. Ma la storia antica in diverse culture racconta ripetutamente la stessa storia di un’invasione della terra primordiale da un’altra specie che si è incrociata con i primi ominidi per creare quello che oggi è conosciuto come homo sapiens. Che cosa si ha intenzione di fare con quella storia? Di nuovo con miti religiosi per tenerli a distanza attraverso trafila gerarchica?
E’ giunto il tempo di essere coscienti. Se crediamo veramente che siamo tutti una sola coscienza ed essenzialmente parte dell’infinito Universo, forse è meglio iniziare ad ascoltare il nostro cuore, sfidando la linea partitica e facendo qualche ricerca seria.
 

Perché siamo sotto attacco.

Conclusione 

Senza dubbio, la Terra e l’umanità chiaramente si sta trasformando, e non non è solo un caso e sicuramente non con il nostro consenso, se non attraverso la nostra ignoranza. Se infatti sappiamo che i dominatori di questo mondo sono sono arrivati fino a questo punto, saremo dei pazzi a non crederci, allora il nostro compito è quello di vedere quello che fa e sta facendo questo piano per fare la nostra parte per esporre e fermare il mancato rispetto contribuendo con forza a svegliarci.

La terra non è lenta, ma trasforma rapidamente le informazioni in qualcosa di diverso da ciò che è naturale. Il design è apparentemente fatto per coloro che sopravvivono alla sintesi manipolata dei cambiamenti, sarà il team di supporto per la sintesi dei malvagi controllori trans-dimensionali, che potranno sopravvivere bene nell’atmosfera che stanno creando. In realtà, probabilmente Invieranno migliori forma di vita a loro supporto a rispetto di quello che fa la naturale corrente della Terra.
 
Una trama che suona come fantascienza?

 

In realtà non lo è, né è lontana da molti insegnamenti religiosi. Il non-problema delle religioni sono manipolate nel mantenere le masse trafitte su una molto stretta, narrativa indipendente, totalmente dipendente da una gerarchia di auto-nominati che aspettano la cavalleria per essere salvati. Mentre CHIARAMENTE c’è  una verità mescolata con insegnamenti religiosi, i paradigmi sono molto controllati, limitanti e disabilitanti.
 
Intanto i controllori letteralmente la stanno facendo franca con l’omicidio.
In qualsiasi modo la si guardi, l’umanità è sotto attacco. Più persone si sveglieranno da questa atroce trama, più agiranno di conseguenza cosciente, meno loro avranno il potere di eseguire i loro piani.
Questo cambiamento vibrazionale va verso la sempre maggiore alba della cosciente consapevolezza, come il sole che sorge dopo una notte oscura, le ombre delle tenebre sicuramente fuggiranno via.
 
Fino ad allora (come possiamo) abbiamo bisogno di accendere il maggior numero di torce!

by Zen Gardner  
Traduzione curata da wlady 

RISCALDATORI IONOSFERICI NEL MONDO

IL REQUIEM PER HAARP E’ RIMANDATO

aurora_ingvaldsen1
Articolo di NOGEOINGEGNERIA
“HAARP CHIUDE I BATTENTI!“

Questa notizia sull’installazione civile e militare statunitense situata in Alaska si è diffusa soprattutto in rete nel maggio del 2013. Nessun annuncioufficiale, ma a dar notizia della chiusura era l’ARRL (American Radio Relay League, l’associazione radioamatori statunitense) che aveva chiesto a James Keeney, program manager del progetto HAARP, il motivo dell’apparente stato di inattività del complesso.

Una sintesi, che richiama la fonte succitata, è disponibile qui: tinyurl.com/q3rmjmp

L’impianto NON è stato chiuso, ma ha continuato a lavorare sotto la guida della US AIRFORCE. Il website non era accessibile e quindi non erano più reperibili i dati delle sue attività. L’ultimo aggiornamento è del 5 giugno 2013. web.archive.org/web/20130517193516/http://www.haarp.alaska.edu/haarp/in…
E’ passato un anno e nuovamente si è parla dello shut down di HAARP. Ne abbiamo riferito in questo articolo: HAARP NON SUONA PIU’, SUPERATO DA NUOVE TECNOLOGIE?

“Ebbene, con buona pace dei cospirazionisti (che tuttavia… potrebbero ritenere la chiusura solo una monumentale messa in scena)non serve più a nientescrive Wired.it(ed altri con toni simili) nel maggio 2014 VEDI QUI.

Questa volta però la fine di HAARP è stata resa nota con un annuncio ufficiale, ovvero la fine del “Programma per la ricerca delle alte frequenze delle aurore boreali”, identificato per lo più nello stabilimento vicino a Gakona, ma che in realtà coinvolge altre 20 strutture minori, situate in diversi luoghi del Pianeta.
Ma anche questa notizia non è definitiva, infatti la recente decisione è stata annullata i primi di luglio: HAARP closure postponed until 2015 – La US Air Force ha rinviato la chiusura del programma di ricerca attiva fino a maggio del 2015.

E’ Deborah Lee James, segretario della Air Force, a comunicare alla senatrice Lisa Murkowski il rinvio dello smantellamento del sito di HAARP. Scienziati dell’University of Alaska ed altri istituti di ricerca ionosferica hanno sollevato obiezioni. Sono stati ascoltati ed accontentati. HAARP ha la capacità non solo di osservare la ionosfera, ma di riscaldarla e quindi studiarne gli effetti. HAARP trasforma una porzione della ionosfera in laboratorio. Non è possibile riprodurre queste condizioni artificialmente in laboratorio, annotano geofisici e altri scienziati manifestando il loro disappunto per la decisione (come qui ftp://ftp.acp.org/WULI/April%202014%20Physics%20Today/pt_issues0414.pdf).

Si procederà con la rimozione delle parti non essenziali cercando di ridurre i costi. Lo strumento più importante della stazione HAARP è lo strumento di ricerca ionosferica (IRI) usato per eccitare la ionosfera. Altri strumenti, come per esempio un radar VHF e UHF, un magnetometro fluxgate, una digisonda (dispositivo sonoro ionosferico) e un magnetometro ad induzione, sono utilizzati per studiare i processi fisici che si verificano nella regione stimolata.
Rosalie Bertell aveva tracciato gli sviluppi tecnologici storici che precedevano la struttura di HAARP e concluse:

Sarebbe azzardato supporre che HAARP sia un esperimento isolato che non venga ampliato. È legato a cinquanta anni di programmi intensi e sempre più distruttivi per capire e gestire l’alta atmosfera.
Sarebbe sconsiderato non associare HAARP alla costruzione del laboratorio spaziale che è stato progettato dagli Stati Uniti. HAARP è parte integrante di una lunga storia di ricerca spaziale ….
Background of the HAARP Project (in inglese) 

RISCALDATORI IONOSFERICI NEL MONDO

Quelli noti sono EISCAT in Norvegia, SURA in Russia, Arecibo in Puerto Rico, SPEAR in Svalbard, HIPAS in Alaska , MU a Kyoto-Giappone….

Il più potente impianto dopo HAARP è
EISCAT: Tromsø, NORVEGIA 

EISCAT(European Incoherent Scatter Scientific Association) è un’organizzazione di ricerca internazionale che opera nel nord della Scandinavia. E’ finanziata e gestita dai consigli di ricerca di Norvegia, Svezia, Finlandia, Giappone, Cina, Regno Unito e Germania(gli EISCAT Associati.)
http://www.eiscat.uit.no

Gli altri sono:
SURA – NIZHNIY NOVGOROD, Russia
ARECIBO – PUERTO RICO
SPEAR – SVALBARD, Groenlandia
SONDRESTROM – Groenlandia

Http://isr.sri.com/

HIPAS – ALASKA

 

http://web.archive.org/web/20080212193205/http://www.hipas.alaska.edu/hipasweb/hipas.htm
 

MU RADAR – KYOYO, Giappone
Jicamarca – Perù

 

Harold E Holt Communications Station – AUSTRALIA

VEDI ANCHE:
HAARP SURA EISCAT ed altri….
http://whyiswaldo.tumblr.com/post/27264631917/haarp-coordinates-and-explaination

VIDEO: HAARP SURA EISCAT ed altri….
https://www.youtube.com/watch?v=45T_DVfK3rw
  HEATING OVERVIEW PPT
POWER POINT HEATING OVERVIEW

The effects of modfication of high-latitude ionosphere
PDF The_effects_of_modification_of_a_high-latitude_ionosphere_by_high-power_HF_radio_waves._Part_1._Results_of_multi-instrument_ground-based_observations

Fonte

Il rapido declino dell’ossigeno

La Geoingegneria sta distruggendo lo strato di ozono

La Geo-ingegneria sta distruggendo lo strato di ozono

Da un po’ di tempo sapevamo che i livelli UV stavano peggiorando rapidamente, causa la continua attività di aerosol nei cieli. Chiunque sia almeno un po’ risvegliato e consapevole…avrà notato come sia diventato molto inteso l’effetto del Sole sulla nostra pelle. 
Molte specie di piante mostrano almeno qualche segno di stress in vari punti. In molte regioni le foreste sono in declino vertiginoso. Peggiora di giorno in giorno.
ozonovaya_dyra
Sebbene l’estrema siccità e le piogge tossiche (dovuti in gran parte alla ricaduta di metalli pesanti da geoingegneria) cominciano a farsi sentire, di recente la misurazione dei livelli di UV in California del Nord indicano che vi è un elemento che è molto peggio di quanto avevamo capito, un’incomprensibile elevato livello di radiazioni UV.
Con l’assistenza di una persona molto generosa e coscienziosa, la geoengineeringwatch.org ha acquistato attrezzature top-of-the-line per la misurazione dei livelli di UV ed i risultati sono molto scioccanti e preoccupanti.
Da un recente studio scientifico effettuato sui raggi Uv è emerso che:

L’UV-B è solamente una componente minore della radiazione solare totale. Secondo una recente misurazione c’è stato un aumento esponenziale nella radiazione UVB. Grazie alla sua alta energia, il suo potenziale potrebbe causare danni biologici alle piante, agli animali ed agli esseri umani. Ci sono numerosi studi che hanno verificato questo fatto.
chemtrails_theusindependent
I risultati
Secondo le agenzie come l’OMS, (World Heath Organizatin) e una lunga lista di altre fonti governative riconosciute di informazione UV come il NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration), non più del 5% del totale UV raggiunge la superficie della Terra. L’altro 95% dovrebbe essere UVA.
Queste agenzie continuano ad affermare che l’UVC dovrebbe essere pari a zero.
Cosa hanno dimostrato questi test?
UVB – la forma più letale delle radiazioni UV – ora è aumentata a quasi il 70% del totale UV, dunque c’è un’alta percentuale di UV che raggiunge il nostro pianeta. Almeno questo secondo i diversi punti misurati negli Stati Uniti (Questo può solo significare che il totale Ultra-Violare esposizione è aumentato notevolmente, rendendo i livelli complessivi UVB peggio ancora.) .
I test hanno rivelato inoltre che quasi il 70% della radiazione UV in arrivo è attualmente nell’ordine di UVC e UVB.
Questo si traduce in un incremento di quasi 1.400% in UVB come percentuale di UV totale. Se UVA è anche aumentato a causa della stessa distruzione dell’ozono che ha spinto l’UVB, ciò indica un rischio che il totale UVB e UVC sia ancora più alta.
Screen-Shot-2013-07-23-at-9.38.12-AM
ozono2
Quali sono i noti effetti negativi di una eccessiva esposizione ai raggi UV per la vita vegetale?
Nelle foreste della California del Nord, la corteccia viene letteralmente bruciata dagli alberi. Su molti esemplari, solo una sottile striscia di corteccia rimane nella zona all’ombra dell’albero. Molte specie autoctone di piante non riescono più a spuntare. Gli organismi che ancora riescono a crescere appaiono miniaturizzati in alcuni casi.
Quali possono essere alcuni dei risultati dovuti all’eccessiva esposizione ai raggi UV per le piante?
Cessazione della germinazione dei semi,
Riduzione del fogliame
Danni al DNA,
Modifiche della distribuzione dei nutrienti,
Mutazioni
Effetti fotosintesi
Aumento notevole della mortalità.
Vediamo invece cosa determina un’eccessiva esposizione ai raggi UV per la vita acquatica:
Tutta la vita acquatica è particolarmente vulnerabile ad elevati livelli di UV. Il fitoplancton rappresenta circa il 30% della dose mondiale di proteine animali. Il fitoplancton ed i microrganismi che consumano vengono uccisi dai livelli di UV eccessivi. (Popolazioni di plancton globali sono già stati ridotti dal 40% al 50%.)
Meno plancton = minor assorbimento di anidride carbonica.
Meno plancton = meno produzione di ossigeno. (Contenuto di ossigeno atmosferico in tutto il mondo in rapido declino)
Meno plancton = meno pesce.
L’eccesso di UV inoltre uccide le barriere coralline. Vediamo alcuni degli effetti noti di un eccesso di raggi UV sugli esseri umani:
Sistema immunitario danneggiato,
danno al DNA
danni alla vista
rischio di varie forme di cancro.
Satellite-Chemtrails
Conclusioni:
Se la geoingegneria continua senza tregua e lo strato di ozono viene completamente distrutto, per noi sarà la fine . No strato di ozono = no vita sulla terra. E’ semplice.
La geoingegneria globale sta:
– facendo a pezzi tutto il tessuto della vita sul nostro pianeta
– avvelenando la nostra aria, acque, suoli
– spingendo sempre piu’ processi atmosferici erratici
– sconvolgendo la jetstream e tutti i modelli atmosferici naturali, cosa che in cambio alimenta delle continue retroazioni climatiche catastrofiche
– distruggendo la protezine contro la radiazione solare stratosferica, che protegge tutta la vita sulla terra.
Allarmismo? Fate una vostra onesta ricerca e tirate le somme…
C’è una coscienza globale di questi programmi letali che sta rapidamente salendo, ma non abbastanza velocemente . Dipende da ognuno di noi dare il contributo perchè la luce risplenda su questa questione di morte. Ogni giorno conta.
Fonti: