Crea sito

5G, i sistemi di biometria installati di nascosto nelle scuole durante i blocchi del coronavirus

5G, i sistemi di biometria installati di nascosto nelle scuole durante i blocchi del coronavirus

(Natural News)

Poiché la maggior parte delle persone si siede a casa e attende pazientemente la loro liberazione dai blocchi di coronavirus di Wuhan (COVID-19), continuano a emergere notizie su attività potenzialmente nefaste che si svolgono sotto la copertura dell’oscurità mentre quasi nessuno sta guardando.

Una di queste attività prevede la presunta installazione di torri 5G e sistemi di biometria nelle scuole pubbliche, nonché all’interno e in cima ad altre strutture finanziate con fondi pubblici. Dato che molti abiti pubblici sono temporaneamente chiusi a causa del coronavirus di Wuhan (COVID-19), ora è il momento perfetto per essere dotati di tecnologie che, se gli studenti ei loro genitori fossero presenti su base giornaliera, sarebbero altrimenti molto più difficili da nascondere.

A metà marzo, il canale YouTube “Logic Before Authority” ha pubblicato un video in dettaglio un messaggio presumibilmente ricevuto da un membro di un consiglio scolastico locale che afferma che i distretti scolastici stanno installando di nascosto apparecchiature 5G nelle scuole pubbliche mentre gli studenti rimangono a casa indefinitamente con i loro genitori. E questa stessa fonte afferma che il Dipartimento della Pubblica Istruzione degli Stati Uniti è quello che dirige queste installazioni.

Questo video è disponibile per la visualizzazione di seguito:

Se i lavoratori vengono sorpresi a entrare e uscire dalle scuole pubbliche, questa stessa fonte afferma che molti di loro vengono istruiti a dichiarare di essere presenti a fini di “disinfezione”. Ma a un’analisi più approfondita, questo non sembra essere vero, almeno non secondo i filmati video catturati da misteriosi furgoni da lavoro bianchi parcheggiati dietro una scuola sconosciuta.

Puoi guardare questo video qui sotto:

“Anche se non vediamo il nome o la posizione della scuola, il video mostra chiaramente furgoni per due società: Systems Plus Wisconsin e North American Mechanical, Inc”, riferisce Global Research (Canada). “Entrambe le società sembrano avere sede a Madison, nel Wisconsin.”

Systems Plus Wisconsin riattacca il telefono dopo che gli è stato chiesto se i loro furgoni sono associati alle installazioni 5G

Quando la persona che ha filmato tutti i furgoni bianchi della scuola ha deciso di contattare una società, Systems Plus Wisconsin, che ammette che installa sistemi di biometria, la persona sull’altra estremità del telefono ha riattaccato quando gli è stato chiesto se c’era qualcosa accadendo in relazione al 5G.

La parola 5G è quasi diventata una parolaccia, e qualcosa a cui anche le aziende che la trattano non vogliono più essere associate a causa dello stigma negativo che è attaccato ad essa. Se vuoi saperne di più sui pericoli del 5G, assicurati di dare un’occhiata al film documentario 5G Apocalypse: The Extinction Event .

Da quando sono stati pubblicati questi due video, molte altre menti curiose hanno controllato le loro scuole locali e osservato attività simili. I furgoni misteriosi che installano torri e antenne insolite sul terreno della scuola durante questi blocchi sono apparentemente più comuni di quanto si pensasse, il che sta scatenando un crescente contraccolpo pubblico.

I giornalisti cittadini, se vuoi, sono incoraggiati a uscire e dare un’occhiata e riferire ciò che trovano sui social media, su YouTube e persino direttamente nei loro consigli scolastici locali. Metti la pressione dove deve essere e chiedi risposte, altrimenti questo tipo di attività continuerà solo senza discussione.

“La nostra preoccupazione è che il 5G possa essere installato a nostra insaputa mentre siamo alle prese con la ricaduta della pandemia di COVID-19 e che l’installazione di sistemi biometrici potrebbe far parte di un’agenda più sinistra”, riporta Global Research .

Per tenere il passo con le ultime notizie sul coronavirus di Wuhan (COVID-19), assicurati di controllare Pandemic.news .

Le fonti per questo articolo includono:

GlobalResearch.ca

YouTu.be

YouTu.be

NaturalNews.com