Archivi tag: Big Pharma

Antibiotici e vitamina C

La combinazione di antibiotici e vitamina C è risultata 100 volte più efficace all’uccisione di cellule tumorali rispetto alla chemioterapia

(NaturalNews)

La saggezza convenzionale dice che aumentare l’assunzione di vitamina C può aiutare a prevenire i raffreddori, ma ora gli scienziati ritengono che possa essere un potente strumento in una battaglia molto più grande: la lotta contro il cancro.

Uno studio recentemente pubblicato su Oncotarget ha scoperto che una combinazione di antibiotici e vitamina C potrebbe essere 100 volte più efficace della chemioterapia quando si tratta di uccidere le cellule tumorali in un meccanismo che è essenzialmente un “pugno di due”.

Gli scienziati dell’Università di Salford hanno sottoposto le cellule tumorali ad aumentare le dosi degli antibiotici in questione, la doxicicina, nel corso di tre mesi e hanno seguito questo con la vitamina C, che limita la fonte di energia delle cellule solo a glucosio. La vitamina C inibisce la maggior parte delle capacità delle cellule di produrre energia, lasciandole vive ma deboli. Quando il glucosio viene poi poi tolto, essenzialmente fecero morire le cellule. A differenza delle cellule normali, le cellule staminali del cancro hanno la capacità di produrre energia usando glucosio attraverso diversi percorsi, che è una delle ragioni per cui possono crescere e replicare in modo più efficiente delle cellule normali. Eliminare il glucosio impedisce che queste cellule si proliferino.

Si ritiene che questo metodo potrebbe impedire alle cellule tumorali di sviluppare la resistenza al trattamento e i risultati mostrano come possono essere utilizzate terapie combinate per aiutare a superare la resistenza ai farmaci. La squadra ha anche scoperto una manciata di altri farmaci con il potenziale da utilizzare per il “secondo punzone” dopo gli antibiotici, inclusi farmaci relativamente atossici approvati dalla FDA e prodotti naturali come berberina, un sale che si trova in diverse specie di piante.

A marzo, la stessa università ha scoperto che la vitamina C da sola è ben 10 volte più efficace quando si tratta di fermare la crescita delle cellule tumorali rispetto a farmaci come la 2-DG. Una più sicura alternativa alla chemioterapia

Avere un modo efficace per combattere il cancro è una buona notizia in tutte le circostanze, ma è ancora migliore quando la soluzione comporta qualcosa di non tossico come la vitamina C.

Mentre Big Pharma gli piacerebbe credere che tali trattamenti siano pericolosi e non si ha altra scelta se non acquistare farmaci velenosi da chemioterapia, recenti studi clinici hanno concluso che assumendo regolarmente infusioni a pazienti con cancro al polmone e nel cervello l’assunzione giornaliera di vitamina C è come una sicura strategia ben 1000 volte superiore per migliorare i risultati dei trattamenti standard per il cancro.

Contrari con la chemioterapia, la radioterapia e le droghe contro il cancro, che portano con sé la propria serie di rischi. Secondo il Pharma Death Clock, la chemioterapia ha ucciso più di 17 milioni di persone negli Stati Uniti dal 2000. Inoltre, i tipi di cancro aggressivi non sempre rispondono a questi trattamenti

Ciò significa che i pazienti affetti da tumore devono fare una battaglia in salita e devono accettare molti rischi quando optano per trattamenti convenzionali, ma molti ritengono di non avere altra e poca scelta. Se gli sforzi degli scienziati dell’Università di Salford conducono allo sviluppo di un trattamento più sicuro e più efficace, potrebbe risparmiare innumerevoli vite e risparmiare questi pazienti e le loro famiglie dall’angoscia emotiva che può accompagnare il cancro.

Mentre le dosi di vitamina C utilizzate in questi trattamenti sono molto più elevate di quanto si possa ottenere dalla vostra dieta, ci sono ancora molti vantaggi per aumentare l’assunzione di questa sostanza nutritiva, anche se non si ha il cancro. In realtà, può aiutare a ridurre il rischio di ottenere alcuni tumori, come il cancro al polmone, in primo luogo, ed è stato anche trovato per aiutare a prevenire gli attacchi di cuore e ridurre il rischio di ictus. Trovato naturalmente negli alimenti come le arance, i peperoni rossi, i broccoli, i germogli di Bruxelles e il cavolo, la vitamina C è una vera e propria potenza che potrebbe offrire una soluzione per alcune delle più grandi sfide che oggi affrontano il mondo medico.

Trova ulteriori notizie sulle scoperte mediche a Discoveries.news.

fonti:

DailyMail.co.uk

ScienceDaily.com

ScienceDaily.com

NaturalNews.com

NHS.uk

Fonte: http://www.naturalnews.com/

Traduzione e adattamento Nin.Gish.Zid.Da

Per ragioni di cronaca e precisazioni:

Niente chemio per curare il linfoma l’Ordine radia medico di famiglia
Padova, massima sanzione per Rossaro.
Lui: «Siamo al Medioevo della scienza»

Niente di ciò che conta veramente viene raccontato

Onesto, indipendente, giornalismo CORAGGIOSO: Perché le persone risvegliate amano la Notizia Naturale e il Ranger della Salute

(NaturalNews) Non tutti sono pronti ad essere risvegliati nel mondo reale, ma solo per coloro che lo vogliono, NaturalNews è ampiamente conosciuto come il sito web più veritiero, onesto e indipendente del mondo sulla salute naturale.

Mentre altri siti sulla salute affondano rifiutando di affrontare le grandi questioni che riguardano la nostra civiltà e il nostro pianeta: OGM, lesioni da vaccino, gli herbicidi dei glifosati, la frode del cancro e la corruzione di Big Pharma – qui a Natural News affrontiamo tutti questi problemi con un raro senso Di irrequietezza basate e sostenute da autorevoli conoscenze accreditate da scienze di laboratorio radicato con i principi fondamentali della protezione dell’umanità dagli sfruttamenti da parte dei cartelli farmaceutici.

E’ facile sviluppare un sito web riportando niente di ciò che conta veramente e questo è quello che trovi in molti siti “mainstream” di salute e nutrizione che non osano mettere in discussione la corrotta istituzione. Al contrario, ciò che è difficile, è quello di creare la più grande rete di notizie mediatiche indipendenti al mondo – che ora comprende oltre 150 siti di notizie indipendenti – dove i dibattiti importanti dell’attuale nostra civiltà sono apertamente esaminati e testati. Questo è ciò che facciamo a Natural News e anche per questo motivo le persone che ci amano sono autori coraggiosi e indipendenti che rappresentano il vero futuro del progresso, dell’innovazione e della medicina avanzata per l’umanità.

Quest’anno abbiamo ancora più notizie, inclusi altri test di laboratorio sui metalli pesanti in prodotti popolari di uso comune, un elenco sempre più ampio di siti web, di giornalismo rapido indipendente (abbiamo appena lanciato Chemistry.news e Discoveries.news per coprire più argomenti scientifici).

Un crescente personale di scrittori della scienza e della medicina e il lancio di un nuovo studio VIDEO che presto verrà trasmesso in diretta LIVE su importanti annunci e nuovi servizi di informazione.

Grazie per il vostro sostegno durante questo periodo di estrema censura di tutti i media indipendenti e attacchi oltraggiosi da parte di troll e aziende agricole finanziate da Monsanto, che letteralmente e specificamente divulgano notizie naturali con decine di migliaia di falsi account fantoccio gestiti da mezze calze per cercare di screditarci creando la falsa impressione che a noi il pubblico Non piace. In verità, la gente ama le notizie naturali, come evidenziato nel video qui sotto. Il fatto è che Monsanto sta spendendo milioni di dollari per cercare di screditarli, questa è una prova che siamo proprio noi il bersaglio con il nostro giornalismo che ci ha dato un impulso e un approccio impavido per esporre la scienza corrotta dell’industria biotecnologica.

Con il tuo sostegno, continueremo a portarvi l’onesta verità  e indipendente su tutti i temi della salute e della libertà che contano veramente. Siamo senza paura. Siamo indipendenti. Non possiamo essere comprati, tacitati o intimiditi. Crediamo nell’assoluta libertà del cibo, nella libertà individuale, nell’eliminazione di tutta la criminalizzazione governativa riguardo ai medicinali vegetali (inclusa la cannabis) e dal diritto inalienabile alla scelta medica (libertà sanitaria). Continua a leggere le notizie naturali per gli aggiornamenti quotidiani e acquisti presso il HealthRanger Store per scoprire oltre 600 prodotti per la salute e la cura personale verificati da laboratorio che aiutano a supportare l’operazione.

VIDEOVIDEO

Link alla fonte: http://www.naturalnews.com/

Traduzione e adattamento: Nin.Gish.Zid.Da

Vaccini: Un libero e pubblico dibattito? Impensabile!

Se esistesse un dibattito, tra sostenitori e detrattori dei vaccini, questo articolo ne mostrerebbe tutta l’inutilità. L’utilità dei vaccini non può essere stabilita da chi i vaccini li produce ed ha interesse a trarne profitto, specie se la produzione è nelle mani di individui senza scrupoli, il cui scopo non è certo la tutela della salute! Leggi QUI il pdf 

Robert Kennedy Jr le bugie sui vaccini hanno le gambe corte.

Prof. Mary Holland all’ONU parte 1 : se hai dubbi sui vaccini sei antivaccinista. Video prima parte QUI

Prof. Mary Holland all’ONU parte 2 : per 225.000 bambini non vaccinati in California niente scuola. Video seconda parte QUI

Hanno attraversato mezza Italia, non potevano mancare all’incontro del 29 ottobre 2016 a Roma, la associazione RAV-HPV (reazioni avverse al vaccino HPV). Il racconto di Giulia, Bianca e Federica…http://colorsradio.it 08/11/2016

 Report: la “reazione avversa” di Big Pharma 

 

di Massimo Mazzucco

Bufera (più che prevedibile) sulla puntata di Report dedicata al papilloma virus, e condotta da Sigfrido Ranucci.

Ma il vero problema non è tanto la reazione avvelenata di Big Pharma – prevedibile, come dicevamo – quanto piuttosto la mancata difesa da parte dei giornalisti italiani di un collega come Ranucci e dei suoi collaboratori.

Se infatti leggiamo una qualunque rassegna stampa – dal Corriere a Repubblica, da La Stampa al Fatto Quotidiano – troveremo che tutti i giornali parlano della “reazione avversa” avuta dal sistema, ma nessuno ha il coraggio di dire la cosa più semplice: Ranucci non ha affatto “diffuso informazioni antiscientifiche”, nè certamente “anti-vaccini” – come vorrebbe il capo d’accusa generalizzato – ma ha semplicemente denunciato la difficoltà di far funzionare il sistema che dovrebbe registrare le reazioni avverse ai vaccini, in Italia come in Europa. (E chissà perché non funziona?)

Qui potete vedere la puntata di Report andata in onda l’altro giorno: sfido chiunque a dimostrare che il lavoro di Ranucci e dei suoi colleghi sia “disinformazione antiscientifica”, e non semplicemente corretto giornalismo.

Siamo tutti con te Sigfrido, tieni duro.

Massimo Mazzucco

P.S. Le ragazze intervistate nel servizio di Report sono le stesse che hanno portato la loro testimonianza alla Prima Giornata Nazionale contro l’Obbligo Vaccinale, tenutasi a Roma lo scorso ottobre. Chi vuole vedere le loro testimonianze complete le trova in questo video, a partire dal minuto 38.

Ipnopedia vaccinale e (Ir)radiazione del pensiero

DI EMANUELA LORENZI
comedonchisciotte.org

[…]è chiaro che un governo del terrore funziona, nel complesso, meno bene del governo che, con mezzi non-violenti, manipola l’ambiente e i pensieri e i sentimenti dei singoli, uomini, donne e bambini. Il castigo pone un temporaneo arresto alla condotta indesiderata, ma non contiene permanentemente la tendenza della vittima a tale condotta. […] La società descritta in 1984 è una società controllata quasi esclusivamente dal castigo e dal timore di esso. Nel mondo immaginario della mia favola il castigo è raro e, di solito, mite. Il governo realizza il suo controllo, quasi perfetto, inducendo sistematicamente la condotta desiderata, e per far questo ricorre a varie forme di manipolazione pressoché non-violenta, fisica e psicologica, ed alla standardizzazione genetica.”

(Aldous Huxley , Ritorno al mondo nuovo 1958)

Ci siamo. Ipnopedia pura. L’articolo segue QUI

 Roberto Burioni contro Report per la puntata sul vaccino 
contro il Papilloma virus: “Atto grave e intollerabile”
 
Il vicepresidente della Commissione di Vigilanza Rai presenterà un’interrogazione urgente per “verificare la correttezza della trasmissione ‘Report'”
 
Dopo il caso Roberto Benigni, Report è di nuovo nella bufera. “Diffondere la paura raccontando bugie è un atto grave e intollerabile”: così Roberto Burioni, il medico che da anni si batte contro la cultura del rifiuto del vaccino, ha criticato, in un lungo post apparso sulla sua pagina Facebook, la trasmissione per la puntata dedicata al vaccino anti-Papilloma virus, in cui si parlava dei possibili danni. Francesco Verducci, vicepresidente della Commissione di Vigilanza Rai, ha fatto sapere che presenterà un’interrogazione urgente per “verificare la correttezza della trasmissione ‘Report'”. Mentre per il ministro della Salute Beatrice Lorenzin si tratta di “grave disinformazione”.
 
Il direttore della Scuola di Specializzazione in Microbiologia e Virologia e autore del libro dal titolo “Il vaccino non è un’opinione” non ha perdonato al programma di aver diffuso quella che, a suo dire, è una falsità: “Diffondere la paura raccontando bugie è un atto grave e intollerabile. E’ abusare in maniera perversa della libertà di opinione. E’ come gridare ‘c’è una bomba’ in uno stadio affollato per vedere la gente che fuggendo calpesta i bambini”. 
 

Io T-5G – una falsa versione sintetica della natura che già ci circonda

Scopri perché il 5G è la base per l’IoT (l’internet delle cose): un’inevitabile una griglia di controllo tecnologico  completa che manipolerà il campo energetico umano.

by Makia Freeman
March 22, 2017
from Freedom-Articles Website
5G e lo T l’internet delle cose

La griglia totale del controllo tecnologico in veloce fase di implementazione 

5G è da poco uscito in fretta in questo momento, con Verizon provandola fuori in 11 città degli Stati Uniti e ATT anche condurre esperimenti.

Per coloro che non sanno, 5G è l’ultimo sistema wireless che le aziende di telecomunicazioni stanno cercando di implementare al servizio di comunicazione wireless. E ‘progettato per consentire download più veloci di altri dati. Esso utilizza le fasce 28, 37 e 39 GHz, noto anche come onde millimetriche (MMW) spettro.

5G, che deriva dal termine 5 ° generazione, è stato progettato per funzionare in congiunzione con quello che l’ex capo della CIA David Petraeus chiamato Internet delle cose o degli oggetti.

L’ordine del giorno è quello di collegare ogni singola cosa materiale sul pianeta, così come se stessi esseri umani, su una vasta rete in tutto il pianeta in cui tutto e tutti diventano nodi della rete – collegato con microchip che sono nano-dimensioni e possono essere inalate (come polvere intelligente ).

Molte persone stanno incoraggiando il progresso della 5G dal loro desiderio a tutti i costi per la convenienza e la velocità (datemi i miei download multipli gigabit ora!). Le persone sono stupidamente valorizzando questo sopra la privacy, la sicurezza e la salute.

5G non è semplicemente un aggiornamento di infrastruttura wireless; è un passo da gigante verso la costruzione e l’installazione di una griglia totale controllo tecnologico.

L’ordine del giorno è quello di coprire l’intera Terra – comprese le zone rurali – con la coperta elettromagnetica 5G, in modo che i suoi effetti non possono essere letteralmente scappati da tutti coloro che vivono su questo pianeta.

Chairman Tom Wheeler – FCC: sta spingendo l’agenda 5G verso una forza oscura. Immagine di credito: Ars Technica.

Io spaventoso discorso di Chairman Tom Wheeler FCC

Se non ho ancora attratto la vostra attenzione, vi prego di dare un’occhiata a questo video, dove l’FCC (Federal Communications Commission) con in testa Tom Wheeler delinea le conseguenze nefaste di quello che sta per succedere con il 5G:

Alla boa 2:42, il video passa attraverso una versione modificata della sua giugno 2016 discorso al National Press Club di Washington DC.

Dal mio punto di vista, Wheeler appare più che intensa o di sfida; egli confina con il psicopatico.

Questo ragazzo è un altro ex lobbista aziendale utilizzando il buon vecchio “porta girevole” nella parte superiore del mondo degli affari-politica. Egli ora occupa un ufficio governativo chiave per promuovere l’agenda del suo ex industria (telecomunicazioni).

Egli sta sostenendo il lancio di una tecnologia che cambia gioco (con effetti collaterali tossici e cancerogeni per alcuni) che sta per interessare tutta la vita sulla Terra, ma lui non vuole aspettare per gli standard di sicurezza.

In seguito il video, Wheeler ignora e schiva domande sul collegamento di radiazione-cancro wireless.

Ecco una sintesi dei suoi punti:

  • 5G penetrerà meglio gli oggetti materiali: grazie a “brillanti ingegneri”, le radiazioni 5G saranno ancora più difficili per proteggere se stessi;
  • 5G sarà un’infrastruttura ad alta intensità: il piano è di erigere ancora più torri radianti in ogni angolo del pianeta, aggiungendo un nuovo significato al concetto di zuppa elettromagnetica;
  • 5G farà decine di miliardi di dollari per i suoi proprietari attraverso conseguenze “impreviste e non volute” (superato questo punto, Wheeler sbatte il pugno sul tavolo e dice: “Questo è dannatamente importante”);
  • 5G sta andando avanti senza l’FCC in attesa di norme governative (Wheeler proclama con orgoglio che “a differenza di altri paesi”, gli Stati Uniti si preoccupano di essere “i primi fuori dal cancello.” – vale a dire che Egli  suggerisce di “rivolgersi economicamente verso liberi innovatori”, piuttosto che aspettare che i comitati decidano le cose che Egli dichiara con aria di sfida senza, “aspettare i regolari standard.”);
  • 5G richiederà la condivisione delle frequenze con i militari;
  • 5G è la base tecnologica per l’Io T (Wheeler afferma che “centinaia di milioni di microchip” saranno sparsi ovunque dapertutto – e in tutti se avranno ottenuto il loro consenso);
  • Tutte le parti della Terra saranno coperte, quindi ci sarà la saturazione delle radiazioni urbano e rurale. 

 L’ultimo controllo tecnologico della griglia

Come tutte le cose nel Nuovo Ordine Mondiale, il 5G può essere inteso a molti livelli.

Sì, si tratta di aziende che si stanno portando avanti per fare soldi con la tecnologia sicura di prodotti non provati (un tema molto familiare in tutta la storia umana – vedere il tabacco, le droghe Big Pharma, i vaccini, gli OGM, ecc)Tuttavia, questo è solo il livello superficiale. Questo non è niente di nuovo.

Il livello più profondo è davvero sulla costruzione di una griglia di controllo tecnologico totale il cui fine ultimo è quello di sapere cosa si sta pensando e sentimentalmente, e quindi, in grado di cambiare ciò che si sta pensando e sentimento in modo da controllare le vostre azioni.

In altre parole, la completa schiavitù tecnologica …

Come molti aspetti della cospirazione in tutto il mondo, la maggior parte delle persone che si stanno spingendo in avanti in questo particolare aspetto del programma generale non hanno idea delle ramificazioni più profonde o dove il tutto è diretto.

 Le Radiazioni wireless in MHz, GHz e THz è (rispettivamente)  letteralmente di milioni, miliardi e tempi di migliaia di miliardi la normale frequenza della Terra,Risonanza Schumann è di 7,83 Hz.Immagine di credito: David Dees.

Pelle e sudore sono dei condotti umani, Antenne che possono essere influenzate (controllate) dalla Tecnologia 5G

Se si pensa inverosimilmente che per collegare il 5G e l’Internet degli oggetti con una griglia di controllo tecnologico, prendete in considerazione le ultime prove.

  • Lo sai che la nostra pelle (il più grande organo del nostro corpo) risponde direttamente a 5G?
  • Sei consapevole che i nostri dotti del sudore fungono da antenne?
  • Lo sai che i nostri dotti del sudore possono ricevere segnali?

Prima di tutto, siamo esseri pervasi da energia. Vibriamo e trasudiamo frequenze. Per influenzare le persone energeticamente è quello di influenzarle fisicamente. Prevalentemente Alcune persone potrebbero essere state scioccate nello scoprire che l’entità della CIA le ha spiate nella loro vita, ma questa è veramente solo la punta di un iceberg. Se la tecnologia già esistente può influenzare, influire e (come noi stiamo già imparando) a controllare il campo di frequenza umano e la struttura energetica, quanto vicini siamo già alla schiavitù tecnologica? La considerazione di questi risultati è stato formulato dall’israeliano Dr. Paul Ben-Ishai nel video che seguirà:

“[Le frequenze 5G] saranno rimosse [noi] con lunghezze d’onda che interagirà con la struttura geometrica della nostra pelle … c’è un’implicazione sulla salute?

[Nel 2008] Abbiamo scoperto che i condotti sudoripari funzionano come antenne elicoidali … i condotti del sudore sono parte integrante del meccanismo per l’assorbimento di energia, elettromagnetica, tra 75-100 GHz, e che se venisse modificato il percorso del condotto sudoriparo, cioè quello che rende il suo lavoro, ad un certo punto potrebbe effettivamente cambiare l’assorbimento, il tracciato che ne deriverebbe sarebbe come tracciare una persona che è sotto stress.

Gal Shafirstein è venuto alla stessa conclusione … lui ha davvero sperimentato il SAR (misura del tasso di assorbimento di energia RF nel corpo – corsivo mio) e pure il prezzo pagato. Lo ha fatto perché l’esercito americano lo aveva incaricato di spiegare il motivo per cui gli orgogliosi militari sono scappati e si sono dispersi appena il raggio dell’arma a 94Ghz li toccati … se si è abbastanza sfortunati di trovarsi lì nei pressi quando il raggio viene attivato sentite come se il vostro corpo andasse in fiamme … ha trovato che il tasso di SAR era molto alto e stava andando molto all’interno del condotto del sudore rispetto al tessuto circostante … quindi c’è già la prova che ci potrebbero essere effetti su di noi.

La cosa importante … è che queste strutture (papillari) sono anche sullo stesso livello dimensionale di base, come le onde radio provenienti da qualsiasi cosa, dai 60 ai 100 gig e gig (5G).”

Le microonde influenzano l’acqua in un modo diverso dalla materia più solida.

Ben-Ishai finisce il suo discorso dicendo che, nel giro di 2 anni, tutti saremo inondati di 5G e toccheranno la nostra pelle e i condotti del sudore – a prescindere degli effetti sulla salute.

Egli mette in evidenza che le norme attuali non considera l’effetto SkinRad (effetto delle radiazioni sulla pelle) nel valutare i possibili problemi di rischio per la salute, che è proprio come come il settore wireless si aggrappa alla loro idea antiquata di SAR (una misura termica delle radiazioni wireless) e ignora i dannosi effetti non termici delle radiazioni wireless.

L’ Environmental Health Trust aveva molto da dire su 5G:

Il Dr. Yael Stein, MD, che ha scritto una lettera al Federal Communications Commission circa il 5g Spectrum Frontiers ha dichiarato che l’uso di sub-terahertz tecnologia delle comunicazioni (onde millimetriche) (telefoni cellulari, Wi-Fi, antenne di trasmissione di rete) potrebbe causare gli esseri umani a sentire dolore fisico tramite nocicettori”.

Pensateci – il nostro ritmo naturale è qualcosa di simile alla Risonanza di Schumann della Terra, che è 7,83 Hz.

Stiamo parlando di bande di frequenza non centinaia, non migliaia, non milioni, ma in realtà miliardi di volte questa frequenza! 28 GHz è 28,000,000,000 (28 miliardi di cicli al secondo)! Ora abbiamo i dispositivi elettronici che operano nella banda THz (TeraHertz, che è bilioni di Hertz). Per dire che questo è del tutto innaturale è l’eufemismo del millennio. E’ completamente fuori equilibrio, disarmonico e folle. Ci sta devastando i nostri campi di energia.

L’IoT è la manifestazione dell’ordine del giorno di trasformare  gli esseri umani senza limiti e liberi in 
nodi controllabili sulla rete sintetica.
 
L’IoT (Interent delle cose)

Allora, qual è questo IoT? Bruce Schneier lo descrive così:

“In linea di massima, l’Internet delle cose ha tre parti.

Ci sono i sensori che raccolgono dati su di noi e il nostro ambiente: termostati intelligenti, di strada e sensori autostradali, e quelle smartphone onnipresenti con i loro sensori di movimento e ricevitori GPS di localizzazione.

Poi c’è “l’intelligenza” che deve capire che cosa significano i dati e cosa fare al riguardo. Questo include tutti i processori di computer di tali dispositivi e – sempre più – nella nube, così come la memoria che memorizza tutte queste informazioni.

E, infine, ci sono gli attuatori che influenzano il nostro ambiente. Il punto di un termostato intelligente è, non registrare la temperatura; è, controllare il forno e il condizionatore d’aria.

Auto senza conducente raccolgono i dati circa la strada e l’ambiente per governare se stessi in modo sicuro alle loro destinazioni.

I sensori Si possono pensare come gli occhi e le orecchie di Internet. Si può pensare degli attuatori come le mani e i piedi di Internet. E si può pensare delle cose in mezzo come il cervello. Stiamo costruendo un internet che rileva, pensa, e agisce.

Questa è la classica definizione di un robot. Stiamo costruendo un robot a misura di mondo, e non abbiamo nemmeno il tempo di rendercene conto. Questo robot mondo-misura è in realtà più che l’Internet delle cose. E ‘una combinazione di …

  • informatica mobile
  • nugolo informatico
  • calcolatore sempre acceso
  • enormi database di informazioni personali
  • l’Internet delle cose …
… l’autonomia, e l’intelligenza artificiale … 
Si otterrà più potente e più capace attraverso tutte le interconnessioni che stiamo costruendo. Potrà anche essere molto più pericoloso.” Schneider è un esperto di computer, così la sua idea di pericoloso sembra essere limitata ai difetti di software e alle vulnerabilità di hacking.
 
Tuttavia, la cospirazione va molto più in profondità di quello. L’IoT è destinato a diventare la griglia di controllo tecnologico in cui è fissato ogni singola cosa materiale, vivente e non vivente, e così facendo perde la sua indipendenza e il libero arbitrio.
 
L’IoT è una falsa versione, sintetica della rete già esistente della natura che ci circonda.
 
Tuttavia, la forza oscura dietro questo ordine del giorno non può controllare quella griglia, così sta cercando di sostituirla con una che è dannosa per la salute umana e in cui tutti i nodi della rete possono essere controllati.

E’ Tempo di Svegliarsi – e Velocemente, 
Questo è un buio ordine del giorno – questa è un‘agenda sintetica, questa è un’agenda transumanista – che sta erigendo una totale griglia di controllo tecnologico e si sta dispiegando troppo velocemente per il comfort.
Dobbiamo svegliarci tutti – e velocemente …
Con ogni anno che passa, la nostra evoluzione tecnologica continua a superare la nostra evoluzione spirituale. Questo può portare solo a una cosa: se la tecnologia cadrà nelle mani di persone con poca o senza scrupoli che saranno felici di usarla per promuovere i propri fini e schiavizzare gli altri.
 
Per fortuna, alcune persone si stanno svegliando, anche le persone in posizioni di potere, come un gruppo di sindaci in Ohio che hanno presentato una causa per fermare le torri 5G erette nelle loro contee, città e comuni. 
 
Questa è davvero una corsa contro il tempo … 
Se questa griglia di controllo tecnologico si protrarrà in larghezza e profondità sufficiente per portata e intensità, ci sarà un serio impatto sulla nostra capacità di resistere, perché contiene la capacità di sopprimere quella resistenza.
 
Stiamo vivendo la trama di un film di fantascienza – ma questa è la vita reale e le conseguenze sono mortali. 
  • Saprà l’umanità essere in grado di riconoscere abbastanza velocemente la verità?  
  • Saremo in grado di fermare la follia e la costruzione di reti che ci rendono schiavi …?
fonti:
Traduzione e adattamento: Nin.Gish.Zid.Da

La percezione della realtà

Modi di manipolazione della élite globalizzata
Percezione della realtà

by Kalee Brown
March 07, 2017
from Collective-Evolution Website

1. marketing di massa

Ora in Nord America è praticamente impossibile sfuggire agli annunci di marketing di massa.

Anche se si vive in una zona rurale, alla fine sei destinato a incontrare l’insegna del gigante McDonald. Ci è stato detto che cosa mangiare, quali vestiti indossare, e anche quali farmaci prendere attraverso la pubblicità! Anche se è illegale per Big Pharma pubblicizzare farmaci in altri paesi, è completamente legale in Nord America.

Gli annunci sono spesso fuorvianti, sopravvalutando i benefici e omettendo completamente i rischi o potenziali effetti collaterali (o semplicemente mettendoli in minuscole diciture illeggibili).

La FDA ha fatto un passo in più, inviando alle aziende farmaceutiche lettere di avvertimento o addirittura a costringerle ad adottare i loro annunci, annunci falsi e forvianti, aumentando così gli effetti dei loro farmaci (fonte). Che si tratti di una pubblicità per farmaci contro il cancro, farmaci da banco, o anche un annuncio mirato a genitori per i loro figli per le pillole ADHD, sono spesso una forma di pubblicità ingannevole.

Perché tutti pensiamo di possedere le stesse cose? Tutti vogliono il nuovo iPhone, l’ultimo paio di Nike, e altro ancora. Viviamo in un mondo consumistico, un fatto che è diventato così palesemente evidente che gli adolescenti del Nord America (e anche qui in Europa – corsivo mio) stanno cominciando a guardarsi come cloni l’un l’altro.

Ciò solleva la questione: 

Quanto di quello che ti piace indossare o mangiare è in realtà perché ti piace, e quanto ti piace, perché ti è stato indotto a piacerti?

2. La definizione delle norme sociali

Dopo il diploma di scuola superiore, la società ci incoraggia ad andare all’università, ottenere un costante lavoro, sposarsi, comprare una casa, avere dei figli, e a risparmiare un sacco di soldi per la pensione. Se questi obiettivi veicolati della società non vengono espletati, saremo ritenuti dei falliti infruttuosi.

Decidiamo di sposarci ancora prima di aver incontrato la persona giusta e conseguentemente vogliamo e pretendiamo di avere figli quando non sappiamo nemmeno cosa noi stessi siamo ancora. In realtà, la gente sembra essere più preoccupata a realizzare questi obiettivi piuttosto di godersi la vita e vivere il momento in cui si manifesta.

Chi è che ha creato questa linea sociale-temporale e perché si sente il bisogno di seguirla?

Sposati o single, gay o etero, ricco o povero – queste norme hanno creato le etichette che usiamo per differenziarci l’un dall’altro. Cominciamo a identificarci con loro, legandoci a “chi siamo”, quando la risposta a questa domanda non può essere spiegata da queste illusioni fisiche.

L’élite ha sostanzialmente costretto la società alla Sindrome di Stoccolma; siamo così coinvolti in queste norme che nemmeno ce ne rendiamo conto siamo intrappolati e imprigionati da loro, e iniziamo ad amarli. Nel momento in cui qualcun altro devia dalla norma, lo consideriamo “pazzo”, quando in realtà si è appena svegliato!

Tutti gli annunci dei sistemi in atto ci incoraggiano a proseguire su questa strada e a idolatrarli. Non fraintendetemi – non c’è niente di sbagliato con l’andare a scuola, sposarsi, avere figli, e lavorare molto.

Se si è felici e completamente connessi a se stessi e all’ambiente circostante, allora è chiaro che questo funziona per voi. Ma i tassi di divorzio e di suicidio crescenti suggeriscono che forse queste pressioni sociali non funzionano per tutti.

3. La classificazione delle informazioni e il mantenimento dei segreti

L’élite è molto abile nel tenerci al buio, soprattutto perché molte persone non sono al corrente di quello che sono “l’elite” (o il governo ombra). Documenti su documenti sono conservati e classificati, in particolare gli file UFO e i bilanci dei programmi neri.

Alcuni anni fa, Edward Snowden, un ex appaltatore dell’intelligence, ha fatto trapelare la prima documentazione comprovante l’esistenza operativa di bilanci neri (1) (programmi che sono estremamente classificati riguardanti la tecnologia, le informazioni, e altro ancora).

Nell’anno fiscale 2013, un esborso di $ 52,6 miliardi sono stati accantonati per operazioni di bilancio neri. Tenete a mente che questo è solo una parte del numero riportato; alcune evidenze suggeriscono che questo numero è molto più alto.

Ad esempio, l’ex ministro della difesa nazionale del Canada, Paul Hellyer, ha detto nel corso del 2008:

E’ ironico pensare che gli Stati Uniti stiano per iniziare una guerra devastante solo per la presunta ricerca di armi di distruzione di massa, quando gli sviluppi più preoccupanti in questo campo si stanno verificando nel loro giardino.

E’ ironico pensare che gli Stati Uniti debbano combattere guerre mostruosamente costose con la presunzione di portare la democrazia in quei paesi, quando essa stessa non può più pretendere di essere chiamata una democrazia, quando migliaia di miliardi, e voglio dire migliaia di miliardi di dollari sono stati spesi per progetti che entrambi Congresso e il comandante in capo hanno stabilito. (2) Questi progetti sono quelli che vengono effettuati attraverso il bilancio nero. Ci sono altri programmi di governo progettati per mantenere le invenzioni e le informazioni all’oscuro, come l’Invention Secrecy Act.

Anche la scienza non può essere sempre attendibile quando le informazioni alla fonte vengono falsificate, così come un enorme 50% della letteratura scientifica è stimata essere falsa.

E questo non è solo legato ai casuali studi scientifici; questo include articoli di valutazione reciproca e studi governativi. Ad esempio, l’informatore del CDC Dr. William Thompson ha chiesto scusa pubblicamente per la falsificazione sulla ricerca, gran parte della quale è stato considerata “pro-vaccino.”

Anni dopo, è uscito ammettendo quello che aveva fatto, e confermando che il collegamento vaccino-autismo è molto reale. 

4. Istruzione 

Il moderno sistema di istruzione è pieno di propaganda che avvantaggia solo l’élite.

Per esempio, molte persone crescono pensando che il Nord America sia stato fondato dagli inglesi. In realtà, quando gli europei si sono impossessati dell’America, ha rappresentato forse il più grande genocidio della storia. L’antropologo e etnostorico americano Henry F. Dobyns stima che oltre 100 milioni di persone abitavano nelle Americhe prima dell’arrivo degli europei (fonte). Altri studiosi hanno stimato che il numero sia stato superiore a partire da 10 milioni.

Ad esempio, William M. Denovan, Professore Emerito di Geografia presso l’Università del Wisconsin-Madison, ritiene che ci siano stati circa 54 milioni di abitanti (fonte).

Non c’è da meravigliarsi che così tante persone sentano il bisogno di proseguire gli studi oltre la scuola superiore, dal momento che in realtà non apprenderebbero altrimenti competenze preziose.

Ai bambini viene insegnato a seguire l’autorità, conformarsi, e memorizzare le informazioni in contrasto con il pensiero e la primaria realtà.

Il video seguente illustra il problema con l’istruzione moderna:

Un altro esempio è l’educazione fornita alla facoltà di medicina.

Ai medici non vengono insegnate i vari tipi di misure preventive a malapena sono informati sulla corretta alimentazione.

I Rockefeller, che dominano i mercati farmaceutici, hanno effettivamente contribuito a disegnare il curriculum della scuola medica, non a migliorarla, ma piuttosto per spingere l’uso di più farmaci al fine di aumentare i loro profitti.

Le aziende farmaceutiche, piuttosto che riferirsi a medici qualificati e imparziali, divulgano un sacco di informazioni che vengono insegnate all’MD, e Big Pharma che spesso influenzano professori medici e fondi programmati per universitari.

Ad esempio, 1.600 professori di Harvard hanno dichiarato che essi o un membro della famiglia ha legami con le aziende farmaceutiche che potrebbero pregiudicare i loro insegnamenti e la ricerca.

L’industria farmaceutica ha donato più di $ 11,5 milioni di Harvard nel 2008 per,

“classi di ricerca e di formazione continua.”

Molti studenti di Harvard hanno espresso preoccupazione per questo ed ha anche fatto notizia corrente quando uno studente è stato sminuito dal suo professore per aver chiesto circa gli effetti collaterali di un farmaco che illegittimamente il professore lo stava promuovendo in classe.

Questo è stato anche un problema diffuso all’interno della psichiatria.

Come il dottor Irwin Savodnik di UCLA, spiega,

“Lo stesso vocabolario della psichiatria è ora definito a tutti i livelli da parte dell’industria farmaceutica.”

Questo è in parte il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM), perché è il maggior testo diagnostico di riferimento in uso da parte degli psichiatri negli Stati Uniti per curare i loro pazienti, fortemente sbilanciato verso l’uso di droghe farmaceutiche, invece di terapia.

5. notizie false 

Non è un segreto che la media dei mainstream di controllo d’élite (MSM).

Abbiano orchestrato l’evento 9/11, dove è stato segnalato come un “attacco terroristico”, per coprire i dati elettorali falsificati, e per noi ad essere alimentati con propaganda a tutti i livelli, in particolare quando si tratta di guerra. Se si da uno sguardo solo ai MSM, è probabile farsi un’idea di quello che sta realmente accadendo in Siria, con la Russia, o per quanto riguarda qualsiasi conflitto di guerra in terra straniera.

La Operation MOCKINGBIRD della CIA è il programma di governo con riferimento al suo interesse e le relazioni con l’MSM.

Il MOCKINGBIRD derivava dal precursore della CIA, l’Ufficio per i Servizi Strategici (OSS, 1942-1947), che, durante la seconda guerra mondiale, ha creato un rapporto di lavoro con giornalisti ed esperti di guerra psicologica che operano principalmente nel teatro europeo.
Questo segmento in diretta di sabato notte censurato riassume perfettamente come l’MSM è controllato e gestito dalla Élite:

6. Industria & Intrattenimento
Molto di ciò che compriamo, come ci sentiamo, e ciò che ha valore è determinato dal settore dello spettacolo.

La società tende a idolatrare celebrità, osservando ogni loro mossa sul reality show televisivi e nelle riviste consentendo loro di ispirare le nostre scelte, in particolare le nostre abitudini di acquisto.

C’è un sacco di strano simbolismo occulto nella élite, si trovano in video musicali e film, che, se siete interessati, li potete leggere su Vigilant Citizen.

E’ stato anche ipotizzato che il Monarch Mind Control, sia un’estensione del programma governativo MK Ultra, ed è stato utilizzato da Hollywood (leggi il nostro articolo CE qui).

Non molte persone sono al corrente che, la CIA ha un intero dipartimento dedicato al mondo dello spettacolo.

È gestito attraverso la Entertainment Industry Liaison Office della CIA, che collabora in qualità di consulente con i registi. La CIA non si limita a offrire una guida per i registi, offre anche il denaro.

Nel 1950, l’agenzia ha acquistato i diritti per La fattoria degli animali di George Orwell e quindi finanziato nel 1954 la versione animata britannica del film. Si dice che il suo coinvolgimento ha avuto una lunga durata, ma solo negli ultimi dieci anni quelle voci sono state motivate.

Il legame tra Hollywood e la CIA non è qualcosa di nuovo.

7. Gli alimenti

Una innumerevole quantità di persone non indugia sul consumo in alimenti che sono terribili per i nostri corpi e che hanno una bassa frequenza. Il cibo è stato progettato per eccitarci; dovremmo averne un beneficio sulla nostra salute, non tagliare gli anni della nostra vita.

Ciò solleva la questione:

Stiamo mangiando alimenti che sono malsani perché ci piace il gusto o perché siamo stati manipolati in questo modo?

Siamo circondati da pubblicità di prodotti alimentari (la maggior parte dei quali è terribile per noi), il cibo è stato spostato dall’essere un mezzo di sostentamento verso un’industria globale.

Le aziende svolgono un ruolo significativo nella definizione di ciò che è sano e ciò che dovrebbe essere considerato legale o illegale per quanto riguarda il settore alimentare.

Per esempio, la piramidale guida alimentare USDA afferma che si dovrebbe mangiare 2-3 porzioni di latte, yogurt e formaggio, nonostante il fatto che solo il 75% delle persone in realtà può digerire il latte correttamente, così come 2-3 porzioni di carne, pollame, pesce, fagioli secchi, uova, e noci al giorno.

Walter Willett del Dipartimento di Nutrizione dell’Università di Harvard afferma che “gli individui possono essere molto sani, senza il consumo di tutti i latticini”, e numerosi studi hanno dimostrato che il consumo di carne può causare il cancro, le malattie cardiache, l’obesità, e molte altre complicazioni di salute. Tuttavia, secondo le linee guida USDA, dice che è errato.

Quindi, da dove viene lo scollamento tra il governo e la scienza?

Ebbene, il governo ha legami pesanti nell’industria lattiero-casearia, il governo ha contribuito e sostenuto i fornitori a produrre di più la loro produzione a base di latticini, ed ha implementato nei programmi scolastici i benefici del latte.

Dai un’occhiata a questo video qui sotto l’implicazione e i legami del governo per l’industria lattiero-casearia:

L’USDA ha legami pesanti in molte pubblicità e campagne che incoraggiano i consumatori ad acquistare carne.
Il governo degli Stati Uniti spende 38000000000 $ all’anno per sovvenzionare le industrie della carne e latticini, rispetto a solo il 0,04% di quella su frutta e verdura.
Se il governo non avesse beneficiato delle vendite di carne e latticini, la nostra assunzione raccomandata di prodotti animali apparirebbe molto diversa. 

8. Sistema Finanziario.

Quando tutto si riduce ad esso, le élite hanno il controllo del sistema finanziario, e le finanze per controllarci. Viviamo in una società che non funziona al di fuori del denaro che circola in tutto essa.

Il denaro è alla base di tutti i sistemi sociali, ed è una delle motivazioni principali che stanno dietro le azioni della élite.

“Un potere aumentato fino al maggiore apice del governo rispetto alle persone stesse, composto da molti e vari, e potenti interessi, combinati in una massa, e tenuti insieme dalla forza di coesione del vasto surplus nelle banche.” 

John C. Calhoun 7° Vice Presidente degli Stati Uniti 

Il seguente video è tratto dal documentario Thrive, creato da Foster Gamble, l’erede della Procter & Gamble Corporation:

 

Pensieri finali 

Il controllo da parte della élite ha tanti aspetti nella nostra vita, a volte può anche essere difficile pensare che la nostra vita non sia più la nostra.

Tuttavia, è importante che non sostituiamo questo con la paura. Educandoci l’un l’altro, possiamo cominciare a riconoscere come questi sistemi ci riguardano e di guardare le cose in modo oggettivo.
Se vi trovate circondati da cartelloni pubblicitari o state ascoltando la propaganda veicolata dalle notizie, chiedetevi:

Come tutto questo può interessarmi a prendere decisioni per la mia vita?

Sollevando la nostra coscienza, aumentando la nostra vibrazione, ed educare noi stessi, ed messere in grado di proteggerci da questo tipo di manipolazione e controllo della frequenza …!

Traduzione e adattamento: Nin.Gish.Zid.Da 

Almanacco di dicembre 2016

immagine

MANIFESTO SINTETICO 

Questo Progetto sta nascendo dalla consapevolezza che il destino è nelle nostre mani, che un mondo migliore potrebbe ancora esistere se solo comprendessimo il potere di ogni nostra scelta e del suo effetto su tutto ciò che ci circonda.  Fonte

Non per scadere nel complottismo (Deviance Project) [VIDEO]

Prima di guardare il video qui sotto, consigliamo vivamente di leggere integralmente il presente articolo.

Questo video è una raccolta molto parziale e generale di dichiarazioni fatte da importanti esponenti ufficiali ed autorevoli della politica, dell’economia, del giornalismo, della medicina, ecc. Queste stesse dichiarazioni fatte da perfetti sconosciuti sarebbero facilmente etichettate come becero “complottismo”, ed è proprio questo concetto che dovrebbe avviare la riflessione alla base del video.

Tra le fonti utilizzate ci sono documentari come Zeitgeist, Zero Privacy, XIII Emendamento, Anatomia di un Grande Inganno; spezzoni di telegiornali, trasmissioni di approfondimento, dichiarazioni politiche ufficiali. Continua QUI (Il video è all’interno dell’articolo) 

******

IL CAPITALISMO TERMINALE DA’ LAVORI DI M. IN BASSO E IN ALTO

cireurIn Francia esiste, dal 2012,  la “Rete dei Lustrascarpe”. Les Cireurs.  Associa i lustrascarpe in franchising:   coloro che aderiscono hanno diritto di usare  il logo  e l’insegna.  Non hanno salario- sono “auto-imprenditori” – ma una paga oraria (su cui pagano in prelievo fiscale del 23%).  Pagano di tasca loro materiale e abbigliamento (un grembiule di cuoio, essenzialmente); se non hanno soldi  per cominciare a lanciarsi nell’auto- imprenditoria, possono chiedere un prestito  alla Rete Les Cireurs,  che pratica interessi fra il  6 e l’%. In compenso,  la struttura di franchising si occupa di contattare i grandi centro commerciali perché consentano ai loro “artigiani” di lavorare in un angolino.  Propone alle aziende  abbonamenti: “Lustrascarpe in ufficio! Date ai vostri collaboratori un momento di distensione utile. Uno dei nostri mastri lustrascarpe verrà nei vostri uffici con la frequenza che desiderate per darvi il suo servizio!”.    Altro servizio, il lustrascarpe a domicilio, che viene a ritirare le scarpe infangate e ve le riporta lucide, e dentro un sacchetto  di carta  col logo. Continua QUI

******

images-duckduckgo-com

Post referendum, sta per arrivare la troika

State pronti: il gruppo finanziario JP Morgan, l’Ue e gli Usa non hanno ottenuto il risultato sperato, giacché in Italia ha vinto il No al referendum costituzionale. Non è passata la loro linea, supportata dal nostro partito governativo atlantista ed euroservo, atta a destrutturare lo Stato nazionale, a desovranizzare e a spoliticizzare la politica, di modo che il fanatismo economico finanziario possa svilupparsi senza residui ostacoli e senza i lacci e i lacciuoli degli Stati.

Il piano dei signori globalisti neofeudali e neo-oligarchici è fallito. Ora stanno lavorando per ottenere per altra via il loro obiettivo, cioè distruggere la sovranità nazionale, la Costituzione e i diritti sociali: stanno lavorando per imporre un “governo tecnico” (si legga: colpo di Stato finanziario ) all’Italia, con tanto di troika in casa. Questo è il domani che ci aspetta. Con la vittoria del no abbiamo vinto la battaglia. Ma la guerra continua e i signori dell’èlite plutocratica mondialista stanno riorganizzando il conflitto.

È notizia di oggi, prontamente negata e smentita: come nei tradimenti amorosi, i colpevoli agiscono negando fino alla fine. Padoan chiederà un prestito miliardario al fondo salva stati: l’Italia come la Grecia entra nel girone dell’indebitamento, con annesso ingresso della troika nel Paese e distruzione in un colpo solo della Costituzione e della sovranità nazionale. Ciò che non sono riusciti a fare – la riforma costituzionale – lo faranno ora con una giunta militare di tipo economico, con una dittatura finanziaria il cui compito sarà la distruzione finale della sovranità nazionale con annesse “riforme” di adeguamento dell’Italia alla linea europea: distruzione dello stato sociale, tagli salariali, ulteriori aggressioni al mondo del lavoro e dei diritti sociali. I signori del mondialismo continuano nella loro lotta di classe ai danni delle masse precarizzate che subiscono in silenzio. Fonte  

****** 

rothSfatiamo un mito: i Rothscild e Big Pharma ci temono

Attenti all’Uomo Nero: se lo fate diventare un’ossessione, potreste arrivare a crederlo invincibile, proprio come vuole lui. Ma la realtà è un’altra: persino i super-campioni del massimo potere sono vulnerabili.

E’ per questo che si affannano tanto a controllarci: i loro immensi privilegi non sono affatto al sicuro. Ci temono, gli Uomini Neri, anche se noi non ce ne rendiamo conto. Lo sostiene Paolo Barnard, autore di devastanti denunce proprio contro l’oligarchia planetaria: libri, reportage, inchieste, saggi taglienti e profetici come “Il più grande crimine”, che mette a fuoco – con largo anticipo sulla cronaca – la genesi europea della “dittatura” tecnocratica dell’euro, progettata dalla destra economica in combutta con la sinistra “rinnegata”, reclutata segretamente dall’élite per demolire la democrazia sociale in Occidente.

Lo stesso Barnard, oggi, avverte: «Nell’immaginario di tanto pubblico c’è un errore tragico, che peraltro devasta le reali possibilità delle opinioni pubbliche di migliorare la propria vita. Si pensa, infatti, che gli agglomerati della ricchezza privata siano padroni del mondo. I Rothschild! Le multinazionali! I big media! Balle. Non lo sono». Continua QUI 

******

matrix-sxc

IL DIAVOLO VESTE SMART

Il diavolo è capace di trarre in inganno e stringere un patto faustiano che solo nel tempo rivelerà i suoi effetti.

Una rivoluzione annunciata da tempo: stanno per arrivare i contatori ‘smart’ per dare il via alle nostre case ‘intelligenti’. Enel lancia la “E-goodlife” che, sfruttando l’Internet delle cose, promette la possibilità di raggiungere “la piena efficienza energetica” in casa e un maggior livello di “sicurezza”.

Spiega Nicola Lanzetta, responsabile mercato Italia Enel: “Da 30 anni a questa parte il personal computer ci ha permesso di avere su un unico device tutto ciò che riguarda la nostra vita quotidiana come persone; con e-goodlife questo concetto si trasferisce alla casa: è un ‘home computer’ che consente di gestire la nostra abitazione in modo intelligente da smartphone o tablet”.

Si tratta di un kit composto da una serie di dispositivi smart: prese intelligenti, rilevatori di consumi, sensori di movimento, sensori che indicano se le porte e le finestre sono aperte e chiuse, una webcam che monitora cosa succede all’interno della casa. Tutte le informazioni e le funzioni di questi dispositivi sono accessibili attraverso un’app, che consente di controllare la casa da remoto e gestire al meglio i consumi elettrici, il frigo, la lavatrice… e anche i propri cari,

Sul SITO ENEL leggiamo: Per noi di Enel Energia casa è questo e molto altro ancora. La gestione della quotidianità a volte richiede abilità circensi e pianificazioni a tavolino degne dei grandi maestri di strategia. Lo sa chi deve occuparsi dell’organizzazione di una famiglia, chi per lavoro è costretto a spostarsi frequentemente, chi esce col buio la mattina presto e torna a casa ad ora di cena, chi non ha mai il tempo di godersi un po’ di relax. Allora, che male c’è ad alleggerirsi la vita? Così abbiamo creato e-goodlife che, grazie ai dispositivi presenti nel kit, a un sistema di notifiche totalmente personalizzabile e una serie di servizi aggiuntivi disponibili tramite app dedicata, rende la gestione della casa e delle attività quotidiane semplici e a portata di click! Poi dicono che la tecnologia non aiuta la vita. Non l’aiuta solamente, la risolve! 

Il Grande Fratello entra a casa tua in veste smart.
La casa sempre a portata di telefonino
Continua QUI

TPP-TTIP-TISA

Il TPP (Trans Pacific Partnership) a fatto un passo avanti 

E’ più vicino a diventare legge negli Stati Uniti dopo che il Senato ha votato per dare una veloce pista preferenziale all’autorità del Presidente. Il TPP però deve essere davvero considerato come uno dei tre mega trattati progettati per fornire un controllo senza precedenti al mondo del commercio dei giganti multinazionali tra cui c’è Big Pharma e le grandi aziende Biotecnologiche.

Come sta incidendo il Sì al TPP

Le altre 2 parti sono il TTIP (transatlantico commerciale e partenariato per gli investimenti) e la Tisa (commercio in Accordo sui servizi); insieme il TTP, TTIP e TISA formano i 3 T-trattati per cementare la corporatocrazia come nostro capo globale. Il TTP è focalizzata su 12 paesi del Pacifico, che contribuiscono al 40% del PIL mondiale (Stati Uniti, Giappone , Australia, Perù, Malesia, Vietnam, Nuova Zelanda, Cile, Singapore, Canada, Messico, e Brunei), mentre il TTIP armonizza il commercio tra gli Stati Uniti e l’Unione europea. Il TISA include gli Stati Uniti, Unione europea, Australia e altri paesi (per un totale di 24) e mira a privatizzare il commercio mondiale dei servizi bancari, la sanità e i trasporti.

In particolare, nessuno dei paesi BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa) sono inclusi in una qualsiasi delle 3 T-Trattati e, come chiaramente hanno messo in discussione e turbato troppo l’élite denominata NWO anglo-americana. Obama, durante la sua presidenza è ora sul punto di spingere questi trattati attraverso  2 leggi: l’Affordable Care Act (Obamacare-la cura di Obama) e il TPP-TTIP-TISA (Obamatrade-il commercio di Obama). Allora, è interessante sapere di come  il gestore di Obama, Zbigniew Brzezinski, servitore dei Rockefeller, che sono i proprietario di Big Pharma e, il loro maggiore interesse per le altre società che beneficeranno maggiormente di questo .

VIDEO 

La stessa parola segretezza è ripugnante in una società libera e aperta

Tutti i trattati delle 3-T in questo momento è in fase di negoziazione e sono deliberatamente tenuti nascosti al pubblico. Sappiamo solo di loro grazie a Wikileaks. In realtà, la segretezza è stata così severa che non è stato consentito di prendere appunti con dispositivi elettronici, l’accesso è stato limitato ai soli membri dello staff del Congresso ottenuto con un apparato di alta sicurezza. Questo è quello che ha detto una statunitense (Barbara Boxer) riguardo la segretezza del TPP:

    “Beh, lasciate che vi dica, che cosa dovete fare per leggere e seguire questo accordo. Dovete indirizzare i componenti del vostro staff a munirsi di un nulla osta di sicurezza, perché Dio sa che questo è sicuro. Questa classificazione, non ha niente a che fare con la difesa. Non ha nulla a che fare con quello che è successo dopo l’ISIS. Non ha nulla a che fare con tutto questo, ma è classificato per la sicurezza. Così vado con il mio staff con quello che mi è stato consentito di portare con me, e non appena arrivo, la guardia mi dice, consegnate i vostri dispositivi elettronici.

    Va bene, io consegno i miei dispositivi elettronici alla guardia. Poi la guardia dice, non è possibile prendere appunti. Ho detto, non posso prendere appunti? Beh, è possibile prendere appunti, ma bisogna che io li possa vedere e poi io li metterò in un file. Così, ho detto, aspetta un attimo. Sono note prese camminando e strada facendo, e poi tu prendi le mie note portandole lontano da me, per poi metterle in un file, leggendo così i miei appunti?”

Se il TPP è davvero buono per gli americani, perché deve essere segreto? Perché non permettere a nessuno apertamente di leggere il testo e decidere per se stessi? “La parola segretezza è molto ripugnante in una società libera e aperta”, così come disse JFK nel suo famoso detto del 1961 al Waldorf-Astoria un discorso dove ha esposto l’influenza insidiosa che le società segrete stavano avendo sugli Stati Uniti. E’ stato ucciso perché andava contro questi gruppi segreti. Tra l’altro George HW Bush, che è stato pesantemente coinvolto con l’assassinio di JFK, faceva parte  di una società segreta come il Club del Teschio e Ossa all’interno della Yale University, così come altri, come il Bohemian Club i quali si impegnano fintamente (o realmente) nei rituali Satanici al Bohemian Grove.

Il TPP è una delle principali cause che allarmano i cittadini che vivono in un paese. Esso si rivolge ad alcuni dei vostri diritti fondamentali in materia di accesso alla conoscenza. Esso mina la capacità delle nazioni di decretare le proprie leggi per proteggere le proprie aziende e i cittadini. Così come ha scritto Julian Assange di Wikileaks:

    “Se verrà istituito, l’IP (Intellectual Property-la proprietà intellettuale) il regime del TPP andrebbe a calpestare i diritti individuali e la libertà di espressione, così calpesterebbe la creatività dei beni comuni e le menti intellettuali del popolo. Se leggere, scrivere, pubblicare, pensare, ascoltare, ballare, cantare o inventare; se sei una azienda o consumi alimenti; se ora sei malato e/o in futuro potresti ammalarti, il TPP ti ha nel suo mirino.”

Di seguito, ci sono 5 modi specifici che il TPP interesserà voi come un cittadino medio negli Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda o qualsiasi altra nazione.

#Effetto 1 del TPP: Indebolimento del salario minimo

Il modo più ovvio di male minore del TPP farà alla classe media americana è quello attraverso l’outsourcing dei posti di lavoro. Abbiamo già visto l’effetto disastroso del NAFTA in questo settore. Ora, i lavoratori americani dovranno competere con quelli del Vietnam (che ottengono un minimo salario di circa 52 centesimi l’ora) e anche in Messico (che ottengono un salario minimo di circa 62 centesimi l’ora). Lo sapevate che il Brunei non ha nemmeno un salario minimo? Perché una società deve pagare $ 15, $ 10 o anche 7,25 dollari quando potrebbe pagare i suoi lavoratori meno di 70 centesimi l’ora?

Come tutto questo ci può interessare: il TPP potrebbe significare che molte persone che lavorano in posti di lavoro con un minimo salario dovranno lavorare per meno, o perdere il loro lavoro definitivamente.

#TPP Effetto 2: più censura, meno la libertà di espressione

Internet è stata una spada a doppio taglio nella battaglia per la libertà. Esso ha permesso alla élite di condurre sulla popolazione una sorveglianza di massa senza precedenti; tuttavia, ha anche permesso una fantastica libertà di espressione e la rapida condivisione delle informazioni. Ora, più che mai, è possibile ottenere reali notizie e analisi su eventi che si manifestano, piuttosto che il solito giro di propaganda dei media mainstream. Per contrastare questo fenomeno, l’élite sta adottando la sua amata tattica del “copyright” come un metodo furtivo di emanare censura e soffocare la libertà di espressione. Naturalmente, non è certo con meno libertà di espressione che ci liberemo dai loro schemi di centralizzazione del potere.

Il capitolo del TPP sull’IP (Intellectual Property) I diritti mettono l’accento sull’estensione dei termini del copyright. Come la EFF (Electronic Frontier Foundation) che ha scritto il suo pezzo La Trappola del Copyright TPP:

    “Il meccanismo che corre verso l’alto nei termini di copyright arriva in un momento in cui Internet e altre tecnologie digitali hanno stimolato una rivitalizzazione di dominio pubblico a livello mondiale: una mole di opere che ha superato il diritto d’autore. Grazie alla distribuzione digitale, materiale di dominio pubblico è ora disponibile a livello globale quasi costo zero per lo studio, divertimento e il riutilizzo … Per oltre 20 anni si sono sommate le protezione del copyright per una appropriazione indebita di pubblico dominio. Questo inibisce la creazione di nuove opere che si basano sul passato e aggrava il problema delle opere orfane. Anche il Copyright dell’Office degli Stati Uniti ha indicato che il termine del copyright potrebbe essere troppo lungo, e le opzioni proposte per mitigare i suoi effetti deleteri”.

Anche blogger, autori, documentaristi e altri che vogliono utilizzare estratti di opere protette da copyright per scopi di critica possono essere limitati dal linguaggio proposto dei  tre step test “Three-Step Test”, che pone restrizioni nel farne uso. Questo capitolo del TPP inserisce anche nuove problematiche sul proprio ISP (Internet Service Provider), richiedendo loro di diventare polizie digitali. Saranno tenuti a sorvegliare ciò che i loro utenti fanno con l’accesso a Internet facendo rispettare la legge sul copyright!

Come tutto ciò potrà interessarci: il TPP richiederà alle nazioni firmatarie di adottare sanzioni penali per i colpevoli della violazione del copyright, il che significa che si potrebbe finire in carcere per il solo fatto di condividere della musica, video o altre cose in linea.

#TPP Effetto 3: Le corti aziendali private

Un’altra caratteristica inquietante del TPP è la spinta di IDIS (Risoluzione delle controversie che investono lo stato) tribunali che si sostituiscono ai tribunali giuridici e giudiziari delle nazioni. Questo è un altro passo verso il governo mondiale. Il meccanismo IDIS è essenzialmente una corte privata aziendale, un tribunale internazionale di avvocati privati, che avrebbero il potere di risarcire i soldi per le grandi società se hanno scoperto che le leggi di una nazione ha impedito alle società di fare soldi. In altre parole, le grandi società otterrebbero (avendo “perso il profitto”) dei dollari e il contribuente di quella nazione sarebbe tenuto a pagarne il conto!

L’ISDS costituisce un grave pericolo per la legge. Come sottolinea il senatore statunitense Elizabeth Warren in questo video dell’ISDS ha permesso di vedere le seguenti cose che accadano:

– Una società francese ha citato in giudizio l’Egitto perché l’Egitto ha aumentato il salario minimo;

– Una società svedese ha citato in giudizio la Germania perché la Germania ha cercato di eliminare gradualmente l’energia nucleare dopo il disastro di Fukushima;

– Una società olandese ha citato in giudizio la Repubblica ceca perché non ha tirare fuori dai guai una banca che la società olandese che in parte è di proprietà;

– La Philip Morris sta cercando di utilizzare ISDS per fermare l’Ecuador dall’introduzione di nuove leggi per proteggere il suo consumo di sigarette/tabacco.

Come tutto questo potrà interessarci: il mandato del TPP interesserà la vostra nazione che non sarà più in grado di fare leggi che vietano i prodotti tossici (ad esempio case farmaceutiche e farmaci, prodotti alimentari carichi di OGM, ecc.) e che avrà poco o nessun ricorso legale se farà del male, danneggiamenti o se si saranno persone avvelenate da loro.

#TPP Effetto 4: forti Brevetti, Più controllo per Big Pharma

John D. Rockefeller, l’istigatore dell’Impero Rockefeller, è stato segnalato per aver detto che la concorrenza è un peccato. Il suo impero petrolifero è diventato il supporto per la Big Pharma, ancora di proprietà dei Rockefeller fino a questo momento. Non è una sorpresa che il gioco sia sempre lo stesso: cercare di eliminare la concorrenza per ottenere il monopolio. Il capitolato del TPP sulla trasparenza (trasparenza e correttezza procedurale per i prodotti farmaceutici e dispositivi medici), in base alle analisi di Deborah Gleeson, è qualcosa che ha dato più potere alla Big Pharma:

    “Lo scopo presunto dell’allegato è quello di facilitare l’alta – qualità sanitaria, ma l’allegato non fa nulla per raggiungere questo obiettivo. E’ chiaramente uno scopo per soddisfare gli interessi dell’industria farmaceutica. Né questo fa nulla per promuovere il “libero commercio”: piuttosto specifica strettamente il funzionamento dei regimi dei paesi per sovvenzionare i prodotti farmaceutici e dispositivi medici, con l’obiettivo di fornire una più completa informativa, più strade ci sono per l’industria farmaceutica più influenza e maggiori opportunità ci saranno per l’industria farmaceutica per contestare il processo decisionale”.

Afferma inoltre che, il TPP “è il chiaro bersaglio dell’Agenzia Manageriale farmaceutica della Nuova Zelanda (PHARMAC)”, mentre altri hanno discusso di come le altre nazioni del TPP come l’Australia potrebbero essere costretti ad adottare lo stile sanitario USA – un sistema che uccide circa 225.000 persone all’anno (tra cui 106.000 per gli effetti negativi dei farmaci della Big Pharma) questo, secondo lo studio del Dr. Starfield. Questa disposizione mira anche a rendere molto difficile per i produttori di farmaci generici di competere con i farmaci di marca di Big Pharma. L’idea è quella di forzare tutte le altre nazioni con il TPP fuori degli Stati Uniti e di utilizzare solo i farmaci di marca. Inoltre, lo sapevate che Big Pharma attraverso il TPP sta spingendo per brevettare su animali metodi chirurgici? Come può eventualmente Big Pharma pretendere di avere l’esclusiva per poter brevettare su di un animale? Data la lunga tradizione dei brevetti non è mai stato concesso di brevettare cose che esistono in natura?

Questo potrebbe interessarvi: Vi piacerebbe se un domani un chirurgo dice a  lui/lei non posso operarti perché è una particolare tecnica chirurgica che è stata protetta da copyright e quindi è  proprietà privata? Perché dovrei pagare di più per una “marca” medicinale perché esattamente lo stesso tipo del tipo generico che è volutamente non disponibile?

#TPP Effetto 5: Meno Protezione Ambientale

Le funzioni nel capitolo ambientale del TPP è visto più come un esercizio di PR che di ogni altra cosa. Ci sono poche clausole o nessun meccanismo in esso contenute che possono essere applicate. Il Sierra Club, World Wildlife Fund e Consiglio Nazionale Resources Defense ha pubblicato un’analisi congiunta che ha concluso che il TPP è stato un passo indietro da un accordo del 2007 sotto l’amministrazione Bush. Ecco cosa crivono:

    “Invece di obbligare i paesi ad adottare il TPP, bisogna mantenere e implementare le leggi, i regolamenti e tutte le altre misure obbligatorie da adempiere ai sensi del MEA e sottoporre tali obblighi alla composizione delle controversie, ogni paese del TPP è semplicemente impegnato ad “affermare il suo impegno” attuando il MEA per cui è una delle parti (art SS.4.1).

Quindi il punto di riferimento è stato cambiato da essere richiesto per legge ad adottare e attuare la politica ambientale affermando l’impegno – e diversamente portati di fronte alla corte verranno multati se non lo fanno. Pensate che una società senz’anima e i loro sociopatici amministratori delegati siano abbastanza onorevoli per sostenere gli standard ambientali senza essere legalmente e finanziariamente costretti?

(…) Mi ricorda di come il costituzionalista presunto Barack Hussein Obama ha giurato di difendere gli Stati Uniti e la sua Costituzione, procedendo poi ad eliminare le persone nelle liste  extragiudiziali (compresi i cittadini americani residenti all’estero) firmando leggi come il NDAA che permette al governo degli Stati Uniti di detenere americani indefinitamente senza accusa né processo (Il 4° emendamento dice qualcosa a qualcuno?).

Come ciò ci interesserà: aspettiamoci meno tutela dell’ambiente e molti più modi che la corporatocrazia potrà avvelenare l’ambiente senza dover affrontare alcuna conseguenza legale o finanziaria.

Il Pacific Partnership Trans è un altro trampolino di lancio per il totalitario Nuovo Ordine Mondiale, con la creazione graduale e la fusione dei sindacati economici e accordi di libero scambio. Spargi la voce.

Fonte: http://www.pakalertpress.com/

http://ningizhzidda.blogspot.it/